Calearo: "Non vado in AulaE' un lavoro usurante...Lo stipendio? Ci pago la casa"

L'ex deputato di Pd e Api si lascia andare ai microfoni della Zanzara: "Sarò andato tre volte alla Camera. Pigiare un pulsante è usurante. Con lo stipendio pago il mutuo da 12mila euro al mese della mia casa". E sul web infuria la polemica <a href="/video/calearo/id=calearo_parlamento?"><strong>VIDEO</strong></a>

Non c'è limite agli sprechi della politica. E qualche deputato non se ne vergogna neppure. E' il caso di Massimo Calearo, deputato ex Pd ed ex Api ora tra le fila di Popolo e Territorio, che si è abbandonato a delle considerazioni a cuore aperto sulla sua attività politica che hanno già fatto il giro della rete. Calearo si è lasciato andare ai microfoni della Zanzara di Radio24: "Dall’inizio dell’anno alla Camera sono andato solo tre volte, anche per motivi familiari. Rimango a casa a fare l’imprenditore, invece che andare a premere un pulsante". Alla faccia della sicnerità. Pigiare un pulsante è un lavoro mortificante per qualcuno, ma lo stipendio da deputato della Repubblica Italiana fa comodo a molti. Calearo compreso.

Ma il deputato insiste e promette di poter anche peggiorare la sua media di presenze in Aula: "Non serve a niente. Anzi, credo che da questo momento fino alla fine della legislatura non ci andrò più".

Non manca nemmeno una lezione sul lavoro usurante. "Fino a novembre mi sono divertito a fare il consulente di Berlusconi sul commercio estero, ora non servo più. È usurante andare alla Camera solo a premere un pulsante. Dimissioni? No, perchè al posto mio entrerebbe uno del Pd molto di sinistra, un filo-castrista (Andrea Colasio, ndr)". Poi rivela: "Con lo stipendio da parlamentare pago il mutuo della casa che ho comprato, 12mila euro al mese di mutuo. È una casa molto grande...". Ecco a cosa serve il seggio. E ancora: "La mia Porsche è targata slovacca, l’ho comprata là perché‚ ho un’attività in quel paese con 250 dipendenti. E poi in Slovacchia si possono scaricare tutte le spese per la vettura. In Italia no".

Commenti

CiroBZ

Sab, 31/03/2012 - 08:21

Una cosa sola: VERGOGNA, VADA A LAVORARE!!! Sempre se sà cosa significa lavorare

silvio bruno

Sab, 31/03/2012 - 08:45

questa è la moralità della sinistra e gli operai si danno fuoco per la fame, compagnozzi vergognatevi!!!!!!!!!!

nemtenemte

Sab, 31/03/2012 - 08:45

.... ecco chi è uno di quelli che il 14 Dicembre 2010 salvò il Governo Berlusconi alla Camera mentre l'Italia se ne stava tranquillamente andando in malora!

Izdubar

Sab, 31/03/2012 - 08:52

Queste dichiarazioni di Calearo andate a riferirle agli elettori del PD che l'hanno mandato in Parlamento. Noi queste cose le sapevamo già.

eloi

Sab, 31/03/2012 - 08:54

Sarebbe a dire: Onesto nella SUA disonestà. Però qunt'altri ce ne sono, che, però, non hanno il coraggio civile di dichiararlo.

mauriziopiersigilli

Sab, 31/03/2012 - 08:58

se serviva un esempio di maneggione eccone uno ha cambiato 3 partiti ma l'uomo del colle parla agli italiani non certo alla casta al quale lui appartiene monti invece si appella alla maturita' degli italiani lui che senza colpo ferire è comode senatore a vita

rokko

Sab, 31/03/2012 - 08:58

Non è colpa di Calearo, il problema è una legge elettorale idiota che con le motivazioni di facciata del bipolarismo ed una governabilità (presunta) ha esautorato il corpo elettorale della prerogativa di scegliersi i rappresentanti in favore delle segreterie dei partiti. Voglio al più presto una legge elettorale nuova, con l'unìnominale secco.

Sinistra al caviale

Sab, 31/03/2012 - 09:14

Fossi in lui non mi farei più vedere in giro...rischia moltissimo.

garming8

Sab, 31/03/2012 - 09:19

Numero dei parlamentari non solo bisogna ridurre drasticamente il numero dei parlamentari, ma occorre pure legare una parte consistente del loro stipendio all'effettiva utilità (presenza in aula, partecipazioni alle commissioni ecc.). Per evitare casi di fanca@@ismo come questi. Ma questo Calearo non si vergogna neanche un po'?

