Brescia, aggressione squadrista al Pdl: perché Vendola e Boldrini tacciono?

La sinistra attacca il Pdl. Ma tra i facinorosi svettavano le bandiere rosse del Sel: nessuno però condanna le violenze. Perché Vendola e la Boldrini tacciono?

Contestazione durante la manifestazione del Pdl a Brescia

Le intimidazioni e le botte ai sostenitori del Cavaliere, gli insulti e i fischi agli insulti agli esponenti del Pdl e, soprattutto, i cori e le contestazioni mentrre Silvio Berlusconi parlava al suo popolo. Con un blitz in piazza del Duomo i centri sociali, i militanti del Sel e qualche grillino hanno provato a vietare al centrodestra il diritto sacrosanto di manifestare a Brescia. Una violenza inaudita che ha contrapposto la piazza azzurra accorsa per sostenere il proprio leader e le facinorose schiere di antagonisti che hanno cercato lo scontro per far sospendere la mobilitazione del Pdl.

Nonostante gli episodi di violenza siano stati ripresi dalle telecamere delle televisioni nazionali, nessun esponente della sinistra parlamentare ha condannato l'assalto di ieri pomeriggio. Anzi, sono volate accuse al ministro dell'Interno Angelino Alfano e agli altri ministri accorsi a Brescia, rei di aver partecipato a una manifestazione di partito. Così, il Pdl si è trovato accerchiato dagli attacchi verbali del Pd e dalla violenta contro manifestazione organizzata dai centri sociali. Per il Coordinamento del Pdl sono, infatti, "sconcertanti e inconsistenti le polemiche" montate ad arte nelle ultime ore per attaccare strumentalmente sia Berlusconi sia Alfano. La presa di posizione dell'Associazione nazionale dei magistrati (Anm) è stato, infatti, un ulteriore schiaffo al centrodestra cui la sinistra avrebbe voluto negare il diritto a manifestare. "Chi attacca Alfano - ha replicato Fabrizio Cicchitto - tace invece sull’attacco squadrista alla manifestazione di Brescia da parte di centri sociali e dei grillini". E, dal momento che tra le fila dei facinorosi sfettavano numerose bandiere del Sel, il presidente dei deputati del Pdl Renato Brunetta ha invitato la presidente della Camere Laura Boldrini e il leader del Sel Nichi Vendola a prendere le distanze: "È grave e pericoloso il protrarsi del silenzio della terza autorità della Repubblica e del presidente di una Regione. Non può durare un secondo di più la vostra afasia, che equivarrebbe ad un osceno giustificazionismo della violenza politica e configurerebbe l’apologia reato". In un clima sociale teso, una parola chiara di condanna e di sconfessione della criminale intolleranza, praticata sotto la copertura politica delle bandiere del Sel, sarebbe infatti un atto necessario. "In caso contrario - ha concluso Brunetta - è inevitabile pretendere le vostre dimissioni".

Commenti
Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Dom, 12/05/2013 - 14:56

Quando questi "democratici" appartenenti ai centri sociali, vendoliani, grillini ,... del PD sempre pronti a parlare di democrazia e a difendere la Costituzione impareranno a rispettare il pensiero altrui? Perchè non ci sono mai appartenenti al PDL che vanno a contestare le dimostrazioni di altri partiti? Chi sono allora i veri democratici?

COSIMODEBARI

Dom, 12/05/2013 - 14:58

L'abbbigliamento in doppio petto è tipico di certe "professioni"...

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Dom, 12/05/2013 - 15:04

Queste immagini sono paragonabili a quelle degli islamici che per protesta bruciano la bandiera americana. Sempre di non credenti si tratta

Ritratto di mambo

mambo

Dom, 12/05/2013 - 15:05

non c'è da meravigliarsi. Questo è il senso della democrazia dei vari Vendola , Boldrini ecc... Questa è la sinistra nostalgica della dittatura sovietica. In Russia il popolo doveva subire, invece in Italia qualcuno li vota ancora. Che popolo.

pino marino

Dom, 12/05/2013 - 15:06

Berlusconi viene perseguitato da una parte della magistratura e lo sa bene anche la sinistra. La verità è che si vuole eliminare l'avversario politico attraverso la via giudiziaria come in ucraina. Tutto questo è vergognoso. L'hanno attaccato da tutte le parti, servendosi di prostitute, pentiti inventati e manifestanti pagati. Un uomo che paga al fisco milioni di euro e che da lavoro a miglia di persone! Gli hanno lanciato statuette e tre piedi e gli aggressori sono liberi di circolare. Aggrediscono i militanti del PDL e gli aggressori sono liberi. Ma che paese è questo? Dove gli avversari politici della sinistra sono tutti definiti impresentabili mentre i "politici" di sinistra sono invece presentabilissimi anche se si tratta di travestiti.

laura.canu

Dom, 12/05/2013 - 15:08

e di cosa ci stupiamo? loro sono i mandanti ideologici salvo poi, naturalmente, ammorbarci con la loro ipocrisia se ci fosse scappato il morto..

BeppeZak

Dom, 12/05/2013 - 15:12

Semplice per loro quando si tratta del centro destra le vittime (i contestatori di sinistra) si sono tramutati in carnefici.

nino47

Dom, 12/05/2013 - 15:16

"perchè Vendola e Boldrini tacciono"? ...d'acchito direi che tacciono perchè sono dei suoi! Se poi ci vuole l'undicesimo saggio per spiegarlo, allora attendo chiarimenti.

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 12/05/2013 - 15:17

poveri perdenti che attaccate gli oppressi e difendete gli oppressori,tifosi di quelli che vi fanno vivere con una pensione da 4soldi.

volo_basso

Dom, 12/05/2013 - 15:18

Perché Vendola e Boldrini tacciono? La risposta sta' nella domanda! Come mai sempre attacchi contro il PDL? Forse perche' credono che il centro destra sia pecorone? Tendente ad abbassare la testa mentre viene preso di mira? Una cosa e certa, che la sinistra e' priva di fantasia diplomatica ed e' costretta con pugni e calci a farsi valere, degenerando anche il comportamento degli associati. PdL , non porge l'altra guancia, ma subisce esternato cercando di difendersi con mezzi legali, che purtroppo sono associati a quella sinistra tanto violenta quanto ignorante e l'ignoranza e' un male difficilmente da curare se non viene volonta' dal soggetto di capire, creare, imparare, pensare ,ragionare, amare e sopportare. Se e' necessario armarsi per proteggersi da sta' massa di delinquenti, si delinquenti che non conoscono un galateo che si possa considerare rispettevole, eh bene sia. Il PDL e' armato gia' fino ai denti, piu di quello che si possa immaginare. Quali armi ? Il buon senso innanzitutto e molta , anzi moltissima diplomazia che la sinistra non sa nemmeno cosa sia , dimostrato dal suo deplorevole comportamento e non sa cosa sia letteralmete , tanto che non conosce neppure l'esistenza della parola sul vocabolario. Sono anni che cercano un valido segretario, son passati diveri nomi, ma tutti hanno ceduto la sedia, perche? si son posti questa domanda ? A chi si vogliono sostituire ? forse a Pilato o molto piu su , Dio?

