Il Cav: "In campo contro i pericoli: la sinistra delle tasse e Grillo"

Il Cav mette in guardia dal leader M5S: "Uno che vuole uccidere Dudù, è capace di tutto". E boccia le politiche di Renzi: "È sempre la sinistra delle tasse"

Disoccupazione alle stelle, nuova patrimoniale sulla casa e pasticci sulle coperture economiche. Silvio Berlusconi scuote la testa: "La sinistra è ancora e sempre la sinistra delle tasse". Intervistato a Mattino Cinque, il leader di Forza Italia entra a gamba tesa nella campagna elettorale spendendosi in prima persona perché il Paese non finisca in mano né al Partito democratico, che "aumenta le tasse" agli italiani, né a Beppe Grillo, "un aspirante dittatore" che "fa paura".

Dopo il golpe bianco e le dimissioni del 2011, Berlusconi si era messo a occuparsi di ospedali per bambini nei Paesi poveri. Per risollevare il partito, che nel frattempo era sceso all’11,7% e per non lasciare l'Italia nelle mani della sinistra, aveva deciso di tornare in politica e, nonostante la par condicio, era riuscito a raddoppiare i voti. "A quel punto mi tirai indietro di nuovo: ma cosa è successo? - ha spiegati - che i governi non eletti dai cittadini e poi Renzi, che ha fatto una ascesa rocambolesca a Palazzo Chigi, hanno portato la disoccupazione dall'8 al 13%". Oggi come nel 1994, quando il Cavaliere scese in campo, la posta in gioco è la stessa. "Renzi ha una faccia giovane e simpatica - ha avvertito - ma dietro di lui c’è sempre la sinistra che non ha mai rinnegato la sua ideologia". Quello guidato da Matteo Renzi, dunque, è "un governo di sinistra che purtroppo fa cose di sinistra". Non a caso ha aumentato subito le tasse. In primis, quelle sulla casa. "Noi abbiamo abolito l’Imu, consideriamo la casa una cosa sacra e quindi per noi la casa non deve essere tassata", ha continuato puntando il dito contro le aliquote della Tasi che ad oggi non sono ancora state deliberate dai Comuni. "Non si sa nemmeno quanto pagare per giugno e tantomeno quanto si pagherà complessivamente".

Non c'è solo brutto pasticcio sulla Tasi a preoccupare. Anche il bonus da 80 euro per gli stipendi più bassi non è affatto piaciuto al leader di Forza Italia. "È stata una cosa assolutamente scorretta - ha commentato - li danno a chi guadagna 25 mila euro all’anno, e giù giù a scendere. Il buon senso direbbe il contrario". Il governo non ha nemmeno pensato ai pensionati. E per far saltar fuori i 10 miliardi che servono a coprire la "mancia elettorale", Renzi ha pensato bene di aumentare la tassa sulla casa e sui risparmi. E, dal momento che le cifre sono ballerine, qualora le coperture economiche non dovessero arrivare a pagare tutta la spesa, la clausola di salvaguardia dice che saranno aumentate le accise. Un effetto a catena che andrebbe a peggiorare ulteriormente una situazione già di per sé disastrosa.

Rispetto al 1994, però, la situazione è, a detta di Berlusconi, ben più grave. "Oggi di pericoli ce ne sono due - ha incalzato - la sinistra e Grillo che a me fa molta paura". Il leader di Forza Italia, che nelleultime settimane si è riletto i discorsi di Hitler quando nel 1933 prese il potere, non fatica a definire il leader del M5S un aspirante dittatore: "Ha delle caratteristiche di violenza che si riscontrano in tutti i dittatori". "Gli autoritarismi si sono formati sempre quando un Paese è in crisi e allora c’è oggi la possibilità che chi è disperato dia un voto di protesta", ha continuato facendo notare che una persona che pensa di fare del male a un barboncino come Dudù è capace di "fare di tutto". "Grillo ha una sua coerenza nella violenza, perché non fa nessun progetto in positivo - ha concluso - sa come ha chiamato il cane della sua famiglia? Delirio....".

In serata il Cavaliere, ospite di Paolo Del Debbio a Quinta Colonna, torna all'attacco sulle tasse. Berlusconi accusa Renzi di aver sottoposto a una feroce tassazione la prima casa e poi rilancia l'abolizione di Equitalia e il ritorno della riscossione dei tributi alle amministrazioni comunali: "Equitalia funziona come una società che deve fare utili, nel nostro programma prevediamo un’abolizione con il ritorno ai comuni della riscossione. Siamo dentro una stato di polizia tributaria". L'ex premier poi è tornato a parlare delle protesi dentarie: "Ho mandato diversi anziani dal mio dentista ma nel preparare il nostro programma ho contattato l’ordine dei dentisti italiani ed abbiamo parlato delle tariffe e abbiamo inserito nel futuro programma la possibilità che lo Stato si possa accollare la spesa per impianti dentali a tutti gli anziani che non hanno i soldi. Questa cosa la fa la Svezia, l’impianto dura per sempre".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 19/05/2014 - 10:40

ecco perchè voterò berlusconi o cmq il partito della destra! non posso proprio fidarmi della sinistra. ogni volta che vincono loro, lo vincono con l'imbroglio, poi, quando fanno programmi di governo, l'unica cosa che sanno fare è aumentare le tasse e le spese pubbliche. stop! per questo non possiamo essere assolutamente masochisti da votare la sinistra! berlusconi non è un pregiudicato, quello ve lo siete inventati voi! ma se anche lo fosse veramente, preferisco 100 mila volte berlusconi pregiudicato piuttosto che una sinistra mafiosa e assassina!

edo1969

Lun, 19/05/2014 - 10:42

e le pensioni minime a 1000 euro? non ne parla piu'? e il ponte sullo stretto? siamo delusi silvio ti sei persino scusato coi cattivi nazisti tedeschi stai predendo colpi

peppe1944

Lun, 19/05/2014 - 10:45

Silvio hai paura eh? E fai bene.... Hahahahahahh MoVimento 5 Stelle VINCIAMONOI

fabio cova

Lun, 19/05/2014 - 10:45

Siamo alle barzellette totali: il nuovo ventennio berlusconiano sarà fondato su renzi e dudù. Fuggite giovani!

Totonno58

Lun, 19/05/2014 - 10:46

E'mentalmente più rovinato di quello che pensavo...

xerix

Lun, 19/05/2014 - 10:50

Che buffone!!! Lo sai benissimo che sei tu insieme al tuo prossimo erede Renzi il vero pericolo per gli italiani. Lo sei stato per oltre 20 anni portando questo Paese al baratro, all'immobilismo e mettendoci tutti in berlina nei confronti di tutto il mondo. Venditore di fumo che non sei altro! Prima vara l'IMU e poi fà finta di volerla eliminare. Idem per l'IRAP. L'uomo più ipocrita al mondo, insuperabile!

steali

Lun, 19/05/2014 - 10:51

"Il bue che dice cornuto all'asino".... Quando tolse l'ICI non aumentarono le tasse comunali regionali? La sua ultima manovra non era piena di clausole di salvaguardia? Ma cosa state raccontando.....

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 19/05/2014 - 10:53

La disoccupazione avviene in differita caro ex Cav, si faccia spiegare dai suoi geniali consiglieri economici. Se i dati che cita sono veri (e i dubbi sono legittimi trattandosi di un noto propagandista), il crollo dell'occupazione e` dovuto alle condizioni economiche maturate negli anni precedenti quando un futuro pregiudicato per reati contro il fisco era al Governo.

Ritratto di .VinciamoNoi!!!

.VinciamoNoi!!!