Cosean

Sab, 31/03/2012 - 09:23

Calearo lo fa per noi... se si dimettesse al suo posto ci sarebbe un Castrista di sinistra!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 31/03/2012 - 09:31

Un chiaro esempio della parte sana dell'imprenditoria e della politica italiana. Una domanda: a quando il ritorno ai collegi unonominali, tanto per metterci la faccia?

Albert1

Sab, 31/03/2012 - 10:03

Caro Massimo Calearo .... %/&(&(£==($%=$%T£=="/=)(£$£ç€@#] non si è capito? E dire che ho anche urlato .... ma io dico ... fannulloni, ladri e pure GRANDISSIMI C@GL@NI che vanno, in questo periodo poi, a dire queste cose alla radio!!! Questo non ci sta con la testa poverino .... se salta fuori che lo aspettano sotto casa per fargli capire la differenza fra 12000€ al mese e 12000 .. all'anno se l'è cercata. Ma statte zitto e almeno fai finta di fare qualcosa ... mi sembra di sognare!! Potrei augurarti tante sfighe caro Massimo Calearo ma sarò civile e composto, non ostante sia senza lavoro da 15 mesi: ti auguro una imu mostruosa con rivalutazione catastale assurda, motori fusi a gogo sulle auto di famiglia e, come sorpresa nell'ovetto pasquale, un disoccupato di un metro e novanta per cento kili che ti spiega, a suon di sberle, come e cosa fare in aula!! Grandissimo Str@nz@ .... a prescindere dal partito!

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Sab, 31/03/2012 - 10:56

Un insulto alla quodidianità di chi si arrabatta per tirare a campare e trovare un lavoro.Un mutuo da dodicimila euro mese,roba da Rockfeller,ed invece è un crumiro camuffato di rosso senza dignità alcuna,poi vedendo gli esempi di bertinotti,violante e fini-to ci si rende conto che la casta è dura a morire.Ma quello che fa incavolare è che non si possa intervenire in modo di chiuderle il rubinetto,poichè quel denaro mensile sono le tasse di duecento famiglie mese.Che schifo.Ehi presidente ron-ron,niente da dire?

ntn59

Sab, 31/03/2012 - 14:19

Dato che è così facile prendere a pesci in faccia gli Italiani (vedi governo Monti) ormai i politici non si fanno più alcuno scrupolo.

ntn59

Sab, 31/03/2012 - 14:19

Dato che è così facile prendere a pesci in faccia gli Italiani (vedi governo Monti) ormai i politici non si fanno più alcuno scrupolo.

compitese

Sab, 31/03/2012 - 14:25

Nel medioevo,uno dei periodi migliori della nostra storia (rispetto al contesto storico), molte cariche pubbliche erano per sorteggio. Perchè non ritornarci? Forse simili imbecilli li eviteremmo!

mariolino50

Sab, 31/03/2012 - 14:26

Questo sarebbe anche un imprenditore, portato al parlamento dalla "sinistra", mi viene da ridere a scriverlo, però almeno è sincero, dice che ruba lo stipendio mentre molti lo fanno zitti zitti. Anche gli auguro di trovare un disoccupato che invece di darsi fuoco lo faccia andare i aula anche di notte a calcioni dove fanno più male, sul davanti.

compitese

Sab, 31/03/2012 - 14:25

Nel medioevo,uno dei periodi migliori della nostra storia (rispetto al contesto storico), molte cariche pubbliche erano per sorteggio. Perchè non ritornarci? Forse simili imbecilli li eviteremmo!

mariolino50

Sab, 31/03/2012 - 14:26

Questo sarebbe anche un imprenditore, portato al parlamento dalla "sinistra", mi viene da ridere a scriverlo, però almeno è sincero, dice che ruba lo stipendio mentre molti lo fanno zitti zitti. Anche gli auguro di trovare un disoccupato che invece di darsi fuoco lo faccia andare i aula anche di notte a calcioni dove fanno più male, sul davanti.

Angelo Mandara

Sab, 31/03/2012 - 15:05

2) SE QUESTI SONO GLI ELETTI ? Partiti che sdoppiandosi vanno a creare liti di appartenenza amministrativa con le proprietà che lasciano. Un guazzabuglio unico..e questi sarebbero i nostri rappresentanti eletti? Ma come farà mai una Giustizia, comunque riformata, a rimettere le cose a posto in questa "palude" di facili approfittamenti, dove il più furbo continua sempre a cavarsela? Allora...RINNOVARE tutto, passare ad altri, molti degli attuali li stiamo tuttora vedendo e..dare "due mani di bianco" ai palazzi del potere. Aggiungo a margine...fatico a capire il "riguardo" usato, sia nello Stato che nel Privato, verso i pensionandi...quando poco prima, li si promuove al grado superiore? Saluti. Angelo Mandara

