Berlusconi sfida tutti e torna in campo

Il Cavaliere: "La situazione è ben più grave di quando ho lasciato. In molti chiedono di ricandidarmi". E sfida Monti: accorpare il voto politico e amministrativo o togliamo la fiducia

Il Cavaliere Silvio Berlsuconi

Al termine di un vertice te­so, non ce n’è uno che voglia metterci la faccia. Da Palazzo Grazioli escono al­la spicciolata e basta guardare i loro volti per capire che no, non è andata affatto bene. Tut­ti a trincerarsi dietro il no com­ment d’ordinanza, persino chi le telecamere solitamente le rincorre. Vanno via uno dopo l’altro ed è La Russa a spiegare che c’è la consegna del silenzio e dunque «parlerà il segretario Alfano». Alla fine, dopo ore di attesa, l’unica parola ufficiale arriverà invece dall’ufficio stampa di via dell’Umiltà che in un lungo comunicato si limi­ta a parlare di «riunione co­struttiva su come rilanciare unitariamente il Pdl».

Nebbia fitta, insomma. Al punto che tutti si sfilano e aspettano di avere le idee più chiare. D’altra parte, la situa­zione è così fumosa che pure i resoconti del vertice di Palazzo Grazioli cambiano a seconda degli interlocutori. C’è chi rac­conta un Berlusconi attendista per necessità ma comunque deciso e chi giura invece che il Cavaliere abbia ormai abban­donato ogni intenzione batta­gliera e sia pronto a tenersi un Pdl da rinnovare ma non da buttare. Ricostruzioni così lon­tane l’una dall’altra che viene da dubitare della buona fede degli interlocutori. Più di loro, dicevamo, parlano però le fac­ce di chi usciva da Palazzo Gra­zioli.

Facce decisamente segnate. Da un Berlusconi che non avrebbe lesinato critiche ai suoi colonnelli, ricordando che sono mesi che chiede si «svecchiare il partito» e di «mandare in tv facce nuove». Niente,s’è fatto l’esatto contra­rio. E ora, avrebbe aggiunto, scopro anche che congiurate contro di me. «Pensate davve­ro non l’abbia notato che mi avete lasciato solo?», la butta lì l’expremier. «Pensate che non mi sia accorto che dopo la sen­tenza sui diritti tv nel partito mi hanno difeso solo in undici?», rincara la dose.

Un modo per segnare una di­stanza che è ormai siderale. An­che se poi - è qui torna in scena il Berlusconi degli stop and go­non esclude di archiviare lo spacchettamento e dedicarsi semplicemente al restyling del Pdl. «Con facce completamen­te nuove », ci tiene ad aggiunge­re. E senza escludere di candi­darsi di nuovo a Palazzo Chigi. Alla riunione di Palazzo Gra­zioli ci sono Alfano, La Russa, Chicchitto, Quagliariello, Ga­sparri, Letta, Verdini e Bondi e solo gli ultimi due ci tengono a dire che deve decidere l’ex pre­mier («Questi vertici sono inu­tili », sbotta Bondi che se ne va a metà). Gli altri, invece, un suo ritorno non lo vedono affatto di buon grado, anzi per gli ex An sarebbe addirittura discri­minante. Ma Berlusconi non ci sta e lo mette nero su bianco al­le 22.30 con una nota che azze­ra le ricostruzioni secondo cui sarebbe pronto al passo indie­tro. «Sono assediato dalle ri­chieste dei miei perché annun­ci al più presto la mia ridiscesa in campo. La situazione - ag­giunge - è ben più grave di un anno fa quando lasciai il gover­no e l’Italia è sull’orlo del bara­tro. Non lo posso consentire e ciò determinerà le scelte che prenderemo assieme nei pros­simi giorni ». Una risposta piut­tosto chiara a chi ancora ieri lo invitava a fare il padre nobile.

Ogni decisione, però, è ri­mandata ai prossimi giorni. In­tanto perché c’è da vedere co­sa succede oggi, quando il Con­si­glio dei ministri dovrà affron­tare il nodo election day. Sul punto il Cavaliere è categorico e minaccia seriamente la crisi di governo. Questo dovrebbe ri­badire oggi Alfano in un incon­tro con Monti. Per Berlusconi, infatti, è decisivo che si voti in una sola tornata (al massimo due) per evitare di arrivare alle politiche con la sconfitta delle regionali. Senza contare che stabilire l’ election day signifi­cherebbe indicare una data certa per il voto. A quel punto sì che il Cavaliere potrebbe rom­pere gli indugi e ufficializzare le sue decisioni.

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 06/12/2012 - 08:08

Berlusconi, nessuno è insostituibile, e questo è vero ancor più in politica. Hai deluso chi ti ha creduto, ora è inutile rigirare la minestra riscaldata.

meverix

Gio, 06/12/2012 - 08:09

Non sono tra quelli che chiedono il tuo ritorno in campo, caro Berlusca. Spero altresì che la Lega non commetta l'errore di riallearsi con uno come te!

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 06/12/2012 - 08:40

Berlusconi si accorge solo ora dello stato in cui monti sta riducendo l' Italia: eppure il PDL continua a sostenere Monti mentre in italia ogni giorno aumentano i fallimenti, aumentano i disoccupati, diminuisce a vista d' occhio il potere di acquisto dei salari e delle pensioni riducendo in miseria milioni di persone: dire che Monti sia un pazzo scatenato, incosciente ed incapace, è poco se son si dice che in tanti lo hanno sostenuto e tra i tanti purtroppo c'é sempre stato Alfano e di fatto anche Berlusconi : inutile dire che eraaaaa rucattato... certamente si, ma allora perche non dimettersi completamente e restare alla opposizione??? Monti ha giocato le sue carte senza mai fare un programma e di fatto ha messo in ginocchio l' intero sistema produttivo a solo vantaggio della Germania: da loro ha anche ricevuto una medaglia di cui c'é solo da vergognarsi ,mentre lui riesce solo a vantarsene mettendo in mostra , sempre un viso sorridente degno di opere di idrocolonie alla pari di Fini: eppure c'è chi ancora lo sostiene (casini, fini, Montezemolo! incoscienti che non hanno nulla da perdere dato che a fine mese ci arrivano sempre e comunque)

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 06/12/2012 - 08:48

da mesi e mesi un povero mentecatto come me continua a denunciare il degrado in cui Monti sta posizionando l' italia del secondo decennio del ventunesimo secolo: ora la sta addirittura mettendo nelle mani della sinistra generalizzata intorno ad un Bersani che incarna anche le aspettative della sinistra più destabilizzante, quella dei pm d' assalto, e quella di poche facce pulite incapaci pero di imporre le proprie idee perche soggette allo strapotere dei personaggi più belli se si parla della Bindi, o di quelli più virtuosi se si parla dei simil marazzo ai quali col prossimo governo si permetterà il matrimonio, l' adozione e ben altro

meverix

Gio, 06/12/2012 - 08:51

Mi auguro solo che Bobo Maroni non commetta l'errore di riallearsi con il Berlusca.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Gio, 06/12/2012 - 08:52

Vai Berlusconi! Manda a casa la Dc. Metti gente nuova e giovane come nel 94, non lasciare che l'Italia diventi i paesi dell'est sotto il komunismo becero di bersanov e svendola, o comica con grillo.