Lun, 19/05/2014 - 10:54

Ddopo oltre 20 anni di casta PD2due LADRONA ED INETTA,CANCRO dell'italia, è ora di fare PIAZZA PULITA!!! LO TSUNAMI STA ARRIVANDO, il 25 Maggio

Guido_

Lun, 19/05/2014 - 11:09

Berlusconi fa questa campagna elettorale dimenticandosi che si vota per il parlamento europeo e non per quello italiano. Il suo stato confusionale è ormai evidente e sembrano esseresene accorti anche gli elettori.

Ritratto di no_malagiustizia

no_malagiustizia

Lun, 19/05/2014 - 11:09

mortimer, questa e' una settimana decisiva. Dovrai scrivere articoli convincenti e fare la badante qui sul forum. Se ce la farai sarai stato bravo, e ti guadagnerai dei buoni croccantini e una ciotola nuova. Ma se fallirai, ho paura che il tuo padrone prendera a sonore nerbate te e gli altri ubbidienti zerbini a quattro zampe. Faccio il tifo per te!

Guido_

Lun, 19/05/2014 - 11:11

@mortimermouse, ma lo sa che Berlusconi non ha mai abbassato le tasse? Mai, neanche un anno dei suoi governi ha visto l'abbassamento di anche di un solo punto decimale dell'imposizione fiscale complessiva. Quindi che sta a dire? Ripete la tiritera che dalle sue reti Mediaset trasmettono 24 ore al giorno?

maubol@libero.it

Lun, 19/05/2014 - 11:12

Io voto silvio!

peppe1944

Lun, 19/05/2014 - 11:12

Stasera il Beppone Nazionale va dall'insetto vespa... Ci sarà da divertirsi... Mi raccomando bananas,guardate anche voi.... hahahahahahahahahahaha

Mr Blonde

Lun, 19/05/2014 - 11:14

mortimermouse dudù a parte si rilegga le statistiche sulla crescita del debito e della spesa nei governi cosiddetti di centrodx, e dico cosiddetti perchè basati su politiche economiche di stampo socialdemocratico (del resto tremonti su tutti ha proprio questa origine). Poi conveniamo pure che le ricette siano queste, ma tra il dire (in campagna) e il fare (quando avete governato) ce ne passa

Ritratto di deep purple

deep purple

Lun, 19/05/2014 - 11:15

Sì, però tu non dovevi nè chiedere a Napolitano di ricandidarsi, nè essere quello che per primo ha proposto le larghe intese dopo le dimissioni di Bersani. Con gente come Gasparri dubito che riuscirai ad abbassare le tasse e a dare all'Italia una svolta liberale. Ma la Tasi non l'aveva introdotta Letta?

Mr Blonde

Lun, 19/05/2014 - 11:19

Vorrei aggiungere una cosa molto semplice che dimenticano tutti nella solita foga calcistica con cui si vivono le elezioni da noi, il 25 si vota per le ELEZIONI EUROPEE, cioè scegliere innanzitutto i candidati che eleggeranno il presidente di commissione. Ora la scelta è abbastanza semplice, FI = PPE = JUNCKER = MERCKEL = RIGORE, PD = SCHULTZ = SPESA PUBBLICA = ??, GRILLO = assolutamente ininfluente per ogni scelta europea, non proprio nei cessi come dice qualcuno ma poco ci manca. Il resto delle proposte non sono ad ora ribaltabili nella situazione interna, del resto solo noi viviamoo queste elezioni europpe come se si dovesse scegliere il governo nostrano, e qualcuno a forza di sentire questa povera politica ci crede anche.

Ritratto di deep purple

deep purple

Lun, 19/05/2014 - 11:20

@peppe1944, xerix, VinciamoNoi!!!. Quando Grillo truciderà la vostra famiglia e non potrete più esprimere le vostre idee, voglio vedere se riderete tanto.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 19/05/2014 - 11:25

E icredibile come il Mitico Silvio riesca a descrivere lo scenario politico con assoluta chiarezza e semplicità..infatti provoca regolarrmentre le reazioni isteriche dei Bbellaccciao..che come sempre s'inventano teorie e economiche da centro Sociale come quel Kommmunista di merda di nome Sniper..:-)..l'unico coglione rimasto sulla terra a non aver ancora capito che la cause dell'esplosione violenta e repentina della disoccupazione è del tutto anomala rispetto alla norma..ed è legata a doppio filo all'altrettanto drammatica chiusura delle PMI dovuta all'esponenziale aggravarsi della crisi..da ricondurre alla politica di austerità soffocante voluta dallo schiavo Monti e della padrona Merkel...Anche i tuoi padroni del PD l'hanno capito..okkupati di Marx e filosofia che è meglio!!

Max Devilman

Lun, 19/05/2014 - 11:26

ma sta idiozia di slogan "vinciamo noi" che continuate a dire in ogni forum??? Ma siete di un call center o siete veramente così condizionati da parlare per slogan dettati da altri? Ma ce la avete una testa per pensare da soli o no? Ma vi rendete conto di essere peggio di scientology? Avete le stesse idee di Vendola/Sel e vi spacciate per "il nuovo", siete ridicoli, più ridicolo ancora quelli di destra che vi votano, ma del resto l'ignoranza non è reato. Vincerete queste elezioni e poi tutti si accorgeranno che non servite a niente e non muoverete un dito per cambiare l'europa e l'italia. LE PEN CAMBIA L'EUROPA E NON VOI.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 19/05/2014 - 11:26

Sono ormai vent'anni che è sceso in campo per salvarci dalle invasioni aliene... il suo apporto si è rivelato più dannoso dei presunti pericoli.

Mobius

Lun, 19/05/2014 - 11:27

Berlusconi sarebbe un buon governante, ma nella scelta degli alleati è il solito bamba: come può pensare di allearsi con uno come Alfano? Ma spero che cambierà presto idea. Intanto io, per non correre rischi, alle europee voterò Lega: voglio continuare a vivere da occidentale, non da africano o musulmano.

m.nanni

Lun, 19/05/2014 - 11:28

meglio un donnaiolo al potere che un matto.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 19/05/2014 - 11:28

Guido_..spegalo ad Adolf Grillo che sta sbagliando Target..continua a mandare affankulo i politici sbagliati..ormai è in preda ad un trans..pensa solo a a rapporti sodomiti..non riconosce più per cosa si va a votare..tra un po manda affakulo anche a Casaleggio..ha,ha

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 19/05/2014 - 11:30

questa sera dopo aver sentito grillo anche voi anzianotti vi convincerete che votare 5 stelle è l'unica cosa giusta da fare.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Lun, 19/05/2014 - 11:33

ma chi se ne frega di dudu......invece chi spergiura sui figli cos'e' pronto a fare?? sempre il berluscaz in galera!!!