Angelo Mandara

Sab, 31/03/2012 - 15:07

SE QUESTI SONO GLI ELETTI ? Se questi sono gli esempi che le urne ci proiettano? Evasione, Passera : serve sanzione sociale. Un deputato, forse possibile legislatore, (se vero) che ci sberleffa sull'utilità di continuare ad andare a "timbrare il cartellino"...quando basta prendersi l'emolumento per potersi pagare il mutuo e che targa la sua vettura di lusso all'estero per sfuggire alle nostre tasse (meglio cambiar targa alla coscienza)? Un ex magistrato ed ex sindacalista (categorie etiche di questo socio panorama) sordi alla rinuncia di passati benefit, quando tali decisioni correderanno e peseranno negli ambienti vissuti e da vivere ancora. Un tesoriere di partito defunto che riesce a risuscitare (siamo a Pasqua) un signor "malloppo" (non un ovetto di cioccolato). Segue) Angelo Mandara

Angelo Mandara

Sab, 31/03/2012 - 15:05

2) SE QUESTI SONO GLI ELETTI ? Partiti che sdoppiandosi vanno a creare liti di appartenenza amministrativa con le proprietà che lasciano. Un guazzabuglio unico..e questi sarebbero i nostri rappresentanti eletti? Ma come farà mai una Giustizia, comunque riformata, a rimettere le cose a posto in questa "palude" di facili approfittamenti, dove il più furbo continua sempre a cavarsela? Allora...RINNOVARE tutto, passare ad altri, molti degli attuali li stiamo tuttora vedendo e..dare "due mani di bianco" ai palazzi del potere. Aggiungo a margine...fatico a capire il "riguardo" usato, sia nello Stato che nel Privato, verso i pensionandi...quando poco prima, li si promuove al grado superiore? Saluti. Angelo Mandara

Angelo Mandara

Sab, 31/03/2012 - 15:07

SE QUESTI SONO GLI ELETTI ? Se questi sono gli esempi che le urne ci proiettano? Evasione, Passera : serve sanzione sociale. Un deputato, forse possibile legislatore, (se vero) che ci sberleffa sull'utilità di continuare ad andare a "timbrare il cartellino"...quando basta prendersi l'emolumento per potersi pagare il mutuo e che targa la sua vettura di lusso all'estero per sfuggire alle nostre tasse (meglio cambiar targa alla coscienza)? Un ex magistrato ed ex sindacalista (categorie etiche di questo socio panorama) sordi alla rinuncia di passati benefit, quando tali decisioni correderanno e peseranno negli ambienti vissuti e da vivere ancora. Un tesoriere di partito defunto che riesce a risuscitare (siamo a Pasqua) un signor "malloppo" (non un ovetto di cioccolato). Segue) Angelo Mandara

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Sab, 31/03/2012 - 15:31

Non a caso se lo sono comprato Scilipoti & c, quelli che qualcuno ha additato a esempio da seguire per la politica italiana.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Sab, 31/03/2012 - 15:31

Non a caso se lo sono comprato Scilipoti & c, quelli che qualcuno ha additato a esempio da seguire per la politica italiana.

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Sab, 31/03/2012 - 16:01

AAAAAAHHHH! Finalmente un deputato onesto!.....

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 31/03/2012 - 16:03

E' normale, nel PD era obbligato a fare la persona seria, poi con i Responsabili di berlusconi si è adeguato.

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Sab, 31/03/2012 - 16:08

Glielo farei fare io il lavoro usurante davanti agli altoforni. Ma crede proprio di prenderci per i fondelli? Quanto ad 19 Alenovelli, se vuole può anche non seguirli. Non la costringe nessuno!

MEFEL68

Sab, 31/03/2012 - 16:12

Caro trinariciuto. Come vedi non cito il tuo nickname per paura di infettare il mio computer. Ma possibile che non riesci ed essere normale? Uno che ammette di pagarsi un mutuo di 12.000 (dico dodicimila)euro al mese con i tuoi soldi non ti fa venire il sangue alla narici? Se poi ci dovesse essere anche qualcun altro, attaccalo pure. Possibile che se ti frega uno di sinistra ci passi sopra e se lo fa uno di destra ti imbufalisci? A me, se danno un calcio dove mi siedo, grido "aih" senza vedere chi è il proprietario dello scarpone. Lo vuoi capire che più noi facciamo come i polli di Renzo (Promessi Sposi, autore Alessandro Manzoni. Sentito nominare?) e più loro i "castati" si ingrassano alle nostre (nostre sta anche per tue) spalle? Prova a riflettere. Prova. Vedrai che non è tanto difficile!

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Sab, 31/03/2012 - 16:01

AAAAAAHHHH! Finalmente un deputato onesto!.....

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 31/03/2012 - 16:03

E' normale, nel PD era obbligato a fare la persona seria, poi con i Responsabili di berlusconi si è adeguato.

