La promessa di Berlusconi: "Troppe tasse, abolirò l'Imu"

Intervistato dal direttore Alessandro Sallusti, in crociera con i lettori del "Giornale", Berlusconi promuove Renzi: "Porta avanti le nostre idee sotto il simbolo del Pd". E critica Grillo: "È solo un comico, qualcuno gli scrive il copione e lui recita". Poi attacca il governo Monti: "Tasse troppo alte frenano la crescita"

Annunci Google
Commenti

a.zoin

Dom, 16/09/2012 - 15:19

Bentornato Signor Berlusconi,è l`ora della riscossa!!!

rioka

Dom, 16/09/2012 - 15:26

Certo, se il PDL non avesse votato sempre la fiducia a brache calate, tutto questo sarebbe un pelino piu' credibile...

giovannibid

Dom, 16/09/2012 - 15:29

PRESIDENTE RITORNI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ed eviti il tracollo della nostra PATRIA che questo governicchio e i cattocomunisti stanno portando alla rovina finanziaria e morale.

Totonno58

Dom, 16/09/2012 - 16:04

Poveraccio, le parole ormai gli escono così, in automatico, senza essere legate tra loro da un nesso logico...

MatteoLorenzi

Dom, 16/09/2012 - 16:08

Per favore risparmiateci questo teatrino delirante....e' da vent'anni che sentiamo queste balle sulle tasse..questo signore non e' per caso quello che ha introdotto il contributo di solidarieta' e tutte le tasse tremontiane ? Per favore non insultate l'intelligenza degli (ex) elettori, un po' di dignita' suvvia....

gentlemen

Dom, 16/09/2012 - 16:22

Vorrei solo ricordare che l'impennata della spesa,l'aumento spropositato della pressione fiscale,la creazione del "mostro" equitalia, sono il frutto del Suo Governo.Monti ha solo peggiorato la situazione proseguendo il trend! F.to. Suo Elettore molto deluso.

Aries 62

Dom, 16/09/2012 - 16:22

Se berlusconi voleva un vero bagno di folla,avrebbe dovuto presentarsi ieri sera a San Siro.Ovvero,dagli antichi fasti alla serie B,la stessa traiettoria che sta compiendo la nostra ITALIA

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 16/09/2012 - 16:25

"Tasse troppo alte frenano la crescita" Bravo Silvio! Peccato che Tu , a tempo debito, non abbia fatto nulla per fermare questi grassatori legalizzati.

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Dom, 16/09/2012 - 16:54

Che bravo che sei, riesci giusto a convincere a questi 4 gatti che sono saliti con te sulla nave. Paghiamo le tasse così alte grazie alle stronxate che hai fatto anche tu. Vattene in pensione

syntronik

Dom, 16/09/2012 - 17:15

Aspettiamo con ansia il grande ritorno, ma prevedo, che non cambierà molto, a meno che, se Renzi vince le primarie, e acquisisce una fetta di "mercato" abbastanza soddisfacente, si avrà almeno un interlocutore più coerente alle cose "Reali" che interessano al paese, non come quei "tarlocchi" del passato, che lavorano solo per ingrassare le proprie pance, e il 90% delle loro energie, invece di dedicarle ai problemi reali, le dedicavano e le dedicheranno ai compleanni e cene private del solito personaggio, con inimmaginabili sprechi di forze ed energie, che forse, se fossero state dedicate alla malavita e al vero loro scopo, avremmo un pò meno delinquenza e truffatori.

Picobello

Dom, 16/09/2012 - 17:17

Siete proprio patetici! A che servono le domande, se sono state dettate. Quanti partecipanti sono alla crociera, 1500, bene, sono i soli che lo stanno ad ascoltare, altrimenti vengono buttati in mare...Ma andate a fare bicchieri.

Gioortu

Dom, 16/09/2012 - 17:19

Mi pare che Berlusconi continui a giocare in difesa.Non è da lui.Sotto gatta ci cova.

MarzioPallavicini

Dom, 16/09/2012 - 17:21

TASSE TROPPO ALTE? E GLI ULTIMI 20 ANNI CHI ERA AL GOVERNO? L' ULTIMO GOVERNO AVEVA LA MAGGIORANZA ASSOLUTA HA ANCHE FATTO VOTARE CHE RUBY ERA LA NIPOTE DI MUBARAK E NON E RIUSCITO AD ABBASSARE LE TASSE?

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 16/09/2012 - 17:25

Ciò che dice Berlusconi è di una evidenza assoluta: purtroppo Monti è di parere opposto e si prepara ad aumentarle ancora di più mettendo a rischio non solo l' intera industria italiana ma anche la sopravvivenze di quella parte di popolazione che a fronte di un costo vita ormai inaccettabile non riesce nemmeno a trovare i soldi per sopravvivere: di certo non li troverà ne per lo stato né per equitalia