Il giusto

Lun, 19/05/2014 - 11:33

Ma 2 righe per le scuse che ha chiesto alla Germania per le solite baggianate dette?Sono passati giorni ma prove del golpe non ne pubblicate!Arriveranno assieme alle carte americane,svizzere e marocchine?Al solito...ridicoli!!!The end

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Lun, 19/05/2014 - 11:35

mortimermouse: no tu voti per il berluscaz , voi siete di Destra come cicciolina e' vergine

eddiemund

Lun, 19/05/2014 - 11:35

Una persona come Grillo che arriva a perpretare l'uccisione di tutti i cani, di ammettere la vivisezione, con il pensiero di "uccidiamoli tutti i cani di piccola taglia" che sono innocenti creature, perché altrimenti colpevoli; di che? Cosa sarebbe in grado di fare quest'uomo? Ed in secondo luogo la "violenza" del suo linguaggio, dimostra 'inciviltà del leader 5 Stelle, dove vorrebbe arrivare una persona con questi toni? Cosa sarebbe capace di fare? Rispetto la libertà di tutti, ma come si fa' ad appoggiare un uomo così? Sperò che chi lo segue queste domande se le ponga, prima di votarlo e dargli fiducia. - Saluti

gigi0000

Lun, 19/05/2014 - 11:35

Qualunque persona assennata ha capito ormai l'inettitudine di Renzi e la nullità di Grillo. Gli altri sono solo poveri mentecatti. La dimostrazione delle mie asserzioni è nelle cose: Renzi, pur con la maggioranza degli stampellatori, così attaccati alle poltrone, da approvare qualsiasi scemenza, non riesce a far passare che pasticciacci immondi, non a vantaggio degli italiani, ma esattamente con effetto opposto. Mentre Grillo spara fesserie ad effetto, solo per dare riscontro alla rabbia, ma non ha alcun programma, non ha gli uomini e non ha realizzato alcunché, bensì vuole lo sfascio, che, se accadesse, imporrebbe decenni e decenni di caos, prima di ripristinare qualche, seppur minima, parvenza di gestione della cosa pubblica. Insomma, un salto nel buio di un pozzo senza fine. La politica è malata, tutta malata, ma meglio un malato che tenga il volante della corriera che ci trasporta, piuttosto che nessuno alla guida.

Il giusto

Lun, 19/05/2014 - 11:38

Ha parlato il recordman del debito pubblico!Il "politico"che in assoluto ci ha indebitato di più nei suoi anni di governo!Ma in compenso,le sue aziende,hanno evitato il fallimento!Complimenti...

Agostinob

Lun, 19/05/2014 - 11:41

Comunque vada, i comunisti hanno perso. Si, potrebbero vincere coi numeri ma la lotta per sconfiggere l’odiato nemico, non ha fatto vedere loro che stavano creandosi un nemico molto peggio di quello che volevano sconfiggere. E’ da lo smacco subito da Occhetto che i comunisti hanno iniziato a sragionare. E nel tempo l’odio è aumentato sino a farli decidere che Berlusconi andava fermato, costasse quel che costasse, perché era l’unico, secondo loro, ad interporsi tra loro e la vittoria finale. Così, per vent’anni hanno dimenticato tutto per buttarsi capofitto contro il nemico. E quando non hanno potuto far altro, hanno chiesto aiuto alla Giustizia ed oggi, paradossalmente, che avrebbero bisogno di Berlusconi, se lo trovano bloccato dalla decisione da loro stessi voluta di vederlo condannato ad una limitatissima libertà di movimento. Mentre gli altri sono in piazza on TV, Berlusconi è costretto agli interventi telefonici, o alle partecipazioni in collegamento con i Club di F.I. e poco più. Insomma, nel momento in cui un Berlusconi libero avrebbe fatto da barriera a Grillo, permettendo una probabile vittoria della sinistra od un nuovo buon equilibrio, si ritrovano a farsela sotto per l’improvviso spazio che Grillo ha preso in mancanza di Berlusconi parlante. Oggi, che capiscono il danno fatto, è tardi e Renzi ha davvero paura di tornarsene a casa molto presto. E’ nel dna dei comunisti combinare puttanate continue perché nei loro gesti sono sempre accecati dall’odio. Non vi è mai una logica lineare ed una attenta valutazione delle conseguenze delle azioni intraprese. Importante era far fuori Berlusconi, ed ora si domandano, esterrefatti “cosa abbiamo combinato”? Ma ormai la frittata è fatta. Un Berlusconi avversario era, oggi e per motivi contingenti di rinnovamento della politica, più un alleato che nemico. Finite le riforme sarebbe tutto tornato come prima, uno di qua e gli altri di là, ma oggi no, oggi serviva eccome. Invece, il risultato di questa forsennata politica d’odio, ha fatto crescere Grillo a dismisura perché la gente non vuole più questa politica; queste regole, queste leggi. Chi vota Grillo lo fa proprio per protestare ed i comunisti, anzichè capire questo, hanno continuato a portare avanti la politica di ostruzione al cambiamento, alimentando quindi l’odio verso ciò che gli italiani vorrebbero annullato. Le caramelle date da Renzi sono state solo pillole di sbruffoneria e gli italiani lo stanno capendo. Hanno capito il tipo ed hanno capito che, di fatto, veri cambiamenti, non ne arriveranno da costui. Ora è tardi anche il cercare di suggerire agli italiani non di sinistra di dare il voto a Berlusconi. La frittata l’hanno fatta perché hanno i paraocchi e, presumibilmente, si sentono talmente tronfi da non ascoltare nemmeno uno stratega politico. Uno del settore avrebbe fatto immediatamente capire che si stavano mettendo in un cul de sac. Nel settore lo sanno tutti e tutti, con la condanna di Berlusconi all’immobilismo, hanno capito che ne avrebbe goduto Grillo e non i comunisti stessi. Tutti, tranne loro. Ciò che accadrà in Italia dopo queste elezioni (che a dire il vero per noi dovrebbero non avere alcun valore) se lo sono voluto e dovranno leccarsi le ferite per lungo tempo. A volte una vittoria equivale ad una sonora sconfitta e questa è proprio una di quelle.

robertit2002

Lun, 19/05/2014 - 11:41

Basta è ora di fare entrare aria nuova , gente nuova, incensurati e non legate a partiti , ben vengano i ragazzi dei 5 stelle che andranno finalmente a leggere cio' che debbono votare in europa e battere i pugni , Basta a questi vecchi soggetti che campano da 20 anni , vadano a casa hanno fallito

Ritratto di mario pitorri

mario pitorri

Lun, 19/05/2014 - 11:43

Certo adesso ti diamo il voto a te per fare il governo con la sinistra... Non mi fido, votate M5s se volete combattere la sinistra arrogante. E' l'unica alternativa valida!

robertit2002

Lun, 19/05/2014 - 11:43

hahhahah Deep Purple ,cambia fornitore , non stai bene ..

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 19/05/2014 - 11:43

Mitico Silvio..vero combattente contro un sistema marcio che da ventanni cerca di farti fuori per riportare gli italiani alle nebbie della prima repubblica..dove comandavano indisturbati poteri forti e partiti di regime come l'attuale PD in totale disprezzo della volontà del popolo.... a chi ti dava per vinto..hai risposto con un grande progetto politico di rilancio del partito..a partire dallo svecchiamento dei vecchi politici, diventati ormai professionisti della politica attaccati alle poltrone..e confluiti in NCD di Arfano...passando allo snellimento di un partito zavorra, ora trasformato in movimento leggero grazie ai clubs vicini alla gente..fino ad arrivare alla definizione di 4 obiettivi ben definiti che grazie alla nuova Forza Italia i moderati potranno realizzare..trasformandosi da maggioranza elettorale i maggioranza politica..RIFORMA DEL FISCO, RIFORMA DELL'AMMINISTRAZIONE PUBBLICA, RIFORMA COSTITUZIONALE E...LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA!!!..Questo è il modo corretto di reagire a difficoltà congiunturali..dovute a complotti, situazioni economiche di forte crisi, invecchiamento del partito e della classe di dirigenti imborghesita..andare oltre e offrire ai moderati un riferimento politico forte e di lunghissssimo respiro..SILVIO LEADER PER MOLTI ANNI A VENIRE!!!