The lion

Dom, 12/05/2013 - 15:18

La gente si meraviglia ancora?! Io che ho vissuto il '68 so benissimo chi sono queste persone di sinistra, intolleranti, intruppate, sempre agli ordini di partito, ciechi, facinorosi, stupidi e anche fortemente invidiosi. Eh si, perche' i sinistri non amano il benessere degli altri, lo invidiano e, pertanto, vogliono tirar giu' con loro quelli che stanno sopra.Non concludono mai nulla, se non caos, non-democrazia (quella vera),violenza gratuita. In poche righe, il comunismo.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 12/05/2013 - 15:19

a tanti italiani piace il komunismo perchè non sono mai stati in Cina, Corea, Venezuela, Cuba etc. solo paura, fame, schiavitù e sottosviluppo, osservate Milano per esempio con il sindaco komunista quanto è scaduta rispetto a prima.

Ritratto di stegalas

stegalas

Dom, 12/05/2013 - 15:32

Bella gente, quella in foto. Arriveranno, tra tutti, a spendere 10 euro di sapone al mese?

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Dom, 12/05/2013 - 15:35

Ma questi avanzi di galera, se hanno tanta voglia di provare il comunismo sulla loro pelle, perché non se ne vanno a vivere in Corea del Nord? Kim li accoglierebbe a braccia aperte.

Ritratto di TizianoDaMilano

TizianoDaMilano

Dom, 12/05/2013 - 15:35

Sono solo fascisti, anzi comunisti, anzi coglioni.. o tutt'e tre.

xgerico

Dom, 12/05/2013 - 15:42

Si difatti nelle foto son tutti con il casco in testa e felpe con il cappuccio, per non farsi riconoscere!

vale.1958

Dom, 12/05/2013 - 15:43

Chiedo Sallusti , visto che abbiamo la foto dei delinquenti se il giornale po' sporgere denuncia .....se non lo fate voi domani vado io e li denuncio e' ora di finirla con questi delinquenti che nessuno mette in galera!!!!!!

Ritratto di gliese.581..

gliese.581..

Dom, 12/05/2013 - 15:44

Il diritto a manifestare pacificamente le proprie idee è SACRO, gli autori delle violenze da qualsiasi parte provengano devono essere perseguiti e puniti

Ritratto di sitten

sitten

Dom, 12/05/2013 - 15:45

Che schifo questa repubblichetta nata dalla resistenza, è ancora più schifo chi sventola stracci rossi con la falce e il martello, simbolo di terrore e orrore, ma prima o poi bruceremo questi stracci rossi!

silvano45

Dom, 12/05/2013 - 15:48

nessuna meraviglia questo è il loro intendimento di democrazia odio e disprezzo per coloro che non sono del loro colore politico per insulti e pestaggi lasciano il compito ai loro compagni di partito per il resto se a pestare o a morire o a tribolare sono cittadini italiani ancora meglio loro sono protesi verso gli extracomunitari pardon migranti Da che gentaglia siamo comandati.............

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 12/05/2013 - 15:48

CHE; BELLO! OGNI VOLTA CHE I SINISTRONZI IMPEDISCONO CON LA VIOLENZA AL PDL DI MANIFESTARE AUMENTANO I CONSENSI PER IL PDL E BERLUSCONI; QUESTO É E SARÁ IL RISULTATO CHE I SINISTRONZI RACCOGLIERANNO PER SEMPRE É OGNI VOLTA CHE CERCHERANNO DI CONVINCERE CON LA VIOLENZA LA GENTE A CREDERE QUELLO CHE LORO VOGLIONO; AVANTI GRULLINI É VENDOLIANI SIETE AD UN PASSO DAL BARATRO! É NESSUNO VI SALVERÁ DA QUESTO! MA A ME NON MI SEMBRA VERO CHE I SINISTRONZI FANNO QUESTI SBAGLI COLOSSALI!; MA LA LORO INTELLIGENZA É Q.I. É CORTA COME IL NOME DI DARIO FO!.

Luigi Farinelli

Dom, 12/05/2013 - 15:50

Figuriamoci se la Boldrini dirà una parola di condanna CHIARA su ciò che è avvenuto! Assieme a Vendola, Fo, Pisapia e simili: anzi, penso che a stento si esimerà dal dare la sua approvazione all'episodio, limitandosi a qualche frase sibillina di circostanza.

Cobra71

Dom, 12/05/2013 - 16:02

I soliti codardi e vigliacchi komunistoidi mescolati agli zingari dei centri sociali. Se avete le palle, venite a contrastare una manifestazione di FN!

vincenzo

Dom, 12/05/2013 - 16:02

È guerra civile e nessuno lo sa!

steacanessa

Dom, 12/05/2013 - 16:11

Tacciono perché sono comunisti. Come dice Vittorio Feltri, basta la parola.

Myk3

Dom, 12/05/2013 - 16:11

Bastardi rossi vari e grillini ..... Questa è la vostra democrazia!!!!! Questa e la Dimostrazione di come se andaste voi al Governo questa e la libertà che noi italiani avremmo!!!!!! Neanche di manifestare pacificamente!!!!! Che schifo che siete.......

topogigio100

Dom, 12/05/2013 - 16:16

MA NON VEDETE LEMLORO FACCE STANNO TUTTI ACCANNATI QUESTO E L ESATTO ELETTORATO DI SINISTRA ACCANNATI , FANCAZZISTI, NON SANNO COSA FARE NELLA VITA E VANNO NELLE PIAZZE MOLTI DIMQUESTI UNIVERSITARI PARASSITI CHE CAMPANO ALLE SPALLE DEI LORO POVERI GENITORI DAVVERO GENTE DI M......

paolodb

Dom, 12/05/2013 - 16:24

Subito alle urne. Con i nipotini di Stalin non si governa.

paolodb

Dom, 12/05/2013 - 16:24

Subito alle urne. Con i nipotini di Stalin non si governa.

mbotawy'

Dom, 12/05/2013 - 16:31

Una domanda super-innocente..."perche'Sventola e la Boldrini tacciono?",....e' perche' sono Comunisti! La "democrazia del Comunismo e' ben conosciuta in tutto il mondo.

linoalo1

Dom, 12/05/2013 - 16:34

Già!Perchè?Come se non si sapesse!!!Lino

Ritratto di Nopci

Nopci

Dom, 12/05/2013 - 16:36

BE' LA FOTO ACCERTA IL MODO DI AL QAIDA VIGLIACCHE.

