Beppe Grillo fa l'offesoAl Financial Times:"Non sono Mussolini"

Il comico non gradisce un articolo del Financial Times che lo paragona al Duce: "Per me è un oltraggio". Lui offende tutti ma non accetta critiche

Beppe Grillo è abituato a spararla grossa. Lo ha sempre fatto nei suoi spettacoli e lo fa ancora oggi da politico. Se il suo Movimento 5 Stelle è cresciuto così tanto, arrivando a conquistare alcuni sindaci alle ultime elezioni, tra cui quello di Parma, lo deve anche (o soprattutto) alle sue sparate contro tutto e contro tutti. In primo luogo, ovviamente, contro la classe politica italiana, senza distinzioni tra destra e sinistra. Grillo ce l'ha con tutti e, cavalcando l'onda dello sdegno (o antipolitica che dir si voglia) conquista voti. Pezzo su pezzo, mattone su mattone, il M5S ingrossa le fila. Alle prossime politiche vedremo fino a che punto...

Se Grillo ama spararla grossa, c'è una cosa però che non apprezza: quando la sparano grossa su di lui. Un commento di Beppe Severgnini pubblicato dal Financial Times il 5 giugno scorso lo ha mandato su tutte le furie. Così ha preso carta e penna (o, per meglio dire, mouse e tastiera) ed ha vergato una risposta piccata. "Sono stato paragonato a Benito Mussolini, un dittatore. Per me, questo è un oltraggio". L'articolo in questione, secondo Grillo, è un "attacco deliberato al movimento democratico che io rappresento". Grillo giustamente si lamenta e passa al contrattacco. Ma dimentica tutti gli attacchi che lui da tempo rivolge agli altri partiti italiani, meritevoli addirittura di un "Vaffa day...".

Grillo prosegue nella sua piccata risposta: "Il Movimento 5 Stelle è stato accusato di essere Populismo 2.0. È esattamente l’opposto. In Italia, i partiti politici hanno occupato ogni spazio nell’industria, nelle banche, nei media, ecc. Non viviamo più in una democrazia, ma in una partitocrazia". In questo passaggio il comico genovese si appropria di parole (e tesi) molto vicine ai radicali di Pannella. Ma fin qui niente di male. Il problema è che un politico deve mettere in conto di essere criticato e attaccato, anche in modo duro. Anche di essere bollato come populista. Strizzando l'occhio al forte sentimento anti Casta Grillo sottolinea poi che il suo movimento, "al contrario degli altri partiti", "ha rifiutato ogni finanziamento pubblico".

Il comico-politico ormai ragiona da leader nazionale. Ricorda al Financial Times che il suo movimento è accreditato del "20 per cento dei voti, a soli due anni e mezzo dalla sua costituzione", rappresentando così "la seconda forza politica in Italia". Poi riassume, in due parole, lo spirito che alla base della sua battaglia politica: "Trasparenza e partecipazione, entrambi possibili grazie alla diffusione di Internet".

Beppe Grillo oltraggia tutti (partiti, uomini politici, istituzioni). Ma pretende di non essere oltraggiato. Proprio lui, che basa la sua fortuna sul dileggio (spesso esasperato) e sull'iperbole (spesso ingiuriosa) non vuole essere preso di mira. Esige rispetto. Per sé, non per gli altri.

@ideelibere

Commenti

Izdubar

Lun, 11/06/2012 - 12:24

Be', questa volta sto con Grillo, non per difendere lui (non ne ha bisogno) ma per criticare aspramente i britannici con la puzza sotto al naso. Amici, vi rendete conto che equiparando Grillo a Mussolini il Financial Times offende l'intero popolo italiano? Che veniamo considerati peggio di un branco di trogloditi con gli anelli al naso, incapace di discernere un politico (demagogico fin che si vuole) da un aspirante dittatore? Britannici, fatevi i razzi vostri e le prediche riservatele alle vostre ex colonie africane!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 11/06/2012 - 12:30

Mussolini fomentava odio, però lui non faceva niente, così non sbagliava mai. Grillo ha sparlato del Governo Berlusconi, ma lui che cosa ha fatto? Niente. O meglio ha fatto il cinema, come Mussolini, Hitler, Stalin, Napolitano e tutta quella gente lì'.

scipione

Lun, 11/06/2012 - 12:31

Financial Times,ma cosa dici,Grillo come Mussolini? Ma studia bene i deliri di Grillo e confrontali con quelli di Hitler, e capirai meglio.

stefano_95

Lun, 11/06/2012 - 12:43

La prontezza con cui alcune informazioni estere sono riprese da parte della stampa italiana e' sempre indicativa. Soprattutto se tale prontezza viene da testate le cui eleganti affermazioni sono sempre al di sopra delle parti e di un equilibrio ammirevole. Il movimento di Beppe Grillo va comunque cavalcato per far piacere ai propri lettori/proprietari e per vendere qualche e.book in piu'. Che tristezza.