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Lun, 19/05/2014 - 11:46

@Mr Blonde Condivido in pieno il suo commento. La gente non si rende conto che stiamo eleggendo politici in europa e tutte le promesse o baggianate che ci raccontano sulla politica interna servono solo a buttare fumo negli occhi gli allocchi, in quanto le cose promesse adesso potrebbero non essere realizzabili nel momento in cui ci saranno le politiche o non più attuali, emagari alle prossime politiche non ci saranno nemmeno gli stessi leader di adesso. E poi che noia sempre con le stesse cose, proprio un disco rotto che si ripete.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 19/05/2014 - 11:47

VinciamoNoi!!!...ha.ha..mi sai che sei un tifoso interista o romanista..che cerca un riscatto nella politica..dopo le batoste della squadra del cuore..ha,ha Ti saluto amico Grullino ultra da Curva e seguace del GENNY 'A CAROGNA della politica..tale Adolf Grillo!!

edo1969

Lun, 19/05/2014 - 11:49

io voto mortimermouse mandiamolo a bruxelle

Ritratto di mirosky

mirosky

Lun, 19/05/2014 - 11:50

forza italia si sta attaccando a sta cosa di dudu (fra l'altro grillo ha 4 cani).....e per voi è tutto normale

max.cerri.79

Lun, 19/05/2014 - 11:51

Deliri di mortimerdhouse a parte, grillo è si un pericolo, è pericoloso per Berlusconi & co visti tutti i voti che gli ha portato via. Spero riescano a spazzarvi via tutti

Agostinob

Lun, 19/05/2014 - 11:51

Mi spiace per i grillini che cercano disperatamente di dare un senso ad una loro scelta sbagliata. Un po' come chi, prima decide una cosa e poi cerca di trovare le motivazioni per supportare la scelta stessa. In realtà, lo sanno i grillini stessi che non stanno votando un partito, un'idea, un programma logico e coerente e fattibile. Votano una rabbia e per questo va bene tutto purchè la rabbia si sfoghi. I grillini di oggi sono i leghisti di un tempo. Contro tutti ma, alla fine, senza vere basi e senza veri programmi da portare avanti, tant'è che sono finiti come sono finiti. La Lega pensava al nord e Grillo opera su tutta Italia. La differenza è tutta qua. Ma anche quando Grillo arrivasse al 30%, anziché farsi abbindolare dalle promesse di Grillo e Casaleggio, se si ragionasse un po' si capirebbe l'imbroglio. Un partito col 30% che non è maggioranza assoluta, che fa in Parlamento? Deve unirsi ad altri per combinare qualcosa. Non lo vuol fare? Vuol dire che vuole solo stare all'opposizione e vivere di stipendi. Quand'anche Grillo arrivasse al 30% si troverebbe davanti un duo-partito PD e FI che minimo varrebbe attorno al 50 e forse più. Ed allora? Pensate forse che i due partiti non si alleino per fermarlo e metterlo all'angolo? E dietro al PD non ci vedete l'apparato militar-giudiziario che è servito per annullare Berlusconi? I sogni è giusto che ci siano, ma quando si parla di politica, di potere, di economia, occorre avere i piedi per terra e le idee chiare. Una vittoria di Grillo od un piazzamento super onorevole, non risolverebbe proprio nulla. Non è Grillo che può portar avanti un cambiamento perché sarebbe toppato appena dovesse aprir bocca. Eppoi, scusate, quelle fregnacce di far scegliere in rete coloro che formeranno lo pseudo governo, credo faccia ridere anche lo stesso Grillo.

minestrone

Lun, 19/05/2014 - 11:52

bananas

max.cerri.79

Lun, 19/05/2014 - 11:53

Deep purple, cretini come te andrebbeto trucidati. Davvero. Cresci

pinux3

Lun, 19/05/2014 - 11:55

@edo 1969...Si è dovuto "scusare" con i tedeschi perchè l'aveva sparata troppo grossa...e poi ha paura che lo buttano fuori dal PPE...

Agostinob

Lun, 19/05/2014 - 11:57

Comunque vada, i comunisti hanno perso. Si, potrebbero vincere coi numeri ma la lotta per sconfiggere l’odiato nemico, non ha fatto vedere loro che stavano creandosi un nemico molto peggio di quello che volevano sconfiggere. E’ da lo smacco subito da Occhetto che i comunisti hanno iniziato a sragionare. E nel tempo l’odio è aumentato sino a farli decidere che Berlusconi andava fermato, costasse quel che costasse, perché era l’unico, secondo loro, ad interporsi tra loro e la vittoria finale. Così, per vent’anni hanno dimenticato tutto per buttarsi capofitto contro il nemico. E quando non hanno potuto far altro, hanno chiesto aiuto alla Giustizia ed oggi, paradossalmente, che avrebbero bisogno di Berlusconi, se lo trovano bloccato dalla decisione da loro stessi voluta di vederlo condannato ad una limitatissima libertà di movimento. Mentre gli altri sono in piazza on TV, Berlusconi è costretto agli interventi telefonici, o alle partecipazioni in collegamento con i Club di F.I. e poco più. Insomma, nel momento in cui un Berlusconi libero avrebbe fatto da barriera a Grillo, permettendo una probabile vittoria della sinistra od un nuovo buon equilibrio, si ritrovano a farsela sotto per l’improvviso spazio che Grillo ha preso in mancanza di Berlusconi parlante. Oggi, che capiscono il danno fatto, è tardi e Renzi ha davvero paura di tornarsene a casa molto presto. E’ nel dna dei comunisti combinare puttanate continue perché nei loro gesti sono sempre accecati dall’odio. Non vi è mai una logica lineare ed una attenta valutazione delle conseguenze delle azioni intraprese. Importante era far fuori Berlusconi, ed ora si domandano, esterrefatti “cosa abbiamo combinato”? Ma ormai la frittata è fatta. Un Berlusconi avversario era, oggi e per motivi contingenti di rinnovamento della politica, più un alleato che nemico. Finite le riforme sarebbe tutto tornato come prima, uno di qua e gli altri di là, ma oggi no, oggi serviva eccome. Invece, il risultato di questa forsennata politica d’odio, ha fatto crescere Grillo a dismisura perché la gente non vuole più questa politica; queste regole, queste leggi. Chi vota Grillo lo fa proprio per protestare ed i comunisti, anzichè capire questo, hanno continuato a portare avanti la politica di ostruzione al cambiamento, alimentando quindi l’odio verso ciò che gli italiani vorrebbero annullato. Le caramelle date da Renzi sono state solo pillole di sbruffoneria e gli italiani lo stanno capendo. Hanno capito il tipo ed hanno capito che, di fatto, veri cambiamenti, non ne arriveranno da costui. Ora è tardi anche il cercare di suggerire agli italiani non di sinistra di dare il voto a Berlusconi. La frittata l’hanno fatta perché hanno i paraocchi e, presumibilmente, si sentono talmente tronfi da non ascoltare nemmeno uno stratega politico. Uno del settore avrebbe fatto immediatamente capire che si stavano mettendo in un cul de sac. Nel settore lo sanno tutti e tutti, con la condanna di Berlusconi all’immobilismo, hanno capito che ne avrebbe goduto Grillo e non i comunisti stessi. Tutti, tranne loro. Ciò che accadrà in Italia dopo queste elezioni (che a dire il vero per noi dovrebbero non avere alcun valore) se lo sono voluto e dovranno leccarsi le ferite per lungo tempo. A volte una vittoria equivale ad una sonora sconfitta e questa è proprio una di quelle.

pinux3

Lun, 19/05/2014 - 11:58

@mortimermouse...E chi lo vuole il tuo voto?

giulio1714

Lun, 19/05/2014 - 12:02

l unico pericolo che corre la nazione e' quelle di finire ancora sotto le grinfie di questo signore..che badate bene non e' lo stesso di 20 anni fa e' proprio alla frutta si allea con renzi , fa l accordo elettorale con lui privatamenete ma non e' daccordo.....e' contro renzi ma vota a favore in governo per senso di responsabilita' ma per piacere......siete ridicoli siete finiti...i vostri stessi elettori vi puniranno.....il futuro e' del M5S e degli altri movimenti che nasceranno!!!!