Bartleby

Dom, 12/05/2013 - 16:36

Esiste il diritto di manifestare ed esiste il diritto di contestare una manifestazione, soprattutto quando questa ha il sapore dell'eversione come quella del pdl di ieri, dove il potere politico manifesta contro un altro potere dello stato, in barba all'autonomia di ciascuno, come voluta dalla costituzione. Stupisce, ma non più di tanto, che il capo dello stato non trovi niente da ridire sulla presenza di esponenti del governo, e in primis del vicepresidente del consiglio, a quella manifestazione.

meneghetti giovanni

Dom, 12/05/2013 - 16:44

Si definiscono democratici, ma sono solo dei squadristi di sinistra

sardusrebel

Dom, 12/05/2013 - 16:44

il pendolo ...... che brutta figura di figuro..... saremmo dovuti andare subito ad elezioni ...... quanto alla cameriera di montecitorio ..... ma per favore

Aleramo

Dom, 12/05/2013 - 16:45

Perché continuate a chiamare "squadristi" i comunisti? Nel bene e nel male, gli "squadristi" erano tutto meno che comunisti! Chiamate questi facinorosi violenti col loro vero nome, senza offendere la memoria degli squadristi: sono comunisti, semplicemente, oggi come ieri e come domani.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 12/05/2013 - 16:49

sinistronzi, siete gente criminale! gente abituata a metodi mafiosi! fate schifo...

giovanni PERINCIOLO

Dom, 12/05/2013 - 16:51

E' solo la "democrazia" secondo vendolina e boldrina!

Ritratto di ilmax

ilmax

Dom, 12/05/2013 - 16:51

bastano una 50 di facinorosi per riuscire ad oscurare la manifestazione di sel, con vendola, rodotà e marino (tutto minuscolo, perché piccoli)

killkoms

Dom, 12/05/2013 - 16:52

se qualche imbeccille di fn o di casap. fà qiualche sbarione,subito i sinistri si indignano!quando i loror protetti aggrediscono ed impediscono agli altri di cittadini di esprimere le loro opinioni,tacciono!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 12/05/2013 - 16:52

Perche' sono i mandanti morali.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 12/05/2013 - 16:53

questi son metodi che solo la mafia fa. ergo, questi personaggi della politica di sinistra sono mafiosi! tanto basta per capire che è meglio berlusconi :-)

Pino100

Dom, 12/05/2013 - 17:01

@Bartleby Dom, 12/05/2013 - 16:36 lei è il classico ignorante e lo si vede da come si esprime. Io ho tutto il diritto di manifestare contro chi voglio, come e quando voglio ed ho il diritto che la mia manifestazione non sia disturbata dalla feccia rossa che aggredisce, insulta e disturba. Quanto al "potere politico" che "manifesta contro un altro potere dello Stato" le ricordo che il sindacato, tanto per fare un esempio, avrà fatto cento scioperi "contro il governo". Anche il governo è un organo costituzionale, e allora come la mettiamo? Se lo fa il sindacato è democratico, se lo fa il Pdl è eversivo?

chiara 2

Dom, 12/05/2013 - 17:04

A sinistra sanno solo parlare bene ma poi razzolano male. Mi spiace ma l'Italia è in metastasi.

libertà38

Dom, 12/05/2013 - 17:08

Leggendo questo giornale, vi renderete conto cosa significa CONFLITTO D'INTERESSI, la stessa cosa dicasi per le TV, in quale paese del mondo accadrebbe una cosa simile? Ma la deontologia professionale che fine ha fatto? Povero INDRO MONTANELLI ce diceva ecco tre regole del giornalista: Guadagnarsi la fiducia del lettore dicendo sempre tutta la verità e, se ci si sbaglia, chiedere scusa immediatamente; Scrivere con un linguaggio semplice, quello del lettore e non quello "dell'Accademia, peste e dannazione di una cultura". Essere sempre al servizio del lettore; Non far mai sentire al lettore la propria opinione: "che te ne sia fatta qualcuna, è inevitabile; e chi lo nega, o è un imbecille o è un bugiardo. Ma non si può nè si deve imporla al lettore; bisogna lasciargliela suggerire dai fatti secondo il modo in cui gli si raccontano".

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Dom, 12/05/2013 - 17:09

Bartleby sei cretino? Mi sa di sì. Dimmi grande saccente comunista antidemocratico. Il Governo è un'istituzione? Mi spieghi perchè nel 2006 ministri della sinistra sono scesi in piazza contro il Governo? Lasciando perdere il ridicolo di manifestare contro se stessi. C'erano D'Alema (Ministro degli Esteri), Scanio (Ministro dell'Ambiente), Bertinotti (Presidente della Camera), ecc. Il Governo non merita lo stesso rispetto dell'Istituzione Magistratura? Vuoi dire questo? E quante volte i sinistronzi sono andati a manifestare contro il Governo del PDL? Quindi ci sono istituzioni di serie A e altre di serie B? Siete patetici e avete una doppia morale becera e inutile. Ipocriti che quando sono loro a manifestare è tutto nella norma e regolare, quando manifestano gli altri sono eversivi, quindi bisogna picchiarli. uahauhauahau Che patetici, vi contraddicete senza neanche rendervene conto, tanto siete indottrinati e senza cervello autonomo.

chiara 2

Dom, 12/05/2013 - 17:10

Bartleby..ah, esiste il diritto di contromanifestare? E chi lo decide, voi? No caro, non funziona in questo modo. Allora domani organizziamo una contro-manifestazione alla contro-manifestazione di violenza che a te piace tanto..MA GUARDA TE CHE PERSONAGGI CHE GIRANO!!

reliforp

Dom, 12/05/2013 - 17:12

tacciono per non mandarvi affanculo come meritate. Come ha fatto la città di Brescia ieri nei confronti dei 5000 pellegrini portati da fuori. Altrochè centri sociali.

AndreaT50

Dom, 12/05/2013 - 17:14

Forse sono un tantinello di parte? Intendiamoci appena appena un tantino! Il bello é che se glielo fai notare (forzandoci ad essere educati)questi si incazzano o, peggio, ti snobbano come se "loro" fossero i portatori del giusto. A Roma direbberero: a belloooooooo!!!

Dario40

Dom, 12/05/2013 - 17:17

Vendola e Boldrini tacciano perchè sono il loro serbatoio di voti. Mi auguro che il Questore di Brescia venga rimosso subito dal suo incarico per incapacità manifesta, e mandato a casa, perchè se inviato in un'altra città farebbe sempre un incapace di gestire l'ordine pubblico !

