Brunetta lancia Occupy Santoro, per il diritto di rettifica

Un efficace antidoto contro le imboscate in tv di Santoro & C: diritto di rettifica contro l'illegalità. Brunetta: "Va trasmessa in fascia oraria e con il rilievo (cioè stesso spazio) corrispondenti"

Dopo le polemiche con Fazio Brunetta lancia una nuova sfida. Il capogruppo del pdl alla Camera vuol dar vita a un movimento che, ispirandosi a Occupy Wall Strett, si occupi di televisione. E in particolare di Servizio pubblico. Il nome del nuovo movimento, scrive sul Foglio Brunetta, potrebbe essere Occupy Santoro oppure Occupy Fazio eccetera. "E non sia qualcosa di illegale - chiarisce - ma rientri nella norma, sia addirittura battezzato dal diritto e persino dal dovere". Per l'ex ministro ristabilire la verità è un dovere morale e civico: "Qualcosa di situazionista e anarchico, ma legatissimo, anzi basato sulla legalità, contro l’illegalità di chi si chiama Servizio pubblico e invece trita il prossimo per scopi cannibalistici".

Brunetta, promotore di un osservatorio contro la faziosità dei programmi sulla tv pubblica (Raiwatch.it), tiene a precisare che la sua proposta non è campata in aria ha un fondamento giuridico: "La nostra idea è avallata da un decreto legislativo. Quello del 31 luglio 2005, n.177 come modificato dall’articolo 8 del Decreto Legislativo 15 marzo 2010, n. 44. Qui sottolineo un punto del decreto legislativo. Articolo 32-quinquies, comma 3. Lì si stabilisce identità di fascia oraria (qui è chiaro come il sole: stesso orario di notizia non vera e rettifica). Ma si prescrive soprattutto: medesimo rilievo. Cito letteralmente la formula decisiva per il nostro movimento di Occupy Santoro: la rettifica va trasmessa in fascia oraria e con il rilievo corrispondenti a quelli della trasmissione che ha dato origine alla lesione degli interessi". Va da sé che rilievo identico vuol dire "stesso spazio. Ma anche uguale potenza espressiva. Medesima teatralità, o comunque qualcosa del genere".

"Non tutti siamo bravi come Santoro nel recuperare pentiti delle mutande. Per cui diciamo che, dopo la puntata dedicata alle confessioni atroci e senza alcuna prova e nessun contraddittorio, a parte il diritto di dar causa penale o civile da parte della signora Francesca Pascale o di Silvio Berlusconi, c’è anche quello di rettifica. Non una parolina buttata lì alla fine con spirito di patata e la faccia da lampascione, ma una presenza seria capace di replica, nel rilievo e con lo spazio identico. La legge non dice che dev’essere durante la medesima trasmissione. Santoro può rifiutarsi, dunque, e La7 proporre uno spazio ritenuto equipollente, magari il mercoledì. Ma noi riteniamo che questo sia penalizzante e non rispetti la legge, e chiediamo qui manforte a Rodotà e/o alla ministro Cancellieri. Perché nulla ha rilievo a La7, quanto a share, audience, seguito eccetera quanto Servizio pubblico". E Brunetta rincara la dose: "La rettifica per essere davvero adeguata deve essere pronunziata da delegati della parte offesa, avendo al fianco, come testimonial silenti, Santoro e Travaglio, oppure - in un altro caso, ad esempio quello di Maradona che fa il gesto dell’ombrello a Equitalia - Fazio e la Littizzetto, miracolosamente muti e senza smorfiette da parrocchietta".

"Avanti - esorta il capogruppo del Pdl - noi di Occupy Santoro siamo pronti, signora Pascale. Siccome deve avere lo stesso rilievo, bisogna che Santoro e Ruotolo, Travaglio e Vauro, garantiscano la possibilità di accesso ad un pubblico che dia il dovuto identico rilievo con applausi, risate, scorni, alla rettifica. Si può chiamare anche contrappasso. Ma eviteremmo di usare una parola dantesca a proposito di Santoro. Quello va bene per Occupy Benigni", conclude Brunetta con una punta di sarcasmo.

Intanto stasera va di scena una nuova puntata di Servizio pubblico...

Commenti

82masso

Gio, 24/10/2013 - 12:03

Ne ha di tempo da perdere Brunette.

smilla

Gio, 24/10/2013 - 12:13

Grande brunetta!!!

moichiodi

Gio, 24/10/2013 - 12:35

Grande brunetta. D'accordo rettifica in pari fascia, ma lo spieghi bene anche a sallusti

Demostene2010

Gio, 24/10/2013 - 12:37

Oggi il Giornale online spara una notiziona più clamorosa dell’altra. Effettivamente questa iniziativa del piccolo-grande Brunetta è destinata a rivoluzionare le sorti dell’umanità.

marco m

Gio, 24/10/2013 - 12:37

A me va bene, pero' vorrei si applicasse anche alla rettifiche dei giornali, specie nel caso dei reati di diffamazione.

mister_B

Gio, 24/10/2013 - 12:39

Ha il buon tempo Brunetta a pensare a ste cazzate, come pure tale Raffaello Binello che ci scrive pure un articolo. Ma parliamo un pò dei ricatti di Lavitola a Berlusconi e dei 2milioni pagati in nero a De Gregorio.

moichiodi

Gio, 24/10/2013 - 12:39

Quando sallusti non intese rettificare le calunnie per le quali è stato poi condannato Brunetta dove era?

xywzwyx

Gio, 24/10/2013 - 12:39

Pensate se il principio venisse estese anche ai giornali. Secondo me, vi scavate la fossa da soli.

moichiodi

Gio, 24/10/2013 - 12:42

Questa sera va in onda una nuova puntata di servizio pubblico.......meglio mettere le mani avanti

Pazz84

Gio, 24/10/2013 - 12:47

A questo punto è lecito anche occupy Brunetta dato che è pagato profumatamente per portare avanti le battaglie a favore di Mediaset. Tanto vale che si faccia assumere da loro ed esca dalla politica. Ai normali cittadini, quando un programma non gli piace cambiano canale. Brunetta no, lui fa battaglie per farlo cancellare. Sempre più un ometto ridicolo

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Gio, 24/10/2013 - 12:48

E’ astioso Brontolo Brunetta. Se ne inventa una al giorno di cattiverie

tosijoe

Gio, 24/10/2013 - 12:50

brunetta è secondo solo all'ex cavaliere per quanto riguardano le parodie satiriche , certo vuol diventare primo con tutte le " minchiate " che va farneticando .

