Biancofiore: "Pronto ricorso alla Corte Ue"

Per il sottosegretario c'è una questione giustizia sotto gli occhi di tutti e Letta "non può dormire sonni tranquilli"

"Ieri è venuto meno il principio cardine della democrazia ovvero la leale collaborazione tra poteri. Farò ricorso personale, se il Presidente mi darà il via libera, alla Corte dei diritti e di giustizia europea affinché possa avere un giusto processo", così il sottosegretario Michaela Biancofiore alla trasmissione "Citofonare Adinolfi" in onda su Radio Ies, sottolineando che Letta "non può dormire sonni tranquilli". "Non è pensabile che i magistrati vengano nominati dalla politica, soprattutto quelli delle alte cariche, o che ci sia una magistratura rappresentata da correnti politiche", ha aggiunto Biancofiore.

Che poi ha proseguito: "Letta non può dormire sonni tranquilli, e non per il centrodestra: è evidente che nell’alveo del centrosinistra, che già due mesi fa era convinto di aver vinto le elezioni, c’è un fuoco amico. C’è indubbiamente un reticolo di magistrati che di fatto hanno fondato un partito politico ideale che è andato oltre ogni morale pubblica e non a caso ci sono molto magistrati scesi in politica e che fanno della loro toga la loro forza".

"C’è una questione giustizia sotto gli occhi di tutti di cui ci dobbiamo occupare, non a caso c’è un referendum sulla giustizia giusta che forse avremmo dovuto fare qualche anno fa. Il presidente Berlusconi ha detto una grande verità: gli investitori stranieri non vengono in Italia perché non c’è la certezza del giudizio e di un pronunciamento corretto di una parte della magistratura", ha aggiunto Biancofiore. Che poi ha concluso: "Da parte del governo, o meglio dal presidente Letta, ci vorrebbe un segnale forte: se fossi in lui porrei all’ordine del giorno la riforma della giustizia, metterei il Parlamento davanti alla responsabilità di evitare che ci sia la subalternità della politica ad un organo dello Stato".

Commenti

Dario40

Gio, 20/06/2013 - 15:45

Michela Biancofiore deve comunque fare ricorso alla Corte dei diritti e di giustizia UE. Visto come stanno le cose, è doveroso farlo perché non è solo Berlusconi a subire le conseguenze di una giustizia politicizzata e non più indipendente ! Coraggio Michela, dimostri di avere gli attributi che molti suoi colleghi maschi (si fa per dire) non hanno !

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 20/06/2013 - 15:53

Bene ministro occorre portare in europa lo scandalo di queste sentenze ingiuste e assurde solo per elimnare un avversario scomodo.Mentre ci sono fior fiore di mafiosi, delinquento, assassini liberi di circolare VERGOGNA

Settimio.De.Lillo

Gio, 20/06/2013 - 15:53

Quando i magistrati che sbagliano cominceranno a pagare per i propri errori, maggiormente per quelli costruiti ad arte? La nostra è una democrazia DEMENZIALE.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Gio, 20/06/2013 - 15:55

Ha perfettamente ragione.

Ritratto di mina2612

mina2612

Gio, 20/06/2013 - 16:00

Brava Biancofiore, non lasciar cadere questa ottima iniziativa, portala avanti fino in fondo visto che le palle ce le hai!

BlackMen

Gio, 20/06/2013 - 16:00

Daje Biancofiore...facce sognà!

franco@Trier -DE

Gio, 20/06/2013 - 16:02

si Biancofiore cosi invece di 5 anni gliene daranno 7 visto come è amato in Europa.

Cosean

Gio, 20/06/2013 - 16:16

@ Settimio.De.Lillo E come si fa a stabilire se i Magistrati hanno sbagliato? Occorre un procedimento giudiziario con dei Magistrati! E come facciamo a stabilire se questa nuova senteza è sbagliata? Facciamo un'altro processo per capire se è sbagliata! E come si fa.... (Possibile che non hai ancora capito che è la solita bufala per farla franca?)

aredo

Gio, 20/06/2013 - 16:16

L' Unione Europea è la cloaca della sinistra con a capo l'agente della Stasi che è la Merkel. Il comunismo domina ovunque. Gli USA sono in mano ad Al Qaeda con la svendita che i Democratici USA comunisti hanno fatto regalando ai loro compagnucci islamici il potere. L'unico baluardo è rimasto il comunista vero KGB Putin... che sta impedendo a Barack Hussein Obama di abbattere la Siria per completare l'accerchiamento su Israele....

