Berlusconi non molla: "Avanti con coraggio"

Berlusconi ai militanti del Pdl: "Farò fino all'ultimo l'interesse del Paese e degli italiani"

Silvio Berlusconi non molla. Anzi, invita i suoi a continuare nelle battaglie del Pdl. "Andate avanti con coraggio, io resisto", ha detto il Cavaliere ai militanti del partito impegnati a raccogliere firme a Bellaria sulla riviera riminese.

A ricevere la telefonata è stato il coordinatore regionale Pdl della Lombardia, Mario Mantovani, che avvicinandosi al gazebo ha messo la chiamata in vivavoce perché l'ex premier spronasse i presenti. "Farò sino all’ultimo l’interesse del Paese e degli italiani. Andate avanti con coraggio, io resisto. Non vi farò fare assolutamente brutte figure. Prepariamoci al meglio", ha incalzato Berlusconi accolto da un lungo applauso. "È stato favorevolmente colpito dal fatto che, in pieno agosto e sotto la calura, degli attivisti si stessero prodigando per raccogliere le firme a suo favore", ha raccontato Mantovani.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 18/08/2013 - 10:27

vai silvio! noi stiamo con te! faremo neri i comunisti :-) presto per loro non ci saranno neanche occhi per piangere....

Cristina Ulcigrai

Dom, 18/08/2013 - 10:30

forza Silvio,non mollare mai!

i£marciume...

Dom, 18/08/2013 - 10:32

l'interesse del paese portato al default e degli italiani spolpati dalle tasse? o forse intende l'interesse di caste e lobbies?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 18/08/2013 - 10:37

Io credo che è più berlusconiano il Suo elettorato, che Silvio. Diritti verso il TRIONFO.

bruna.amorosi

Dom, 18/08/2013 - 10:57

CORAGGIO CAVALIERE NON MOLLI NOI LE SAREMO VICINO .NOI VOGLIAMO GIUSTIZIA VERA NON MANOVRATA ..

unosolo

Dom, 18/08/2013 - 11:00

Avanti in senato con un bel discorso di accusa verso i veterani della sinistra ( compresi i grillini ) perche i grillini sono parte degli scoglionati della sinistra estrema , questo è l'atteggiamento dei grillini difficile collocarli da rinnovatori , sono entrati con odio e lo esprimono anche con il loro leader , sarà mica un'odio per non essere chiamato in MEDIASET per dei suoi programmi ? si , forse è questo il motivo di tale risentimento che trasmette ai suoi adepti. Quante ne deve sopportare il Berlusconi.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 18/08/2013 - 11:00

Le storiche parole dello statista Berlusconi sono un esaltante inno alla Libertà ed all'amor di Patria. Come tali non vanno commentate ma soltanto meditate e fatte oggetto di profonde riflessioni. Illustri giuristi, i più grandi e INDIPENDENTI giuristi oggi esistenti in Italia (Guzzetta, Armaroli, ecc.)hanno già demolito con ASSOLUTA CERTEZZA le tesi delle toghe rosse che hanno partecipato al complotto mondiale (Economist e PD) contro Silvio. Nessuna delle "pene accessorie" è dunque applicabile,e, per quanto concerne la "pena principale", è ormai evidente che il Napolitano debba concedere motu proprio la grazia. Ma non si illuda il Napolitano che questo ci basti, siamo oltre 15 milioni, una schiacciante maggioranza, e vogliamo GIUSTIZIA e RISARCIMENTO, ed allora: 1) Si rechi personalmente nell'abitazione di Silvio e Gli presenti le scuse del popolo italiano. 2) Ordini - quale presidente del CSM - una severa indagine sul complotto comunista contro Silvio e sospenda cautelativamente tutti i magistrati che hanno preso parte ai processi - di fatto politici - contro Silvio. 3) Dichiari finalmente che il suo mandato è giunto al termine e sciolga immediatamente le camere. La schiacciante maggioranza del popolo italiano ( i sondaggi! GUADAGNIAMO 2 PUNTI OGNI SETTIMANA!!!!!!!!!) lo vuole, ed in democrazia il popolo COMANDA!

cesare batista

Dom, 18/08/2013 - 11:02

Siette voi già neri e finiti... Arrendetevi..... non cè speranza...kkkkkk

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 18/08/2013 - 11:04

e va bene!! Censurate pure, così vi contate e vi deprimete ancora di più

xgerico

Dom, 18/08/2013 - 11:08

@i£marciume...La seconda..........viene sempre meglio!

