La «Carogna» mette nei guai Angelino

Il ministro dell'Interno Angelino Alfano rischia di finire sulla graticola per il caos ultrà di sabato sera allo Stadio Olimpico di Roma. La bugia sulla trattativa tra polizia e tifosi è stata certificata dalle carte della Figc che testimoniano il «colloquio» con Genny 'a Carogna. E oggi Alfano è chiamato in Parlamento a spiegare il motivo di quella falsa rassicurazione. Intanto il tifoso ferito si aggrava. E per Genny arriva un Daspo di 5 anni.

a pagina 7

Commenti
Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mer, 07/05/2014 - 14:15

...Temo che nei fatti di cronaca di cui all'articolo, ed in particolare dell'accordo se giocare o meno la partita, ve ne sia stato un altro, ancora peggiore, e cioè quello di essersi accordato nel negare o ammettere che l'accordo vi fosse stato.