Il Cav contro Napolitano: mi odia, ha fatto un golpe

Il Cavaliere prepara i suoi al voto. Si pensa all'impeachment. Incontro ad Arcore con l'ideologo M5S Becchi

I toni sono coloriti e gli aggettivi di molto edulcorati. E soprattutto niente nomi e niente cognomi. Ma quel che il Cavaliere va privatamente dicendo da giorni, alla fine lo mette quasi nero su bianco in una lettera indirizzata ai parlamentari di Forza Italia: il Quirinale è uno dei maggiori responsabili di quello che Silvio Berlusconi considera una sorta di «golpe bianco» ma ormai «permanente» iniziato il 9 novembre del 2011 con la nomina a senatore a vita di Mario Monti. Da quel momento – questa è la convinzione dell'ex premier – il Colle avrebbe gestito in prima persona sia la nascita del governo del Professore che i successivi passaggi che hanno portato all'esecutivo di Enrico Letta e poi alla rottura tra Angelino Alfano e Berlusconi. Ecco perché, questo assicura chi nelle ultime ore ha parlato con il Cavaliere, non è affatto escluso che Forza Italia si unisca al M5S se davvero i grillini arriveranno a presentare la richiesta di impeachment del capo dello Stato. Ecco perché l'ex premier sarebbe deciso mettere nel mirino anche il Quirinale pur di far cadere il governo. D'altra parte, ragionava con un parlamentare qualche giorno fa, «con il voto sulla decadenza la tregua con il Colle è finita» e «se Napolitano non solo mi odia ma per giunta si muove come un attore politico deve finirla di considerarsi intoccabile e accettare che anche gli altri si comportino nei suoi confronti di conseguenza». L'impeachment, insomma, è sul tavolo. Tutti concetti su cui l'ex premier batte da tempo e che mai come ieri era arrivato a mettere nero su bianco. «L'intreccio fra logiche politiche della sinistra e strumenti giudiziari – scrive Berlusconi - sta mettendo seriamente in pericolo i concetti stesso di libertà, democrazia e Stato di diritto». E «a questo disegno, dispiace dirlo, non son estranei i più alti organi di garanzia delle nostre istituzioni». Un Cavaliere più che convinto che sia «possibile» arrivare alle elezioni politiche «nei prossimi mesi» perché «il governo ci ha gravemente deluso» ed «è venuto meno agli impegni presi in materia fiscale e di tagli alla spesa». Ed è per questo che chiede a tutti i parlamentari di «organizzare Forza Italia in una struttura agile, aperta e capace di dialogare in modo capillare sul territorio».

L'ex premier, insomma, nonostante la finestra elettorale sia strettissima, non esclude a priori la possibilità di un ritorno alle urne. Ed è in nome di questo che nelle ultime settimane si sta saldando un asse con il M5S. In principio fu una telefonata del Cavaliere, poi – alcune settimane fa – un faccia a faccia vero e proprio in quel di Arcore. Dove Berlusconi e Paolo Becchi – docente all'Università di Genova nonché uno degli ideologi del M5S – hanno avuto un lungo incontro. Nessuno pensa ad una alleanza stabile ovviamente, ma è chiaro che mai come adesso Grillo e il Cavaliere sono uniti da una sorta di «eterogenesi dei fini». Nel senso che se è escluso che possano dare vita ad un governo insieme, è invece sicuro che l'esecutivo Letta lo metterebbero volentieri in ginocchio insieme (ieri sono arrivate le dimissioni da sottosegretario al Lavoro anche di Jole Santelli). L'asse, insomma, rischia di essere nei fatti. Non è un caso che la pattuglia di parlamentari di Forza Italia che si dicono pronti a sostenere un eventuale voto di impeachment presentato dai grillini si vada allargando di ora in ora, da Sandro Bondi a Daniela Santanché passando per Augusto Minzolini. Intanto – mentre i sondaggi nelle mani di Berlusconi registrano una forte insofferenza dell'elettorato di centrodestra verso Napolitano – in piazza San Lorenzo in Lucina si sta lavorando per raccogliere pareri di autorevoli costituzionalisti che confermino quanto sostengono Forza Italia e M5S. E cioè che i 148 deputati eletti nelle file del centrosinistra con il premio di maggioranza giudicato incostituzionale dalla Consulta siano «illegittimi» e «abusivi».