Larson

Gio, 06/12/2012 - 08:57

Non ho capito se è accerchiato da traditori o da chi lo sta supplicando di tornare in campo. Perché prima dice che molti lo hanno supplicato di ritornare, ma dall'articolo invece si capisce che lo hanno abbandonato tutti. L'unica cosa che ho capito è che siamo alle comiche.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Gio, 06/12/2012 - 09:01

Forza Berlusconi! Manda a casa la Dc e fai un partito nuovo, con gente nuova come nel 94. Facci nuovamente sognare e non consegnare questa povera Italia ai komunisti bersanov, svendola o al comico grillo.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 06/12/2012 - 09:02

GIORNATA STORICA ! Il Cav. raccoglie l'invocazione del Suo popolo e di tutti gli italiani e, ancora una volta, scende in campo per difendere l'Italia e l'Europa dal comunismo. Il nostro paese è "sull'orlo del baratro (S.B.)" a causa di una opposizione becera e violenta che impedì al Suo governo di dare reale attuazione alle Sue geniali intuizioni ed ai Suoi folgoranti annunci. La stessa opposizione sinistra che oggi sostiene li governo di Monti, schiavo della Germania. Ma bisogna andare subito al voto perché la sinistra comunista userà le toghe rosse contro il Cav. (le scandalose sentenze Mondadori e Mediatrade e la farsa Ruby lo dimostrano) per cui è essenziale tagliare al più presto le unghie ai Pm eversivi ed alle toghe rosse. E, subito dopo, il Cav. potrà attuare il Suo grande programma: 1) no IMU 2)meno tasse 3)immediata ripresa economica e conseguenti milioni di posti di lavoro ottenuti anche stampando moneta per DARE LIQUIDITA' AL SISTEMA DELLE IMPRESE. I trinariciuti lo hanno capito e sono già allo sbando: pensavano di andare al governo e trasformare l'Italia in una repubblica sovietica e vedono il loro sinistro sogno svanire...... MENO MALE CHE SILVIO C'E'......

gi.lit

Gio, 06/12/2012 - 09:03

I cosiddetti colonnelli non sono politicamente granché e saranno magari inaffidabili. Ma è lui, il Cav che ha tradito i suoi elettori e il Paese. Si ritiri, per favore. ha già fatto fin troppi danni.

Ritratto di Ilsvio

Ilsvio

Gio, 06/12/2012 - 09:06

Ma davvero? Ma nessuno gli dà un piccolo consiglio? Per esempio che esiste il senso del limite e soprattutto il comune senso del pudore. Le condizioni in cui si trova l'Italia le ha favorite lui, con la sua riprovevole e indecifrabile attività politica e con la sua ridicola e oscena vita privata. Cosa si deve ancora dimenticare di questo "politico" per non poter liberarsi delle sue nefaste azioni?

Ggerardo

Gio, 06/12/2012 - 09:08

Dice : "il paese e' a pezzi". E certo, l'ha fatto a pezzi lui! Quest'uomo e' senza pudore e crede che gli italiani siano tutti scemi. Un anno fa raccontava le favole, della crisi che non esisteva, i ristoranti tutti pieni ecc. E adesso, d'improvviso si e' accorto che c'e' la crisi. Cose da pazzi, e' un'offesa all'intelligenza di tutti gli italiani

Unico Legatario...

Gio, 06/12/2012 - 09:09

Scritto da Unico Legatario di Machiavelli Berlusconi contro Monti? Impossibile! Dilemma per Berlusconi: con Monti o contro? Vediamo la cronistoria: Fra il 1987 e il 1989, Monti è stato sottosegretario al Tesoro, una posizione che non dà notorietà internazionale. Poi è sparito dalla politica per sei anni. Nel 1994, Berlusconi lo ha nominato commissario europeo. Ha scelto lui, invece di una persona facilmente manovrabile. Nel luglio 2004, Fini chiede e ottiene la testa di Tremonti. Per sostituirlo, Berlusconi chiama Monti che declina, preferisce essere rinominato commissario europeo qualche mese più tardi. Ottobre 2004, Berlusconi propone Monti commissario europeo, l’UDC dice no, noi si vuole Buttiglione (fra l’altro, viene respinto dopo l’audizione preliminare per le parole “l’omosessualità è peccato”) Luglio 2011, si valuta la sfiducia individuale a Tremonti, Berlusconi sente se Monti è disponibile, lui declina. Novembre 2011 fino a oggi: Berlusconi sostiene il governo Monti irritando gli elettori e perdendo voti. Conclusione: Berlusconi è stato più montiano fra gli italiani. Diventare antimontiano proprio ora, sarebbe assurdo.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 06/12/2012 - 09:09

Ad ogni sondaggio il Pdl scende: nell'ultimo esibito a "porta a porta" è arrivato al 13%. Possibile che quella massa di politici da strapazzo che vanno dietro ad Alfano non capiscono che se Silvio li lascia scenderanno a percentuali ad una sola cifra, magari sotto al 5?. Un'accoppiata con Fini, ma almeno lui forse sarà salvato da quell'altro incompetente che è diventato suo amico e cerca di fare il pendolo fra Bersanov ed il Vaticano, ma nessuno lo vuole.

deluso

Gio, 06/12/2012 - 09:10

Berlusconi: "Paese nel baratro, assediato dalle richieste di ricandidarmi" Un po' come se io dicessi: "Fame nel mondo, assediato dalle richieste di mangiarmi un barattolo di nutella"

ludovik

Gio, 06/12/2012 - 09:12

si silvio sei l'unico!!!! inimitabile!!!salvaci tu....

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 06/12/2012 - 09:16

Alfano non è segretario “eletto”, ma designato da Silvio. Visto che fra il P/te del partito ed il “segretario” c’è ormai rottura evidente, Alfano dovrebbe rimettere l’incarico. Palla al centro e si ricomincia da capo. Invece sta continuando questo mediocre spettacolo che non fa altro che allontanare gli elettori dal Pdl e soprattutto dall’ipotesi Alfano candidato premier. Ma non lo vogliono capire e mentre la barca affonda continuano a litigare fra loro. Uno spettacolo penoso.

Rockford

Gio, 06/12/2012 - 09:17

Bravo: vuoi guadagnare una paccata di voti? STACCA LA SPINAAAAAAAAAAAAAAAAAAA! NON NE POSSIAMO PIU' DI QUESTI EUROBUROCRATI DITTATORI!

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 06/12/2012 - 09:19

#Unico Legatario... La sua analisi storica non fa una piega. Cordialità

Genio Latenio

Gio, 06/12/2012 - 09:26

Finché ci sarà gente che vota Bersani, ci sarà gente che inneggia a Berlusconi.. sant'iddio..

Raoul Pontalti

Gio, 06/12/2012 - 09:27

Non ci resta che votare Grillo...

kami

Gio, 06/12/2012 - 09:28

Ggerardo...parla per te. E poi sì, crede che una buona parte siano scemi e in specifico quelli che credono che la crisi"mondiale" sia colpa del governo Berlusconi ..quelli che si affidano ai residuati della prima repubblica, sempre con le stesse ricette piene di tasse, per salvare il paese..per non dare il paese in mano a questa gente si rivolge invece a chi ha ancora sale in zucca.

Ritratto di kywest

kywest

Gio, 06/12/2012 - 09:29

Berlusconi ci ha tradito e venduto. Dico "ci" perché l'ho votato finché non mi sono accorto che non teneva fede a quella promessa di "rivoluzione liberale" che aveva fatto. Gli errori si possono anche perdonare, la malafede no. Ed è solo malafede additare Monti ed il suo governo di psicopatici come la causa del disastro, senza ricordare di averlo sostenuto e di aver fatto votare tutte le sue porcate senza battere ciglio. Basta Cavaliere, non Le crediamo più e alle prossime elezione glielo dimostreremo.

procto

Gio, 06/12/2012 - 09:31

"Ogni decisione, però, è ri­mandata ai prossimi giorni". Non ha deciso un bel nulla. Ancora una volta. Tute queste esitazioni, tentennamenti, smentite, stanno riducendo il CDX in un cumulo di rovine. Resta nel partito o fanne uno nuovo. candidati oppure ritirati. Ma diccelo chiaramente, senza SE e senza MA, una buona volta.

