Cav ad Arcore con Letta e legali: le ipotesi per restare in campo

Cresce l'attesa per un segnale dal Colle. Berlusconi non ha ancora deciso se chiedere o meno la grazia

Decisioni il Cavaliere non ne ha prese. Almeno per il momento e con buona pace delle tifoserie, con i falchi che da una parte lo raccontano ormai sul punto di far saltare il banco e le colombe che lo dipingono deciso a sostenere il governo qualunque cosa accada. Silvio Berlusconi, in verità, tiene aperte tutte le strade. E continua a vagliare le diverse ipotesi sul tavolo per capire quale possa essere la strada maestra per provare a garantirsi la cosiddetta «agibilità politica».
Ed è di questo che si parla ad Arcore in un lungo summit con gli avvocati Niccolò Ghedini e Franco Coppi, affiancati per l'occasione da Gianni Letta, da sempre vera e propria cinghia di trasmissione tra il Cavaliere e il Quirinale. Non a caso, è stato proprio lui in questi giorni a sondare Giorgio Napolitano per capire quali e quanti siano i margini di manovra per un provvedimento che permetta al leader del Pdl di restare sulla scena senza vedere ridotta la sua capacità di fare politica. Le diplomazie, insomma, sono al lavoro e alla ricerca di una soluzione.

E ieri a Villa San Martino pare si sia disquisito lungamente dell'ipotesi della grazia. Una soluzione che, così sembra, avrebbero caldeggiato sia Coppi che Letta, mentre Ghedini – seppur favorevole – pare abbia espresso qualche dubbio visto che dovrebbe essere il Cavaliere a chiedere pubblicamente l'atto di clemenza. E probabilmente nel farlo dovrebbe anche legittimare in qualche modo la sentenza della Cassazione che lo ha condannato in via definitiva per i diritti tv Mediaset. Una strada ostica per un Berlusconi che non ha mai nascosto quel che pensa delle inchieste della magistratura a suo carico, al punto dal parlare più volte e pubblicamente di «persecuzione» e «tentato golpe di certe procure». Nel chiedere la grazia il Cavaliere dovrebbe sostanzialmente aggirare simili argomentazioni e il tutto per evitare nove mesi di domiciliari o di affido ai servizi sociali (in base allo Svuotacarceri, infatti, l'anno di condanna sarà ridotto di tre mesi). Per altro senza alcuna garanzia rispetto agli altri procedimenti in corso.

È per tutte queste ragioni che Berlusconi sta ragionando sulle varie ipotesi ma non avrebbe ancora preso una decisione. Perché un'altra soluzione – che gli permetterebbe di non esporsi chiedendo pubblicamente la grazia – resta quella del lodo Sallusti, la commutazione della pena detentiva in pecuniaria. Una strada forse più soft anche sotto il profilo squisitamente politico. Tutto aperto, insomma. Anche se nelle prossime quarantotto ore è possibile che i nodi arrivino al pettine e che si provi a stringere in un modo o nell'altro.
Il partito, intanto, si prepara a ogni eventualità. Daniela Santanché, infatti, annuncia per settembre una grande manifestazione a Milano per lanciare la nuova Forza Italia. Si sa che i falchi interpretano questo passaggio come l'apertura formale della campagna elettorale, dando quindi scontate le elezioni anticipate. A differenza delle colombe che derubricano il ritorno al simbolo di Fi come una campagna programmata da tempo. Il Cavaliere, come al solito, continua a considerare tutte le opzioni. Anche se potrebbe non aver torto chi sostiene che oggi l'ex premier propenda più per la linea dura che per quella dialogante. Molto, se non tutto, dipenderà dalle risposte che arriveranno dal Colle.

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 13/08/2013 - 08:23

Santanché è il "motore" del Pdl? Battagliera, magari può anche essere simpatica (non a me), ma non è all'altezza di guidare un patito con 10milioni di voti.

cast49

Mar, 13/08/2013 - 08:27

e se Berlusconi avesse rubato quello che rubato penati, quanti anni gli avrebbero affibbiato?

cast49

Mar, 13/08/2013 - 08:30

non si rendono conto che Berlusconi è innocente, che la sentenza è stata complottata da tutti, il pd in primis, poi dai vari pm e giudici e specialmente dai giornalacci di sinistra con a capo il corriere e poi repubblica e quel giornalaccio del fatto...poteva Berlusconi votare la legge severino sapendo che lui stesso ci sarebbe cascato? i coglioni ci sono ma sono tutti a sinistra...

duxducis

Mar, 13/08/2013 - 08:35

Se veramente il futuro del nostro Stato dipendesse dalle vicende di un singolo individuo, allora gli Italiani dovrebbero fermarsi un attimo e riflettere sul perché questo sia successo e se è veramente utile alla Nazione, che questa modalità di operare continui. RNPI.IT

Howl

Mar, 13/08/2013 - 08:35

Signor Signore, se conoscesse la normativa che regola la grazia non scriverebbe articoli così "imprecisi"......... Nel caso di B. non esistono i presupposti per ottenerla, a meno che non confidiate nella attuale possibilità del PdR di snaturare qls misura di clemenza approfittando del caos politico !? sarebbe comunque, nel classico stile berlusconiano, quantomeno intellettualmente disonesto , ma per voi è regola ! Non potete far cadere il governo per una serie infinita di ragioni che furbescamente nascondete ai vostri lettori ( a) Napolitano si dimetterebbe prima b) B. fuori dal Senato non avrebbe gli stessi privilegi che se ci fosse ancora un governo c) la campagna elettorale scatterebbe in coincidenza dei domiciliari e da lì a meno dei soliti trucchetti niente comunicazione e altri motivi )ma se continuate a sostenerlo dovrete farlo con a capo chi e l'imu ? e l'iva ? e la legge elettorale che cmq vi impedirebbe di governare ? Siete in cul de sac e dirlo ai vostri lettori/elettori è controproducente vero ?bisogna sempre gestirli anche nella finzione.......

Howl

Mar, 13/08/2013 - 08:37

Signor Signore, se conoscesse la normativa che regola la grazia non scriverebbe articoli così "imprecisi"......... Nel caso di B. non esistono i presupposti per ottenerla, a meno che non confidiate nella attuale possibilità del PdR di snaturare qls misura di clemenza approfittando del caos politico !? sarebbe comunque, nel classico stile berlusconiano, quantomeno intellettualmente disonesto , ma per voi è regola ! Non potete far cadere il governo per una serie infinita di ragioni che furbescamente nascondete ai vostri lettori ( a) Napolitano si dimetterebbe prima b) B. fuori dal Senato non avrebbe gli stessi privilegi che se ci fosse ancora un governo c) la campagna elettorale scatterebbe in coincidenza dei domiciliari e da lì a meno dei soliti trucchetti niente comunicazione e altri motivi )ma se continuate a sostenerlo dovrete farlo con a capo chi e l'imu ? e l'iva ? e la legge elettorale che cmq vi impedirebbe di governare ? Siete in cul de sac e dirlo ai vostri lettori/elettori è controproducente vero ?bisogna sempre gestirli anche nella finzione.......

m.nanni

Mar, 13/08/2013 - 08:40

Parliamo ci chiaro; se il presidente Berlusconi chiede (malauguratamente) la grazia, non avrà mai più il nostro sostegno. Quella sentenza va fatta ingoiare per intero; ricusando subito Esposito che non si azzardi di firmarla; si chieda il riesame e si ricorra alla corte di giustizia europea. Il parlare di altro è soltanto perdere tempo e non affrontare il reale problema che resta quello di fare annullare una sentenza ingiusta e destabilizzante.

franco@Trier -DE

Mar, 13/08/2013 - 08:41

Il vostro amato Fuherer sembra che dica altolà a tutti ora ci penso io a eliminare la disoccupazione a calare i prezzi e togliere la crisi a sistemare tutto.

egi

Mar, 13/08/2013 - 08:43

Chiedere l'elemosina al capo banda mi sembra troppo, piegarsi al capo banda rosso è troppo vergognoso.

stef1953

Mar, 13/08/2013 - 08:44

Silvio non DEVE chiedere la grazia, perché non ha bisogno dell'elemosina di NESSUNO L'hanno condannato? giusto o sbagliato, sì Guidi il partito ugualmente e se ne freghi di andare in Parlamento Questo è un Paese che vuole farsi prendere in giro e così LUI deve fare : continui la sua battaglia a testa alta, anche se non fa parte di quella schiera malefica di deputati e senatori

angelomaria

Mar, 13/08/2013 - 08:48

la grazia la deve chiedre esposito non SILVIO BERLUONI!buongiorno e buontutto a voi cari lettoti

franco@Trier -DE

Mar, 13/08/2013 - 08:48

cast 49 tu hai e gli altri avete la testa più dura di un sardo, ma non avete capito che Berlusconi non è tollerato in tutta la Europa? cosa c'entra la sinistra sono tutti comunisti in Europa? La Merkel è comunista?

peter46

Mar, 13/08/2013 - 08:49

Azzurro Azzurro...nell'art dell 11/8 di Ferrara "Due o tre cose che so di Marina B."...c'è sempre posta per te...inevasa.

xgerico

Mar, 13/08/2013 - 08:49

@02121940- Hai scritto bene, "un patito" (Chi prova un'attrazione quasi fanatica verso persone, cose o forme di attività) con 10 milioni di voti! Hà lo sai perché ha preso 10 milioni di voti??? Perché alle elezioni era in tutte le liste d'Italia, come capolista!

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Mar, 13/08/2013 - 08:51

@cast49. La sua analisi è perfetta. Ha però dimenticato di dire che i komunisti sono invidiosi ed hanno perseguitato il Cav solo per invidia. In quanto alla legge Severino sono d'accordo con lei nel sostenere che non poteva il Cav tendersi una trappola da solo, sarebbe un paradosso. E' come se Cuffaro facesse una legge contro la mafia, non ce ne sarebbe alcuna ragione

xgerico

Mar, 13/08/2013 - 08:52

@02121940- Hai scritto bene, "un patito" (Chi prova un'attrazione quasi fanatica verso persone, cose o forme di attività) con 10 milioni di voti! Hà lo sai perché ha preso 10 milioni di voti??? Perché alle elezioni era in tutte le liste d'Italia, come capolista!

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mar, 13/08/2013 - 09:02

No il Cav non dovrebbe chiedere la grazia a nessuno per un crimine mai commesso. La richiesta potrebbe o meglio sarebbe sicuramente vista dai magistrati politicizzati e dalla sinistra come un'ammissione di colpevolezza. Bisogna tener duro e continuare a combattere e sconfiggere questo plateale scempio giudiziario che persiste da troppi anni nel nostro Paese. A luta continua!.

Walter78

Mar, 13/08/2013 - 09:05

"dovrebbe anche legittimare in qualche modo la sentenza della Cassazione"... mi scusi, Signore, secondo lei un condannato per chiedere la grazia dovrebbe semplicemente "in qualche modo" legittimare la sentenza? Ha studiato prima di scrivere queste cose o le ha scritte per sentito dire?

peter46

Mar, 13/08/2013 - 09:13

Presidente Berlusconi....tutti 'sti consiglieri l'hanno fatta "incartare"...non ci sono soluzioni:se si abbassa i 'pantaloni'(grazia,salvacondotti vari)l'appeal finisce e verrà considerato per uno che non vuol perdere la nutella(come tutti,anzi più di tutti perchè Lei ha interessi più 'consistenti'dello stipendio)Se lascia che siano i giudici a decidere la manderanno ai 'servizi sociali'per la 'loro'gioia di poter sorridere sotto i baffi:e certe soddisfazioni non bisogna dargliele.Non può delegare nessuno al suo posto perchè oltre che impossibile per legge,neanche Bondi si sacrificherebbe a tal punto(provare per credere,ci basta la sua dichiarazione pubblica,ma non ci sarà),forse solo la Biancofiore...ma Lei è donna e non si può fare...fra gli assatanati in astinenza.Si faccia una ragione,rimangono i domiciliari.Il carcere assolutamente no.A proposito,ma la scorta...glielo può dire che non possono togliergliela.Dentro il carcere(se testardamente segue il consiglio della Santanchè) le serve più che fuori...aspetteremo i nove mesi dell'avvento del nuovo 'pargolo'Forza Italia...che coincidenza...scriva il libro delle memorie dentro come fan tutti e li ...sputtani.Qualche ex prima o poi dovrà aggiornarci su tutti i misteri d'Italia,o no?Confidiamo in Lei che come ex Presidente ha letto tutte le carte che noi 'comuni mortali'non abbiamo potuto leggere...e non per nostra volontà.

bruna.amorosi

Mar, 13/08/2013 - 09:19

qualcuno stamattina ha già preso ( servizio ) chissà gli servono più soldi quello che non riesce a capire che come lui non può vedere alcune persone è legittimo che ci siano persone che non sopportano quelli che si credono al di sopra di tutto .Ma non si rendono conto che ci sono persone che gli rifanno il verso ,ed allora in loro scatta la vergogna .che la trasformano in arroganza .

