Il Cav "bastona" Renzi: "Serve un governo vero con maggioranza vera"

Berlusconi chiede elezioni anticipate: "Solo con un vero governo avremmo la possibilità di fare le riforme necessarie a cambiare l’assetto istituzionale"

Silvio Berlusconi mette alle corde Matteo Renzi. E dà una scadenza al nuovo governo tornando a mettere al centro dell'agenda politica le elezioni anticipate. "Dobbiamo dare al paese un governo vero, sostenuto da una maggioranza vera in parlamento", spiega il Cavaliere in collegamento telefonico con il teatro municipale di Trecate (Novara) per l’inaugurazione di un nuovo club "Forza Silvio". All'indomani del disastroso Consiglio dei ministri, che in un sol colpo ha aumentato la Tasi e ha regalato 570 milioni di euro alla fallimentare Roma, la pressione di Berlusconi sull'esecutivo si fa più forte: "Solo con una vera maggioranza e con un vero governo avremmo la possibilità di fare le riforme necessarie a cambiare quell’assetto istituzionale che oggi non consente a nessuno di governare".

Come già annunciato ieri, il Cavaliere punta a non dar vita facile al governo. Renzi e Alfano vorrebbero tirare dritto fino al 2018, ma il leader di Forza Italia vuole ridare agli italiani il voto. Dopo tre premier messi a Palazzo Chgi seguendo manovre di palazzo, si fa sempre più stringente l'esigenza di avere "un governo vero, sostenuto da una maggioranza vera in parlamento".  Ne va il futuro del Paese. Proprio per questo, alle prossime elezioni, Berlusconi intende giocare l'ultima battaglia, quella finale. "O la va o la spacca", ha detto ieri. Un ultimo tentativo per cambiare l'assetto delle istituzioni in un Paese che determinati poteri vicini alla sinistra non hanno mai voluto ammodernare. Da qui l'appello lanciato oggi: "Si può cambiare il Paese con una vittoria che dia a un solo partito la maggioranza". Tra le riforme da mettere in cantiere c'è sicuramente la riforma del sistema giudiziario. Riforma a cui ha aperto anche Renzi. Per Berlusconi, però, cambiare il sistema della giustizia è "la riforma delle riforme". Tornando sulla condanna che ha portato alla sua decadenza da parlamentare, ha poi sottolineato che "con una magistratura irresponsabile, incontrollata e incontrollabile, nessuno può sentirsi al sicuro".

Commenti
Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 01/03/2014 - 14:18

Il vero governo è quello che tratta con decisione lavoro e cuneo fiscale. Niente riforma della giustizia, sia chiaro. Solo così si può accettare collaborazione da FI. Altrimenti resti all'opposizione fino al 2018

@ollel63

Sab, 01/03/2014 - 14:32

i sinistri-pisi accorrono come moscerini all'acchiappamosche al solo apparire del nome-miele "BERLUSCONI". Ci restano appiccicati e rinscecchiti a caterve, poveri sinistri-pisi! Un barlume d'idea non illumina mai queste teste..

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 01/03/2014 - 14:45

tu avevi una maggioranza mai vista ..........e quali sono stati i risultati ??? solo leggi x salvare il tuo culo STATTE ZITTO fai + bella figura cosi giusto x ricordare ... Sergio Rame lo sai benissimo questo è un articolo perfetto x i tuoi BANAASSSS

aquila59

Sab, 01/03/2014 - 14:49

PRESIDENTE,se lo lasci dire,questo è peggio degli altri.anchio per un pò ho creduto in un cambiamento,mi sono ricreduto,questo personaggio,è stato convincente,almeno per un pò.adesso che è arrivoto ,con la complicità di quella nullità di alfano e comp.si stà dimostrando quello che è.abbia fede PRESIDENTE,la legge elettorale,non glie la darà (accordi con alf.)facciamo opposizione seria,sulle cose favorevoli al POPOLO diamo il nostro voto,sulle vessazioni diamo BATTAGLIA e questa gentaglia la manderemo a casa.

pitomaz

Sab, 01/03/2014 - 14:56

Toh... non si "smaschera" più, adesso si "bastona"... torniamo ai metodi di poco meno di cento anni fa?