fedele50

Gio, 06/12/2012 - 09:33

TANTI NEMICI TANTO ONORE, ANCHE SE HAI FATTO CAPPELLATE A IOSA, LA AMMIRO, MA.......................ASPETTATI IL TUTTI CONTRO, IN ITALIA LA DEMOCRAZIA VA INTESA COME IL COMUNISTA DEL COLLE ,CHE DIO LO ABBIA IN GLORIA

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 06/12/2012 - 09:35

@perSilvio46 - mi complimento per le sue idee innovative in campo economico: 1. No Imu. 2. No tasse. 3 Stampiamo moneta (ossia torniamo alla Lira). Tanto le conseguenze le pagherebbero solamente il 99% degli italiani che non ha un conto in Svizzera.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 06/12/2012 - 09:35

Berlusconi ha fallito. Al governo (aveva una maggioranza enorme, sperperata, anche se messa sotto pressione, va detto). Ma quello che è imperdonabile è il sostegno a Monti

vkaspar

Gio, 06/12/2012 - 09:41

Alle volte la troppa fiducia in se stessi può portare ad azioni che producono seri danni oltre che a sé anche agli altri. Molti che hanno votato per il Centrodestra, nel nord est,non fanno mistero che se il Cavaliere si ricandida, piuttosto che votare staranno a casa. Possibile che con tutti gli strumenti di indagine (sondaggi...) nel Pdl non lo capiscano?...e intanto nel Pd sorridono.

Ritratto di copyleft

copyleft

Gio, 06/12/2012 - 09:44

Grande Silvio! Sei un grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!! Grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!

ABU NAWAS

Gio, 06/12/2012 - 09:47

BERLUSCONI FOREVER Riprendi subito il timone, per non deludere tanti milioni di italiani/e che continuano a stimarti e ad amarti. Caccia gli ingrati che complottano x mandarti in pensione. Non farci caso alla pletora dei minorati sinistroidi che invidiano le tue ricchezze, il tuo "savoir faire",la tua sferzante semantica, le tue amicizie con i veri potenti della terra, Putin in primis, e...last but not least... il tuo successo con le donne! Non preoccuparti... gli invidiosi che - da anni si stanno mangiando la bile a causa della tua ascesa,,, tra non molto finiranno agli inferi, liberando finalmente l'Italia dalla loro dannosa presenza.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 06/12/2012 - 09:52

1 anno di sostegno a Monti. No, spariscano.

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Gio, 06/12/2012 - 09:56

Merita ammirazione Berlusconi, Si butta di nuovo nella mischia in questa Italia che non è Italia. Ha ragione Lui, con lui la crisi c'era ma cercava di non umiliare e ridurre alla fame gli italiani sotto l'egemonia tedesca che ha sempre pensato a se stessa. Ditemi quanti suicidi per diffficoltà economica ha fatto? NULLA. Ditemi perchè l'IVA, nei versamenti, è in massima riduzione? Se ha avuto dei problemi sono stati causati solo da correnti cotrarie politicamente, come PD, CDU, ecc... L'ultimo, ieri le intercettazioni per il comunista Presidente della Repubblica è stato dichiarato inammissibile, per il capo del Governo Italiano rientra nella normalità, perchè aveva un nome Berlusconi. Dai Silvio ritorna, in questo paese non ci sono persone come te.

qwertyuiopè

Gio, 06/12/2012 - 09:58

Se l'italia è sull'orlo del baratro l'unico responsabile è lui,ed ora che lentamente si sta riprendendo e sta riacquistando quella dignità internazionale che si merita vuol tornare per darle il colpo di grazia! Ma si rende conto di ciò che dice?

G_Gavelli

Gio, 06/12/2012 - 09:58

Non ci sono limiti alla presunzione di certi individui! Egli ricompatterà la canea da Casini a DiLiberto-Ferrero-Rizzo & Co. Povera Italietta!!!

Acquila della notte

Gio, 06/12/2012 - 10:00

mi sta bene berlusconi battagliero, ma deve mettere un nome nuovo alla "candidatura per il premier", un nome giovane, soprattutto se dall'altra parte c'è bersani. è l'unico modo per riprendere voti

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 06/12/2012 - 10:04

Dall'alto della mia profondità, mi permetto di illuminarLe il percorso. Tutti quelli che la circondano sono gli stessi 'di un tempo'. Cioè marionette, che non sono poi male. Che assolvevano al loro compito finchè il LEADER aveva il dò di petto. Nel momento in cui Ella dimostra fragilità creativa, le marionette si afflosciano. LA SOLUZIONE ! UNICA ! Si deve 'affacciare al balcone' e proclamare una radicale riforma dello Stato, con la scomparsa dell'apparato militare, inservibile, destabilizzante. Meglio dare agli esodati militari tutti, un vitalizio di, non superiore a 1.500 euro mensili, che tenere in piedi questo Molock che divora migliaia di miliardi. Spazzare via inoltre tutte le dirigenze ministeriali, e satelliti. Inutili, dannosi, sanguisughe, parassiti. Rimpicciolire la magistratura dell'80 per cento dell'organico, riducendo il contenzioso tutto dell80%, essendo specularmente gonfiato dalla Consulta e dal CSM. Si potrebbero retribuire tutti gli italiani di un reddito minimo di 20.000 euro annui. Questa è l'unica strada per rimettere in sesto l'organigramma del Partito ed ottenere l'80% del consenso elettorale. Umilmente, LA VERITA'.

Ritratto di vomitino

vomitino

Gio, 06/12/2012 - 10:04

oh...mio...Dio...!!!

Ritratto di StefOmega

StefOmega

Gio, 06/12/2012 - 10:04

ABU NAWAS, mi sono rotolato a terra per dieci minuti, dopo aver letto il tuo commento. Ahahahahahahahah!

janry 45

Gio, 06/12/2012 - 10:07

Gli ex di An credono che il tredici o il quindi per cento delle percentuali dei sondaggi sia loro,non hanno ancora capito che in quelle percentuali l'ottanta per cento è ancora per Berlusconi.Presidente li abbandoni al loro destino, è quasi un secolo che quel tipo di destra non ha mai fatto nulla oltre che a tradire.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 06/12/2012 - 10:10

@Unico Legatario... Complimenti per la puntuale ricostruzione dei fatti. Conoscere aiuta a comprendere le cose.

GUGLIELMO.DONATONE

Gio, 06/12/2012 - 10:13

Cavaliere, un'ultima possibilità per lei di riprendersi un bel po' dei tanti voti perduti è quella di staccare la spina a questo schifo di governo composto da stramaledetti incompetenti, incapaci, siano maschi, femmine o....altro. Ci pensi finché è in tempo.

cameo44

Gio, 06/12/2012 - 10:13

Che il PDL non esiste è evidente non ha un'anima ne una classe dirigente capace tutto il partito pende dal solito Berlusconi il quale non ha ancora deciso cosa fare e condiziona il partito tut to dato che nessuno è capace di prendere la decisione se dipende re da Berlusconi o farne a meno siamo alla vigilia delle elezio ni politiche e nessuno sa cosa fare con chi allearsi e con quale programma si fanno sempre riunioni ma senza esito e con rinvio a dimostrazione che nessuno sa cosa vuole e nessuno è in grado di imporsi con una idea valida cè ancora chi vuole inseguire Casini e addirittura Fini se questi pensano di risollevare tutto il centro destra per questa via si vede che non hanno capito nulla e le batoste subite a Napoli a Milano a Palermo e in tante città del Norest non hanno insegnato nulla

Ritratto di oliveto

oliveto

Gio, 06/12/2012 - 10:14

La situazione è chiara, anzi chiarissima. Questi i fatti che dovrebbero far riflettere tutti: destra, sinistra e centro. Intendiamoci sono chiari i danni o i guai degli italiani, ma non sono affatto chiari le soluzioni. Se il centro destra al momento è acefalo e quindi piange, le sinistre possono ridere perchè non sanno quel che fanno ( di grande danno per il PAESE ) e non certo per essere una soluzione per i problemi degli italiani. Il cavaliere con l'occhio dell'imprenditore navigato sa leggere le situazioni e trovare le soluzioni concrete. Ma quello che più conta è la sua capacità realizzativa, sapendo sempre individuare e distinguere la causa dagli effetti e agendo di conseguenza. IIn questo mondo di apprendisti stregoni

emmeti

Gio, 06/12/2012 - 10:16

ma basta, vattene!

