La cascina accentata fa arrossire Enzo

Enzo Raisi, ex deputato di Futuro e Libertà originario di San Lazzaro di Savena (Bologna) ha chiamato la sua fattoria: «La Noca». E lì torna ogni estate. Alla Camera ancora oggi non manca occasione per sfotterlo perché, se pronunciato in bolognese, ovvero con accento circonflesso, suona più o meno «la gnocca». Cambiare nome? Troppo tardi.