Lu mazzica

Lun, 11/06/2012 - 13:02

Notiamo dalla foto che Grillo accenna al saluto Romano con la mano sinistra ; il Financial Times doveva dire : ... come Mussolini sì, ma di sinistra, essendo Grillo un comunista !!! Rgds., Lu mazzica

beppazzo

Lun, 11/06/2012 - 13:06

Nell'aldilà Mussolini si sarà fatta una bella risata, riuscire a far incazzare un comico è comunque una bella impresa, fra qualche anno saranno come ...tre amici al bar..., così va il mondo. Comunque gli inglesi di comici che fanno politica ne hanno e ne hanno avuti tanti, si guardino in casa regnante propria.

pinolino

Lun, 11/06/2012 - 13:14

non devi sorprenderti se vieni additato come demagogo o paragonato a un dittatore quando fai dichiarazioni del tipo "il parlamento è inutile" (perché si fa il televoto su internet? oclocrazia 2.0).

Raoul Pontalti

Lun, 11/06/2012 - 13:14

Ha ragione Beppe: il paragone fatto dal giornale britannico è un insulto. Per Mussolini. D'altro canto con riferimento a Parma il medesimo Beppe si era incarnato nell'altro Beppe con i baffoni: Iosif Vissarionovi***269; Džugašvili detto Stalin. Aveva infatti detto che dopo Stalingrado (Parma) si sarebbe dovuto puntare su Berlino. Beppe, quando Ti incarnerai nel Che? Evita di andare in Bolivia però...

franco peppe

Lun, 11/06/2012 - 13:36

Gli inglesi, da bravi nostri tutori,stanno attenti alla politica italiana e per mezzo del Financial Time cercano sempre di riequilibrarla a loro favore.Ci sono riusciti con Berlusconi e adesso vogliono provare con grillo prima ancora che cominci. Gli inglesi sanno che il popolo italiano è diviso sul fascismo e l'antifascismo e pertanto cercano di dividere il popolo di Grillo su questo-E pensare che" il divide et impera" lo abbiamo inventato noi, quando loro ancora portavano le corna sugli elmi e nonostante questo, ci facciamo ancora fregare.

Izdubar

Lun, 11/06/2012 - 13:37

Sapete chi ha scritto l'editoriale del Financial Times? È stato Beppe Severgnini, un italiano che vorrebbe essere tanto british. Eh, te pareva...

tambo

Lun, 11/06/2012 - 13:54

è mussolini che si è offeso ....!!!!!!!!!!!!!!!!

honhil

Lun, 11/06/2012 - 14:12

Grillo, il re dello sberleffo, l’inventore principe di nomignoli ingiuriosi, l’uomo che non dormiva la notte per cercare d’insozzare al massimo, con le sue notturne trovate, il giorno dopo l’ex premier, si adonta e grida all’oltraggio per quello che il Financial Times scrive di lui. Ridicolo. Infantile. Intollerante. Ma come, lui, un Grillo in frac, dal suo palcoscenico semiotico, zampilla contumelie in continuazione contro tutti, Presidente Napolitano compreso, al solo fine di battere il ferro della politica finché è caldo, e appena l’ombra della notorietà lo sfiora, gli viene l’orticaria. Neppure se gli avessero messo sotto le ascelle fascine di ortiche.

Howl

Lun, 11/06/2012 - 14:08

Gent. Sacchelli, ancora voi giornalisti non avete capito ? Questi partiti, tutti, sono i responsabili del disastro italiano,hanno devastato l'economia e la società italiana in vent'anni, non lui. Le persone che compongono quei partiti hanno SOLO pensato a tutelarsi come casta e come singoli nei propri interessi. Dietro ai più grandi dissesti finanziari ( dal San Raffaele a Fincantieri, all'Alitalia ecc...) o ai "furbetti del quartierino"( i vari Anemone, Balducci, P4, ecc..) dietro all' affaire rimborsi elettorali, dietro alle pessime e oscure gestioni delle banche ( Credito fiorentino, Mps, Ior, Bpl, ecc...) ci sono sempre politici che hanno lucrato trasversalmente....lì Grillo ha gioco facile ecco perchè lui può mandare a vaf**** tutti e nessuno lui. Questa gente ( da Berlusconi a D'Alema da Verdini a Penati ecc...tutti ) non solo devono andare a casa ma devono ( e so che non succederà mai ) restituire il maltolto; auguro cmq loro che la situazione italiana migliori

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Lun, 11/06/2012 - 14:38

Paragonare questo giullare schizofrenico a Mussolini possono essere solo i concittadini della perfida Albione. Se poi dietro all'articolo vi è severgnini,beh,tra giullari ci si intende sempre.

Elcondor

Lun, 11/06/2012 - 14:44

Tranquilli tanto Grillo durera` poco tempo.

Elcondor

Lun, 11/06/2012 - 14:45

Certo che paragonarlo a Mussolini!!!!! Il Duce era molto piu` intelligente.

