Berlusconi ai suoi: "Basta personalismi"

L'ex premier: "Sono certo che tutta la nostra classe dirigente saprà fare quadrato per respingere ogni egoismo e per costruire insieme la Forza Italia del futuro". E sulle Europee: "Stiamo elaborando il programma e la composizione delle liste". Sul futuro politico del paese: "Dobbiamo raggiungere i 12mila club di Forza Silvio perché sono convinto che si andrà al voto tra un anno"

"Mi auguro che tutti all’interno movimento politico ben comprendano la gravità del momento, la crisi di fiducia che investe la politica e l’esigenza di rinnovarci. Uno sforzo che dobbiamo affrontare tutti insieme mettendo da parte interessi personali, ambizioni individuali e la difesa di rendite di posizione". È questa la speranza di Silvio Berlusconi espressa in una nota. "Sono certo che tutta la nostra classe dirigente saprà fare quadrato per respingere ogni egoismo e per costruire insieme la Forza Italia del futuro", ha aggiunto il leader di Forza Italia. Che poi ha dichiarato: "Voglio rassicurare tutti i nostri militanti ed elettori che anche in queste ore stiamo lavorando alla elaborazione del programma per le elezioni europee, alla composizione delle liste per le stesse e alla definizione degli organismi dirigenti di Forza Italia. Come sempre tutte le decisioni che verranno prese nei prossimi giorni saranno dettate solo ed esclusivamente dall'esigenza di rappresentare al meglio i moderati, in Italia e in Europa"

In un intervento telefonico all'inaugurazione del Club Forza Silvio di Padova, Berlusconi poi ha affermato: "Se vincessimo alla grande, con Forza Italia da sola, e questo è il mio sogno, potremmo governare con tutti i ministri di Fi e riuscire a realizzare quelle riforme indispensabili per il nostro Paese che i nostri alleati non ci hanno mai fatto realizzare". L'ex presidente del Consiglio ha poi ricordato di essere stato l'unico premier "che ha aumentato di un milione di lire le pensioni agli anziani".

In merito alla prossima road map ha spiegato: "Dobbiamo raggiungere i 12 mila club di Forza Silvio sul territorio nazionale per trasformare i moderati in una maggioranza politica consolidata per essere pronti alle prossime elezioni perché sono convinto che si andrà al voto tra un anno o un anno e mezzo, penso sia possibile perché ci sono molti cittadini con diritto di voto che non vanno a votare. Basta vedere cosa è successo in Sardegna dove ha votato solo il 52 per cento degli elettori, c’e una grossa fetta di elettori disamorati dalla politica, circa 24-26 milioni, che sono raggiungibili solo col contatto personale. Se si riuscisse a raggiungere uno solo di questi su dieci, sarebbero 2 milioni e 400 mila che insieme ai nostri 2 milioni di voti arriveremo a un totale di 4 milioni di voti".

Il leader di FI ha poi trattato del tema della giustizia: "Le vittime della giustizia in Italia sono tante. Abbiamo fatto un sondaggio, se alle elezioni si presentasse un partito chiamato "Vittime delle giustizia" che avesse nel proprio programma un solo punto, quello della riforma della giustizia, potrebbe ottenere dal 18 al 21 per cento, dobbiamo lavorare per aprirci a queste persone che hanno subito un’accusa ingiusta e si sono ritrovati nel girone infernale dei processi. Pensate che su cento imputati, alla fine del processo, cinquanta vengono dichiarati innocenti. Dobbiamo lavorare per una riforma della giustizia".

 

Commenti
Ritratto di Sisalvichipuò

Sisalvichipuò

Lun, 24/03/2014 - 19:39

:-) Immagino già i commenti che si susseguiranno a breve dopo questa dichiarazione.

soldellavvenire

Lun, 24/03/2014 - 19:40

questo é il titolo piú spassoso che abbiate MAI prodotto: non riesco nemmeno a scrivere, dalle risate!

