Caso Santanché, la Camera verso il rinvio

Vicepresidenza Camera, il Pd cerca di far fuori la Santanché. Ma così boicotta le larghe intese. Si va verso il rinvio

Daniela Santanché non non si tocca. Il Pdl ribadisce con forza che il candidato alla vicepresidenza della Camera non verrà cambiato. Nonostante nelle ultime ore i democratici si siano opposti con biechi giochetti, il partito guidato da Silvio Berlusconi è fermamente intenzionato a votare in modo compatto. "Bisogna contribuire a questa elezione perché non è una nomina - ha spiegato Maurizio Gasparri - se poi con il voto segreto si fanno giochetti strani, sarebbe uno strappo grave". Ma il Pd sta facendo di tutto per provocare il centrodestra e mandare all'aria le larghe intese.

"La Santanché non mi sembra che si contraddistingua come una costruttrice di ponti, una tessitrice di tele", ha spiegato il piddì Ivan Scalfarotto affrettandosi tuttavia a spiegare che non la crede "impresentabile", come invece Lucia Annunziata aveva definito il Pdl prima che Enrico Letta ricevesse il via libera dal Cavaliere. L’elezione della Santanchè a vicepresidente della Camera in sostituzione di Maurizio Lupi, che è stato chiamato da Letta al discastero delle Infrastrutture, e di un segretario d’aula al posto di Gianpaolo Bocci, anche lui entrato tra le fila dell'esecutivo, rischia di diventare una prova del nove per la tenuta della maggioranza. La deputata del Pdl è la candidata ufficiale del partito di Silvio Berlusconi. Ma la sua elezione, che dovrebbe tenersi oggi pomeriggio intorno alle 15, potrebbe diventare comunque un caso politico dal momento che il Pd ha deciso per la "scheda bianca". La Santanchè, quindi, può ufficialmente puntare solo sui voti del Pdl, che sono 97. Numeri teoricamente sufficienti per farla eleggere a meno che non entrino in azione i temuti "franchi tiratori" interni al suo partito: "malpancisti" che non intenderebbero sostenerla e che approfitterebbero del voto segreto per silurare la fedelissima del Cavaliere.

Nelle ultime ore si sono fatte pressanti le voci di un possibile patto tra i Cinque Stelle, che possono contare da soli su 106 deputati, e il Sel di Nichi Vendola in chiave anti-Pdl per votare un nome di "garanzia". La decisione dei democrat di non appoggiare la Santanché arriva dopo una lunga querelle interna determinata dall’indisponibilità manifestata da diversi esponenti piddì. E non è ancora chiaro quale sarà l’atteggiamento di Scelta Civica, che a Montecitorio "pesa" 47 voti a Montecitorio, né quello della Lega Nord, i cui venti deputati hanno recentemente sostenuto l’ostruzionismo parlamentare dei parlamentari grillini.

Quanto al deputato segretario che spetta al Pd, non sarà votato Francantonio Genovese, il più votato alle primarie del partito in Sicilia che a Messina ha visto il proprio candidato sindaco sconfitto al ballottaggio. Il passo indietro è stato determinato soprattutto da un’indagine che lo riguarda sui finanziamenti per la formazione professionale regionale in Sicilia per il periodo che va dal 2007 al 2013. I democratici potrebbero, quindi, far convergere i propri voti su Enrico Gasbarra o su Giovanni Sanga.

In conferenza dei capigruppo (in programma a Montecitorio alle 13) fa sapere Renato Brunetta, il Pdl porrà la questione se "è fair (giusto, ndr) o no proporre un candidato alternativo" per l’elezione di un vicepresidente sostitutiva di un dimissionario. Si tratta, ha sottolineato, di "un rabbocco", come è il caso dell’elezione di un segretario d’aula di area pd. "Porremo questo punto alla presidente boldrini, vediamo cosa succederà". Ci può essere un rinvio? "La capigruppo ha poteri anche sul calendario".

Scelta civica, con il capogruppo Lorenzo Dellai, chiederà in conferenza dei capigruppo una "pausa di riflessione" per non esporre la maggioranza delle larghe intese a un ennesimo motivo di fibrillazione.

