Boschi blinda gli indagati Pd

Il M5S contro il sottosegretario Barracciu. Ma il ministro Boschi blinda gli indagati democratici: "Non chiediamo le dimissioni della Barracciu per un avviso di garanzia"

"Non è intenzione del governo chiedere le dimissioni di ministri o sottosegretari sulla base di un avviso di garanzia". A dirlo è Maria Elena Boschi, alla Camera per un'interrogazione volta a far luce sulla nomina di Francesca Barracciu, indagata per peculato nell'ambito di un'inchiesta sui rimborsi illeciti in Regione, a sottosegretario per i beni culturali e il turismo.

La questione è stata sollevata dal Movimento 5 Stelle che chiede al governo di "salvaguardare le istituzioni da nomine governative dettate dal conflitto di ruoli, dall’incompetenza e dall’inopportunità".

"L’ex consigliere regionale del Pd Francesca Barracciu, unica rappresentate della Sardegna nell’attuale governo, risulta iscritta nel registro degli indagati per peculato nell’ambito dell’inchiesta della procura di Cagliari sulle cosiddette spese pazze dei consiglieri ed ex consiglieri regionali della Sardegna", si legge nell'interrogazione. I deputati grillini, inoltre sottolineano che il fatto che l’europarlamentare - vincitrice delle primarie per la presidenza della Regione Sardegna - abbia deciso di ritirare la propria candidatura a favore del neogovernatore Francesco Pigliaru.

"Il sottosegretario Barracciu ha acquisito negli anni una notevole esperienza politica ed amministrativa arricchita anche dall’esperienza al Parlamento europeo: fattori che le consentiranno di dare un contributo al governo", ha replicato in Aula il ministro per i rapporti col Parlamento, "Al momento la dottoressa Barracciu risulta iscritta nel registro degli indagati. Abbiamo giurato sulla Costituzione, che contempla il principio fondamentale della presunzione di innocenza; l’avviso di garanzia è un atto dovuto a tutela dell’indagato e non una anticipazione della condanna. Il procedimento si trova nella sua fase preliminare e lo stesso sottosegretario ne ha chiesto una accelerazione. All’esito il governo valuterà se chiederne le dimissioni".

Oltre alla Barracciu, tra l'altro, nel mirino dei giudici - e dei Cinque Stelle - sono finiti anche Umberto Del Basso de Caro, Vito De Filippo (entrambi coinvolti in vicende di "rimborsopoli") e Filippo Bubbico (accusato di abuso d'ufficio). Tutti in quota Pd. Eppure solo qualche giorno fa Antonio Gentile (Ncd) era stato costretto alle dimissioni dopo o scandalo sull'intimidazione al giornale L'Ora della Calabria. E Rosy Bindi, intanto, chiede la testa del ministro per i Trasporti, Maurizio Lupi, indagato dalla procura di Tempio Pausania per concorso in abuso in atti d'ufficio per il pasticcio di una nomina a commissario dell'Autorità portuale sarda.

Commenti

@ollel63

Mer, 05/03/2014 - 16:31

non vi permettete di indagare i piddini, sono lindi e puri per nascita sinistra.

lamwolf

Mer, 05/03/2014 - 16:36

Se ve ne servono altri di indagati ce ne sono a decine tra consigli e giunte regionali basta chiamarli specie per peculato saranno ben lieti di venire a rubare ancora.

Ely Bon

Mer, 05/03/2014 - 16:36

Perché? Valgono solo gli avvisi di garanzia ad esponenti del centrodestra?

unosolo

Mer, 05/03/2014 - 16:39

non si chiama B , quindi anche se solo nominate o chiamate solo per chiarimenti non devono dimettersi sono sempre della sx , vuoi o no sono loro che decidono , che schifo che è diventato il parlamento , non abbiamo persone con un minimo di rispetto verso il popolo anche se non sono stati chiamati dagli elettori ,questo è anche peggio e fa capire male il comportamento delle istituzioni che dovrebbero dare esempio di lealtà anche se solo voci dovrebbero dimettersi , oddio per non parlare poi dei crolli di Pompei che a suo tempo sprecarono montagne di carta e interrogazioni solo perche di parte avversa ma oggi a carte invertite si resta tutti serrati e compatti . E noi li paghiamo profumatamente e neanche pagano la IRPEF come tutti i cittadini , magnano e basta.

Ritratto di sitten

sitten

Mer, 05/03/2014 - 16:41

Il più pulito dei piddini, ha la rogna.