voxabolo

Gio, 06/12/2012 - 10:18

la destra è priva di uomini che possano contrastare la sinistra. B ha sempre negato l'esistenza della crisi. Debito pubblico, pil e disoccupazione peggioravano anche con b. Se b. dovesse vincere le elezioni (sarebbe il vero colpo di grazia per il fallimento del paese). Alla fine della legislatura, avremmo un 81enne che probabilmente si ricandiderà. E' il declino totale. Poveri giovani. Una serena giornata a tutti

baldo1

Gio, 06/12/2012 - 10:28

berlusconi contro l'opposizione, i magistrati, i giornalisti italiani e internazionali, i media, l'europa, fini e ora anche contro il suo partito.. non ci sta più...

tartavit

Gio, 06/12/2012 - 10:33

«Sono assediato dalle richieste dei miei perché annunci al più presto la mia ridiscesa in campo.>> Dice Berlusconi, sapendo bene che non lo vuole più nessuno né nel partito né fuori dal partito. La gente è veramente stufa di questo teatro scadente della politica. Le chiacchiere stanno a zero, qui ci vuole gente capace, seria, onesta, disponibile e soprattutto giovane. Vedere in giro sempre i soliti, che hanno fatto malissimo e che continuano a mestar nel mortaio, non è un bel vedere. E la tanta gente che è diventata più povera, che non ha più uno straccio di lavoro, i giovani senza prospettive i vecchi con pensioni da fame, non sanno cosa farsene di questi chiacchieroni a vuoto.

luca 1972

Gio, 06/12/2012 - 10:38

a berlusconi è rimasta solo una cosa da fare: staccare la spina a questo schifo di governo di ricchi presuntosi. poi ritirarsi e lezioni e avanti con la "guida di Guido" Crosetto, con dignità ritrovata !!!! in alternativa il pdl al 10% !! ela scomparsa del centro desta per 5-10 anni.

Ritratto di demistotele

demistotele

Gio, 06/12/2012 - 10:40

Qua siamo all'epilogo farsesco. Berlusconi è attorniato da servi che ora non sanno più dove girarsi. Dopo averrli leccato mani, piedi e tutto il resto, dopo averlo amato, difeso e sopportato, ora gli voltano la faccia perchè cercano una via di scampo. Ma alla fine vincerà ancora lui: si andrà ad elezioni col porcellum, così sarà lui a poter sceglere quale dei servi portarsi sulla barca..la barca che affonderà, naturalmente, e morirà sansone con tutti i filistei...

mastergi84

Gio, 06/12/2012 - 10:47

Basta!!! Non se ne può piu!!! Hai già fatto abbastanza danni!!!

nimrod

Gio, 06/12/2012 - 10:50

Purtroppo, per noi che ci abbiamo creduto, il tempo del Cavaliere è scaduto. L'armata brancaleone della smandrappata sinistra nostrana, ha prevalso su di Lui. Un'altra candidatura gli farà assaggiare la polvere della sconfitta, contro un avversario indegno ed incapace di governare, ma sostenuto da forze nascoste anche nelle sue fila. Presidente, non ci dia questo dolore; li abbandoni al loro destino, e peggio per noi.

luca 1972

Gio, 06/12/2012 - 10:50

l'unica cosa che rimane a silvio da fare è staccare la spina a questo governo schifoso fatto di gente la cui presunzione sfiora il diabolico. poi altro passo indietro per sempre. non lo rivogliamo. poi avanti alla guida un signore che si chiama Guido Crosetto, riacquistiamo dignità, apertura ai movimenti liberali, l'alternativa sono 5-10 anni di governi di sinistra e pseudo riforme per questo impoverito Paese. lo vuole capire o no?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 06/12/2012 - 10:54

Requiem per la destra. Il successo di un bel rigor Montis bis, a questo punto, è assicurato.

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Gio, 06/12/2012 - 10:58

@meverix non si preoccupi, Maroni lo ha dichiarato ufficialmente qualche giorno fa che non ci saré nessuna alleanza con il PDL, nel caso Berlusconi fosse ancora il candidato premier. Quello che é importante che Berlusconi si candidi, cosi' prenderà la sua mazzata definitiva (non avendo uno straccio di alleato, no Casini, no Fini, no Montezemolo, no Giannino e soprattutto per noi leghisti no Lega),e la finiamo anco con questa barzelletta che del senza di lui non si p uo' andare avanti.

ex d.c.

Gio, 06/12/2012 - 10:58

Occupiamo le piazze per la riforma della scuola, tra l'altro una delle poche cose ben fatte, e non facciamo niente quando ci scippano la democrazia. Vogliamo il parlamento eletto da noi ed il nostro premier

Ritratto di Mauro Garlaschelli

Mauro Garlaschelli

Gio, 06/12/2012 - 11:01

...finalmente!!!...

linoalo1

Gio, 06/12/2012 - 11:14

L'importante è che non cerchi vecchi alleati!Allora si che il PDL sarebbe definitivamente finito!Lino.

stefanopiero

Gio, 06/12/2012 - 11:18

Mettiamola così, almeno per quanto mi riguarda. Avrei preferito un Berlusconi in pensione e/o con cariche onorarie nel partito e un Renzi di destra al suo posto. Ma se torna e il candidato è lui lo voto. Ma se all'inizio l'ho votato per scelta in positivo per quello che diceva e rappresentava oggi lo voterei come una volta si votava (ma non io) la DC.

Ritratto di giorgio ventavoli

giorgio ventavoli

Gio, 06/12/2012 - 11:32

premetto che lo voterei ancora, dubito proprio che sia la scelta giusta. Avrebbe fatto meglio a lasciare andare il Pdl al proprio destino; dopo un mandato (ma anche meno) del trio Bersani/Monti/Vendola sarebbe stato inviocato di nuovo...

esulenellamiaPatria

Gio, 06/12/2012 - 11:34

Mi toccherà turare il naso e ,purtroppo,dovrò votare Bersani.Siamo alla canna del gas !!Saluti.

macchiapam

Gio, 06/12/2012 - 11:37

Berlusconi ha ragione quando dice che siamo sull'orlo del baratro; ma è troppo ottimista: nel baratro ci siamo già e, nonostante i buoni ma insufficienti provvedimenti di Monti, andremo ancora più giù. Ma non è Berlusconi che oggi ci può salvare: l'uomo è ormai, purtroppo, dépassé: ha perso lo smalto e la forza trascinante. Potrebbe invece, molto bene, appoggiare un nuovo governo Monti; e tutti i suoi lo seguirebbero.

mariuccia frigerio

Gio, 06/12/2012 - 11:43

io ho imparato ad aspettare di sentire direttamente da berlusconi ciò che succede, tutti i resoconti per interposta paersona in buona o malafede dei vari organi informativi mi trovano scettica.e a buona ragione direi.

danuccio

Gio, 06/12/2012 - 11:45

L'unico che può contrastare l'irresponsabilità di questo governo è ancora una volta Berlusconi. Lunga vita al salvatore.

antidoto

Gio, 06/12/2012 - 11:47

Caro Berlusca, hai deluso, ma visto che gente come Bersaniev, Svendola, Casini, Fini(to), Baffino, e vari professionisti della politica sono sempre lì ad invocare riforme, il nuovo, ecc., scendi di nuovo in campo, tanto ormai la nave sta affondando… a meno che tu non abbia imparato da Schettino a fare virate miracolose… che tristezza…

giusy romano

Gio, 06/12/2012 - 11:47

Berlusconi riscenda in campo, metta mano ai trattati europei e riesamini il sistema bancario.