aredo

Gio, 20/06/2013 - 16:29

@Cosean: si stabilisce con la guerra civile.. tribunale militare che giudicherà ed ordinerà la fucilazione dei criminali comunisti. E' l'unico scenario possibile per liberarsi dalle dittature comuniste. Ed in Italia come in quasi tutto il mondo la dittatura dell' Internazionale Socialista in accordo con gli islamici è quasi completa.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Gio, 20/06/2013 - 16:37

Un sindacalista dell'ANM tal Sabelli, si è indignato perche Berlusconi non deve dire che la Corte Costituzionale è politicizzata. Bene, la C.C. interviene per regolare una contrapposizione tra i poteri dello stato, l' Esecutivo (Berlusconi) e Giudiziario(Tribunale di Milano.) Ma questo Sabelli che fa parte del giudiziario, ma come cavolo si permette di esprimere giudizi nei confronti dell'esecutivo, sono o non sono autonomi? Inoltre , questi super partes della C.C. oltre ad essere in 8 nominati da Napolitano, uno candidato premier al posto di Bersani, un'altro favorevole all'eutanasia e qualche ministro dell'Ulivo,mi piacerebbe sapere se hanno la tessera dell'ANM?

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 20/06/2013 - 16:43

scassa Sono molto preoccupata. Sono in lista per un trapianto di cuore ,e il chirurgo vota a destra . Ha un contenzioso aperto sotto la competente procura di Milano. Se il giorno in cui mi ritroverò a torace aperto e al chirurgo ,per un improvviso amore della Boccassini ,per il proprio e poco per quello altrui ,cosa sarebbe di me? Riconoscerebbe il legittimo inmpedimento ????????? Ripeto il chirurgo vota a destra !!!!!!!! Povero Giustiniano cosa sei costretto a vedere nella tua patria pestata da cotanti esempi di illuminismo !

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Gio, 20/06/2013 - 16:45

Cosean: consci Roco Casolo Di Sotto? È il paese degli scemi che si domandano: "....E come si fa?"

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 20/06/2013 - 17:18

Ha ragione franco@Trier -DE, se osasse rivolgersi alla Corte di Giustizia Europea lo punirebbero ancora di più. Lo stanno tenendo sotto schiaffo, e stare bravi e buoni non servirà a nulla. La signora Biancofiore dovrebbe rivolgersi a Bruxelles motu proprio senza chiedere nulla a Berlusconi.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 20/06/2013 - 17:22

xfranco@Trier -DE. Perché non ti godi in santa pace gli effluvi di frau kulona e la smetti di rompere?

Titanio

Gio, 20/06/2013 - 18:28

Biancofiore, lo faccia!!! Davvero, così quando anche la corte UE darà ovviamente ragione alla consulta potrà dire che tutta EUROPA odia Berlusconi, considerando che in Europa nessuno lo caga!

gian paolo cardelli

Gio, 20/06/2013 - 18:45

Cosean: in alcuni casi è semplicissimo; quando, per esempio, una sentenza della Corte di Cassazione sancisce che le prove devono essere tali e non desuntive, quei magistrati che continuano ad emettere sentenze sulla base di queste ultime vengono cacciati dalla Magistratura... non è poi così difficile, mi pare...

Macho23

Gio, 20/06/2013 - 18:47

"Non è pensabile che i magistrati vengano nominati dalla politica"..ma il pdl cosa fa da 20 anni politica o giaca a golf? La politica sono anche loro da molto tempo.bel discorso. e poi sai quante persone voi nominate (parenti tutti) in giro nei lavori statali? loro vanno bene?...per una persona un intero paese sta cadendo a pezzi...era meglio se cadeva solo lui e l'intero paese no!

ugsirio

Gio, 20/06/2013 - 18:50

La magistratura europea è allineata a quella Italiana non ne ricaverebbe nulla. All'Europa fa comodo la nostra deindustrializzazione e la fine di Berlusconi, l‘unico che non ha leccato i piedi di Angela Merkel. La mentalità dell'UE è molto simile a quella delle multinazionali quando le cose vanno male le prime ristrutturazioni avvengono nelle periferie e noi siamo la periferia dell'Europa. Il nostro declino è targato Europa o meglio Germania e la nostra magistratura si è resa parte diligente per distruggere l’industria siderurgica (la famiglia Riva da sempre ci mette molto del suo), l’industria meccanica e non mi stupirei se intervenisse anche nel settore petrolifero.

juangomez

Gio, 20/06/2013 - 19:30

Brava Biancofiore, vedrai che in Europa lo difenderanno di sicuro. Si ricorderanno di quella volta che ebbe quel piccolo diverbio con Schultz al parlamento europeo e lo faranno direttamente Nobel per acclamazione

Stella

Gio, 20/06/2013 - 19:33

Bene fa la Biancofiore,il PDL avrebbe dovuto farlo prima, cosa aspettano che mettano sul rogo Berlusconi come Giordano Bruno?

tzilighelta

Gio, 20/06/2013 - 19:42

Nessuno gli darà retta, giusto qua dentro i soliti ragliatori di professione, per il resto si faranno quattro risate e tanti saluti!

