Beppe comanda in rete Ma Silvio batte Matteo

Da Beppe Grillo a Pier Luigi Bersani passando per Michela Vittoria Brambilla. Chi sono i politici più seguiti su Facebook? Nell'epoca dei social network, anche la quantità di seguaci su Facebook e Twitter è un indicatore importante. Se non tanto della forza elettorale, quanto meno della capacità di utilizzare questi media e di conseguenza del vantaggio elettorale che se ne può conseguire rispetto ad altri che di Facebook quasi non sanno che farsene (non c'è traccia di parecchi leader di primo piano, tra cui Casini, Alfano, Enrico Letta). Beppe Grillo (nella foto) è in testa con 1.369.000 like. Nessuna sorpresa, merito del fatto di essere stato, prima che un vero e proprio politico, un personaggio già notissimo che attraverso il suo blog era diventato il punto di riferimento dell'informazione alternativa in rete. Poi la prima sorpresa, Nichi Vendola con 570mila like. Il capo di un partito (Sel) dal 3/4% è il terzo leader più seguito su Facebook premiato forse per il fatto di essere stato uno dei primi in Italia ha usare (bene) i social network. Anche se fa meglio di lui Silvio Berlusconi al secondo posto con 575mila like. Matteo Renzi al quarto con 491mila like, reo confesso di essere gravemente dipendente dai social network. E si vede. Poi il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, 316mila like. Dal sesto al decimo posto ci sono Antonio Di Pietro, 264mila, Michela Vittoria Brambilla, 183mila, Laura Boldrini, 153mila, Pier Luigi Bersani, 144mila e Nicola Zingaretti, 141mila. Che top ten...