Elezioni, il Cav: "A chi pensa di non votare dirò di aprire gli occhi"

In un'intervista al Tg1, il leader di Forza Italia si è rivolta alla metà di Paese che pensa di non presentarsi alle urne e ha criticato un esecutivo sottomesso a Bruxelles

Alla vigilia del primo giorno di servizi sociali presso la struttura della Sacra Famiglia di Cesano Boscone, Silvio Berlusconi è tornato oggi a parlare, in un'intervista al Tg1. Il leader di Forza Italia si è rivolto "alla metà dei cittadini che pensa di non andare a votare", invitandoli a presentarsi alle urne il prossimo 25 maggio e a esprimere la propria preferenza per chi "garantisce una difesa in Europa e in Italia più benessere, meno tasse, più libertà".

"Aprite gli occhi", ha chiesto il Cav, chiarendo che la strategia di Fi punta su quanti si sentono scoraggiati o ancora non hanno deciso, da una posizione d'opposizione al "terzo governo di sinistra non eletto dai cittadini, che sta in piedi con la stampella dei 33 senatori di Alfano eletti dagli elettori del centrodestra proprio con il mandato di contrastare la sinistra". E critica un esecutivo "sottomesso alla politica di austerità e rigore dei burocrati di Bruxelles".

Berlusconi ha ribadito oggi che "è il Pd che collabora" sulle riforme, rimarcando il fatto che Forza Italia le aveva realizzate già nel 2005, prima che venissero cancellate dalla sinistra, "con un referendum che ho definito sciagurato".

Commenti

peter46

Gio, 08/05/2014 - 23:46

Uno che sta tenendo in vita un governo già decotto come dimostrano le ultime votazioni nelle varie commissioni e su qualsiasi legge che si cerca di introdurre(sempre solo a sx piacendo)...ripete la solita litania ormai ad ogni elezione.E chi vuoi che votiamo?Il tuo pupillo Samorì...o dall'altra parte la Picierno?O 'culo d'oro' Bacchiddu?O il tuo Cecchi Paone che su tuo insegnamento(non votate i partitini)si permette di invitare gli elettori a votare riformisti di cdx(cavolo quanto riformismo negli ultimi vent'anni abbiamo visto)e riformisti di csx(te li sei sognati i riformisti a sx?)essendo questi i soli partiti vincenti,dimenticandosi come partito vincente il Grillismo.E che ce ne frega se questi sono i partiti vincenti...se il metro di giudizio è questo quale è la differenza fra tutti voi?La 'puzza' è medesima sia se vince l'uno,sia se vince l'altro...e non ce ne può fregar di meno.Con questo nostro 'maggioritario'comportamento se 'l'altro ancora' vi supererà tutti e due,costringendovi ad elezioni anticipate,non può che farci piacere:proprio per "vedere l'effetto che fa" su di voi...e,qualora al primo punto RIPROPONESSE un'indagine parlamentare sui patrimoni di tutti coloro che sono vissuti a 'pane e politica'...chissà che non ci si potrà,alle politiche,...incontrare. NB:C'è,malgrado le specifiche 'assicurazioni' di niente indagati, l'accenno sul suo nome(Berlusconi)nelle inchieste tangenti e relativi reati sui lavori dell'expo...sarebbe 'grave' con tutte quelle 'possibilità' che 'scorressero' sul suo nome anche le voci su tangenti.Purtroppo quasi sempre alle pre-smentite sono subentrate le accuse vere e proprie:possiamo stare 'tranquilli' su questo 'versante'?...Ci rassicuri:non ci attirano i suicidi di massa.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 09/05/2014 - 00:32

Purtroppo se c'era la possibilità di cercare di far aprire gli occhi alla gente incazzata per questa crisi, TRASCINATA AVANTI E PEGGIORATA DA TRE GOVERNI NON ELETTI DAI CITTADINI, ci ha pensato l'urlatore folle a tenere tappati gli occhi agli elettori. STIAMO PRECIPITANDO SENZA FRENI IN UN ABISSO DI IDIOZIA.

meow81

Ven, 09/05/2014 - 01:04

Rispondo qua perchè sull'altra notizia non accetta piu' commenti: Alexmarti non ti preoccupare che ce n'ho di coraggio per affrontare te ,e gedeone. siete rimasti in pochi a votare berlusca. Noi siamo del Movimento 5 Stelle e vi abbiamo superato da un pezzo in quanto a voti.

carpo27

Ven, 09/05/2014 - 07:30

Silvio, guarda che se la gente aprisse gli occhi, FI non arriverebbe allo sbarramento del 4%... Meglio che gli occhi restino chiusi e si bevano fregnacce come "è il Pd che collabora" sulle riforme (!) Particolarmente ridicolo detto da un partito che è all'opposizione.

carpo27

Ven, 09/05/2014 - 07:32

A proposito: c'è un nuovo progetto immobiliare in Libano? Milano 4? Dopo le "olgettine" ci saranno i complessi "cedri del Libano"? Visto il sovraffollamento di amici da alloggiare (dell'Utri, Matacena) mi sa che diventa la nuova Hammamet...