Daniele8

Mar, 13/08/2013 - 09:20

X M.Nanni; In quale stato al mondo, le sentenze passate in giudicato si annullano, senza alcuna evidenza giuridica ?? Ma non mi faccia ridere... Aspettate sereni il corso degli eventi; potete urlare, infamare i Giudici gridare al complotto, ma da Ottobre il vostro caro leader sarà ai domiciliari...

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 13/08/2013 - 09:20

Come può una persona come Berlusconi che nel corso della sua vita ha sempre attribuito agli altri ogni sorta di responsabilità, "abbassarsi" nel chiedere la grazia, una delle condizioni necessarie per ottenerla? Vittima e carnefice di se stesso.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 13/08/2013 - 09:20

Come può una persona come Berlusconi che nel corso della sua vita ha sempre attribuito agli altri ogni sorta di responsabilità, "abbassarsi" nel chiedere la grazia, una delle condizioni necessarie per ottenerla? Vittima e carnefice di se stesso.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 13/08/2013 - 09:24

errore madornale fu l'approvazione della legge severino xhe oggi impicca B.,poi per carita' qualche cavillo da azzeccacarbugli per rimandare alle calende greche le decisioni in tipico italian style e buttare tutto in rissa.Che poi di riforma del fisco e di liberalizzazioni non se ne parli piu' questo dovrebbe far riflettere quei pochi che ne hanno ancora voglia.Ma davvero si crede che una campagna elettorale su B. interessi alla gente?

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 13/08/2013 - 09:24

Sono molto perplesso. Per cominciare sono perplesso dalla durissima sentenza che sembra essere fondata su "presunzioni", presunzioni che per giunta hanno operato per Berlusconi e non per Confalonieri ed il figlio di Silvio. Però io non conosco gli atti ed al riguardo non ho elementi né titolo per parlare. Poi sono perplesso dal comportamento di Berlusconi, che sembra non volersi rendere conto di essere stato "cancellato" dalla politica con quella sentenza. La questione è enorme e può essere risolta solo dal Quirinale, ove l'inquilino si convinca che la sentenza è una "patacca", però "costruita" da un numero notevole di presunti "pataccari", per cui andarla a cancellare può far tremare i polsi anche ad un uomo navigato come Napolitano. Il fatto importante, direi “strutturale”, è che in questa vicenda è in gioco la democrazia: ciò naturalmente se per avventura Silvio – che deve comunque rispettare la sentenza – fosse innocente del reato ascrittogli. Quanto poi accaduto dopo, con le chiacchiere del magistrato di cassazione, tinge di oscuro tutta la vicenda. Se questa è la "giustizia" allora "mala tempora currunt"? Temo proprio di si ...

Pin72

Mar, 13/08/2013 - 09:25

Buongiorno, sto facendo una piccola ricerca. Spero mi vorrete aiutare: mi potete gentilmente spiegare, a prescindere dalla sua innocenza o colpevolezza, cosa ha fatto Berlusconi in questi 20 anni per meritare questa adorazione e giustificazione a prescindere? Mi potete fare un esempio di una legge o di un'azione dei suoi governi che abbiano migliorato l'economia o la giustizia o altro di questo paese? Grazie

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 13/08/2013 - 09:28

La grazia? Si... con altri processi in corso e due condanne in primo grado!!!

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 13/08/2013 - 09:29

ma papa francesco non può fare nulla? che so beato, santo insomma si potrebbe provare con uno scudo bergoglio.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 13/08/2013 - 09:37

Leggo su libelli propagandistici di sinistra grandi commenti da legulei sui temi "grazia" e incandidabilità". Come sempre non hanno capito niente: lo statista Berlusconi è superiore a questi sterili cavilli perché l'unica legge che noi riconosciamo è la Sua suprema volontà. Ed abbiamo una buona ragione per farlo, l'unica valida in democrazia: siamo la maggioranza (vedi i sondaggi: SIAMO I PRIMI E CRESCIAMO DI DUE PUNTI OGNI SETTIMANA !), ed in democrazia è la maggioranza che decide. Ma i sinistri, stalinisti, non lo capiranno mai. E' questo, da sempre, il difetto della democrazia italiana, solo mettendo fuori legge chi si ispira, non contrasta o addirittura si allea con chi sostiene o ha sostenuto l'ideologia comunista, diventeremo quella "DEMOCRAZIA COMPIUTA" che lo statista Berlusconi ha sempre chiesto. Ma, da Ottobre, tutto cambierà.

luicom

Mar, 13/08/2013 - 09:38

ogni volta che accuso di qualcosa mia figlia di 5 anni lei dice sempre che non è stata lei ma è colpa della sorellina....mia figlia però ha 5 anni....voi che invece ne avete ben di più credete ancora alle favole a continuerete a crederci.....usare un po' il cervello no?

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 13/08/2013 - 09:40

@xgerico- "patito" o "paRtito? Questo poteva essere l'amletico dilemma per i lettori della mia svista. Ringrazio per la segnalazione dell’errore dovuto alla circostanza che la svista non è stato a me segnalata dal correttore per evidenti ragioni. Le chiarisco che non intendevo attaccare Berlusconi (il "patito"?) ma solo Santanchè, a mio avviso inadatta a "guidare" un PARTITO come il Pdl, contro il quale del resto si è presentata alle urne circa 5 anni fa. Cordialità

xgerico

Mar, 13/08/2013 - 09:52

@bruna.amorosi- A bruna pure te stamani hai preso servizio presto! Guarda che stai volente o nolente difendendo un pregiudicato! Che fanno le tue nuore??? Proprio non ti vogliono vedere più?

Hoshin

Mar, 13/08/2013 - 09:52

Non c'è nulla da "legittimare": Il PREGIUDICATO IN ATTESA DI GIUDIZIO PER ALTRI GRAVI REATI, Sig. Silvio Berlusconi, sconti la sua pena, come tutti i cittadini con diritti uguali ai suoi che sono stati CONDANNATI IN VIA DEFINITIVA E IRREVOCABILE. LA LEGGE È UGUALE PER TUTTI. Si cominci poi a discutere finalmente di come mettere insieme una destra moderna e liberale invece dello sgorbio populista, clientelare e "sudamericano" degli ultimi vent'anni, invece di perdere altro tempo per difendere il PREGIUDICATO Sig. Berlusconi e il gruppo di servi che si è scelto negli anni i quali, senza la sua copertura, esprimeranno senza più limiti la loro mediocrità e perderanno definitivamente poltrone e privilegi

gustavo

Mar, 13/08/2013 - 09:56

Per noi moderati, Berlusconi rappresenta un argine contro lo statalismo tiranno, di tipo comunista, a favore di una società libera, basata sulla meritocrazia, senza trascurare chi non ce la fa. Che sia dentro o fuori il parlamento non ci interessa. Noi ci fidiamo di lui e il martirio che sta affrontando ce lo fa amare ancora di più.

teoalfieri

Mar, 13/08/2013 - 09:57

Che banda! Semplicemente ridicoli... ottobre sistemerà tutto anche l'ex Cavaliere della repubblica delle banane.... LEGALITA'! CORRETTEZZA! BASTA FURBERIE!

odifrep

Mar, 13/08/2013 - 10:02

lwoH 8:37 - di primo mattina, dopo aver elencato tutto questo "maremoto" potrebbe aggiungere quali sarebbero i vostri interessi in una campagna elettorale? Siete sempre abituati a fare il biglietto di andata, mai pensare al ritorno, ma se siete contenti per la sola ANDATA, allora andateci pure tranquillamente a quel paese e dite che vi mando IO.

Giorgio Rubiu

Mar, 13/08/2013 - 10:18

#franco@ Trier-DE - Attento a come parli dei sardi. Potrebbero offendersi e fartela pagare; ma, fin che ti nascondi vigliaccamente dietro ad uno pseudonimo, sei abbastanza al sicuro. Parola di sardo!

giovanni70zz

Mar, 13/08/2013 - 10:22

Ecco cosa mi scriveva il sapientone del sito cast49 nelle sue incrollabili certezze: #94 cast49 (5414) - lettore il 28.10.09 alle ore 16:43 scrive: "#85 giovanni_70zz, ma chi se la prende? mi sa tanto che stai tremando anche tu per l'eventuale ritorno di prodi; ripeto, questo governo durerà fino al 2013, ci dovete sopportare ancora per qualche anno...io sento molti schricchiolii dalle parti tue, fate attenzione perchè le scosse ci sono e i vostri castelli di carta possono crollare in varie parti d'italia, puglia,lazio,campania,toscana,calabria ed emilia, nelle altre regioni avete già dato alle regionali, vedremo l'anno prossimo."

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 13/08/2013 - 10:23

La "Grazia" lasciatela agli assassini "rei-confessi". Non a chi "non poteva non sapere" su una questione "fiscale". Ma che "grazia" d'egitto!! - Un ricorso, per manifesta incapacità e inquinamento da grave pre-giudizio, delle Corti Italiane di 1° e 2° Grado, questo è percorribile, in sede Europea. - La "grazia" sarebbe la sua condanna, definitiva. Valutatela bene, la "grazia", molti potrebbero voltargli(vi) le spalle.

franco@Trier -DE

Mar, 13/08/2013 - 10:23

gustavo,Berlusconi rappresenta lo scandalo e la debolezza italiana, se volete arginare il comunismo votate meglio non date i voti alla sinistra comunistacci che non siete altro.

Libertà75

Mar, 13/08/2013 - 10:27

@Daniele8, in Italia certo che si, art 625 c.p.p. Ma oltre a questo, sentenza definitiva vuol dire che ora la pena va applicata, non vuol dire che la sentenza non può essere rivista. Le faccio io una domanda ora, le costa molto informarsi prima di scrivere? è sicuramente un malcostume italiano sentenziare senza prima informarsi. Esattamente come ha fatto Antonio Esposito entrando nel merito della sentenza (e non solo nella legittimità). Il punto è che SB forse è pure colpevole, ma un processo malcondotto lascia spazio alla sua tifoseria e questo è per colpa di un giudice, non perché si parla male di lui per i calzini, ma perché ha preannunciato motivazioni in dissintonia con le carte processuali.

bruna.amorosi

Mar, 13/08/2013 - 10:29

STRANO questi kompagnucci vogliono LEGALITA' si ma solo se riguarda BERLUSCONI perche' io ancora non vedo trasmissioni che dicono PENATI IN GALERA (stessi reati ) anzi qualcuno in piu 'oppure SI RIFACCIA IL PROCESSO A VENDOLA dato che e' accertato anche con foto che il magistrato era spesso ospite della famiglia VENDOLA . ale' kompagni ne vogliamo parlare ? dopo andra' in galera BERLUSCONI ma con questi altri signori davanti a lui .altrimenti dove è la vostra legalita' ?? .mi farebbe piacere sapere cosa ne pensa il 66 che gli piace tanto fare il professore .

mar-sil

Mar, 13/08/2013 - 10:39

La grazia a Sallusti fu concessa perchè non aveva altri procedimenti penali in corso. berlusconi è già stato condannato a 7 anni per il caso Ruby e, da come sono messe le cose, in cassazione sarà condannato. Ed ha altri 6 procedimenti in corso e qualcuno in dirittura d'arrivo. La grazia non potrà essere concessa. L'indulto nemmeno. L'amnistia deve esseree votata da 2/3 del Parlamento ed il pdl non ha i voti. Situazione disperata e senza uscita.