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Sab, 31/03/2012 - 16:08

Glielo farei fare io il lavoro usurante davanti agli altoforni. Ma crede proprio di prenderci per i fondelli? Quanto ad 19 Alenovelli, se vuole può anche non seguirli. Non la costringe nessuno!

MEFEL68

Sab, 31/03/2012 - 16:12

Caro trinariciuto. Come vedi non cito il tuo nickname per paura di infettare il mio computer. Ma possibile che non riesci ed essere normale? Uno che ammette di pagarsi un mutuo di 12.000 (dico dodicimila)euro al mese con i tuoi soldi non ti fa venire il sangue alla narici? Se poi ci dovesse essere anche qualcun altro, attaccalo pure. Possibile che se ti frega uno di sinistra ci passi sopra e se lo fa uno di destra ti imbufalisci? A me, se danno un calcio dove mi siedo, grido "aih" senza vedere chi è il proprietario dello scarpone. Lo vuoi capire che più noi facciamo come i polli di Renzo (Promessi Sposi, autore Alessandro Manzoni. Sentito nominare?) e più loro i "castati" si ingrassano alle nostre (nostre sta anche per tue) spalle? Prova a riflettere. Prova. Vedrai che non è tanto difficile!

armbia

Sab, 31/03/2012 - 16:53

Le leggi gli consentono di "rubare" lo stipendio pagato anche dagli imprenditori che si sono uccisi perchè non avevano più la forza di andare avanti e se avanzavano crediti dallo Stato era perchè lo Stato doveva pagare tutti i mesi questo.............. Solo a leggerla questa cosa fà schifo ed è ripugnante. Oltretutto lavora e fà lavorare al di fuori della propria nazione pur sedendo alla Camera dei Deputati Italiani dove avrebbe dovuto contribuire al bene del Popolo che rappresenta in quella sede. Non ci sarebbero ulteriori parole ma solo parolacce, per ora mi accontento: VERGOGNA!

cespugliando

Sab, 31/03/2012 - 17:20

DISGUSTEVOLE! Alla faccia della sincerità. Proporrei di nominarlo presidente della Cecoslovacchia. Con la sua macchina farebbe un figurone! Come imprenditore non deve essere ben messo, però. Altrimenti non si spiega perché si paga il mutuo con lo stipendio da parlamentare assente. E come mai, quando ha cambiato casacca non gli hanno regalato una casa? Non sa fare neppure il politico, allora! E' da ammirare comunque la sua spavalderia. Bene e speriamo che potrà evitare anche qualche ravanello, visto che è così sgusciante.

armbia

Sab, 31/03/2012 - 16:53

Le leggi gli consentono di "rubare" lo stipendio pagato anche dagli imprenditori che si sono uccisi perchè non avevano più la forza di andare avanti e se avanzavano crediti dallo Stato era perchè lo Stato doveva pagare tutti i mesi questo.............. Solo a leggerla questa cosa fà schifo ed è ripugnante. Oltretutto lavora e fà lavorare al di fuori della propria nazione pur sedendo alla Camera dei Deputati Italiani dove avrebbe dovuto contribuire al bene del Popolo che rappresenta in quella sede. Non ci sarebbero ulteriori parole ma solo parolacce, per ora mi accontento: VERGOGNA!

apterix

Sab, 31/03/2012 - 17:43

che schifo.... noon mi stupisce che sia stato portato in perlamento dal PD, quello che mi stupisce è che invece strada facendo ce lo siamo raccattato noi nelle file dei responsabili e cheBerlusconi gli ha dato anche un ruolo nell'ambito delle attività produttive. meno male che il governo sostenuto da un simile elemento è ormai caduto. leggendo questa notizia devo riconoscere che Napolitano ha fatto bene a consegnare il governo a Monti, e non la pensavo così fino a ieri

lot

Sab, 31/03/2012 - 18:01

Pigiare un pulsante è usurante. Se Calearo si trova così in ambasce per soli 12 Mila Euro mensili sono pronto ad andare in suo ausilio prendendomi l'incombenza della sua carica parlamentare per quei soli miserabili 12 Mila Euro mensili.

cespugliando

Sab, 31/03/2012 - 17:20

DISGUSTEVOLE! Alla faccia della sincerità. Proporrei di nominarlo presidente della Cecoslovacchia. Con la sua macchina farebbe un figurone! Come imprenditore non deve essere ben messo, però. Altrimenti non si spiega perché si paga il mutuo con lo stipendio da parlamentare assente. E come mai, quando ha cambiato casacca non gli hanno regalato una casa? Non sa fare neppure il politico, allora! E' da ammirare comunque la sua spavalderia. Bene e speriamo che potrà evitare anche qualche ravanello, visto che è così sgusciante.

