Candidato due volte nei municipi di Roma. E in liste avversarie

Un altro record per la Capitale durante le amministrative: Francesco De Salazar eletto in due municipi. Ha corso con Alemanno e Marchini

Oltre alla scheda lunga 120 cm, Roma ha segnato un altro record nelle scorse amministrative, come la doppia candidatura per Francesco De Salazar, eletto nel II e XII municipio in due liste rivali. Il politico 33enne si era candidato contemporaneamente con Fratelli d’Italia che appoggia Gianni Alemanno e nella lista di Alfio Marchini.

"È stata una leggerezza. Prima ho avuto contatti con la lista di Marchini, poi molti cittadini del II Municipio mi hanno chiesto di candidarmi con Fratelli d'Italia... Ho fatto la campagna solo lì, e solo lì siederò. Ho scoperto della doppia candidatura quand'era troppo tardi", si giustifica il neo consigliere, chiarendo la sua posizione in un’intervista al Corriere della Sera.

Commenti
Ritratto di marforio

marforio

Mar, 04/06/2013 - 17:07

Se po fa , se po fa.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 04/06/2013 - 17:47

...quando la carriera politica diventa semplicemente un lavoro come un altro...

Ritratto di chris_7

chris_7

Mar, 04/06/2013 - 18:07

cosa vi stupite, siamo in italia...............

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mar, 04/06/2013 - 21:18

Questo Francesco De Salazar non credo che abbia le idee molto chiare e neppure credo lo conoscano bene quei cittadini che lo hanno candidato!

cgf

Mar, 04/06/2013 - 23:02

Voleva essere sicuro di vincere..

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 05/06/2013 - 07:36

Francia o Spagna...