Daniela Santanché all'uscita dalla sede del Pdl

Annunci
Commenti
Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Mar, 02/07/2013 - 10:52

Qualcosa meglio della Boldrini di sicuro lo ha. Ha un difetto enorme, è troppo Berlusconiano.... questo per certi sinistroidi è un peccato non superabile...

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 02/07/2013 - 11:04

quando non si è sicuri dell'esito mandano avanti gasparri tanto le sue parole non valgono nulla.

Cristina Ulcigrai

Mar, 02/07/2013 - 11:12

Forza Silvio Berlusconi!Forza Italia!Ciao Cristina.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 02/07/2013 - 11:18

E famolo 'sto strappo...

ollop

Mar, 02/07/2013 - 11:23

Proporre la Santanche è un banco di prova, perchè non ha caratura ne l'intelligenza per occupare ruoli istituzionale, è una provocazione, però vorrei ricordare a tutti che qui c'è un paese in ginocchio e certi personaggi sarebbe meglio lasciarli al loro ruolo. Altrimenti iniziera un gioco di provocazioni che ci trascinera nel fondo del barile, più in basso di dove siamo ora .

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mar, 02/07/2013 - 11:24

Le larghe intense con i compagni sono una grande follia. Il PD è dilaniato al suo interno, figuriamoci se possono andare d'accordo con il PDL. Occorre fare una forte FORZA ITALIA con lo spirito del 1994e che questi signoti che votano centrodestra si diano una mossa e non facciano che non vanno a votare. VOTIAMO TUTTI COMPATTI E IL PD andrà a casa non facendo più danni al nostro paese.

Libertà75

Mar, 02/07/2013 - 11:27

Ma se sono stati in grado di boicottarsi Prodi da soli ben 3 volte, quale onestà e coerenza si va cercando? è già tanto se ti tradiscono dicendoti il perché. A Prodi manco quello hanno detto.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mar, 02/07/2013 - 11:34

Dai Daniela, rompigli le balle!! Questi fascisti di sinistra , vogliono tutti i posti per i loro gerarchi, ma alle prossime elezioni ritroveranno tempesta ed anche molto intensa!

Rossana Rossi

Mar, 02/07/2013 - 11:43

Forza Italia, Forza Silvio.....queste alleanze spurie con i kompagni non sono MAI trasparenti e mostrano sempre la loro inaffidabilità.......

xgerico

Mar, 02/07/2013 - 11:52

Ma chi Daniela quella che per non rispondere nei dibattiti Tv manda tutto in caciara?!

GilbertoVR

Mar, 02/07/2013 - 12:16

il governo del RINVIO su tutto. Ma la crisi fa morire il Paese con o senza il vice presidente. Gli elettori ricorderanno questo governo impossibile.

Triatec

Mar, 02/07/2013 - 12:20

Inaffidabili, voltagabbana, sleali e scorretti. Kompagni con i quali è impossibile trovare accordi, partono già con l'idea di fotterti alla prima occasione.

epc

Mar, 02/07/2013 - 12:22

La vera e sola provocazione è stata fare eleggere alla presidenza dela Camera una illustre anti-italiana come la Boldrini, sempre mantenuta in posti pubblici, in giro per il mondo a sparlare dell'Italia a spese nostre, ultra-schierata (legittimamente, quanto legittimamente è schierata la Santanchè) ed a mio parere totalmente inadatta a qualsiasi ruolo istituzionale (e direi che forse anche i Compagni l'hanno capito: è anche sparita, o comunque si fa vedere, ultimamente, il meno possibile.....). Una volta fatto il pasticcio, direi che la Santanchè come vicepresidente ne sarebbe un ottimo contraltare. Entrambe donne, entrambe appariscenti, entrambe con posizioni forti ma opposte: mi sembra un buon modo di ristabilire l'equilibrio.

Cinghiale

Mar, 02/07/2013 - 12:23

Aspettarsi qualcosa di diverso dal PD mi sembra ingenuo. Hanno trombato Prodi tre volte che è uno dei loro, figurarsi se si fanno problemi con la Santanché.