Ritratto di vonstop

vonstop

Gio, 06/12/2012 - 11:52

I continui tentennamenti (vado o non vado) non giovano sicuramente a suo favore e alla sua immagine

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Gio, 06/12/2012 - 11:58

Come al solito il problema è Berlusconi! Ma avete visto qualcuno che si è proposto a guidare il centrodestra con un programma? Solamente gente che si indigna, si offende, fa le sceneggiate. Poi ,scusate, se Berlusconi non vi piace o ritenete che faccia danni, basta non votarlo ed è finita lì. Se Bersani non vi piace o lo ritenete inadatto, non lo votate! Di certo non andate a dirgli di non presentarsi. Elettori del cdx ed astensione rappresentano la maggioranza del paese, servono proposte e gente che si propone, per ora proposte zero e l'unico che si propone è Berlusconi.

therock

Gio, 06/12/2012 - 12:06

è evidente che un segretario come alfano non eletto da alcuna base ma designato dal gran capo e votato per alzata di mano da un'assemblea di dignitari di partito non può che avere un'autorevolezza pressochè vicina allo zero e non può che essere costretto ad aspettare la prossima mossa del cavaliere...quanto a quest'ultimo francamente mi sono stufato di sentire sempre la stessa solfa dell'uomo costretto a scendere in campo perchè assediato dalle richieste o per salvare il paese da un baratro al quale ha abbondantemente contribuito...non ho capito...per anni ci ha detto che doveva gestire debito pubblico e situazione economica ereditate da decenni di cattiva politica ed ora vuol farci credere che il baratro è stato creato in un anno da un governo monti che ha sempre sostenuto in parlamento e che non più tardi di qualche settimana fa elogiava per aver avuto uno spirito riformatore in sostanziale continuità con la sua linea politica? vuol candidarsi si accomodi ma non ci venga a raccontare che è costretto a farlo ed è evidente a tutti, meno che ai vari per silvio46, paola29yes e compagnia cantante, che la campagna elettorale anti-monti sarà la solita tirata populistica e demagogica per provare irresponsabilmente a cavalcare lo scontento e guadagnare voti promettendo sogni che ha già dimostrato ampiamente di non essere in grado di realizzare

tottisindaco

Gio, 06/12/2012 - 12:07

ancora tu !!!!!! noooooo !!!!!!!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 06/12/2012 - 12:07

Quel che spinge il Cavaliere a gettarsi ancora nella mischia si chiama Amor di Patria.

Massìno

Gio, 06/12/2012 - 12:16

Sembra la parodia di un film dell'horror

bingsdom

Gio, 06/12/2012 - 12:21

Unica speranza per l'Italia un cartello RENZI - BERLUSCONI, con Renzi naturalmente candidato premier. Lascerebbe il PD all'8-9% (così Bertucciani, Casini, Fini e Sventola giocherebbero a scopone scientifico e non romperebbero i Maroni a nessuno). Non avrebbe bisogno nè di Lega, nè di ex DC. Subito fuori dall'euro della Kulona (la stupida guerra al dollaro ci sta massacrando) e rilancio delle esportazioni, del "made in Italy". Saremo tutti da subito molto più poveri (in denaro) ma con una grande ricchezza (che abbiamo definitivamente perso da quando abbiamo svenduto la sovranità nazionale ai barbari) dentro: la SPERANZA.

eglanthyne

Gio, 06/12/2012 - 12:22

Ma sarà vero ? ? ?

tomasmalo

Gio, 06/12/2012 - 12:22

Nuova decisiva "mossa di Berlusconi", ennesima "Svolta"; incredibile come si possano fare tante mosse restando immobili, in natura solo Silviuncolo ci riesce. A furia di svolte, anzi di inversioni a U, sta girando in tondo, da vari anni... Restiamo in attesa della prossima, geniale mossa dell'immobile. E' proprio vero che le comiche finali non finiscono mai!

Ritratto di Manieri

Manieri

Gio, 06/12/2012 - 12:31

1° comandamento dei sinistri: odiare Berlusconi sopra ogni altra cosa. 1° impegno degli uomini liberi: amare ciò che odiano i sinistri. Viva Berlusconi!

hacrash

Gio, 06/12/2012 - 12:37

... e come colonna sonora si suonino le note del maestro Ennio Morricone "il ritorno di Gringo" Ma mi faccia il piacere.

klaus37

Gio, 06/12/2012 - 12:45

Quanti ""sfascisti"" e denigratori si vedono in giro.... A tutti coloro che sbraitano e vomitano cavolate senza cognizione di causa suggerisco di emendare il loro cervello dalle scorie radioattive della ""sinistra/affamapopoli"" che ancora aleggia su questa povera Italia. Prima di parlare, o peggio, sparlare fatevi un esame di coscienza......

ludovik

Gio, 06/12/2012 - 12:52

dopo il golpe perpetrato dai poteri forti della sinistra comuunista, ai danni del cavaliere e soprattutto degli italiani, che hanno portato monti al governo, l'italia è caduta in crisi. Disoccupazione e tasse alle stelle, debito pubblico in crescita, credibilità internazionale crollata, consumi fermi. Se ripenso ai bei tempi andati, del governo di Silvio dove tutto funzionava, i ristoranti erano pieni, e la crisi era solo uno spauracchio dei comunisti....ora ad un anno di distanza l'italia nn esiste più! silvio ritorna e salvaci tu!!!

antoniocasale

Gio, 06/12/2012 - 12:54

unica salvezza del paese Silvio e matteo Renzi,con pieni poteri.

Massìno

Gio, 06/12/2012 - 13:17

"golpe della sinistra comunista che porta Monti (uomo delle banche) al governo" Che mente ci vuole per produrre una simile idea?

tomasmalo

Gio, 06/12/2012 - 13:18

Ma piantatela con queste frasi fatte, scendere in campo, mossa decisiva, svolta... le avete usurate, ve ne rendete conto? Non vogliono dire più niente, anzi, ormai si sono capovolte nei corrispettivi antonimi. "Scendere in campo" vuol dire arroccarsi dietro una cortina fumogena di chiacchiere e tira-e-molla, meditando l'esilio caraibico. "Mossa decisiva" vuol dire dichiarazione fatta solo per prendere tempo e vedere se nel frattempo i sondaggi si rianimano. "Svolta" vuol dire fase interlocutoria in cui si spera non accada niente di peggio di quel che già è accaduto. Sembrate, voi e lui, un disco rotto. La vera Italia è lontana anni luce da voi, e non sapete più nemmeno come comunicare con essa...

cibercus

Gio, 06/12/2012 - 13:21

Berlusconi ha perso la testa. Lo dico da elettore del centrodestra. Ormai politicamente è un appestato: nessuno vuole allearsi con lui. pensate davvero che la Lega possa appoggiarlo come premier. sarebbe la sua fine politica. Invece di organizzare un centrodestra portando uomini nuovi, anche Alfano, Frattini, Crosetto soprattutto, uomo onesto e sincero., cosa fa per difendere se stesso? ormai è un pericolo per se stesso, la sua azienda, il centrodestra e i moderati. legato a un passato che non torna: alla gente interessa stare meglio non che lui sia inquisito o meno. Son finiti i tempi belli. ha avuto la sua occasione e l'ha sprecata. Non si faccia del male da solo INDIFENDIBILE Sotto tutti punti di vista. NON PIU' CONSENSO. Chi ha governato fini all'anno scorso? MAGO ZURLI'???

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Gio, 06/12/2012 - 13:23

Berlusconi, sei l'unico che può rimettere in marcia il Paese.

