Processo Mediaset, Berlusconi: "Contro di me accuse infondate"

Berlusconi ottimista sulla sentenza della Cassazione: "Continuerò a lavorare per il popolo dei moderati"

"Non farò l’esule, come fu costretto a fare Bettino Craxi. Né accetterò di essere affidato ai servizi sociali, come un criminale che deve essere rieducato. Ho quasi 78 anni e avrei diritto ai domiciliari, ma se mi condannano, se si assumono questa responsabilità, andrò in carcere". Silvio Berlusconi, in un colloquio con Libero, parla della sentenza della Cassazione attesa per martedì prossimo. L'ex premier si dice "abbastanza ottimista", convinto che "non possono
condannarmi", perché "se non c’è pregiudizio, se non ci sono pressioni, la Cassazione non può che riconoscere la mia innocenza
".

Entrando nel merito del processo, il Cavaliere ha spiegato:"I miei avvocati hanno proposto 50 obiezioni alla decisione della Corte d’appello e la Cassazione già in altre occasioni ha riconosciuto che io non firmavo i bilanci, non partecipavo alle decisioni dell’azienda e non avevo alcun ruolo diretto nella gestione di Mediaset, facevo il presidente del Consiglio, cosa ne potevo sapere io dei contratti per i diritti televisivi? Non me ne occupavo quando stavo a Cologno, figurarsi se lo potevo fare nei primi anni Duemila quando ero a Palazzo Chigi".

Inoltre, ha aggiunto il leader del Pdl, "non avrei rischiato tutto questo per 3 milioni dopo averne corrisposti più di 500 in un solo esercizio. E poi, se fossi stato così fesso da evadere le imposte, a un certo punto avrei usato il condono tombale che il mio stesso governo aveva introdotto". Infine, Berlusconi ha rivelato di non aver dormito per un mese: "La notte mi svegliavo e guardavo il soffitto, ripensando a quello che mi hanno fatto, in pochi mesi otto pronunciamenti contro di me. I diritti Mediaset, Ruby, la telefonata Fassino-Consorte, gli alimenti alla mia ex moglie, le richieste dei pm di Napoli e Bari, la decisione della Consulta sul legittimo impedimento, il respingimento della richiesta di trasferire a Brescia il processo per le cene di Arcore, l’abnorme risarcimento a De Benedetti".

Per quanto riguarda gli scenari politici futuri e il destino del governo Letta, Berlusconi è chiaro: "Non farò cadere Letta, ma sarà il suo partito a farlo.
Se venissi condannato, il Pd non accetterebbe di continuare a governare insieme con un partito il cui leader è agli arresti e interdetto dai pubblici uffici"
.

In mattinata è però arrivata una nota di Palazzo Grazioli: "Il Presidente Berlusconi non ha rilasciato alcuna intervista. Il direttore Belpietro ha liberamente interpretato il senso di un colloquio in cui sono state confermate l’assoluta infondatezza delle accuse rivolte al Presidente Berlusconi e la sua precisa volontà di continuare a offrire il suo contributo al popolo dei moderati. Inoltre si rileva ancora una volta che alcuni quotidiani riportano tra virgolette frasi e giudizi attribuiti al Presidente Berlusconi che non sono mai stati pensati né pronunciati".

Commenti

angelomaria

Dom, 28/07/2013 - 09:45

POVERO SILVIO SE' TE NE' STANNO FACENDO LASYOIASIRICORDERA DI TEIL MIGLIORE UOMO POLITIVODELVENTESIMO SECOLOBUONADOMTNICA A VOICARI LETTORI

angelomaria

Dom, 28/07/2013 - 09:45

POVERO SILVIO SE' TE NE' STANNO FACENDO LASYOIASIRICORDERA DI TEIL MIGLIORE UOMO POLITIVODELVENTESIMO SECOLOBUONADOMTNICA A VOICARI LETTORI

CARLINOB

Dom, 28/07/2013 - 09:54

Che eroe . in carcere !!?? Magari a frza di eluderlo ci si sta abituando!!

Ritratto di randel

randel

Dom, 28/07/2013 - 09:55

Dopo anni di rinvii e di leggi ad personam per allungare il più possibile i tempi dei processi.......si è arrivati al dunque. Furbetto, lo sai bene che per limiti di età non potrai andare nelle patrie galere. E' inutile fare ulteriormante la vittima, un importante risultato lo hai cmq ottenuto. Accontentati di questo e libera finalmente una nazione stremata dalla tua ingombrante presenza.

xgerico

Dom, 28/07/2013 - 09:58

Il leader del Pdl ottimista sulla sentenza della Cassazione. Ma avverte: "Non farò l'esule né accetterò i servizi sociali, avrei diritto ai domiciliari, ma se mi condannano andrò in carcere".....................Ma chi scrive, sta sotto il sole senza cappellino?!

Macho23

Dom, 28/07/2013 - 10:01

Faresti per la prima volta il bene dell'Italia.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 28/07/2013 - 10:18

Non vogliamo l'ipocrisia del carcere dorato, vogliamo solo un pentimento e le scuse alla nazione, con tanto di ritiro dalla politica.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 28/07/2013 - 10:18

Lo vorrebbero crocifisso, ma dopo l'esecuzione di Mussolini è difficile che la storia possa ripetersi. Comunque dopo 20 anni finalmente sono riusciti ad incastrarlo, però senza prove e solo con "presunzioni" di comodo, ma almeno una volta tanto quanto meno credibili. Ma solo presunzioni ... e questa non è giustizia. Persecuzione giudiziaria?

nalegior63

Dom, 28/07/2013 - 10:20

il bene dell ITALIA sarebbe mettere in carcere tutti i sInIsTrI che postano contro SILVIO BERLUSCONI e votano x i ROM/CLANDESTINI/PEDOFILI e STUPRATORI in liberta/MUNSULMANI/LOBBY GAY...PENATI/MPS/ecc... insomma quei TRADITORI teste piene di segatura che sostengono il CANCRO DELLA SOCIETA^ pd/pci/dc

Ritratto di kywest

kywest

Dom, 28/07/2013 - 10:27

@angelomaria Ma un bel corso serale per conseguire la LICENZA ELEMENTARE, no?

FabrizioLUM

Dom, 28/07/2013 - 10:27

Non facciamoci scappare questa opportunità. Appena entra in carcere buttiamo via le chiavi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Censore71

Dom, 28/07/2013 - 10:31

L'Italia è uno stato di diritto. Le leggi che b. ha fatto per tutelarsi dai suoi reati finora hanno funzionato. Vedi un paio di processi saltati per la modifica del falso in bilancio e altri prescritti grazie alla ex cirielli. In ogni caso stiamo arrivando alla conclusione. Se verrà condannato si avrà la certezza anche giuridica di una cosa che tutti sanno in Italia. Siamo stati in mano ad un delinquente matricolato. L'Italia è nella situazione in cui è perchè invece di pensare agli italiani lui bloccava il parlamento per sistemarte i suoi processi. Avremo finalmente la certezza, anche giuridica, della storia criminale del centro destra italiano negli ultimi 20 anni

Atlantico

Dom, 28/07/2013 - 10:36

Fare la vittima è la cosa che riesce meglio al povero Silvio. Ma si tranquillizzi, non andrà in galera, glielo garantisce la legge per motivi anagrafici. Dimostra ancora una volta di non conoscere la legge italiana.

Ritratto di pipporm

pipporm

Dom, 28/07/2013 - 10:48

Un grande nel dimostrare che la legge è uguale per tutti. Quindi a dimostrazione di ciò spero nella condanna e il PdL volerà nei sondaggi.

Ritratto di pipporm

pipporm

Dom, 28/07/2013 - 10:49

Un grande nel dimostrare che la legge è uguale per tutti. Quindi a dimostrazione di ciò spero nella condanna e il PdL volerà nei sondaggi.