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Dom, 12/05/2013 - 17:24

Mussolini ebbe la sfrontatezza di assumersi la responsabilità del delitto Matteotti, del quale sembra non fosse mandante materiale. Costoro sono intolleranti, ma pavidi, hanno inviato i loro manipoli in parlamento, ma sembrano vergognarsi se questi poi non si comportano in modo forbito. Usano un linguaggio barricadero, ma sembra che le barricate li colgano di sorpresa. Purtroppo il degrado culturale e, forse, persino di facoltà intellettive di gran parte della società italiana è tale che non appare più timore infondato paventare una svolta autoritaria, che potrebbe sfociare in una nuova e più atroce dittatura, comunque rischia di fare rivivere un recente passato di violenze e di sangue, quali i tragici anni di piombo. Mi auguro soltanto di scrivere in un momento di profondo e pessimistico scoramento, quindi di sbagliarmi.

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Dom, 12/05/2013 - 17:24

QUESTA NON è VIOLENZA D' OPINIONE COME VORREBBERO PERSEGUIRE I NOSTRI INTOCCABILI, è SOLO NAZISMO di piazza,come facevano la feccia delle s.a. tedesche di hitler

killkoms

Dom, 12/05/2013 - 17:26

@bartleby,la vera negazione della democrazia è l'impedire agli altri di poter esprimere le proprie idee!quando lo facevano i fascisti urlavate allo squadrismo!i veri maestri dell'eversione siete voi sinistri che avete provaro ad invadere il parlamento!ma vergognatevi!autonomia di ciscuno?quante volte,da che è stata abrogata l'originaria immunità costituzionale,la magistratura ha invaso aree della politica impunemnete?

Gioortu

Dom, 12/05/2013 - 17:33

Dopo aver "sotratto" le bandiere le bruciano.Il CP prevede il delitto di furto aggravato.Speriamo che qualche Magistrato si tolga il paraocchi.

precisino54

Dom, 12/05/2013 - 17:34

Evidentemente le parole dette da più parti nel Pd, dopo il lancio della statuetta del duomo sono andate nel dimenticatoio. Ne ricordo due: E’ Berlusconi la colpa perché aizza gli animi; è B che divide l’Italia. Ricordo pure chi ha avuto pure il coraggio di dire che era tutta una finta ed il sangue succo di pomodoro, e a dimostrazione di ciò faceva notare che si era subito infilato in macchina coprendosi la bocca. Ecco cosa sono i nostri sinistri e i loro rappresentanti a tutti i livelli. Quel signore che si vede nelle foto con lo zigomo sanguinante è sicuramente inciampato andando ad urtare un pugno di un manifestante, altro che aggressione. Aspettarsi parole di solidarietà da parte di chi ha parlato di vittime che diventano carnefici è proprio tempo perso.

zadina

Dom, 12/05/2013 - 17:34

I dirigenti della sinistra non condanneranno mai i facinorosi che aggrediscono verbalmente e fisicamente i loro avversari politici perche sono loro stessi a desiderarlo in cuor loro cosi vengono incoraggiati a fare violenze sempre più gravi mi meraviglia che si dichiarano difensori del popolo e dei più disagiati sino democratici solo con se stessi ma coi loro avversari politici sono feroci DITTATORI l'esempio si è visto alle manifestazioni NO TAV ed in tutte le occasioni opportune ne danno ampia prova di violenza degni eredi del vecchio partito COMUNISTA del loro amato Stalin dal quale anno pure ereditato il DNA.

killkoms

Dom, 12/05/2013 - 17:34

@libertà38,hai mai letto repubblica?

Ritratto di echowindy

echowindy

Dom, 12/05/2013 - 17:39

Credo che il popolo del centrodestra dovrebbe opporsi a simili provocazioni con altrettanto antagonismo di sfrenata violenza per uno scontro fisico. Alla violenza bolscevica dei beceri nipotini dei vari Vendola&Pd&Grillo va contrapposta la stessa “moneta”.

silvano45

Dom, 12/05/2013 - 17:39

vendola e boldrini urlano e si stracciano le vesti se vengono offesi quelli come loro o i loro amici, se si tratta di rivali politici sono ben contenti anzi spesso aizzano con le parole alla rissa sono poi i loro compagni di partito che a brescia insultavano e impedivano una riunione del pdl.Il questore di brescia presto lo vedremo in lista e si sa con chi.

Ivano66

Dom, 12/05/2013 - 17:39

Ahahaha... questo è solo l'inizio.. Berlusconi si faccia processare e vedrete che gli attacchi cesseranno.

Il giusto

Dom, 12/05/2013 - 17:44

Strano...non leggo del flop della manifestazione!Son bastati una ventina di scemi per mandare in secondo piano la"grande manifestazione pro-silvio"!!!E' evidente che al popolo se il fallito và in galera non interessa nulla!Giustamente...

Ritratto di Baliano

Baliano

Dom, 12/05/2013 - 17:45

Sempre la stessa razza di allora, gli stessi energumeni, affetti da allergia pacifista quando si tratta del nemico di sempre: USA, Israele e l'altra Italia, quella che non si riconosce nella loro Ideologia violenta - Komunista! - Gli stessi di quando un loro scherano Diliberto, con la stessa sinistra puzza di sempre addosso, già Ministro di Grazia e Giustizia, partecipava a manifestazioni dove si bruciavano bandiere Israeliane e USA e si inneggiava a 10-100-1000 Nassirya. Gli stessi di allora, stessi codardi e stessi vigliacchi, gli stessi, allergici che storcono sempre il muso, sempre restii, quando si tratta di condannare gli stessi squadristi di allora. Delinquenti, puzzoni. In galera!! -------

Ritratto di Baliano

Baliano

Dom, 12/05/2013 - 17:46

Sempre la stessa razza di allora, gli stessi energumeni, affetti da allergia pacifista quando si tratta del nemico di sempre: USA, Israele e l'altra Italia, quella che non si riconosce nella loro Ideologia violenta - Komunista! - Gli stessi di quando un loro scherano Diliberto, con la stessa sinistra puzza di sempre addosso, già Ministro di Grazia e Giustizia, partecipava a manifestazioni dove si bruciavano bandiere Israeliane e USA e si inneggiava a 10-100-1000 Nassirya. Gli stessi di allora, gli stessi codardi e vigliacchi, gli stessi allergici che storcono sempre il muso, sempre restii, quando si tratta di condannare gli stessi squadristi di allora. Delinquenti, puzzoni. In galera!! -------

maninblack

Dom, 12/05/2013 - 17:47

questo e'il tavolo della trattativa,da una parte c'e' la magistratura che vuole eliminare Berlusconi dalla politica dall'altra parte c'e' la sinistra che con i centri sociali cerca di creare scompiglio e paura con le contestazioni violente. cari italiani quelli del pd(ex pc)sono stati cacciati tutti dall'Europa voi li votate ancora

