Calderoli si trasforma con verde e arancione

Il vice presidente del Senato, Roberto Calderoli, sta subendo una modificazione psicofisica: quando presiede l'aula ha sempre la battuta pronta e la barba – seppur coltivata – più lunga e brizzolata. L'unica cosa che non intende cambiare sono le cravatte. Due in particolare: una arancione choc e una verde Lega che sono un colpo allo stomaco.