pansave

Dom, 18/08/2013 - 11:11

Vienna 1683, le orde ottomane all'attacco della cristianità, 140.000 uomini, furono sconfitte da 75.000 alleati cristiani a difesa della civiltà e della libertà. Al grido "avanti con coraggio", i cavalieri cristiani sbaragliarono il nemico, lasciando sul campo 15.000 ottomani e solo 2.000 cristiani. Un ricordo ai caduti.

deltachilo

Dom, 18/08/2013 - 11:16

Essendo semplicemente un vecchio "galantuomo", suggerirei al Cavaliere di mettersi all'angolo. Ovviamente senza uscire dalla politica nostrana, ma "governando" il PDL dall'esterno. A mio avviso, ne guadagnerebbe sicuramente in dignità.

tsox.silvio

Dom, 18/08/2013 - 11:16

Una volta tanto sono d'accordo con il Silvione nazionale: per continuare ad andare avanti con lui, ci vuole veramente un gran coraggio.

El Chapo Isidro

Dom, 18/08/2013 - 11:21

Mentre il mondo và avanti e vive nel 2013, la destra italiana che evidentemente non ha niente di nuovo da offrire, si ostina a voler vivere nel passato, riesumando perfino un nome già morto e sepolto e con un leader ultrasettantenne e condannato ormai in via definitiva...un leader ultrasettantenne che è da 20 anni in politica e che ha quasi portato il paese alla rovina! Se queste sono le novità della destra italiana, bè, hanno la vittoria in tasca!!!

contro-corrente

Dom, 18/08/2013 - 11:24

mortimermouse, Cristina Ulcigrai, Dario Maggiulli, bruna.amorosi, perSilvio46 e a tutti gli altri bananas... Fate tenerezza, vi aggrappate ad un pregiudicato ottantenne per immaginare un futuro che non avrete mai… Ma pensate mai ai vostri figli/nipoti? E quando arriveranno le altre sentenze? Buona domenica e metteteci una pietra sopra…

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 18/08/2013 - 11:25

La "cultura" che domina il Paese é quella della fogna: vile, ignorante, ottusa e violenta. Non si spiega altrimenti come si possa lasciare il Paese in mano agli emuli di Jagoda, Ezov e Beria, scorie della umanitá, escrementi indicati dalla Storia, abili a inventarsi ogni pretesto per scatenare tutta la violenza necessaria per eliminare qualunque dissidenza al loro "stato burocratico totalitario, mafioso e parassita sopra la pelle dei Lavoratori" e salire nella sua tetra gerarchia di potere ... Dalla caduta del Muro in tutto il Mondo sono 23 anni che dura la repressione poliziesca e la incontenibile deriva nel Paese ... Le menti della massa sinistrate dalla menzogna e piú che altro la delinquente ottusitá dell´apparato burocratico non hanno convenienza a comprendere la realtá e censurano la evidenza dei fatti di un Paese soffocato nelle sue forze vitali e ridotto allo stremo dalla insaziabile e irrefrenabile ferocia del cancro parassita. Quello che questi dementi faticano a comprendere (inutile appellarsi al traino di una crescita a livello mondiale, che tra l´altro non é mai venuta meno, quando il Paese dilaniato dal cancro terminale perde di competitivitá e vitalitá a vista d´occhio appunto nel mercato globale) é che non ci sono vie di uscita: o con il coraggio della Veritá e di scelte razionali coerenti o molto piú probabilmente con la violenza del Default, a cui spinge la demenza dell´autoritarismo domiante, anche in Italia sará abbattuto il Muro di Berlino dello "stato burocratico totalitario, mafioso e parassita sopra la pelle dei Lavoratori", quel Muro della vergogna, caduto in tutto il Mondo insieme alla sua "menzogna comunista sopra la pelle dei Lavoratori", anche nella ex Cina di Mao.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 18/08/2013 - 11:26