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Gio, 24/10/2013 - 12:50

Fossi io sottoporrei la questione di ammissibilità della rettifica alla Cassazione o alla Corte di Strasburgo, in tal modo la rettifica di una trasmissione del 2013 andrebbe in onda nel 2021.

Manuela1

Gio, 24/10/2013 - 12:52

Sono perfettamente d'accordo, stesso spazio e stesse colonne pure sui giornali però!!! Anche stesso numero di articoli!

Titanio

Gio, 24/10/2013 - 13:00

Grande Brunetta!! allora facciamo anche un occupy Brunetta, obblighiamolo a dire la verità! è uno in assoluto dei più bugiardi e non ha mai rettificato, anzi...NOI LUI lo paghiamo, Santoro NON lo paghiamo, giusto per chiarezza e onestà intellettuale.

benny.manocchia

Gio, 24/10/2013 - 13:02

Che cosa succederebbe in Italia se i talk show fossero registrati senza pubblico in sala? Soltanto il giornalista addetto al programma e i suoi invitati... un italiano in usa

Dante Cruciani

Gio, 24/10/2013 - 13:14

Bene.

Charles buk

Gio, 24/10/2013 - 13:17

Invece di occupy, occupasse il tempo in maniera congrua, invece di perdere tempk a nostre spese per queste minchiate. O è un'altra emergenza inderogabile ?

Charles buk

Gio, 24/10/2013 - 13:20

Diavolo, il solito articolo kamikaze. Il giornale e quattro scognozzo politicanti sovente si scavano la fossa da soli. E questi ci governano.....

Pixel

Gio, 24/10/2013 - 13:22

Brunetta è lì perchè finalmente Berlusconi aveva qualcuno da gaurdare dall'alto in basso... tutto qua, non ha altri meriti...

tonino33

Gio, 24/10/2013 - 13:24

Mitico Brunetta! Finalmente uno di destra che alza la testa dal tappeto. Costringere le persone a finanziare l'espressione politica degli altri e' una violazione del diritto di libera espressione. Negli stati uniti l'editore Bill Buckley fece causa al sindacato degli scrittori perche' era obbligato a versare la quota d'iscrizione ad un entita' che poi li usava per fare politica di sinistra. I tribunali amricani gli diedero ragione: costringere le persone a finanziare espressione politica avversa e' una violazione del diritto di libera espressione. Oltre ad occupy Brunetta dovrebbe considerare una class action.

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 24/10/2013 - 13:32

brunetta racconta qualcosa anche di questi signori ANCHE LORO RUBANO DEI SOLDI DELLA COMUNITA Niccolò Ghedini Pdl Assenze: 99,93 primo posto Silvio Berlusconi : Pdl 99,91 Antonio Angelucci : Pdl Assenze: 99,87 Mariarosa Rossi Pdl Assenze: 99,86 Stefano Quintarelli SC Assenze: 99,80 Piero Longo Pdl Assenze: 98,53 Denis Verdini : Pdl Assenze: 97,86 Daniela Garnero Santanché Pdl Assenze: 92,80 E bravo MINNITI battuta la Santanche Marco Minniti Pd : Assenze: 97,94 si riparte PDL Michela Vittoria Brambilla Pdl : 92,13 Giulio Tremonti 92 ,31 Marco Martinelli : pdl 91,86 Guido Galperti pd : 88,79 Rocco Crimi Pdl 84,12 Mario Monti 81,29 Maurizio Sacconi Pdl 77,75 Alberto Bombassei s c 76,98 Altero Matteoli Pdl 76,54 Umberto Marroni Pd 72,58 Un applauso a brunetta – capezzone BRUNETTA LO PUOI FARE SEI NELLE POSIZIONI + ARRETRATE

Starnuto

Gio, 24/10/2013 - 13:36

È una buona cosa, ma a questo punto Il Giornale uscirà un giorno con le Vostre Notizie e il giorno dopo con le rettifiche

xgerico

Gio, 24/10/2013 - 13:37

Cè qualcuno che ancora aspetta la rettifica di Sallusti sul Giornale!

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Gio, 24/10/2013 - 13:38

non c'ha proprio niente da fare sciaboletta

enrico09

Gio, 24/10/2013 - 13:40

wow tutte notizione oggi facciamo concorrenza a studio aperto?

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Gio, 24/10/2013 - 13:41

Trasmetteremo l'idea all'Accademia Svedese. Questa volta il Nobel non scappa.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 24/10/2013 - 13:46

buttateli a mare questi parassiti della TV e con quei soldi create posti di lavoro.

Stratocaster

Gio, 24/10/2013 - 13:46

Brunetta avrebbe anche delle buone idee, rare in verità, ma qualcuna ce l' ha, peccato che sia anche di memoria corta, qualcuno si ricorderà anche della storia, tutt' ora pietosa, delle auto blu e appunto dell' "incendio" che innescò Brunetta...... Finì tutto in una gran barzelletta

xgerico

Gio, 24/10/2013 - 13:47

Ma pensate che se la Pascale volesse andare a "smentire" da Santoro, Santoro stesso gli direbbe di no?!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 24/10/2013 - 13:48

andate un po a vedere nelle varie televisioni europee se parassiti come questi guadagnano così tanto,così vale anche per i politici.

benny.manocchia

Gio, 24/10/2013 - 13:49

Continuate a non capire:a quello che sta facendo Brunetta dovete aggiungere, con fermezza,la decisione di non seguire i talk show di Santoro,Fazio ecc. Ma la "curiosita'" vi mettera' all'angolo... un italiano in usa

carvan1234

Gio, 24/10/2013 - 13:57

Beh, per la legge dei grandi numeri, anche Brunetta ne ha proposta una giusta.