apterix

Sab, 31/03/2012 - 17:43

che schifo.... noon mi stupisce che sia stato portato in perlamento dal PD, quello che mi stupisce è che invece strada facendo ce lo siamo raccattato noi nelle file dei responsabili e cheBerlusconi gli ha dato anche un ruolo nell'ambito delle attività produttive. meno male che il governo sostenuto da un simile elemento è ormai caduto. leggendo questa notizia devo riconoscere che Napolitano ha fatto bene a consegnare il governo a Monti, e non la pensavo così fino a ieri

lot

Sab, 31/03/2012 - 18:01

Pigiare un pulsante è usurante. Se Calearo si trova così in ambasce per soli 12 Mila Euro mensili sono pronto ad andare in suo ausilio prendendomi l'incombenza della sua carica parlamentare per quei soli miserabili 12 Mila Euro mensili.

giannettore

Sab, 31/03/2012 - 18:47

Calearo è il mettro di misura della qualità umana di coloro che hanno sostenuto Berlusconi negli ultimi tempi. La classe non è acqua e di fatto faceva il consulente di Silvio. Congratulazioni vivissime per le scelte dei collaboratori. Calearo più Scilipoti. Maestri di libertà. (vigilata).

giannettore

Sab, 31/03/2012 - 18:47

Calearo è il mettro di misura della qualità umana di coloro che hanno sostenuto Berlusconi negli ultimi tempi. La classe non è acqua e di fatto faceva il consulente di Silvio. Congratulazioni vivissime per le scelte dei collaboratori. Calearo più Scilipoti. Maestri di libertà. (vigilata).

CONDOR

Sab, 31/03/2012 - 19:27

Gli crollasse sulla quella gran testa di .... la casa!!!

CONDOR

Sab, 31/03/2012 - 19:27

Gli crollasse sulla quella gran testa di .... la casa!!!

MMARTILA

Sab, 31/03/2012 - 20:25

Ottimo esempio di superiorità morale...ormai non ci crede più nessuno tranne loro, ma solo perché è conveniente farlo. Come Bertinotti, comunista per gli altri e opportunista per sé stesso (ogni riferimento alle indennità da ex presidente della camera è del tutto voluto), credo che non abbia neppure la bassezza morale di fare il presidente delle latrine!!!

MMARTILA

Sab, 31/03/2012 - 20:25

Ottimo esempio di superiorità morale...ormai non ci crede più nessuno tranne loro, ma solo perché è conveniente farlo. Come Bertinotti, comunista per gli altri e opportunista per sé stesso (ogni riferimento alle indennità da ex presidente della camera è del tutto voluto), credo che non abbia neppure la bassezza morale di fare il presidente delle latrine!!!

paulus

Sab, 31/03/2012 - 21:29

Calearo, una scoperta di quel gran geniaccio di Veltroni ah, ah ...

Elcondor

Sab, 31/03/2012 - 21:32

Ahahahahah,,,,,,,,,,,sono commosso, sembra la fiaba di Cenerentola. Ma che cattivoni sti italiani, un komunista e` stato costretto ad emigrare in Slovacchia e da da mangiare ai suoi amici komunisti. E noi italiani che gli diamo lo stipendio siamo senza`lavoro. Bravi KOMUNISTi la prossima volta vi daro` il mio voto.....si certo tra i denti, in testa e sui zebedei.

maryforever

Sab, 31/03/2012 - 21:30

Ma negli altri stati, esistono queste ruberie??? possibile che questo governicchio succhia sempre sulle mammelle secche e trascura dove poter rimediare??? che vergogna leggere questi articoli, il problema e' sempre li', nessuno vuole decimare gli sprechi che si sono incancreniti, povera italietta!!!! noi comuni mortali siamo al secco, e loro continuano a spartirsi la torta ALLA FACCIA DEGLI ITALIANI

paulus

Sab, 31/03/2012 - 21:29

Calearo, una scoperta di quel gran geniaccio di Veltroni ah, ah ...

Elcondor

Sab, 31/03/2012 - 21:32

Ahahahahah,,,,,,,,,,,sono commosso, sembra la fiaba di Cenerentola. Ma che cattivoni sti italiani, un komunista e` stato costretto ad emigrare in Slovacchia e da da mangiare ai suoi amici komunisti. E noi italiani che gli diamo lo stipendio siamo senza`lavoro. Bravi KOMUNISTi la prossima volta vi daro` il mio voto.....si certo tra i denti, in testa e sui zebedei.