La "cultura" che domina il Paese é quella della fogna: vile, ignorante, ottusa e violenta. Non si spiega altrimenti come si possa lasciare il Paese in mano agli emuli di Jagoda, Ezov e Beria, scorie della umanitá, escrementi indicati dalla Storia, abili a inventarsi ogni pretesto per scatenare tutta la violenza necessaria per eliminare qualunque dissidenza al loro "stato burocratico totalitario, mafioso e parassita sopra la pelle dei Lavoratori" e salire nella sua tetra gerarchia di potere ... Dalla caduta del Muro in tutto il Mondo sono 23 anni che dura la repressione poliziesca e la incontenibile deriva nel Paese ... Le menti della massa sinistrate dalla menzogna e piú che altro la delinquente ottusitá dell´apparato burocratico non hanno convenienza a comprendere la realtá e censurano la evidenza dei fatti di un Paese soffocato nelle sue forze vitali e ridotto allo stremo dalla insaziabile e irrefrenabile ferocia del cancro parassita. Quello che questi dementi faticano a comprendere (inutile appellarsi al traino di una crescita a livello mondiale, che tra l´altro non é mai venuta meno, quando il Paese dilaniato dal cancro terminale perde di competitivitá e vitalitá a vista d´occhio appunto nel mercato globale) é che non ci sono vie di uscita: o con il coraggio della Veritá e di scelte razionali coerenti o molto piú probabilmente con la violenza del Default, a cui spinge la demenza dell´autoritarismo domiante, anche in Italia sará abbattuto il Muro di Berlino dello "stato burocratico totalitario, mafioso e parassita sopra la pelle dei Lavoratori", quel Muro della vergogna, caduto in tutto il Mondo insieme alla sua "menzogna comunista sopra la pelle dei Lavoratori", anche nella ex Cina di Mao.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 18/08/2013 - 11:26

La "cultura" che domina il Paese é quella della fogna: vile, ignorante, ottusa e violenta. Non si spiega altrimenti come si possa lasciare il Paese in mano agli emuli di Jagoda, Ezov e Beria, scorie della umanitá, escrementi indicati dalla Storia, abili a inventarsi ogni pretesto per scatenare tutta la violenza necessaria per eliminare qualunque dissidenza al loro "stato burocratico totalitario, mafioso e parassita sopra la pelle dei Lavoratori" e salire nella sua tetra gerarchia di potere ... Dalla caduta del Muro in tutto il Mondo sono 23 anni che dura la repressione poliziesca e la incontenibile deriva nel Paese ... Le menti della massa sinistrate dalla menzogna e piú che altro la delinquente ottusitá dell´apparato burocratico non hanno convenienza a comprendere la realtá e censurano la evidenza dei fatti di un Paese soffocato nelle sue forze vitali e ridotto allo stremo dalla insaziabile e irrefrenabile ferocia del cancro parassita. Quello che questi dementi faticano a comprendere (inutile appellarsi al traino di una crescita a livello mondiale, che tra l´altro non é mai venuta meno, quando il Paese dilaniato dal cancro terminale perde di competitivitá e vitalitá a vista d´occhio appunto nel mercato globale) é che non ci sono vie di uscita: o con il coraggio della Veritá e di scelte razionali coerenti o molto piú probabilmente con la violenza del Default, a cui spinge la demenza dell´autoritarismo domiante, anche in Italia sará abbattuto il Muro di Berlino dello "stato burocratico totalitario, mafioso e parassita sopra la pelle dei Lavoratori", quel Muro della vergogna, caduto in tutto il Mondo insieme alla sua "menzogna comunista sopra la pelle dei Lavoratori", anche nella ex Cina di Mao.

moranma

Dom, 18/08/2013 - 11:34

errata corrige :"Voi andate avanti con coraggio, io resisto. Farò fino all'ultimo IL MIO interesse ".

filgio49

Dom, 18/08/2013 - 11:36

Avanti cosi, Silvio..io saro' sempre con te, non mollare mai, porta avanti la tua battaglia fino in fondo! A tal proposito, un po di tempo fa, dicesti che, se ti avessero condannato, avresti " tirato fuori " un sacco di verita' che solo tu sapevi; non ti sembra giunto il momento di farlo? Questi sinistronzi meritano di finire in un letamaio.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 18/08/2013 - 11:37

Vi renderete conto dei veri problemi di questa nazione quando, molto presto, verrete aggrediti a man salva ed in pieno giorno in una vera e propria caccia all'Italiano, dai "disperati migranti" che, nel frattempo,saranno diventati la maggioranza della popolazione.