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Gio, 24/10/2013 - 14:02

meglio tardi che mai, una destra seria avrebbe cominciato 20 anni fa al secondo giorno di insediamento a lottare contro l'informazione tendenziosa, ma abbiamo visto bene che ognuno ha fatto gli affari suoi e noi elettori a bocca asciutta e cervello pilotato

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 24/10/2013 - 14:11

82masso, non è tempo perso, è tempo dedicato a difendere la dignità delle persone e questo vale anche per lei. Lei non potrebbe fare nulla a un Santoro o un Fazio o una Littizzetto se decidessero di coprirla di contumelie e raccontare balle sulla sua vita privata. Potrebbero volerlo fare perché così a loro fa comodo. Anche se lei è idealmente dalla loro parte, lei per loro non conta nulla.

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 24/10/2013 - 14:12

82masso, non è tempo perso, è tempo dedicato a difendere la dignità delle persone e questo vale anche per lei. Lei non potrebbe fare nulla a un Santoro o un Fazio o una Littizzetto se decidessero di coprirla di contumelie e raccontare balle sulla sua vita privata. Potrebbero volerlo fare perché così a loro fa comodo. Anche se lei è idealmente dalla loro parte, lei per loro non conta nulla.

dukestir

Gio, 24/10/2013 - 14:17

Sempre in prima linea per combattere per le vere priorita' del Paese. Bravo.

colapesce

Gio, 24/10/2013 - 14:25

pero c'è il rischio che la controreplica occupy santoro non la guarderebbe nessuno , con un danno econmico dopo la beffa ................

Pinozzo

Gio, 24/10/2013 - 14:26

Brunettolo in vita ne hai sparate di ca**ate ma questa qui le supera tutte! Sei una pecora di Animal Farm.

Gioa

Gio, 24/10/2013 - 14:28

Bravo Brunetta dagliele secche a sti inciucioni...Fazio ha detto: parlare sempre degli stipendi rai danneggia l'azienda...Lo credo che tu fazio lo dici con 5milioni il tuo contratto....L'azienda fa felice te e danneggia noi che paghiamo l'abbonamento... Poi sostieni che la trasmissione si regge con la pubblicità?...Ma da quando la rai è privata? Ma che pensi che noi Italiani siamo tutti scemi? per fortuna non è così. Se la trasmissione fosse pagata dalla pubblicità allora i soldi dell'abbonamento che tutti noi Italiani paghiamo dove vanno a finire?...A santoro, a te e ai tuoi amici santi?.. Se poi continui a dire che la trasmissione è pagata dalla pubblicità due sono le ipotesi: o i soldi dell'abbonamento vanno alla trasmissione e allora sono i soldi della pubblicità che non si capisce bene dove vanno a finire. ALLORA FAZIO I CONTI NON TORNANO, COME RIGIRI LA "!FRITTATA" IL RISULTATO E' LO STESSO I CONTI NON TORNANO. Brunetta a ragione ci vuole trasparenza!! IO aggiunto: trasparenza VERA e non MODIFICATA. Voi con i vostri stipendi da capogiro per mettere su due parole ormai rifritte da tanto, avete come tante altre categorie di impiegati pubblici etc...PORTATO L'ITALIA ad una crisi economica senza precedenti.....VOGLIA NOI A LAVORARE PER MANTENERVI... Fazio hai tanto attaccato Brunetta perché ti ha detto che prendi troppo di stipendio...Se ti arrabbi tanto sai cosa vuol dire? che hai la coda di paglia. Allora, hai anche detto al ministro Brunetta: è questo che gli Italiani vogliono sentire gli ascolti sono aumentati...INFATTI SONO AUMENTATI PERCHEE' NOI ITALIANI ABBIAMO ORMAI CAPITO DA TANTO QUANTO TU CI COSTI PER NULLA....CI VOLEVA BRUNETTA per farcelo SENTIRE AD ALTA VOCE...se aspettavamo te e santoro...la risposta sai quale sarebbe stata: NOI SIAMO DUE MORTI DI FAME... E poi è SILVIOB. il primo accusato di non pagare le tasse da 20anni, sotto processo...VOI AL SOLITO SANTI, senza neanche un piccolo processino!!

stefano.colussi

Gio, 24/10/2013 - 14:29

Bravo Brunetta (colussi / udine)

Damiano Guerra

Gio, 24/10/2013 - 14:30

Si dai, voglio subito minzolini (pagato anche con i miei soldi) che rettifica al tg1 la notizia dell'assoluzione di mills..... dai, dai lo voglio.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 24/10/2013 - 14:30

Se Berlusconi è Robin Hood, i due linguacciuti sono i servi dello sceriffo di Nottingham, che sta sul colle.

stefano.colussi

Gio, 24/10/2013 - 14:31

Bravo Brunetta (Fronte per la Indipendenza) udine

stefano.colussi

Gio, 24/10/2013 - 14:33

Bravo Brunetta...Fronte Friuli Indipendente

Giorgio1952

Gio, 24/10/2013 - 14:34

Ma Brunetta non ha proprio un cazzo da fare, sono d'accordo con moichiodi, Demostene2010 e Pazz84.

Damiano Guerra

Gio, 24/10/2013 - 14:38

Credo che chiunque abbia qualcosa da dire sia essa la Pascale, Berlusconi o chi altro non debba fare altro che chiedere a Santoro di essere ospitati a Servizio Pubblico per dire la loro, Santoro non credo minimamente rifiuterebbe visti gli ascolti che ne deriverebbero, il fatto è che berlusconi e company lamentano la mancanza di contradittorio ma sono loro i primi a non volerlo fare per poi fare le vittime

Massimo Bocci

Gio, 24/10/2013 - 14:41

Mistificare COMUNISTA!!! E uno stereotipo un arte e soprattutto rende assai in un regime di LADRI COMUNISTI!!! Per gli Italiani veri sono solo MENZOGNE!!! Loro mistificano alla maniera di Lenin: "la menzogna in bocca a un comunista è una verità rivoluzionaria" cazzo ma allora questi son proprio rivoluzionari dalla loro bocca solo........... MENZOGNE!!! COMUNISTE!!! Di REGIME!!!!