Ritratto di pipporm

pipporm

Dom, 28/07/2013 - 10:49

Un grande nel dimostrare che la legge è uguale per tutti. Quindi a dimostrazione di ciò spero nella condanna e il PdL volerà nei sondaggi.

honhil

Dom, 28/07/2013 - 10:51

La riflessione di Berlusconi è ineccepibile. Certo gli rimane la cocente delusione di non aver potuto riformare la Giustizia, anche perché in prima persona ne paga il fio. E non solo lui: è innegabile che la caccia è aperta soltanto a destra. L’ultima mazzata arriva da Palermo, e se quei penalisti, per protesta, dichiarano lo stato di agitazione, è una mazzata non da poco. E forse hanno più cento canne di ragione a disertare i tribunali. Di certo, le coincidenze non esistono e a dirlo sono gli investigatori di sempre di ogni parte del mondo. Se poi le coincidenze mettono in fila, come piselli in baccello, una serie di casi analoghi, allora, parlare di coincidenze è del tutto privo di senso, almeno che non si voglia fare a botte con il raziocinio. Se coincidenze non sono, gli strani comportamenti fotocopia di questi gip, come chiamarli allora? A questo punto del discorso, l’unico termine nitido che resta sul piatto del ragionamento è la parola strategia. Ma il quadro che ne viene fuori è poco bello. Anzi brutto. Prevedendo, questo disegno, necessariamente accordi sottobanco tra un certo numero di magistrati inquirenti e un altrettanto numero di magistrati giudicanti. Che insieme (anche se all’inizio non necessariamente sono stati mossi dall’originario e comune obbiettivo di fare carta straccia della legge e dei diritti dell’imputato) si coalizzano non certo nell’interesse dell’incolpato. Né di quelli della legge, dovendo rimanere gli uni e gli altri su piani diversi e non permeabili. E tutto nel nome del Popolo italiano. Così capita sempre più spesso che, dopo anni e anni di indagini, quando, con il paniere delle prove vuoto, questa o quella procura si trova nell’impossibilità di portare avanti l’accusa del malcapitato del momento ed ne chiede, gliene fa obbligo la legge, l’archiviazione, a rimbalzarle la palla arriva questo o quel gip. E, mentre la palla ritorna in campo, tutt’intorno (Stampa, Csm, Anm) silenzio di tomba. Una volta si sarebbe detto Aspettando Godot. Adesso si dice aspettando il pentito di turno. Amen.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 28/07/2013 - 10:51

Silvio Martire In Catene: Santo subito. E fuori dalla politica per sempre. Invece la sua cricca di lacche' - avvocati, giornalisti, ruffiani, procuratori di affari e di olgettine, etc, - in galera con lui.

piergi62

Dom, 28/07/2013 - 10:57

Censore71, e quando mai avremo la certezza(soprattutto giuridica) della storia criminale della sinistra italiana negli ultimi 60 anni?

piergi62

Dom, 28/07/2013 - 10:57

Censore71, e quando mai avremo la certezza(soprattutto giuridica) della storia criminale della sinistra italiana negli ultimi 60 anni?

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 28/07/2013 - 10:57

"Non farò l’esule, come fu costretto a fare Bettino Craxi." Ma quale esule! Craxi non era un esule, era un ricercato internazionale, condannato in via definitiva per reati gravi. Piuttosto, sarebbe interessante sapere CHI ha messo il pizzino che incastrava Craxi nel taschino della Procura di Milano, CHI ha tratto il maggior vantaggio PERSONALE E POLITICO, dall'uscita di scena di Craxi, da Mani Pulite, e dalla fine della Prima Repubblica...!!

GilbertoVR

Dom, 28/07/2013 - 11:00

Mi sembra di ricordare che una sua legge ad personam impedisce la carcerazione ai vecchi. Ora applicata anche per Ligresti.

gigi0000

Dom, 28/07/2013 - 11:08

I commenti dei SINISTRI BUFFONI indicano perfettamente quale sarebbe il clima in cui vivrebbe l'Italia se essi assurgessero al ruolo di governanti. Io non difendo a spada tratta Berlusconi, in quanto tale, bensì il suo ruolo di condannato senza prove. Se egli venisse condannato con inconfutabili dimostrazioni della sua colpevolezza, con sommo dispiacere, me ne farei una ragione.Mmi ribello invece a qualsiasi ingiustizia, sia essa rivolta a Berlusconi, o a qualsiasi personaggio anche dell'estrema sinistra, indifferentemente. Detesto inoltre gli arroganti e prepotenti, ritenendo che qualunque persona di buonsenso dovrebbe fare altrettanto. Ecco perché ritengo i SINISTRI BUFFONI, FORCAIOLI, CIALTRONI ed INAFFIDABILI.

bruna.amorosi

Dom, 28/07/2013 - 11:10

il giorno dopo ci faremo 4 risate . ricordate ride bene chi ride per ultimo .Fabrizio LUM purchè ci mandi tua sorella a fargli compagnia .

xgerico

Dom, 28/07/2013 - 11:15

@kywest Te lo dico a nome di tutti gli iscritti del forum sei uno Stronzo con la esse maiuscola! (informati).

Prameri

Dom, 28/07/2013 - 11:22

Dice bene Censore 71, "Avremo finalmente la certezza, anche giuridica, della storia criminale del centro destra italiano negli ultimi 20 anni." Questi signori sono convinti che un tribunale per quanto altissimo sia delegato a giudicare la storia, di un partito di cittadini, svolta nell'arco di 20 anni. La delega non potrebbe essere data che da partiti avversari: quelli che sperano e spingono per un giudizio negativo. Forse era questo che volevano i padri costituenti. 'Se i cittadini promuovono la sinistra bene: questo è democrazia. Se i cittadini promuovono il centro destra sono stati turlupinati e intervenga la magistratura con qualunque motivo pur di ristabilire la bontà del progresso che solo la sinistra può avere'. Berlusconi non andrà in carcere e continuerà a essere odiato dai suoi avversari e amato dai suoi amici. Nessuno ora può sapere se il bene che ha già fatto sarà magnificato da una eventuale condanna. C'è gente che non ha avuto il premio Nobel, ma ha fatto tanto bene all'umanità per cui sono gli organizzatori del Nobel ad averli persi in cambio di altri premiati solo 'per raccomandazioni all'italiana'. Dovunque sia, finché sarà vivo, Berlusconi è il massimo ispiratore delle novità positive nella politica italiana. Dovrebbero chiedere scusa le nullità appisolate su un mondo scomparso che ci ha lasciato come grande eredità le sue pastoie burocratiche, avide di soldi a dispetto di qualunque debito.

Ritratto di Fradrys

Fradrys

Dom, 28/07/2013 - 11:22

è lampante che i SINISTRONZI sono sempre incazzosi, lividi e acidi col mondo, specie con chi li ha SEMPRE BATTUTI!!! ahahahahha :D Ecco leggerli qui, a mostrare quanto ROSICANO sin dai tempi della "allegra macchina da guerra" (perdente!) di Achille Occhetto: ecco fate come lui, SPARITE dal Mondo!!! AHAHAHAH

cast49

Dom, 28/07/2013 - 11:30

randel, ingombrante presenza? cerrrrrrrrrto, vi ha stoppato la presa del potere komunista, è questo il motivo, caro komunista di merda...ma quando mai troverete un altro leader alla stregua di Berlusconi? l'anno di mai e il mese di poi, coglionazzi...

Totonno58

Dom, 28/07/2013 - 11:35

02121940..."senza prove"?!?...secondo le motivazioni del processo mediaset Silviuccio faceva una cosa molto semplice, che si può tradurre in soldoni, anche perchè in Italia siamo molto ferrati in merito...comprava i film a 10 e li vendeva a 1000 senza pagare le tasse...troppo banale?