Manuela1

Mar, 02/07/2013 - 12:23

Dreamer_66: Ha ragione facciamolo sto strappo, non si può andare avanti sempre sotto ricatto e soprattutto sotto questo tipo di ricatti! Per la Santanché! ma per favore basta, chiudiamo sto teatrino penoso.

Cristina Ulcigrai

Mar, 02/07/2013 - 12:28

OPS!HO SBAGLIATO A METTERE IL COMMENTO delle 11.12, SU QUESTO ARTICOLO:DOVEVA ANDARE SULL'ARTICOLO DI SILVIO BERLUSCONI!Scusate e un saluto.Cristina.

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 02/07/2013 - 12:34

Bisogna essere fessi per stare dietro e insieme a compagni ed ex DC; hanno menti deviate ed ottenebrate dal livore verso gli altri. La Vice presidenza spetta al Pdl, però loro vogliono decidere chi del Pdl ci deve andare; roba da matti. Sono compagni ed ex Dc (famiglia Letta, zio e nipote, compresa) Attento Cavaliere!

scipione

Mar, 02/07/2013 - 12:55

Spero che Scelta Civica e la Lega non siano gli utili idioti di M5S e SEL che potrebbero eleggere un loro candidato.Quanto al PDL devono essere uniti e compatti nel votare Santanche',perche' occorre dare un segnale forte sia ai comunisti ( come al solito inaffidabili e ipocriti ) SIA ALL'ELETTORATO DI CENTRODESTRA.

Stratocaster

Mar, 02/07/2013 - 13:26

Vicepresidenza Camera, il Pd cerca di far fuori la Santanché. Dice? A me sembra sia (giustamente) lo stesso Pdl, c' è unlimite a tutto.

a_zotti52@virgi...

Mar, 02/07/2013 - 13:43

mi spiace ma. la signora Santanche´non rappresenta nessuna pacificazione fra il DDL e PD avendo lei stessa dichiarato piu´volte di essere nostalgica del fascismo e questo unitamente alla ves ppolemica non aiuta. Ci sono nel Pdl tante figure moderate com´era il deputato Lupi. Pubblicare prego.!

laura bianchi

Mar, 02/07/2013 - 13:48

VERGONA!! abbiamo, una kienge....che dovrebbe, informarsi su cosa succede, al calar della sera....su tutto il territorio Italiano, ad opera dei suoi connazionali...prepotenti e tutelati!! ed una boldrini...senza vergogna!! perchè no!! la Santanchè?????????????????

Ritratto di gino5730

gino5730

Mar, 02/07/2013 - 14:02

La Santanchè si divide con Berlusconi tutto l'odio e il disprezzo della sinistra,intanto perchè è una berlusconiana convinta,poi perchè temono che in questa carica dia del filo da torcere alla compagna Boldrini.La smetta il PD ad accreditarsi tutte le cariche possibili,non possono permettrselo!! Mi spiegate cosa vogliono ancora i montiani? E' probabile che si agitano tanto per dimostrare di esistere,di essere ancora in vita.

igiulp

Mar, 02/07/2013 - 14:19

Il cdx ha dovuto subire ministri come la Kyenge, la Idem e, ciliegina sulla torta, la Boldrini alla Camera. E' ora che si faccia valere tantopiù che la Santanché, sta sulle palle a molti perchè è una che ti dice in faccia come la pensa e non lo fa attraverso giornali e giornalisti di comodo. Tutti i politici dovrebbero essere così.

cicero08

Mar, 02/07/2013 - 14:19

Se rinviano è solo perché anche la fronda interna sl PDL non deve esserr stata domata del tutto.

tiptap

Mar, 02/07/2013 - 14:24

Se il PDL non fosse nemmeno in grado di ottenere una nomina cosí ovvia e "dovuta", davvero non varrebbe un soldo. Adesso stiamo a vedere: su Santanchè non si deve cedere di un millimetro. Forza Daniela!