Libertà75

Gio, 24/10/2013 - 14:45

@manuela, daccordo la rettifica sui giornali, che trovo equamente giusta, ma non per dividere un giornale in 2, tra la propria redazione ed una avversa. Ognuno compra il quotidiano che preferisce ed è giusto in caso di attacco ad una persona che questa abbia la possibilità di rispondere a propria difesa. Non serve però fare 2 articoli sulle truppe in Afghanistan o su un caso di femminicidio, ecc...

antes1

Gio, 24/10/2013 - 14:47

Brunetta chi? Quello che contende a Berlusconi l'epiteto di "mens vana in corpore nano"?

francesco de gaetano

Gio, 24/10/2013 - 14:55

La democrazia per Santoro,Fazio,Travaglio e dello sgorbio Littizzetto è un optional.Quando si parla male del Presidente Berlusconi questi schifosetti possono permettersi tutto,se tocchi Rodotà pseudo compagno comunista le precisazioni sono puntuali nella puntata successiva.Bravo Brunetta.La tua è una battaglia di legalità giuridica.

marvit

Gio, 24/10/2013 - 15:03

Brunetta cosa dici?? Rettificare con i merdaioli?? Non ti sembra una resa di dignità?? Piuttosto organizzate l'espulsione dal PDL di chi stupidamente partecipa ai vari merdai televisivi della sinistra.

liibalaaba

Gio, 24/10/2013 - 15:03

Quando Brunetta avrà finito di triturare i coglioni con le sue cazzate,ce lo farà sapere, e noi tutti grideremo "ALLELUJAH"! Ma possibile che non si accorge di quanto faziose sono le trasmissioni di Mediaset? Ma perchè continua a intervenire in tutti i talk-show,continuando a "svaccare" e a buttar giù castagne che al confronto quelle dei marrons glaces,fanno una misera figura? Quanto a democrazia, non ha nulla da inseganre a nessuno;quando parla va giù a valanga e non ti fa intervenire o contraddire,ripetendo come un "mantra" le solite cazzate tipo "vergogna" (di cosa poi si dovrebbero vergognare Fazio e Santoro,non si sa)! Una cosa è certa: una trasmissione come Servizio Pubblico da fastidio,e anche tanto! Non parliamo poi della presenza di Marco Travaglio! E' ovvio che un superberluscones come Brunetta,l'abbia "a quel servizio". Caro Brunetta,se posso darLe un consiglio: torni a fare il prof. di Economia,(quello si che lo sa far bene)!

baldo1

Gio, 24/10/2013 - 15:07

Brunetta è completamente andato! Aiutatelo.

Damiano Guerra

Gio, 24/10/2013 - 15:10

#Gioa A parte che dovrebbe perlomeno studiare l'analisi grammaticale prima di tentare di esprimere un concetto qualcosa visto che di quello che scrive si capisce un terzo del discorso, comunque stando a quanto lei scrive TUTTO il canone Rai finisce a finanziare Che Tempo che fa! Si rende conto della bo..ta che ha scritto? Non le viene il dubbio che il canone finisce per pagare le trasmissioni che non riescono a pareggiare i conti? Non è che se il programma di Fazio si paga da solo riesca anche a coprire tutte le altre trasmissioni che vanno male, sarebbe troppo anche per Fazio, Benigni, Crozza e Santoro messi assieme. Ecco, Sgarbi senza dubbio è stato pagato dai soldi del suo canone ma questo dovrebbe renderla felice, giusto?

KARLO-VE

Gio, 24/10/2013 - 15:11

Ma vi rendete conto che se tale concetto dovesse essere applicato anche ai giornali, questo brillante quotidiano uscire ogni giorno in duplice copia, la seconda con le smentite del giorno prima

vince50_19

Gio, 24/10/2013 - 15:13

A parte il bersaglio che viene preso di mira, credo sia una questione di civiltà e di democrazia che venga espletato il diritto di rettifica, in modo semplice: come premessa alla trasmissione successiva all'episodio accaduto ad esempio o nei modi ritenuti più consoni quale "ristoro" per chi è stato offeso. Lo stesso dovrebbe essere fatto sui quotidiani, meglio ancora, se imposto per legge, nella stessa pagina, con gli stessi caratteri etc. etc., anche come forma di supplemento alla pagina stessa. Quanti "mostri" sono stati sbattuti in prima pagina e poi, risultati innocenti o estranei, hanno ottenuto un trafiletto nella pagina.. degli annunci mortuari? Solito comportamento che definire fazioso è il meno. Se questo cui oggi assistiamo - nei media e nei talk show - è il sale della democrazia, siamo a posto, cioè proprio nella merda più putrida.

Ritratto di Giovanni Evolani

Giovanni Evolani

Gio, 24/10/2013 - 15:14

Brunetta sei tutti noi!!!!!!!!!!!!!! Giovanni

Lino1234

Gio, 24/10/2013 - 15:20

Ce ne fosse uno dei trinariciuti che commentano su questo giornale, che quando trattano argomenti scabrosi per loro, non mettano la testa sotto la sabbia come gli struzzi, per l'argomento stesso e senza mai menzionarlo non propongano una alternativa qualsiasi, guardandosi bene dal discutere della veridicità o meno dell'argomento proposto dal Giornale. Almeno uno, uno solo, dei tanti rompiscatole che, al solo fine di insultare e indispettire i lettori democratici, discretamente ben educati, che conoscono le buone maniere e rispettano l'avversario politico esattamente come esige la democrazia, che sappia comportarsi civilmente. Gente che dovrebbe leggere e commentare solo Repubblica ed il Fatto. Comprendo la necessità della Redazione del Giornale di pubblicare e far conoscere a tutti il livello culturale e di educazione civica che manifestano costoro che stanno letteralmente distruggendo quel poco che rimane della democrazia in l'Italia. Chi ha dignità, amor proprio e sana moralità, non può non soffrire di fronte a tale scempio, che viene fatto costantemente alla democrazia, fino a farla scomparire del tutto. Saluti. Lino. W Silvio.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 24/10/2013 - 15:22