Pazz84

Dom, 28/07/2013 - 11:35

Ma se il collegio che lo dovrà giudicare è quasi esclusivamente di destra... anche chi rappresenta l'accusa fa parte di una corrente di destra. Non fatemi ridere. E' ovvio che questo processo sarà una farsa. Manco le puntate di Porta a Porta sono così finte

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 28/07/2013 - 11:37

poverino non si occupava di mediaset neanche quando era a cologno......io invece direi che non si è occupato dell'italia neanche quando era a palazzo chigi.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Dom, 28/07/2013 - 11:41

pipporm....se vuoi essere un grande anche tu dimostralo andando in cella insieme a lui.... il reato? per aver sempre votato un criminale.

Lino.Lo.Giacco

Dom, 28/07/2013 - 11:43

Se qualcuno pensa che con la condanna a Berlusconi si risolvono i problemi o e' pazzo o come penso io vive di odio Nei confronti di questo personaggio I politici dovrebbero estinguersi tutti in un colpo solo e in due secondi Dal estrema destra passando per il centro e finendo alle estrama sinistra L'unica cosa che li distingue sono le proporzioni nessuno su può chiamare fuori Tutti balordi tutti ladri

Michele Calò

Dom, 28/07/2013 - 11:43

Come da manuale il festival infame dei trinariciuti, sempre anonimi e vili secondo la tradizione, è in pieno svolgimento. Moralmente pezzenti, aridi senza prospettive, incapaci di creare, schiavi biliosi di una invidia sociale che declinano in mille bassezze, mistificatori anche di se stessi, mafiosi per vocazione, parassiti per elezione. Ovviamente i mononeuronali sinistronzi non si accorgono dello sfacelo che hanno contribuito a creare e di come Berlusconi esca vittorioso da tutta questa vicenda: 20anni di perquisizioni e di persecuzione giustizialista non sono riusciti a tirare fuori una prova che sia una dei mille reati ipotizzati. La messa in piazza delle intercettazioni e tutto il bailamme mediatico che ne è venuto fuori ha dimostrato solo come la mafia rossa, togata e non, abbia soggiogato e continui a vessare qualsiasi forma di opposizione al suo criminoso regime. Gli italioti, se e quando riusciranno a capirlo, saranno impotenti di fronte alle conseguenze di cui quelle odierne sono solo l'inizio. Per il mio lavoro ho moltissimi contatti internazionali da cui mi arrivano molte domande sulla questione Berlusconi: mi limito ad indirizzarli agli archivi dei quotidiani, agli atti parlamentari a tutti accessibili, alle deliranti dichiarazioni di esponenti della mala sinistra. Dopo poco l'assurdità di quanto avviene in questo paesucolo di bassa provincia e di nulla etica viene violentemente allo scoperto lasciando basite persone abituate alla società civile, quella vera non la finta sempre in punta di lingua biforcuta dei cattorossi, all'habeas corpus, alla pari dignità dei cittadini specialmente di fronte alla legge, ad una pubblica accusa che deve, assolutamente deve provare le accuse, non lanciarle lasciando al malcapitato di provare la propria innocenza. Fatto sta che da questa fogna ci vorranno decenni per uscirne. Nel frattempo, nauseato e stanco di fare il Sisifo, me ne sto all'estero dove ho trovato quel lavoro che mi è negato in Patria e dove si respira aria di libertà, non sanguinaria e giacobina.

hotmilk73

Dom, 28/07/2013 - 11:45

pipporm....AHAHAHAHAHAHAH...fai troppo ridere.....ti prego continua...AHAHAHAHAHAHAH

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Dom, 28/07/2013 - 11:46

Caro Presidente, purtroppo nel paese esistono ancora forti pregiudici, invidia e cattiveria delle sinistre contro di Lei. Ciò nonostante sono convinto che non verrà condannato perche la Cassazione nei documenti e nell'ipocrita sentenza, fatta solo per distruggerla senza elementi validi per provare la sua colpevolezz, troverà le giuste motivazioni per assolverlo o almeno per rinviare il processo in attesa di altre carte della difesa per dimostrare la sua innocente. Alla fine nonostante le pretese dei viola e ultimi comunisti esistenti nel paese, di fare pressione sulla Cassazione per la sua condanna, Lei non potrà essere condannato. Se cosi fosse riceverà almeno 15 milioni di voti alle prossime elezioni e Lei potra guidare il partito, come fanno altri( vedi Grillo) senza essere candidato, ma porterà la vittoria al centro destra che le sarà grato in eterno.

hotmilk73

Dom, 28/07/2013 - 11:48

nalegior63....il miglior aiuto che puoi darti è quello di tornare a scuola....ahahahahahah...poveraccio....pecorella ormai smarrita

Pazz84

Dom, 28/07/2013 - 11:50

Ma se il collegio che lo dovrà giudicare è quasi esclusivamente di destra... anche chi rappresenta l'accusa fa parte di una corrente di destra. Non fatemi ridere. E' ovvio che questo processo sarà una farsa. Manco le puntate di Porta a Porta sono così finte

Triatec

Dom, 28/07/2013 - 11:51

randel @ Chiedere a Tanzi se per limiti di età non si va in galera! Oggi ai domiciliari in ospedale, perché malato. Documentarsi prima di sparare cazzate.

Ritratto di libeccio

libeccio

Dom, 28/07/2013 - 11:53

Come no!!Lui vuole andare in galera.Queso signore ci sta prendendo per il xulo tutti quanti.Se sarà ritenuto colpevole deve pagare.Lui dice cosi' perchè sa che la galera non la fara' MAI.Ma mi auguro che sia interdetto dai pubblici uffici.Sempre che sia ritenuto colpevole!come scritto prima non ha 3 palle,è un uomo come noi,e io/noi se si sbaglia si paga!"!

Totonno58

Dom, 28/07/2013 - 12:00

In carcere no, siamo cristiani ed il carcere non si augura ad un vecchietto...ma che finisca di fare danni in politica...questo sì!

Triatec

Dom, 28/07/2013 - 12:00

pravda99 @ Chi fu a mettere il pizzino?? Vediamo un pò ... ci fu un solo partito che sopravvisse... che non fu sfiorato dalle indagini... che i miliardi sparivano all'ingresso della sede... che pensava di andare al potere grazie a questa operazione .... che aveva in costruzione la gioiosa macchina da guerra... Chi sarà stato??

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 28/07/2013 - 12:02

scassa Domenica 28 Non è mia abitudine la volgarità però ......ma ,caro Silvio ,conoscevi questa Italia di leccaculi ? Ma chi te lo ha fatto fare ? Il 50 e' comunista e il rimanente ha una faccia che non assomiglia a nessuno . In più sono troppo abituati a piegarsi da aver dimenticato cosa sia cosa diritta ! Ricorda questa frase scritta ai tempi in cui Berta filava : ahi serva Italia ,di dolore ostello ,nave senza nocchiero in gran tempesta ,non donna di provincia ...ma bordello ! Mi ripeto ... Ma chi te lo ha fatto fare ?

Ritratto di marystip

marystip

Dom, 28/07/2013 - 12:02

Presidente se ne vada da Putin; oggi l'ex Unione Sovietica è più libera e democratica dell'Italia. Gli italioti non meritano niente e se la condannassero stia certo che nonostante il caldo afoso un centinaio di faziosi cretini rossi scenderebbero in piazza a rallegrarsene. Prima di Lei, uno che diede loro le pensioni, li fece uscire dal Medio Evo e costruì l'Italia moderna l'appesero per i piedi. I compagni sono carogne; sempre!

disaccordo

Dom, 28/07/2013 - 12:05

ci manca solo un "portatemi le arance" ma che vergogna....

Atlantico

Dom, 28/07/2013 - 12:06

Il personaggio maggiormente favorito da Manipulite e dalla caduta di Craxi ( condannato in contumacia perchè fuggito, altro che esule ! ) è stato Silvio Berlusconi e non a caso il tg che ha maggiormente esaltato il lavoro di Di Pietro e c. fu quello di Emilio Fede che dedicava ore ed ore ai collegamenti di Paolo Brosio con sullo sfondo il Palazzo di Giustizia di Milano ma gli italiani, si sa, non ricordano quello che è successo ieri, figuriamoci 20 anni fa. Senza Manipulite la carriera politica di Berlusconi non sarebbe nemmeno cominciato. E' pura e semplice verità storica. Adesso gli asini possono ragliare.