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Dom, 16/09/2012 - 17:26

Per candidarsi dipende dalla legge elettorale? Che ingenuo che sono, io pensavo dipendesse dalla proroga del salvacondotto giudiziario e dalla garanzia che non gli attaccassero le sue aziende... io babbeo che ritenevo che il soggetto rimanesse in campo solo perche’ ha interessi patrimoniali ben precisi da difendere...che pusillanime, io che ritenevo che evidentemente per la prima volta da anni servono soldi e che quindi di ragioni per stare in una posizione "alta" ne avrebbe parecchie, per esempio i giocatori venduti dal Milan, i soldi da restituire a Debenedetti, i "dettagli" del divorzio ancora in via di definizione, le regalie a Dell'Utri e altri sodali ricattandi, e del processo Rubi. Ma riconosco di essere stato un gran fesso ad aver creduto a queste cose, ma mi viene un ultimo dubbio: chi l’ha fatta la legge elettorale porcellum che adesso il vate vuole cambiare? Che fesso, io pensavo l’avesse fatta il centrodestra...comunque mi ha convinto, io che non l’ho mai votato la prossima volta gli do il voto. La barzelletta sulla legge elettorale mi ha proprio convinto.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Dom, 16/09/2012 - 17:29

Ma come, bellachioma ha lasciato a Monti una infinita' di tasse da riscuotere (vedi manovre Tremonti da giugno a ottobre 2011), e adesso gli chiede di abbassare le tasse. Non so se mi spiego.

takeiteasybaby

Dom, 16/09/2012 - 17:30

Il Signor Berlusconi ha citato Montanelli, vorrei citarlo anch'io: È allergico alla verità. Ha una voluttuaria e voluttuosa propensione alla menzogna, chiagne e fotte dicono a Napoli dei tipi come lui”. questo diceva Montanelli di Berlusconi, giudizio severo. Io mi richiamo piuttosto ai risultati che abbiamo avuto dai vari governi Berlusconi, non ne abbiamo avuto abbastanza?

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Dom, 16/09/2012 - 17:40

Meta’ dei commenti sono tra il dileggio e il disgusto...e siamo sulla Pravda del berlusconismo....non so se mi spiego...

voxabolo

Dom, 16/09/2012 - 17:40

nel 2003 sono state aumentate (tranne uno scaglione) le aliquote Irpef. I governi di destra hanno aumentato le tasse contribuendo anche all'aumento del debito pubblico. L'iva al 21% chi l'ha aumentata? Le imposte che si pagano sulle polizze di assicurazioni chi le ha aumentate.

ferna

Dom, 16/09/2012 - 17:44

mi consenta cavaliere, è da quasi 20 anni che attendiamo questa svolta liberale in Italia, ma vedo che siamo circondati dai soliti uomini, ex-socialisti (nel PDL) ex-comunisti e tanti sindacalisti incalliti e legati ancora alla lotta per la salvaguardia del posto di lavoro, senza una vera mobilità sia territoriale che settoriale tra i differenti rami produttivi. Oltre alle tasse inique per gli onesti contribuenti, lavoratori dipendenti, veri pensionati, ed indutriali onesti e capaci di innovare e produrre, manca una sana politica di investimenti nel ramo agricoltura, turismo e cultura. E' qui che possiamo giocarci un ruolo importante in Europa visto che continuiamo a definirci come il paese più bello, ricco di arte e cultura, mentre credo che siamo solo il paese dei furbi con uno spaventoso utilizzo di risorse umane nel settore pubblico (Stato-Regioni-Province-Comuni-Enti vari).

Ritratto di echowindy

echowindy

Dom, 16/09/2012 - 17:46

Caro Presidente, se ben ricordo tempo fa Lei disse che parlare di uscire dall'eurozona non sarebbe più una bestemmia, e ritornare a stampare la nostra bella "liretta" per salvarci dall'attuale tunnel senza uscita, di austerità bocconiana-tedesca. Credo fermamente che, se l'avessero lasciato a lavorare "in pace" quando era al governo, oggi l'Italia si troverebbe in una situazione molto meno grave. Con Lei, non passava giorno che l'opposizione non parlasse di macelleria sociale - mentre oggi con il governo Monti - i suoi oppositori e stampa - sembrano un pochino distratti nel voler ripetere le stesse parole di allora. Le solite due misure... due pesi!

grattino

Dom, 16/09/2012 - 17:46

Non per essere violento,ma io cosi' deve essere preso a calci nel c..o

angeli1951

Dom, 16/09/2012 - 17:46

Ma non diciamo ca...te!!!! Chi le ha votate, salvando ogni infame privilegio, le tasse dementi che affossano l'itaglai?

Tron_87

Dom, 16/09/2012 - 17:49

Incredibile Memphis, di là discutiamo. Di qua sono pienamente d'accordo con te.

Ritratto di robert1978

robert1978

Dom, 16/09/2012 - 17:53

è venti anni che è al governo,promette sempre le stesse cose,ma ricordo hai lettori del giornale che dal 1994 il nostro debito pubblico è aumentato di 1200MLD aumentando di quasi il doppio rispetto ai delinquenti della prima repubblica ma in meta tempo quidi di cosa parliamo,voglio vedere programmi seri e tagli alla spesa pubblica sostanziosi andando a toccare il pubblico impiego, fino a quando non leggerò nel programma del CDX queste cose parliamo solo di demagogia ideologica, come quella di abolire l'ICI per poi farla approvare sotto forma di IMU con la sola differenza di essere più cara.

Ritratto di venividi

venividi

Dom, 16/09/2012 - 17:55

Che attacchi da sedicenti ex-elettori ! Rosicate, rosicate sinistrati

Roberto C

Dom, 16/09/2012 - 17:55

Ora capisco perchè ha votato e fatto passare l'IMU: per poi poter promettere di abolirla...

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 16/09/2012 - 17:59

Noto leggendo i commenti che tutti i sostenitori del PDL sono in criciera. Se sommiamo i commenti censurati , mie cari camerati non c'è da stare allegri.

csciara

Dom, 16/09/2012 - 18:00

Non ti credo piu'! Non sei credibile.