SCHOLAR

Lun, 11/06/2012 - 15:13

La diagnosi di Grillo purtroppo è al 90% corretta. La medicina (uscita dall'Euro e default di banche e debto pubblico) è peggiore del male. Questo è il male di Grillo non il presunto populismo (comune a tutti i partiti che non appoggiano organicamente il governo) Una non soluzione che lascia in macerie e desolazione un intero ceto medio potrà comumque piacere a milioni di nullafacenti sfaccendati che avrebbero un futuro nella miseria di tutti

Cosean

Lun, 11/06/2012 - 15:07

Solo un "Reale" idiota può pensare di non offendersi se gli viene dato del "Mussolini". E non sto usando il termine come insulto, ma solo per il suo significato.

aleste85

Lun, 11/06/2012 - 15:13

signori del "il Giornale" vi prego di essere completi quando date una notizia. l'articolo pubblicato da il Financial Times è stato scritto niente di meno che da ... Beppe Severgnini... che notoriamente non ha grande simpatia verso il comico. un articolo obiettivo avrebbe specificato questo "piccolo" dettaglio. è proprio qui che voi giornalisti non volete capire... ed è proprio per questo che grilolo sta avendo il suo successo. voi siete (senza distinzioni tra destra e sinistra) gli aristocratici della disinformazione.

idleproc

Lun, 11/06/2012 - 15:19

Pur precisando che non voterò mai per Grillo, non posso far a meno di osservare che i tirapiedi US di stanza in UK continuano imperterriti, come storia insegna, a tirare solo ed esclusivamente l'acqua al loro mulino. Anche in franchising, visto che non si possono più permettere altro.

gbsirio_1962

Lun, 11/06/2012 - 15:26

..mi viene in mente il Bossi, quello di... "roma ladrona", quando appellava SIlvietto come "il ducetto di Arcore"...

gbsirio_1962

Lun, 11/06/2012 - 15:26

..si però dai...anche il duce era "comico" quando voleva invadere il mondo insieme al suo amico hitler...

Ritratto di libeccio

libeccio

Lun, 11/06/2012 - 15:34

Beppe Severgnini--->Financial Times!Strano modo de Il Giornale di riportare notizie.Un giornale serio oltre all'articolo copiato dal Financial Times,deve citare chi ha scritto l'articolo.Cioè Beppe Severgnini!Perchè non l'avete fatto?Vergogna?Paura di fare una figuretta?Ma lo sapete che in internet sappiamo tutto e si scopre di tutto.Mi torna a mente quando il Financial Times attaccava Berlusconi,voi non passavate le notizie che riguardavano Berlusconi,ma poco dopo quando in rete si leggeva l'articolo,e a quel punto ormai aravate sgamati...ve ne uscivate con un piccolissimo accenno,e solo per denigrare il Financial Times.Strano no? Vai Beppe.è tutta pubblicità per il M5S.Severgnini.....non meriti neanche un commento.

mgarts

Lun, 11/06/2012 - 15:49

Severgnini è così per bene, così caro ragazzo, così vicino ai suoi datori di lavoro del Corriere...peccato debba difendersi dal cattivissimo Grillo che si permette di dirgli che lui non è Mussolini. Ma Grillo lo sa che Severgnini rappresenta il top del politicamente corretto? Bravino, sinistrino, al guinzaglio quanto serve, filoanglosassone e un pò schifato dei costumi italiani...Spero che Grillo non se la prenda troppo..Mi pare che Grillo sia più vicino a Silvio degli inizi che a Casini, per fortuna...

Lu mazzica

Lun, 11/06/2012 - 15:50

La Maestra a Pierino : "" Pierino, qual'é la differenza fra un Grillo Grillo ed il Grillo Grillo ?? "" Nessuna risponde Pierino, tutti e due fan casino !! Rgds., Lu mazzica

bruna.amorosi

Lun, 11/06/2012 - 15:55

come sono contenta ,SIA che si chiami GRILLO O SI CHIAMI MUSSOLINI .cari kompagni vi toccherà bere purga !!!!!!!!!!!!!!!!!!ah scordavo a me va bene sarà l'età ma ho problemi di intestino .perciò mi aiuterà . tranquilli kompagni sia a ottobre sia a maggio la vostra pacchia è FINITA .

ARNJ

Lun, 11/06/2012 - 16:17

...........Grillo vuole prenderci tutti per il cu.. !!!!!......critica tutti.....sbeffeggia ed oltraggia tutti e non vuole essere criticato.........!!!!....non è abituato a dialogare con gli altri........fa solo monologhi senza contradditori.........talmente abituato a fare il ciarlatano......!!!!!....ho sentito discorsi del Duce.......ma i suoi...........!!!!!...a Grillo dico : VAFFA.........!!!!!!!!!!!!!!!!!.....

MEFEL68

Lun, 11/06/2012 - 16:49

Beppe Grillo sbeffeggia e critica tutti, perchè tutti sono sbeffeggiabili e criticabili. Perciò, chiunque lo fa sta nel giusto. Grillo, invece, non è criticabile perchè finora non ha fatto nulla di male. Se un giorno lo farà, rientrerà anche nel bersaglio di chi lancerà anatemi. Perchè, allora, anticipare i tempi? Per il solito vizio di avvantaggiarsi nella demolizione dell'avversario?

oranjeboven

Lun, 11/06/2012 - 16:50

Oltraggio?? Ma come? A chi pensava di dover essere paragonato (x spiegare ad uno straniero con chi abbiamo a che fare)?? Ma non ha mai visto vecchi film e/o documentari? Sappia, egr. sig. G. che i suoi discorsi urlati ricordano molto quelli sentiti negli anni 20/30/40 del secolo scorso.. Per tutti gli stranieri (e spero anche x molti Italiani) lei sbraita come una volta un tedesco/austriaco di nome A.H. e + semplicemente come un Italiano di nome B.M. Non le piace? Dunque, abbassi i toni, moderi il linguaggio; troppo demagogico e rivolto ad un pubblico ignorante (della storia) ed alla disperata ricerca di un nuovo leader, che risolverà tutti i problemi (ahaha), in quanto troppo pecora per poter pensare con il proprio cervello. Ma se i sig.ri AH e BM proponevano degli ideali ai loro popoli, lei, mi sembra, è solo assettato di potere.

