Berlusconi vede le urne e insiste sull'election day

Secondo il Cavaliere l'addio di Fassina accorcerà la vita del governo. Ai suoi dice: Renzi scalpita per andare a Palazzo Chigi, sarà lui a staccare la spina

Berlusconi ci crede. Sempre di più visto che ieri la squadra di palazzo Chigi ha perso per strada il Pd Stefano Fassina, viceministro di peso dimessosi per beghe interne al suo partito. Un segnale da non sottovalutare: potrebbe essere un'accelerazione per il prepensionamento di Letta & C. Il Cavaliere continua a chiedere l'election day a maggio: elezioni europee e contestualmente elezioni politiche. Confida in Renzi che scalpita per arrivare a palazzo Chigi e ne comprende la strategia.

Non sarà lui, direttamente, a staccare la spina al governo Letta. Ma farà di tutto affinché sia Alfano a dire «stop». In questo modo non lascerà le cosiddette «impronte digitali» sull'assassinio di un esecutivo che ormai ha il fiato cortissimo. Quel che resta del governo delle larghe intese sta per implodere. A chi lo chiama, Berlusconi continua a lamentare di essere stato vittima di un susseguirsi di «colpi di Stato». Colpa dei giochi di Palazzo, vero vulnus della nostra democrazia. E poi, ragiona: «In Italia c'è un'altra grossa anomalia: i leader di partito sono fuori dal Parlamento. Il sottoscritto, buttato fuori dal Senato dall'atteggiamento criminale della sinistra; Beppe Grillo, che guida i pentastellati; Matteo Renzi, da poco neo segretario del secondo partito italiano; ma anche Matteo Salvini, nuovo condottiero della Lega; ma anche Nichi Vendola, guida di Sel, e lo stesso Angelino Alfano che più che leader di partito fa il vicepremier». Una anomalia tutta italiana. «Gli unici leader di partito rimasti in Parlamento sono Pierferdinando Casini e Mario Monti che però contano sempre meno». Ragiona in termini battaglieri, l'ex premier; convinto com'è che la partita non è ancora chiusa e che ci sarà l'occasione per dire la propria ancora una volta.

Sulla legge elettorale il Cavaliere apre a Renzi e non nasconde la sua preferenza per il modello spagnolo: «Garantisce la stabilità e non affossa il bipolarismo». Tuttavia, dei tecnicismi di ogni singolo modello non entra volentieri nel merito perché, dice: «È un argomento che non scalda il cuore della gente e interessa relativamente i cittadini. Il Paese vuole un governo che governi e non sopporta più i continui ribaltoni». Così, si augura che, una volta ottenuto il voto, gli italiani «imparino a votare». La testa è rivolta alle prossime battaglie e alla conquista del consenso. «Tocca a voi. Ce la possiamo fare», giura ai suoi interlocutori. Vuole entusiamo sia sul fronte dei «club», nel tentativo di ripetere il miracolo del '94, sia sul fronte partito.

Proprio sul partito è in dirittura d'arrivo la copertura di tutte le caselle dei responsabili regionali. Un lavoro certosino, fatto gomito a gomito con Denis Verdini. Mancano poche pedine da piazzare, a causa di reciproche gelosie che non appassionano certo il Cavaliere. Sciolto il nodo Campania con il derby tra Domenico De Siano e Carlo Sarro, a favore del primo: ischitano e sostenuto da Carfagna, Caldoro, Russo e Cesaro. Per il resto la geografia è quasi completa: in Valle d'Aosta, Massimo Lattanzi, in Piemonte è fatta per Gilberto Pichetto Fratin, in Emilia Romagna carica a Massimo Palmizio, in Umbria andrebbe bene il ritorno di Rocco Girlanda o in alternativa Catia Polidori o Pietro Laffaranco; nelle Marche il partito è in mano a Remigio Ceroni; in Puglia è probabile la riconferma per Francesco Amoruso; in Basilicata c'è Cosimo Latronico mentre in Sicilia e Sardegna la strada è spianata per Vincenzo Gibiino e Salvatore Cicu. In Calabria, visto il derby tra il berlusconiano della prima ora Nino Foti e Pino Galati, la scelta è ricaduta su Jole Santelli. Altro nodo da sciogliere è l'Abruzzo dove però, a causa del voto già programmato per maggio, la casella potrebbe essere affidata a un outsider: una sorta di commissario regionale, avulso dal territorio.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 05/01/2014 - 09:16

ritirati Berlusconi a quasi 80 anni ormai il tuo lo hai fatto bene o male più male che bene lascia il posto ai giovani.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Dom, 05/01/2014 - 09:29

Ormai l'anziano vizioso scambia le urne con altre cose! E fatelo riposare un attimo, deve pensare sempre a tutto...lui! Circondato, per sua scelta, da una massa di leccapiedi incapaci !