maryforever

Sab, 31/03/2012 - 21:30

Ma negli altri stati, esistono queste ruberie??? possibile che questo governicchio succhia sempre sulle mammelle secche e trascura dove poter rimediare??? che vergogna leggere questi articoli, il problema e' sempre li', nessuno vuole decimare gli sprechi che si sono incancreniti, povera italietta!!!! noi comuni mortali siamo al secco, e loro continuano a spartirsi la torta ALLA FACCIA DEGLI ITALIANI

sefed

Sab, 31/03/2012 - 21:50

Questo è furto legalizzato. Ora chi è al governo potrebbe fare un decreto che stabilisca che anche i parlamentari come qualsiasi lavoratore per essere retribuiti devono meritarsi il compenso. Non lo faranno come non lo hanno fatto coloro che son stati prima e non lo farà coloro che verranno. Il popolo si dovrebbe indignare e invadere i luoghi di potere con i forconi. Questo ci vorrebbe per tutti questi parassiti.

sefed

Sab, 31/03/2012 - 21:50

Questo è furto legalizzato. Ora chi è al governo potrebbe fare un decreto che stabilisca che anche i parlamentari come qualsiasi lavoratore per essere retribuiti devono meritarsi il compenso. Non lo faranno come non lo hanno fatto coloro che son stati prima e non lo farà coloro che verranno. Il popolo si dovrebbe indignare e invadere i luoghi di potere con i forconi. Questo ci vorrebbe per tutti questi parassiti.

cesarina

Sab, 31/03/2012 - 22:02

SCHIFOSO!!!!Ma lo stato quando sente queste dichiarazioni dov'è? E poi ci chiedono di fare sacrifici? Andiamo a Roma con tante taniche di benzina e diamo fuoco a questi delinquenti che ci stanno riducendo sul lastrico tutti indistintamente...Sono nauseata dell'Italia, potessi scapperei,oggi mi vergogno di essere Italiana. Auguro a questo schifoso che gli bruci la casa e gli crolli addosso con lui dentro

W Silvio

Sab, 31/03/2012 - 22:03

#31 paulus (24) - lettore : Disprezzando all'ennesima potenza Veltroni e tutti i politici....si è dimenticato di aggiungere che,dopo esser stato scoperto da Veltroni è stato acquistato e pagato dal nano ballerino di arcore. Questo fa capire la pochezza di entrambi gli schieramenti...

cesarina

Sab, 31/03/2012 - 22:02

SCHIFOSO!!!!Ma lo stato quando sente queste dichiarazioni dov'è? E poi ci chiedono di fare sacrifici? Andiamo a Roma con tante taniche di benzina e diamo fuoco a questi delinquenti che ci stanno riducendo sul lastrico tutti indistintamente...Sono nauseata dell'Italia, potessi scapperei,oggi mi vergogno di essere Italiana. Auguro a questo schifoso che gli bruci la casa e gli crolli addosso con lui dentro

W Silvio

Sab, 31/03/2012 - 22:03

#31 paulus (24) - lettore : Disprezzando all'ennesima potenza Veltroni e tutti i politici....si è dimenticato di aggiungere che,dopo esser stato scoperto da Veltroni è stato acquistato e pagato dal nano ballerino di arcore. Questo fa capire la pochezza di entrambi gli schieramenti...

Totonno58

Sab, 31/03/2012 - 22:33

Quelli che GIUSTAMENTE criticano il centrosinistra (in primis Veltroni) per aver candidato un simile elemento non hanno niente da dire sul fatto che Berlusconi, nella sua splendida campagna acquisti pre- 10/12/10 l'abbia accolto tra le sue fila per poter galleggiare per qualche mese senza maggioranza?

Totonno58

Sab, 31/03/2012 - 22:33

Quelli che GIUSTAMENTE criticano il centrosinistra (in primis Veltroni) per aver candidato un simile elemento non hanno niente da dire sul fatto che Berlusconi, nella sua splendida campagna acquisti pre- 10/12/10 l'abbia accolto tra le sue fila per poter galleggiare per qualche mese senza maggioranza?

SPQP

Sab, 31/03/2012 - 22:55

E credo proprio che non sia il solo!!! La faccia di parassita ce l'ha. E' veramente uno schifo. Questo fa parte degli sprechi della politica. Noi dovremmo dire di non andare più a votare! Povero imprenditore è andato all'estero con la sua fabrichetta. E i suoi capitali esportati all'estero! Befera pensaci Tu.

SPQP

Sab, 31/03/2012 - 22:55

E credo proprio che non sia il solo!!! La faccia di parassita ce l'ha. E' veramente uno schifo. Questo fa parte degli sprechi della politica. Noi dovremmo dire di non andare più a votare! Povero imprenditore è andato all'estero con la sua fabrichetta. E i suoi capitali esportati all'estero! Befera pensaci Tu.

gian carlo galli

Sab, 31/03/2012 - 22:57

ma non si vergogna ? e lo dice anche, lui, il poveretto spende solo 12000 euro al mese per pagare il mutuo della casa. se non va alla camera, allora si dimetta !

gian carlo galli

Sab, 31/03/2012 - 22:57

ma non si vergogna ? e lo dice anche, lui, il poveretto spende solo 12000 euro al mese per pagare il mutuo della casa. se non va alla camera, allora si dimetta !