Ritratto di ILpoliticante

ILpoliticante

Mar, 02/07/2013 - 14:33

ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah,AH,aH,Ah

Atlantico

Mar, 02/07/2013 - 14:34

Ma quale 'la Camera decide di non decidere' ! E' il PdL che ha deciso di rinviare perchè temeva un flop. Santanchè è invisa a buona parte del suo partito, figuratevi fuori dal PdL !

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Mar, 02/07/2013 - 14:37

Poi ci sorprendiamo del fatto che qualcuno spara. Con i drammi che viviamo in Italia ancora si fanno i giochetti politici.

Manuela1

Mar, 02/07/2013 - 14:37

Come si fa a definire la Santanché una fedelissima di Berlusconi?

handy13

Mar, 02/07/2013 - 14:38

..se al PDL piace farsi mettere sempre sotto dalla sinistra,...continui così...se al PDL piace andare a farsi ridicolizzare nelle trsmissioni RAI condotte dalla sinistra,..continui pure...andrete in paradiso,..troppo buoni...

Giorgio1952

Mar, 02/07/2013 - 14:40

La sig.ra Granero dovrebbe andarsene a casa sua, dove puo' fare la pitonessa oppure la "cougar", mettendosi nella posizione migliore ma non certo all'altezza della Boldrini.Al massimo potrebbe mettersi la maglietta della Mussolini di cui condivide l'ideologia fascista, come dimostra la pagliacciata di ieri ad Arcore dove erano in 4 gatti!

Titanio

Mar, 02/07/2013 - 14:50

una domanda per tutti: ma siete così convinti che la Santanchè sia adatta? Ci rappresenta davvero? avete visto ieri cosa le hanno detto le persone che sono andate davanti ad Arcore? le hanno detto che non la riconoscono, le hanno detto che vogliono solo Berlusconi, che lei non rappresenta il popolo di Forza Italia! non la vuole neanche il popolo di Forza Italia, perchè anche il popolo di Forza Italia sa che è una mangia pane a tradimento! nessuno, dico nessuno, si è dimenticato in occasione delle penultime elezioni che Lei ha detto di non riconoscersi nel PDL, correndo poi da sola, perchè Berlusconi le donne le vuole solo orizzontali, per poi, una volta non eletta,rientrare dalla finestra proprio con Berlusconi che le ha detto che d'ora in poi lei orizzontale ci deve stare, sempre!

unosolo

Mar, 02/07/2013 - 14:50

mai accetteranno una qualsiasi persona , uomo o donna , del PDL . Inutile il rinvio in quanto l'idea è già effettiva , nel PD non esiste un solo personaggio disposto a lasciare spazi al PDL. Male ha fatto il Berlusconi a suo tempo a tirarsi dietro per lasciare al Monti di affondare l'economia Italiana ed ora appoggiando il Letta ripete la sciagurata avventura del predecessore , per noi cambiano solo gli esborsi che aumentano mentre per loro ( i veterani ) non perdono nulla ma si mantengono tutto quello che negli anni si sono regalati, l'ultima si sono garantiti la sanità per i compagni o conviventi mentre per il popolo non sarà possibile , come tutti i parlamentari anche questi ultimi si sono insediati alla grande , altro che abolizione dei privilegi questi se li sono aumentati e per sempre.

Giorgio1952

Mar, 02/07/2013 - 14:58

Ha ragione gino5730 la pitonessa ed il cavaliere mascarato, si dividonio l'odio e il disprezzo ma non solo della sx, anche dei centristi come me. Per dirla alla Brunetta "siete l'Italia peggiore", fanno solo monologhi e sono sleali, in tempo di crisi ostentano la loro ricchezza che non e' un demerito a patto che si sappia da dove, questo vale in particolare per il Berlusca! A proposito l'avete visto ieri ad Arcore sembrava quello di Faccie di gomma, perche' non va davvero alla maison di Pontida con Bossi, anche il senatur ce l'ha sempre ..... la rima fatela voi.

