Casaleggio a Montecitorio per incontrare i parlamentari a 5 Stelle

Il guru del Movimento fa visita ai grillini. Il referendum sull'immigrazione "prova di democrazia"

Gianroberto Casaleggio al termine di una visita alla Camera

Il guru del Movimento 5 Stelle è arrivato questa mattina a Montecitorio, dove è atteso dai deputati grillini. Gianroberto Casaleggio è salito alla Camera per discutere con gli eletti una serie di questioni che vanno dall'impeachment del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, fino alle elezioni in Sardegna del prossimo febbraio.

Tra gli argomenti da discutere con i grillini anche il recente referendum tra gli iscritti sul reato d'immigrazione, con il quale la base del Movimento - perlomeno quella parte che ha partecipato - si è espressa per l'abolizione, come già avevano fatto i parlamentari, andando contro l'opinione di Beppe Grillo (guarda il video).

L'esito della consultazione online, ha detto Casaleggio ai giornalisti, "è stato un bell'esempio di democrazia diretta". La consultazione tra iscritti sarà utilizzata anche su un altro tema caldo, quello della legge elettorale. Il risultato "varrà per la decisione del Movimento".

Commenti
Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 15/01/2014 - 12:34

Starebbe bene coi capelli lunghi: perchè non se li fa crescere un po'?

jeanlage

Mer, 15/01/2014 - 12:52

La democrazia Grilletta: 15.839 decidono per un terzo dei senatori, che rappresentano circa 20 milioni di Italiani, su temi che non erano nella campagna elettorale. Spero che il movimento 5 stAlle, alle prossime elezioni, prenda una percentuale da prefisso internazionale e che fra cinque anni possiamo non vedere ed ascoltare più quei buzzirri che si spacciano per rappresentanti di qualcosa.

Ritratto di lettore57

lettore57

Mer, 15/01/2014 - 13:04

Di cosa vive quest'uomo? Io potrei entrare alla Camera? Che regole ci sono per accedervi?

CARLINOB

Mer, 15/01/2014 - 13:11

Qualcuno di un pò più normale e magari un pò più intelligente di Casaleggio propprio non lo sappiamo trovare?' Da un mediocre onetto di questa taglia proprio non mi sento rappresentato!!!

titina

Mer, 15/01/2014 - 13:29

le decisioni vanno presi dagli eletti ( e speriamo che in futuro non ci siano più nominati, neppure uno: non tutti i cittadini sono all'altezza di decidere su questioni importanti. Non siamo mica alle estrazioni del lotto!

Ritratto di mario pitorri

mario pitorri

Mer, 15/01/2014 - 13:30

I 5 stelle, detti anche grillini, hanno presentato mozione di sfiducia contro la De Girolamo... Forza Italia che fa?

Ritratto di mario pitorri

mario pitorri

Mer, 15/01/2014 - 13:32

Vi siete dimenticati di scrivere l'articolo sulla mozione di sfiducia dei grillini alla De Girolamo. Renzi tace, Alfano trema, Letta fa finta di nulla..basta una piccola mozione e i parenti dei parenti tutti nel partito unico vanno in crisi.

Ritratto di #tuttiaccasa.

#tuttiaccasa.

Mer, 15/01/2014 - 13:34

jeanlage - nel M5S decidono in 25000 iscritti secondo le regole della democrazia partecipata referendaria senza quorum...ora mi dica, chi decide nei partiti?

Ritratto di #tuttiaccasa.

#tuttiaccasa.

Mer, 15/01/2014 - 13:50

mario pitorri - intende farsa italia expdl?

fabiou

Mer, 15/01/2014 - 14:06

non si puo attaccare grillo perche fa il dittatore e adesso perche invece ha fatto decidere la base. io ero contro l 'immigrazione clandestina, ma meglio grillo che alfano.

il corsaro nero

Mer, 15/01/2014 - 14:08

il guru si è precipitato a Roma per mettere in castigo e dare bacchettate sulle mani a tutti coloro che hanno avuto il coraggio di votare contro il pensiero di Grillo, altro che "lezione di democrazia!!!" E dopo aver preteso che i traditori stessero per sette ore in ginocchio sul brecciolino indossando il cilicio, li ha mandati anche a letto senza cena....così capiscono che vuol dire ribellarsi al Grande Capo!!! Augh!

agosvac

Mer, 15/01/2014 - 14:18

Vorrei che il signor(???) casaleggio ci spiegasse come può essere prova di democrazia un referendum circoscritto a poche migliaia d'iscritti ad un particolare sito!!! Se realmente vogliono parlare di democrazia che almeno aprano questi referendum a tutti coloro che ci vogliono partecipare non solo agli iscritti! Oppure temono brutte sorprese?????

il corsaro nero

Mer, 15/01/2014 - 15:21

cari grillini, visto che vi riempite la bocca della parola "democrazia" senza neanche sapere cosa significhi, perchè invece che fare un referendum per pochi intimi, non raccogliete le firme per indire i referendum a livello nazionale?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 15/01/2014 - 15:23

Il problema,non è tanto il principio(di per sé valido),quanto quello di affidare ad una base di 15.900 persone decisioni così importanti,su una base di quanti hanno votato MS5, è che 1.000 volte più alta,per cui la "rappresentanza",è insignificante.Questo fa paura!!!