Americo

Dom, 16/09/2012 - 18:10

Per ribassare le tasse Monti si deve decidere a tagli di spese all Hollande che faranno piangere alcuni ma che permetteranno il ravvio. Oer fare tagli alle spese molti cambi saranno necessari alla nostra vetusta Costituzione. Meno enti con poteri da legge amministrativa, che bisognerebbe eliminare, meno deputati, una camera all'inglese basta, e sopratutto durata piú lunga di ogni legislazione per cosí diminuire l'effetto deleterio di una troppo sovente stagione elettorale. Per fare tutto ció é necessario dominare il Parlamento con una maggioranza importante.

gustavo

Dom, 16/09/2012 - 18:29

Bersani finalmente ha scoperto le carte, la prima cosa che farà qualora dovesse vincere le elezioni è quella di dare la cittadinanza ai figli degli immigrati che frequentano le scuole.. Complimenti...

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 16/09/2012 - 18:37

quella dell'imu è vecchia e poi tutti si sono resi conto in quale guaio ci siamo messi ,ora ritorniamo indietro

stefanopiero

Dom, 16/09/2012 - 18:38

Credo proprio che non dipenda da lui se lasciare l'Italia alla sinistra o no. Poi, non ha mantenuto le sue promesse quando vinceva come fa a mantenerle ora che corre per perdere? A pochi mesi ormai dalle elezioni chiunque, non solo lui, avrebbe bisogno di un'idea, anche una sola, vincente. Non vedo in giro niente di tutto questo, da parte di nessuno. Solo i soliti proclami di principio buoni per tutti gli usi.

sandropre

Dom, 16/09/2012 - 18:39

per chi,come il sottoscritto,da autentico liberale e liberista è fortemente deluso sia a livello centrale (Roma) che periferico (Emilia Romagna) dai personaggi che dovrebbero in teoria rappresentarmi, l'augurio è che nasca un nuovo punto di riferimento politico il prima possibile - tutto il resto è fuffa e balle

Marzia Italiana

Dom, 16/09/2012 - 19:04

totonno58 - eppure, le assicuro che le parole di Berlusconi hanno molto + senso delle parole della maggior parte delle persone, politici e non. Ragionassero tutti come lui, non saremmo a questo punto qua. @matteo lorenzi - questo signore e' quello che aveva tolto l'ICI, se lo ricorda o no? le tasse di tremonti erano necessarie,visto lo sfacelo in cui riversava il paese. non dimr

Willy Mz

Dom, 16/09/2012 - 19:31

Bentronato Presidente, avanti tutta contro i politicanti maldestri ed i comici dell'ultima ora.

benny.manocchia

Dom, 16/09/2012 - 20:47

Tutto l'odio,l'invidia,la gelosia riversati con commenti contro Berlusconi.Comunisti che approfittano della liberta' di pensiero concessa dal nostro giornale. Vorrei sapere se si puo' fare la stessa cosa su L'Unita',la Repubblica,il Corriere della Sera,il Fatto ecc. Comunisti fate soltanto ridere. Un italiano in USA Comunisti fate sltnto ridere. Un italiano in S.

giottin

Dom, 16/09/2012 - 20:50

Una domanada: chi dice che vuole eliminare una tassa, ergo vuol dire che non l'avrebbe messa. Detto questo, per quale motivo l'avete votata in parlamento e adesso che ce la ritroviamo sul groppone si propone di eliminarla, simili discorsi mi pare di averli già sentiti. Non era forse meglio non metterla? Qualcosa non mi torna!

treumann

Dom, 16/09/2012 - 20:51

Non c'è niente da dire, nè da eccepire: questo paese, così disgraziato, ha bisogno di lui.

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 16/09/2012 - 20:52

ma qualcuno perchè non gli ha spiegato che grillo non si candida?

Marzia Italiana

Dom, 16/09/2012 - 20:56

Alenonovelli - che babbeo che e' veramente! Le beghe giudiziarie x Berlusconi sono cominciate quando e' sceso in campo; i soldi che guadagnerebbe facendo il premier sono caramelle in confronto a quello che guadagnerebbe con le sue aziende. Le leggi che convengono a lui, guarda caso, convengono a tutti gl'italiani che possiedono un'azienda e anche semplicemente una casa, e a tutti quelli che da venti e trenta anni attendono un giudizio. Tutte le varie spese legali di cui parla nel suo post, compresa quella "paccata" di miliardi che ha dovuto dare a Debenedetti, sono state tutte conseguenze della sua discesa in politica. Come ho gia' detto piu' volte, Berlusconi e' stato l'unico disgraziato che e' entrato ricco in politica e ne e' uscito munto! Tutti gli altri hanno fatto esattamente il contrario, sono entrati x mungere lo stato, e la cosa piu' patetica, nessuno si e' mai ribellato x ben piu'' di 50 anni!

grattino

Dom, 16/09/2012 - 20:57

@MarzaItaliana Lei non a un senso...

Cristina Ulcigrai

Dom, 16/09/2012 - 20:59

Bravo Silvio Berlusconi,gli Italiani hanno ancora bisogno di te.Con stima Cristina.Ciao.

Ritratto di nestore55

nestore55

Dom, 16/09/2012 - 21:03

alenovelli...Dopo tutte le sciocchezze che ha vomitato, dopo essersi insultato( a ragion veduta, questo si..)perchè non prende un pochino di riposo alla bocciofila del quartierino rosso??? Un bicchiere di quel pessimo vino e una mortadella ai ferri, poi a nanna che domani è un altro giorno...E.A.