papini

Dom, 18/08/2013 - 11:38

Prima ha fatto i suoi interessi, ora che non li può più fare vorrebbe fare gli interessi degli italiani ahhhhahhh. .Arrenditi. IBIS,REDIBIS NON,MORIERIS IN BELLO

tsox.silvio

Dom, 18/08/2013 - 11:42

@luigipiso - Lo hai notato anche tu? Neanche la Russia ai tempi di Stalin...

turista

Dom, 18/08/2013 - 11:43

"GUADAGNIAMO 2 PUNTI OGNI SETTIMANA!!!!!!!!!" Capirai... Persino la Merkel rischia grosso... Vuoi vedere che a Settembre sconfinate e la punttate pure in Germania... Forza, Volks der Freiheit!!! Finche la ridicolaggine non uccide, siete vivi!!!

rossono

Dom, 18/08/2013 - 11:44

luigipiso In questo giornale scrivi di censura? Fuma meno! Ma se questo blog e extrapieno di minkiate scritte da un certo luigipiso,lo conosci?

Rooster69

Dom, 18/08/2013 - 11:49

Avanti con coraggio verso San Vittore.

papini

Dom, 18/08/2013 - 11:51

Avete letto sul Fatto cosa dice De Gregorio di Berlusca?

Nonmimandanessuno

Dom, 18/08/2013 - 11:55

Grandissimo Cavaliere, questi figuri non sanno neanche cosa sia la dignità personale. Ti voteremo sempre, anche perchè sei il solo -IL SOLO- che combatte seriamente i comunisti che hanno affamato il mondo e si sono ingrassati in Italia.

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Dom, 18/08/2013 - 11:57

Forza Silvio 1/3 degli italiani è con te. nella mia citta Pescara non vedo i gazebo per la firma. Questa organizzazione mi preoccupa.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 18/08/2013 - 11:58

Caro Cavaliere, se hai deciso di resistere, non chiedere assolutamente nulla al comunista mai pentitto Giorgio Napolitano. Questa è l'unica condizione che il Popolo di centrodestra ti pone, se ci tieni ancora a rimanere il suo unico ed indiscusso Leader.

coccolino

Dom, 18/08/2013 - 12:01

@perSilvio46: BRAVO, BRAVO, BRAVO E BASTA, CONDIVIDO!

Charles buk

Dom, 18/08/2013 - 12:01

Notiziona da prima pagina. Un pregiudicato che telefona a 4 accaldati sotto una tenda al mare. Cavoli

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 18/08/2013 - 12:02

@luigipiso- Soltanto un comunista schifoso come te, oltre a vomitare quotidianamente stronzate in questo luogo, ha pure la faccia di merda di accusare di essere censurato! Fatti un tuo blog personale, così potremo verificare a quanti permetterai di venirti a vomitare in faccia!

Francesca da roma

Dom, 18/08/2013 - 12:04

Silvio vai avanti noi saremo sempre con te

Ritratto di Mauro Garlaschelli

Mauro Garlaschelli

Dom, 18/08/2013 - 12:05

...SILVIO SEI GRANDISSIMO...ma non sono d'accordo con TE nel continuare questa esperienza di governo con esseri per i quali gli unici valori sono la falsità l'arroganza la presupponenza... cioè il nostro opposto...

campofreddo

Dom, 18/08/2013 - 12:05

Caro mortimermouse forse non ti sei accorto, perchè accecato dal FULGORE DI SILVIO, che sono i comunisti che hanno fatto nero il tuo idololo. Figurati che ora spera nell'aiuto degli odiati COMUNISTI che gli facciano avere la grazia.... (di togliersi finalmente da sopra i c....ni di tutti gli italiani.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Dom, 18/08/2013 - 12:09

È quale sarebbe la via d'uscita?nessuna,non c'è' ne potrebbe esserci come giusto che sia per chi in 10anni di governo ha aumentato tasse,spesa e debito pubblico,non ha fatto nessuna liberalizzazione e nessuna riforma del fisco e della giustizia civile,nessuna abolizione delle province o delle scorte,delle autoblu o degli stipendi e pensioni dei politici.Si ritiri come ogni perdente e fallito per giunta condannato.Un po' di serietà' non guasterebbe

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Dom, 18/08/2013 - 12:09

Berlusconi pensa di essere eroico. Non si rende conto di essere solo un vecchio sfigato. Una volta sparito la storia lo classificherà per quello che è: un'abominevole iattura umana supportata da abomini subumani, scherzi della natura adatti alla pastura per la pesca del marlin.

