La Brambilla manda in bestia Giovanardi

La giraffa Aleksandre è morta dopo essere scappata da un circo di Imola e in città ieri è sbarcata l'ex ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla, che ha difeso l'ordinanza del sindaco Daniele Manca contro l'arrivo di animali: «Il tempo per il circo con gli animali è definitivamente scaduto - ha avvertito l'ex ministro - lo dico a nome del Pdl. Salvando gli animali potremo tutelare meglio la vera arte circense, non più confusa con la barbarie ottocentesca». Di lì' a poco è arrivato il senatore Giovanardi - accolto in malo modo da una ventina di animalisti con in mano lo striscione Giù le zampe dagli animali - che le ha risposto «a distanza», citando persino il Papa: «Sabato 1 dicembre Benedetto XVI riceverà il mondo circense, proibire questo tipo di spettacolo spetta solo al Parlamento». Forse la giraffa non sarebbe d'accordo...

Commenti

buri

Sab, 29/09/2012 - 10:25

Se la Signora Brambikka si occupasse di più dei bambini e meno dei cani e dei gatti farebbe un opera meritevole

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 29/09/2012 - 11:00

Basta con idiozie animaliste. La Brambilla non è più niente. Solo una povera sciroccata in cerca di notorietà.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 29/09/2012 - 11:07

"La Brambilla manda in bestia Giovanardi". E non solo lui...

porthos

Sab, 29/09/2012 - 14:20

"" Il tempo per il circo con gli animali è definitivamente scaduto ....."....Giustissimo signora brambilla, ora infatti gli unici circhi autorizzati con animali a 24 karati, restano e temo resteranno palazzo madama e montecitorio, con tutto il loro ridicolo serraglio.

billyjane

Sab, 29/09/2012 - 14:34

Signor Giovanardi. Ci vuole empatia per capire il prossimo, non solo i nostri simili ma anche le altre specie animali (che S. fRANCEDSCO amava chiamare fratelli minori). Oppure quel sottile e penetrante senso di compassione che dovrebbe accompagnare l'esistenza dell'uomo. Se Lei non ce l'ha l'empatia o il senso della compassione, non può commentare. Comunque sarebbe arrivato il tempo di finirla di usare queste povere creature per divertire gli umanoidi. E' causa di atroci sofferenze. Provi ad immaginare, Sig. Giovanardi, la giraffa allorchè viene trasportata da un campo all'altro della penisola per le esibizioni: Quanto tempo deve rimanere con la testa abbassata per passare sotto i cavalcavia??? Questa è solo una semplice, banale domanda cui non è difficile rispondere. Poi ci sono tanti altri problemi nel mondo,si sa, ma ognuno si occupa di ciò che gli è puù prossimo, in tutti i sensi. MEDITI Sig. Giovanardi , MEDITI.

billyjane

Sab, 29/09/2012 - 14:41

Per MEMPHIS35. E forse la prima volta che non sono d'accordo con Lei. Della Brambilla non ci interessa. Ci interessa il rispetto verso le altre specie. Peccato che questi "ideali" siano riservati a coloro che hanno quel pesante sentimento di compassione di cui la specie umana è carente. Quel sentimento che se non rispettato (almeno quello),o riconosciuto, diventa feroce violenza, sia pure morale, ma sempre VIOLENZA.

billyjane

Sab, 29/09/2012 - 14:41

Signor Giovanardi. Ci vuole empatia per capire il prossimo, non solo i nostri simili ma anche le altre specie animali (che S. fRANCEDSCO amava chiamare fratelli minori). Oppure quel sottile e penetrante senso di compassione che dovrebbe accompagnare l'esistenza dell'uomo. Se Lei non ce l'ha l'empatia o il senso della compassione, non può commentare. Comunque sarebbe arrivato il tempo di finirla di usare queste povere creature per divertire gli umanoidi. E' causa di atroci sofferenze. Provi ad immaginare, Sig. Giovanardi, la giraffa allorchè viene trasportata da un campo all'altro della penisola per le esibizioni: Quanto tempo deve rimanere con la testa abbassata per passare sotto i cavalcavia??? Questa è solo una semplice, banale domanda cui non è difficile rispondere. Poi ci sono tanti altri problemi nel mondo,si sa, ma ognuno si occupa di ciò che gli è puù prossimo, in tutti i sensi. MEDITI Sig. Giovanardi , MEDITI.

filippo vasini

Sab, 29/09/2012 - 16:20

Fare campagna elettorale sugli animali, come sta facendo la Brambilla, non è forse sfruttamento degli animali stessi?

filippo vasini

Sab, 29/09/2012 - 16:21

Fare campagna elettorale sugli animali, come sta facendo la Brambilla, non è forse sfruttamento degli animali stessi?

flashpaul

Dom, 30/09/2012 - 01:43

Per Memphis35: trovo molto offensive le sue opinioni sulla Michela Brambilla: la signora è stata insignita di un premio prestigioso per l'opera perstata per salvare gli animali che sul piano della sofferenza e del dolore hanno pari dignità con i bambini e gli esseri umani come noi perchè soffrono come noi e subiscono ogni sorta di crudeltà da parte nostra.Leì critica la Brambilla solo per nascondere la sua insensibilità.

flashpaul

Dom, 30/09/2012 - 01:47

per filippo vasini: La Brambilla non sta facendo nessuna campagna elettorale. Sta solo portando avanti la sua missione che è difendere gli animali dall'uomo. Un'opera nobile e disinteressata che solo anime ciniche e povere non possono nè capire e rispettare.

billyjane

Dom, 30/09/2012 - 11:09

per filippo vasini. Non che mi importi della Signora Brambilla.L'ho già scritto poco sopra, e questo è un dato di fatto più che certo. Ma mi viene mispontaneo chiederLe: MA DI CHE STA PARLANDO??