Gianca59

Gio, 20/06/2013 - 20:10

Patetica.

giottin

Gio, 20/06/2013 - 20:28

Nonostante abbiate tutti ragione da vendere e mi riferisco a quelli che sono a favore della riforma della giustizia, mio malgrado devo dirvi che in Italia NON verrà mai attuata. Il perché è molto semplice: sarebbe veramente la fine del komunismo!!!!!

roberto zanella

Gio, 20/06/2013 - 20:30

Lo dico da almeno due anni che la Corte UE era la via migliore ma essendo un pvero elettore del PDL,sia su Forzasilvio.it,sia su Il Giornale che su Libero,queste lettere peroranti la via della giustizia europea sono finite nel cestino.Adesso arriva con il solito coraggio l'on Biancofore,fossero tutte come lei a quest'ora avremmo già avuto una loro incursione nei palazzi dove quei parucconi si truccano i nei,che gli avrebbero già fatto volare via la messa in piega e i riporti. Si la Micaela con il berretto frigio a far volare toghe....

J.J.R

Gio, 20/06/2013 - 21:28

Biancofiore...ma va a ciapà i ratt...

Tarantasio.1111

Gio, 20/06/2013 - 21:53

Attenzione perché Berlusconi lo vogliono sotterrare, un giusto in Europa ( come in Italia ) non può esserci. Loro, i cattocomunisti europei ci vogliono con il culo per terra e Berlusconi è l'unico che li contrasta... quando il cav. sarà eliminato ... poveri noi!!!!!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 21/06/2013 - 00:19

Ottima l'iniziativa della Biancofiore. E' da mesi che vado ripetendo la stessa ipotesi. CERTE TOGHE ROSSE HANNO PASSATO IL SEGNO E MINANO LA DEMOCRAZIA DEL NOSTRO PAESE. GLI IPOCRITI ROSSI NON FINGANO DI NON SAPERE.

hansdejaco

Ven, 21/06/2013 - 08:19

Tutto il mio appoggio alla BIancofiore . Faccia subito il ricorso alla corte UE senza chiedere di permessi che sicuramente verranno negato. Ma perché non si fanno avanti anche gli alti papaveri del PDL? Sono proprio conigli rincoglioniti.

CARLINOB

Ven, 21/06/2013 - 08:22

La copia al femminile di Brunetta : sempre incazzata , ti parla sempre sopra e sa tutto Lei !! Ma dove abbiamo scovato questi presunti Statisti?

il nano

Ven, 21/06/2013 - 14:05

faccia da cellulite prova con la corte suprema dello zambia magari li vince

Ritratto di Zione

Zione

Mar, 25/06/2013 - 18:10

... e fu allora che l’ignorante e Criminale GIUDICIUME Politico "Piemontese" aggredì Mario Longobardi di Orbassano, Meridionale e Socialista … col solito e turpe "Trucco" del Processo Farsa, basato su Scemenze e CALUNNIE per screditare "i suoi Testimoni"; questo capitò in una Corte di eccelsi BUFFONI della Fogna di Torino (Colpevoli da allora, anche di Impuniti SEQUESTRI di Persone ...), in cui la Turpitudine di quegli Infami LEGULEI assassinò l’esistenza di Galantuomini e Donne per bene; ai quali quei maledetti CIALTRONI non erano neanche degni di pulire loro le scarpe e che non avevano mai avuto niente a che vedere con occulte o evidenti Faide Politiche, coi Cialtroni Giudiziari e colle immani SCELLERATEZZE Tribunalizie di quella degenerata Casta di FELLONI, dalle ricche e Usurpate carriere ... --- ruotologiu@libero.it ------ Se il disgustante e pustoloso GIUDICIUME Politico (e SUCCHIASANGUE ...) espletato da certi Fetentissimi "magistrati" Cialtroni, Felloni e Usurpatori di Toghe, specie ora che sono passati in modo ufficiale e per Alti Meriti, alla STORIA per aver scritto una Luminosa Pagina (di Scelleratezze) perchè sono stati costretti (dall'Odio ?) a togliersi la maschera nella turpe Farsa del "processo" Ruby, si ravvedesse un poco e invece di Oltraggiare e CALUNNIARE Vigliaccamente (una Folla di gente perbene) pensasse solo a LAVORARE Onestamente, nell'Assassinato POPOLO non sorgerebbe dal fondo del cuore il desiderio imperioso e irrefrenabile di buttarli in un fetido Cesso (mai quanto loro, purtroppo ...) e tirare immantinente la catena.