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 28/07/2013 - 12:17

scassa Domenica 28 Risposta a Piergi 62 E' come sfondare a testate la grande muraglia Cinese o pretendere l'immortalita' ! Campa cavallo amico .

Pazz84

Dom, 28/07/2013 - 12:22

Ma se il collegio che lo dovrà giudicare è quasi esclusivamente di destra... anche chi rappresenta l'accusa fa parte di una corrente di destra. Non fatemi ridere. E' ovvio che questo processo sarà una farsa. Manco le puntate di Porta a Porta sono così finte

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Dom, 28/07/2013 - 12:22

Ha detto che non fugge? Ok, vuol dire ha già l'aereo pronto sulla pista di decoo...

Ritratto di erapaglia

erapaglia

Dom, 28/07/2013 - 12:28

Quello che leggo nei commenti è che ognuno è contro Berlusconi (sono un antiberlusconiano non comunista), ma qualcuno qui lo avrà votato no? perché la colpa non è di Berlusconi, la colpa è di chi lo ha votato

agosvac

Dom, 28/07/2013 - 12:28

L'ho detto altre volte e lo ripeto: Berlusconi non può essere condannato perchè per gli stessi identici capi d'accusa la Cassazione lo ha già assolto a Roma! Se poi la Cassazione avrà il coraggio e la dabbenaggine di farlo contraddicendo sè stessa, allora ne dovrà rispondere a tutti gli italiani che si chiederebbero il perchè. Questa sentenza potrebbe essere la fine della giustizia in Italia.

Guido_

Dom, 28/07/2013 - 12:33

Quasi 400 milioni di euro frodati ed ancora si parla di una "marachella" di manager infedeli? Voi credete che un manager riesce a gonfiare del 400% il prezzo d'acquisto della "materia prima" di un'azienda senza che il capo se ne accorga? Sarebbe come una massaia che riterrebbe congruo il prezzo di 6 euro per un litro di latte, 13 euro per un chilo di pane o 8/10 per un chilo di pomodori,comprando oltretutto in un supermercato che non risulta essere tale. E poi non capisco questa logica secondo cui chi paga tante tasse ne può frodare una buona fetta, ma un poveraccio... ne può frodare tante, poche o nessuna? Caro cav, mi sa che questa volta non scappi, le leggi ad personam, i legittimi impedimenti, prescrizioni depenalizzazioni non verranno in tuo aiuto, vedila dal lato positivo: ne hai combinate di tutti i colori durante tutta la tua vita, hai corrotto, evaso, trafficato... ed ora ti chiedono il conto, prima o poi doveva arrivare, no?

gianfranco199

Dom, 28/07/2013 - 12:36

Il delinquente condannato , indagato colluso con la mafia ,dopo aver distrutto una nazione, continua a prenderci ancora in giro. Sa benissimo ,che non farà un giorno di galera.speriamo per tutti noi, che fugga ad Antigua e che muoia,come un qualsiasi rifugiato,liberandoci,della sua miserrima presenza.

@ollel63

Dom, 28/07/2013 - 12:44

Ma perché questa redazione continua a far di questo blog la 'sputacchiera' catarrosa dei miserabili cancrenosi sinistrati! Vergogna!

Cosean

Dom, 28/07/2013 - 12:48

@ pipporm Cosa vuoi dire? Che più si è condannati e più siete? Gli onesti saranno sempre di meno?

Cosean

Dom, 28/07/2013 - 12:50

@ honhil Devi ammettere che se ci si infila a Destra per sfuggire alla Giustizia, sarà la Destra che ne pagherà le maggiori conseguenze!

bruno49

Dom, 28/07/2013 - 12:55

"Contro di me accuse infondate". Ah, se lo dice lui... Tutti gli imputati dicono di essere innocenti, è comprensibile e normale. Comunque faccio una previsione: la Corte di Cassazione casserà parzialmente e rinvierà ad altra Corte di Appello. Così passerà ancora parecchio tempo.

benny.manocchia

Dom, 28/07/2013 - 12:57

E' tutta e (soltanto) invidia e gelosia. Un italiano in USA

Guido_

Dom, 28/07/2013 - 12:58

Ma giusto per capire... Belpietro si è inventato l'intervista o Berlusconi si è rimangiato quanto detto?

benny.manocchia

Dom, 28/07/2013 - 12:59

E' tutta (e soltanto) invidia e gelosia. Un italiano in USA

giottin

Dom, 28/07/2013 - 13:00

Come diceva un grande, si fa per dire, vecchio, incapace di governare ma molto capace a trovare battute efficaci: non basta avere ragione, ma bisogna trovare qualcuno che te la dia. E per trovare qualcuno che te la dia bisognerebbe solo non chiamarsi Berlusconi!!!

giottin

Dom, 28/07/2013 - 13:05

@@@atlantico. Lei dimostra di non essere nemmeno paragonabile al mar morto. Lo sa che dai domiciliari potrebbe evadere, per poter andare in carcere????

benny.manocchia

Dom, 28/07/2013 - 13:11

Passate il mio commento Un italiano in USA

davidebravo

Dom, 28/07/2013 - 13:20

Craxi esule? Da quando? Latitante, non esule.

mar75

Dom, 28/07/2013 - 13:21

Per la legge italiana Craxi era un latitante e non un esule.

benny.manocchia

Dom, 28/07/2013 - 13:21

dEVO RIVOLGERMI ANCORA UNA VOLTA A pONTINI O AL DIRETTORE? uN ITALIANO IN usa

Giorgio1952

Dom, 28/07/2013 - 13:30

E' troppo sicuro di se vuol dire che i giudici sono dalla sua parte, gia' erano di suo e dei suoi difensori graditi, ora si vede che hanno trovato un accordo. Berlusconi comunque mente sull'entita' dell'evasione che non e' di soli 3 milioni perchd' circa 300 milioni di euro sono stati cancellati da prescrizione. Ha ragione poi sul fatto che se fosse condannato parte del Pd non vorrebbe stare al governo ma le elezioni anticipate non gioverebbero a nessuno e danneggerebbero solo il paese. Vada in galera sereno se e' questa la giusta sentenza, lasci in pace i cittadini onesti e che pagano le tasse.

syntronik

Dom, 28/07/2013 - 13:43

è proprio vero, che l'ottusità, la stupidità e l'ignoranza, non permettono di capire e di vedere come stanno veramente le cose, basterebbe tralasciare per un attimo l'odio politico, e vedere le cose come un normale cittadino, parlano di legge ad personam, ma non ha nemmeno voluto fare il condono come i testoni dicono che ha fatto ad personam, ma queste cose non le capirammo mai, quando si ha la testa arredata con delle pigne marce, non si può pretendere che capiscano. Mentre dato che in cassazzione non sono tutti così bacati, vi daranno modo di riflettere, quando emetteranno il verdetto di assoluzione, sono poi curioso di sentire che motivazioni troveranno i vari commentatori del bar dei camionisti ubriachi, (almeno spero)

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 28/07/2013 - 14:03

Sono, oramai piu di 20 anni che Berlusconi viene usato dai Sinistronzi come caprio espiatorio per non fare una minkia in Italia, il nostro paese é composto da grandi coglioni Sinistronzi che si fanno prendere per i fondelli da piu di 20 anni!, ogni volta che si dovrebbero fare le riforme per il Paese la sinistra con i suoi trinariciuti tira in ballo Berlusconi per non farle, abbiamo la giustizia piu scassata é piu cara del Mondo, é invece di riformarla come richiesta dalla UE i sini-stronzi danno solo e sempre la colpa a Berlusconi se loro non la vogliono fare, la veritá e che il PDPCI si é venduto alla magistratura é non acconsentirá mai a fare la riforma della Giustizia, é in cambio i Komunisti Hanno la licenza di rubare quello che vogliono senza temere niente, la prova? Cosa é successo nello scandalo della MPS? oppure a Vendola? per non parlare di Penati, Bassolino, Errani e Jervolino!, tutta questa gentaglia dovrebbe essere in galera da decenni é invece si godono la vita é i milioni di euro rubati al Popolo é al Paese, questa é un sistema peggiore della Mafia, é i sini-stronzi sono anche contenti che il loro partito ruba Miliardi di euro da Decenni, É L;IRONIA DI QUESTI CRETINI PATENTATI É CHE SI CREDONO ANCHE INTELLIGENTI!; L;ITALIA É L;UNICO PAESE IN EUROPA CHE VIENE COMANDATO DAI KOMUNISTI É I RISULTATI CHE OTTENGONO QUESTI ROVINA NAZIONI; SI VEDONO DA COME É AUMENTATA LA MISERIA IN ITALIA!.