Baloo

Dom, 12/05/2013 - 17:48

Alla lunga questi comunisti del SEL ,violenti, beceri ed ottusi stanno preparando la loro sconfitta. Il Partito Democratico è un partito allo sbando. Alla fine il PDL vincerà con Berlusconi ma anche senza Berlusconi. A vincere sarà la democrazia e l'idea liberaldemocratica temperata dalla visione cattolica della vitae del mondo.

fabrizio mazza

Dom, 12/05/2013 - 17:51

Le contromanifestazioni in contemporanea vanno vietate in termini di principio, da chiunque organizzate, perche' attentano al diritto di altre forze a manifestare e creano evidenti problemi di ordine pubblico, per il rischio di scontri. Andrebbero sciolte ed anche con la forza, come si fa in tanti altri Paesi civili, con l'identificazione dei partecipanti e conseguente procedimento penale. Questi sono stati convinti da Repubblica, Vendola, Grillo etc di stare confrontando il male assoluto, e non dei semplici avversari politici, pari a ben un terzo della popolazione italiana. Questa mancanza di riconoscimento e rispetto per le opinioni altrui li rende principalmente dei teppisti. L'aggettivo "politici" e' meramente eventuale e secondario. Stiamo crescendo una generazione infelice, molto disillusa e preda dell'estremismo, che presto rischia di riportarci alle follie degli anni 70. Ci vorrebbe una specifica politica di presenza ed informazione verso i giovani, e specialmente in Internet, e specifici provvedimenti, come la detassazione delle assunzioni e la limitazione di stages e contratti a tempo (quando sara' possibile licenziare chi non lavora).

Il giusto

Dom, 12/05/2013 - 17:53

Strano...non leggo del flop della manifestazione!Son bastati una ventina di scemi per mandare in secondo piano la"grande manifestazione pro-silvio"!!!E' evidente che al popolo se il fallito và in galera non interessa nulla!Giustamente...

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 12/05/2013 - 18:01

Perchè Vendola e Boldrini tacciono? Prima di tutto perchè sono due comunisti di merda, secondo perchè tutti gli Italiani hanno ben visto quello che è accaduto.

Ritratto di Gio47

Gio47

Dom, 12/05/2013 - 18:05

12-05-2013 18:04 che dire che non è stato già detto, quei signori facinorosi è la feccia degli Italiani basta guardare come si comportano i loro signori e padroni Vendola, Boldrini, senza dimenticare il Bersanof che con le sue sparate del nulla è stato silurato adesso fanno a turno, fassina, il miticp e pid......so mineo e altri, solo così si possono guadagnare lo spazio per fregare i loro compagni di merende, comunque aspetteremo una loro manifestazione per fare a loro quello che volevano fare e che non ci sono riusciti. sono dei fascimunisti doc.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 12/05/2013 - 18:08

Violenza da condannare. Come da condannare e' l'irresponsabile Berlusconi, che aizza la folla per sostenerlo nel suo delirio vittimista da pluricondannato. Il Popolo delle Liberta' scelga la via della legalita' e lasci questo patetico guitto a godersi la sua ricchezza accumulata chissa' come. L'Italia NON puo essere serva e ostaggio di un Caudillo patetico e anacronistico.

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Dom, 12/05/2013 - 18:15

Curioso leggere che c'è ancora chi crede che esista sinistra e destra. Mia figlia crede a babbonatale ma ha solo 5 anni, voi quando diventerete adulti?

Michele620

Dom, 12/05/2013 - 18:20

ma nessuno ha reagito peccato che ero distante di solito occhio per occhio dente per dente sti drogati di merda anzi comunisti di merda gentaglia mantenuta dalla sinistra magari ci fossero stati i fascisti poi vedi come scappavano volevo ricordare a sti merdosi che commentano sul sito che il fascismo e morto 70 anni fa ma al contrario il komunismo e come un cancro terminale che non si riesce ad estirpare.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 12/05/2013 - 18:24

LA BOLDRINI DA COMUNISTA IGNORANTE QUALE E' NON HA TEMPO DI SCUSARSI LEI PENSA SOLO AI NEGRI E AI CLANDESTINI. PIU'CE NE SONO PIU' LEI NE VORREBBE SOLO PER CREARE CAOS DEGRADO E SPORCIZIA. PERCHE' NON SE LI OSPITA A CASA LA BOLDINI E I SUOI AMICI COMUNISTI.

gianbra

Dom, 12/05/2013 - 18:24

no cari bartleby ed ersola stupisce solo che ci siano ancora imbecilli monopensanti come voi che scrivono cazzate parlando di democrazia, o avete le fette di salame nei bulbi oculari o semplicemente siete solo in malafede xchè indottrinati

Ilgenerale

Dom, 12/05/2013 - 18:24

La Boldrini e Vendolina sono due criminali in quanto capibanda di gruppi criminogeni!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 12/05/2013 - 18:24

LA BOLDRINI DA COMUNISTA IGNORANTE QUALE E' NON HA TEMPO DI SCUSARSI LEI PENSA SOLO AI NEGRI E AI CLANDESTINI. PIU'CE NE SONO PIU' LEI NE VORREBBE SOLO PER CREARE CAOS DEGRADO E SPORCIZIA. PERCHE' NON SE LI OSPITA A CASA LA BOLDINI E I SUOI AMICI COMUNISTI.

killkoms

Dom, 12/05/2013 - 18:26

@pravda99,detto da un esperto di caudillos,come castro,vero?

Il giusto

Dom, 12/05/2013 - 18:27

A silvioti boccaloni...stasera su canale 5 c'è lo speciale pro-silvio,per convincere altre casalinghe che lui è innocente!Mi raccomando,non perdetelo!!!

Il giusto

Dom, 12/05/2013 - 18:29

Ai silvioti boccaloni...stasera su canale 5 c'è lo speciale pro-silvio,per convincere altre casalinghe che lui è innocente!Mi raccomando,non perdetelo!!!

gianbra

Dom, 12/05/2013 - 18:34

x reliforp quando parli accertati che il cervello sia collegato,anche se credo che il tuo unico neurone fà molta fatica a sintonizzarsi con la realta quindi resta"dormiente" e ti lascia sparare cazzate!!!!grazie redazione x la pubblicazione

G M

Dom, 12/05/2013 - 18:34

@PRAVDA99 Concordo pienamente con lei: un'altra Destra è possibile, ma non credo che Berlusconi debba godersi la ricchezza accumulata, io penso che i delinquenti debbano andare in galera! Perché Boldrini e Vendola (brr) hanno taciuto? Perhé è intollerabile che un delinquente organizzi una manifestazione per oltraggiare i Giudici. Secondo me gli è stata concessa troppo mano libera; è arrivato il momento che sia incriminato per vilipendio della Magistratura!

giovannibid

Dom, 12/05/2013 - 18:36

questi DELINQUENTI ORGANIZZATI da (SELvaggi, grillorospanti) dovrebbero essere messi in galera o per lo meno obbligati a fare del "SERVIZIO SOCIALE" visto che hanno tempo da perdere e aggressività da vendere. E la magistratura che fa? NIENTE VERGOGNA CI STATE PORTANDO ALLO SFASCIO

alfa553

Dom, 12/05/2013 - 18:50

Dare certe notizie , e sia, ma quanto riguarda la Boldrini, Vendola e soggetti simili, IGNORATELI, non contano nulla, la Boldrini deve solo studiare i regolamenti della camera, e basta, e Vendola a lui con 2-3% conta solo quanto i vespasiani a Bari.