Massimo Bocci

Mer, 05/03/2014 - 16:41

Non son mica Berluschini, pressappochisti, il PD differences " SOLO LADRI VARI!!!!!" CERIFICATI!!!!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 05/03/2014 - 16:42

Voleva dire i futuri imboscati.

pancito

Mer, 05/03/2014 - 16:45

Motivo in più per votare M5S.

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Mer, 05/03/2014 - 16:45

Cosa vuoi che sia un avviso di garanzia. E' un apostrofo roseo messo tra le...manette tintinnanti.

glasnost

Mer, 05/03/2014 - 16:48

Brava Boschi. Bella e brava! La Magistratura ed i suoi PM, allo sbaraglio, non sono i padroni dell'Italia. Quindi la politica non può farsi condizionare troppo dalle loro paturnie ( o peggio?). Chissà se anche il PD comincerà a capirlo?

honhil

Mer, 05/03/2014 - 16:48

Della serie quando gli avvisi di garanzia diventano carta straccia. Gente senza dignità. Non perché blindano i loro indagati, ma perché sono stati troppi gli avvisi di garanzia a cui il Pd ha impiccato i suoi avversari. Anzi, ne hanno chiesto il culo anche in presenza di diffamanti e strumentali articoli giornalisti. Avere la memoria labile è un conto, vestissi di disonestà è un altro.

ilfatto

Mer, 05/03/2014 - 16:50

tanto per essere chiari quelli del PD, se vengono mandati sotto processo si dimettono e aspettano che la magistratura faccia il proprio lavoro! ma vedo che lei è alquanto disinformato o forse dotato di memoria molto a BREVE! se ne è capace mi dica il NOME DI uno del PD che stante sotto processo ha mantenuto i suoi INCARICHI, prego l'aspetto...cmq parlando del caso specifico si può sempre fare, in attesa di un rinvio a giudizio o meno che i 4 vanno in una sorta di "aspettativa", si nominano dei supplenti e poi se rinviati a giudizio si dimettono se prosciolti o archiviati riprendono il loro posto...tanto per evitare polemiche e fare chiarezza...

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Mer, 05/03/2014 - 16:53

Non ho capito il motivo di votare un pregiudicato recentemente condannato un'altra volta. Non gli hanno dato 4 mesi di vacanze alle Canarie.

Klotz1960

Mer, 05/03/2014 - 16:54

Sono ben d'accordo.. e ci mancherebbe solo che Ministro o Sottosegretario si debba dimettere per un avviso di garanzia della magistratura italiana.. peccato pero' che quando gli "avvisati" erano di destra, secondo il PD dovevano dimettersi..

cicero08

Mer, 05/03/2014 - 16:55

Il peso specifico della Boschi non è al momento rilevabile ed il problema è serio ed investe anche il ministro Lupi....

gneo58

Mer, 05/03/2014 - 16:58

buffoni !

Ritratto di kinowa

kinowa

Mer, 05/03/2014 - 17:01

Se questo è il nuovo che avanza..... aridatece il vecchio!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 05/03/2014 - 17:04

Invece si devono DIMETTERE, e se non si dimettono volontariamente vengano allontanati da Renzi. Ma cosa volete, questo e' un Democristiano, quindi piu' vicino alla "consuetudine" e all'arroganza Berlusconiane. P.S. Voi di FI non avete voce in capitolo in una questione del genere, voi siete sempre dalla parte dei delinquenti e della loro resistenza alla giustizia. TACETE, farete una figura migliore.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 05/03/2014 - 17:05

Non c'è nulla da fare. I sinistri renziani, come la Boschi, non han nulla di nuovo rispetto a tutti i precedenti altri sinistri loro compari. Esiste anche per loro la regola "dei due pesi e delle due misure". E questo sarebbe il nuovo che avanza, il nuovo di Renzi, la nuova giustizia! Allora non ci resta che complimentarci anche con l'arrivo degli ultimi sinistri!

glasnost

Mer, 05/03/2014 - 17:05

L'importante è prendere atto che gli avvisi di garanzia non sono nulla. Un bel passo avanti dal G8 del '94, vi pare?