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Gio, 06/12/2012 - 13:25

Berlusconi non è la soluzione, è il problema.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Gio, 06/12/2012 - 13:31

@ paola29yes,perSilvio46,ludovik,Rockford,fedele50,copyleft,ABU NAWAS,EMILIO1239,siete la dinostrazione che quando si è innamorati la ragione va in secondo piano e al cuore non si comanda.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 06/12/2012 - 13:41

Per, il nostro Paese é un bene che Berlusconi ritorna sulla scena politica, ma sarebbe anche meglio se Napolitano scomparisse dal Quirinale, lui é solo un presidente comunista che non é degno di rappresentarci nel Mondo,e dal momento che Napolitano ha permesso ai Magistrati di fare ogni porcheria che piaceva a loro; Napolitano si dovrebbe vergognare di avere violentato la Costituzione permettendo ai Magistrati di intercettare Berlusconi 24 ore su 24, lui ha fatto un danno gravissimo al Paese sostituendo un Governo legittimo con uno illegittimo e Monti ha ridotto la gente a suicidarsi perche non poteva pagare le tasse, Berlusconi questo non l,ha mai fatto!. Ma, non bisogna dimenticare che l,alleato piu importante che Bersani ha e Debenedetti che aspetta solo che Bersani vada al potere per tirare profitto del suo appoggio dato al PDPCI, e se Bersani andrá al potere ne vedremo delle belle in Italia, per ringraziare del suo appoggio dato debenedetti si aspetta che Bersani gli dia qualche Ditta da scannare per poi portare il ricavato in Svizzera Olivetti docet!, ma questo non interessa ai trinariciuti comunisti che scrivono qui, a loro interessa solo insultare Berlusconi, é il paese puo andare a farsi fottere!.

ilfatto

Gio, 06/12/2012 - 13:51

@Grisostomo...intendeva "retro"marcia vero?

LudovicoDedominicis

Gio, 06/12/2012 - 13:58

Vogliamo i nomi di chi te l'ha chiesto!

Gioortu

Gio, 06/12/2012 - 13:58

Gianfranco Robe.Dopo tutto quello che ha subito,io la chiamerei anche:" follia allo stato puro".

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Gio, 06/12/2012 - 14:11

Se rendiamo l'Italia uguale a Disneyland poi non dobbiamo lamenterci se tutta l'Europa non ci vuole più bene. Se torna in campo Silvio voto Bersani, lo faccio davvero, sono un imprenditore. Cerchi di essere un pò serio se ci tiene davvero al suo paese !

Mario-64

Gio, 06/12/2012 - 14:15

Veramente quando ha lasciato i btp stavano al 7,2% ,ora sono al 4,4%... I disoccupati sono il frutto di vent'anni di non scelte ,e qui le colpe sono di tutti ,ma proprio di tutti.

Ritratto di andymaga

andymaga

Gio, 06/12/2012 - 14:19

Silvio, basta, non hai ancora capito che non devi più candidarti!!! Saresti stato utile se davvero avessi dato voce ad una contro informazione per battere quella di sinistra assolutamente dominante. Invece hai mandato a parlare quel pretonzolo di Bondi, che sento che ancora ti è vicino, o quegli altri burocrati che ti usano solo per guadagnare le ricche prebende che voi politici, con somma spudoratezza, vi assegnate in modo ignomignoso. BASTA!!! Molti di noi non andremo a votare speriamo di arrivare al 70% di elettori tra astenuti, bianche e nulle. Vinca pure il PD e quella sinistra che inquadrata risponderà all'appello di Bersani, ma noi no! Nessun richiamo ci potrà far cambiare idea finchè non si azzerano quelle sporche facce di politicanti davvero inutili, ed una nuova generazione che dimostri di avere le "palle" rottami questi inetti il cui unico scopo è quello di riuscire ad ottenere quel anche piccolo numero di voti che consenta loro di essere eletti per guadagnarsi i lauti compensi cui ambiscono. Non riesco a capire come mai nel PD, un giovane con le palle, a faccia aperta, abbia sfidato quella rigida nomenclatura di un partito stato che perdura grazie alle elargizioni di posti di lavoro tra i fedeli al partito, mentre nel PdL pur validi politici di rango, mi riferisco in particolare a Mario Mauro, unico con idee forti per l'Europa e per l'Italia, non prende il coraggio e si decide a dare le direttive per una nuova ripartenza del cdx circondandosi di gente non contaminata con la vecchia guardia, ad esempio la Meloni, Crosetto, Cattaneo ed altri "puliti".

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 06/12/2012 - 14:38

A chi predica contro il ritorno di Berlusconi ricordo che è meglio tardi che mai, e che - fino ad ora - è l'unico ad aver minacciato di togliere la spina a Monti e alla sua banda di inetti ed essere anche in grado di farlo. Perché anche gran parte di noi, dx o sx, vorrebbe che Monti e alle sue tasse se ne andassero ma possiamo solo brontolare non avendo alcun potere. Quindi checché ne pensiate, conviene che torni, speriamo prima che si inventino altre nuove tasse.

Robertin

Gio, 06/12/2012 - 14:56

Voterò per chi mi toglie l'IMU sulla prima casa. I soldi vadano a prenderli altrove.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Gio, 06/12/2012 - 15:11

Bestaaaaaa!!!! Sinistrati, andate e scrivere nelle fogne, almeno là le colonie di topi vi ascoltano.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Gio, 06/12/2012 - 15:13

Fatemi capire, le Borse europee sono collegate in diretta con il Parlamento? O c'è qualche spione, ihi ihi...cribbio, basta che qualcuno pronunci il nome di Silvio e subito il gotha finanziario prende le contromisure!

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Gio, 06/12/2012 - 15:15

Vorrei che qualcuno facesse il nome di un ipotetico leader di centrodestra! Vorrei che qualcuno indicasse due cose da farsi per ridurre la spesa pubblica! Nel 2008 c'era nome e programma, ma è andato tutto a puttane ,perchè? Se politici, cittadini ,poteri vari, caste e mafie non vogliono realizzare un programma neanche un leader come Gesù ce la fà. anche Lui fu deligittimato....e messo in croce.

alba181

Gio, 06/12/2012 - 15:47

evviva!!!!!!!!!! finalmente ... bravo Silvio... un pò di moviento per vendola bindi d'alema (tutti in minuscolo)

cronin

Gio, 06/12/2012 - 15:49

per silvio 46 - come diceva Toto "ma mi facci ridere" !!! - Lei auspica, vedo, una bella svalutazione, così invece di pagare l'Imu si troverà dimezzati i suoi risparmi. Uno come Lei lo vedrei al posto di Tremonti tanto il risultato sarebbe il medesimo.

peppino62

Gio, 06/12/2012 - 15:54

Che il Cav. si concentri nella ricostruzione del PDL , eliminando gli ex DC e vari colonnelli ammuffiti !!! Le prossime elezioni si perderanno ??... non accadrà nulla di catastrofico se non ci si svenderà alla Germania !! Importante che LUI ricostruisca la nuova Destra . Cioè deve avviare un progetto per il futuro della Destra e dell'Italia ,avrà di nuovo successo e anche per questo verrà così ricordato nella storia del ns. paese .

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Gio, 06/12/2012 - 15:55

Il decreto INCANDIDABILITà per i condannati dura 3 mesi anche se non viene approvato dal parlamento ! Anche se cade il governo il decreto vale fino alle elezioni ! Che bello !

fabiou

Gio, 06/12/2012 - 16:00

silvio cacciali tutti sti finti amici. sono opportunisti e se possono ti lasciano appena possono. la STORIA è piena di esempi. hai la stim adegli italiani e di gran parte del mondo. non hai la stima di wall street e dei tedeschi, fregatene!! stacca la spina a monti e scendi incampo.

baldo1

Gio, 06/12/2012 - 16:15

paola29yes : vacci tu nelle fogne, la almeno non ti dovrai vergognare di quello che scrivi, ignorante che non sei altro.

