La causa è ferma da quattro anni ma intanto Equitalia non si ferma

Il 3 settembre 2013 mi sono vista recapitare dall'Equitalia una notifica di pagamento con procedura esecutiva di euro 6.325,19 entro 30 giorni, altrimenti ci sarà fermo amministrativo del veicolo di sua proprietà. La cartella proveniva dell'Inps di Casarano Lecce euro 4.708,19 per l'anno 2004/2005 per contratti di piccola colonia. Contratti che io non ho mai firmatO. Quando mi accorsi di questa truffa, il 31 novembre 2010 feci denuncia al Tribunale di Lecce. Per firme false, e che da allora non ho saputo più nulla ( siamo nel 2014 ) Ora per fermare l'esecutivo sono stata costretta a chiedere rateizzazione della somma, che nel frattempo è lievitata a 7.263.50. Mi informarono che quando il Tribunale di Lecce chiude la causa mi verrebbe restituita la somma pagata. ( Quando avverrà la chiusura visto che sono già passato 4 anni ?? ). Ora sono in difficoltà percepisco 831,00 euro di pensione al mese. Come posso sollecitare la chiusura di tutto, ho 74 anni non penso di averne altrettanti davanti. Ringrazio chi mi legge e porgo sentiti saluti.