Giunone

Mer, 05/03/2014 - 17:08

Più bella che intelligente... Siamo garantisti al 100%, per me i suddetti indagati sono innocenti fino a prove contrarie. Quello che non mi piace è che ancora una volta due pesi due misure. Da un lato la "superiorità morale della sinistra" dall'altro, "gli altri"... il caso più recente quello di Gentile che fino a ieri NON risultava indagato ma fu invitato (si fa per dire) da tutti, compressi i quaquaracquà DS/PCI/PD a fare le valigie. Oggi tocca quattro di loro Kompagni, e subito arriva l'ambulanza rossa. Queste sono tra le tante cose che rottamano la credibilità della sinistra. Niente è cambiato, soltanto i musicisti ma la musica è la stessa.

pittariso

Mer, 05/03/2014 - 17:10

Ai corsi Diritto costitzionale insegnavano,a giustificazione dell'immunità parlamentare, che i politici erano già sottoposti alla esponsabilità politica che comprendeva anche situazioni non previste dalla legge penale:altri tempi.

pittariso

Mer, 05/03/2014 - 17:14

Aggiungo,in punto responsabilità politica,la colpa è anche nostra che evidentemente utilizziamo male il voto continuando a votare certa gente o comunque chi li supporta.

biricc

Mer, 05/03/2014 - 17:21

Io la vedo così, un politico indagato è sempre colpevole e quindi deve dimettersi. Se poi risulta innocente, vuol dire che il giudice si è venduto.

Ely Bon

Mer, 05/03/2014 - 17:21

C'é gente che fa ironia quando si tratta della libertà delle persone. Occorrerebbe che queste persone prima si sciacquassero la bocca perché per darci la libertà molti hanno perso il loro sangue. A queste persone dico di essere rispettosi almeno dei loro antenati. E non mi riferisco ai comunisti russi di un tempo.

kayak65

Mer, 05/03/2014 - 17:29

piu' sali, piu'hai incarichi importanti e meno ti toccano le accuse seppur gravi. se pensiamo al vecchio al colle che puo' addirittura far eliminare le telefonate sulla trattativa stato mafia, beh allora tutto ha una logica.una considerazione:perche' quelli di sinistra non si dimettono mai?e se lo fanno le accuse cadono in prescrizione? penati docet...

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 05/03/2014 - 17:51

E' come un campionato di calcio militano nella serie A tutti gli indagati e presunti tali appartenenti al centro destra, appartengono alla serie B i plurindagati presi con le mani nella marmellata se militanti nel centro sinistra,sono iscritti nei campionati minori i presunti indagati del centro sinistra ed i loro compagni di merenda. Quello che sbalordisce di più è la codardia del capo del cosiddetto NCD che subisce i falli senza reagire!

unosolo

Mer, 05/03/2014 - 18:09

questo è il reale comportamento della sx al governo , stiamo rasentando il fondo , mai un governo ebbe tale personaggi , il comportamento dei ministri attuali ci dice che la politica è sempre stata un polmone di soldi per i partiti come lo diceva un grande , finanziamenti occulti o sotto diverse forme che ferma anche il lavoro. Per questo che arrivano ai vertici istituzionali per favorire certi personaggi , altrimenti non si spiega.

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 05/03/2014 - 18:13

COSA VOLETE ???? QUESTO è UN COMMENTO DI UNO DI DESTRA voglio un paese dove chi governa deve essere in grado di governare senza magistrati ........ cioè fare quello che si vuole senza che nessuno possa dire che è sbagliato ..... NON VALE X QUESTI ???...... classico pensiero del disonesto parassita ladro mortimermouse Dom, 02/03/2014 - 08:40 ne è un chiaro ESEMPIO

Miraldo

Mer, 05/03/2014 - 18:19

Boschi torna al tuo paesello e vai ha pulire gli argini dell' Arno che ne hanno bisogno visto che i tuoi amichetti sindaci comunisti non ci pensano proprio. Gli indagati devono dare tutti le dimissioni, prendete esempio da figlio di Bossi il "trota" che penso sia stato uno dei pochi a ha rimettere il mandato alla regione Lombardia.

giovauriem

Mer, 05/03/2014 - 18:23

ma quel brutto ceffo di sottosegretario,quando si è dimesso,non era indagato,mentre il loro(pd)ha un avviso di garanzia.contro la canea rossa non ci vuole dialogo ma bisogna usare la forza

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 05/03/2014 - 18:25

Giusto, far dimettere un indagato vorrebbe dire consegnare il potere politico nelle mani dei pm che potrebbero decidere di indagare chiunque li infastidisca, poi è abbastanza comico che chiedano certe cose i 5

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 05/03/2014 - 18:33

Sono le dichiarazioni della Boschi o della Raffaele??? La Boschi sarebbe anche avvocato, immagino un Berlinguer o un Almirante che si rivoltano nella tomba

ilbarzo

Mer, 05/03/2014 - 18:34

E' arrivata adesso,ma gia' sa come portare il cappello.Direi un ottima scuola comunista.Le dimissioni a loro avviso, devono darle solo coloro che appartengono alla destra.Pensare che la Boschi,proviene da una famiglia di democristiani.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 05/03/2014 - 18:34