PRIMAVERA

Dom, 01/04/2012 - 00:12

....NON CI CREDO!!!! Hanno pure la faccia di bronzo.....non c'e' limite .....

PRIMAVERA

Dom, 01/04/2012 - 00:16

Gli risponda per le rime chi fa LAVORO USURANTE.....e non e' solo costui....purtroppo che fa questo....basta vedere in TV le AULE parlamentari......vuote...quasi sempre

HANDY16

Dom, 01/04/2012 - 00:19

Finalmente si è tolto la maschera da "responsabile" e si è fatto vedere con la sua vera faccia da profittatore alle nostre spalle. E finalmente ora è noto anche ai babbei più ostinati qual'era la vera indole "responsabile" dei vari Scilipoti, Razzi, Calearo ed altri personaggi di dubbia moralità che siedono sui banchi del parlamento. Quasti erano responsabili solo del loro conto corrente; sapevano benissimo che se finiva la legislatura sarebbero andati a zappare, politicamente s'intende.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 01/04/2012 - 01:30

Ci mancava anche questa. Pagare la casa di un onorevole che, poverino, trova usurante recarsi in parlamento a premere un bottone. Cosa dovrebbero dire quei lavoratori che fanno veramente lavori usuranti? La sfacciataggine di certi personaggi che si sono dati alla politica è veramente insuperabile. Il sig. Calearo, in uno stato più serio del nostro, verrebbe immediatamente espulso non solo dal partito cui finge di appartenere ma cacciato con ignominia anche dal parlamento. Purtroppo siamo in Italia dove è permesso fare questo e, quel che è peggio, dichiararlo. Tanto nessuno fa niente.

PRIMAVERA

Dom, 01/04/2012 - 00:12

....NON CI CREDO!!!! Hanno pure la faccia di bronzo.....non c'e' limite .....

PRIMAVERA

Dom, 01/04/2012 - 00:16

Gli risponda per le rime chi fa LAVORO USURANTE.....e non e' solo costui....purtroppo che fa questo....basta vedere in TV le AULE parlamentari......vuote...quasi sempre

HANDY16

Dom, 01/04/2012 - 00:19

Finalmente si è tolto la maschera da "responsabile" e si è fatto vedere con la sua vera faccia da profittatore alle nostre spalle. E finalmente ora è noto anche ai babbei più ostinati qual'era la vera indole "responsabile" dei vari Scilipoti, Razzi, Calearo ed altri personaggi di dubbia moralità che siedono sui banchi del parlamento. Quasti erano responsabili solo del loro conto corrente; sapevano benissimo che se finiva la legislatura sarebbero andati a zappare, politicamente s'intende.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Dom, 01/04/2012 - 03:03

Grazie Calearo, almeno tu sei sincero. Tutti gli altri sanguisuga colleghi tuoi sono ipocriti. Spero solo che ci sia un generale sudamericano e vi metta al muro, senza risparmiarne nesssuno. Fate SCHIFO. Qualcuno qui dice che sei uno di Berlusconi e si "scorda" chi ti ha messo in parlamento, aggiungerei tali critici al muro pure.

cicikov

Dom, 01/04/2012 - 04:10

Scrivi qui il tuo commento

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 01/04/2012 - 01:30

Ci mancava anche questa. Pagare la casa di un onorevole che, poverino, trova usurante recarsi in parlamento a premere un bottone. Cosa dovrebbero dire quei lavoratori che fanno veramente lavori usuranti? La sfacciataggine di certi personaggi che si sono dati alla politica è veramente insuperabile. Il sig. Calearo, in uno stato più serio del nostro, verrebbe immediatamente espulso non solo dal partito cui finge di appartenere ma cacciato con ignominia anche dal parlamento. Purtroppo siamo in Italia dove è permesso fare questo e, quel che è peggio, dichiararlo. Tanto nessuno fa niente.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Dom, 01/04/2012 - 03:03

Grazie Calearo, almeno tu sei sincero. Tutti gli altri sanguisuga colleghi tuoi sono ipocriti. Spero solo che ci sia un generale sudamericano e vi metta al muro, senza risparmiarne nesssuno. Fate SCHIFO. Qualcuno qui dice che sei uno di Berlusconi e si "scorda" chi ti ha messo in parlamento, aggiungerei tali critici al muro pure.