Poveretto. Ma farlo internare? Per il suo bene naturalmente. Neanche alla siura Santanchè è venuto in mente ? E' un homunculus delirus (ometto delirante) pericoloso più a sè che agli altri. Fa un po' pena.

rokko

Gio, 24/10/2013 - 15:23

A parte il fatto che "Servizio Pubblico" viene trasmesso su una rete privata e quindi Brunetta si può attaccare tranquillamente al tram, io piuttosto lancerei un movimento "Occupy Brunetta" che abbia l'obiettivo di costringere il parlamentare ad occuparsi di ciò per il quale lo paghiamo (e profumatamente), ovvero il suo lavoro di parlamentare, possibilmente senza passare intere giornate davanti alla tv.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 24/10/2013 - 15:24

CHE; DIFFERENZA C;É FRA LA RAI E MEDIASET?- LA RAI FÁ OGNI ANNO UN DEFICIT DI 300-400MILIONI DI EURO! MENTRE MEDIASET SENZA IL CANONE TELEVISIVO É IN ATTIVO ÉD HA INVESTITO 20 MILIARDI DI EURO SOLO IN ITALIA, FINANZIANDO POSTI DI LAVORO É SENZA COSTARE UN CENT AGLI ITALIANI!. MENTRE; FAZIO É LA LITTIZZETTO CON IL LORO CACHET ROVINANO LA RAI; MEDIASET SI MANTIENE SENZA UN CANONE TELEVISIVO É FÁ DEI PROGRAMMI GRADEVOLI AL PUBBLICO; LA RAI CON I PROGRAMMI CHE FÁ; FA SEMPLICEMENTE SCHIFO! IERI MI SONO VISTO JUVE- REAL MADRID SENZA PAGARE NIENTE; MENTRE ALLA RAI INCASSANO MILIONI DAGLI SPETTATORI PER PAGARE PROGRAMMI FATTI DA DEI KOMUNISTRONZI PER I KOMUNISTRONZI!; COME SE IN ITALIA ESISTONO SOLO LORO; SE LA RAI ANDRÁ DI QUESTO PASSO ANDRÁ IN FALLIMENTO; É FINALMENTE SARÁ PRIVATIZZATA; É NOI POTREMO VEDERE PROGRAMMI SENZA LA PROPAGANDA KOMUNISTA ALLELUJA!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 24/10/2013 - 15:27

SOLTANTO! COSI REPUBBLICA É IL FATTO QUOTIDIANO; POSSONO ANDARE IN FALLIMENTO! QUANDO DEVONO SCRIVERE LA VERITÁ!.

Ritratto di Giovanni Evolani

Giovanni Evolani

Gio, 24/10/2013 - 15:37

Ho letto i commenti. solo cinque a favore del ministro Brunetta. Ottimo risultato!!! Vuol dire che a sinistra é riuscito a rompere i coglionelli, infatti solo parole scurrili e offensive. La strada é quella giusta. Non ho mai visto i programa di Santoro peró, non mi perderó le controrepliche. Giovannni

Ritratto di wtrading

wtrading

Gio, 24/10/2013 - 15:37

Sinistrioti, potete dare del delinquente, del pregiudicato, del mafioso, potete infangare tramite i vari canali, chiunque. E, soprattutto, potete giudicare. MA DIPENDE SEMPRE DA CHI PROVIENE LA SENTENZA E A CHI APPARTIENE DI FATTO. Se si tratta di un magistrato corrotto o comunista che emette sentenze senza prove,solo ideologicamente o per far favore al suo partito di appartenenza, tutti i vostri epiteti valgono quel che valgono : una beata fava. Vi è chiaro ora il concetto ? Nelle vostre zucche vuote è entrata questa banalissima esemplificazione ? Voi non sarete capaci di tenerne conto, ubriachi come siete di odio ideologico, ma la maggioranza del Popolo, si. E questo è ciò che fondamentalmente conta.

Ritratto di caputese

caputese

Gio, 24/10/2013 - 15:39

Ma Santoro potrà pur fare quel cazzo che gli pare a La7!? Non è più in Rai. Se qualcuno ritiene che abbia detto o fatto cazzate è libero di querelarlo, così se Santoro ha torto verrà smazzulato ben bene. E po sto Brunetta ha rotto gli zebedei!!! Che pensi a fare bene il suo lavoro...

Lino1234

Gio, 24/10/2013 - 15:39

Ci sono anche fessi che credono di essere spiritosi. Leggete, se volete constatare l'affermazione, il post # antes 1. Saluti. Lino. W. Silvio.

colapesce

Gio, 24/10/2013 - 15:43

forza Brunetta ..... che riuscirai prima o poi a far fallire definitivamente la rai ....

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 24/10/2013 - 15:47

Non siamo capaci di levare dalle balle due zecche .CHE vivono con i canoni del contribuente italiano. Nella natura le zecche si combattono , cosi pure pulci , pidocchi e cimici.Questi due non si eliminano ne col DDT, ne con veleni .A questi tocca tagliarli la lingua malefica e ben retribuita.

mbotawy'

Gio, 24/10/2013 - 15:52

Imporci di assistere a certi spettacoli televisivi di un disfattista come il Santoro, e una coppia da "parrocchietta" come giustamente la descrive il Brunetta,non e' ne giusto ne lecito per uno che paga il canone con il sacro diritto di assistere ad una trasmissione decente,democratica e non di parte comunista. Questi tre furbacchioni,allegrando gli spettatori di sentimento sinistroide,intascano stipendi milionari,obbligatoriamente pagati da tutti gli spettatori volenti o nolenti!Democrazia?

Damiano Guerra

Gio, 24/10/2013 - 16:03

mbotawy ancora? Per Santoro il canone non lo paghi più.

rokko

Gio, 24/10/2013 - 16:04

mbotawy e marforio, a parte che Santoro non è sulla Rai ma su LA7 (e da che mondo è mondo, una rete privata trasmette quello che vuole senza dar conto a nessuno), volevo segnalarvi comunque che esiste un aggeggio che si chiama telecomando, grazie al quale non ci può essere imposto di visionare nessuna trasmissione che noi non vogliamo vedere. Anzi, se nessuno vedesse più "Servizio Pubblico" o "Che Tempo che fa", potete scommetterci i vostri gioiellini che le rispettive reti smetterebbero di mandarle in onda e di pagare i rispettivi conduttori, a prescindere dal fatto che siano reti private o pubbliche. Poiché ciò non succede, è evidente che le trasmissioni funzionano, continueranno ad essere trasmesse e se ad uno non piacciono, ha sempre il telecomando a disposizione.