Ritratto di sergio.stagnaro

sergio.stagnaro

Ven, 09/05/2014 - 08:02

Caro Silvio Berlusconi, il presente commento, in forma completa... lo trova anche alla URL https://www.facebook.com/pages/Semeiotica-Biofisica-Quantistica/219462041468111 . Sono uno di quel 50% di italiani che dovrebbero aprire gli occhi e andare a votare il prossimo 25 maggio. Io non andrò a votare, a patto che lei non prometta quanto segue. Innanzitutto, mi permetta di dirle che ad aprire gli occhi non siamo noi, ma voi politici,di qualsiasi appartenenza e credo, che vedete il Re NUDO ma tacete! Medico e Ricercatore da 58 anni, ho scoperto il Reale Rischio Congenito di CAD, con o senza la predisposizione all'Infarto Miocardico (IMA) - dopo essere stato colpito a 71 aa., in pieno benessere fisico, senza avere fattori di rischio ambientali. Le assicuro che sono pronto a ritornare a votare se UN SOLO politico - magari lei ... - prendesse una forte posizione per interrompere la Strage degli Innocenti, che a 6 anni (La Spezia), dieci anni (Ostia), 16 anni (Vergato), muoiono a causa di IMA perché la politica sanitaria in questo Paese è da terzo mondo: i Medici e i Cardiologi non conoscono il Reale Rischio Congenito di CAD, diagnosticato dalla nascita con un fonendoscopio ed eliminato con la non-costosa Terapia Quantistica. Questa è Prevenzione Primaria dell'IMA, che può salvare milioni di vite umane, come affermava Christiaan Barnard il giorno del suo primo trapianto di cuore. Una Prevenzione Primaria che non costa nulla al SSN.

maicon.silvio

Ven, 09/05/2014 - 08:15

ECCOLO!!! Parola di pregiudicato! Ps:CAV sta per CAVATAPPI?

Raffaele Augello

Ven, 09/05/2014 - 10:53

In effetti, Cavalier Berlusconi, ci hai regalato un sacco di delusioni nel corso della tua carriera politica e di sbagli nei hai fatti, quanto a alleanze e amicizie qua e là, e corteggiamenti sospetti vari. Ti hanno fregato e ci hai fatto fregare spesso e volentieri da tutti i tuoi "amiconi" furbi più di te in politica,perché tu hai dormito troppo sugli allori nei momenti di un certo favore. Non hai saputo sfruttare i momenti veramente propizi all'attuazione delle "Riforme" che ci promettevi e che mai hai attuato. Hai curato piuttosto il tuo orticello di ovviare alle condanne che stavano per pioverti sul collo. E questa è stata sempre la tua principale preoccupazione che ti ha impedito di curare gli interessi veri dell'Italia e degli Italiani!. Ora con la pena ai servizi sociali che ti ritrovi, ne abbiamo la prova eclatante del tuo fallimento sul piano pratico della politica che serve a una Nazione, non quella spiccia del vivere giorno per giorno per tirare a campare, come spesso, purtroppo sei stato costretto, per la tua ingenuità politica a subire e a seguire, nonostante l'evidente sfascio a cui progressivamente andavi incontro!!!

Raffaele Augello

Ven, 09/05/2014 - 11:03

Troppo tardi, dunque, Caro Silvio, per darti ascolto! Almeno, secondo il punto di vista di tanti buonpensanti che ieri ti hanno seguito con entusiasmo e fiducia in quello che promettevi e che mai, si può dire, hai mantenuto, ripeto, vuoi per la tua ingenuità politica, vuoi per le tante "cazzate" di ordine vario, ma tutte di senso comportamentale sbagliato-tattico-diplomatico, per cui sei caduto nella trappola di chiunque ti ha voluto fregare di volta in volta, perché nei hai offerto il destro. Ti sei messo nei pasticci, spesso e volentieri, da solo, con buona pace di chi avrebbe voluto un po' più di accortezza, di sagacia, sì di furbizia politica, per non farti prendere nel sacco dai tuoi leccapiedi di turno!!!