Destra Delusa

Dom, 16/09/2012 - 21:04

Per cortesia non deldutemi censurando i miei commenti, è un terribile segno di debolezza, grazie. Come espresso nei miei precedenti commenti penso che Silvio ci stia prendeno per i fondelli. Le tasse doveva levarle prima, non sostenendo Monti, quando poteva, non prometterlo ora che non può più farlo. Pensavo che sarebbe rimato dietro le quinte, forse avrebbe potuto giocare ancora un ruolo, ora la propabile sconfitta elettorale sancirà la sua definitiva scomparsa politica. In Italia serve una nuova destra, moderna ed europea, prima si comincia e meglio è.

minimo

Dom, 16/09/2012 - 21:04

Chi vuole, con serietà e sincerità, dirmi quante volte la volontà di Berlusconi si sia concretizzata durante il suo mandato. Con sincerità e non con gli occhi foderati di "prosciutto ideologico".Contro e minacciosi: capo dello stato, magistratura, giornali, parti socili di sinistra,opposizione e in ultimo anche un "fini" dicitore che ha rotto la maggioranza.Aspetto una risposta seria e sincera. Grazie.

Ritratto di nestore55

nestore55

Dom, 16/09/2012 - 21:11

Al solo pensiero che Berlusconi posso entrare in agone per le prossime politiche, la canea rossa si scatena. A modo loro, i poverini, cercano un suffragio al pensiero unico instillato nella scatola cranica (unico utilizzo: separare le orecchie..). Avete paura o terrore che si ripeta la debàcle della gioiosa macchina da guerra?? Avete ragione...E.A.

vince50

Dom, 16/09/2012 - 21:26

Il cavaliere,non si può permettere di "bacchettare"Monti,così come tutti gli altri che lo hanno vivamente appoggiato.Tutti i politici E DICO TUTTI!!!!lo avete piazzato lì per fare quello che nessuno di voi avrebbe avuto il coraggio di fare,cioè tartassare gli italiani e impoverirli senza vergogna.Non lo avete fatto personalmente "e mi ripeto tutti!!" per non perdere consensi elettorali,ma avete fatto male i conti,LI AVETE PERSI COMUNQUE.

Ramagiab

Dom, 16/09/2012 - 21:28

Hai ragione non si esce dalla crisi aiutando le aziende straniere a danno di quelle Italiane,poi ci chiediamo perche' la FIAT e altra aziende vogliono andarsene dall'Italia. Probabilmente diventando straniere noi Italiani compreremo i loro prodotti.

fabio tincati

Dom, 16/09/2012 - 21:32

a leggere i commenti viene da pensare che è bastato che Berlusconi supponesse di tornare in campo che ai comunisti è venuta la diarrea!Poveretti! C'è da capirli con i capi che si ritovano! E le idee che cercano di vendere,possono vincere solo per abbandono!Fessi sono solo i soliti fessi!

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Dom, 16/09/2012 - 21:38

troppe tasse, andremo su Marte.

MatteoLorenzi

Dom, 16/09/2012 - 21:41

Marzia Italiana davvero credi ancora alle favole di mr B ? Ha tolto l'ici...e allora ? Hai mai guardato i dati della pressione fiscale su redditi e patrimoni negli ultimi 10 anni, di cui 8 governati da CDX ? Il tema vero e' che la rivoluzione liberale in cui tanti di noi avevano creduto non c'e' stata, i liberali veri si sono persi per strada e sono rimasti i riciclati ex socialisti ed ex democristiani attaccati alla barca berlusconiana...e tutto come prima: piu' spesa pubblica, piu' debito pubblico, piu' tasse.

rioka

Dom, 16/09/2012 - 21:47

Ma per favore... E questa sera mi becco pure Befera a ruota libera per mezz'ora, senza uno straccio di domanda seria! Persa ogni residua briciola di credibilita'!

Angelo48

Dom, 16/09/2012 - 21:47

AMICI LETTORI, oggi avete avuto modo di capire cosa sia veramente l'OBIETTIVITA'. Alenovelli, in uno dei suoi commenti scrive: "..Che ingenuo che sono.."; "..io babbeo che ritenevo..";..che pusillanime, io che ritenevo..";..riconosco di essere stato un gran fesso..". Tutto questo letto, diventa un fulgido esempio di assoluta SINCERITA' e inconfutabile CONTEZZA delle proprie..capacità. Tanto di cappello a codesto lettore!!

Ritratto di martinitt

martinitt

Dom, 16/09/2012 - 22:03

Abolire l'IMU pùo essere troppo, ma limitare l'aliquota è fattibile. Ma a certi simpatizzanti di sinistra va bene così.

Totonno58

Dom, 16/09/2012 - 22:06

Su, conmcentriamoci tutti...ancora un giro in crociera e tirerà fuori IL PONTE SULLO STRETTO DI MESSINA...tutti pronti per la ola!!!

michetta

Dom, 16/09/2012 - 22:07

Ma come si fa a credere a questo signore? Poteva fare tutto quello che sta' dicendo ora, anche prima. Non lo ha fatto perche' con lo scioglimento del Parlamento,tutti i suoi amici e compagni di banco a scuola, sarebbero andati tutti a rubare fichi.Non ci crediamo! Nemmeno ad una parola! Al direttore Sallusti, spero siano giunte le nostre lamentele e che le abbia riportate cosi come le abbiamo pronunciate! Del resto, di tutto il resto, non ci frega nulla, perche' non crediamo piu' a lui ed a tutti quelli del partito. Per quanto ci riguarda, andremo alle urne, prenderemo le schede e le ANNULLEREMO tutte, facendo cosi comprendere quanto sia il diprezzo, che abbiamo per loro!