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Gio, 06/12/2012 - 16:23

Leggo con stupore i tanti post degli amici sinistrati,ma per caso vi fa paura la discesa in campo diBerlusconi?Certo vi piacerebbe di più bersanof,così bravo così capace,circondato dalla solita vecchia,in tutti i sensi,armata brancaleone.Ma siete fuori di testa,forza Silvio salvaci tu,i comunisti non li vogliamo,hanno già fatto troppi danni.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 06/12/2012 - 16:24

#cronin. Allora, e meglio Bersani che regalera L,Italia a Debenedetti come fece allora Prodi con L,Olivetti vero? lei e un gran bugiardo perche l,euro non e mai stato svalutato da berlusconi e questo lo puo fare solo la BCE! io cito il mio compaesano Toto in modo giusto e non sbagliato come fa lei, "MA MI FACCIA IL PIACERE" É VADA A INFORMARSI MEGLIO!.

Massìno

Gio, 06/12/2012 - 16:30

Ma vi rendete conto che gli unici a premere per il suo ritorno sono quell'accolita di nominati che altrimenti non saprebbe come campare? Sarà la fine del Pdl, e questo paese ha bisogno di un partito di destra ( e lo dico da sinistra)

sasa46

Gio, 06/12/2012 - 16:45

tanto non cambia nulla per noi rimane sempre tutto uguale

sasa46

Gio, 06/12/2012 - 16:45

tanto non cambia nulla per noi rimane sempre tutto uguale

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 06/12/2012 - 16:55

CARO MEVERIX Conosce la favola degli asini di Buridano??? Se no glie la spego, morirono di fame per NON riuscire a mettersi d'accordo in quale dei due fienili iniziare a mangiare. Quanto sostiene Lei nei suoi qui postati mi ricorda che faremmo la stessa fine. Saludos dal Leghista Monzese.

DANI1991

Gio, 06/12/2012 - 16:58

Alfano e compagnia bella dovrebbero avere rispetto per il Cavaliere, se non fosse stato per lui non sarebbero entrati in parlamento. Attualmente a destra non c'è nessuno che abbia il carisma di Berlusconi e che sia in grado di sostituirlo.Non è riuscito a governare a causa del tradimento da parte del compagno fini, altrimenti avrebbe potuto completare il programma di governo e non ci sarebbero stati imposti i tecnici. Bisognerebbe chiedersi se si stava meglio con il governo Berlusconi o con quello dei tecnici? Hanno raccontato( pur di cacciare Silvio ) la cazzata secondo cui i valori dello spread erano alti per colpa di Berlusconi , ma sopratutto che a dicembre non si sarebbero pagati gli stipendi pubblici.Il risultato dopo un anno di governo è una disoccupazione record e un debito pubblico pari a 2000 miliardi di €.Solo Silvio potrà sistemare le cose ,perchè con il comunistello Bersani andremo veramente in fallimento.

cespugliando

Gio, 06/12/2012 - 17:08

Il lupo perde il pelo, ma non il vizio. Che significa? Chi sta bene non si preoccupa, chi sta in difficoltà è già preoccupato. Ora, la maggioranza degli italiani è in difficoltà a sbarcare il lunario, quindi alle prossime elezioni potrà dire finalmente la sua, del lupo che non ha perso il vizio, non ha più fiducia. Pensate che voteranno lo stesso partito e gli stessi candidati calati dall'alto? Non credo. Almeno cercheranno di provare a cambiare o no?

itoldyouso

Gio, 06/12/2012 - 17:21

vieni, vieni attento al zampino di obama che e' lui che ti ha pugnalato da lontano ma, gli italiani lo sanno?

stefano.colussi

Gio, 06/12/2012 - 17:40

"la situazione è ben più grave di quando la ho lasciata" dice Silvio...non sono d'accordo la situazione è forse "non rimediabile".................................................. Il disastro è stato fatto quando poteri forti, poteri deboli, partiti, partitini, sindacati, forze imprenditoriali, banche, banchette, bancone, furboni di ogni tipo, traditori dell'ultima ora ti hanno mandato a casa. Non so oramai cosa ci aspetta. colussi (UDINE)

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Gio, 06/12/2012 - 17:42

Bravo Silvio, quando parla lo spread fa festa, oggi è già salito di 33 punti. Complimenti.

Ritratto di Lorella Lattavo Soffiatti

Lorella Lattavo...

Gio, 06/12/2012 - 17:48

Non vedo l'ora che torni il Cavaliere...e vorrei sapere che fine hanno fatto coloro che la sera delle dimissioni del suo governo stavano in piazza a festeggiare...adesso che festeggiano? Devono solo mordersi i gomiti....Monti e la sua cricca devono alzare i tacchi!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Gio, 06/12/2012 - 17:58

pasquale.esposito L'oniricità dei Suoi ragionamenti raggiunge dei picchi degni di nota, ha mai pensato di sceneggiare film di Fantapolitica? Saluti.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Gio, 06/12/2012 - 18:01

perSilvio46 il Suo ragionamento non fa una grinza...

Angelo Mandara

Gio, 06/12/2012 - 18:02

Mister B : "Non posso lasciare il Paese nel baratro" Svegliatemi, pizzicatemi...ma c'è un limite a tutto, non dimenticando l'Egitto. B : "Sono assediato dalle richieste dei miei perchè annunci la mia ridiscesa in campo"...Ma chi sono coloro che lo vogliono...così,...tanto per non doverli dimenticare? In politica, poi, non cominciano ad essere un pò troppi comici o burlesques? Che soprattutto non partecipano neppure apertamente ai dibattiti con gli altri? Smentendo puntualmente dichiarazioni dette due ore prima?Ricorderei ancora quando l'ex premier continuava a dire che gli Italiani sono ingestibili...via, un pò di coerenza; gli Italiani saranno anche ingovernabili...ma la memoria è rimasta ancora più viva, ora. Parrebbe che la sua unica preoccupazione sia...che facendo cadere il Prof,i mercati possano penalizzare l'Italia(Mediaset?). Bello spirito di italianità? Quanta furbizia, per non mettere in conto le sue scarse possibilità con le forti probabilità di Bersani e la connessa legge dell'alternanza. Saluti. Angelo Mandara

bonzino

Gio, 06/12/2012 - 18:04

L’odio e l’avversità di molti commentatori nei confronti di Berlusconi denotano una grande paura di essere ancora una volta scavalcati, altrimenti non avrebbe senso scagliarsi così animosamente contro. Mentre noto, con rammarico, in coloro che esprimono tali sentimenti un alto tasso di ignoranza, di poco sale in zucca, inclini a farsi manipolare o ancor peggio voler continuare ad essere assistiti dallo stato alla faccia dei più meritevoli. Non si sono accorti che i loro rappresentanti li hanno sempre presi per i fondelli, fatto digerire le più idiote ideologie che hanno portato l’Italia al baratro. I loro NO a prescindere sono il risultato fallimentare di tanti anni di dura opposizione distruttiva, alla faccia del bene del paese. Basti pensare al boicottaggio del referendum che prevedeva la riduzione dei parlamentari, fine del bicameralismo perfetto, nascita del Senato federale, una vera rivoluzione, solo oggi invocata da tutti. Per non parlare poi del pessimo servizio ottenuto modificando la riforma Maroni, del disastro assoluto sulla questione dell’art.18, e di tante altre scellerate iniziative. Ora il ritorno di Berlusconi non sarà la panacea, ma sicuramente un bell’argine contro il socialismo democratico di Bersani/Vendola (altro che riformisti). Inoltre se consideriamo, che gli altri moderati di centro siano riusciti solo ad annullarsi allora ben venga Berlusconi, purché si presenti con un solido programma sostenibile da attuare contro ogni resistenza partitica, sindacalistica e di casta. Qualcuno quest’impegno deve assumerselo di fronte alla maggioranza degli italiani e meglio di Lui non vedo altri. Forza Silvio, alla faccia di tutti quelli che ti odiano.

moranma

Gio, 06/12/2012 - 18:05

tutti mi vogliono!!! Chi? ciannosecco e unghialercia? Povero cristo, è costretto a tornare in politica non perchè come al solito deve difendere il suo c..o, ma perchè è l'Italia che glielo chiede! L'Italia è davanti ad un baratro, si quello scavato da lui stesso. Avanti il nuovo per risolvere la situazione : un settantaseinesse plurindagato e condannato a più anni per corruzione sarebbe il nuovo? ah, dimenticavo Verdini, La Russa, Bondi, Cicchitto etc. etc.., comunque bene così, le cose saranno più chiare, insieme alla Lega ladrona ancora una volta, così perderete quei pochi liberali onesti rimasti nel PDL(Crosetto mi ha fatto veramente pena stamattina ad Omnibus), rimarranoo i soliti servi ed ex colonnelli retrocessi a caporali!