LAMBRO

Dom, 12/05/2013 - 18:54

Seguiamo mal volentieri la via della moderazione indicataci da Silvio. La seguiamo ma temiamo che se lasciamo spazio a questi BANDITI ci troveremo a mal partito. Ovviamente ci menano ma la colpa è di Silvio e di Alfano ; questo è un atteggiamento ancor più violento delle stesse botte. A Napoli direbbero CORNUTI e MAZZIATI ma noi non abbiamo la vocazione al Martirio. Visto che i Questori NON CI PROTEGGONO ci dobbiamo ORGANIZZARE CON UN NS SERVIZIO D'ORDINE attrezzato adeguatamente. Lo abbiamo scritto più volte se non mostriamo i muscoli ci portano ad una Guerra Civile . E Letta che dice o che fa ??

LAMBRO

Dom, 12/05/2013 - 18:56

Nicolina e Boldrini stanno certamente zitti perché la violenza è stata fatta a noi non a loro!!! Anzi , forse godono !!

LAMBRO

Dom, 12/05/2013 - 18:59

Sarebbe interessante sapere cosa ne pensano i soloni del PD ma sono certo che gongoleranno in nome del Giustizialismo. Ma Letta cosa ne dice ? Certamente non potrà ignorare dei fatti così gravi!!

Ritratto di lettore57

lettore57

Dom, 12/05/2013 - 19:09

Ai tanti comunisti a cui piace frequentare questa chat e in cui sono liberi di esprimersi (io in un sito rosso non ho potuto) chiedo, visto che loro sanno tutto, di citarmi una e dico una manifestazione di sinistra in cui qualcuno di destra ha rotto i coglioni come loro fanno sempre

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 12/05/2013 - 19:13

Certo che tacciono... un po' di pudore gli rimane, non possono dichiarare pubblicamente che sono d'accordo coi contestatori... ma restando zitti manifestano apertamente il loro pensiero. E quella sarebbe il presidente della camera?? Bah!

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 12/05/2013 - 19:18

Resta comunque una grande manchevolezza da parte del Prefetto e del Questore di Brescia... Ora Alfano avrà una bella gatta da pelare: se agirà da Ministro degli Interni dovrà quanto meno inviar loro una lettera di richiamo... ma quanti insulti riceverà come segretario del Pdl?

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 12/05/2013 - 19:23

lettore57 - Genova.

geremialettiga

Dom, 12/05/2013 - 19:25

Vendola e la Boldrini fanno bene a non dire niente, altrimenti vi manderebbero anche a cagare.

Nosinistri

Dom, 12/05/2013 - 19:25

Bruciano le bandiere come quei fanatici islamici che si vedono in televisione..d'altronde con i kommunisti di merda hanno in comune il senso della democrazia che in primis richiede il rispetto per le opinioni altrui..chi va con il palestinese impara a palestinizzare..TRINARCIUTI FASCISTI ROSSI!!

forbot

Dom, 12/05/2013 - 19:26

Quelli della sinistra che si mobilitano tanto facilmente contro le manifestazioni del PDL, stiano attenti a non lamentarsi se saranno, prima o poi, ripagati con la stessa moneta. Ricordarsi che fu detto, e mai smentito, Chi di spada ferisce, di spada perisce. Sbaglio, ancora più grande, se si pensa: NO! A noi NON capita! Bè, fate vobis; come si dice: Uomo avvisato, mezzo salvato.

Azzurro Azzurro

Dom, 12/05/2013 - 19:28

gliese.581.. Be se fosse vero quello che dici kompagno, tutti i komunisti o gli elettori del pupazzo dovrebbero essere ai lavori forzati...

Azzurro Azzurro

Dom, 12/05/2013 - 19:30

Ivano66 ma sei proprio all'ultimo stadio della ubriachezza molesta kompagno. Il cavaliere e' da 20 anni che si fa processare ....sempre assolto....sai mi piacerebbe che una cosa simile capitasse a te....saluto a stalin komunista!

Azzurro Azzurro

Dom, 12/05/2013 - 19:32

Ragazzi tranquilli che tra 6 mesi, quando il programma del CentroDestra sara' pienamente eseguito, il Cavaliere stacchera' la spina e i due figuri prenderanno quello che meritano....io non lo posso dire qui cosa gli darei perche' se no non mi pubblicano...

BAT 21

Dom, 12/05/2013 - 19:33

Dietro la barba da comunisti il vuoto, incapaci di costruire qualcosa ma solo distruggere ed odiare

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 12/05/2013 - 19:34

Nei paesi CIVILI, l'istigazione alla violenza da parte di personaggi pubblici, di solito predicatori islamici radicali, viene perseguita come reato penale, perche' poi spesso le menti deboli e piu' facilmente influenzabili agiscono di conseguenza. Ecco, questa legge si dovrebbe applicare anche a Berlusconi, che aizza una piazza di seguaci disperati, incapaci di discernere il messaggio politico dal vittimismo auto-assolutorio di questo guitto tragico.

Nosinistri

Dom, 12/05/2013 - 19:38

Il giusto..a che ora è sinistronzo?

Nosinistri

Dom, 12/05/2013 - 19:40

Ivano66..senon fosse previsto come reato dalla nostro codice penale..ti avrei già sparato..

occhiotv

Dom, 12/05/2013 - 19:41

EEEHHHH, CERTO CHE AVER UN BELLISSIMO SENO,ED ESSERE PIALLATA COME UN BILIARDO, CREA TANTA INVIDIA. FATTI CAPACE, IL TUO VISO E' BELLO, MA "TUTTO IL RESTO E' NOIA" DICEVA IL GRANDE CALIFFO!!!!!!!

gianbra

Dom, 12/05/2013 - 20:28

x G M -e pravda99 avete perfettamente ragione i delinquenti dovrebbero essere in galera quindi iniziamo dai vari vendola, penati, bersanov,fassinov d'alema e compangni di merenda vari,conniventi da sempre coi delinquenti dei centri sociali dediti al fancazzismo tra una canna e l'altra e nei ritagli di tempo a contestare con la solita bandierina. A quando in funzione qull'unico neurone disperso nel nulla delle vostre menti? Applicandovi potrebbe anche accadere il miracolo!!!!!!