Ritratto di randel

randel

Dom, 16/09/2012 - 22:19

@ treumann ma dove ha vissuto questi ultimi 18 anni ? Non si è reso conto chi ha governato e con quali risultati ?

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Dom, 16/09/2012 - 22:24

il solito gioco delle tre carte a cui gli italiani più ingenui abboccano sempre...che credibilità può avere più costui?

Giovanmario

Dom, 16/09/2012 - 22:26

alenovelli.. ma quanto ti paga il tuo canmerata ancorperpoco presidente.. cinque euro a fornerata? ecco perchè ogni giorno fai la tua comparsa su questo forum almeno dieci volte.. e i contributi? non mi vorrai far credere che lavori in nero.. come un subsahariano nigeriano..

Gioortu

Dom, 16/09/2012 - 22:50

Alenovelli.Continuo ad avere dei conati di vomito.Ti prego abbi pietà.Taciiiiiiiii.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 16/09/2012 - 23:13

Poche parole di Berlusconi e tutta l’ala sinistra della fanteria si è schierata in assetto da combattimento. I generali stanno preparando le armi di distruzione politica tutte a base di fango. Devo dire che di fantasia ne hanno ben poca. Possibile che amino così tanto sguazzare nel fango? Non sanno che a lungo andare rovina la pelle? E sì, questo la dice lunga, il nemico è ancora un osso duro da sconfiggere. Non ho la più pallida idea di chi governerà prossimamente il nostro disgraziato Paese, ma se lo schieramento di Berlusconi, con o senza di lui, per grazia ricevuta dovesse vincere, io che sono astemia, mi scolerò una bottiglia intera di spumante rigorosamente italiano.

Ritratto di limick

limick

Dom, 16/09/2012 - 23:13

Pensare che l'IMU l'ha inventata (giustamente) il governo Berlusconi per cominciare a finanziare i comuni direttamente dai cittadini che vi abitano. Poi Monti l'ha resa una TASSA ROMANA! Adesso Berlusconi dopo il torpore spara la sua solita cav..olata.... abolisce qualcosa che potrebbe funzionare. Purtroppo il tempo per riflettere e' stato troppo breve, caro Berlusc.. rifletti anche sul fatto che se avevi un minimo di dignita' ti opponevi a questo governo. Coniglio!

gianni59

Dom, 16/09/2012 - 23:16

ora capisco perché ha parlato sulla nave!...così può fare promesse da....marinaio!!

gianni59

Dom, 16/09/2012 - 23:19

tutti, compreso Berlusconi, parlano di "governaccio" ma poi, non sapendo che pesci prendere, lo sostengono!...

Raoul Pontalti

Dom, 16/09/2012 - 23:20

Abolirai l'IMU? Ma se l'avete inventata voi nell'ambito del federalismo fiscale e Monti l'ha solo anticipata! Incidentalmente: che fine a fatto il federalismo fiscale?

deluso

Dom, 16/09/2012 - 23:29

troppe tasse? e chi è che le ha alzate per più di 10 anni?

francesco57

Dom, 16/09/2012 - 23:35

Il PDL le ha votate tutte queste tasse. Siete inaffidabili e le urne vi castigheranno.

antari

Dom, 16/09/2012 - 23:44

Saranno 20 anni di promesse, leggi buone per me non ne ho viste, leggi buone per se stesso ne ha fatte tante. Io non lo voto.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 17/09/2012 - 00:21

Ai trinariciuti non va giù che Berlusconi voglia abbassare le tasse. Sono così masochisti da rifiutare una proposta di buonsenso perché l'ha fatta Berlusconi. Del resto non c'è da meravigliarsi pur di dare contro al cav preferiscono favorire la mafia che non vuole il ponte di Messina.

oizienoz

Lun, 17/09/2012 - 02:09

Non se ne può più di queste promesse fasulle! Lo stesso PDL ha votato l'IMU; basta prendere in giro gli elettori!

claudio faleri

Lun, 17/09/2012 - 06:21

bravo silvio, leva questa spazzatura dalle poltrone, diminuiscile che sono 60 anni che mangiano a piene mani, poi parlano di evasione, sono loro i più grandi evasori poi vengono tutti i parassiti che popolano gli enti statali e i carrozzoni para-statali

Massimo

Lun, 17/09/2012 - 06:34

Ha mantenuto già la promessa di abolire l'ici, manterrà anche quella di abolire l'imu sulla prima casa. Del resto, nonostante commentatori dalla memoria corta, Berlusconi è anche quello che ridusse le aliquote e la loro incidenza nel 2002 e 2005 e abolì la tassa sui morti. La sinistra fu invece quella che aumentò del 5% le rendite catastali e impose la tassa sull'europa nel 1996, aumentò aliquote e tassazione ripristinando anche la tassa sui morti nel 2006 e quindi ha fatto la ola per l'introduzione dell'imu. Il nostro interesse e il nostro portafogli sta con Berlusconi.

rokko

Lun, 17/09/2012 - 07:13

Marzia italiana, certo che le parole di Berlusconi hanno un senso, infatti il problema di Berlusconi non sono mai state le parole; sono d'accordo perfino io che non l'ho mai votato con quello che ha detto. Il problema di Berlusconi è che alle parole segue tutt'altro: nel 2001 parlava di abbassare le tasse e la spesa e ci siamo trovati con Cirielli, Cirami, lodo Schifani, ecc. e pure spesa pubblica più alta; nel 2008 parlava di nuovo di ridurre tasse e spesa ed abbiamo avuto invece lodo Alfano, legittimo impedimento, ecc. e come ciliegina sulla torta la pressione fiscale più alta al mondo. Faccia lei.