Rabbia

Mar, 13/08/2013 - 10:41

Sempre la storia dei 10 milioni di voti! Che poi non sono, anzi sono meno di quelli che ha preso Grillo da solo. E anche se lo fossero? Gli italiani al voto quanti sono? 10milioni o 50milioni? Allora di fronte a 10 che voglioni Berlusconi ce ne sono 40 che non lo vogliono. In democrazia vince chi ha un voto in più. Vedetevela voi.

cast49

Mar, 13/08/2013 - 10:44

anche Napolitano lo sa, è invischiato come tutti...

disaccordo

Mar, 13/08/2013 - 10:47

@Gustavo "una società libera, basata sulla meritocrazia". La stessa meritocrazia che ha messo al consiglio comunale la minetti? "uno statalismo tiranno". Lo stesso che ha ideato l''Imu come berlusconi?

Beaufou

Mar, 13/08/2013 - 10:50

Io credo che dopo le contorsioni della magistratura per arrivare a una condanna di Berlusconi, Napolitano, che non è un cuor di leone, com'è risaputo, non se la senta di fare più di tanto per ridare libertà d'azione al Cav. Troverà forse una via contorta ed equivoca, piena di paletti (certi) e di promesse (aleatorie) per salvare in qualche modo Letta, paralizzando ancor più la già ingessata situazione politica, mentre ci sarebbe bisogno di un governo deciso e con le mani libere. E intanto la rabbia e la frustrazione popolare continueranno a montare,mentre i politici come al solito si occuperanno di sciocchezze e delle loro meschine alchimie di partito. Ma questa situazione non reggerà ancora per molto.

luicom

Mar, 13/08/2013 - 10:54

x02121940: fai una attenta analisi (almeno tu il cervello lo usi, è già molto in confronto agli altri berluscones) ma secondo me salti a conclusioni affrettate. Mi puoi spiegare cosa ti fa dire che la sentenza è stata "durissima" e "una patacca"? Mi puoi anche spiegare quali sarebbero le colpe del giudice che "tinge di oscuro tutta la vicenda"?

Ritratto di deep purple

deep purple

Mar, 13/08/2013 - 11:07

Solo se Silvio rimane in campo, forza Italia può fare il botto alle prossime elezioni politiche. Altro che Marina!

Atlantico

Mar, 13/08/2013 - 11:14

La grazia può essere richiesta solo in presenza di determinato fatti fissati dalla legge quali l'inizio dell'espiazione della pena in carcere, il pentimento del reo e la sua richiesta di scuse agli eventuali danneggiati. Per questi motivi la richiesta di grazia è evidentemente non percorribile da parte di Berlusconi.

El Chapo Isidro

Mar, 13/08/2013 - 11:15

Un requisito necessario per la grazia è l'ammissione della colpa e del reato invece berlusconi continua a professare la sua innocenza...mentre la grazia si concede solo ai colpevoli e voglio proprio vedere berlusconi andare in tv e ammettere di aver evaso il fisco e di conseguenza aver mentito agli italiani per 20 anni, voglio proprio vedere la sua credibilità, no niente grazia, al massimo un salvacondotto che guarda si concede anche quello ai colpevoli mica agli innocenti!!!

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 13/08/2013 - 11:23

santo subito e scudo bergoglio in vista degli altri processi. e non censurate se no avverto benny mannocchia amico del dott. pontini e sallusti.

teoalfieri

Mar, 13/08/2013 - 11:28

Giorgio Rubiu ...che sciocco che sei....ti offendi per poco....come se i genovesi dovessero essere offesi per il loro luogo comune...di tirchi...

Libertà75

Mar, 13/08/2013 - 11:29

@luicom, scusa se mi permetto di intervenire nel tuo disqusire con x02..., ma vorrai capire anch'io alcune cose a te molto chiare e a me molto confuse; mi spiegheresti gentilmente il perché il giudice Antonio Esposito ha preannunciato delle motivazioni difformi dalle carte processuali? Eh sì perché affermando che SB sapeva in quanto informato da Tizio, Caio e Sempronio vuol dire essenzialmente che il Giudice in sua libertà può decidere diversamente da ciò che emerge, basta che ne sia convinto; ora mi dica, lei in quanto intellettuale di sinistra, come mi spiega questo? Gentilmente anche perfavore, mi spiegherebbe come mai il Giudice AE ha enunciato delle motivazioni che non erano addotte dal PG e non erano presenti nei precedenti processi di primo e secondo grado? Genitlmente aspetto una risposta, visto che tale comportamento implica che è entrato nel merito e non solo nella legittimità. Infine, vorrei anche che mi spiegasse, so che non lo farò ma mi augurò lo faccia il relatore, come mai questa sezione è andata contro 2 sentenze precedenti che richiedevano una maggior quantità di elementi probatori per evincere la colpevolezza dell'imputato (stranamente Confalonieri è stato assolto per mancanza di prove). Non è che in queste carte processuali ce ne fossero di più, anzi. Ma forse lei è in grado di spiegarmi, senza uscire con frasi fatte di persone poco intelligenti tipo "il giudice non si è lasciato condizionare" il che mi direbbe che non esiste un sostenitore della sentenza in grado di fare un'analisi compiuta. Buonagiornata a lei.

gioch

Mar, 13/08/2013 - 11:44

bruna amorosi.Per cortesia la riscriva in italiano,perchè così com'è si fa fatica a capire,na soprattutto,a leggere.

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 11:44

Peter46 Intanto mi scuso per quello che ho detto. Poi probabilmente non ho capito nulla del tuo commento. Ieri ho avuto un collasso nervoso perche' un parente e' stato male. Deve essere per questo che ho scritto quella cazzata. Ma ti assicuro che sono buono d'animo. In un forum e' facile equivocare e a volte ci si arrabbia. Spero che tu comprenda. Cordiali saluti, mi piace sempre dialogare con persone intelligenti, non importa se non la si pensa uguale, l'importante e' potersi esprimere. Siamo umani, a volte abbiamo problemi ed esce la scemenza. Non ti offendere, ti offrerei volentieri da bere. E assicuro che non ti sto prendendo per il culo. Non ero in me, di solito sono sobrio nei commenti. E spero che gli amici del Giornale mi perdonino per la coglionata.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Mar, 13/08/2013 - 11:47

Una posizione ambigua, per avere una sorta di salvacondotto. Berlusconi deve apparire ragionevole ma nel contempo incutere timore, deve dichiararsi innocente e combattere i giudici e nel contempo ammettere le sue colpe e chiedere perdono, deve dire che il governo può proseguire il suo lavoro e nel contempo minacciare la sua caduta. In altre parole cerca di ottenere nello stesso tempo i vantaggi di essere falco e quelli di essere colomba, ma con questo comportamento molto ambiguo rischia di perdere da una parte e dall'altra e di cadere nel ridicolo.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mar, 13/08/2013 - 11:49

@cast49 Penati ha rubato i soldi del partito. Berlusca agli italiani che pagano le tasse.(7 milioni di euro ..)

gioch

Mar, 13/08/2013 - 11:50

Quando qualcuno ha un'ossessione,non si cerca di eliminare l'oggetto della stessa ma si va dallo psicanalista per tentare di superarla.Quindi,sinistri e magistrati(sodali) cosa aspettate a cercarne uno bravo?

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 11:52

disaccordo Si la Minetti e' stato uno sconcio. Non tutte le ciambelle riescono col buco..

bruna.amorosi

Mar, 13/08/2013 - 11:53

LIBERTA'75 lascia perdere chiedere spiegazioni con possibbilita' di verita'ad un kompagno è come dire ad un cieco di che colore porta le scarpe . ti direbbero solo e soltanto quello è la LORO verita'invece chiedigli il perchè PENATI NON E' IN GALERA.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 13/08/2013 - 11:55

Sono decisamente contrario ad una richiesta di grazia o ad altre soluzioni pasticciate simile a questa. Tutto ciò riconoscerebbe una qualsivoglia serietà alla sentenza, a chi l'ha emessa, alla magistratura, a questo Stato autoritario ed a Napolitano in primis. Sarebbe come sconvolgere la realtà. Come se persecuzione non ci ne fosse stata in tutti questi anni e come se non ce ne fosse ancora adesso. No, no e poi no! Mai richiedere nulla che non sia la Giustizia. Altrimenti, muoia Sansone e tutti i filistei.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 11:55

@perSilvio46 Conviene che berlusconi segua la legge e accetti l'incandidabilità, così crescerà di 40 punti, vincerà le elezioni e potrà cambiare tutte le leggi solo per lui, lasciando in carcere gli altri. Eh cavolo!! Più facile di così!!!

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mar, 13/08/2013 - 11:59

Con certe trappole legali e politiche pure Mussolini si sarebbe salvato. Ma era più onesto.

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 12:00

Peter46 Ti ho risposto scusandomi per la scemenza. Se non passa (a volte non passa non so perche') nel pomeriggio te lo riscrivo.

xgerico

Mar, 13/08/2013 - 12:06

@02121940- L'avevo immaginato, ma su quella svista ci ho voluto far la battuta "ironica". Ciao

luicom

Mar, 13/08/2013 - 12:07

Liberta75...eh no, il giudice AE non ha detto assolutamente niente di difforme dalle carte processuali (premesso che in una chiaccherata con un suo amico al telefono avrebbe potuto dire quello che voleva che tanto non avrebbe avuto alcuna rilevanza processuale). Ha semplicemento detto, in un linguaggio rozzo quanto vuoi, che berlusconi non viene condannato perchè "non poteva non sapere" (questa è la panzana inventata dal pdl) ma è condannato perche sapeva, gestiva e ordinava (e questo è assolutamente quello che emerge dalle carte processuali). D'altrone l'operazione di acquisto e vendita tra diverse società off-shore ha il solo scopo di evadere le tasse e creare fondi neri (non vorrai negare anche questo), e di chi era la disponibilità di quei fondi? indovina un po'? E' un po' dura dire che lui non sapeva.

vittoriomazzucato

Mar, 13/08/2013 - 12:15

Sono Luca. La strada del ricorso in Europa potrebbe essere un modo per far conoscere come funziona la giustizia in Italia: GRAZIE.

moichiodi

Mar, 13/08/2013 - 12:16

"Anche se potrebbe non aver torto chi sostiene che oggi l'ex premier propenda più per la linea dura che per quella dialogante. Molto, se non tutto, dipenderà dalle risposte che arriveranno dal Colle". l'ennesima minaccia a napolitano. ma ormai non c'è scampo: se il governo cade, 5 stelle sarà primo partito, e la prospettiva per berlusconi sarà ancor più fosca. la cosa più positiva sul piano dell'immagine di berlusconi è quella di dimettersi da senatore e continuare a sorreggere in tutti i modi il centro-destra(tanto tra cent'anni, il centro destra dovrà pure fare a meno di berlusconi!)

LAMBRO

Mar, 13/08/2013 - 12:39

A questo punto TUTTO E' POSSIBILE però....NON CREDO CHE NAPOLITANO POSSA AVVALLARE UNA ANGHERIA PREMEDITATA di un BUGIARDO, INQUISITO e TRASFERITO dal CSM, VENALE . Una ANGHERIA CHE NON HA NULLA DI LEGALE E DI GIUSTIZIA. Una ANGHERIA CHE SQUALIFICA PESANTEMENTE, se ancora servisse, LA MAGISTRATURA ITALIANA. Una MAGISTRATURA CHE CONDIZIONA MASSICCIAMENTE LO SVILUPPO SEL PAESE e CHE DEVE ESSERE ARGINATA per il BENE del PAESE.

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 12:39

luigipiso Sei sempre pimpante vedo. Come stai?

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 12:41

mah io non ho capito dove tizio caio e sempronio saltino fuori. E chi sarebbero? Dove sono le prove? Io ricorrerei al tribunale europeo mi sembra una sentenza pilotata

LAMBRO

Mar, 13/08/2013 - 12:48

Dite ciò che volete ma DI COSA SI PARLA? di BERLUSCONI!!! Sono scomparsi Penati, Vendola e al Sanità Pugliese, Mussari ed MPS, Unipol in salsa SAI-Fondiaria ecc... Eppure TUTTE queste vicende valgono PARECCHI MILIARDI SOTTRATTI agli ITALIANI. IN PROPORZIONE A QUESTI DOVREBBERO DARE 5 ERGASTOLI ??? Manco per SOGNO questi li SANTIFICHERANNO!!!SCOMMETTIAMO?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 12:53

@Azzurro Azzurro Mar, 13/08/2013 - 11:44. Non male come commento, pur restando un tuo nemico (nel virtuale), sono d'accordo con tutto quello che hai scritto nel post.