deving

Lun, 11/06/2012 - 17:03

Grillo paragonato a Mussolini? Solo un inglese poteva dire tale scemenza. Ma per favore... quanta confidenza!

louise

Lun, 11/06/2012 - 17:19

Ha ragione grillo, è un oltraggio al Duce! E poi sarebbe bene che gli inglesi pensassero a quell'ubriacone di churchill......

Sawarak

Lun, 11/06/2012 - 17:17

Il bello di internet è che dopo aver letto quest'articolo, volendo si può andare sul blog di beppe grillo e leggere la risposta integrale scritta al FT, e ci si accorge che l'articolo Orlando Sacchelli è fuffa...

giolio

Lun, 11/06/2012 - 17:30

sono d accordo GRILLO non e mussolini e un satirico molto bravo solo non capisco cosa vuole mi sembra come sparafucile del RIGOLETTO l ammazza tutti

cast49

Lun, 11/06/2012 - 17:28

anche Berlusconi non è un dittatore, eppure quante ne ha dette questo comico?

roberto.morici

Lun, 11/06/2012 - 17:32

Chi tocca Grillo muore. Va pure all'inferno?

mariolino50

Lun, 11/06/2012 - 17:32

Grillo è una marionetta nelle mani del capellone puparo che gli stà dietro, se dietro minaccia di morte dovessi scegliere a forza lui o Silvio, non avrei dubbi Silvio.

DocJ#6

Lun, 11/06/2012 - 17:45

Se raccontare la verità è offendere allora è vero che Grillo offende. Ricordiamoci di quello che diceva della Parmalat molto prima che venisse fuori il bubbone. D'altro canto essere paragonati al duce, come ad ogni altro dittatore che ha lasciato una scia di sangue sulla sua strada, è veramente un'offesa. E poi andiamo a leggere quello che scritto Severgnini e la risposta di Grillo: quello che ne esce è profondamente diverso da quello che questo articolo e soprattutto il suo titolo vogliono farci credere.

Andrea 68

Lun, 11/06/2012 - 17:59

come al solito il lettore del giornalino legge solo il titolo...l'articolo è dell'italianissimo Beppe Severgnini...altroché inglese.. di inglese c'è solo il giornale su cui è pubblicato..ci vediamo alle politiche...

Ritratto di Ennaz

Ennaz

Lun, 11/06/2012 - 18:16

Oh,bene! Una precisazione era doverosa ed opportuna! Sarà pure l'espressione del malcontento sacrosanto dei cittadini contro questa classe politica e dirigente,ma...purtroppo per l'Italia,NON è Mussolini!! I politicanti e ladri nostrani devono alla sua morte la loro fortuna,altrimenti sarebbero già al confino(e non passati per le armi,purtroppo!!)! Di Mussolini ce n'è stato UNO SOLO e non ne nasceranno più,per fortuna dei ladri e per disgrazia dei cittadini onesti! Se dire quel che si pensa significa essere fascista,ebbene...io lo sono!!

Ritratto di danie

danie

Lun, 11/06/2012 - 18:19

grillo forever!

Franco-a-Trier

Lun, 11/06/2012 - 18:21

Spero non si voglia paragonare Mussolini a questo buffoncello da settimana enigmistica.

Ritratto di antoni55

antoni55

Lun, 11/06/2012 - 18:51

buona sera a voi.Lasci stare Beppe,le hanno fatto uno scherzo,lei scherza sempre con tutti adesso chè è toccata a lei chè fà si offende,e poi essere preso per Mussolini di questi tempi non è chè sia tanto degradante,Magari!!!!!Pensi se gli avessero detto di essere come napolitano allora sì che c'era da inca..arsi......

Ritratto di libeccio

libeccio

Lun, 11/06/2012 - 18:58

#39 Franco-a-Trier 1° il Buffone sei te.Grillo ha mln di persone al seguito.Te non ti segue nemmeno un gatto.Poi mi rivolgo al Il Giornale,il metodo Boffo non funziona,continuate pure ma ormai vi conosciamo.Grillo ha risposto in modo elegante al Financial Times.E sinceramente non ho letto niente di scandaloso.Ma sappiamo benissimo come vi comportate voi de Il Giornale.Falsi e bugiardi.Leggetevi cosa ha scritto Grillo e Beppe Severgnini!

Ritratto di antoni55

antoni55

Lun, 11/06/2012 - 19:11

Buona sera a voi.E se noi del giornale paragonassimo la Kulona a baffetto gli inglesi cosa direbbero????????????