Ritratto di Albertik

Albertik

Sab, 01/03/2014 - 15:01

Ma per favore, lasci fare a Renzi queste benedette riforme invece di continuare a disturbare il Governo dopo neppure tre giorni dall'insediamento. Suvvia, stia tranquillo, giochi a canasta o con Dudu' , e sopratutto lasci in pace delle persone serie che stanno tentando di sistemare le cose e tirare fuori l'Italia dalla palude. Vedremo che cosa farà' questo Governo e poi anche lei potrà giudicare.' E non si preoccupi, al momento opportuno si votera'.... Gli consenta... Suvvia!!!

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 01/03/2014 - 15:17

Caro il mio pregiudicato, aspetta e spera!!!!!!! Ma non dovevano servire le elezioni a maggio con l'election day?????

INGVDI

Sab, 01/03/2014 - 15:25

Un po ingenuo il Cavalire con Renzi.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 01/03/2014 - 15:28

"Solo con un vero governo avremmo la possibilità di fare le riforme necessarie a cambiare l’assetto istituzionale". Non ditemi che sarà il suo? A proposito prima di parlare di elezioni cercatevi un candidato premier. Avete capitooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo.

gian paolo cardelli

Sab, 01/03/2014 - 15:42

I commenti "di sinistra" dimostrano sempre la stessa cosa: con servi della gleba come loro governare un Paese e' facilissimo.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 01/03/2014 - 15:50

pitomaz Sab, 01/03/2014 - 14:56....Magari...E.A.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Sab, 01/03/2014 - 15:53

Detta da un pregiudicato, fa solo ridere, se poi analizziamo il passato, c'è da sdraiarsi dal ridere.

guerrinofe

Sab, 01/03/2014 - 15:56

Il berlusca minaccia(spera)le elezioni anticipate,oramai non ha quasi piu "cartuccie"la sua eta non permette di arrivare alla scadenza legislativa. allora bastona a destra e manca.

mariolino50

Sab, 01/03/2014 - 15:57

Le regole del gioco dovrebberor andare bene a quasi tutti, piccoli e grossi, l'unica soluzione sarebbe una assemblea costituente come nel 46, a suffragio universale vero senza sbarramenti, altrimenti il più grosso si fà le regole a sua immagine, e chi lo manda più via.

leo.nar.do

Sab, 01/03/2014 - 16:20

Fa' male Berlusconi ad incensare troppo Renzi... A Renzi va bene così e ne approfitterà per fare della permanenza al governo una buona campagna elettorale fatta di regalìe, a cui dovrà rimediare il solito ceto medio, che sta andando sempre più giù ...

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 01/03/2014 - 16:38

Ma non aveva detto che si sarebbe votato assieme alle europee ? Ditegli che non ne azzecca una che è una.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 01/03/2014 - 16:39

Fino a nuove elezioni niente inciuci Silvio.

Atlantico

Sab, 01/03/2014 - 16:55

Rame ha dato il cambio a Signore ma la musica non cambia: da due settimane Berlusconi 'bastona' Renzi e Renzi non vive più, sembra si imbottisca di sedativi per dormire vista l'ansia che gli inducono gli avvertimenti che giungono da Arcore. Ma ragazzi, basta, sta diventando una barzelletta, dai. Rame, ma come si fa a scrivere "Berlusconi mette alle corde Renzi" ? Ma nemmeno lo avranno informato di questa 'bastonatura' di Berlusconi ! Ma un i minimo di serietà, dai ! :-))

INGVDI

Sab, 01/03/2014 - 16:59

Da fastidio quando Berlusconi loda Renzi. Anche perché deve deve ricredersi subito dopo. Anche Sallusti sembra aver preso questa piega. Cari amici forse vi siete dimenticati che Renzi è del PD (addirittura ne è il segretario)il partito figlio del comunismo, l'ideologia più criminale della storia. Forse vi siete dimenticati che i sui adepti sono campioni di demagogia.