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 13:07

Luigipiso (nota che ti ho messo la maiuscola :) ) Aspetta quale post? Non siamo nemici, permettermi di correggerti... Siamo avversari politici... Pero' l'amore e' meglio dell'odio ....ohi non sono gay non equivocare...(battuta)...La tua passione mi fa intenerire....ma non ti prendo per il culo. Non pensi che persone intelligenti possano capirsi? Dialoghiamo dai....non mi hai detto come stai :)

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 13/08/2013 - 13:09

Anzitutto complimenti ad AzzurroAzzurro per la dignita' delle sue scuse,chiunque si sia sentito offeso ha il dovere ora di comprendere.Tornando in argomento mi sbra chiaro che ormai B. sia alla fine,che il suo partito sia destinato all'implosione,prepariamoci ad organizzare una Destra Liberale seria e preparata, meritocratica e moderna perche' con la fine di B. esplodera' anche il patetico pd e ci saranno praterie dinanzi,ma anche grandi e gravi responsabilita' visti i disastri lasciati in eredita'.

Libertà75

Mar, 13/08/2013 - 13:09

@luicom, io non nego nulla, resto al dibattimento promosso. Se non ci sono testimonianze che Tizio, Caio e Sempronio hanno riferito chichessia, vuol dire che la motivazione (entrata nel merito) si basa su non presupposti. Poi che sia una chiacchierata con un amico suo dubito molto, si guardi i difetti dell'uomo AE sono identici a quelli di SB, quindi non solidarizzi con uno che diventa assurdo. (una chiacchierata pubblicata? è mai stato così magnanimo con SB quando si sventolavano fatti suoi privati? che poi era chiaro che trattavasi di un'intervista, infatti le concedo il lessico napoletano ma non il contenuto, sia un po' coerente perfavore). A me non ne va e non ne viene, io cerco di essere coerente, costui era inadatto a giudicarlo e non mi meraviglierebbe che il processo venisse rivisto. Le motivazioni devono essere forti, non campate per aria. Se ci sono triangolazioni di società off shore su altre con evidenzia dei fondi creati è un conto, qui invece i fondi non sono stati rintracciati, si è solo presupposto che l'aggio richiesto da Frank Agrama fosse spropositato e indice di creazione fondi neri. Magari hanno ragione, ripeto come detto altre volte, per me è colpevole perché sentenza è passata in giudicato (ma non è eterna, avendo ancora 2 possibilità di azione). Tuttavia per analogia con certi prezzi pagati dovremmo immaginare anche che Berny Ecclestone è un ladro che crea fondi neri perché chiede royalty molto più alte rispetto ai costi che lui va a sostenere (e in formula 1 la differenza è ancora più spropositante). Comunque, sicuramente faranno appello di revisione per errore materiale e risponderà la Cassazione a Sezioni Unite. In tutto questo minestrone, pochi si rendono conto, che tutta la responsabilità ora finisce sotto il Primo Presidente di Cassazione, il quale ha ora più responsabilità di chiunque. E' fortunato di non essere sotto processo di stampa o pressioni stratosferiche, ma è sicuramente oggi quello in una posizione più difficile di AE stesso.

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 13/08/2013 - 13:09

In realtà, forse, Berlusconi potrebbe essere eletto lo stesso, nonostante la condanna da scontare. Basterebbe metterlo in lista dopo coloro che saranno eletti, con l'escamotage di far eleggere un rappresentate che al termine della condanna di Berlusconi si dimetta da senatore. A quel punto subentrerebbe il primo della lista dei non eletti del partito. In tal modo Berlusconi, anche a distanza dalle elezioni, potrebbe rientrare tranquillamente e nessuno potrà obiettare, visto che la condanna, nel frattempo, sarà terminata.

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 13:23

Agrippina Ti ringrazio quando si sbaglia e' giusto ammetterlo. Ero fuori di me per il parente. Al pronto soccorso ho pianto due ore. Tutti mi guardavano ma facevano finta di non vedermi. Ho avuto un crollo nervoso, mai successo. Sara' l'eta' mah...sono sempre stato molto emotivo e non sono forte psicologicamente. Sono ancora suonato e dormo 3 ore. Sul commento politico non mi esprimo. Ma ricordate sempre che siamo tutti fratelli. Ciao Agrippina :)

m.nanni

Mar, 13/08/2013 - 13:23

Attenzione non scantonare nel commentare di grazie come fossimo al mercato all'ingrosso; non è affatto vero che al direttore Sallusti sia stata concessa la grazia. Falsissimo: gli è stata imposta, gliel'hanno calata addosso per coprire una gigantesca porcheria dei magistrati che l'avevano condannato per NON aver commesso il fatto. La grazie è come la nomina a senatore a vita; non si può respingere. Poi a #franco@ Trier-DE -che , ignaro di quello che gli potrebbe capitare tra capo e collo, offende i sardi(per due giorni mangiano solo porchetto e bevono cannonau per l'offesa subita) asserendo di avere (i sardi, non lui, pacubene)la testa dura. L'offesa è insopportabile; è come dire che le Donne siciliane sono più abbronzate delle triestine e le romagnole più rotonde(e dal seno protuberante) delle marchigiane. Sto (quasi quasi) per telefonare all'Anonima per sistemare la faccenda secondo il "diritto d' Arborea", ovvero l’applicazione della carta de logu.(ragazzi, si scherza: BERLUSCONI LIBERO! ESPOSITO DA RICUSARE CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA MOBILITAZIONE PERMANENTE DEL PDL)

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 13:23

@Azzurro Azzurro Mar, 13/08/2013 - 13:07 Il post in cui ti scusi di aver detto una cazzata. Non so nemmeno quale sia la cazzata, ma riconoscere un errore fa l'uomo intelligente e rispettabile. Come sto? Come può stare un 60-enne con l'uveite vera :). Non ti intenerire con me, potrei scrivere uscendo fuori dal personaggio luigi piso e scrivere in italiano corretto. ;) PS: spero che tu stia bene, dopo la preoccupazione del tuo parente e che stia bene anche lui.

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 13:37

Luigipiso Mha sai alla fine ti voglio bene. Non siamo tutti fratelli? Lasciamo perdere le ideologie vecchie di 100 anni. Be sai io ho subito 3 operazioni all'intestino, ognuno ha i suoi problemi. Basta odio, non e' meglio l'amore? (senza doppi sensi eh :) ) Ciao Luigi

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 13/08/2013 - 13:52

bruna.amorosi: non vorrei risultare supponente ma... il 66 sarei io? Se le interessa le ho risposto al suo ultimo messaggio (quello riguardante l'articolo sul grillino che ha alzato il gomito). Se non le interessa... me ne farò una ragione.

piserik

Mar, 13/08/2013 - 13:59

Berlusconi? Incandidabile Ineleggibile Impresentabile Indifendibile Ingiustificabile Inammissibile Imperdonabile Intollerabile Irresponsabile Irrazionale Indecente Inadeguato. Tutto il resto è fuffa, farsa, ipocrisia, mistificazione, opportunismo, sfacciataggine, spudoratezza, sfrontatezza. La situazione e surreale, inconcepibile, insopportabile, grottesca, vergognosa, tristemente ridicola. Agibilità politica? E' solo un contorsionismo lessicale per nascondere l’impudica insensatezza di minare le fondamenta del vivere civile, permettendo al condannato certificato di decidere le sorti di un Paese, dopo tutti i danni che ha già causato. La Santanché? Lei stessa ha riconosciuto cje "...in panchina non ci sono geni...", Se lo dice lei! Dica che sono piuttosto una squadra di venditori dell'azienda Mediaset!

Lentasio

Mar, 13/08/2013 - 14:01

Il film e' finito, avviatevi verso l'uscita...con calma, in silenzio e dopo aver pulito.

Ritratto di randel

randel

Mar, 13/08/2013 - 14:06

Applicare la legge subito. Via i pregiudicati dal Parlamento. Che l'Italia diventi un paese normale.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 14:11

@Azzurro Azzurro Posso capirti, perchè l'uveite è spesso legata al morbo di Crhon, io ne so qualcosa. A parte i problemi personali, sicuramente è meglio l'amore ( a livello personale se di mezzo c'è la Minetti, ma anche quello con i doppisensi è amore puro). Non mi chiamo nè luigi nè piso, ma accetto e ricambio il tuo ciao. Ed ora torniamo alla guerra senza frontiere.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 13/08/2013 - 14:21

luigipiso-Agrippina-Azzurro Azzurro: uellà... cos'è tutto 'sto amore. E' ferragosto, mica Natale! Scherzi a parte, vorrei prendere spunto dai vostri ultimi post per avvalorare ulteriormente le mie tesi espresse proprio ieri con la signora Bruna Amorosi. Diciamocela tutta... siamo qui per scambiare 4 chiacchiere e, nel contempo, rifilare stilettate velenose allo "avversario". Talvolta si scade nell'ingiuria, più spesso nella presa in giro... dai, ci sta! Ma io credo sia importante mantenere i piedi per terra e ricordare che siamo innanzitutto uomini e donne, più o meno con gli stessi problemi e pensieri per la testa. E proprio perchè la vita (quella vera... non quella vissuta tra queste pagine) è dura per tutti credo sia assurdo lasciare spazio all'odio. Continuerò imperterrito a stuzzicare chi la pensa in maniera radicalmente diversa da me ma voglio accodarmi a voi nell'augurio di buona salute a tutti i presenti ed ai rispettivi cari (e con questa sarò il primo Komunista ad essermi guadagnato il paradiso).

Daniele8

Mar, 13/08/2013 - 14:21

Libertà 75, io ho solo detto che non esiste nessun paese dove venga rivista una sentenza senza alcun motivo processuale, ma solo sulla base di una conversazione telefonica; sono contento che anche lei convenga che intanto la pena venga applicata ( facciamo dei passi avanti...). Ho letto un'altra cavolata su Penati; quest'ultimo dopo l'avviso di garanzia è stato sospeso subito dal PD e non si candiderà a niente, è questa la prima grande differenza. La giustizia su di lui farà il suo corso, come su Berlusconi ( ricordo solo che il processo per il vostro leader è durato più di 10 anni); avete sempre questo modo di ragionare strano, Berlusconi condannato- innocente, Penati- ancora da processare- in carcere....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 13/08/2013 - 14:22

noi scendiamo in campo per difendere Berlusconi dagli insensati attacchi politici e giudiziari, nonché quelli della stampa violenta! scendiamo in campo per difenderlo e per ribadire che faremo una riforma della giustizia, con o senza Berlusconi!!!! GIUDICI E MAGISTRATI SIETE UNA BANDA DI DELINQUENTI!!!