Manuela1

Gio, 24/10/2013 - 16:06

mbotawy': guardi che Santoro lavora per una televisione privata non per la Rai. Nessuno le impone di guardarlo, può cambiare canale.

fiducioso

Gio, 24/10/2013 - 16:12

Gio, 24/10/2013 - 12:39 MisterB scrive:"Ha il buon tempo Brunetta a pensare a ste cazzate, come pure tale Raffaello Binello che ci scrive pure un articolo. Ma parliamo un pò dei ricatti di Lavitola a Berlusconi e dei 2milioni pagati in nero a De Gregorio". MisterB, si potrebbe parlare almeno una volta ANCHE del FORTETO? Ha il buon tempo Brunetta a pensare a ste cazzate, come pure tale Raffaello Binello che ci scrive pure un articolo. Ma parliamo un pò dei ricatti di Lavitola a Berlusconi e dei 2milioni pagati in nero a De Gregorio.

mortimermose

Gio, 24/10/2013 - 16:15

Mezzo uomo grondante cattiveria da tutti i pori (ne hai ben donde, la natura è stata ingratissima con te), parlaci un pochino del tuo rustico nel cuore del parco nazionale delle 5 terre e dei relativi lavori di "ristrutturazione". Dai, forza che ci divertiamo davvero...

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 24/10/2013 - 16:18

@rokko- Io vivo in Germania.Certa puttanate io non le vedo :ma mi da rabbia che certe zecche sfruttano i miei nazionali.Io so solo che esistono , se ho notizie di questi infami solo perche leggo molto .Sono molto sensibile a me certa gente mi fa venire il vomito.Da ricordare che questi senza i nostri contributi , lo dico perche pago Tasse anche in Italia, starebbero a pulire i cessi in qualche stazioncina del loro paesello. Quello che mi auguro ,che ci ritornino presto.

eso71

Gio, 24/10/2013 - 16:18

Quando smetterà Brunetta di campare sui soldi degli italiani?

aitanhouse

Gio, 24/10/2013 - 16:25

noi siamo invece dell'opinione che bisogna farli parlare,parlare, parlare....perchè finora queste situazioni hanno portato solo bene al centro destra....anzi più parlano e più quella parte del popolo che ancora un pò di sale in zucca, si rende conto della perfidia e della cieca cattiveria con cui si affronta l'argomento berlusconi

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 24/10/2013 - 16:25

Se mi si permette potrei consigliare a santo oro, se non ha soldi potrebbe Farsi aiutare dal partito per rifarsi una dentiera.

rokko

Gio, 24/10/2013 - 16:31

marforio, allora mi corregga se sbaglio, lei non vede le trasmissioni in oggetto ma è infastidito dalla loro esistenza, e vorrebbe che sparissero nonostante non le guarda, non sappia di che si tratti, e nonostante Santoro sia su una rete privata ... Io ho l'impressione che la sua distanza dall'Italia non le permetta di capire che se non ci fosse il denaro pubblico, forse a pulire i cessi nelle stazioncine ci sarebbe Brunetta.

mindfield

Gio, 24/10/2013 - 16:33

Idea grandiosa. Per applicarla, si può iniziare stabilendo che 12 ore al giorno di Canale5, Rete4 e Italia1 siano gestite fuori da Mediaset. E da domani Il Giornale raddoppia le pagine, dovendo dedicarne altrettante alla compensazione della faziosità. P.S. Brunetta deve ancora rispondere alla domanda di Fazio su Alitalia. Attendiamo fiduciosi.

Il giusto

Gio, 24/10/2013 - 16:40

brunetta chi?l'omino che è stato licenziato dal comune di Venezia per assenteismo???

Il giusto

Gio, 24/10/2013 - 16:42

Ritengo che in queste trasmissioni ci debba essere sempre il contraddittorio!La redazione deve invitare sia "l'accusa " che "l'imputato"Se però io ti invito e tu non vieni sono affari tuoi!!!

Beaufou

Gio, 24/10/2013 - 16:47

Forse le iniziative di Brunetta non rivoluzioneranno le sorti dell'umanità, come dice qualcuno, o sarà tempo perso, come dice qualcun altro. Ma se servissero solo a riportare un briciolo (non tanta) di obbiettività in Rai, che è una cloaca immonda di predicatori a senso unico, e per giunta strapagati coi soldi pubblici, onore a Brunetta. Che se ne strafotte (e fa bene) dei tanti insulti e dei tanti sfottò del popolo che pende dalle labbra dei Santoro, dei Fazio e compagnia berciante.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 24/10/2013 - 16:48

@rokko-Non e´ detto che se non guardo tv non sono informato :OLTRE alla tv ci sono altri mezzi di comunicazione, ha mai sentito parlare di Internet, Radio , giornali , ? Io non guardo cio che mi si offre. Io scelgo non ho bisogno di cambiare canale , anche perche non guardo la tv , la ritengo troppo bassa di Niveau. Quando poi cé qualcosa da commentare posso sempre vedere non in tv , Cosa e´successo.Oltre che a spettegolezzi e coglionate varie e odio a buon mercato non sanno che offrire.Mi saluti il santo .

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 24/10/2013 - 16:48

e quando il giornale rettifica la notizia del falso rapimento dei rom?

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 24/10/2013 - 16:49

è stato smentito il rapimento delle 2 bambine da parte dei rom: dov'è la rettifica???

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 24/10/2013 - 16:50

@massimobocci: evidentemente a tua madre i comunisti piacevano.. e a tuo padre no!