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 19/05/2014 - 12:02

Siamo sicuri che il veterinario di Dudu` non abbia preso il sopravvento sui medici curanti, e non l'abbia imbottito di roba per cani?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 19/05/2014 - 12:06

L'"utile idiota" Renzi, come i predecessori Letta, Monti e Bersani è solo "carne da macello" della guerra persa in partenza, quanto sbagliata, per è difendere i ladri delle riserve auree di Bankitalia e dei contanti surrogati con derivati. Il giovanotto professa tanto controproducente entusiasmo perché verosimilmente condividerà il malloppo della "Ditta".

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 19/05/2014 - 12:21

Chissà di cosa si compone il cervello di Silvio

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 19/05/2014 - 12:21

solo un cretino o un disonesto può pensare che veramente grillo vuole ammazzare i cagnolini.

21v3

Lun, 19/05/2014 - 12:21

ex-cav. Per rispetto dei Cavalieri non pregiudicati. Grazie.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 19/05/2014 - 12:23

Sotto un certo punto di vista i kommmunisti hanno la mia solidarietà...nonostante mettano in campo..tutto il loro potenziale di fuoco per demonizzare e distruggere l'immagine del Mitico Silvio ..utilizzando la stampa amica come Repubblica, il Corriere etc...comici organici come Crozza Litizzetto etc..intellettuali asserviti..giudici di Magistratura DEmocratica...poi arriva l'Outsider di turno e gli frega il "cavallo"..cavalcando un'antiberlusconismo esasperato meglio di loro..riuscendogli regolarmente a fregare i voti necessari alla vittoria...è successo con Veltroni che si è fatto fregare da Dipietro..si sta ripetendo ora con Grillo che probabilmente vincerà le elezioni..grazie alla campagna all'insegna dell'insulto contro il Mitico Silvio..bravi BBBellacciao..continuate a lavorare per chi è più giustizialista di voi..NON VINCERETE MAI!!!

schiacciarayban

Lun, 19/05/2014 - 12:24

Concordo pienamente sul fatto che Grillo sia non solo un buffone ma anche pericoloso. Il suo compare Casaleggio no è da meno, ma l'avete visto ieri sera al tg con il cappellino da baseball? Quindi rimangono Renzi e Berlusconi, l'ideale sarebbe che Renzi fosse al cdx, ma purtroppo non si può avere tutto...

21v3

Lun, 19/05/2014 - 12:24

ahaha come del FI avessa abbassato le tasse! L'iva mica l'ho portata io dal 21 al 22 o ce ne siam dimenticati?

BlackMen

Lun, 19/05/2014 - 12:26

Agostinob: ma che bel discorsetto totalmente privo di qualsivoglia senso o logica. Complimenti!

Ritratto di Blent

Blent

Lun, 19/05/2014 - 12:35

ciò' che conta e' non votare PD se non volete svendere quel poco che resta del nostro paese. LEGA per sempre. !!!!

nonnoaldo

Lun, 19/05/2014 - 12:36

Concordo appieno con AgostinoB, che fotografato nitidamente il contesto che la sinistra ha creato. A quanto egli scrive vorrei aggiungere una cosa: non mi meraviglierò se, dopo il successo del M5S e la possibile debacle di FI, inizierà una campagna giudiziaria contro il PD, in preparazione delle prossime elezioni politiche. La magistratura politicizzata, che nel caos di cui M5S è fautore sguazzerebbe, potrebbe cercare e trovare un accordo con Grillo & C. così come lo ha gestito con PD e affini, contropartita la garanzia che la giustizia non verrà riformata e che molti scranni saranno riservati a giudici e politici. Ma conquisteranno il potere su un paese distrutto.

edo1969

Lun, 19/05/2014 - 12:36

Agostinob e la peppa che analisi coi fiocchi. Ma perchè non ti fai assumere al Giornale? ma permettimi mi sfugge un dettaglio del tuo lungo commento... dici "Mentre gli altri sono in piazza on TV, Berlusconi è costretto agli interventi telefonici, o alle partecipazioni in collegamento con i Club di F.I. e poco più" Caspita. Ma dove vivi in Patagonia?

steali

Lun, 19/05/2014 - 12:40

x RaddrizzoLeBanane..... "ed è legata a doppio filo all'altrettanto drammatica chiusura delle PMI dovuta all'esponenziale aggravarsi della crisi..da ricondurre alla politica di austerità soffocante voluta dallo schiavo Monti e della padrona Merkel..." E infatti alle elezioni europee siete alleati con la cattivona merkel... Un po' di coerenza non guasterebbe!!!!

peppe1944

Lun, 19/05/2014 - 12:42

deep purple, Grillo truciderà le nostre famiglie? Hahahahahahahahahahahahahaha hahahahhahahahahhahahahhahahah Ma chi sei? Dove vivi? Che lavoro fai? E' da molto tempo che usi sostanze stupefacenti? O forse hai dimenticato di prendere i farmaci anti-schizofrenia stamani? Hahahahahhaha Complimenti sei un vero bananas, che crede in Grillo che trucida le famiglie, babbo natale che porta i doni, e Silvio che risolve i problemi.... Hahahahahah che razza di fallito mentale....

peter46

Lun, 19/05/2014 - 12:46

Agostinob..."un partito col 30% che non è maggioranza assoluta,che fa in Parlamento?..."Guarda che 'zio e nipote' erano d'accordo per rifare il 'porcellum bis'(o per meglio dire più fregaiolo dell'originale nel senso che almeno prima i piccoli partiti in coalizione potevano sperare in qualche rappresentanza.Ora erano considerati solo come portatori di 'sangue'e senza possibilità di rappresentanza,dato che son piccoli proprio per l'impossibilità di arrivare al 5%,o no?)ma pur sempre MAGGIORITARIO,non proporzionale:colui che arriva prima becca pur sempre fino al 55%,dunque se arrivano i grillini a cosa gli servono le 'larghe intese'?Che non sia proprio questo il motivo per cui la legge si è...arenata?Ora si vedrà in base al voto se lasciarla o...sotterrarla.Come sempre in base agli interessi di ognuno:ieri di PDL e PD ora di PD e FI...cambiando l'ordine degli addendi... il risultato non cambia.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 19/05/2014 - 12:49

BlackMen: una replica a Agostinob approfondita e articolata..bravo!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 19/05/2014 - 12:53

patetici :-) tutti i sinistronzi che commentano NON si rendono conto della realtà in cui vivono. sembrano di stare su un altro mondo, pare di rivedere il film "miracolo a milano" dove i poveri morti di fame andavano in paradiso su scope..... :-) quei morti di fame siete voi sinistronzi! volete pure la botte piena e la moglie ubriaca! ridicolmente patetici! state solo convincendo me e molti altri che questo voto non lo daremo alla sinistra nè a grillo!

Agostinob

Lun, 19/05/2014 - 12:55

BLACKMEN (o man?) A dire il vero l'ho scritto solo per chi può capire; ecco perché lo vede privo di logica.

