CALVARIOCresciuti al chiuso tenuti in gabbia e smaltiti come rifiuti

Green Hill è uno stabilimento di allevamento cani quattro capannoni, uffici e relative pertinenze per un totale di circa 5 ettari) situato a Montichiari (Brescia) che cresce beagle destinati ai laboratori di tutta Europa. Il numero di animali presenti all'interno dello stabulario è di circa 2700 tra fattrici e cuccioli. I beagle vengono allevati in massa e cresciuti senza vedere la luce del sole o poter passeggiare all'aria aperta, mantenuti all'interno di gabbie di dimensioni esigue, dalle quali escono solo al momento di essere trasferiti presso la loro destinazione finale, il laboratorio dal quale usciranno come carcasse, da smaltire come rifiuti speciali. Da alcuni anni Green Hill è di proprietà di un'azienda americana, la Marshall Farm Inc. Marshall nome noto in tutto il mondo, in quanto più grande «produttore» di cani da laboratorio che esista.