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Dom, 18/08/2013 - 12:10

Sapete cosa sta accadendo in Egitto? Ecco, voi assomigliate ai poveri manifestanti pro-Morsi, che si ostinano a manifestare l'indifendibile. State attenti: tutto ha un limite, e dopo questo limite c'è la rabbia.

chiara 2

Dom, 18/08/2013 - 12:12

Certo che è proprio un grande!

C.teRamius

Dom, 18/08/2013 - 12:32

"Prepariamoci al meglio" potrebbe essere un bellissimo slogan perchè, in tre parole, riassume impegno, approccio positivo e speranza, anzi, certezza di un futuro migliore. Quella frase, preparata o spontanea che sia, è un grandissimo esempio di comunicazione efficace, in cui, oltre al resto, non si manca di rispetto a nessuno.

chiara 2

Dom, 18/08/2013 - 12:33

El Chapo...ma con che coraggio! Parlate voi che avete in partito gente che non ha mai fatto altro nella vita che campare sulle nostre (comprese le tue. forse) spalle! VERGOGNATI

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 18/08/2013 - 12:38

#contro-corrente# - Tu le chiami sentenze. Invece, quelle, sono medaglie sul campo. Silvio Berlusconi è il più grande Uomo di tutti i tempi. Io sono una persona colta, e ti confesso di non avere trovato mai un personaggio storico del Suo spessore. Dall'animo nobile, come il Suo. Provvisto come Lui di un superiore Spirito altruistico, capace di conciliare i sofferti percorsi fiscali della terrestrità, con il perseguimento di superiori progetti sociali. Il candore del suo cuore poi, è talmente distinto, da suscitare invidie sanguinarie nel popolo tutto del sottoterra, incapace di concepire come mai un Uomo possa avere il sole in tasca ed elargirlo a metà dell'universo, comprensivo di molti 'confusi'.

Howl

Dom, 18/08/2013 - 12:48

ragazzi state perdendo tempo...........dovete pensare a rifondare un cdx più liberale meno fondato sull'idolatria ! altrimenti sapete come andrà a finire : 2 o 3 partiti di cdx lasciando al csx i prossimi anni di governo .

Ritratto di gianluca1961

gianluca1961

Dom, 18/08/2013 - 12:49

"Prepariamoci al meglio" Non ci può essere frase più bella di questa, in questo momento e per il futuro.

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Dom, 18/08/2013 - 13:04

FORZA SILVIO, TIENI DURO!! La zavorra staliniana che ci affligge ha "intessuto" un campo minato ad alto rischio di autotravolgimento. Che Dio te la mandi buona. Per molto meno c'è chi è "stato fatto" santo.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Dom, 18/08/2013 - 13:05

In realtà' con la fine di questo grosso equivoco abusivo,noi Liberali autentici che da subito abbiam capito di quale imbrogliò questo signore fosse l'assoluto protagonista,abbiamo solo da guadagnare dal momento che si libererà' il nostro spazio,il nostro campo,e l'Italia avrà' finalmente il suo movimento liberale vero,nel segno di Gobetti,Montanelli,Einaudi,e tutti gli altri,l'unico che vorrei restasse e' il prof.Martino,galantuomo competente che in questa accozzaglia non a caso non trova spazio

flashpaul

Dom, 18/08/2013 - 13:31

Onore a Silvio, ma se anche sopravvive il PDL è destinato a morire: la politica pro clandestini della Carfagna e di Alfano nonché alcuni silenzi di fronte a pretese e esternazioni inaccettabili dei comunisti fanno sì che i voti si sposteranno alla Lega o a Forza Nuova.

marcellopedretti

Dom, 18/08/2013 - 13:44

Ecco così quel ciarlatano di Grillo e quella nullità politica di Svendola rimarranno col cerino acceso in mano. Forza Italia, Forza Silvio, siamo in tantissimi. Intanto i Suoi legali esperiscano tutte le strade per riportare sui giusti binari questa sentenza infame e ingiusta in quanto non è stato provato che alcuna fattura sia stata difettosa e tantomeno della sua impossibile responsabilità, è come accusare di omicidio uno che in quello stesso istante si trovava a Londra e non sul luogo del delitto. Questa sentenza è una mazzata per tutta la Magistratura, ma anche per il CSM che continua a mettere pezze su falle più grandi di quelle del Concordia. Se dovessero dargli gli affidamenti sociali scelga un covo di criptocomunisti e gli faccia scuola sulla libertà....e sulla Magistratura appecorata ad una sola parte politica quindi faziosa.