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Dom, 05/01/2014 - 09:30

Tanto ho capito che pubblicate solo quello che volete, altro che PCUS è minculpop!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 05/01/2014 - 09:38

Ti fregano, ormai e anni che ti fregano, non illuderti, si voterà quando il pd avrà la certezza di vincere.

xgerico

Dom, 05/01/2014 - 09:51

-Berlusconi vede le urne e insiste sull'election day...................Si vede le "urne" quelle del mausoleo che ha in casa!

Totonno58

Dom, 05/01/2014 - 10:06

Ancora parla?!?

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 05/01/2014 - 10:18

Non so se Renzi leggerà questo post, ne dubito, ma se qualcuno che lo legge lo conosce gli riferisca che se farà un accordo sulla legge elettorale con il pregiudicato Berlusconi può scordarsi il mio voto e quello di milioni di elettori della sinistra. Si faccia due conti su che cosa gli conviene ......

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 05/01/2014 - 10:30

berlusconi in persona può anche non essere eletto, basti vedere grillo :-) quello che ci importa è un partito che sostiene le NOSTRE idee, i NOSTRI valori! questo ci importa! meno tasse, riforma del lavoro, della costituzione, della legge elettorale, della giustizia. soprattutto giustizia.... queste cose NON le faranno MAI i sinistronzi!!

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 05/01/2014 - 10:53

mortimermouse, i valori della destra li conosciamo. Ricordo che alle ultime elezioni il pregiudicato a te caro ha chiesto il voto ad evasori fiscali, abusivi edilizi, delinquenti vari. Sono questi valori, cari a queste categorie, quelli a cui ti riferisci?????

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 05/01/2014 - 10:58

mortimermouse, non posso darti dello destronzo. Sarebbe darti una certa importanza, anche insultandoti. Sei quello che sei, purtroppo per te .......

El Chapo Isidro

Dom, 05/01/2014 - 11:16

Se berlusconi vede il giorno dell'election day come ha visto l'ultima sfiducia al governo tramutatasi poi nell'ignobile retromarcia su roma (eya-eya alal'una-nimi-tà...) allora siete a posto! Fidatevi del più grande assenteista degli ultimi 150 anni, si vede che siete intelligenti!!!

tommix

Dom, 05/01/2014 - 11:33

Andrea 626390, non ti ci mettere pure tu. Questa volta voteremo compatti a sinistra, anche con Renzi candidato. E sai perché? Perché il centrodestra e FI in particolare è in estrema difficoltà. E noi non dobbiamo commettere l'errore commesso nel passato allorquando

tommix

Dom, 05/01/2014 - 11:42

.....scusate continua. Allorquando per dispetto delle nostre mogli ci siamo tagliate le palle. Al capo di FI la modifica della legge elettorale non interessa tanto è vero che lui stesso non entra in merito e dice: 'E' un argomento che non scalda il cuore della gente' per'. Nel frattempo ha detto che è d'accordo con Renzi ma su che cosa è d'accordo con Renzi? Come vedi è solo per stare sulla cresta dell'onda, solo per stare in prima fila a rimestare merda e ad intorpidire le acque. Anche perché loro non hanno più nulla da perdere e ne sono pienamente convinti anche se dicono il contrario.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 05/01/2014 - 11:57

andrea con numero di Häftling... il pregiudicato, come lo chiamate voi, è stato giudicato e condannato sulla base di prove INESISTENTI! non ci sono prove che lo collegano a lui, anzi, sono i giudici ad averle inventate per poterlo condannare! lei legge solo topolino? vada a studiare giurisprudenza, poi si suicidi, se ne ha il coraggio....