Atlantico

Gio, 24/10/2013 - 16:56

E' la prova che i nostri parlamentari hanno moltissimo tempo libero in cambio di appena 16.000 euro al mese più tutto il resto. Ho sempre avuto disistima di Bunetta, un uomo afflitto da seri conflitti psicologici. Ma sino ad ieri lo credevo intelligente e mi sbagliavo.

enrico09

Gio, 24/10/2013 - 16:57

Bravo Brunetta vai a occupare Santoro e intanto lascia decadere i decreti che dovrebbero far fare un passo anche se piccolo verso il miglioramento della pubblica amministrazione...

Beaufou

Gio, 24/10/2013 - 17:05

@ antes1 . Già, Brunetta e il Berlusca, adesso, per essere qualcuno devono prender lezioni da antes1. Che sarà anche dotto, visto che cita in latino, ma che non mi risulta abbia mai fatto il presidente del consiglio o il ministro. Questi l'hanno fatto, mentre antes1 , che si presume abbia ben altra mente, si accontenta dei giochini di parole.

Pinozzo

Gio, 24/10/2013 - 17:06

Fa tenerezza e anche un po' di pena come questa str***ata di brunettolo sia l'articolone principale del Giornale, come fosse una proposta seria e importante, mentre tutte le altre testate nazionali (corriere, stampa, repubblica, sole24ore..) non la ca*ano manco di striscio.

Fab73

Gio, 24/10/2013 - 17:07

marforio, leggerà anche tanto, ma riguardo allo scrivere abbiamo dei problemucci.Faccio inoltre presente che qui si parla di due trasmissioni televisive, e commentarle senza vederle è un po' come parlare di pittura senza aver mai visto un quadro: si rischia di dire delle minchiate (volevo scrivere assurdità, ma mi abbasso al suo livello che se no rischia di non capire). Dimenticavo: Brunetta è incazzato perchè sulla domanda circa Alitalia (a cui non ha risposto), ha fatto una splendida figura da imbecille. Come per altro capita a quasi ogni membro del PdL quando le domande non sono pre-confezionate...

Ritratto di wtrading

wtrading

Gio, 24/10/2013 - 17:08

VEDO CON IMMENSO PIACERE CHE I SINISTRIOTI SI STANNO SCAGLIANDO CONTRO BRUNETTA. E TI CREDO !. IL MOLTO ONOREVOLE BRUNETTA E' UNA SPANNA AL DI SOPRA DEI LORO KAPI E RIESCE AD ESPRIMERE ESATTAMENTE CIO CHE SI FA E CIO' CHE SI DEVE FARE PER PORRE RIMEDIO AI SOPRUSI DEI KOMPAGNUCCI DI MERENDE. E QUESTO, OVVIAMENTE, DA' LORO MOLTO, MA MOLTO FASTIDIO. SI DEDUCE FACILMENTE DAI LORO BAVOSI E RABBIOSI NONCHE' INSULTANTI SCRITTI. !! CORAGGIO CONTINUATE CHE CI DIVERTIAMO !

Triatec

Gio, 24/10/2013 - 17:14

Il diritto di rettifica metterebbe in crisi quei boccaloni che credono al pistolotto settimanale di Travaglio, all'omelia di Don Fazio, alle farneticazioni santoriane, alle volgarità della Littizzetto, alle stupidaggini di altri tre o quattro guru super pagati.

rokko

Gio, 24/10/2013 - 17:22

marforio, l'ultimo suo post è perfetto e sono d'accordo anche io: esistono altri mezzi oltre alla tv, che tra l'altro non guarda, per cui cosa gliene frega che Brunetta faccia un "Occupy Fazio" o un "Occupy Santoro" ? E' proprio questo il punto. Il compito di Brunetta (insieme agli altri parlamentari) sarebbe quello di controllare la Rai, evitando che ogni anno vada in deficit da ripianare con ulteriori soldi pubblici; converrà con me che questo compito non lo assolve, visto che ogni anno la Rai è in deficit e noi lo copriamo con i nostri soldi. Ciò che esula completamente dai compiti di Brunetta è occuparsi dei contratti e delle trasmissioni di Fazio e Crozza, non parliamo poi di Santoro che è su LA7 e Brunetta non dovrebbe nemmeno nominarlo. Lui al più, insieme agli altri parlamentari, dovrebbe imporre al direttore generale di rispettare il bilancio e dargli i mezzi per farlo, cosa di cui se ne stra-frega. Dunque, converrà con me che tra Santoro, Fazio e Brunetta chi in questo momento sta mangiando soldi pubblici a sbafo, perché non fa ciò che sarebbe suo compito, è Brunetta.

tudai53

Gio, 24/10/2013 - 17:24

@italiano in usa! Ma vai a vendere popcorn che è meglio!!!

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 24/10/2013 - 17:27

@Gianfranco Robe: silvio Robin Hood? ahahahah oggi la razione di pastiglie l'ha presa doppia?

arianuovaincucina

Gio, 24/10/2013 - 17:27

ah, i pidiellini che citano la legge quando fa a loro comodo sono sempre da sbellicarsi dalle risate. quando poi però si deve applicare a loro è un attentato alla democrazia. ipocriti e penosi.

Ritratto di wtrading

wtrading

Gio, 24/10/2013 - 17:31

@Beaufou. (X @Antes 1). Guarda che @Antes 1 parla come un libro stampato. E' molto facile riportare frasi o parole. Basta avere un minimo di nozionistica, CHE NON HA NULLA A CHE VEDERE CON LA CULTURA. Questo è uno dei soliti Kompagnucci di merende che parla a vanvera credimi. Rispondigli dicendo che la parola CULTURA non vuole significare " TURA IL CULO ", ma è tutt'altra cosa !!..

Ritratto di rabillo

rabillo

Gio, 24/10/2013 - 17:34

@antes1 se l hai inventata tu sei un genio.