@ollel63

Dom, 28/07/2013 - 14:06

ma perché questa redazione continua ad ospitare in questo blog gli sputi catarrosi dei sinistrati purulenti e malsani! Vergogna!

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Dom, 28/07/2013 - 14:19

benny.manocchia.....non pubblicano i tuoi commenti? (che a me non sembra) allora rivolgiti a Berlusconi

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 28/07/2013 - 14:20

lui dice che non si occupava di mediaset neanche quando era a cologno. io dico che che non si è occupato dell'italia neanche quando era a palazzo chigi.

buri

Dom, 28/07/2013 - 14:20

beato lui che è ottimista, ma fa parte del suo carattere, al suo posto non mi sentirei tanto sicuro sapendo come finziona la giustizia in Italia

gian paolo cardelli

Dom, 28/07/2013 - 14:22

Tutti i commenti antiberlusconiani si riassume, come al solito, in uno solo: "poiché Berlusconi è un nostro nemico, deve andare in galera ovvero sparire dal paese". Gente tanto piccina quanto inutile.

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 28/07/2013 - 14:30

don benny mannocchia non ti preoccupare i tuoi commenti sono talmente profondi che non servono le minacce per farli passare,altrimenti poi noi con chi ce le facciamo 4 risate?

Triatec

Dom, 28/07/2013 - 14:49

Atlantico @ Io non guardavo Emilio Fede, ma ricordo benissimo le trasmissioni della Rai ed in particolare Rai 3 che osannava Di Pietro, tanto è vero che dopo le dimissioni dalla magistratura fu eletto nel Mugello - Toscana- nelle file (indovina un pò?) del centrosinistra, forse i compagni avevano qualche cambiale da pagare. Senza Manipulite la carriera politica di Di Pietro non sarebbe nemmeno cominciata. Chi rimase fuori dalle inchieste, stava preparando la gioiosa macchina da guerra, senza fare i conti con Berlusconi. Anche questa è verità storica e tu puoi continuare a ragliare.

Triatec

Dom, 28/07/2013 - 14:53

Pazz84 @ Collegio di destra? Sarebbe stato meglio di sinistra? Allora è vero che in Italia la giustizia è politicizzata! E' tanto tempo che anch'io la penso così.

Giorgio1952

Dom, 28/07/2013 - 15:11

Craxi non era un esule ma uno che fuggi' alla giustizia, si considerava un perseguitato politico dopo aver fatto il bello ed il cattivo tempo con una votazione inferiore al 15% dei consensi. Defini' un mariuolo Mario Chiesa il primo incastrato da Mani Pulite, si giustifico' in aula dicendo che tutti avevano finanziamenti illeciti, cosi' come Berlusconi minimizza la sua evasione, solo 3 milioni "dimenticando" gli altri 300 milioni di euro cancellati da prescrizione. Speriamo vada in galera od almeno agli arresti domicialiari a Lampedusa, villa due palme non certo una dimora non dello standard berlusconiano con solo una decina di locali!

Ritratto di caribou

caribou

Dom, 28/07/2013 - 15:19

Spero che almeno questa volta mantenga la promessa!!

xanthorion

Dom, 28/07/2013 - 15:25

Ho quasi 78 anni e avrei diritto ai domiciliari, ma se mi condannano, se si assumono questa responsabilità, andrò in carcere": tranquilli, domani smentisce tutto...

Atlantico

Dom, 28/07/2013 - 15:32

E comunque il giochino della sovrafatturazione dell'acquisto dei diritti televisivi non serviva ( non principalmente, almeno ) a frodare il fisco in Italia ( anche se l'effetto poi si produceva, dal momento che i costi di bilancio crescevano ) quanto a costituire provviste finanziarie all'estero ( per chi conosce i fatti: pensate a Century One e Universal One ).

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 28/07/2013 - 15:40

comunisti mafiosi! siete gente indegna di essere definita italiani. avete votato un partito che ha paura di perdere e ha chiamato la magistratura per far fuori un avversario con le leggi, ha insultato perché non è capace di fare meglio di Berlusconi, ha aizzato odio popolare, ed ora che si stanno suicidando, sembra che si mettano a ballare come quelli ricconi sul titanic, mentre la nave affondava.... il tutto pur di togliere Berlusconi dalla politica, senza comprendere che saranno proprio loro stessi a togliersi di torno e per sempre!!

Ritratto di stufo

stufo

Dom, 28/07/2013 - 15:52

Suicidio, come fanno tanti disgraziati condannati sul nulla. Lo avranno sulla coscienza, se ne hanno una.

chinawa58

Dom, 28/07/2013 - 15:57

Posso capire l'odio per la persona ma a leggere i vari commenti dei SINISTRONZI quali "xgerico,ersola,luigipiso,Atlantico,Censore71,Randel e tanti che non vedano il momento che Berlusconi venga fatto fuori dalla politica qualunque sia il metodo,dimenticandosi questi signori che si definiscono superiori ad altri per cultura e moralità che voglio sperare molto presto dovranno dare spiegazioni dei vari processi dei quali non si parla mai "MPS,Antonveneta,Bnl,Penati,Marrazzo,Bassolino,Loiero,D'Alema,e i vari intrallazzi commessi dalle Coop,e dalla C.G.I.L sindacato che ha l'alta responsabilità per avvenuto fallimento di molte aziende e rovina totale delle scuole pubbliche italiane,non sono questi argomenti di cui i signori illuminati sopra dovrebbero dare risposte e magari fare autocritica anzichè pensare ai problemi di Berlusconi? su qualsiasi sia o spunto trattato dal Giornale come se tutti i mali di quest'Italia siano stati commessi dal Cav.Senza che altri non hanno colpe "Prodi" per l'entrata nell'euro e vari P.d.Repubblica da "Scalfaro,a Ciampi,per finire a Napolitano" nel mantenere una Magistratura arrogante e di parte che persegue su di un solo versante politico,senza contare le varie trasmissioni teraupetiche e psicologiche del servizio pubblico Rai 3 e tutta la stampa allineata a sx "FattoQuotidiano,Unità,Repubblica,Corriere della sera".Strano pure come molti lodevoli commentatori della carta stampata non riescono a fare un testo che non trovi connissione su Berlusconi anche i vari comici da strapazzo allineati quasi tutti a sx non riescono a fare satira se l'argomento non sia Berlusconi"Crozza,Vergassola,Vauro,Luttanzi,Marcorè"viene veramente voglia di lasciare questo paese dove esiste un solo credo quello Komunista.....

mar75

Dom, 28/07/2013 - 16:02

@xanthorion Dom, 28/07/2013 - 15:25: ha già smentito tutto oggi, dopo poche ore!!!! Ahahahah