Villanaccio

Dom, 05/01/2014 - 12:27

Sono stato per anni un tesserato del PDL pensando e sostenendo che con Berlusconi si potesse cambiare l'Italia. Non è stato così sia per colpe sue sia per l'accanimento della sinistra che ha sempre detto no a tutto ed a tutti. Ora è ormai troppo tardi per riproporre un leader di 78 anni con una "fidanzata" di 27 che non ha ancora capito che Forza Italia non è un partito personale ma un movimento politico che ha bisogno profondamente di rinnovarsi senza leccapiedi e senza "beneficiati"... Dopo Berlusconi chi c'è ? Il vuoto più assoluto fra "nani" e "giocolieri" ed andando alle elezioni penso proprio che il buon Renzi, se dovesse farcela a fare la nuova legge elettorale "asfalterebbe" Forza Italia. Mi spiace ma "qualcuno" dovrebbe anche capire al momento opportuno quando ritirarsi in una delle sue belle ville lasciando un erede serio". Strano che l'ultimo "serio" però se ne sia andato...ed aveva anche ragione.

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 05/01/2014 - 12:46

Berlusconi, gli altri leader di partito sono fuori dal Parlamento per scelta! Le uniche Urne su cui concentrarsi sono quelle Cinerarie del Berlusconismo.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 05/01/2014 - 13:16

Berlusconi vede le urne. Curatelo perchè ha le traveggole.

ludovik

Dom, 05/01/2014 - 13:45

mortimermouse..valori, evasione, xenofobia, corruzione, collusione mafiosa, appropriazione indebita, falsa testimonianza, favoreggiamento della prostituzione, pedofilia,.....e tnt altri valori della destra e per alcuni come te cecità mentale.

tommasoadilardi

Dom, 05/01/2014 - 14:05

Berlusconi Pregiudicato? Si come Gramsci e Pertini.Studiate la storia ragazzi.

cicciosenzaluce

Dom, 05/01/2014 - 14:13

Ma che vedi ? Comunque vada tu non partecipi,hai dei grandi giardini in casa,passeggia e rilassati

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 05/01/2014 - 14:38

Villanaccio..se per te il Conigio Mannaro è una persona seria..allora fai bene a non votare più per il centrodestra..sei diventato un sinistronzo!!

Gianca59

Dom, 05/01/2014 - 14:47

Le elezioni vanno fatte alle date previste, niente Election day, e "non sarà un problema trovare 300 milioni in un bilancio come quello dell'Italia" (Bobo Maroni, ministro del' Interno nel governo Berlusconi per spostare in estate il referendum )

Gioa

Dom, 05/01/2014 - 15:06

DE non so quanti anni tu abbia, ma francamente chi nasce vecchio e` peggio. Largo ai giovani capaci.. Berlusconi che abbia governato male e` tutto da dimostrare considerato che ogni volta che lanciava una riforma veniva di fatto subito bocciata senza il perche` e il per come....Brunetta e` riuscito a fare la legge sulla ,eritocrazia negli enti pubblici.....come abbia fatto con la sinistra alle spalle che tutti i giorni inciuciua.. Largo ai giovani significa saperli selezionarw per questo ci vuole SILVIOB' altro CGE ritirarsi.....Se ci cita uno nato vecchio...

Atlantico

Dom, 05/01/2014 - 15:42

Sono circa due anni che Berlusconi 'vede' le cose. Sbagliando ogni volta. Questo stucchevole stare sempre dietro a Renzi, poi, è umiliante per lui e per quelli che lo appoggiano. Cavaliere, ma un soprassalto di dignità, proprio mai mai ? P.S.: vedo che non fate mai il nome di Fazzone, coordinatore del Lazio. Come diceva Andreotti a pensar male si fa peccato ma ci si azzecca. Vero, Cramer ?

rossono

Dom, 05/01/2014 - 15:51

Godo nel leggere cosa scrivono i sinistronzi,certo che la berlusconite le ha contaminato anche la lingua oltre al cervello,soffrono da 3 anni le si he incantata la tastiera scrivono ripetutamente le solite minkiate, credo che più di un PC avete bisogno di un psicologo..

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Dom, 05/01/2014 - 16:06

@raddrizzole...eh gia' perche' per te esiste solo il principeazzurro che pero' ormai e' incartapecorito e se tanta gente(almeno sei milioni alle ultime elezioni)lo hanno mollato,magari per i motivi spiegati da Vilanaccio,allora son tutti diventati di sinistra!Si vede che sei un liberale dentro,ma cosi' dentro che non sai nemmmeno cosa significhi....mettiti l'animo in pace,un anno fa son stati sei milioni ad andarsene,la prossima volta restano a malapena la meta' dei lettori del Giornale per votare marina berlusconi...

verbus

Dom, 05/01/2014 - 17:32

questo modo di reagire al solo sentire SivioB è veramente patologico