Ritratto di Kassydy

Kassydy

Dom, 18/08/2013 - 13:51

finalmente, me lo aspettavo. Non resta altro da fare che reagire con decisione e sono molti i campi che ci distinguono e sui quali combattere. Forza Silvio e Forza Italia. Kassydy

Lino1234

Dom, 18/08/2013 - 14:12

# El Chapo Isidro. Il liberalismo berlusconiano sarebbe vecchio perché ha vent’anni? Che dire allora del comunismo bersaniano, sterminatore di popoli, che è ultracentenario. Mi sa che lei è proprio un bel…. VOLPINO. Per quanto riguarda la ‘sparata’ di # contro–corrente ed altri trinariciuti, non voglio augurargli che i loro figli e nipoti finiscano torturati dal comunismo marx-leninista, come loro meriterebbero; maledetta dottrina comunista che è tutt’ora la politica praticata dal PD e dai suoi sottocoda. Saluti. Lino. W Silvio.

angelomaria

Dom, 18/08/2013 - 14:19

bravo e che la verita esca fuori e'chi veramente deve pagare PAGHI!

odifrep

Dom, 18/08/2013 - 14:27

X la madre di Nerone e tutti i suoi collaboratori della famigerata combriccola di sinistronzi sinistrati. Pur volendo prendere in considerazione il vostro "buon" consiglio, volete -almeno una volta- tutti assieme proporre un nome del PD (qualora si compatterà nel suo interno) a cui possiamo far rifermento nell'eventualità che BERLUSCONI non ci voglia più nel Suo PdL? Se ancora oggi vi potete permettere il lusso di aprire quel "c...." di bocca lo dovete solo ed esclusivamente al Cavaliere. Vi ha snobbato persino il comico. Senza l'intervento di Silvio, dov'eravate adesso : nella birreria "ber -sani"?.

IL_CORVO

Dom, 18/08/2013 - 14:29

x redazione Pero'..rileggete gli articoli prima di pubblicarli!Gli errori ortografici palesi ci fanno fare la figura da "pirla"

il Pungiglione

Dom, 18/08/2013 - 14:46

Silvio oggi più che mai il tuo seguito di elettori ti è vicino mettiamoci il cuore in pace tanto le inchieste sul tuo giudice chiacchierone non porteranno a nulla, tranne però a diminuire la credibilità verso certa magistratura politicizzata al fine di fare un piacere ai compagni sinistrorsi sempre più in braghe di tela per la tua forte presenza. AVANTI SILVIO NOI SIAMO CON TE

Ritratto di nestore55

nestore55

Dom, 18/08/2013 - 14:58

contro-corrente...E voi, figli di una ideologia marcia ed assassina, aggrappati ai pantaloni del bettolino cosa siete??? La Storia vi ha sconfitto, la realtà vi dileggia ma..nulla...Siete i migliori, nulla da eccepire...E.A.

il Pungiglione

Dom, 18/08/2013 - 14:58

Per una ennesima volta caro Silvio hai dimostrato agli italiani veri quanto sia faziosa e politicizzata certa magistratura, ma la cosa che più mi deprime è sapere che se si incappa in quelle maglie si fa la fine del topo indipendentemente dalla colpa, ma tutte quelle inchieste su di te quanto sono costate ai poveri contribuenti? Sono altresì convinto che per essere promossi in giurisprudenza serva una buona dose di ostilità nei tuoi confronti così sarà certamente un viatico per continuare ad alimentare MD rossa.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Dom, 18/08/2013 - 15:16

Personalmente i komunisti li butterei tutti in alto mare. Premesso ciò scenderei in piazza a favore di D'Alema, di Bersani, di Veltroni, insomma di tutta quella risma là, se anch'essi fossero oggetto della stessa persecuzione giudiziaria che tormenta Berlusconi da 20 anni a questa parte.

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 18/08/2013 - 15:26

Cicchitto “ il governo vive perché si è in due “ no Cicchitto il governo vive perché sono in 17 milioni non in due e né uno solo !!!!