Nadia Vouch

Dom, 28/07/2013 - 16:15

Far rilasciare dichiarazioni a Berlusconi alla vigilia di una sentenza che così pesantemente investe la vita di una persona, la ritengo una azione sbagliata. Anzi, mi pare un atto di cinismo mascherato da giornalismo.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 28/07/2013 - 16:20

chinawa58 - Vedo che lei o ha una memoria approssimativa, o non coglie per intero le situazioni ma solo una parte della realta' che le si presenta davanti, oppure lo fa per pura propaganda fuorviante... Vede, la differenza tra i malfattori di "sinistra" e Berlusconi (e con lui tutti gli altri malfattori di destra), e' che i primi sono tutti spariti dalla scena politica, mentre il Secondo (e i Terzi) sono ancora li' a pontificare e a bloccare il processo democratico e l'economia del Paese. In qualunque altro Paese civilizzato, il Secondo (e i Terzi) si sarebbero dimessi appenna sfiorati dal sospetto, e sarebbero poi tornati piu' bianchi e puliti che mai in politica. Per i "malfattori" di sinistra dimessisi intanto, la giustizia fa il corso dovuto (solo che il Giornale non ve lo dice, cosi' certi sempliciotti sono sempre li' a chiedersi perche' Penati non e' perseguito...). In Italia la carica politica e' cio' che salva il Secondo (e i Terzi) dalla galera, e quindi non pensano minimamente a dimettersi, perche', da COLPEVOLI come sanno di essere, cio' li renderebbe vulnerabili. Capisce caro chinawa58? (P.S. spero che ora mi inserira' nella sua lista nera, visto che prima mi ha omesso o dimenticato...)

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Dom, 28/07/2013 - 16:21

In galera? Magari. Sono vent’anni che aspettiamo. Ma credo si sia gia’ comprato la cassazione, ci sono toghe azzurre.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 28/07/2013 - 16:23

Se l´Italia post guerra dalla distruzione e dalla miseria in cui si trovava seppe crescere con forza tanto da stupire il mondo fu possibile per aver lasciato da parte gli angusti limiti della ottusitá e della prepotenza del totalitarismo fascista ed essersi aperta alla veritá con coraggio ed entusiasmo. Sono gli anni del progresso scientifico, economico e civile. L´Italia é tra i primi Paesi al mondo ad interpretare la modernitá e il futuro. É un Paese vivo, pieno di allegria e voglia di vivere. Amareggia oggi constatare quanto di quello che fu sia andato perso. Se oggi il Paese é in caduta libera in un pozzo senza fondo, se le fabbriche chiudono, se non c´é lavoro e un angoscioso clima di pessimismo si é appoderato del Paese, se chi puó giovani e meno giovani senza speranza fugge e ripara all´estero é perché la cultura dominante ha tradito i suoi valori. Ha tradito il culto sacro della Veritá per ripiegare nella menzogna, ha umiliato la Libertá, ha privilegiato il cieco egoismo, l´ottuso conformismo e la ricerca di potere della meschinitá, della faziositá, della ottusitá e della demenza. Occorre puntare il dito contro quanti per conservare il proprio potere non hanno avuto nessun scrupolo a diffondere la propria bassezza. Il punto di svolta e l´inizio del precipitare del Paese nel pozzo oscuro si deve focalizzare nel rifiuto di comprendere il significato della caduta del Muro di Berlino, la oppressione di un rivoltante apparato burocratico statale di parassiti sopra la pelle dei Lavoratori. Sono passati 23 anni. Una informazione e una cultura che hanno tradito i loro piú autentici valori hanno ripiegato nella viltá e si sono fatti voce della oppressione sopra il Paese di corpi dello stato che sanno solo esprimere il piú volgare e ottuso totalitarismo. Fino a quando questa rivoltante "cultura" mafiosa della prepotenza non sará apertamente denunciata e messa ai margini il Paese non ne uscirá.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 28/07/2013 - 16:37

L'assoluzione è certa: la suprema corte non è soltanto un organo di garanzia del corretto svolgimento dei processi ma deve anche valutare l'aderenza dell'iter processuale allo spirito della costituzione. E la Costituzione recita (Art.1): "La sovranità appartiene al popolo....(omissis)". Il popolo dunque è il supremo giudice ed il popolo ha già assolto ed esaltato lo statista Berlusconi e condannato le toghe rosse ed i loro mandanti del PD ("...la manina del PD..." S.B.). La nazione invoca il governo di Silvio, chiede riforme fondamentali quali Giustizia e Libertà di stampa come necessaria premessa alla rinascita economica. Un paese povero, con masse di diseredati, dominato dal quarto reich tedesco è quanto vogliono i sinistri; benessere, milioni di posti di lavoro e libertà dalla oppressione giudiziaria è quanto Silvio ha garantito nei suoi storici annunci. Ecco perché la Cassazione non ha alternativa alla assoluzione cui dovrà necessariamente seguire un nuovo governo di Silvio. E' l'art.1 della Costituzione che lo impone.

benny.manocchia

Dom, 28/07/2013 - 16:38

PERMETTETEMI DI RIPETERE; e' tutta (e soltanto) invidia e gelosia. Un italiano in USA

Ritratto di LIAZ

LIAZ

Dom, 28/07/2013 - 16:43

Le probabilità di vedere silvio in carcere sono uguali a quelle di vedere gli italiani che usano la testa cioè nulle.

Ritratto di massiga

massiga

Dom, 28/07/2013 - 16:45

Si, e se lo dice lui bisogna crederci.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 28/07/2013 - 16:50

Comunque ha gia' ritrattato tutto..."era un colloquio, non un'intervista...". In ogni caso altro che galera...La verita' e' che ha due aerei privati pronti sulle piste di Milano e Roma, secondo dove si trovera' al momento in cui verra' spiccato il mandato di cattura, pronti a portarlo in un Paese con cui non esiste trattato di estradizione (per Craxi fu la Tunisia).

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 28/07/2013 - 16:55

aggirnate il tutto la notizia è falsa !!!!!!!!! Feltri – Delpietro – Sallusti ancora con questi articoli di fantasia ora inventate pure le interviste Che razza di manipolatori dell'informazione abbiamo avuto in questi ventanni di berlusconismo

xgerico

Dom, 28/07/2013 - 17:00

@chinawa58- Chinawa ma a distanza di mesi ancora mandi lo stesso messaggio!? Ogni tanto cambia qualche parola, o sai fare soltanto copia e incolla!?

mar75

Dom, 28/07/2013 - 17:00

@perSilvio46 Dom, 28/07/2013 - 16:37: Ahahahah, vogliamo il bis!

bruna.amorosi

Dom, 28/07/2013 - 17:04

caro erapaglia io per esempio ieri votavo un certo FINI poi mi sono accorta che oltre ad essere un imbecille quell'uomo è anche un ladro di cose non sue ,perciò ad essere delusi siamo in tanti ma almeno questo BERLUSCONI da lavoro il Fini è la colpa di tutti questi voti ed oggi tra i due scelgo BERLUSCONI .tu fai come ti pare .

