CAOS NEL M5SSardegna, i delusi di Grillo fondano un partito

Il no di Beppe Grillo alla corsa del M5S in Sardegna produce i primi frutti. Velenosi per i grillini sardi fedeli al Movimento. Nasce infatti dai delusi stellati «Libertà di Movimento», «composto da persone che a vario titolo - si legge sul sito della nuova forza politica - sono state attiviste del Movimento 5 Stelle nazionale e da nuovi attivisti i quali, partendo proprio dagli ideali 5 stelle promossi dallo stesso Beppe Grillo, hanno deciso di non voler più dipendere dalle scelte (o dalle assenze) di uno duo di comandanti prepotente e dominante, spesso illogico ed incomprensibile». Sul sito viene precisato che Libertà di Movimento «non appartiene al Movimento 5 Stelle a nessun titolo e con esso non vuole essere confuso; ne condivide solo alcuni principi ma non l'azione politica e l'organizzazione». I delusi grillini assicurano poi che «ci impegneremo per tutte le sfide elettorali che verranno nei prossimi mesi».