SaràGrandi

Mar, 13/08/2013 - 14:25

l’equilibrio tra i poteri dello Stato". Per Vendola il Cavaliere ha "un’impossibilità in radice" per tornare "agibile" politicamente tu caro SILVIO ancora non ai capito niente ,devi solo far cadere il goberno ,non ti rimane altro NAPOLITANO si e salvato con l'aiuto di grasso a palermo, pendolo scusa BENDOLA o pendolo e uguale mangiando in restaurant con il giudice che lo abrebbe poi asolto ...MIO CARO AMICO SILVIO NON MI RISULTA TU ABBIA MAI MANGIATO INSIEME AD UN PM percio sceglierai l'affidamento sociale altrimenti non potrai guidare il partito ma credo che non potrai fare niente da affidato perche non potrai vederti con nessuno ma se farai cadere il goberno avrai 20mila voti e credimi salterebbero fuori anche quelli della abbiamo una banca capisci vero ,,, Tanto a grillo poi se lo mangiano ora non lo toccano li serve x tentare di stare inpiedi poi

Agostinob

Mar, 13/08/2013 - 14:26

Ho un po' di tempo e voglio raccontare qualcosa ai soliti comunisti che scrivono, o meglio, lanciano offese (perchè di più non sanno fare) a Berlusconi, alla destra e, di norma, a chi non la pensa come loro. Costoro s'alzano il mattino e, già inviperiti per il fatto d'esistere e di vivere male, tentano di pensare cosa mai poter dire a tutti quelli che pare vivano meglio di loro: uno su tutti, Berlusconi. Il loro odio e la loro invidia sono ad un livello tale da addossargli tutte le colpe del mondo. Nessuno ha però mai detto loro che l'invidia è la prova di un'alta stima che si ha per qualcuno che si ritiene superiore ed i cui successi comprovano le incapacità di chi prova invidia . Insomma: amore. Bene: ammettiamolo pure per gioco. Le colpe sono tutte di Berlusconi. Ma c'è però qualcosa che dovrebbe forse far riflettere queste persone perchè, nel momento in cui scagliano strali verso Berlusconi, in realtà non vedono o fingono di non vedere, tanto marcio, incompetenza, lassismo e menefreghismo che li circonda. Vengo al dunque. Lo Stato, quindi tutto l'ambaradam del carrozzone, nei primi 6 mesi di quest'anno ha incassato ben il 5% in più di tasse rispetto allo scorso anno. Il 5% è una cifra folle per i comuni mortali. Una cifra che, se solo lo scorso anno l'avessimo pensata, non ci sarebbe neppure stata la necessità dell'imu o di altre tasse. I soldi stavano arrivando. Oggi, dopo l'arrivo quasi insperato di questo 5%, mancano ancora e continueranno a mancare. Non solo mancano, ma il debito è addirittura cresciuto. Incassiamo di più e malgrado questo non riusciamo a ridurre i debiti, ovvero i costi dello Stato. Non occorre essere geni e quindi anche coloro a cui ho accennato all'inizio lo possono comprendere, che se si incassa di più e aumentano comunque i debiti, vuol dire che ciò che ho incassato l'ho buttato letteralmente via ancor prima di vederlo. Questo è lo Stato e questa è la capacità della macchina statale. Vedere ancor oggi persone che, per pura idiota ideologia, ritengono che sia giusto pagare l'imu e che senza il nostro “aiuto” (ovvero senza i nostri soldi) i Comuni o lo Stato stesso non possono farcela e quindi dobbiamo dare, fa venire le bollicine. Ma se fosse solo qui.... Nei giorni scorsi avevo saputo, e ieri la notizia è stata pubblicata da altre testate (mi meraviglio che il Giornale non ne abbia nemmeno accennato o se lo ha fatto, non me ne sono accorto) che la brava Equitalia ha da un po' di tempo formato un corpo di “scaltri investigatori archeologi” con uno scopo che fa rabbrividire e che, da solo, sarebbe sufficiente a far scoppiare una guerra civile in un paese serio, in cui si pensasse al bene dei cittadini e non a come fare per buttar fuori Berlusconi per poter vincere le elezioni. In breve: lo spunto viene dal fatto d'aver ritrovato (ascoltate bene) nei caveau di Bankitalia il tesoro di Poggiolini (problema di 20 anni fa). Detto così parrebbe che il tesoro fosse stato nascosto da Poggiolini ed oggi, gli astuti uomini di Befera, hanno scoperto il maltolto. La realtà è invece pazzescamente assurda tanto da lasciar senza parole. Il tesoro era già stato sequestrato ai tempi del processo, messo nei caveau della Banca E LI', DIMENTICATO. Avete letto bene. Nessun tesoro nascosto. Solo dimenticato da chi, a suo tempo, ha portato avanti il tutto. Finanza, Magistratura, Fisco. Qualcuno non ha fatto il proprio dovere. Il tesoro si aggira attorno ai 26 milioni di euro attuali. Ma la cifra, data da Befera è ovviamente come sempre utile a mostrarsi belli. In realtà parte di questi 26 milioni sono in vecchie lire e quindi carta straccia perchè nessuno può ormai tradurli in fruscianti euro attuali. Quanti potranno essere? Diciamo 10/15 milioni ? Bene, sono 10 o 15 milioni buttati via dallo Stato. Il resto, sono titoli di Stato che, anche in questo caso, non valgono nulla perchè lo Stato ha già incassato a suo tempo i soldi e semmai oggi dovrebbe ritornarli a se stesso! Una notizia tragica. Ma vogliamo andar oltre? Questo corpo di segugi “archeologi” ha anche lo scopo di andare a stanare, nelle Procure e negli uffici Giudiziari di tutta Italia, altrettanti tesori bloccati a suo tempo durante i processi e che, si stima, possano valere centinaia di milioni di euro. Avete letto bene. Lo Stato vuole essere duro, esemplare, eppoi dimentica i tesori e se ne frega. Ma qualcuno avrà ben avuto la responsabilità di questi tesori. Possibile che dopo averli messi in un angolo, ad un solerte uomo dello Stato non sia mai venuto in mente di dire a voce alta che lì giacevano un sacco di soldi da usare per la comunità? Mah! Ecco, cari amici comunisti che state sempre ad incazzarvi per trovare qualcosa di nuovo da addossare a Berlusconi. Perchè queste cose non vi fanno incavolare? Queste sono le cose che dovrebbero far innalzare le barricate. Invece, chi se ne frega! La lotta è contro Berlusconi non contro queste schifezze, che poi magari, andando a vedere, potrebbero essere state “sviste” da qualcuno che la pensa come voi. Meglio ignorarle. A Berlusconi dare del pirla non costa niente. Se vi mettete a pensare a queste cose....potrebbe venirvi il mal di testa .

peter46

Mar, 13/08/2013 - 14:27

Luigipiso...se dice di non sapere per cui uno si scusa perchè non si fa gli affari suoi?Quello era un post per me...ed io non l'ho autorizzata ad entrare nei 'nostri' menage...Simpaticone così presto torna dal mare?A proposito incominci a "prendere il vizio",anche il giorno dopo,a tornare a vedere se c'è 'posta per lei'.Ci serve il suo alto ri-commento alla mia risposta dell'art del 9/8..."imu,il cav non fa sconti" e nel,quello sì menage allargato con Azzurro Azzurro,del 15/7 sull'articolo "Kyenge orango.Calderoli nel mirino".Ora vado a leggere l'articolo sul suo "amichetto"(per l'età cosa aveva capito?)Vendola,chissà che non le tocca essere chiamato in causa.Sempre in gamba,mi raccomando...certo che per un prof tutti quei vocaboli scritti in quel modo.....lo stipendio glielo pagano anche gli 'evasori'quando pagano l'iva su ciò che comprano,e lei lo sà(non so se bisogna mettere o no l'accento,abbondo)anche se non l'approva,o no?E se non l'approva ...può sempre "decurtarsi"lo stipendio...alla "grilleide"....col cavolo che lo farà,vero?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 14:29

@Dreamer_66 Hai ragione, basta con tutto questo amore. Già hanno ammosciato a livelli pietosi lo scontro sociale e si sono fatti tutti i propri interessi. Tutto quello che vuoi ma la Amorosi per me non esiste. Vanno bene tutti, cast, depil, ma la Amorosi no. Uno che esprime il desiderio che le figlie dei comunisti siano stuprate può benissimo mettere la testa nel water e tirare lo scarico.

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 14:33

Luigipiso Lo so, ma io ti posso nominare solo col nick a me noto. Nemmeno io mi chiamo Azzurro Azzurro ma che importa? No Luigi niente guerra l'odio si nutre di odio. Meglio il dialogo no? Basta ideologie fallite vecchie di 100 anni, ne giacobinismi, che essendo tu una persona di cultura, sai meglio di me chi furono i giacobini e il male che produssero...

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 14:42

Dreamer_66 Ho apprezzato il tuo post. Rispetto per l'avversario. No mi sono stacato di offese. Ieri al pronto soccorso ho visto gente morire. Ho avuto un collasso nervoso. E la vita e' troppo breve e difficile, almeno io non ho avuto una gran fortuna, con 3 operazioni, per sprecarla a offendere chi non la pensa come noi...

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Mar, 13/08/2013 - 14:51

AGOSTINOB: vai a lavorare

benny.manocchia

Mar, 13/08/2013 - 14:53

POVERO ERSOLA,STRONZO RAPPRSENTANTE DELLA COSIDDETTA LISTA CIVICA. HA PAURA DI FIRMNARE CON IL PROPRIO NOME. SE SI FIRMASSE RICONOSCEREBBERO CHE HA PIU' CORNA DI UN ALCE. uN ITALIANO IN USA

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 14:56

@Azzurro Azzurro Non parlo di guerre di odio, ma di conflitti di mentalità. Io insegno ad adolescenti, non posso e non voglio far politica partitica perchè insegno altro, però combattere con giovani che dicono che è meglio fare i furbi e sposarsi una figlia di silvio, che sudare e lavora diventa duro. Per questo io dico sempre di essere Comunista e non di sinistra riformista. Ma questo è un altro discorso. @Peter46, non so risponderti, non ho letto i tuoi post. Lo stipendio, e personamente potrei farne a meno perchè so fare altro di molto più remunerativo, noi prof ce lo decurtiamo di già. Moltissimi hanno lavorato fino al 10 agosto per preparare cose che tu non capiresti, ma già un altro collega, qui dentro ha ben spiegato. Guadagnamo molto meno dei Grillini. Ma non è un problema che possa interessare gli altri, l'unica cosa seria è che noi lavoriamo per tanti e non evadiamo una lira. Vuoi toccare Vendola? Mah, non so che dirti, è un nemico del mio partito, è quello che ha ucciso Rifondazione, ma è anche quello che reso la Puglia la vera California. Venire a visitare per credere Per i miei vocaboli devi aver pazienza, come luigi piso non ho ancora finito le serali

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 15:04

Comunque W il compagno Gemisto berluscono

luicom

Mar, 13/08/2013 - 15:10

Libertà75...molte idee e molto confuse. Tizio Caio e Sempronio fanno parte della famosa telefonata, il processo si basa su elementi e testimonianze emerse nel dibattimento (una su tutti la testimonianza dell'ex AD Tatò) che hanno confermato i sospetti. Sui giornali possono scrivere qualunque cosa ma il processo si fa in aula e li emergono le prove. Non si condanna uno senza prova (ne belusconi ne altri). Solo sallusti dice il contrario anche se la sua condanna era sacrosanta. Ultima cosa: le triangolazioni con società off-shore se non motivate da esigenze commerciali/industriali o di altro tipo, sono la prova di evasione fiscale (lascia stare Ecclestone che non c'entra niente). Anche nel caso di Dolce e Gabbana (che questo giornale difende come difende tutti gli evasori) la vendita del marchio ad una socità lussemburghese ad un prezzo molto più basso del suo reale valore un elemento di forte sospetto di evasione

egi

Mar, 13/08/2013 - 15:14

Ubidoc, ma i soldi dei partiti di chi sono, porca puttana ma questi imbecilli di sinistra un solo neurone gli funziona ancora?? e il MPS?? non è possibile vivere senza cervello secondo la scienza ma con questo esempio mi sa di si.

usarelatesta

Mar, 13/08/2013 - 15:20

Agostinob: così definisci i comunisti: Costoro s'alzano il mattino e, già inviperiti per il fatto d'esistere e di vivere male, tentano di pensare cosa mai poter dire a tutti quelli che pare vivano meglio di loro: uno su tutti, Berlusconi. Il loro odio e la loro invidia sono ad un livello tale da addossargli tutte le colpe del mondo". E già... i comunisti. Ebbene, io non sono comunista, non vivo male (per fortuna) e non sono per niente invidioso né odio qualcuno...eppure, semplicemente, non voglio Silvio Berlusconi come presidente del Consiglio. E sai perché? Perché non sa governare e ha fallito su tutta la linea. Aveva promesso "il nuovo miracolo italiano" e ci ha regalato più tasse, più debito pubblico e minore crescita. Domattina guardati allo specchio e cerca di sopravvivere, se puoi...mi sa che quello invidioso sei tu. PS: smettila di usare il linguaggio da pubblicità del tuo leader e informati meglio.

odifrep

Mar, 13/08/2013 - 15:20

Provo una strana sensazione quando leggo @ Agostinob, immaginare a quelli di sinistra quando si alzano..."tentano di pensare cosa mai poter dire"...(...). Non Ti pare di esagerare quando alludi alla gente di sinistra preposta a pensare? La notizia del tesoro di Poggiolini, è stata pubblicata dai media e web di centro destra, Ti sarà sfuggita, meglio perché se si apre un'inchiesta sui "corpi di reato" depositati negli archivi dei Tribunali, come diceva "l'innominato" contadino di Montenero, ci può scappare di sicuro, anche il morto. Da ultimo, credo che vada specificato come viene sperperato il "sudore" dei contribuenti, cioè i loro quattrini : quando s'incamera il 5% in più rispetto all'anno precedente, si pensa di investire la somma (al lordo) e non decurtata del costo. Quando gli introiti superano il previsto è perché si sono messe in campo, ulteriori, energie e mezzi per la realizzazione di ciò. @ Agostinob, per questi motivi, loro non hanno mai mal di testa. Altrimenti devo credere a quelle persone che definiscono i sinistrati (craniovuoti).

luicom

Mar, 13/08/2013 - 15:24

x m.nanni..sono proprio curioso, quale sarebbe la porcheria dei magistrati sul caso sallusti? una condanna sacrosanta, mi puoi spiegare maeglio?