Walter68

Lun, 17/09/2012 - 07:39

Ma i soldi per ridurre le tasse e abolire l'imu dove li trovi? Gli Italiani ti voteranno sicuramente come hanno fatto l'ultima volta quando hai tolto l'ici, ma significherebbe la fine del ns paese. Dopo l'eliminazione dell'Ici, i Comuni aumentarono le tasse locali a cui si è aggiunto quest'anno anche l'Imu. Non credi era meglio lasciare tutto come prima? Io non amo Monti, l'ho detto più volte, ma è necessario far governare chi ha idee chiare su come ridurre il debito pubblico. E' normale che chiunque di noi vorrebbe pagare di meno, ma per farlo dobbiamo pagare "TUTTI" e ridurre anche i costi della politica e di ciò che le ruota intorno.

Ritratto di Gio47

Gio47

Lun, 17/09/2012 - 07:51

Vada avanti signor Presidente,la stavamo aspettando, ricominci da dove ha lasciato, certa magistratura permettendo, cercheremo di far scoppiare di rabbia tutti i sinistri e non compresi chi viene a postare solo per insultare perchè più di quello non sanno fare. Grazie

Romasso

Lun, 17/09/2012 - 09:34

Abolirà l'IMU dopo averla votata a brache calate? Ormai il guaio è fatto, e le mani nelle nostre tasche sono state infilate. Mi dispiace Cavaliere, ma non è più credibile, e questo lo dico dopo averla votata per 18 anni!!!

eovero

Lun, 17/09/2012 - 10:41

cavaliere non faccia promesse che non può mantenere(togliere l'imu)c'è un 40%buono d'italiani non produttivi,le tasse servono per pagare questi!e pensi sono quasi tutti al sud. poi lasci stare alfano non è quello che vogliono far vedere, ma l'ennesimo siciliano che sbancherà l'italia,ricordate craxi?(il messinese)lui voleva l'onda lunga...talmente lunga che che l'italia sta fallendo...

Cassandraprof

Lun, 17/09/2012 - 11:05

COME AL SOLITO I PROCLAMI SENZA DIRE COME COMPENSARE I MANCATI INCASSI DELL' IMU. EBBENE ALLORA IO CHE NON SONO NESSUNO DICO CHE ABOLIRO' L' IMU, IL BOLLO AUTO, LA DISOCCUPAZIONE DEL 50%,E L' IVA SUL LATTE IL PANE ETC............. MA OVVIAMENTE NON DICO CHE PER FARE CIO' I SOLDI LI PRENDERO' DALL' IRPEF O DALLA BENZINA O DALLE ADDIZIONALI REGIONALI COMUNALI ETC........ COMODO FARE PROCLAMI SENZA DIRE COME SI TROVANO I SOLDI CHE MANCANO...... LA RISPOSTA DEL BERLUSCA E' SEMPRE LA STESSA .......... FACCIO CRESCRERE L' ECONOMIA...... POI SE L' ECONOMIA NON CRESCE PAZIENZA. E' LA CONGIUNTURA INTERNAZIONALE...... DI TAGLIARE IL NUMERO DEI PARLAMENTARI A 300, IL NUMERO DEI COSIGLIERI REGIONALI DEL 70%, IL NUMERO DELLE REGIONI A STATUTO SPECIALE A ZEROOO, IL NUMERO DEI COMUNI A 2000......... OVVIAMENTE NEPPURE PER SOGNO!!!!

ampleto

Lun, 17/09/2012 - 12:07

Non è l'IMU che deve essere abolita, ma le troppe tasse che gravano sui derivati del petrolio. Caro Berlusconi, un povero disgraziato che deve andare a lavorare con l'auto e specialmente nelle grandi città deve fare almeno 50 Km. al giorno si trova a dover spendere alla fine di ogni mese circa 200euro. Vedi allora che l'IMU rispetto a benzina o gasolio è una bazzecola.

ampleto

Lun, 17/09/2012 - 12:08

Non è l'IMU che deve essere abolita, ma le troppe tasse che gravano sui derivati del petrolio. Caro Berlusconi, un povero disgraziato che deve andare a lavorare con l'auto e specialmente nelle grandi città deve fare almeno 50 Km. al giorno si trova a dover spendere alla fine di ogni mese circa 200euro. Vedi allora che l'IMU rispetto a benzina o gasolio è una bazzecola.

Ritratto di limick

limick

Lun, 17/09/2012 - 14:22

Caro grattino... Lei invece HA senso (l'acca e' solo come rafforzativo)... :o come i comunisti che a braccetto col PDL accusano Berlusconi di sostenere Monti.