Ritratto di Gigi Loidili

Gigi Loidili

Dom, 12/05/2013 - 20:28

Per que riguarda la dinamica dell'aggressione, è stata violenta, Del resto cosa potevamo aspettarci dai comunisti. L'altro giorno mi hanno attaccato in branco. Ho rischiato molto. Ma noi siamo resistenti, non ci faremo fermare dai comunisti.... E del resto come potrebbero. Restiamo uniti al capo e vinceremo!! Dal Nord a l Sud d'Italia tutti vogliamo la stessa cosa! Ancora una cosa...viva la Libertà!! come sempre un caloroso abbraccio!! Gigi

Ivano66

Dom, 12/05/2013 - 20:34

Nosinistri: eh, già: chi è fascista spara...

Ritratto di lettore57

lettore57

Dom, 12/05/2013 - 20:36

@pravda spero per lei che non abbia guidato oggi la risposta è da tasso alcolico molto elevato :) Genova? ha capito la mia domanda o fa finta di nulla? Parlo di elettori del CDX non parlo, immagino lei citi quella cosa, del processo agli agenti che, grazie alla magistratura rosso fuoco sono gli unici colpevoli di tutto. Buona serata e mi raccomando non guidi.....

Ivano66

Dom, 12/05/2013 - 20:38

Azzurro Azzurro: Il cavaliere e' da 20 anni che sfugge ai processi, che fa leggi ad personam (senza le quali sarebbe già in galera). E comunque ha ricevuto due condanne in primo e secondo grado: non mi dica che le sono sfuggite...

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Dom, 12/05/2013 - 20:46

Come volevasi dimostrare, il popolo della sinistra s'è mostrato per quello che è e cioè antidemocratico, intollerante, sprezzante delle leggi...in una parola sola, COMUNISTA. Non sono preoccupata per i quattro idioti violenti, figli di una sinistra estrema che predica l'odio sociale, ma lo sono molto di più per il silenzio assordante delle forze politiche e delle massime autorità istituzionali. Se ad avere la peggio fosse stato un sinistrorso, Boldrini e Kompagni avrebbero tuonato e gridato al ritorno del fascismo e invece...SILENZIO, TUTTI ZITTI! Non c'è niente da fare, questi la violenza ce l'hanno nel loro DNA, frammista a tanta spocchia e senso di superiorità morale. Boldrini e quel ministro inutile della disintegrazione, tale Kyenge, dovrebbero dimettersi per decenza. Ma sanno, cosa questa sia?

Giacinto49

Dom, 12/05/2013 - 20:52

Quando il popolo di centrodestra, che mantiene tutti con i suoi sacrifici (il resto è debito pubblico alle stelle) si sarà stancato di farlo non ci saranno più centri sociali che tengano, dovrete far intervenire, se lo faranno, i carrarmati russi.

Ritratto di Rondò Veneziano

Rondò Veneziano

Dom, 12/05/2013 - 21:00

La violenza levantina di chiara matrice rossa che ha soffiato contro la civile e festosa manifestazione organizzata dal partito per rispondere ai violenti attacchi delle toghe comuniste contro il buon nome di Papi, probabilmente in combutta coi trinariciuti al governo che sosteniamo solo per spirito di sacrifizio al paese, non può essere tollerata senza che noi bananas ci uniamo in un coro di vibrante protesta. Facciamolo ora prima che quelli facciano di noi un bel frullato.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Dom, 12/05/2013 - 21:27

In America B. non avrebbe potuto andare in piazza. Con una condanna per evasione fiscale sarebbe in galera da un pezzo.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Dom, 12/05/2013 - 21:47

...E chi avrebbe dovuto condannare le violenze verbali e materiali in Brescia! I partiti di riferimento! Ma se sono stati loro i "mandanti", compresi quelli che rivestono, immeritatamente, cariche istituzionali! Il pesce puzza dalla testa e la pazienza ha un limite che, guarda caso, è stato superato da un pezzo. Qualora le campane dovessero suonare a «a stormo» o «a martello», come meglio preferite, a scendere in piazza, per difendere la Democrazia, sarà la parte buona del Paese, coloro che onestamente sgobbano dalla mattina a sera, cioè quella maggioranza silenziosa che mal sta sopportando queste offese alla Democrazia ed allora, per costoro, saranno "volatili per diabetici". Ci auguriamo che prima che ciò accada, si provveda a sciogliere queste associazioni criminali anti democratiche.

achina

Dom, 12/05/2013 - 21:57

LA FINE E' ORAMAI PROSSIMA PER LA POVERA ITALIA!

hellas

Dom, 12/05/2013 - 22:05

Io ho dei grossi dubbi sull'opportunità di organizzare una manifestazione di protesta contro una condanna a Berlusconi, ritengo che sarebbe ora che i guai giudiziari del Berlsuca non paralizzassero il Paese e non ingessassero il centrodestra, però se si vuole organizzare una manifestazione è opportuno scegliere luoghi adatti, e curare l'organizzazione in modo scrupoloso; il popolo di centrodestra non ha l'abitudine alla mobilitazione di massa, e Brescia - leggersi per conferma l'articolo di Paolo Guzzanti sul Giornale odierno - è città dura e difficile, dove esiste una grossa componente sinistra violenta, estremista e molto organizzata : era città da evitare... poi è chiaro che si ci aspetta che il diritto per il centro destra di manifestare sia difeso dalla Boldrini o da Vendola, allora... campa cavallo!

il gotico

Dom, 12/05/2013 - 22:11

boldrini e vendola non parlano ? beh ma non è un male... viste le minchiate che dicono.

Azzurro Azzurro

Dom, 12/05/2013 - 22:56

certo che tacciono.....sono i loro elettori...

Azzurro Azzurro

Dom, 12/05/2013 - 22:59

Ivano66 bravo dammi del lei che io a te do del tu :) Senti kompagno, dovresti sapere che si e' colpevoli al terzo grado di giudizio non prima. Stavo per chiederti se ci sei o ci fai ma ormai sono abbastanza convinto che siate proprio cretini di vostro, ecco perche' siete komunisti

nipotedimubarak

Dom, 12/05/2013 - 23:28

perché Vendola e Boldrini tacciono? perchè con i mentecatti l'unica medicina per farli ragionare è questa.