@ollel63

Sab, 01/03/2014 - 17:03

marinati-biroccati-zorzati-maziati-markiati... e chi più ne ha più ne butti fora... tutti moscerini all'attacco del nastro acchiappamosche. Appena appare, da un articolo qualsiasi di questo giornale, la luce "BERLUSCONI"... OLE', OLE' ..si svegliano i moscerini sbandati e via a picco a schiattarsi sul nastro acchiappa sinistri. Marea di cadaveri rinsecchiti.

mbotawy'

Sab, 01/03/2014 - 17:33

Ma per favore Berlusconi cosa ancora aspetti per l'intervento del tuo o nostro,partito?Continuiamo a precipitare nel baratro.Questo e' IL TERZO pagliaccio auto-eletto dal Parlamento, e non dal popolo italiano! Ti noto una Reticenza Inspiegabile.Sveglia!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 01/03/2014 - 18:01

Luigipiscio ti auguro di capitare tra le grinfie di un magistrato a cui stai sulle palle..eventualità più che plausibile visti i reati che certamente commetti e le minkiate che blogghi...

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

Anonimo (non verificato)

Ritratto di geode

geode

Sab, 01/03/2014 - 18:08

Attualmente è impossibile perchè oggi mancano due cose:1)un vero garante della costituzione; 2)la volontà politica di cambiare veramente le cose.

seran

Sab, 01/03/2014 - 18:09

Ma chi bastona il cavaliere senza cavallo. Che Berlusconi si prepari bene per il 2018 quando ci saranno le elezioni politiche e lasci stare i bastoni se no per i suoi dissidenti.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 01/03/2014 - 18:10

Come godo quando i sinistronzi lo chiamano pregiudicato..l'unico pregiudicato al mondo libero...di fare quel cazzo che vuole..comprese le campagne elettorali e grandi chiamate alla faccia degli organismi de sinistra..lunga vita allo Statista Silvio Berlusconi..sempre libero e mai in Galera!!

maurizio50

Sab, 01/03/2014 - 18:12

Cavaliere! Poi le riforme le facciamo con le mezze tacche come Alfano, Casini,magari Schifani ; e poi non dimentichiamoci Fini!!!!

ilfatto

Sab, 01/03/2014 - 18:30

un vecchio delinquente ormai da qualche anno sulla via del tramonto con i lacchè in preda ad una crisi di nervi..a lavorare

gian paolo cardelli

Sab, 01/03/2014 - 18:50

Ilfatto (nomen omen): la miglior prova che Berlusconi sia innocente e' data dai servi della gleba come lei quando si rpiono la bocca a cervello spento con parole come "delinquente" ecc.

scipione

Sab, 01/03/2014 - 19:36

Potremo uscire da questa fetida palude che sta inghiottendo famiglie e imporese solo se,varata la legge elettorale( Italicum ) si andra' a votare e sara' eletto presidente del consiglio il garande statista,MARTIRE PERSEGUITATO POLITICO-GIUDIZIARIO, Silvio Berlusconi.

scipione

Sab, 01/03/2014 - 19:53

Un MARTIRE ,PERSEGUITATO POLITICO -GIUDIZIARIO,ancora DOMINUS della politica italiana,stimato e votato da milioni e milioni di italiani onesti, liberi e forti.

giordaano

Dom, 02/03/2014 - 00:01

ma cosa vuol bastonare ... pensi ai suoi guai personali

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 02/03/2014 - 01:17

Appena si raggiunge l'accordo sulla nuova legge elettorale si andrà a votare. Il centrodestra con Berlusconi vincerà. Solo allora potremo cominciare a fare le vere riforme. La prima grande riforma? MANDARE TUTTI I TRINARICIUTI IN COREA DEL NORD A NOSTRE SPESE.