Ritratto di echowindy

echowindy

Dom, 18/08/2013 - 15:42

"FORZA CAVALIERE SILVIO". L'EGEMONIA BERLUSCONIANA NON PUO' ESSERE MESSA KO DA UN GOLPE PER MANO GIUDIZIARIA SENZA CHE I 16 MILIONI DI ELETTORI DEL POPOLO DELLA LIBERTA' POSSANO PRIMA LEGITTIMARE LA PROPRIA SOVRANITA'.

cicero08

Dom, 18/08/2013 - 15:44

Caspita ci vuole proprio coraggio perché, ad es., anche De Gregorio rilancia e parla di inchieste insabbiate su fiumi di danaro illegale.

luigi civelli

Dom, 18/08/2013 - 15:47

C'è un'evidente dissonanza fra il titolo dell'articolo e la foto che lo correda.Al titolo aggressivo e pugnace si contrappone la foto di S.B. con uno sguardo livido,le braccia alzate,le mani aperte,come per dire:basta ,sono stanco, mi arrendo.

roberto zanella

Dom, 18/08/2013 - 16:02

bisogna tornare in montagna e fare noi i gappisti,per noi i comunisti e i togati comunisti sono sempre da attaccare è un peccato che Il Giornale scopra solo ora le magagne delle toghe rosse,forza che ne troveremo anche di quei signori che nel 93 cominciarono l'assalto a Berlusconi,possibile che i Servizi non abbiano intercettato Borrelli,D'Ambrosio Di Pietro & C,o liberati dopo?

El Chapo Isidro

Dom, 18/08/2013 - 16:03

@ lino 1234...E' riuscito a travisare un commento di poche righe e a fare una zuppa di lettere, complimenti! La informo, berlusconi è 20 anni in politica ma è ultrasettantenne, perciò vecchio...per quanto riguarda il comunismo bersaniano mi sembra che il pdl sia socio di governo dei comunisti o sbaglio? Mi sembra pure che il pdl stia pregando al pd affinchè non votino la decadenza di berlusconi o sbaglio? Signor mio, prenda il vocabolario della lingua italiana e si studi il significato della parola dignità perchè lei è il pdl ne avete bisogno, molto bisogno! infine desidero augurarle ai suoi figli le stesse cose che ha augurato ai miei, visto che oltre a non avere dignità lei è pure senza educazione...se ne faccia una ragione, berlusconi è un vecchio ultrasettantenne condannato in via definitiva!

lorenzovan

Dom, 18/08/2013 - 16:16

x echowindy...16 milioni di elettori ???? mi sono perso qulcosa io ..o hai perso qualcosa tu ??? that is the question...lolololol PS anche in Egitto e Tunisia gli "elettori" hanno mandato al governo i fratelli musulmani...lol si sono visti i risutltati...lololol

chinawa58

Dom, 18/08/2013 - 16:30

X contro-corrente è propio che abbiamo a cuore il futuro dei nostri figli e nipoti che sarò e saremo credo in tanti a seguirlo e votarlo,o sempre detto e ripeto l'uomo è deluso dai vari attacchi che i suoi nemici gli riservano con l'appoggio della MD,ma consapevole e sicuro del fatto che non deve mollare la battaglia,per il momento non ci sarà nessuno che possa prendere il suo posto nel panorama politico alla guida del centrodestra.

Massimo

Dom, 18/08/2013 - 17:15

No alla grazia. No all'affidamento ai servizi sociali e domiciliari senza chiederli, Meglio la prigione (con permessi per fare la campagna elettorale: comizi, interviste, riunioni) o, ancora meglio, una bella campagna elettorale da rifugiato all'estero (da Putin, visto che ormai la Russia è l'ultimo baluardo della Civiltà contro la degenerazione morale e dei costumi).

bruna.amorosi

Dom, 18/08/2013 - 17:27

olà! ragazzi si rivede AGRIPPINA gli piace tanto sentirsi parlare perchè quando le domande non gli piacciono non risponde (anche vigliacca è) .bene allora dici quello che NON HA FATTO allora io ti dico gli potevi dare il 51% e le avrebbe fatte e tutte quelle cose invece purtroppo si è dovuto circondare dai PALAZZINARI (CASINI ) E TRADITORI PER FURTI D'APPARTAMENTO FINI) che speravi facesse o gli avrebbero fatto fare ? però visto quei 2 sono spariti il popolo non è scemo e il tuo nemico ancora lotta perciò stai calma che potresti avere una brutta sorpresa alle elezioni .