Aristofane etneo

Lun, 11/06/2012 - 19:09

Ho molte remore su Beppe Grillo perché non ho visto all’opera i Suoi ai quali sembra dia “solo” visibilità. Ma visto il baratro in cui ci hanno cacciati i Papponi di Stato perché non dovrebbero avere diritto di governarci sperando che si comporteranno secondo princìpi condivisi che voi giornalisti vi ostinate a chiamare populismo. Certo impressiona un po' che non abbiano preso la loro parte di sovvenzioni che il Popolo italiano con un referendum non ha voluto (e non vuole) concedere ai Partiti. Non ostinatevi, voi giornalisti e scribi dell’attuale malefico Potere, a chiamare Repubblica democratica la degenerazione della Partitocrazia ossia la Repubblica di Papponia con capitale "Roma ladrona". E smettetela di chiamare "antipolitica" un sentimento popolare di schifo e di impotenza per i Partiti politici e "politica" il saccheggio della nostra derelitta Italia da parte delle troppe Caste, elette o meno? Ma lo fate perché "Vuolsi così colà dove si puote? Mi viene da porchidare.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 11/06/2012 - 19:28

Ripeto Grillo e´ attuale; ma a Benito non arrivava nemmeno ad allacciargli le scarpe. Ma Grillo lo preferisco ad ogni modo al buffone di bersanov.Cosi purgate queste due stron.ate saranno pubblicate ?

gary52

Lun, 11/06/2012 - 19:41

Chiaro che sono fascisti! Neo loro "folle" blog, se posti in modo non "ortodosso" vieni impietosamente bannato, post e indirizzo ip! Bastano 5 segnalazioni, e 5 mastini sono per l'appunto pagati per fare questo lavoro! Sono delle mer.. de strafasiscte, punto e stop! Li conosco personalmente da anni, la loro ideologia si chiama "soldi, soldi e ancora soldi"! Meglio che mi fermo qui o dovrei scrivere cose da far rizzare i capelli? La Casaleggio, una associazione mafiosa a delinquere! In confronto Mussolini era l'uomo più democratico al mondo, all'epoca!

cesaresg

Lun, 11/06/2012 - 19:47

Caro grillo parlante vedrai che quando avrai responsabilità politiche molto più grandi di adesso (a proposito come va a Parma?) vedrai quante critiche avrai e ti faranno il "vaffa...." tutti i giorni se non sarete capaci di risolvere i problemi. Vedi Monti che all'inizio sembrava il salvatore della Patria e tutti, o quasi, i giornali lo osannavano. adesso non vedono ora che se ne vada a casa. Ti aspetto alla prova dei "fatti" e non degli insulti che quotidianamente riservi alla cosiddetta "casta". Stai attento che troverai sempre qualcuno che ti farà il "vaffa... Ti saluto.

gary52

Lun, 11/06/2012 - 19:51

Troppo morbido questo articolo! Li conosco da anni, sono BIS ARCI ULTRA STRA FASCISTI! Interessati solo ai soldi. Grillo, Casaleggio e compari mafiosi cercano solo SOLDI! Altro che i nostri politici che, in confronto, sono ladruncoli di polli!

Ritratto di i1tmh

i1tmh

Lun, 11/06/2012 - 19:52

Grillo è un comico, discutibile e volgare. Gli inglesi rispondono da comici, Mussolini era un grande Uomo, lui un povero comico fallito ! C'era allora come c'è oggi un grande ostacolo ad uno svilupo morale e materiale dell'Italia. Ho girato tutto il mondo per lavoro, come dirigente di una multinazionale USA. Nei primi anni 70, mi sono sentito dire in particolare dai paesi nordici, ma anche da tedeschi e francesi, che l'italiano è il popolo più ignorante e meno sociale del Mondo. Allora mi arrabbiavo e discutevo, oggigiorno lo dice anche la TV di stato ! Facile imbonire ignoranti: a Mussolini trasportavano aerei e carri armati da un posto all'altro per far vedere che avevamo armi per conquistare il mondo ! Oggi peggio, siamo schiavi di famiglie straricche che fanno tutto per guadagnare soldi da debiti. La politica li serve trattenendo "laute Mance" ! Berlusconi aveva fatto due cose che potevano risollevarci nucleare ed acqua privatizzata. Grillo ci sta spingendo nel baratro !

marchino.blu

Lun, 11/06/2012 - 20:48

#50 Nucleare e acqua privatizzata per risollevare il paese? Il popolo ha votato un referendum,forse te lo sei scordato....

Ritratto di giubra63

giubra63

Lun, 11/06/2012 - 21:11

grillo? il primo Mussolini, quello del popolo contro le oligarchie e i partiti, ricorda anche hitler che rifiutava il confronto con i partiti definiti corrotti ed inutili...... mi sembrano discorsi di grillo.

Ritratto di giubra63

giubra63

Lun, 11/06/2012 - 21:16

ripeto : chissa perche' grillo o il suo compare che gli fa i discorsi mi ricorda lenin-mussolini-hitler. anche loro sono andati al potere con dei buoni propositi (ed erano piu' poveri di grillo e casaleggio): chi dittatura del popolo perche' tutti dovevano essere uguali (lenin), chi voleva una rivoluzione contro i partiti inconcludenti ed affamatori(mussolini), chi voleva ribellarsi al potere bancario dopo la 1^Guerra Mondiale che avava affamato il popolo tedesco(hitler), appena giunti al potere..... d'altronde hanno tutti la stessa matrice socialista: comunismo-socialfascismo-nazionalsocialismo(detto anche nazismo). speriamo che il grillismo non sia il solito ismo!!!!!!!!!!!!!!!!!!

peropix

Lun, 11/06/2012 - 21:44

I giornali e i giornalisti in tv dicono che Grillo non ha programma . Anch'io lo credevo perche' non ero a conoscenza dei propositi del M5S. Quindi chiedo scusa a Grilllo per cio' che posso aver scritto circa la mancanza di proposte concrete per i cittadini anzichè le solite critiche al potere.. Ho cominciato a leggere il suo programma (http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf) e credo di apprezzarlo nella speranza che sappia e possa metterlo in atto. Mi sembrano idee chiare.