il corsaro nero

Mer, 15/01/2014 - 15:27

@ fabiou -vedrai che quando qualche zingarone ti svaligerà casa, come è capitato a me, o, speriamo mai, qualche rumeno ubriaco ammazzerà uno dei tuoi cari o qualche straniero violenterà tua moglie o tua figlia, cambierai parere sull'immigrazione clandestina. Del resto sono fatti che si ripetono quotidianamente, solo che non ne sei toccato personalmente e spero per te che non ti accada mai! Altro che far votare 25.000 imbecilli su un sito, per giunta a pagamento, sapendo che tale voto non avrà alcun valore se non quello di far guadagnare qualche milione di euro a Grillo e Casaleggio!!!

il corsaro nero

Mer, 15/01/2014 - 15:39

@ tuttia casa: l'art. 75 della Costituzione (quella che anche per voi è la più bella del mondo e che, quando vi va comodo, difendete a spada tratta) recita: E` indetto referendum popolare [cfr. art. 87 c. 6] per deliberare l'abrogazione, totale o parziale, di una legge o di un atto avente valore di legge [cfr. artt. 76, 77], quando lo richiedono cinquecentomila elettori o cinque Consigli regionali. Non è ammesso il referendum per le leggi tributarie e di bilancio [cfr. art. 81], di amnistia e di indulto [cfr. art. 79], di autorizzazione a ratificare trattati internazionali [cfr. art. 80]. Hanno diritto di partecipare al referendum tutti i cittadini chiamati ad eleggere la Camera dei deputati. La proposta soggetta a referendum è approvata se ha partecipato alla votazione la maggioranza degli aventi diritto, e se è raggiunta la maggioranza dei voti validamente espressi. La legge determina le modalità di attuazione del referendum. Tutto il resto (compreso il referendum on line di Grillo e Casaleggio) sono fuffa!!! E' solo un metodo per fa guadagnare qualche milione di euro a Grillo e Casaleggio scrivendo sul loro sito!

Ritratto di #tuttiaccasa.

#tuttiaccasa.

Mer, 15/01/2014 - 16:09

il corsaro nero - ma cosa scrive? la casta ha sempre boicottato, svilito, aggirato ed eluso i referendum facendo sempre i propri interessi(COSA LORO) ed infischiandosene della volontà popolare

Ritratto di #tuttiaccasa.

#tuttiaccasa.

Mer, 15/01/2014 - 16:24

il corsaro nero - infatti si tratta di consultazioni interne impegnative per i parlamentari 5 stelle, nulla che riguardi gli onorevoli della casta

maurizio50

Mer, 15/01/2014 - 17:49

Buffone: i referendum si fanno chiamando alle urne tutta la nazione, non sentendo l'opinione di 15.000 fanatici !!!!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mer, 15/01/2014 - 18:32

Anche io voglio andare alla camera cosa devo fare ? Casaleggio cosa ha fatto per entrare ed uscire dalla camera ? Forse devo farmi crescere i capelli ?

Ritratto di #tuttiaccasa.

#tuttiaccasa.

Mer, 15/01/2014 - 18:47

d-m-p - Casaleggio e il cofondatore del MoVimento, tu chi sei?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 15/01/2014 - 18:50

@mario pitorri Mi consenta... Cosa c'entra la De Girolamo con Forza Italia? Non mi risulta che ne abbia mai fatto parte.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 15/01/2014 - 19:02

Di fatto l'Italia e' in mano ad extra-parlamentari, Grillo, Renzi, Berlusconi, Casaleggio, Dudu'...Che si facciano eleggere (quelli che possono), come rappresentanti del Popolo, basta con questi cloni abortiti di Rasputin e Richelieu che pretendono di influenzare il corso delle cose senza passare dal via.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 15/01/2014 - 19:11

#tuttiacasa, ma mi faccia il piacere, ma quali 25000 iscritti decidono?? Nel M5S non si muove foglia che il duo Grillo/Casaleggio non voglia, proprio come in Forza Italia, e infatti entrambi i partiti sono guidati da due pregiudicati extraparlamentari monarchi assoluti che aborriscono le Istituzioni Democratiche, e che giocano le loro carte personali sulla pelle degli italiani. Grazie al vuoto massimalismo delirante di Grillo l'Italia ha guadagnato un altro anno di Berlusconi al governo. Non TUTTI a CASA, solo chi trama perche' tutto affondi in un delirio del tanto-peggio-tanto-meglio.

denteavvelenato

Mer, 15/01/2014 - 19:22

Che tristezza, battute sui capelli lunghi nel 2014, non ho letto commenti, ma non escludo ve ne siano, tipo: se c'era ancora chi dico io gleli avrebbero rapati, questo denota argomenti 0. O forse trattasi, della teoria freudiana sull' invidia del p3n3.

Ritratto di #tuttiaccasa.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 15/01/2014 - 23:52

Questi uomini-microchip che si muovono solo nella rete senza combinare nulla che riguardi la governabilità del nostro paese un giorno o l'altro verranno messi a tacere da un semplice virus. IL VIRUS DELLA LIBERTA' E DELLA DEMOCRAZIA.

buri

Gio, 16/01/2014 - 07:56

cisa pensa qyel tizio? di poter dettare l'orientamente del parlamento vob un cosidetto referendum ak qyale ginni oartecipato 25.000 persone, e gli altri milioni di elettori? forsev per lui non contano