Agev

Dom, 18/08/2013 - 17:55

Egregio Dario Maggiulli ... Meravigliosa sintesi/commento ... Cosa pretende da questi ottusi/ottenebrati esseri ... pieni di tutti i luoghi comuni del piccolo uomo quali essi sono ... Quando capiranno cosa significhi essere Sole ... forse si saranno finalmente evoluti ad esseri più intelligenti e di conoscenza . Gaetano

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Dom, 18/08/2013 - 18:35

FORZA ITALIA forza PRESIDENTE

gustavo

Dom, 18/08/2013 - 20:31

"Anteporre gli interessi personali a quelli del paese" i comunisti si stanno riempendo la bocca con questa frase. Per vent'anni hanno appoggiato le toghe rosse per arrivare al golpe e adesso fanno i puri santarellini che appoggiano la legge "le sentenze vanno rispettate". A parte il ribrezzo che trasmettono, voglio comunicargli una brutta notizia;.. malgrado la loro speranza, Berlusconi non farà MAI niente contro gli interessi del paese, magari alzerà la posta per dare maggior risalto alla sua decisione ma RASSEGNATEVI!!! il grande Silvio rimarrà ancorato al governo e condurrà le danze come ha sempre fatto in questa epoca.

gionaelabalena

Dom, 18/08/2013 - 20:43

Berlusconi "martire della libertà" sarà il novello "caso Matteotti" per le toghe rosse e la sinistra vile e fiancheggiatrice. Una vera e propria nemesi storica. Forza Silvio, se "conquisterai" il carcere (perché non è affatto scontato che te lo consentiranno; la vigliaccheria dei tuoi nemici porta anche a questi paradossi: cfr. "Caso Sallusti" e l'interpretazione del decreto Svuotacarceri fatta dal "campione" di Magistratura Democratica, Edmondo Bruti Liberati")con un eroico atto di coraggio la tua figura si staglierà ancora più gigantesca rispetto ai vigliacchetti comunisti accucciati comodamente da vent'anni dinanzi all'ignobile potere della Supercasta dei magistrati ("ma finirà presto la cuccagna"). E i referendum radicali sul tappeto, potrebbero essere la miccia che farà esplodere finalmente l'ignobile regime giudiziario italiano. Cavaliere, la Storia ti ha offerto un assist incredibile: fai goal per tutti Noi.

armateviola

Dom, 18/08/2013 - 22:51

É un grande. Non ci sono dubbi. É stato veramente un perseguitato. Cosa avrebbe potuto fare se solo glielo avessero consentito. Maledetti, perdenti, ipocriti.. Comunisti!

Prameri

Dom, 18/08/2013 - 23:01

Il Cavaliere "è stato favorevolmente colpito dal fatto che, in pieno agosto e sotto la calura, degli attivisti si stessero prodigando per raccogliere le firme a suo favore", ha raccontato Mantovani. Quindi si stanno raccogliendo firme per approvazione di quale documento? Di quale denuncia? E' possibile che le maggiori testate non pubblichino il manifesto a favore del Leader Berlusconi contro la commistione magistratura e politica dichiarata ufficialmente, nonostante sia incostituzionale? Le firme raccolte non hanno valore davanti ai magistrati, hanno valore davanti al popolo e sono testimonianze che restano nella storia se raggiungono numeri milionari. Firme a favore della giustizia contro l'ingiustizia. Il Cavaliere 'sarà più favorevolmente colpito' da un alto numero di firme. Perciò, darsi da fare, subito. E' possibile che nessun uomo o gruppo politico sporga denuncia (con qualunque esito) presso la magistratura sana italiana per atti e dichiarazioni contro la costituzione intrapresi da pubbliche autorità d'intesa fra loro per agevolare politicamente un partito politico?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 19/08/2013 - 00:15

Quello che non hanno capito le toghe rosse è quanto sia duro l'avversario politico che da ben vent'anni speravano di eliminare. L'ULTIMA VIGLIACCATA DELLA CASSAZIONE NON HA FATTO CHE DARE PIU' FORZA ALLE MOTIVAZIONI DI BERLUSCONI PER PROSEGUIRE NELLA SUA BATTAGLIA.

bret hart

Lun, 19/08/2013 - 03:13

vai silvio noi saremo con te!!!!!