Ritratto di antoni55

antoni55

Lun, 11/06/2012 - 22:23

Buona sera a voi.E va bene,Beppe non è Benito,però immaginiamo chè per un giorno lui possa esserlo,e magari vincesse le elezioni politiche!!! A questo punto la mia curiosità diventa forte!!!Chè cosa dirà il primo giorno in quell'aula sorda e grigia,farà un bivacco di manipoli ed un governo di soli grillini??Oppure farà come fece Benito chè almeno in un primo momento lasciò il posto anche ad altri?? O peggio ancora assisteremo ad una rissa parlamentare dove volerà di tutto,anche calci e pedate??Vi figurate il personaggio grillo chè fà il discorso in parlamento,ci sarà da morire dal ridere!!!! Adesso io vorrei dire ai sig.ri del Financial times, mà voi la storia dove la avete studiata alla bocconi?? Nò perchè io sono uno curioso.

dinolab

Lun, 11/06/2012 - 22:36

In un paese dove la politica è imbalsamata è una fortuna che esistano i Grillo. La novità politica rappresentata da Berlusconi è durata 15 anni e tutti si rallegrano che questa novità abbia fallito. Cosa vi riserva la politica del dopo Monti? Ve lo ricordo io: Casini, Rosy Bindi, Bersani, Enrico Letta, Dalema, Veltroni, Parisi, Rutelli e Senatori a vita sparsi, tutti reduci della protorepubblica. Per non parlare del ritorno in Parlamento del movimento politico più conservatore della storia italica: il comunismo in variegate sembianze. Perbacco, stavo dimenticando Fini e Bocchini vari. Buonanotte a tutti e sogni d'oro!

volley51

Lun, 11/06/2012 - 23:35

Ma questo pseudo politico forse si e' dimenticato che non e' su di un palco a fare il comico (sich)pagliaccio

SiamoNeiGuai

Lun, 11/06/2012 - 23:52

Paragonato a Mussolini, preso per buffone, per pagliaccio e comico fallito. Il fatto è che quando si ha paura si attacca. La differenza tra Grillo e financial times è che lui le spara grosse LE VERITA' mentre il financial spara grosse le minchiate. Ancora nel 2012 devo sentir parlare di fascismo, comunismo centrismo, roba astratta, non esiste, esiste solo ed esclusivamente il dio denaro, la poltrona e di conseguenza il potere. Chi sta guadagnando 20.000 euro al mese per stare a fare un c.... cerca di difendere il proprio, una cosa assolutamente naturale ma non è detto che sia giusta. Domanda: ma chi dirige il financial times? Non è che ci sono di mezzo le banche per caso? Si perchè se qualcuno non se ne è accorto lo sfacelo che stiamo vivendo e vivremo non è certo per colpa di Grillo ma sicuramente di chi ci ha governati dal dopoguerra fino ai giorni nostri. La politica DEVE ESSERE AL SERVIZIO DEI CITTADINI. La cosa che mi tocca assistere invece è la cessione della sovranità nazionale.

Ritratto di john galt

john galt

Mar, 12/06/2012 - 05:16

Macche' Mussolini O Stalinini - Il F.t. Deve Aggiornare I Suoi Analisti Politici Sono Scaduti Come Lo Yogurt ..... Grillo E' Molto Piu' In Sintonia Con Il Popolo Perche' Non Gli Serve Nessuna Ideologia Gli Basta Il Buonsenso E L'auto-ironia. Altro Che Dittatore A 250 Anni Dalla Costituzione Americana Abbiamo Finalmente Qualcuno Che Considera Anche La " Ricerca Della Felicita'" Tra I Diritti Naturali Degli Esseri Umani. Ma, Quanto Li Pagani Sti' Giornalai .... Pure In Sterline !!!

antiquark

Mar, 12/06/2012 - 08:33

Essere paragonato a Mussolini? è stato un grande statista, dal 1923 al 1939 ha fatti grandi cose per l'Italia e per gli italiani, leggi, industria, trasporti, maternità per le neo mamme, bloccato l'emigrazione, incentivato la produzione agricola, ha imperniato gli italiani sulla disciplina e l'ordine. Gli squadristi e la guerra fanno passare il Duce da statista a pazzo criminale. Comunque, tornando al M5s, i programmi sono belli, ma se io vado in campagna elettorale annuncio miracoli, strade d'oro, soldi lavoro e macchine di lusso per tutti. Con che fondi? Con che risorse? con che uomini, non riescono a fare una giunta!!!!! Grillo ha programmi alla Pannella..." Gli italiani si sono astenuti in massa: abbiamo vinto noi" recitava Pannella negli anni d'oro, ma Pannella era un politico e anche se discutibile, aveva uomini, programmi e testa ( evitiamo commenti ) M5s deve ancora dimostrare di non essere un movimento demagogico. Per ora non lo sta facendo