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Dom, 28/07/2013 - 17:11

I giudici se proprio voglioni condannarlo dovrebbero almeno concedere i domiciliari. Cosi' se alla sua eta' e senza poter uscire di casa si dovesse sentire solo puo' almeno organizzare cene eleganti per rallegrarsi.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 28/07/2013 - 17:15

@pravda99 kinawa58 non è capace di strumentalizzare è proprio così. Capisce qualsiasi discussione o argomento meno di nulla

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 28/07/2013 - 17:19

L´acidume dei falliti comunisti italiani (sono rimasti unici nel mondo) si nota... Continuate cosi schifosi inetti, prepotenti ottusi dementi state scavando un bellissimo futuro per i vostri figli.

giuly dx

Dom, 28/07/2013 - 17:19

Dopo aver fatto "fuori" Berlusconi (il quale condannato da questa specie di magistratura schierata e di parte ovviamente diventerà ancora più forte proprio a causa del metodo antiDEMOCRATICO adottato) la splendida magistratura manderà in galera ANCHE i responsabili del Monte dei Paschi di Siena e tutti i farabutti SINISTRI che rubano e intrallazzano da sempre? Questa sì che sarebbe una novità assoluta! Vorrebbe dire che i vertici del PD (ex PCI-PDS-DS-ULIVO ecc.) compreso il pedoorecchietta verrebbero azzerati, Inoltre ripartirebbero i cantieri edili utili per costruire nuove carceri per almeno duemila/tremila farabutti. Invece, more solito, la passeranno liscia, ovvero non succederà e a quel punto con chi se la prenderà la Magy se non con loro stessi? Vedrete che inizieranno presto a scannarsi tra loro, infatti ovunque nel mondo e nella storia dove prendono il potere i komunisti succede sempre così. Prima fanno fuori gli antagonisti politici con qualsiasi mezzo poi iniziano a combattersi fra di loro. LA STORIA INSEGNA E CICLICAMENTE SI RIPETE, IL COMUNISMO = LA FECCIA DELL'UMANITA' USCIRA' SEMPRE PERDENTE. E i kompagni italioti si ritrasformeranno in qualcosa di diverso: 70 anni fa da fascisti a comunisti ora da comunisti a pseudo democratici, magari cambieranno il nome ed il colore ma rimarranno loro stessi ovvero I SOLITI LADRI, BUGIARDI E FARABUTTI.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 28/07/2013 - 17:23

Che cosa piú rivoltante dei comunisti italiani (sono rimasti gli unici al mondo) che la loro prepotenza nel voler imporre al Paese la violenza della loro meschinitá di falliti, la loro miseria di parassiti? ... Semplicemente vomitevole.

Ritratto di kywest

kywest

Dom, 28/07/2013 - 17:27

xgerico. Credo che lei sia passibile di denuncia (si informi). E siccome a me l'avvocato non costa niente non è detto che non la faccia. Fossi in lei un po' mi preoccuperei.

Ritratto di randel

randel

Dom, 28/07/2013 - 17:30

@cast49....devi avere gravi problemi comportamentali, alla tua veneranda età ci si aspetterebbe un pò più di educazione. Tornando al leader, ma chi metterete voi una volta archiviato il probabile esule ? Che, tra l'altro e come volevasi dimostrare, ha già smentito l'intervista.

xgerico

Dom, 28/07/2013 - 17:31

Se io fossi la Redazione avrei già tolto l'articolo in oggetto in quanto Palazzo "Grazioli" con nota ufficiale smentisce, come al solito, il colloquio in oggetto! Blaaaaa..... e noi qui a sprecare la tastiera!

xgerico

Dom, 28/07/2013 - 17:31

- Se io fossi la Redazione avrei già tolto l'articolo in oggetto in quanto Palazzo "Grazioli" con nota ufficiale smentisce, come al solito, il colloquio in oggetto! Blaaaaa..... e noi qui a sprecare la tastiera!

Ritratto di pipporm

pipporm

Dom, 28/07/2013 - 17:43

Che delusione!!!! Però Sallusti e Belpietro ora potranno prendere atto di quante bugie è capace Berlusconi

ferdinando55

Dom, 28/07/2013 - 17:45

In un momento drammatico per il nostro Paese come questo è incredibile leggere così tanti commenti beceri dettati dall'odio. Berlusconi, nel bene e nel male, rappresenta il punto di riferimento essenziale in uno dei due pilastri che sostengono il governo Letta. E per fortuna che almeno uno dei due pilastri (PDL)ha un preciso punto di riferimento, una sorta di "capogregge", dal momento che l'altro pilastro (PD) sta purtroppo vivendo un momento di confusione totale al suo interno. Voglia Dio che la Cassazione sia illuminata nel suo giudizio: non ci vuole né un genio né un indovino per capire che, a prescindere dalle frasi di circostanza dello stesso Berlusconi (...non farò cadere il governo Letta) qualora il giudizio della Cassazione fosse sfavorevole al cavaliere, il governo cadrebbe inevitabilmente e l'Italia trascorrerebbe una delle estati più tragiche della sua storia.

benny.manocchia

Dom, 28/07/2013 - 17:48

ERSOLO - CONTINUI A DIMOSTRARE LA TUA PUSILLANIMITA',LA TUA PAur (te la fai addosso)firmando le tue stronzate con uno pseudonimo di merda.Na vai a fare in c...stronZo. Un italiano in USA

Atlantico

Dom, 28/07/2013 - 17:57

chinawa, forse ti disturberà ma io desidero che tutti coloro i quali sono riconosciuti colpevoli dalla giustizia a seguito di un regolare processo siano condannati. Siano essi di destra, sinistra, centro, sotto, sopra o apolitici.

hotmilk73

Dom, 28/07/2013 - 18:03

per silvio46....ahahahahahahahahaahahahahahahahahah

hotmilk73

Dom, 28/07/2013 - 18:04

mortimermouse...AHAHAHAHAH

hotmilk73

Dom, 28/07/2013 - 18:05

il delinquente ha gia smentito quelle parole,ahahahaahahahah...siam abituati...ahahaha..se ne vada ad antigua,si apra un asilo femminile cosi se le cresce fin da piccole e si levi dalle palle,finalmente

hotmilk73

Dom, 28/07/2013 - 18:22

x sivio 46...AHAHAHHAAHH..sei uno spasso.....X BENNYCAPOKKIA, PRRRRRRRRRRRR...ahahahahah...il nanopedofiloevasore fugga ad antigua,si apra un asilo x bimbe cosi le cresce fin da piccole e si levi dalle palle,delinquente

battistafesta

Dom, 28/07/2013 - 18:26

Diritti Mediaset, Ruby 1,2,3 Acquisto senatori, Divulgazione nastri: vai Magistratura, fino in fondo!!! DISTRUGGETELO!!! E poi si organizzino voli charter per Hammamet, di sola andata, per tutti i suoi seguaci. Saranno mesi MERAVIGLIOSI!!!

hotmilk73

Dom, 28/07/2013 - 18:26

ahahahah,sta a vedè che avea ragione il comico...fuggi silvio,vai in marocco,spiagge piene di ruby dodicenni o tredicenni...e rimanici,senza l assillo di tt i tuoi questuanti...ahahahahaahah......PRRRRRRR..delinquente !!

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Dom, 28/07/2013 - 18:32

Che venga condannato o meno è irrilevante perché il berlusconismo sopravviverà al "fondatore".... l'arraffa tu che arraffo anch'io è nel DNA degli italiani, il Berlusca ne è solo l'espressione, non la causa.

liberta'

Dom, 28/07/2013 - 18:54

A voi che godete delle disgrazie altrui!!! Sappiate che le vostre saranno gioia perfino per i vostri cari. Non giudico e non etichetto mai nessuno.....ma troppe volte ho visto esseri gioire per poi soffrire ,anche se di per se gioire per l'altrui disgrazia e' già di per se SOFFRIRE. IL MONDO STA ANDANDO A SCATAFASCIO !!! E vi e' veramente poco di cui gioire Ma vi accorgerete di ciò quando di questo passo non arriveranno più ' gli stipendi cosiddetti sicuri ,e allora poi chi sarà' ' a godere???? Non vi e' più ' giustizia ne onore o comprensione e' questo per chiunque abbia un po di dignità' ......e' male !!! Ci sentiamo forti e ci isoliamo.....ma presto capiremo che da soli non siamo buoni a nulla. Quindi anziché godere riflettete !!! Ma non si cambia ed il baratro e' sempre più vicino. Riflettiamo ......non giudichiamo .

Ritratto di benito1966

benito1966

Dom, 28/07/2013 - 19:29

A tutti i merdosi comunisti che con i loro commenti appestano queste pagine. Perché non vi togliete dai co...ni,siete delle nullità come i giudici che liberano i pedofili per inventare accuse contro Berlusconi......