MARCODESADE

Lun, 17/09/2012 - 15:21

GRANDE SILVIO LE TUE PAROLE VENGONO SEMPRE INTERPRETATE COME MEGLIO CONVIENE.....FORSE HAI DATO TROPPA IMPORTANZA AL FENOMENO RENZI....LA SINISTRA COME IN PASSATO SI AUTODISTRUGGERA FAI VEDERE AGLI ITALIANI LA TUA FORZA E RIPROPONI IL FINANZIAMENTO AI PARTITI SOLO ED ESCLUSIVAMENTE CON LA TESSERA DI PARTITO SARA' SICURAMENTE IL PRIMO PASSO ALLA CREDIBILITA DELLA POLITICA VERSO UN'ITALIA ORAMAI STREMATA DALLA RUBERIA PURTROPPO GENERALE(VEDI LUSI,LEGA ETC.....) POTREBBE ESSERE UN PRIMO SEGNALE VERSO LE PERSONE, ORAMAI STANCHE,DA UNA POLITICA DI SPARTIZIONE PERSONALE E NON PER AMORE DEL MADE IN ITALY....IO PERSONALMENTE SONO E SARO' SEMPRE AL TUO FIANCO FORZA SILVIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO DA UNA POLITICA

luigi civelli

Lun, 17/09/2012 - 16:17

Per non affaticarsi alla ricerca di idee nuove, il Cavaliere potrebbe andare a Porta a Porta e riproporre per l'ennesima volta il contratto con gli Italiani, in particolare l'articolo che prevede due sole aliquote IRPEF, del 22% e del 33%, rispettivamente al di sotto e al di sopra di 100.000 euro di reddito. In tanti anni di governo non è mai riuscito ad onorare la promessa, ma viste le attuali favorevolissime condizioni economiche,forse è la volta buona!

Giovanmario

Lun, 17/09/2012 - 18:21

rokko.. forse non avete, voi che continuate da anni ad accusare berlusconi per le sue leggi ad personam, capito una cosa fondamentale: se per anni le c.d. toghe rosse cercassero ogni mossa, ogni parola, ogni gesto che tu fai quotidianamente e ti iscrivessero nel registro degli indagati una volta al mese solo in base a supposizioni (ricordati che loro lo possono fare), avendone la possibilità non faresti anche tu delle leggi che ti togliessero dai coniglio quelle accuse?.. ricordati, tu e tutti i tuoi simili, che queste famose leggi che tu gli rimproveri, non sono state fatte prima di commettere quei presunti reati dalla maggior parte dei quali è stato assolto.. ma semmai dopo.. a giochi fatti e quindi senza possibilità di scampare almeno alle indagini preliminari.. tu potresti obiettare che prima non era in politica e io ti rispondo sì.. ma prima.. quando non era in politica .. nessuno l’ha mai cercato.. passa parola!

ludovik

Mar, 18/09/2012 - 10:41

Intervista che ha chiaramente del comico alla base, stavano tra amici a far battute..."Non ci s’improvvisa amministratori di un Paese o di una città" detto da berlusca è fantastico, " aboliremo l'IMU" mi sono perso qualcosa o il PdL ha votato l'introduzione dell'IMU?"Abbiamo fatto più di quaranta riforme - ricorda l'ex premier - dalla lotta alla criminalità, alle grandi opere e all’istruzione" esatto lotta alla criminalità il paese con il più alto tasso di corruzione dell'occidente, la camorra a napoli detta legge per non parlare della criminalità esplosa nelle grandi città, poi la scuola letteralmente fatta a pezzi sia da tremonti che dalla gelmini....per favore fermate ste battute che non hanno nulla di comico

rokko

Mar, 18/09/2012 - 11:37

Giovanmario, a me la beneficenza non interessa. Che Berlusconi avesse bisogno di leggi per ripararsi dai giudici, o che fossero i giudici a perseguitarlo quando è entrato in politica, non mi interessa. A me quello che interessa è che lui ha sempre sbandierato di abbassre le tasse e poi le ha alzate, che ha detto di voler fare la grande rivoluzione liberale ed ha ammazzato la concorrenza in svariati settori, ecc. ecc. Quello che mi interessa ancora di più, è capire come sia possibile che nonostante uno dica una cosa e faccia il contrario, riesca ancora a trovare persone come lei che gli danno credito. Mah.

Giovanmario

Mar, 18/09/2012 - 13:17

rokko.. forse lei da più credito a personaggi come fini o casini.. che in trentanni hanno solo contato i soldi in busta paga?.. l'unica colpa di Berlusconi è stata quella di essersi fidato di individui spregevoli interessati solo alla poltrona o alla cucina della casa di montecarlo, passando per la riserva marina di Giannutri, che non gli hanno permesso di portare a termine i suoi progetti.. poi ognuno è libero di pensarla diversamente.. saluti

rokko

Mar, 18/09/2012 - 14:20

Giovanmario, non do affatto più credito a Fini e Casini, dei quali il primo è politicamente finito e non vale nemmeno la pena di parlarne; il secondo è un volpone incapace di fare qualsiasi cosa salvo che tenersi a galla nel panorama politico. E prima che ne parli lei, lo stesso per i personaggi a sinistra. Però questo non cambia niente, non so se lei capisce quello che voglio dire: a promettere nuovamente meno tasse come venti anni fa, rivoluzione liberale ed altre cose che non ha mai nemmeno tentato di realizzare in vent'anni, non è Casini o Fini, ma Berlusconi; ragion per cui io parlo di Berlusconi. Per il resto, lei si sbaglia, la colpa di Berlusconi non è quella di essersi fidato di "individui spregevoli", ma quella di aver illuso la gente con slogan fatti di nulla. La riduzione delle tasse (soprattutto quelle su imprese e lavoro) è qualcosa di necessario e serio, altrimenti l'economia italiana morirà e noi da settima industria manifatturiera mondiale passeremo rapidamente al declino, come sta già succedendo adesso; ma a noi serve tutto tranne uno che dice di volerle ridurre ma poi non lo fa. Piuttosto che votare uno che per vent'anni ha detto di volerle ridurre, davvero, mi turo il naso e voto che ne so, Grillo, c'è più possibilità che in momento di incoscienza si decida a fare qualcosa. Sempre più affidabile di uno che dice che la riduzione delle tasse è al primo posto della sua agenda e poi non fa nulla, e che quindi mi prende per i fondelli.