cesaresg

Mar, 12/06/2012 - 09:11

#54peropix# tutti, chi più chi meno, hanno un programma, il problema anzi i problemi sorgono quando bisogna mettere in pratica il programma. Vedi quando non sei al governo che devi dimostrare capacità di mettere in pratica il tuo programma è molto semplice; è dopo che sorgono le difficoltà. Ci sarà sempre quelli a cui non va bene questa o quella legge; gli alleati insorgono perché danneggia il proprio elettorato; ai cittadini non va bene quello e quell'altro e così si tira avanti senza far niente per evitare rivolte di tutti i tipi. Il Grillo Parlante fa male ad offendersi se qualcuno gli dice che sembra Mussolini; anche perché è lui il primo che insulta tutto e tutti; lui pensa di essere il MIGLIORE e invece è solo, o era, un comico che non fa nemmeno più ridere. C'è qualcuno che mi sa dire come va a Parma?

Porrzuz1492

Mar, 12/06/2012 - 09:15

Il F.T fino a pochi mesi fà sembrava il vangelo

silvio bruno

Mar, 12/06/2012 - 09:15

oggi, visto la considerazione che hanno gli italiani sulla politica, se grillo avesse detto vorrei essere Mussolini avrebbe fatto una bella figura, invece rimane il comico che è.

VINCENZO ROMITI

Mar, 12/06/2012 - 09:31

Il Financia Time per l'ennesima volta insulta gli italiani paraganonando un ciarlatano volgare e trito ad un Grande Italiano. Il risultato e' che il F.T e' il periodico redatto da ignoranti e volgari giornalisti.

pittariso

Mar, 12/06/2012 - 09:52

Magari!Non sono un fascista ma a questo punto ....

PassatorCortese

Mar, 12/06/2012 - 09:59

Il M5s e' una grande opportunita' per noi Italiani per riuscire a mandare a casa tutti quei politici professionisti che da 40anni hanno rovinato l'Italia per la loro incapacita' nel governarci , pensando solo a se stessi e hai loro interessi . Se Grillo viene identificato come il nostro grande statista Mussolini , sarebbe la nostra fortuna se avesse solo il 50% del DNA , se cera Mussolini oggi sicuramente nopn eravamo a questo livello , avrebbe pensato agli interessi dell'Italia e degli Italiani e non come questi quaqueraqua che offrono le chiappe a chiunque gliele chiedano , pur di non lavorare e prendersi responsabilita' di governo !! Cacciamo tutti i nostri politici che fanno vomitare e sicuramente qualcosa cambiera' in meglio . il grande statista Churchill disse : Per migliorarsi bisogna cambiare .

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 12/06/2012 - 10:22

Complimenti a Orlando Sacchelli, articolo perfetto e perfettamente veritiero. E' dificile credere che Grillo, che tanto ha fatto per "distruggere" sia capace di "costruire". Se anche il suo partito vincesse le politiche si scoprirebbe che anche lui non sarebbe altro che un politico come un altro, paralizzato dalle "indicazioni" (ordini) europee, e semmai, meno esperto di altri politici. Come sempre, arriva un collega nuovo, (o appunto un politico nuovo), e si sente, "io saro quello che cambia e migliora/risolve tutto". E gia dire "io sono meglio di te" e' un offesa.

peropix

Mar, 12/06/2012 - 10:30

@casaregs - Puo' darsi che sia come dici tu pero' i programmi vanno innanzitutto letti per essere votati . Sul programma di Grillo sono presentate soluzioni secondo il loro punto di vista e a me sembrano soluzioni che comunque sia vadano incontro alle richieste ed alle necessità dei cittadini. In questi giorni Alfano parla di cambiamenti ma solo nella direzione dei partiti, nei loro interessi, solo relativi alle loro alleanze ed alla ricerca spasmodica di stare al potere. Il M5S (per ora) non mi sembra che volesse arrivare al 20%. E' la gente che, stufa delle false promesse dei governi che hanno portato l'Italia al certo fallimento (perche' di questo si tratta) vuole mandare a casa ed in galera possibilmente chi ci ha rubato tutti i soldi, tanto per cominciare, poi si vedra'. Lo sai che a settembre probabilmente lo stato non avra' piu' i soldi per pagare stipendi e pensioni? Che facciamo ? Continuiamo a mantenerli sulle loro strapagate poltrone ? Vedi tu.

paolo gippo

Mar, 12/06/2012 - 10:51

Che il comico, peraltro bravissimo come comico, si sciaqui la bocca prima di parlare dell'unico grande Statista che il nostro Paese abbia mai avuto. "IL MONDO ME SCOMPARSO, AVRA' BISOGNO ANCORA DELL'IDEA CHE E' STATA E SARA' LA PIU' AUDACE, LA PIU' ORIGINALE E LA PIU' MEDITERRANEA ED EUROPEA DELLE IDEE . LA STORIA MI DARA' RAGIONE" .. e, caro Duce, ti sta dando proprio ragione!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Mar, 12/06/2012 - 11:15

nessuno l'ha mai penzato, stai proprio troppo lontano!