Giorgio1952

Lun, 24/03/2014 - 19:40

La figlia Barbara ha appena detto : "Seedorf una scelta di mio padre", quindi risulta un pò inquietante la dichiarazione dell'ex Cav : "Voglio rassicurare tutti i nostri militanti ed elettori che anche in queste ore stiamo lavorando alla elaborazione del programma per le elezioni europee, alla composizione delle liste per le stesse e alla definizione degli organismi dirigenti di Forza Italia." E' facile prevedere che i risultati saranno in linea con quelli del Milan.

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 24/03/2014 - 19:42

Cavaliere, questo è il sistema migliore per non ingelosire il collega, ciò che i catto-comunisti non capiranno mai, con il loro EGOISMO.

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 24/03/2014 - 19:54

SPERO CHE IL PROGRAMMA DI FORZA ITALIA SIA DI SOLO 2 PAROLE "BASTA EURO". CHI SE NE FREGA DELL'EUROPA, PENSIAMO ALL'ITALIA E BASTA.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 24/03/2014 - 19:55

Mitico Silvio,avanti con i Club Forza Silvio..rottamare i dirigenti incapaci che tradiscono il volere degli elettori moderati..mandiamoli da Arfano e la sua cricca di democristiani poltronari..

elpaso21

Lun, 24/03/2014 - 19:55

è da vent'anni che non combina niente e ha ancora il coraggio di dire quello che si deve fare :-)

Antares46

Lun, 24/03/2014 - 20:18

Cavaliere, sei troppo buono!! Li mandi tutti a fan...lo e si goda la pensione e i nipotini. Non meritano altro questi parassiti!!! Sono peggio di quello che se ne andato per ultimo nell'NCD.

luigi civelli

Lun, 24/03/2014 - 21:17

Traduzione: Forza Italia è roba mia e per le elezioni europee sono io a decidere tutto,come è sempre successo in passato.

Ritratto di caribou

caribou

Lun, 24/03/2014 - 21:48

Perbacco! Sono stati gli alleati a non far realizzare le riforme!!!?? E i comunisti??

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 24/03/2014 - 21:58

UAHAHAHAHAHAHAH.. BASTA PERSONALISMI... UAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Ritratto di rabillo

rabillo

Lun, 24/03/2014 - 22:25

Berlusconi ai suoi: "Basta personalismi" Davvero? Come se Grillo dicesse ai suoi ai suoi"Basta retorica populista".

mk1

Lun, 24/03/2014 - 23:02

SILVIO FOR PRESIDENT ! ! ! !

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Lun, 24/03/2014 - 23:30

Ai destinatari dell'invito di Berlusconi, di mettere da parte i "PERSONALISMI", rammento quanto dal Doge fatto scrivere sull'architrave del Palazzo del Prefetto in Dubrovnik: "OBLITI PRIVATORUM,PUBLICA CURATE" (dimentichi delle cose private,occupatevi degli interessi pubblici) Ricordatevi la fine che han fatto tutti i 'personaggi' di ieri e che faranno i TRADITORI di oggi.Non lasciamo nella mani dei tassatori Komunisti le nostre sorti!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 24/03/2014 - 23:45

Nella crisi che stiamo vivendo la parole di Berlusconi sono le più assennate. Speriamo che all'interno di FI non ci siano altri utili idioti come quelli che per fortuna se ne sono andati.

roberto zanella

Mar, 25/03/2014 - 00:35

Se lui non è in grado di tenere questo partito o movimento lo si è visto,il suo vice del futuro lo lascia(Alfano)quindi vuol dire che Berlusconi è andato ormai. Non ne azzecca più una. E continua a stare zitto sulle politiche europee,meglio votare la Lega di Salvini

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Mar, 25/03/2014 - 04:16

Gia' il titolo era fenomenale, ma l'articolo di corredo e' stratosferico.

magilla967

Mar, 25/03/2014 - 06:46

Ah ah ah ah, un grande! "Basta personalismi", detta dal Silvio, è la migliore battuta degli ultimi vent'anni. Mitico Silvio, resta per noi!

DoUtDes

Mar, 25/03/2014 - 07:48

Ma che storia è questa? Silvio che dice che i club "Forza Silvio" sono l'antidoto contro i personalismi in politica? Veramente Forza Italia spera di poter continuare ad essere guidata da Silbio Berlusconi in eterno?