Raoul Pontalti

Mar, 02/07/2013 - 15:01

Bananas! Non sta scritto da nessuna parte che il PD debba votare per la Santanché e non sta scritto ancora da nessuna parte che debba essere eletto un appartenente al PDL alla carica di Vicepresidente della Camera, posto che il Regolamento interno della Camera impone soltanto che tutti i Gruppi costituiti siano rappresentati nell'Ufficio di Presidenza (composto dal Presidente, dai Vicepresidenti, dai Questori e dai Segretari) e poiché tra i Questori uno del PDL c'è già la Santanché può benissimo non essere eletta. La questione poi non riguarda il Governo ma esclusivamente l'Aula che è sovrana, trattandosi di cariche aventi esclusiva valenza interna all'Assemblea legislativa stessa. Se il PDL vuole sostituire Lupi con un proprio membro deve, come da Regolamento interno, cercare un'intesa con gli altri Gruppi e non imporre, non avendo neppure i numeri, personaggi sgraditi. IL PD poi (ufficialmente) si limita a votare scheda bianca, la questione riguarda di fatto quindi lo stesso Gruppo pidiellino che non è compatto e che stenta ad avere l'appoggio della Lega visto anche lo scherzetto alla prima votazione per l'Ufficio di Presidenza allorché la LN rimase fuori (rientrò dopo come da Regolamento). Ricattare da un lato il Governo (che non ha voce in capitolo e nulla ha a che vedere con siffatte questione e non deve averne) e dall'altro fare le vittime di inesistenti complotti (se non interni allo stesso PDL) dimostra la pochezza di una certa classe dirigente. Probabilmente è lo stesso PDL che ciurla nel manico nella vicenda proprio per bruciare la Santanché e e la linea de "las pasionarias" che infestano il PDL come un tempo le olgettine. In ogni caso non si dia la colpa agli avversari (in realtà alleati di governo...) che, ripeto, si limitano a votare scheda bianca. Si vogliono comunque i voti del PD? Si cambi cavallo!

Ritratto di Papapeppe

Papapeppe

Mar, 02/07/2013 - 15:39

Raoul casadei pontecc ecc spunti qui a sparar cazzate...

Raoul Pontalti

Mar, 02/07/2013 - 17:02

Papapeppe l'hai brevettata l'acqua calda? Allora puoi leggerTi il regolamento interno della Camera e così Ti accorgerai che non sparo cazzate. Se Ti avanza tempo vai a vedere la risposta che ho dato al puttaniere tropicale sui marò (articolo di Biloslavo).

leserin

Mar, 02/07/2013 - 18:12

Se la Santanché è troppo berlusconiana, con che coraggio ci hanno fatto digerire la Boldrini e la Kyenge? Moderate loro?

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 02/07/2013 - 19:13

Ribadisco. Evidentemente i sinistri del PD-PCI vogliono far cadere Letta, ma puntano a farlo dandone la colpa al Pdl. Quindi se il possibile no a Santanchè vicep. del Senato farà cadere il governo, tanto di guadagnato: la colpa sarà del Pdl. Se invece Letta dovesse reggere ancora, allora quanto meno avranno avuto l'occasione di pugnalare Santanché mortificando il Pdl. Una logica oscura, come le botteghe.

Ritratto di Papapeppe

Papapeppe

Mar, 02/07/2013 - 21:18

Raoul....ma che palle che sei! Kilometri di parole, parole parole e ogni tanto un bananas. Mi sono pure letto la storia sghimbescia dei tuoi avi...padre partigiano! E ti vanti pure! E tu per farlo incazzare giochi a fare il fascistone e poi ti fai un giro in un associazione d'arma e per proprietà transitiva diventi anche tu eroe di guerra!?!? Ricordo un amico ex parà dei tempi di Tradate che in chiesa a San Vittore, gridava a uno avanti a lui, di togliersi il brevetto visto che non era stato ne pilota da caccia ne pilota ne mai era salito su un aereo militare....tanto per dire che poco o tanto, se proprio si vuole sbandierare un curriculum .... almeno che sia di storia personale .Non hai ancora tirato fuori a che titolo sali in cattedra!