Guido_

Lun, 19/05/2014 - 12:56

@RaddrizzoLeBanane, lei è maleducato, volgare e pure disonesto. Ma forse lei è un komunista (di quelli veri, non di quelli che Berlusconi immagina nascosti in ogni ganglio del potere) che interviene qui per screditare il centrodx e così restargli voti, in tal caso la sua azione riesce alla perfezione.

edo1969

Lun, 19/05/2014 - 12:57

Sta spaccando le b**** dicendo a tutto il mondo da giorni che ha letto i discorsi di Hitler. A parte che nessuno ci crede che li ha letti. Ma fa come quegli ignorantoni che quando leggono un libro per sbaglio (che poi i discorsi di Hitler, sai che lettura...) lo dicono a tutti in continuazione. Ha fatto cosi' per anni con l'Elogio della Follia di Erasmo da Rotterdam: citava sempre solo quel libro. Per forza: aveva letto solo quello dai tempi della scuola. Poi per decenni solo bilanci falsi e lettere della Procura. Oppure altra abitudine, regalava il libro nero del comunismo a tutti, ma quello senza averlo mai letto, troppo lungo e noioso, vuoi mettere legger Chi tra un bunga bunga e l'altro. Da tanta ignoranza si capisce che ha detto recentemente "dopo gli accordi di Yalta venne Gramsci"

INGVDI

Lun, 19/05/2014 - 13:01

Grillo non ammazza i cagnolini, ammazza il cervello dei poveri beoti che gli danno retta.

Agostinob

Lun, 19/05/2014 - 13:02

NONNOALDO In effetti Grillo, che ha scheletri nell'armadio a non finire, cerca di portare avanti un progetto in cui "pare" essere dalla parte della Giustizia, nel senso dei giustizialisti. Questo modo, tutto italico, il cui caposcuola è stato Fini, è di fingersi amico dei propri potenziali nemici per tenerseli buoni. E Grillo sa, che una volta entrato in politica lo avrebbero torchiato, quindi la prima cosa che ha fatto è di difendere coloro che potrebbero giudicarlo. In ogni caso, non tema: i giudici non daranno contro al PD perché è nel loro sangue difendere e non vedere ciò che accade da quella parte. Cordialità

opinione999

Lun, 19/05/2014 - 13:03

B E R L U S C O N I = Forza Italia = PPE = CDU = M E R K E L

Agostinob

Lun, 19/05/2014 - 13:05

edo1969 Capisco ciò che intende ma non vivo in Patagonia. Credo non vorrà mettere sullo stesso piano il poter girare tutta Italia, nelle piazze e dove fa comodo, con l'apparire in registrata su TV e radio dove non può esserci il contradditorio che ha sempre fatto vincere Berlusconi. Sono cose ben diverse e, al di là delle Sue idee che non conosco, credo che con un po' di obiettività vadano capite. Cordialità

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 19/05/2014 - 13:05

steali..l'onestà intellettuale non sai nemmeno dove sta di casa..Merkel=Schultz=krukki=interessi nazionali..valore calpestato dai kommmmunisti degnamente rappresentati dal Bolscevico del Kolle.. che pur di eliminare, Silvio Berlusconi.. l'unico in grado di far valere eroicamente gli interessi dell'italia a Bruxel, hanno favorito un complotto internazionale ai danni del paese..riducendolo grazie allo schiavo Monti..nelle condizioni in cui si trova!!

Max Devilman

Lun, 19/05/2014 - 13:09

Forse voi grillini non ci arrivate per manifesta incapacità ma NESSUNO PENSA CHE GRILLO UCCIDA CANI O AMMAZZI GENTE. Il problema non sono ne Grillo ne Casaleggio che sono persone di intelligenza sopraffina,il VERO problema siete voi grillini che non capite un'accidenti dei meccanismi di marketing del movimento 5 stelle, come non capite nulla di politica, non sapete niente degli ultimi 20 anni di storia politica italiana e non avete alcuna idea delle proposte del movimento. Vi anticipo subito, il primo che mi risponde a pappagallo che il programma è sul blog lo riempio di insulti. Quello non è un programma ma uno specchio per le allodole. E sulla politica estere? NULLA! E sulla politica di immigrazione? NULLA! E sulla politica del lavoro? NULLA!. Le uniche idee chiare sono: NO TAV, popolo viola, NO NUCLEARE e poliriche energetiche SERIE, NO EXPO, Stipendio di cittadinanza eliminando le pensioni. MAH?! E' IL PROGRAMMA DI VENDOLA!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 19/05/2014 - 13:09

edo1969: una replica a Agostinob approfondita e articolata..complimenti..almeno tu cerchi di nascondere la tua pochezza dietro un'ironia d'accatto e la solita insopportabile arroganza da intellettuale fallito!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 19/05/2014 - 13:15

Contro Grillo sarà un dura lotta perché raccoglie - a prescindere da quello che dice - tutti i voti del "disgusto" dei cittadini . Gli elettori votano a FAVORE del M5S solo perché sono CONTRO gli abusi della partitocrazia.

Agostinob

Lun, 19/05/2014 - 13:17

PETER46 In politica tutto quanto è stato prospettato il giorno prima e non attuato, è già passato, archiviato. Le alleanze si stringono e si annullano in pochi minuti. Zio e nipote erano d'accordo, dice Lei. Io non ho mai scritto e pensato il contrario. Credo che Letta zio abbia fatto più male a Berlusconi convincendolo spesse volte ad azioni contro se stesso che nonmi pongo nemmeno il pensiero che fossero d'accordo. letta zio è d'accordo con tutti e con Napolitano per primo. Sul fatto dei partitini, noi italiani non vogliamo convincerci che purtroppo non servono o servono solo a mettere bastoni tra le ruote. Sanno bene di non avere alcun potere e quindi arrivano a dare le loro misere percentuali solo in cambio di poltrone. E' questo che vorrebbe? Gli italiani ancora non lo hanno capito eppure, anche la parabola di Alfano dovrebbe dimostrarlo (Renzi non ne può più). In realtà sono portatori di sangue, come scrive Lei, solo perché ci sono. Se non ci fossero e la gente andasse a votare per un bipolarismo, questi leader di partitini entrerebbero, a scelta, in uno dei due grandi partiti. Circa il maggioritario, La prego, non commetta anche Lei l'errore di molti di vedere queste elezioni come nazionali. Sono europee, in tutti gli Stati vengono vissute addirittura come una noia non necessaria. Quando si voterà in Italia per le politiche, la musica cambia, eccome. Ho più volte scritto che noi viviamo le europee come "sbruffonata" nel senso che arriviamo anche a dare il voto a chi non ci interessa, pur di dar contro a qualcuno che ci ha fatto un torto. Quando ci sono le politiche, siamo molto più cauti ed anche più furbi. Infine, la legge si è arenata proprio perché i partiti volevano vedere cosa sarebbe successo o cosa succederà. E' la politica, mio caro, la politica!

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Lun, 19/05/2014 - 13:21

A parte il passaggio su Dudu' il resto non mi e' sembrato credibile. Non ho capito bene come abbiano fatto i governi non eletti tra l'altro appoggiati da lui a portare la disoccupazione dell'8 al 13%. Da un leader di centrodestra pretenderei un'analisi un po' piu' accurata sulle ragioni dell'aumento della disoccupazione e su quali sono le proposte per farla diminuire. Per quanto riguarda gli 80 euro dobbiamo metterci d'accordo: se l'accusa e' che non ci sono le coperture per appena 80 euro Silvio ci deve spiegare un attimo dovre invece lui prenderebbe i soldi per aumentare le pensioni di qualche centinaio di euro. Iniziamo a pretendere di piu' dai nostri leader anziche' farci infarinare con storielle poco credibili. Siamo ancora in crisi, chi vuole il mio voto si deve presentare alla mia porta con dati alla mano e proposte serie.

soldellavvenire

Lun, 19/05/2014 - 13:27

al condannato dovevano imporre almeno 10 ore in tv: allora sì che avrebbe scontato la sua pena e sarebbe stato rieducato; ma non ad ascoltare, beninteso, bensì a rispondere alle domande degli ascoltatori, con tanto di numero verde sullo schermo