cicikov

Dom, 01/04/2012 - 04:10

Scrivi qui il tuo commento

crocodile21

Dom, 01/04/2012 - 06:35

ieri ho lasciato un commento su questa faccenda, ma forse perchè era troppo forte non è stato pubblicato...ribadisco il mio pensiero, in termini più soft, veda di non farsi beccare in giro da solo... perchè di persone alle quali girano gli zebedei in questo periodo ce ne sono tante...a buon intenditor...poche parole!!!!!

crocodile21

Dom, 01/04/2012 - 06:35

ieri ho lasciato un commento su questa faccenda, ma forse perchè era troppo forte non è stato pubblicato...ribadisco il mio pensiero, in termini più soft, veda di non farsi beccare in giro da solo... perchè di persone alle quali girano gli zebedei in questo periodo ce ne sono tante...a buon intenditor...poche parole!!!!!

gianniruffo

Dom, 01/04/2012 - 08:33

per mandare a casa questo ladro non serve togliere l'articolo 18 , articolo che deve essere in uso per tutti gli stipendiati e più ancora per chi prende soldi pubblici , con le normali regole andrebbe a casa questo e ladro e anche veltroni che lo ha proposto amen

gianniruffo

Dom, 01/04/2012 - 08:33

per mandare a casa questo ladro non serve togliere l'articolo 18 , articolo che deve essere in uso per tutti gli stipendiati e più ancora per chi prende soldi pubblici , con le normali regole andrebbe a casa questo e ladro e anche veltroni che lo ha proposto amen

francotala

Dom, 01/04/2012 - 09:00

ma ci rendiamo conto che persone che ci sono in parlamento? HA DETTO DI AVERE 250 DIPENDENTI ALL'ESTERO, il lavoro lo da' agli operai all'estero, ma RUBA LO STIPENDIO PAGATO DAGLI IMBECILLI IN ITALIA. Ma ci redniamo conto a chi abbiamo votato? Pensionati, operai, 800/1000 € al mese, alcuni nostri parlamentari rubano 12.000 al mese legalmente. Se questo e' un paese da considera avanzato nei diritti come da presuntuosi crediamo, a voi il giudiizio? A casa il 50% di questi cialtroni, e scegliamo noi i meno ladri da farci derubare.

francotala

Dom, 01/04/2012 - 09:00

ma ci rendiamo conto che persone che ci sono in parlamento? HA DETTO DI AVERE 250 DIPENDENTI ALL'ESTERO, il lavoro lo da' agli operai all'estero, ma RUBA LO STIPENDIO PAGATO DAGLI IMBECILLI IN ITALIA. Ma ci redniamo conto a chi abbiamo votato? Pensionati, operai, 800/1000 € al mese, alcuni nostri parlamentari rubano 12.000 al mese legalmente. Se questo e' un paese da considera avanzato nei diritti come da presuntuosi crediamo, a voi il giudiizio? A casa il 50% di questi cialtroni, e scegliamo noi i meno ladri da farci derubare.

sorans99

Dom, 01/04/2012 - 09:15

"Quando il povero s'arricchisce perfino il diavolo impallidisce". Il comportamento degli "onorevoli" conferma la validità del proverbio. I poveri, indifesi stipendiati sono i veri onesti e meritano la definizione onorevole. I politici "VOMITEVOLI". La gente in Europa sta perdendo la pazienza, Qualcuno dei vomitevoli pronuncerà la battuta di Maria Antonietta: il popolo ha fame "dategli delle brioches". E dove in Europa va espressa quella battuta, cominceranno linciaggi e punizioni meritati di questi vomitevoli. I nostri vomitevoli (quasi tutti arricchiti ex morti di fame), tranne uno, hanno deciso che solo nel 2023 potrebbero rinunciare a privilegi assurdi come pensioni a vita dopo pochi anni da vomitevoli, dei sussidi assurdi; portaborse e una valanga di "tutto gratis come cinema, teatro, viaggi, ecc".

sorans99

Dom, 01/04/2012 - 09:15

"Quando il povero s'arricchisce perfino il diavolo impallidisce". Il comportamento degli "onorevoli" conferma la validità del proverbio. I poveri, indifesi stipendiati sono i veri onesti e meritano la definizione onorevole. I politici "VOMITEVOLI". La gente in Europa sta perdendo la pazienza, Qualcuno dei vomitevoli pronuncerà la battuta di Maria Antonietta: il popolo ha fame "dategli delle brioches". E dove in Europa va espressa quella battuta, cominceranno linciaggi e punizioni meritati di questi vomitevoli. I nostri vomitevoli (quasi tutti arricchiti ex morti di fame), tranne uno, hanno deciso che solo nel 2023 potrebbero rinunciare a privilegi assurdi come pensioni a vita dopo pochi anni da vomitevoli, dei sussidi assurdi; portaborse e una valanga di "tutto gratis come cinema, teatro, viaggi, ecc".