rokko

Mar, 18/09/2012 - 14:29

luigi civelli, potrebbe perfino rimandare in onda la puntata di Vespa con il famoso contratto con gli italiani, senza nemmeno prendersi il disturbo di registrarne un'altra. Tanto, ben poco è cambiato da allora.

Giovanmario

Mar, 18/09/2012 - 16:30

rokko.. ho capito.. ed avendone immaginato la risposta.. mi ero già preparato la mia.. trovando gradevole la discussione..il fatto è che grillo non si può candidare.. in sua vece dovrebbe essere candidato uno dei suoi pupilli.. uno sveglio e svelto come te, per eempio, ma non basta essere presentati da grillo per avere successo in politica.. mi dicono, sempre per esempio, che il tuo amico di Parma stia seriamente pensando di chiedere anche lui ospitalità nel monastero di Santa Maria dei Bisognosi di Carsoli (Abruzzo), aria buona, cibo buono, antenna satellitare, cioè ragazzi.. non è che si può fondare un partito ogni volta che uno si alza dal letto la mattina.. o no?

rokko

Mar, 18/09/2012 - 19:38

Giovanmario, non ho detto che voterò Grillo, ho detto che piuttosto che votare uno che per vent'anni ha promesso qualcosa che poi ha mostrato di non voler fare, voterei perfino Grillo. Il concetto è un pò diverso.. Dai è troppo evidente che ha spero in giro la gente..prendiamo la faccenda Alitalia: lui si è insediato a compagnia fallita; un vero liberista avrebbe senz'altro approfittato di questo rigore a porta vuota nella partita delle liberalizzazioni, cedendo all'asta gli asset della compagnia compresi gli slot roma/milano. Lui invece, che parlava di "grande rivoluzione liberale" cosa fece? Riuscì nel difficile intento di creare un monopolio dove prima c'era un duopolio, facendo acquistare la compagnia sana (airone) da quella malata (alitalia) mettendo a carico dei contribuenti la cassa integrazione per sette anni dei dipendenti licenziati ed assicurando alla nuova compagnia il monopolio delle tratte Roma milano per 5 anni.. Tutto ciò cosa c'entra con il liberismo? È comunismo allo stato puro, forse perfino Bersani avrebbe fatto meglio., Non so, di evidenze simili ce ne sono tante.

rokko

Mar, 18/09/2012 - 19:39

Giovanmario, non ho detto che voterò Grillo, ho detto che piuttosto che votare uno che per vent'anni ha promesso qualcosa che poi ha mostrato di non voler fare, voterei perfino Grillo. Il concetto è un pò diverso.. Dai è troppo evidente che ha spero in giro la gente..prendiamo la faccenda Alitalia: lui si è insediato a compagnia fallita; un vero liberista avrebbe senz'altro approfittato di questo rigore a porta vuota nella partita delle liberalizzazioni, cedendo all'asta gli asset della compagnia compresi gli slot roma/milano. Lui invece, che parlava di "grande rivoluzione liberale" cosa fece? Riuscì nel difficile intento di creare un monopolio dove prima c'era un duopolio, facendo acquistare la compagnia sana (airone) da quella malata (alitalia) mettendo a carico dei contribuenti la cassa integrazione per sette anni dei dipendenti licenziati ed assicurando alla nuova compagnia il monopolio delle tratte Roma milano per 5 anni.. Tutto ciò cosa c'entra con il liberismo? È comunismo allo stato puro, forse perfino Bersani avrebbe fatto meglio., Non so, di evidenze simili ce ne sono tante.

Benado

Mer, 22/10/2014 - 08:34

Ad pensionato o lavoratore con 1590€ al mese,Renzi, toglie circa 73€. Gli 80 € vengono date ai dipendenti che prendono fino a1500€ al mese. I secondi avranno uno stipendio più' alto dei primi. Berlusconi,appoggiando il Governo e' responsabile quanto Renzi, vanno presi a calci nel sedere. Quando i Parlamentari,si diminuiranno gli stipendi da nababbo, non possono imitare i Parlamentari del M5S.? E'normale che mangino nei ristoranti del Parlamento con pochi €? Non sarebbe ora di prenderli a bastonate?

Benado

Mer, 22/10/2014 - 08:41

a.zoin, lei pensa che cisara' ripresa? Con Berlusconi, si davano stipendi e pensioni da nababbo,lui non lo sapeva? Con Berlusconi le tasse non si pagavano? Per un miliardario in €,stipendi e pensioni di 10-20-30-40-50-60,000. € sono briciole, ecco perché non le ha mai abbassate.I soldi che lo stato ha speso per il progetto del Ponte di Messina chi lo paga? Non sarebbe ora di portargli il conto?