Ritratto di deliziosagrc

deliziosagrc

Mar, 12/06/2012 - 11:16

Fatelo governare, fatelo presidente del consiglio. L'ennesimo bluff che andiamo a vedere.

Ritratto di libeccio

libeccio

Mar, 12/06/2012 - 11:28

Potete scrivere sino al 2400.Non cè la fate il M5S dai sondaggi ha gia superato il pdl.Dunque di che cosa volete ragionare?Ma fatela finita.Il metodo Boffo non funziona piu'!

eglanthyne

Mar, 12/06/2012 - 11:42

Oh Beppino dici BENE , " Non SEI Mussolini ".

stefano_95

Mar, 12/06/2012 - 11:49

Ma non ho ben capito, secondo Il Giornale Grillo non aveva il diritto di replicare? E perche' non dovrebbe averlo? A proposito, come mai su questa Testata non c'e' traccia oggi dell'ennesimo pasticcio della Politica/Tecnica su esodati e non?

rodino

Mar, 12/06/2012 - 11:57

Per me Grillo non dovrebbe offendersi se lo hanno paragonato a Mussolini, io fossi in lui ne andrei fiero visto gli elementi che sono seduti nella stanza dei bottoni. Al financial times forse non si rendono conto che qui di democrazia non c'e' proprio nulla visto che per il popolo non si fa niente ed anzi gli si sta succhiando anche quel poco di sangue che ci è rimasto. A parte lo sbaglio di essersi alleato con Hitler (l'odierna Merkel) Benito è stato un grande statista. Da allora di gente come lui non nè ho più vista.

Ritratto di thewall

thewall

Mar, 12/06/2012 - 12:19

Grillo=Mussolini ahahahahaha mi pare proprio il contrario... l'unica scelta autoritaria di Grillo è stata quella di mandare via un esponente del suo movimento... ma quanti ne ha mandati via Berlusconi da quando è entrato in politica? E Bersani? Il Financial Times è un giornale di m.... e lo si sapeva...

aleste85

Mar, 12/06/2012 - 12:26

ribadisco che l'articolo del financial times è stato scritto da severgnini, non proprio un estimatore di grillo. gli inglesi non c'entrano nulla non l'hanno scritto loro l'articolo. anzi hanno concesso il diritto di replica a grillo che è stato pubblicato sul giornale

benny.manocchia

Mar, 12/06/2012 - 13:06

Calma italiani,calma! Di che cosa avete paura? Era risaputo che per "salvare" l'Italia ci voleva un comico. E la Provvidenza ci ha mandato Giuseppe Grillo che provvedera' a rimettere le cose a posto. Ameno fino a quando tanti italiani rimarranno gli "sciocchi" d'Europa e crederanno alla favola del guitto "salvapopolo". Italia popolo miracolato... Un italiano in USA

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Mar, 12/06/2012 - 13:18

Come ha affermato Alessandra Mussolini ieri sera in intervista de "La Zanzara" di Radio24, Grillo "deve sciacquarsi la bocca prima di poter parlare d'un personaggio storico quale fu Mussolini, mentre Grillo non è proprio nessuno"... Ed in effetti non si può assolutamente darle torto!...

Random64

Mar, 12/06/2012 - 13:18

severgnini..l'italiano che si crede inglese? essere inutile

mariolino50

Mar, 12/06/2012 - 14:56

#69 paolo gippo quale sarebbe l'ideona audace e mediterranea del duce oltre al fatto di tutti i morti ammazzati per colpa sua.

pittariso

Mar, 12/06/2012 - 16:28

Il M5S ha raggiunto il 20% dei consensi! Se invece di essere guidto da un comico di oltre 60 anni fosse guidato da uno con le palle più giovane, che consenso pensate potrebbe avere?Ci sarà pure in Italia uno con le palle che sappia fare piazza pulita di tutti questi politici di mer...Per chi obietta che potrebbe non essere un bene rispondo:peggio di così è impossibile.

mazzarò

Mar, 12/06/2012 - 19:17

grillo togliti la parrucca che ti abbiamo scoperto. stai abbacchiato pure tu con loro. sei un tradiloro.

PRIMO SPARVIERO

Mar, 12/06/2012 - 21:24

Grillo l'antipolitica, Grillo il comico, i grillini; un vento che passa e che poi non ricorderà più nessuno!!! Errore. Grillo ha più cervello di quanto si possa credere. Denigrarlo giornalmente non fa che aumentare la sua popolarità tra la gente comune come me che ormai lo ritiene l'unica via per mandare a casa tutti questi politicanti e professori che non valgono un fico secco. Andiamo avanti cosi, sveniamoci ancora, lasciamo i problemi irrisolti, lasciamo che si parli di banche e di ladrocini impuniti, di costi insostenibili della politica e di spese che non si tagliano.Lasciamo correre sulle pensioni doro, sui finanziamenti ai partiti, su regioni, province e balzelli vari, mentre il debito pubblico aumenta, le tasse ammazzano e le fabbriche chiudono.Perdiamo tempo nella ricostruzione delle zone terremotate, che ci frega se la vedano loro.Ebbene, la situazione non regge più e niente è più credibile. Grillo manderà a casa questi cialtroni. al momento bu