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 19/05/2014 - 13:28

Sig "Agostinob", davvero una bella idea la sua. Descrive un possibile dramma che oggi vivrebbero in casa pd o comunista (poiché è la stessa cosa), dopo il gran danno fatto. Danno che credevano di fare a Silvio Berlusconi e, quindi, a tutto il centro-destra. Invece sarebbe ricaduto su se stessi sinistri come un "boomerang". Complimenti. Potrebbe essere proprio così. E se è così, ben gli sta a loro sinistri ed a quella specie d'italiani che li han votati. Viva Silvio! Viva FI.

peppe1944

Lun, 19/05/2014 - 13:29

Rassegnatevi bananas, siete già finiti.... VINCIAMONOI MoVimento 5 Stalle ops.... 5 Stellle Hahahahahahahahahahhahahahahaha Banda di falliti

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 19/05/2014 - 13:37

soldellavvenire..beh..guarda che la par condicio è servita proprio a togliere spazio a Silvio sui media per limitarne la possibilità di confronto perchè ritenuto "pericoloso" dagli avversari politici..a cominciare da Prodi che congelò il famoso confronto contingentando al secondo..il tempo a disposizione..tra l'altro ti ricordo che in campagna il Mitico Silvio ha sempre recuperato consensi di fronte alle domande di giornalisti (o pseudo) ostili..a comincirare dal duo Travaglio&Santori...come immagino ben ricordi..quindi io ti dico magari 10 ore in TV..FI sarebbe a 40%..

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 19/05/2014 - 13:47

maxdevilcan scusi mi potrebbe spiegare invece il programma di forzaitalia o del pd degli ultimi 20 anni e di quanto hanno realizzato delle loro promesse?

denis1

Lun, 19/05/2014 - 13:49

Di una cosa si parla sempre a sproposito e cioè il fatto di vincere o non vincere le elezioni quando invece sarebbe opportuno un più modesto: se verrò eletto, se sarò eletto. Dico più modesto in quanto il candidato sottopone agli elettori un suo programma e questi ultimi decidono a chi dare il proprio voto ma ciò non vuole dire che al candidato eletto viene data carta bianca per fare e disfare senza ritegno e, su questo, dovrebbe essere data ai cittadini la possibilità di intervento e non alla sola fiducia in parlamento da parte della maggioranza e questo ogniqualvolta la decisione comporti oneri per i cittadini o addirittura oneri anche ai discendenti dei cittadini (vedi i vari referenda svizzeri, e vedi che nessun politico italiano ha mai pensato di fare o concedere ai cittadini). Questi referenda sarebbero da applicare anche a comuni, provincie, regioni, comunque in ogni occasione dove questi ultimi sottoscrivono impegni onerosi al di la della amministrazione ordinaria. Se questo succedesse vorrei vedere quante navi italiane sarebbero al servizio del recupero migranti, quanti assegni sociali sarebbero concessi a cittadini stranieri che non hanno ma lavorato un giorno in Italia e quanti mutui sarebbero permessi a comuni regioni e provincie per lavori pubblici assurdi, tipo rotonde faraoniche con fontane ecc.

Ritratto di .VinciamoNoi!!!

.VinciamoNoi!!!

Lun, 19/05/2014 - 13:50

PAURA DEL M5S EH? VI SPAZZEREMO VIA, LA FESTA PER VOI E' FI NI TA

thecaliffo

Lun, 19/05/2014 - 13:52

Il grillo furioso è frutto di una politica corrotta e menefreghista nei confronti del popolo. Berlusconi..al pari degli altri che in questo ventennio ci hanno portato allo sfascio..sono senza memoria...loro non c'entrano mai..la colpa è sempre e solo degli altri..gente ignobile che pensa al proprio tornaconto..stai a vedere che la colpa è di de gasperi..

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Lun, 19/05/2014 - 14:07

@AgostinoB "La prego, non commetta anche Lei l'errore di molti di vedere queste elezioni come nazionali" probabilmente caro AgostinoB lo deve spiegare a Berlusconi che sta facendo la campagna elettorale per le europee promettendo cambiamenti di politica interna come le pensioni minime a 1000 Euro, cancellazione dell'IMU (o TASI) sulla prima casa. Evidentemente anche Berlusconi sta facendo l'errore che lei imputa ai lettori su questo blog.

odifrep

Lun, 19/05/2014 - 14:16

@ Agostinob - nella Sua articolata esposizione dei fatti MI CONSENTA ma ha omesso di far presente ai sostenitori grillini come il loro capo comico ha costituito il M5S presso uno studio notarile. In futuro, quando 'si affacceranno' gli scheletri dagli armadi, Grillo e Casaleggio, non potranno che sciogliere l'atto scritturato e far cantare ai loro adepti, la canzoncina di "tutti giù per terra"!!! Cordialità. P.S. = faccia attenzione quando dà del caro a qualche utente, perché dovesse replicare nuovamente e non ricordarsi di aggiungerlo, glielo faranno notare.

KARLO-VE

Lun, 19/05/2014 - 14:17

eddiemund: Si tranquillizzi Grillo non vuole sterminare tutti cagnetti di piccola taglia, la sua era una battuta tra le tante per prendersela con il vostro grnade capo. Ha pubblicamente dichiarato di essere da sempre contro la vivisezione.

Max Devilman

Lun, 19/05/2014 - 14:18

ersola: ti potrei ribaltare la domanda, non ho alcuna voglia di insegnarti qualcosa, non capiresti, sei troppo limitato, non lo dico io, lo dicono le centinaia di post senza senso che scrivi su questo giornale. Il fatto comunque che gli altri abbiano un programma e su questo la gente li voti è sempre meglio di un movimento che dice tutto e il contrario di tutto pur di prendere voti, per poi fare che cosa ancora nessuno lo sa. Questo mi sembra pericoloso, ci arrivi o ti devo fare un disegno?

Max Devilman

Lun, 19/05/2014 - 14:23

per favore, sta cavolata del "viciamonoi" ma siamo all'asilo o cosa? E cosa vincete? Ma vi rileggete? Non vi sentite almeno un poco ridicoli? Ma per favore, è avvilente leggere che certa gente possa con il suo voto determinare il futuro di altri. Ditemi che siete operatori di call center/influencer di Casaleggio vi prego, sareste giustificati.

odifrep

Lun, 19/05/2014 - 14:28

@ ersola (13:47) - hai cambiato versione? Non si tratta più di progetto costruttivo, come avevi chiesto in un altro articolo, adesso parli di programma? E' in fase di elaborazione e sarà nostra cura informarti sugli ulteriori sviluppi. Abbi pazienza, non siamo qui a macchiare il leone.

lamiaterra

Lun, 19/05/2014 - 14:38

DISGAZIATA ITALIA!! Oh my GOD! …SI BUTTA NELLE MANI DI UN PAZZOIDE INTRONATO CHE SI SENTE SULLA TESTA IL NIMBO A 5 STELLE”

Agostinob

Lun, 19/05/2014 - 14:51

IOSPERIAMOCHE No, non commetto l'errore, anzi so benissimo che si sta vivendo una battaglia che è più ridicola che seria e mi pare d'averlo scritto più volte. Ora, che Berlusconi stia facendo una campagna "nazionale" anzichè europea nasce dal fatto che nessuno fa una campagna europea ma nazionale. Come potrebbe, se tutti l'hanno impostata in questo modo, mettersi a parlare d'altro? Purtroppo non l'ha inventata lui questa tensione ma deve parteciparvi. Ci sono due partiti che io speravo facessero giustamente una campagna per l'europa, nel senso di anti-europa, la Lega e Fratelli d'Italia. Ma si sono addormentati lasciando ampio spazio a Grillo mentre potevano e dovevano essere loro i portavoce degli scontenti della politica europea. Purtroppo, se tacciono, è ovvio che altri ne approfittino. Infine, l'errore di Berlusconi è lecito perché è la situazione che lo impone. Quello dei partecipanti al blog che si scannano come fossimo nelle politiche, è davvero assurdo.