Pinozzo

Gio, 24/10/2013 - 17:41

antes1, bellissima! :)

baio57

Gio, 24/10/2013 - 17:47

@ mister_B - ....Ok ,parliamo di Verdini e Lavitola . Poi però parliamo della fusione tra Unipol-Coop e Fonsai ,del processo al Forteto con testimoni eccellenti come D'Alema e Rosy Bindi ,delle quantomeno "strane" concessioni edilizie per New Town di Bologna , del procedimento contro la centrale a carbone di Vado Ligure per inquinamento ambientale dove uno dei suoi azionisti è il leggendario ingegnere svizzero tessera n°1 PD .Vogliamo poi,sempre in tema di nefandezze sinistre, dare una ripassatina al processo Penati ,a MPS, e sempre riguardo al "reo confesso di corruzione"(mai condannato...chissà perchè) come procede l'accusa per evasione fiscale ( ah già ,non è truffa quindi...è un benefattore) al gruppo L'Espresso per 300 MILIONI di euro . Non dimentichiamo infine quell'oscura vicenda del Marrazzo e le dichiarazioni scioccanti del suo/a spasimante ,l'ormai celeberrimo/a "Paloma". @ Pinozzo - Sul Fatto Quotidiano è riportata in prima pagina ,sugli altri feuilletons non ho ancora controllato.....per il resto vale quello che ho scritto sopra .

Silvio B Parodi

Gio, 24/10/2013 - 17:53

82masso Brunetta difende gli italiani offesi ed insultati da quei criminali della tv di stato, perche' e' giusto che uno si difenda oppure no??

antes1

Gio, 24/10/2013 - 18:03

x Lino1234 - E' sicuramente molto più spiritoso lei che conclude tutti i suoi post con "viva Silvio". Penso che dovrebbe farsi vedere...

Silvio B Parodi

Gio, 24/10/2013 - 18:08

Il Pd guida il camion ##Sparamerda##, I cannonieri sono: Santoro, Travaglio,Fazio, Litizzetto, Benigni Celentano, Gomez, Giannini,il puntatore e' De Benedetti, tramite I suoi giornali, Repubblica, Unita', Il fatto , Il manifesto, il Corriere , la Stampa. e la Tv Pubblica,(di sinistra) in trincea, ormai circondato Berlusconi, I suoi soldatini che si difendono strenuamento sono Il Giornale e Libero. meno male che ogni tanto salta fuori qualche eroe.Brunetta, un po' come Pietro Micca.

Silvio B Parodi

Gio, 24/10/2013 - 18:09

Il Pd guida il camion ##Sparamerda##, I cannonieri sono: Santoro, Travaglio,Fazio, Litizzetto, Benigni Celentano, Gomez, Giannini,il puntatore e' De Benedetti, tramite I suoi giornali, Repubblica, Unita', Il fatto , Il manifesto, il Corriere , la Stampa. e la Tv Pubblica,(di sinistra) in trincea, ormai circondato Berlusconi, I suoi soldatini che si difendono strenuamento sono Il Giornale e Libero. meno male che ogni tanto salta fuori qualche eroe.Brunetta, un po' come Pietro Micca.

antes1

Gio, 24/10/2013 - 18:20

La cultura non è per caso quella che, secondo un vostro ex ministro è roba "che non si mangia"? Cosa ne sa quindi lei di cultura? Veda di non parlare di cose che non conosce.

antes1

Gio, 24/10/2013 - 18:22

x Rabillo e Pinozzo. Non l'ho inventata io. Era stata a suo tempo coniata per Amintore Fanfani.

diwa130

Gio, 24/10/2013 - 18:40

come fanno dall'estero a non invidiarci un politico come Brunetta ? Verrebbe voglia di cederlo alla Corea del Nord, farebbe un figurone !

graffias

Gio, 24/10/2013 - 18:42

Guai a toccare certi figuri alla sinistra marciante !! loro vogliono essere i dispensatori della verità (la loro ) a tutti i costi e nessuno si deve mettere per traverso. La comicità e la satira deve essere a loro servizio, chi è contro le loro menzogne va punito e svillaneggiato in tutti i modi , l'On. Brunetta viene fatto passare , anche in questi commenti, da alcuni miserabili vigliacchi per un visionario fanatico e cattivo mentre , con il provvedimento di cui parla , se andasse in porto, cosa della quale dubito, prima di fare certe campagne piene di odio e demolitorie, forse ci andrebbero un po' più cauti. Continui Onorevole Brunetta , siamo in tanti a fare il tifo per lei che purtroppo non mi risulta sia molto appoggiato dai suoi compagni di partito nella lotta a questi banditi della TV e della carta stampata.

roberto78

Gio, 24/10/2013 - 20:01

ma a questo fenomeno hanno detto che nel caso in cui si facesse promotore veramente di una legge del genere le prime reti ad uscirne danneggiate sarebbero quelle di mediaset? cosa fanno? raddoppiano ogni trasmissione e ogni telegiornale? che andasse veramente a lavorare...

roberto78

Gio, 24/10/2013 - 20:02

che poi guarda caso l'unica cosa che non è avvenuta è stata proprio la denuncia da parte della pascale ...

lento

Gio, 24/10/2013 - 20:14

Spero che muoiano tutti i giornalisti di sinistra.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 24/10/2013 - 22:02

Essendo all'estero da qualche giorno mi sono perso qualche puntata della telenovela. Ma poi la Pascale l'ha effettivamente denunciata la Bonev o stanno ancora trattando sul prezzo?

TANDOLON

Gio, 24/10/2013 - 22:48

Brunetta sì che ha il cervello molto occupato !Non è poi così difficile immaginare cosa occupy quello spazio creato per ben più nobili funzioni !

Giuseppe Borroni

Ven, 25/10/2013 - 06:39

""Osservatorio contro la faziosita' dei programmi della tv pubblica"" Non c'e' piu' niente da fare, siamo nella mani di gente che vive a Disneyland!

giulio 12

Ven, 25/10/2013 - 10:01

Questi Signori conduttori non conoscono il lavoro vero e proprio-se sono fortunati a trovarlo provino ha fare 8 ore lavorando in fabbrica o nel campo edile- Lo provino mi auguro che al più presto cambino mestiere.

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 25/10/2013 - 15:52

Ma come fanno ancora a ricattare il governo? Hanno appena fatto una figurina non da poco sulla fiducia a Letta, mò che fanno?: ci riprovano I casi sono due: o è la solita uscita di Brunetta o veramente non interessa nulla del paese