Sono le dichiarazioni della Boschi o della Raffaele??? La Boschi sarebbe anche avvocato, immagino un Berlinguer o un Almirante che si rivoltano nella tomba

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 05/03/2014 - 18:34

Sono le dichiarazioni della Boschi o della Raffaele??? La Boschi sarebbe anche avvocato, immagino un Berlinguer o un Almirante che si rivoltano nella tomba

Catone56

Mer, 05/03/2014 - 18:42

Renzi spieghi perchè ha convinto la Barracciu a rinunciare, in quanto indagata per peculato,alla candidatura a governatore della Sardegna e poi l'ha premiata nominandola Sottosegretario:è proprio un clone di Silvio.Meglio l'originale.

marvit

Mer, 05/03/2014 - 18:44

E pur vero che gli amici ed i compagni di questa bella signorina hanno rotto i timpani ed anche qualche cos'altro contro su un certo signor Gentile: elemento non di famiglia ne,tanto meno, di parrocchia. Il bello che il signor Gentile è stato costretto a dimettersi proprio da quelli che(col cacchio!!)mai si dimetteranno

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/03/2014 - 18:44

poverini! per un misero avviso di garanzia, blindano i ministri! e poiché sono di sinistra, è tutto giustificabile!!!!!!! ma porca miseria... io ricordo benissimo l'avviso di garanzia a Berlusconi nel 1994! e fu dato tramite il corriere della sera! non tramite la polizia, ma tramite giornalisti!! cazzarola! quanta ipocrisia ci sono in questi 2 episodi! COMUNISTI FATE SCHIFO!! SPUTATEVI!!!

Albeola50

Mer, 05/03/2014 - 18:51

Sono talmente arroganti da far star male!!Bisognerebbe mandarli tutti a casa! Ma come?

SquadracciaNera

Mer, 05/03/2014 - 18:52

Lisa dagli occhi blu...

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mer, 05/03/2014 - 18:58

...Certo è che, con tutti questi politici indagati, è difficile trovarne qualche decina incensurati, per formare un governo. Per quanto concerne poi l'iscrizione nel registro degli indagati, ogni partito ed ogni singola persona interessati, ne danno l'interpretazione che più gli aggrada.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mer, 05/03/2014 - 18:59

...Certo è che, con tutti questi politici indagati, è difficile trovarne qualche decina incensurati, per formare un governo. Per quanto concerne poi l'iscrizione nel registro degli indagati, ogni partito ed ogni singola persona interessati, ne danno l'interpretazione che più gli aggrada.

cast49

Mer, 05/03/2014 - 19:07

BERLUSCONI STA PAGANDO PER TUTTI, E' VERO O NO?

vince50_19

Mer, 05/03/2014 - 19:08

Eppure, on. Boschi, con Gentile (non condannato) non avete esitato a far di tutto per farlo fuori, fottendovene altissimamente dell'art. 27 della costituzione. In punta di diritto non è sbagliato il suo ragionamento, tuttavia - ai sensi della quarta malattia di ricolfiana memoria, la presunta superiorità morale - si faccia un esamino di coscienza e riformuli quanto affermato. Se vuole.. Naturalmente con Alfano potete pure straripare: lui è così attaccato alla cadrega che se non toccate lui, tutto va bien..

Luigi Candelieri

Mer, 05/03/2014 - 19:39

Vi ricordare perche`e`caduto il primo governo Berlusconi?Per un avviso di garanzia.Ma io non ho niente contro sto comunisti fuorilegge di cacca,ma con quelli che li votano.

Michele Calò

Mer, 05/03/2014 - 19:42

Eh si! La Boschi si e' rovinata: ha aperto bocca dando la misura delle sue capacita' politiche ovvero vuoto pneumatico. Il meglio di se' lo da' sculettando: si limiti a quello. Quanto ai due pesi ed alle due misure e' da quasi un secolo che i comunisti le applicano. Vogliamo parlare di Via Rasella? Del linciaggio del direttore di Regina Coeli complice di Togliatti nello scempio delle Fosse Ardeatine? Delle stragi rosse postbelliche? Delle Foibe? Di Craxi? Di Berlusconi? Di come come l'hanno sfangata i compagnucci da Boldrini a Penati? Ma di cosa ci vogliamo meravigliare?!? E poi, con immensa faccia da culo, pretendono pure di crjticare Putin? Con Napolitano, l'immenso ipocrita

Luigi Candelieri

Mer, 05/03/2014 - 19:42

Quando ti mancano le palle per ottenere il potere.Questa gente pur di salvare la poltrona venderebbero anche la loro madre.