Ritratto di Scassa

Scassa

Mar, 13/08/2013 - 15:29

scassa Martedì 13 agosto Carissimo Presidente Berlusconi ,io persona comune Le parlo con il cuore in mano . Sono 20 anni che la perseguitano ,poiché con la Sua benedetta scesa in campo ha messo fine ai giochi sporchi del centro sinistra . Ci ha fatto aprire gli occhi sullo strapotere altrui supportato da occupazione sistematica di tutti i poteri istituzionali e occulti foraggiati da ruberie ,compravendita di cervelli e di individui così detti " di alto profilo . Abbiamo assistito ,impotenti ,allo sfascio di ogni principio che sta alla base di ogni essere dotato di dignità ,in nome del potere assoluto e nefasto . Ogni malefatta di cui Lei è stato accusato e processato non è altro che il riflesso di ogni nefandezza da sempre dalla sinistra certa dell'impunita dato il macroscopico e delinquenziale imbarbarimento dello stato di diritto Volevano abbattere il nemico giurato e,da vigliacchi ,lo hanno fatto colpendola alla schiena e nascondendo la mano dietro una cosa ancora più sporca rappresentata dalla legge a loro venduta . Non chieda la grazia ,non dia al Boia della libertà il motivo di irriderla ,dimostri loro di che pasta e' fatto un vero Italiano Liberale . Faccia questo in memoria di noi !

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 13/08/2013 - 15:35

Azzurro Azzurro: comprensibile... fuori di qui siamo esseri umani con i nostri sentimenti. Riprenditi in fretta però e affila le armi... noi "Komunisti" siamo incarogniti e non esitiamo ad approfittare delle "debolezze" altrui, fossero anche espressioni di umanità. Un saluto sincero. ;-)

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Mar, 13/08/2013 - 15:38

Caro Presidente Silvio Berlusconi, -> Io non sono ne Falco ne Colomba. Credo solamente che tu debba inanzi tutto "pensare in proprio". Il mio personale consiglio sarebbe "non accettare la Sentenza Illegittima". Se la grazia, per vie eccezionali la vuol concedere il Pres. Napolitano lo faccia e ne ha pieni poteri anche senza richiesta in virtù dell'eccezionale evento sia politico - sociale che istituzionale, quest'ultimo infranto dalla volontà privata del (diciamo) giudice Esposito. Gli avvocati Ghedini e Coppi potranno senz'altro consigliarlo nei migliori dei modi dal mio pensiero. Io credo che il PDL-FI deve sostenere questo governo su quanto preventivato nella linea Governativa prima e nell'appoggio al Pres. Letta,( via Imu e giù iva), dopo se le forze politiche saranno avverse sia verso il Presidente del PDL (Lei) o del popolo (noi) sulla questione del 9 settembre "illeggibilità" --> a quel punto tutti a casa restituendo il mandato Parlamentare

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 13/08/2013 - 15:39

Se Napolitano si comportasse con Berlusconi in modo diverso da come fece Saragat con Moranino (l'assassino comunista "Gemisto": 7 omicidi accertati, e commise ben altre stragi, un vero compagno del PCI-PD)sarebbe un atto gravissimo. Noi non chiediamo niente "ad personam", solo che si tenga conto del precedente. Il grandissimo Malan è stato chiaro. Vogliamo, a questo punto ORDINIAMO, che se ne tenga conto. Se un comunista (per di più assassino) è stato graziato potrà mai non esserlo il più grande statista di tutti i tempi (che è pure INNOCENTE)?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 13/08/2013 - 15:42

LUICOM ma in tribunale non ci sono mai state prove di queste telefonate né tantomeno le testimonianze hanno prodotto ulteriori prove che confermano quanto essi asserivano tesimoniando... stante cosi la situazione, era evidente che non potevano esserci prove per condannarlo. invece hanno condannato ugualmente anche in ASSENZA di prove!

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 13/08/2013 - 15:42

franco@Trier -DE, lei se ne esce con delle ipotesi demenziali. A parte il fatto che non ce ne importa nulla che in Europa non sia voluto, anzi dovrebbe essere a suo favore, cosa pretende ? Che facciamo cosa vogliono gli altri ?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 13/08/2013 - 15:42

benny.manocchia: Oooohhhh... riecco il nostro ardito! Allora, l'hai organizzata o no questa benedetta insurrezione armata??? Toglimi poi una curiosità... ma una volta che ci firmassimo con il nostro nome, cambierebbe qualcosa??? Tu davvero ti chiami Benny Manocchia? Beh, non è che questo renda i tuoi interventi più lucidi... se anche avessi utilizzato un nickname come Topolino piuttosto che Kermit non sarebbe cambiato nulla.

xgerico

Mar, 13/08/2013 - 15:49

Hoooo ma che siamo stati tutti "colpiti" dalla Mecca o da Padre Pio!?

Ritratto di gpdimonderose

gpdimonderose

Mar, 13/08/2013 - 15:54

meglio senza grazia...grazie alla sentenza si vincerà per sempre con forzasilvitaly...Il tuo profilo | LinkedIn PUBBLICAZIONI DI G Nato il 08/07/19Pubblicazioni scientifiche 2011 - Monografia o trattato scientifico PLESCIA G (2011). ontologia evento. NEW YORK:Lulu ed., ISBN: 9781447802181 [con allegato e copyright] 2010 - Monografia o trattato scientifico PLESCIA G (2010). ontologia musika. NEW YORK:Lulu ed., ISBN: 9781447802099 2009 - Monografia o trattato scientifico PLESCIA G (2009). ontologia sublime. NEW YORK:Lulu ed., ISBN: 9781447803195 2008 - Monografia o trattato scientifico PLESCIA G (2008). ontologia katastrofy. NEW YORK:Lulu ed., ISBN: 9781447842675 [con allegato e copyright] 2007 - Monografia o trattato scientifico PLESCIA G (2007). l'epistemica. MILANO:MONTEDIT, ISBN: 886037880X [con allegato e copyright] 2006 - Monografia o trattato scientifico PLESCIA G (2006). ontologia opera d'arte. NEW YORK:Lulu ed., ISBN: 9781445721392 2005 - Monografia o trattato scientifico PLESCIA G (2005). ontologia della physis. MILANO:MONTEDIT, ISBN: 8860372925 [con allegato e copyright] 2004 - Monografia o trattato scientifico PLESCIA G (2004). creatrix. NEW YORK:Lulu Press, ISBN: 9781447801467 2002 - Monografia o trattato scientifico PLESCIA G (2002). ontopology. NEW YORK:Lulu ed., ISBN: 9781447808138 2001 - Brevetto PLESCIA G (2001). fullerex. 000000008, giacinto plescia 2000 - Monografia o trattato scientifico PLESCIA G (2000). transontology. NEW YORK:Lulu ed., ISBN: 9781447803126 1999 - Monografia o trattato scientifico PLESCIA G (1999). ontology poiesis. NEW YORK:Lulu ed., ISBN: 9781447803362 1998 - Prototipo d'arte e relativi progetti PLESCIA G (1998). fibre fullereniche. 1996 - Monografia o trattato scientifico PLESCIA G (1996). singolarità. NEW YORK:Lulu ed., ISBN: 9781447803355 [con allegato e copyright] 1995 - Monografia o trattato scientifico PLESCIA G (1995). singularity. NEW YORK:Lulu ed., ISBN: 9781447802839 [con allegato e copyright]

Agostinob

Mar, 13/08/2013 - 15:56

Grazie! Chi ha risposto, di fatto ha confermato quanto ho scritto. Il problema è solo essere Berlusconiano o contro Berlusconi. Tutto il resto, non importa. Veniamo fregati ma ciò che conta è Berlusconi. Cordialità comunque.

david477

Mar, 13/08/2013 - 15:57

Ma quale grazia deve chiedere una persona innocente ???? Che si vergogni chi l'ha condannato e chieda scusa. Nel mio mondo utopistico "la grazia" la chiederanno a Berlusconi i comunisti, che per 20 anni hanno complottato e agito contro i suoi interessi e contro gli interessi della nazione.

xgerico

Mar, 13/08/2013 - 15:58

@Dreamer_66 No Benny e il nick di Beniamino, è giornalista "professionista" Specializzato in servizi, maccheroni alla chitarra abruzzesi, e alla notte degli Oscar. Un Italiano in Italia.

xgerico

Mar, 13/08/2013 - 16:01

Hoooooo ma che ci siamo rimasti tutti, fulminati sulla via di Damsco?!

Agostinob

Mar, 13/08/2013 - 16:01

per ODIFREP Grazie per i saluti di ieri. Cordialità

xgerico

Mar, 13/08/2013 - 16:06

@gpdimonderose- Caro collega del forum, ti avverto che la tua tastiera del PC non funziona a dovere, o scrivi crittografato!?

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 13/08/2013 - 16:08

Domina in Italia la "cultura" meschina, ignorante e arrogante del CORRIERE DELLA SERA e la sua menzogna. A distanza di 23 anni non si é mai curato di comprendere la caduta del Muro di Berlino e la oppressione dello stato mafioso sopra la pelle dei Lavoratori ... É dalla pulizia di questo sudiciume che occorre iniziare per salvare il Paese. A 23 anni dalla caduta del Muro di Berlino vogliamo sovvertire in Italia l´intoccabile Stato parassita di Jagoda, Ezov e Beria sopra la pelle dei Lavoratori... Vogliamo la Fine dell´apparato burocratico mafioso che vive di violenza parassita, semina la miseria, l´indigenza, e la disperazione, strangola il presente, annienta il futuro del Paese.... Vogliamo la Fine dell´osceno sistema autoritario che censura la Veritá e sparge l´abiezione della menzogna sopra al Paese... Vogliamo, come successe in tutto il mondo oggi libero e anche in quella che fu la Cina di Mao, far cadere anche in Italia il rivoltante sistema di delinquenti parassiti che non vogliono sapere, per meschino interesse di potere preferiscono soffocare la Veritá e il Paese.

xgerico

Mar, 13/08/2013 - 16:12

@Azzurro Azzurro- Azzurro tranquillo che in fatto di "acciacchi" sei in buona compagnia!

Il giusto

Mar, 13/08/2013 - 16:18

Il vecchio pregiudicato è alla fine:sequestro di tutte le società,vendita ad altro gruppo e i soldi per abbassare l'imu!I Berlusconi a lavorare,cosa che non hanno mai fatto visto che hanno vissuto con i nostri soldi!!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 13/08/2013 - 16:18

Ha un colpo solo. Il governo letta lo può far cadere una volta sola, dopodichè? Ha la sicurezza che le elezioni, che di certo il colle cercherà di rimandare il più possibile, lo vedranno ancora vincente dopo mesi e mesi di estenuanti campagne? L'effetto condanna perderà i suoi effetti fra non molto, e nel frattempo il pd avrà il tempo di riorganizzarsi, magari mandando in campo renzi, sempre se arrivano a capire che sarebbe il loro unico candidato vincente. Io, pur appartenendo alla corrente dei "falchi" non sono poi tento sicuro che far cadere letta adesso, assumendosene le responsabilità, sia una gran mossa.

xgerico

Mar, 13/08/2013 - 16:22

@CADAQUES- A me è bastato la caduta del fascismo!