Ritratto di Bartuldin

Bartuldin

Dom, 12/05/2013 - 23:31

Ma che state a peredere tempo con quei tamarri sgangherati. Mettersi a discutere con loro é come fare una partita a dama con una gallina: sparpaglia le pedine, scagazza sopra la scacchiera ed alla fine pretende di avere vinto la partita. Che la boldry e la sinistra in generale dicano nulla a riguardo é la regola. La loro democrazia é fatta a senso unico: se la pensi come me sei bravo altrimenti sei da eliminare. Questa é la sola democrazia che conoscono . Del resto discendono culturalmente da quelli che hanno sulla coscienza 100 milioni di morti nei lager siberiani.

Azzurro Azzurro

Dom, 12/05/2013 - 23:31

Faccio una riflessione cari amici....nessuno di noi di centro-destra e' fascista ma i sinistri son tutti komunisti. Ma secondo voi questo non vuol dire che hanno un quoziente intellettivo davvero basso? Se fossero intelligenti alias colti alias conoscessero la Storia....non sarebbero komunisti.....secondo me sono di una razza inf.......

Azzurro Azzurro

Dom, 12/05/2013 - 23:39

Ragazzi ma Diliberto non voleva portare in Italia le salme mummificate di Lenin e Stalin? Questi piu' che in galera andremmero messi in manicomio con la camicia di forza!

Ritratto di Gigi Loidili

Gigi Loidili

Dom, 12/05/2013 - 23:50

Comunque, nonostante tutto, lasciatemi dire che in questo giornale scrive più gente ignorante della media degli altri giornali! veramente non voglio offendere nessuno, però se osservate i commenti degli altri giornali vi renderete subito conto che ho ragione. Adesso, non vorrei tornare sulla banale questione della superirorità morale e culturale storica della sinistra sulla destra, a parte in alcune questioni non è vero. Ma forse il fatto è dovuto alla scadenza dei giornalisti di questo giornale, senza offesa chiaramente(qui di lato potete vedere i vari giornalisti!). Ma forse è dovuto solamente al fatto che "IL giornalino" non è ne di destra ne di sinistra ma del suo padrone. Comunque non voglio fare polemica, è giusto una constatazione, un dato di fatto. Poi devo ammettere che sono un fan di Porro, credo sia il miglior giornalista del giornalino e anche uno dei migliori della TV!! Con il consueto caloroso abbraccio!! Gigi

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 13/05/2013 - 00:27

La deriva dei centri "ASOCIALI" verso una strategia tipica delle BR si va facendo di giorno in giorno più chiara. Agiscono subdolamente sulle nuove generazioni di giovani creando quel consenso che non ebbero negli anni di piombo. Stiamo attenti. SFRUTTANO QUALSIASI OCCASIONE PER USARE LA LORO VIOLENZA. ORA ATTACCANO ANCHE CHI MANIFESTA DEMOCRATICAMENTE.

al59ma63

Lun, 13/05/2013 - 01:07

Dovrebbero manifestare (sarebbe la prima volta nella storia)per i caduti dei GULAG sovietici, i cui parametri di democrazia erano simili a questi cretinetti. NON CI FERMERANNO, vadano a protestare dai loro sindacati e partiti politici che hanno fatto fuggire le nostre aziende in Romania e paesi dell' est, li lavorano e non hanno tempo per il teppismo di stampo eversivo.

al59ma63

Lun, 13/05/2013 - 01:09

Che si dimettano.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Lun, 13/05/2013 - 07:44

Questa emerita spocchiosa,degna compare del sindaco della città dove rom,centri sociali,immigrati illegali e non,sono tollerati,dove si uccide gente a picconate, dove non hanno avuto parole di condanna per l'attacco alla Polverini insultata in diretta televisiva da una ragazza fuori di senno , certa di passare da eroina,alla manifestazione di Brescia nei confronti della Santanchè,in ultimo quel certo crimi uscito da chissadove che dà patenti assieme al Caronte diessino di comportamento democratico al Berlusconi e al popolo che vota per esso.La cosa che maggiormente risalta in questo marasma generale di insulti unifilari è il comportamento della magistratura,sempre vigile e attenta sui comportamenti di Berlusconi e co, e latente sui detentori del comando sinistro. Siamo al capolinea,Berlusconi faccia saltare il banco,tanto peggio di così non può diventare. Insultando le donne di destra si insultano dieci milioni di elettori e si sprofonda il Paese nel quarto mondo. Via,tutti a casa

Azzurro Azzurro

Lun, 13/05/2013 - 08:11

Bartleby Mamma mia che farneticazioni kompagno....quindi se io vado in piazza e tu non sei d'accordo mi bruci la bandiera e mi metti le mani addosso? Ma tu sei da rinchiudere komunista, Ma non ti vergogni di quello che scrivi? Heil Hitler kompagno Nazista

Ritratto di stufo

stufo

Lun, 13/05/2013 - 08:22

Per letta i facinorosi sono quelli del pidielle. ELEZIONI SUBITO

paci.augusto

Lun, 13/05/2013 - 08:26

Ecco la ' democrazia comunista '!Questi campioni del mondo di dimostrazioni di pizza con guerriglia urbana, aggressioni alla polizia e atti teppistici vari, non tollerano che si possa manifestare, sia pur in modo composto, contro i loro infiltrati in magistratura che da 20 ANNI attaccano l'odiato nemico politico! Anche Epifani è insofferente, come tutti i sinistri, a questo governo PD con l'appoggio del PDL! Il loro odio non ammette eccezioni, neppure per emergenze nazionali! Quindi che cada Letta ed elezioni al più presto! I sondaggi sono TUTTI favorevoli al PDL e i rossi ritornino nelle fogne, il loro habitat congeniale!!!

precisino54

Lun, 13/05/2013 - 08:34

X Ivano66, Dom, 12/05/2013 - 20:34, carissimo cerebro mancante: “... chi è fascista spara...”; bene, allora vallo a dire al compagno Mineo che parlava appunto di sparare parlando della candidatura di Nitto Palma. Il vostro più grande problema è che avete la pretesa di dire di essere migliori e non fate caso alle scemate che vi escono dalla bocca, non vi accorgendovi, di essere solo peggiori!

Ritratto di Ulisse Di Bartolomei

Ulisse Di Bartolomei

Lun, 13/05/2013 - 10:16

... perché sono loro i mandanti! L'impresa geniale del marxismo militante è stata di far credere che il sistema proposto da marx fosse democratico per tutti, mentre lo è soltanto per coloro che entrano nella militanza o sostegno anche blando al "proletariato militante". Per gli oppositori c'è soltanto la gogna! Cercate di leggere "tra le righe" il pensiero di marx e nichilismo annesso, in quanto quello che oggi succede è esattamente la penultima parte dell'acquisizione del potere integrale sulla popolazione: intimidazione palese della cultura e delle manifestazioni pubbliche per indurre il "padrone e i suoi servi" a relegarsi a vita privata! La connivenza della magistratura assicura ovviamente la libertà di agire. Italiani non vi annoierete...