La Camera approva lo Svuotacarceri Il decreto legge torna ora in Senato

Voti contro dall'opposizione. Il provvedimento torna a palazzo Madama

Con 317 voti a favore e 106 contrari, la Camera dei Deputati ha detto sì al decreto legge Svuotacarceri. Il testo è stato approvato a Montecitorio ed ora dovrà tornare a palazzo Madama, per la prossima fase del suo iter legislativo. Contro il provvedimento si sono espressi Lega, Fratelli d'Italia e Movimento 5 Stelle.

Proprosto dal Consiglio dei ministri lo scorso primo luglio, il testo è composto da sei articoli, pensati per agire contro il sovraffollamento delle carceri. Il provvedimento prevede una modifica del codice di procedura penale, dell'ordinamento penitenziario, del testo unico sulle tossicodipendenze e della disciplina dei poteri del commissario straordinario per le infrastrutture carcerarie. A questi si è aggiunto un punto voluto dal Senato, che favorisce l'inserimento lavorativo dei detenuti.

Commenti

hal9003

Mar, 06/08/2013 - 00:08

Saggia decisione di buoni governanti interessati al bene comune... Abbiamo leggi così buoniste che richiamano delinquenti da tutto il mondo. Non esiste praticamente casa che non sia stata svaligiata, di notte e spesso anche di giorno non si può uscire di casa. Anziani aggrediti e a volte assassinati... Però viene assicurato alla giustizia forse il 5% di chi delinque, e spesso subito lasciato libero. Ciononostante le nostre carceri sono pienissime, in maggioranza di stranieri. Li liberiamo e il cerchio si chiude. Questi escono e ancora nuovi arrivi di delinquenti, rom, spacciatori, prostitute, ecc. Quante altre persone oneste dovranno essere derubate, assalite, rapinate e uccise? Grazie, governo letta!

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 06/08/2013 - 03:22

A quei brutti rappresentanti di una nazione oramai in balia dei barbari , non viene in mente , se diciamo il 60 per cento dei delinquenti sono stranieri , a rimandarli el paesello di provenienza.Si svuoterebbero le carceri ma avendo meno feccia a delinquere, e meno privilegiati della sinistra a spacciare e rubare.

Furlans

Mar, 06/08/2013 - 08:30

Per ridurre le persone in carcere è essenziale: 1° Espellere tutti gli extracomunitari presenti in esse consegnandoli fisicamente al loro paese come persone non gradite in Italia e la documentazione a motivazione di tale accusa (che scontino la pena a casa loro). 2° Riformare tenendo presente il rispetto per OGNI cittadino, soprattutto il cittadino senza particolari "specialità". Sono pessimista e so che questo non avverrà: continueranno ad incarcerare gli onesti cittadini e permettere ai criminali di proseguire con le loro violenze nei confronti dei malcapitati (onesti cittadini) dimenticandosi, ovviamente, che il carcere dovrebbe corrispondere ad un percorso rieducativo. Un sarcasmo mi viene leggendo: "... un percorso privilegiato per l'inserimento nel mondo del lavoro ..." quando milioni di "inutili" onesti cittadini perdono il lavoro e ... "inutili" aziende chiudono: Chissà se le coop avranno posto per tutti e tutti i presenti in Italia e questi, tutti, saranno d'accordo nel ricevere il "marchio" ... poi rimane il problema delle tasse, se tutte le altre aziende chiudono e rimangono solo le coop ...

franco@Trier -DE

Mar, 06/08/2013 - 08:59

Io direi di liberare tutti i delinquenti e lasciarli liberi si risparmiano soldi...

canaletto

Mar, 06/08/2013 - 09:41

ormai viviamo al massimo della buffoneria e rischiamo di passare per comici falliti. Da una parte Marino che fa comicità imitando Grillo, dall'altra la legge svuotacarceri che, da una parte mette fuori delinquenti ma dall'altra vuole mettere dentro a tutti i costi Berlusconi e solo per far vedere che loro hanno vinto, che cosa?????? la battaglia di pirlo con processi fasulli al di fuori della legalità e della carta costituzionale, abolendo i diritti del cittadino alla difesa e senza provare le infami accuse. Ma ce ne rendiamo conto o no???

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Mar, 06/08/2013 - 09:53

Non focalizzate l'attenzione sul voto contrario dell'opposizione (scontato) ma soffermatevi su chi l'ha votato: PD, PdL, SC, etc. Qui facciamo come con l'indulto del 2006 che quasi tutti l'hanno votato ma poi si è attribuita la paternità ad una sola parte politica. Non si ha nemmeno il coraggio delle proprie azioni.

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Mar, 06/08/2013 - 09:53

Non focalizzate l'attenzione sul voto contrario dell'opposizione (scontato) ma soffermatevi su chi l'ha votato: PD, PdL, SC, etc. Qui facciamo come con l'indulto del 2006 che quasi tutti l'hanno votato ma poi si è attribuita la paternità ad una sola parte politica. Non si ha nemmeno il coraggio delle proprie azioni.

Ritratto di Fradrys

Fradrys

Mar, 06/08/2013 - 10:07

Devono fare in fretta a svuotare le carceri: devono metterci dentro Berlusconi e i tantissimi MILIONI di suoi elettori... (e tutti quelli che non la pensano come i sinistronzi e i "magistrati" da tempo scesi in politica; ma scesi scesi...)

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 06/08/2013 - 10:18

Volevo segnalare una nota DA AGGIUNGERE al decreto svuota carceri: "Se uno ammazza un malvivente per difendere Lui, i Suoi FAMIGLIARI e la Sua proprietà , NON DEVE P I Ù ESSERE PERSEGUITATO DA UNA LEGGE SALVA DELINQUENTI!!!!". Perché, altrimenti, quelli (i malviventi) potranno fare di tutto a tutti, TANTO....POI CI PENSA LO STATO A LIBERARLI, LEGALMENTE!!!! ewwiwa la legalità italiana!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 06/08/2013 - 10:56

Il ludibrio elevato a rango di istituto costituzionale. Lo stato abdica alla sua funzione sanzionatoria. I cittadini lasciati in balia di una criminalità sempre più aggressiva e proterva che aggiorna i propri organigrammi con l'apporto di mano d'opera straniera. E il tutto con il placet di un centrodestra particolarmente interessato a questo indulto. Gli elettori non dimenticheranno facilmente. Ultima chiamata per la destra. Quella vera.

marcus57

Mar, 06/08/2013 - 11:46

Che fa il PDL? In nome di calcoli politici vota questa legge? Questo governo dovrebbe finire a gambe all'aria per tanti motivi, ed invece Alfano con la pattuglia degli altri ministri, svende la sicurezza degli italiani agli accordi con il PD. Quello stesso Alfano che non combina niente, in quanto ministro degli interni, per allontanare quanto prima i clandestini che occupano l'Italia.

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 06/08/2013 - 12:05

In italia ci sono carceri "FERMI CON LE 4 FRECCE" ne ha parlato STRISCIA ... MA SI SA' è meglio ogni tanto fargli prendere una boccata d'aria ai poveretti. A MIO AVVISO CHI HA VOTATO O CHI LO VOTERÀ (il decreto salvaBRAVAgente) ... perché hanno amici e/o parenti da far uscire... o AMANTI per cui lottare anche con scioperi .... MA PER I PENSIONATI ITALIANI , LA PARETE SANA DELL'ITALIA CHI SI INTERESSA, SIII!!! si interessano solo per tassarci, non ultima in testa a quella g**ta***a una tassa "ad personam" così (raccontano) ci tolgono il canone ma verremo tassati come persona fisica, con o senza apparecchio televisivo .