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mar, 13/08/2013 - 16:24

@Scassa Perchè non costruisce un tempio con dentro la statua del suo Dio- Silvio e ci va a pregare tutti i giorni ? Ma non si sente ridicolo ?

m.nanni

Mar, 13/08/2013 - 16:25

@->luicom. Costa ripetermi; ho scritto tantissimo sul mio blog (Maralai www.maralai.ilcannocchiale.it ) e sul blog de Il Giornale, che io chiamo Il Giornale delle Libertà, in merito alla condanna di Sallusti per NON aver commesso il fatto. L'articolo era di Farina e NON di Sallusti. Farina aveva ripreso la notizia da La Stampa. La quale aveva portato la notizia di una ragazza indotta ad abortire; un medico aveva rivelato di un ricovero in clinica dopo l'aborto subito. La ragazza pare avesse subito un forte choc. Si parlava di un aborto imposto ma un giudice aveva chiarito a La Stampa che era stato autorizzato. Farina si era espresso sul caso secondo la sua visione fortemente ostile all'aborto; ha scritto quel che pensa sull’aborto ed anche sulla spinta emotiva per la notizia resa pubblica da La Stampa. ed io che non la penso come lui(come Farina,) lo rispetto. Rispetto la sua opinione anche se non la condivido o la condivido solo in parte. Poichè rispetto anche gli abortisti che non nascondono il loro fanatismo abortista. Si va al processo ma La Stampa viene lasciata in pace; si prende di mira Sallusti(che sta ai comunisti come i comunisti stanno a Sallusti); lo condannano al pagamento di una sanzione. S'impugna la sentenza e arriva la prima condanna. I magistrati non scoprono Farina quale autore dell'articolo, non indagano, non chiedono chi (czz) è questo Dreyfus , ma trascinano al patibolo Sallusti pur sapendo che l'articolo non era suo. Ma lo condannano ugualmente. Condannano un innocente. C'era semmai il mancato controllo redazionale. Ma lo condannano alla galera. Sallusti alla galera ci vuole andare; s'incazza pure perchè gliela negano dopo averla imposta. Pure vili. Sallusti insiste; perde la pazienza e inizia a parlare come i sardi: andare in galera voglio ma mandare non mi ci vogliono. Tutti matti sono. Napolitano è sul punto di rassegnare le dimissioni; si vergogna dell'accaduto. Negare la galera a chi la vuole ad ogni costo è il colmo. La galera, se del centro destra il “pretendente” non la si nega a nessuno. Avrebbero dovuto condannarlo a stare lontano dal gabbio. Colpire sallusti è stato come un avvertimento; si, Berlusconi è quello che vorremmo stecchire ma anche i berluscones spaventarli bisogna. Arriva la grazia; Sallusti viene obbligato ad accettarla. E allora, massì, l'accettiamo perchè il dispositivo(della grazia) è uno schiaffo ai giudici; la condanna derubricata in sanzione pecuniaria. Il capo dello Stato non doveva dare la grazia a Sallusti che non la voleva; doveva scatenare l'inferno su quei magistrati che agli occhi nostri e a quelli delle persone perbene d'europa(e del mondo) hanno fatto capire che per i berluscones, anche se direttori di giornali, la galera è un atto dovuto. Ai vari de bortoli, mauro, scalfaro, padellaro, travaglio(il pestato a sangue da Berlusconi), santoro, gruber, l'Impresentabile(lavora mezz'ora a raitre) la galera non esiste. Ma neppure per sogno. Poi loro non offendono mai.

Ritratto di mark 61

mark 61

Mar, 13/08/2013 - 16:31

la soluzione al problema c'è ed è ben vista dalla stragrande maggioranza della popolazione italiana: che Berlusconi vada in galera e che si ritiri dalla scena politica una volta per tutte!! Non esistono altre alternative

bruna.amorosi

Mar, 13/08/2013 - 16:33

DREAM_66 se sono scuse velate le accetto finalmente e questo mi fa piacere qualche kompagno comincia a capire che siamo in mezzo alla melma e non è la colpa di una sola parte . lo sfottò ci stà ma lasciamo perdere l'odio politico (fa soltanto guai )e vediamo di far insieme cose che possano dar futuro alle nuove generazioni . buon ferragosto . oggi sono buona .

bruna.amorosi

Mar, 13/08/2013 - 16:36

GIOCH se non sai leggere vai a scuola ,oppure siccome non ti pago per leggere quello che scrivo passa e cammina . me ne faro' una ragione .

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 13/08/2013 - 16:46

@Agostinob,sinceramente questa visione della gente tra pro e contro B. appartiene ai tifosi e lei e' certamente uno di questi,poi ci sarebbero le persone che ragionano,queste pur considerando nel bene o nel male B.,non lo considerano cosi' importaante. @AzzurroAzzurro,nell'educazione liberale e civile che ho avuto la fortuna di ricevere,il rispetto e la dignita' umana sono imprenscindibili,eppoi ci vuol piu' coraggio a chiedere scusa che non ha gridar contro,lei merita il mio personale rispetto per quel poco che conta,perche' si e' comportato da uomo,la saluto e le auguro giorni migliori con sincerita'.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mar, 13/08/2013 - 16:46

Ma un'altra soluzione sarebbe il suicido di Berlusconi per aver ridotto l'Italia ad un cumulo di rovine con un gruppo di fanatici che ci saltano sopra. Potrebbe anche registrarlo (in diretta no,cattivo gusto) e farlo trasmettere da Rete 4 Domenica mattina dopo la Santa Messa

benny.manocchia

Mar, 13/08/2013 - 16:47

FATE CASO A UNA COSA:I COMUNISTI CHE ABUSANO DELLA CORTESIA ESTESA LORO DAL NOSTRO DIRETTORE,PERMETTENDO (UNICO GIORNALE IN ItALIA) LA PUBBLICAZIONE DEI LORO COMKMENTI) I COMUNISTI,DICEVO, CHE HANNO UNA PAURA MATTA DI FIRMARE CON IL PROPRI NOME, SI DICHIARANO VINCITORI NELLA LORO LOTTA CONTRO sILVIO EPPERO' TUTTI I LORO COMMENTI SONO PREPARATI COME DOVESSERO DIFENDERE QUALCOSA,COME DOVESSERO AIUTARE I VALIDI MAGISTRATI ORMAI ALLA FINE DELLE LORO CARRIERE.iN UN CERTO SENSO AMMETTONO DI NON ESSERE PROPRIO SICURICHE bERLUSCONI AVRA' LA GHIGLIOTTINA.e QUESTO PROCURA LORO,AI COMUNISTI ALL'ACQUA DI ROSA ITALIANI,GRAVI DIFETTI MENTALI E...ANALI. uN ITALIANO IN USA

Il giusto

Mar, 13/08/2013 - 16:47

Non chiamatelo piu' cav,d'ora in poi per tutti sarà il preg.!!!!

xgerico

Mar, 13/08/2013 - 16:51

@m.nanni la faccio semplice semplice. Se crei una società e tu diventi amministratore e poi i tuoi soci di minoranza "rubano" che va in galera il socio o l'amministratore?!

Il giusto

Mar, 13/08/2013 - 17:00

Il vecchio pregiudicato è alla fine:sequestro di tutte le società,vendita ad altro gruppo e i soldi per abbassare l'imu!I Berlusconi a lavorare,cosa che non hanno mai fatto visto che hanno vissuto con i nostri soldi!!!

Il giusto

Mar, 13/08/2013 - 17:01

Piu' che cav...preg...

Il giusto

Mar, 13/08/2013 - 17:02

Il vecchio pregiudicato è alla fine:sequestro di tutte le società,vendita ad altro gruppo e i soldi per abbassare l'imu!I Berlusconi a lavorare,cosa che non hanno mai fatto visto che hanno vissuto con i nostri soldi!!!

Gigiro

Mar, 13/08/2013 - 17:04

La sinistra ha idee per l'italia oltre a insultare berlusconi? Fa paura la poverta' intellettuale delle vs idee sul blog

luicom

Mar, 13/08/2013 - 17:05

x m.nanni: grazie della corposa risposta. Inutile dire che trovo la ricostruzione delirante quindi se ti interessa ti scrivo quella che secondo me è la reale versione. Certo bisogna sforzarsi di guardare la realtà senza filtri ideologici. Allora il processo non nasce perchè si prende di mira sallusti ma, come tutti i processi per diffamazione, nasce da una querela. Una persona si è sentita diffamata è ha sporto querela (e ci mancherebbe gli è stata augurata la morte accusandolo di una cosa che tra l'altro non aveva neanche fatto). Lo stesso sallusti ha sempre ammesso in tv che l'articolo era un tantino esagerato. Ovviamente viene chiamato in causa sallusti in qualità di direttore, non per il "mancato controllo redazionale" ma perchè l'articolo in questione non era firmato. Se sallusti avesse rivelato l'dentità del giornalista la vicenda giudiziaria per lui sarebbe stata molto diversa. Ma sallusti non rivela il nome per vari motivi: perche l'autore dell'articolo non avrebbe potuto scrivere su un giornale in quanto radiato dall'albo dei giornalisti (pensa che bella personcina...e con quei precedenti sallusti l'ha fatto scrivere in prima pagina e senza controllarne il contenuto), perchè sallusti per dovere professionale non si piegherà mai al volere della magistratura tanto se lo condannano diventa un mito agli occhi degli invasati come voi ecc. ecc. Come spesso accade nelle cause per diffamazione viene chiesto a sallusti di pagare una pena pecuniaria e di scrivere un articolo di rettifica. Il nostro eroe non lo fa (figurati se il donchisciotte berlusconiano si abbassa a scrivere un articolo di scuse a un odiato giudice) e alla fine giustamente si becca la pena che si merita. Siccome siamo in un paese logorato da 20 anni di quello che voi chiamate conflitto fra politica e magistratura, qualcuno pensa che mandare sallusti in galera possa inasprire gli animi e così il nostro eroe la fa franca. Questa è la storia, qualsiasi altra lettura deriva da poca informazione, poco cervello e fette di salame sugli occhi.

odifrep

Mar, 13/08/2013 - 17:32

luicom 17:05 - Sarà anche questa la storia, ma non è l'unica, nell'ambito giornalistico. Quando si sono verificati analoghi casi, la parte del centro destra, non ha mai pressato acché la magistratura intervenisse. Ora apprendo del perché di poca informazione, poco cervello e fette di salame sugli occhi.

peter46

Mar, 13/08/2013 - 17:36

luigipiso...1)i post si possono sempre andare a rileggere:non costano il doppio come la richiesta dell'arretrato di un giornale,sono a-gratis..."sbizzarriamoci" finchè dura la pacchia...e sarebbe un buon motivo per non far incazzare il "nostro"altrimenti...2)la sua privacy non è più privacy da tanto:ce l'ha raccontato tante volte il suo "memorandum"(noi i post li leggiamo anche dopo tanto tempo...e li riprendiamo anche in altri articoli,tipo gli affari privati fra me e 2 volte Azzurro,ha visto quanti commenti sul tema oggi e quante intromissioni?)3)Vendola era un suo 'beniamino'prima di Ingroia e prima di Ferrero.4)La Puglia?Lei sa benissimo che se fosse per Vendola sarebbe da tempo...in caduta.Diciamo che può stare in piedi da sola.La Puglia è la California per i "Pugliesi"...che hanno la più grande Impresa d'Italia per forza lavoro,cioè l'ilva che per Vendola poteva(prima o poi quell'intercettazione per il via libera sui dati dell'inquinamento sarà obbligatorietà dell'azione penale o no?) portarsi gli utili altrove lasciando diossina e scarti sul territorio...e finanziando il Pd(solo?...perchè non indaga dato che è sul posto?)e le raffinerie del petrolio Lucano,il polo farmaceutico,la più grande fabbrica che costruisce in Italia le pale eoliche,la fabbrica a Brindisi che darà una mano all'assemblamento degli F35,l'Arsenale,il polo(un po' in crisi ma si riprenderà)della costruzione dei salotti...le olive e l'olio,Albano anche senza Romina....vuole che continuo per quelli del bla bla della secessione?E appena si risolverà il problema Ires(tassa sul profitto aziendale)e le industrie(tutte)dovranno,tenere la sede e quindi pagare anche le tasse in loco...sarete i primi secessionisti.E la Sicilia seguirà...e gli altri "Mezzogiorni"si "accoderanno"...musica per le sue orecchie,anche se Azzurro Azzurro"non è d'accordo...ce ne faremo una ragione.Sempre in gamba....Luigipiso...ricorda l'on.Giordano quando superò con l'auto blu(anche ai comunisti piaceva la pacchia...e poi era la prima e forse unica volta)quella fila di vacanzieri all'uscita del casello di Bologna per andare alla festa dell'unità?Diversi eeeh!

luicom

Mar, 13/08/2013 - 18:03

xodifrep...scusa ma non capisco la tua osservazione....chi avrebbe pressato la magistratura per farla intervenire? c'è stata una querela e la magistratura si è mossa. boh, prova a spiegarti meglio

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 13/08/2013 - 18:36

Basta con queste "melensìe": La "Tregua" per raccogliere "i morti" sotto le Mura di Ilio, è finita. "Achei", a che punto siete con questo "cavallo"?