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Gio, 06/12/2012 - 18:07

Paola29yes.Si faccia vedere,non in foto,ma da uno psicologo:Forse starà meglio

liviel72

Gio, 06/12/2012 - 18:14

Ma chi erano La Russa o gasparri senza il Cav?

nino47

Gio, 06/12/2012 - 18:14

Caro Silvio, quand'anche tu tornassi in sella, tutta questa marmaglia di pennivendoli indottrinati tornerebbero a scassarci i timpani con le crociate antipatte ed i magistrati non ti lascerebbero un attimo di respiro.L'unico regalo che da te gli italiani si meriterebbero, sarebbe la tua decisione di chiudere le tue aziende (fra l'altro le uniche in attivo in italia) lasciare per strada coloro ai quali finora hai sempre puntualmente e abbondantemente dato da vivere,mettere a tacere il "povero" fisco del quale tu sei fra i primi contribuenti malgrado ti taccino come evasore, e andarti a godere il resto dei tuoi giorni nella villa di Hugh Hefner, che, per gli ignoranti, è il masgnate di Playboy.Prenderesti due piccioni con una fava: lasciare sbavare di invidia tutti i falsomoralisti del secolo e concedere a tutti di seguire il loro destino....tanto, la colpa sarà sempre tua!

baio57

Gio, 06/12/2012 - 18:17

H2SO4 - Eccone un'altro che sfama la famiglia a pane e spread .

chiara63

Gio, 06/12/2012 - 18:22

"In molti chiedono di ricandidarmi" Vorrei tanto sapere chi sono quei pazzi che auspicano il ritorno del Cav. - Come ci si può ancora fidare di un uomo così? Non ne abbiamo avuto abbastanza specie in questa ultima legislatura di tutte le favole raccontate e del discredito internazionale a causa sua? Andiamo a vanificare le cose buone fatte da Monti per il delirio di uno che vuol far credere di dover salvare il paese mentre in reltà deve continuare a muovere le cose a suo piacimento per i propri interessi. Continuiamo così nel Pdl e faremo un bel servizio al paese!

MANZE

Gio, 06/12/2012 - 18:23

MAI PIU' IL MIO VOTO!!!!!!!!!!!!!!! CHE DELUSIONE

gigi0000

Gio, 06/12/2012 - 18:25

Dati Confcommercio Italiani tartassati Pressione fiscale: 45,8% Fosse vero! Noi tutti sappiamo essere molto di più, noi tutti, meno i sinistri. Monti è stato peggiore anche di Prodi, che per me rappresenta l'emblema dell'incapacità. Se non fermiamo lo stillicidio degli artigiani che chiudono bottega, delle piccole imprese indebitate fino all'osso e di altri che fuggono all'estero, i rimasugli d'Italia, a breve potrebbero sparire per sempre. Bersani, già in aperta campagna elettorale, ha giurato fedeltà a Monti, esattamente come Bruto a Cesare, ma anch'egli non ha tenuto conto di Napolitano, che, un po' per ragioni d'età, molto in quanto despota, tenterà di mantenere 'sto schifo attuale. Berlusconi è l'unico in grado di eliminare l'IMU, ridurre la pressione fiscale, rilanciare l'economia e permettere a tutti, sinistri compresi, di vivere un pochino meno peggio! Come: con due o tre semplici manovre a costo zero, di cui ho qualche idea.

Pinozzo

Gio, 06/12/2012 - 18:27

Restyling, facce nuove.. ma si parla di politica o di format tv?

MANZE

Gio, 06/12/2012 - 18:32

MONTI ALZA I TACCHI E POI?? COSA AVREBBE FATTO CHIUNQUE ALTRO?

tomasmalo

Gio, 06/12/2012 - 18:35

Scendere in campo? Non è mai sceso in campo, né scenderà stavolta. Ha sempre rifiutato l'agone politico, la politica fatta di discussione, confronto, dialogo, interviste imparziali. Ha applicato alla politica la sua prassi imprenditoriale, ossia: comando io e voi zitti. Ha messo la calza sull'obiettivo della telecamera e il bavaglio ai possibili dissidenti. Tanto poco valeva per lui il pluralismo dei pareri, che anziché formare una nuova classe dirigente ha semplicemente riciclato quella vecchia, ricorrendo, per colmare i vuoti, a complete nullità che dal nulla provenivano e nulla sapevano fare (basta vedere chi ha infilato in Parlamento o nei consigli regionali). E il bello è che adesso, dopo vent'anni di questa monarchia camuffata, e nel disastro generale che imperversa, cerca di affibbiare le colpe ad altri. (Quarto invio: non mi direte che avete paura di quello che scrivo? Grazie davvero dell'onore, non speravo tanto)

baio57

Gio, 06/12/2012 - 18:40

H2SO4 -(segue) Visto che si riempe la bocca con lo spread ,vada a leggersi il dispositivo di rinvio a giudizio formulato dalla procura di Trani nei confronti delle agenzie di rating tra cui Standard & Poor's .Suddette agenzie afferma la procura ,ponevano in essere la diffusione di dati sul debito sovrano Italiano tali da destabilizzarne l'immagine e il prestigio e l'affidamento creditizio sui mercati finanziari ,con una conseguente alterazione del valore dei titoli Italiani ed un loro deprezzamento. Analisti economici hanno affermato che questa operazione abbia avuto come conseguenza un aumento dello spread di circa 200 punti.Pertanto la storiella che se Berlusconi apre la bocca lo spread aumenta ,vada a raccontarla al circolo della sezione Palmiro Togliatti ,lì senz'altro la crederanno.

cast49

Gio, 06/12/2012 - 18:42

gzorzi, la paura fa 90, eh?

tomasmalo

Gio, 06/12/2012 - 18:44

Se resta il Porcellum, Silviuncolo avrà l'irripetibile occasione di rinnovare le fila dei suoi e far sedere in parlamento i veri irriducibili, gli ultimi duri e puri, ovvero cast49, esposito, paola29yes e quell'altra signora così obiettiva, come si chiama, bruna amorosi. Tutti (e tutte) ovviamente più racchi della Minetti, e meno intelligenti, ma in compenso di comprovata, cieca e sorda fedeltà (ma non muta, purtroppo).

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Gio, 06/12/2012 - 19:20

nino47 L'unico regalo che da te gli italiani si meriterebbero, sarebbe la tua decisione di chiudere le tue aziende (fra l'altro le uniche in attivo in italia) Carissimo questo dato Le suggerisce qualche riflessione??: RISULTATI CONSOLIDATI GRUPPO MEDIASET •La posizione finanziaria netta di Gruppo passa da -1.590,2 milioni di euro al 31 dicembre 2010 a -1.775,5 milioni di euro al 31 dicembre 2011. •La generazione di cassa caratteristica è pari a 256,76 milioni di euro rispetto ai 570,6 milioni di euro dello stesso periodo dell'anno precedente.

nino47

Ven, 07/12/2012 - 17:11

WjnnEx:...i tuoi dati mi suggeriscono esattamente quanto ho scritto!