peter46

Lun, 19/05/2014 - 15:20

agostinob...pensavo che ci arrivasse da solo,ma...glielo preciso...si parlava di percentuali per governare,e Letta zio o nipote,non possono centrare proprio un bel niente.Ormai da un mese sono 'andati' tutti e due,dunque per zio intendevo Berlusconi e nipote Renzi:non è che lo vuol far diventare,il loro rapporto,come se fosse tra padre e figlio,il secondo non accetterebbe,malgrado il presente e l'eredità....si ricomponga.E' Lei che ha parlato di non poter governare(rilegga il suo commento delle 11,51...glielo ha ri-commentato anche--io speriamo che--)col 30%,o no?Per il resto...non perda le sue 'convinzioni' ma non le coltivi:il bipolarismo che lei concepisce è bipartitismo:e il bipartitismo con Berlusconi in mezzo è Monarchia:e la monarchia,berlusconianamente intesa,prevede che duri fino alla morte del monarca o la 'discendenza' diretta:e per le discendenze dirette nel '46 ci sarebbe toccato Vittorio Emanuele maritato Doria e subito dopo Emanuele Filiberto...'ballerino':no Grazie....O quel signore è disposto a Primarie a tutti i livelli e riposino...pomeridiano(dopomassimo due mandati)?

lamiaterra

Lun, 19/05/2014 - 15:29

GUARDA, GUARDA!! QUESTA SERA CI TOCCA VEDERE IN TV IL PAZZOIDE INTRONATO GRILLO!!! ….CHE, COME AL SOLITO, DISPENSERA' A DESTRA E A MANCA IL SUO FOTTUTO FARNETICANTE PENSIERO!!

Agostinob

Lun, 19/05/2014 - 15:53

PETER46 Giusto che ognuno abbia le proprie convinzioni e giusto anche che si ponga in discussione. Sul fatto che io non debba coltivare le mie, se permette, lo devo decidere io. Che ne direbbe se dicessi a lei di non coltivare le Sue? Circa il Letta zio e nipote, se lei avesse scritto in modo più chiaro forse sarebbe stato più comprensibile. Poiché i due Letta zio e nipote sono vivi, vegeti, sono presenti ed hanno fatto danni, era quasi ovvio che ci riferisse a loro. Se avesse chiamato per nome Berlusconi e Renzi, forse non avrebbe dovuto riprecisare. Puntualizzare sul mio bipolarismo ed il Suo bipartitismo porterebbe a nuove precisazioni. Accenno solo a questo: se i due partiti maggiori conglobassero, come ho detto, inevitabilmente, i leader dei piccoli partiti si avrebbe un bipartitismo come dice Lei ma, di fatto, un bipolarismo perché le anime all'interno sarebbero di due poli. Poi, sul fatto che il bipartitismo con Berlusconi sarebbe....; beh, col "sarebbe" possiamo andar avanti sino a domani. Ognuno potrebbe dire la Sua. A Milano dicono: "se mio nonno avesse avuto il troller, sarebbe stato un tram."

Ritratto di .VinciamoNoi!!!

.VinciamoNoi!!!

Lun, 19/05/2014 - 16:25

Max Devilman - e lei che votando massoni e pdduisti è loro COMPLICE non si VERGOGNA nemmeno un poco? scommetto di no

Max Devilman

Lun, 19/05/2014 - 16:47

VinciamoNoi!!!: io voto chi mi pare ma almeno non scrivo idiozie e mi comporto come un bambino dell'asilo. Da che call center lavori? Milano? Tu sei un evangelist/infuencer, si vede subito.

unosolo

Lun, 19/05/2014 - 17:46

sono molti di più i dipendenti della PA che i lavoratori , sarà dura vincere se non aprono gli occhi , seguitando a regalare posti dirigenziali nella PA senza creare altri posto di lavoro per aziende non ci saranno lavoratori a sufficienza per pagare i servizi quindi debiti solo debiti a oltranza.

Ggerardo

Lun, 19/05/2014 - 22:14

Abolire Equitalia ? Bum ! E quando era al governo perche' non l'ha abolita ?

Ritratto di _alb_

_alb_

Lun, 19/05/2014 - 22:31

Lo sto ascoltando ora. Sempre il più grande. Grazie presidente per tutto quello che ha fatto per gli italiani, anche se grullini e pidioti che non se lo meritano.

peter46

Lun, 19/05/2014 - 22:34

Agostinob...ultimo 'scambio' sull'argomento da parte mia. Non coltivare,posticipato al non perdere,ha proprio quel significato:che ognuno la pensi come vuole...ad 'immancabile interpretazione' di ognuno,s'intende.Su 'zio e nipote', sulla distinzione fra bipolarismo e bipartitismo...ci si può 'allargare' con altri argomenti solo se non si vuole accettare l'incartamento'...gli unici a proporsi per una fattibilità di legge elettorale sono stati Renzi e Berlusconi,cosa potevano 'entrarci' Letta 1 e Letta 2,lo sa solo lei:ancora e sempre con lo sguardo all'indietro?E sul bipolarismo(coalizione di partiti e partitini più o meno omogenei in contrapposizione ad altra coalizione di partiti o partitini più o meno omogenei)e bipartitismo(contrapposizione di due partiti(che non esclude la partecipazione di altro partito alla contesa,beninteso)che proprio tende ad escludere all'interno la presenza di partitini(se posso vincere da solo(e senza la consistenza del 3°incomodo,Grillo,sarebbe successo prossimamente per FI e PD) perchè dividere con altri il 'malloppo'?E Berlusconi docet con la litania del voto inutile ai partititi ex suo schieramento)...aggiornerò il mio 'vocabolario'....Le volevo dire,ma in nessun caso se non richiesto le risponderò,che sono d'accordo che solo lega e FDI parlano d'Europa e non di elezioni nazionali,ma non sono d'accordo che hanno lasciato il 'campo'e la 'piazza' a Grillo:sono le televisioni ed i giornali ad aver lasciato loro senza... una 'piazza'consistente.Se qualcun'altro,invece,parla solo di elezioni nazionali invece che d'Europa,è solo perchè è difficile far digerire...Iva Zanicchi.Però...non doveva deludere il 'battutista'...odifrep...non avermi ripetuto il "mio caro" è 'imperdonabile'....sempre per la doverosa partecipazione.

moichiodi

Lun, 19/05/2014 - 23:00

Ma si aboliamo anche la pioggia. E dato che ci siamo, alla faccia degli svizzeri portiamo il salario minimo a 4000 euro. Tiè!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 20/05/2014 - 00:23

Fa tristezza vedere come viene trattato un uomo politico. Nonostante la terribile esperienza di essere considerato il nemico pubblico n° 1 SILVIO BERLUSCONI CONTINUA TENACEMENTE AD AFFRONTARE I SERI PROBLEMI DEL NOSTRO PAESE. FORZA SILVIO CONTINUA A COMBATTERE.

steali

Mar, 20/05/2014 - 07:37

Cancella equitalia? Equitalia una sua creatura e di tremonti!!!!

meloni.bruno@ya...

Mar, 20/05/2014 - 08:29

La sinistra ha dovuto ascoltare chi gli garantisce voti e poltrone,il popolo del posto fisso!Apparati burocratici,P.A,quelli che si sgolano contro le partite iva commercianti li credono tutti evasori e credono di avere una stampante per far soldi e mantenergli i privileggi,sono fuori dalla realtà,è a questo punto che la sinistra ha ingaggiato l'usurai, cioè Equitalia per continuare a distruggere l'Italia,disoccupazione e fughe di aziende all'estero.