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mar, 13/08/2013 - 18:39

Più che Berlusconi, sarebbero da rieducare tutti quei giudici che non parlano correttamente o in maniera intelligibile la lingua italiana. Peccato però che sono ormai senili ottuagenari pronti per entrare in case da riposo.

forbot

Mar, 13/08/2013 - 18:48

Berlusconi non è tollerato in tutta Europa? Brutti bastardi, mistificatori d'eccellenza. Da chi non è tollerato? Da morti di fame come voi, o dimenticate, ad arte, che l'Italia è tutta amata e odiata contemporaneamente. Talune Potenze Straniere, mal tollerano, e operano in conseguenza, affinchè non alzi mai più di tanto la testa, essendo carica di ingegno e di operosità nei suoi figli migliori, e potrebbe oscurare con una forte concorrenza, la loro presunta superiorità. Il male è stesso fra di noi, non ancora compreso da molti, facciamo noi stessi il gioco del nemico. Non come nemico da combattere con guerra, ma come concorrente che sà fare meglio i suoi interessi. Ma questo non può essere capito se non da quelli che operano nel commercio e nelle industrie, nella ricerca. Non dal popolo bue, se non fà un piccolo sforzo e guarda oltre una certa bandiera....

forbot

Mar, 13/08/2013 - 18:48

Berlusconi non è tollerato in tutta Europa? Brutti bastardi, mistificatori d'eccellenza. Da chi non è tollerato? Da morti di fame come voi, o dimenticate, ad arte, che l'Italia è tutta amata e odiata contemporaneamente. Talune Potenze Straniere, mal tollerano, e operano in conseguenza, affinchè non alzi mai più di tanto la testa, essendo carica di ingegno e di operosità nei suoi figli migliori, e potrebbe oscurare con una forte concorrenza, la loro presunta superiorità. Il male è stesso fra di noi, non ancora compreso da molti, facciamo noi stessi il gioco del nemico. Non come nemico da combattere con guerra, ma come concorrente che sà fare meglio i suoi interessi. Ma questo non può essere capito se non da quelli che operano nel commercio e nelle industrie, nella ricerca. Non dal popolo bue, se non fà un piccolo sforzo e guarda oltre una certa bandiera....

Gioa

Mar, 13/08/2013 - 18:50

Come può una persona come Berlusconi che nel corso della sua vita ha sempre attribuito agli altri ogni sorta di responsabilità, "abbassarsi" nel chiedere la grazia, una delle condizioni necessarie per ottenerla? Vittima e carnefice di se stesso. Chi ha scritto questo E' COLUI CHE IM PRIMIS A ATTRIBUITO AGLI ALTRI LE SUE RESPONSABILITA..MICA TU pipporm LAVORI PER CASO IN UN ENTE PUBBLICO? PERCHE' E' IN QUESTI ENTI CHE HANNO IL VIZIO BRUTTO DI INCOLPARE CHIUCHE E NON LORO STESSI ED ATTRIBUIRE LA RESPONSABILITA' AD ALTRI...SILVIO CHIEDI LA GRAZIA PERCHE' SE ESPOSITO AVEVA "BECCATO" IL MORTADELLA O TUTTO IL PD...ALTRO CHE GRAZIA AVREBBERO CHIESTO..PERSINO A LURDES ERONO ANDATI...ed esposito...LA SERA LI CONDANNAVA la mattina d'accordo con re Giorgio li ASSWOLVEVA...IN PRESCRIZIONE E ANNULLAMENTO DEI REATI DALLA SERA ALLA MATTINA...Vedi d'alema con il MPS uomo definito dai giudici come? IN BUONA FEDE...Se c'erano FALCONE e BORSELLINO TU SILVIO NON SARESTI STATO ACCATTACO PER 20 CON 41 PROCESSI...D'ALEMA E TUTTO IL PD E COMUNISTI PURE E CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA SAI DOV'ERANO ANDATI? per davvero a LURDES...SPERANDO IN UN MIRACOLO DI ASSOLUZIONE...Considerato quindi che FALCONE e BORSELLINO PURTROPPO NON CI SONO PIU' TU SILVIO CHIEDI LA GRAZIA PERCHE' I SIGNORINI ALTRO CHE GRAZIA...SONO GRAZIATI DALLA NASCITA...HANNO PRESO LE LAUREE ACQUISITE DALLA NASCITA...LA CONFERMA E' CHE Enrichetto si deve rivolgere ai 25 saggi per fare cosa? NULLA. Enrichetto mica avrai la laurea acquisita dalla nascita?..TI CONVIENE DECIDARTI AD ALTRO SAI COSA? LA GRAZIA A BERLUSCONI. Tu dirai che non è compito e che dobbiamo credere nella GIUSTIZIA...BERLUSCONI HA SEMPRE CREDUTO NEI GIUDICI VERI PUR VERIFICANDO CHE QUELLI VERI SONO ORMAI "SCADUTI" ALTRIMENTI SAREBBE ANDATO VIA DALL'ITALIA GIA' DA TEMPO...E' sceso in campo in PRIMIS PER SALVARE LA GISTIZIA ITALIANA PORTANDO DEI GROSSI CAMBIAMENTI....QUINDI Enrichetto se non è tuo compito dillo a Re Giorgio...COSI' ANCHE LUI COME TE ENRICHETTO POTRA' ANDARE IN PENSIONE...CON UAN PENSIONE DA NABABBO E DIRE: HO GRAZIATO BERLUSCONI PERCHE' SE ERA SUCCESSO A ME MI AVREBBERO GRAZIATO SUBITO...QUNDI ANCHE RE GIORGIO E TU ENRICHETTO GRAZIANDO BERLUSCONI E LASCIANDO IL POSTO AD ALTRI POTRETE DIRE: ABBIAMO FATTO TANTO CE NE ANDIAMO CON LA COSCENZA A POSTRO..ALTRIMENTI VEDEDRETE LA NOTTE CHE INCUBI...LE PASTICCHE NON FANNO NULLA MEGLIO OPTARE PER LA COSCIENZA NATURALE...EVVIVA FORZA ITALIA PER NOI ITALIANI CHE CONTINUIAMO A CRESCERE PROFESSIONAMENTE PER IL BENE DELLA NOSTRA GRANDE ITALIA CHE SI RISPECCHIA NEL MONDO CON GRANDI VALORI UMANI MAI DA DIMENTICARE..EVVIVA NOI E SILVIO BERLUSCONI CHE HA DEDICATO E CONTINUA A DEDICARE I SUI GIORNI PER OFFRIRE A NOI UN'ITALIA LIBERA, VERA E GIUSTA DOVE ANCHE IL BUON SENSO E LA PASSIONE NON CI ABBANDONANO MAI....AVREMMO UN'ITALIA DOVE LE ISTITUZIONI MIGLIORE DI TE...Tu Enrichetto conoscerai i tuoi limiti come noi conosciamo i NOSTRI...Devi dire: Lascio perché IO PIU' DI COSI' NON SO FARE..DAL CIELO CHI TI GUARDA TI RINGRAZIERA'....EVVIVA NOI, IL PDIL E FORZA ITALIA NUOVA. OBIETTIVO VERO!!!.

Gioa

Mar, 13/08/2013 - 18:52

ENRICHETTO TI DO UN CONSIGLIO PER RESTARE IN CAMPO: GIOCA A PALLONE IL GIORNO DI FERRAGOSTO A PISA...ALLORA SI CHE RIMANI IN CAMPO...DATTI AL PALLONE...VEDRAI CHE CAMPI VERDI CHE PRATICHERAI...EVVIVA IO CHE SONO UN OBIETTIVO!!!

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mar, 13/08/2013 - 19:21

@benny manocchia. Dal suo italiano stentato penso sia un estracomunitario. Il sior Sallusti,reduce da una assurda "grazia" presidenziale,non è il direttore dell'unico giornale che non pubblica solo i commenti dei "leccasilvio" come lei. Vada a leggersi Libero,sempre pagato dal noto pregiudicato, e ne troverà anche di più.Impari comunque l'italiano visto che sembra vivere in questo paese.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Mar, 13/08/2013 - 19:22

Resti pure in un campo di concentramento. Con i suoi deputati e senatori .

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 19:25

Agrippina Grazie cara Agrippina, ma non c'e' bisogno di darmi del lei, basta il tu. Anche perche' non sono nessuno, sono solo un umile ingegnere. @ Luigi Piso: anche io ho omsegnato tanti anni hai ragazzi, a partire dall'87. Per divertimento, perche' se parliamo di soldi e' meglio darsi all'ippica. In generale ho trovato, andando verso i nostri giorni, ragazzi con problemi personali anche gravi e famiglie sfasciate...ma in questo B non c'entra nulla..e' stato il 68 a sfasciare tutto...

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 19:53

xgerico Ciao un caro saluto. Quando scrivi calmo dici cose che potrei condividere. Quello che rilevo...e' una guerra santa a favore o contro B. Ero Socialista, poi mi accorsi che B incarnva, secondo me, i valori in cui credo. Che sono onesta' liberta', meritocrazia, aiuto ai piu' sfortunati. Ora lasciamo stare le guerre sante e le loro liturgie pro o contro B e andiamo avanti, se no tra 20 anni saremo ancora qui a parlare di B mentre affondiamo. Rilevo per altro, che da elettore di B sono molto deluso, delle cose che aveva promesso ne ha mantenute pochissime. E non sa scegliersi i collaboratori, per me Alfano, con tutto il rispetto...e' penoso. Non parliamo poi della Minetti..ma in che mani siamo...

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 19:57

Peter46 Spero tu abbia capito e mi abbia perdonato. Ieri sinceramente non sapevo nemmeno come mi chiamassi. Sono andato a rileggere la coglionata e mi sono vergognato. Se vuoi ti offro la cena, ma in pizzeria dai cinesi pizza e birra a 8 euro perche' non sono ricco. Ciao :)

Anonimo (non verificato)

peter46

Mar, 13/08/2013 - 23:35

Azzurro Azzurro..avevo subito risposto ma sai che non sempre i commenti vengono tutti inseriti.Sai bene che non c'era bisogno delle scuse(mi ha fatto però piacere)...e che con ---Luigipiso---è il problema:domani non risponderà alla mia "dedica" nei suoi commenti.Ma tranquillo,ne abbiamo per tutti(fuori Berlusconi),anche per Dreamer_66,che fa l'agnellino ma..spesso tira gli artigli.Con ---agrippina---odio-amore,ma si addolcirà...tu ascolta me:non t'allargare con tutti che s'approfittano.Era una 'cosa' fra noi e non devi giustificarti con nessun'altro.Nell'articolo "Fondi:l'Ue bacchetta l'Italia... ti avrò dato un dispiacere...leggimi.Tranquillo,riprenditi e ...buona nottata.

gioch

Mer, 14/08/2013 - 09:41

bruna amorosi.-Astiosetta,ma stiamo dalla stessa parte,sa?Forse.