Luigi Candelieri

Mer, 05/03/2014 - 19:47

Oltre al tunnel molto più buio!

Luigi Candelieri

Mer, 05/03/2014 - 19:48

Imbarazzante e`solo il cognome!

Joe

Mer, 05/03/2014 - 22:45

Per un avviso di garanzia cadde addirittura un governo, non si riscorda mìnistro Boschi?

Ritratto di MelPas

MelPas

Mer, 05/03/2014 - 23:28

Gli indagati, tutti a casa, iniziando dalla Barracciu, sarda come me, ma io vivo della mia pensione e non tocco i soldi degli altri. MelPas

Ritratto di greysmouth

greysmouth

Gio, 06/03/2014 - 00:05

Invece a Craxi tiravate le monetine fuori dal Rafael...Ipocriti Komunisti maledetti!

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 06/03/2014 - 00:53

Egr, Sig.ra Boschi, mi puo´spiegare perche Berlusconi (non mi e´simpatico ) per um avviso di granzia e´stato costrettoa dimettersi??mentre i suo Kompagni sono casti e puri, se questa e´democrazia , ho dei dubbi , forse dittaura democratica

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 06/03/2014 - 01:50

Questi trinariciuti sono abilissimi nel far valere quelle regole che invece fingono di non conoscere quando si tratta di avversari politici. Hanno creato un nuovo tipo di garanzie democratiche. Si chiamano GARANZIE AD PERSONAM. Nel senso che sono valide solo per quelle persone che fanno parte del PD o degli utili idioti che li sostengono.

Ritratto di giano43

giano43

Gio, 06/03/2014 - 08:31

La madre di tutti gli avvisi di garanzia fu appannaggio di Berlusconi (poi prosciolto dall'accusa), presidente super partes Oscar "noncisto'" Luigi. Avviso che spinse la Lega, sapientemente definita da d'Alema "una costola della sinistra", a far cadere il primo governo di centro destra del Cav.- Atto dovuto o colpo di stato? Ai posteri etc. ma la sostanza e' che un governo democraticamente eletto fu mandato ingiustamente a casa.Punto.

gyxo

Gio, 06/03/2014 - 08:51

Cara Maria Elena Boschi il fatto che tu sia una bella ragazza non ti autorizza ad essere antidemocratica.Tu difendi i tuoi indagati e non muovi un dito per i due non indagati di partito avverso al tuo, ma con te al governo delle Piccole Intese, che si sono dimessi causa grandi pressione gionalistica dei giornali e dei politici di sinistra.E'proprio vero che al ridicolo non c'è mai fine.Povero ex sindaco Renzi,hai cominciato subito con aumento delle tasse che sostenevi con forza di diminuire.Ora con la boschi adoperi una bilancia tarata per pesare maggiormente a sinistra.No, cari piccini,no cosi' non va...detto in musica.Bonjour Tristesse.

Ritratto di MelPas

MelPas

Gio, 06/03/2014 - 20:27

Boschi blinda gli indagati Pd.?? Chi è questo Boschi per decidere le sorti di gente indagata ?? DI gente che forse a rubato tanti soldi pubblici ?? La legge è uguale per tutti, quindi tutti a casa, iniziando dalla sarda Francesca Barracciu. lantagonistamacomer.it di MelPas.

angelomaria

Mar, 11/03/2014 - 19:07

purtroop funziona solo se ti chiami SILVIO BERLUSCONI!!!!

angelomaria

Mar, 11/03/2014 - 19:14

HAI PROPRIO RAGIONE CARO CAST49

Ritratto di alejob

alejob

Mar, 24/03/2015 - 14:00

salve Boschi, credo che nel vostro quartiere siano TROPPI i BLINDATI e sarebbe un bene per il paese recuperare questa spazzatura e gettarla in una fogna appropriata. Non sei forse d'accordo?. Se non lo sei, ti chiedo. Tu con la tua ciurma di BLINDATI, vuoi governare il POPOLO ITALIANO, che sono UOMINI e DONNE alla pari di TE o SUPERIORI. Si SUPERIORI, perchè non sono DELINQUENTI, allora quale reazione puoi aspettarti, da coloro che credi di tenere sotto i PIEDI?. Non tirate tanto la corda.