Giuseppe Borroni

Dom, 28/07/2013 - 19:30

povero Berlusca, vedremo di venirti a trovare ai domiciliari, magari con la Minetti per tirarti su... un po' il morale, perche' per il resto, calma piatta!!!!

mbotawy'

Dom, 28/07/2013 - 19:34

Se mandano in galera il Berlusconi, vedremo il risorgere dei vecchi tempi,guarda caso, quando cantavano "faccetta nera" anche allora!

forbot

Dom, 28/07/2013 - 19:48

Vorrei fare un commento nel quale poter dire tutto quello mi passa per la mente in questo momento. Mi accorgo; sarebbe troppo lungo. Allora rimando, a chi ne ha voglia, di rileggersi i commenti di questi Signori: Gigi0000 a ore 11'08 + Michele Calò-11'43+ marystip-12,02 + @olle163-12,44+ pasquale esposito-14,03 + mortimermous-15,40 + chinawa58-15,57+ Cadaques 16,23 + Per Silvio46 alle 16,37 fin quì, ma non basta, sono quelli che contengono quello che avrei voluto dire anch'io. Poteva sembrare un copiare, allora condivido in pieno quello che loro affermano. Ai soliti bastian contrari, ormai conosciamo esistenti su questo blog, solo per la grande libertà che a loro accorda la direzione del Giornale, un domenicale festivo " andate a prenderlo a quel posto." Poi un piccolo P.S.: Se S.B. dovesse essere condannato, la Magistratura e anche il Capo dello Stato, si assumerebbero delle responsabilità enormi, superiori di parecchio ai loro poteri. Infatti se circa dieci milioni di elettori hanno votato per il S.B., sicuramente, la decima parte di questi, sono anche propensi a fare un casino che potrebbero innescare, quello che da molte parti si teme già da un pò. La decima parte, dico, sarebbe sempre un milioncino di cittadini che non aspetta altro per sfocare la rabbia che ha accumulato in corpo, negli ultimi tempi, per i più vari motivi. E' bene che la giustizia, tenga presente anche quello che è più giusto in base all'interesse e alla convenienza per il bene del Paese.-

dukestir

Dom, 28/07/2013 - 20:08

Non vai in nessuna galera nemmeno se ne facessi espressamente richiesta, grazie al Lodo Schifani. Mi raccomando, tutti appesi all'amo qui dentro eh!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Dom, 28/07/2013 - 20:54

Dopo aver governato 11 (UNDICI, U-N-D-I-C-I) anni (2001-2006 e 2008-2011 da soli e poi dal 2011 in coalizione) con risultati indiscutibili e mirabolanti per il paese e nel totale disinteresse delle sue aziende, qualche peccatuccio criminogeno glielo si potrebbe anche far passare. Nevvero pirlini pidiellini?

chinawa58

Dom, 28/07/2013 - 22:33

@xgerico la differenza tra me e lei è che il sottoscritto posta di tanto in tanto e solamente a rimarcare quanto lei e altri sempre di sx perseguitate con fare di stalinismo tutti i giorni feste comprese e sempre le stesse falsità e volgarità,@Pravda non mi sono dimenticato di lei è solo che rispondere alle sue provvide menate è solo tempo sprecato il quale dubito che dal suo microbo cervello possa partorire argomentazione più attendibile e di seria valutazione come d'altronde tutti quelli a senso unico cioè sx,l'ho detto il problema è uno solo vi fotte la presunzione e convinzione di essere super moralisti di un ceto migliore o meglio tutte brave persone i cattivi sono solo a dx,ma fatemi il piacere lavatevi la lingua e faccia e non buttate l'acqua ma la persona poichè il tartaro difficilmente andrà via.

francoberto

Dom, 28/07/2013 - 22:48

Caro erapaglia,sarebbe come dire che la colpa è di tua madre che ha c....o un idiota del tuo livello,un abbraccio

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Dom, 28/07/2013 - 22:57

C'e' da tirare le orecchie a Belpietro. Mi stupisco come tante volte siao proprio i giornali di famiglia a diffondere interpretazioni libere del pensiero del Cav. Se fosse vero ricorderebbe il coraggio con cui il nostro direttore Sallusti ha affrontato l'eventualita' delle sua condanna carceraria preferendo il carcere ai domiciliari. C'e' poco da fare, noi unomini di destra siamo fatti di un'altra pasta. E' questa pasta coraggiosa e sprezzante che poi aiuta ad ottenere la grazia.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Dom, 28/07/2013 - 23:08

Uhèèè... Michè... Mo' Te Calo Un Bel: Ma Va Fa N Cu LOOoooo!.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 28/07/2013 - 23:58

Non si può commentare l'imbecillità di coloro che in queste pagine scagliano sassi contro Berlusconi. Oltre ad essere dei poveri sempliciotti, che non capiscono un acca di politica, sono anche dei vigliacchi che LECCHEREBBERO I PIEDI A BERLUSCONI SE SOLO POTESSERO FARLO.

Ritratto di martinitt

martinitt

Lun, 29/07/2013 - 00:03

Berlusconi! alcuni Magistrati di sinistra ti vogliono condannare a tutti i costi anche se sei innocente e questo lo sai anche te. Pagherai a caro prezzo il fatto di non avere cambiato in modo radicale l'attuale Giustizia che legata ai Partiti politici, devono eseguirne le direttive.

gianni59

Lun, 29/07/2013 - 02:31

Se Berlusconi va in galera io sono Napoleone....

gianni59

Lun, 29/07/2013 - 02:34

così potrà fare le "orgettine" senza xhe nessuno gli rompa le scatole...

brunog

Lun, 29/07/2013 - 07:10

Censore71 Togliatti promulgo' l'amnistia per mettere al riparo da ogni azione penale tutti i comunisti colpevoli di assassinio durante e subito dopo la guerra, il tristemente famoso triangolo della morte e altro. Quando scoppio' mani pulite il PCI passo' in fretta e furia una legge che prescriveva finanziamenti anteriori ad una certa data, queste sono leggi fatte su misura per non parlare di valigie di soldi che arrivavano alla porta di Botteghe Oscure e l'inchiesta non proseguiva ulteriormente, tanto un seggio a qualche ex magistrato vale sempre la pena di darlo come riconoscimento. Nell'affare del MPS e dei 17 miliardi spariti nessuno ne parla, Berlusconi per due presunti milioni di evasione si stabilisce un processo veloce perche' non finisca in prescrizione. Continuate come sempre, tanto una volta il vostro santo protettore era l'URSS adesso e' la Germania, non volete il centrodestra allora sara' Berlino a dettare l'agenda, tanto siete un branco di incapaci.

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 29/07/2013 - 12:19

benito1966: fascistello disperato, preparati a tornare nelle fogne!

forbot

Lun, 29/07/2013 - 17:17

X Guido- 12,33- Neanche S. Guido parlerebbe così di un peccatore, ammesso che lo fosse. Ma dove vivi? Sei certo che la società che ti circonda sia così pura da vedere solo in S.B. il nemico da condannare a tutti i costi?- Ahò, sveglia. Ricordiamoci che la giustizia, quella vera, viene anche presentata con la bilancia a due piatti. Sai quei due piatti a cosa servono? Per metterci sù, da una parte e dall'altra, il bene e il male di ogni persona da giudicare. Ai giudici da saper valutare la pendenza del piatto. Ad occhio e croce, fossi io il giudice, vedrei il piatto, sul quale c'è il male, essere più in alto dell'altro. Se non altro, per tutto quanto quest'uomo ha movimentato in Italia e il lavoro che ha saputo offrire a tante persone che di questi tempi non è veramente poco. Come mai, di De Benedetti , trasferitosi in Svizzera, dopo tutto quello che ha rastrellato in Italia, non si dice nulla? Di quello che è successo al MPS, non si sà più nulla? C'è stato anche un morto! Potrei andare avanti ancora per venti minuti con l'elenco, ma credo di parlare con una persona, che se vuole, saprà informarsi obbiettivamente.