Commenti

Requiem sharmutta

Sab, 07/12/2013 - 08:29

No. Non è vero che Napolitano odi B. La situazione è molto più semplice: B è una persona socialmente pericolosa ed il PdRepubblica lo tiene a distanza per non farsi trascinare nel gorgo delle fetide azioni di Berlusconi. In altre parole: vade retro satana-Berlusconi! Semplice e giusto.

comase

Sab, 07/12/2013 - 08:37

Che il vecchio comunista sia un golpista nessun dubbio

milo del monte

Sab, 07/12/2013 - 08:38

Sembra un animale che si dibatte priam di morire.Se se ne va napolitano, elegono un presidente m5s.Contento lui, intanto cosi la grazia se la scorda e si scorda pure i servizi sociali

linoalo1

Sab, 07/12/2013 - 08:39

Certo Silvio!Per cosa credi che Delirio Tremens Napolitano si sia fatto rieleggere con un finto sacrificio se non per contribuire attivamente alla tua decadenza?Lui,capo del CSM,che comanda a bacchetta,come si è ben visto, ed anche Socio preferenziale dei PDuisti,che porta in palmo di mano,favorendoli,a volte,anche spudoratamente.Cosa pretendi?Che rinneghi il suo Credo?Lino.

fabrizio50

Sab, 07/12/2013 - 08:43

visto come è stato trattato leone dai sinistri, poi rivelatosi innocente, visto che re giorgio voleva censurare cossiga, perchè dobbiamo santificare napolitano, coi suoi precedenti? onore a grillo e a berlusconi, ma perche' non si alleano contro questo stato spolpato dai burocrati? e sponsorizzato dai komunisti?

Ritratto di scappato

scappato

Sab, 07/12/2013 - 08:43

Ci sono gli eroi ( Mandela ) e le persone squallide ( Napolitano). Almeno del 1956.

Ritratto di scappato

scappato

Sab, 07/12/2013 - 08:45

Ci sono gli eroi ( Mandela ) e le persone squallide ( Napolitano). Almeno del 1956.

xgerico

Sab, 07/12/2013 - 08:51

Che bello, un pregiudicato che vuol far cadere il Governo!

meloni.bruno@ya...

Sab, 07/12/2013 - 08:53

Altro errore di Berlusconi,è stato quello di credere nell'appacificazione di Napolitano,dopo 20 anni non avrebbe potuto lasciarsi sfuggire un'occasione così ghiotta,rispettando le direttive del suo partito ideologico comunista,B.è stato utilizzato solo per i propri interessi della sinistra riprendersi il potere con i suoi voti avendo il beneplacido del compagno Napolitano,e i scolaretti di Alfano hanno insieme completato l'opera!

xgerico

Sab, 07/12/2013 - 08:54

Dai su a Mezzogiorno parte la smentita che lui è stato frainteso, dirà che una parte della magistratura a fatto il golpe e non il PDR. Accetto scommesse!

xgerico

Sab, 07/12/2013 - 08:55

Mi sa che S. và cercando un Vaffa da Grillo!

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 07/12/2013 - 08:58

Ma quale golpe? E' incredibile come si vuole spostare l'attenzione dal fatto che siamo in presenza di uno condannato per avere truffato gli italiani per 360 milioni di euro!!!!! C'è una legge che dice che chi ha avuto determinate condanne deve lasciare IMMEDIATAMENTE il Parlamento. L'ha lasciato dopo 4 mesi e si lamenta??????? FUORI I CONDANNATI DAL PARLAMENTO ITALIANO. E' chiedere troppo?

vincenzo

Sab, 07/12/2013 - 08:58

Il Cav.ha fatto la scoperta dell'acqua calda!Cav.sveglia, quello è rimasto fermo ai carri armati di Budapest,vive ancora nel mondo di Breshnev e Honecker!

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Sab, 07/12/2013 - 08:59

Toh: guarda! Qualcuno si sta accorgendo che Napolitano non è super partes. Congratulazioni, speriamo che col tempo si riesca ad affermare che la Befana è un'invenzione e che tutta quella plettora di sigle, nomi, simboli sotto cui i comunisti hanno militato da decine d'anni non era che il nero di seppia bolscevico, partorito per celarsi e colpire meglio! Ho sempre pensato che il muro di Berlino sia stato demolito per permettere alla subdola ideologia marxleninista di espandersi sotto mentite spoglie. Ma mi hanno dato del "visionario"....

vincenzo

Sab, 07/12/2013 - 09:04

Come li chiamano in Germania i vecchi comunisti,Betonkopf,Testa di Cemento! Così è il nostro caro vecchio amato Presidente!C'è qualcuno che s'aspettava qualcos'altro?

m.nanni

Sab, 07/12/2013 - 09:06

Era ORA!!!!!!!!!!!!!!!!l'abbiamo scritto in mille modi da subito, dallo sfregio di vederlo trattare come un appestato e deporlo da un incarico assunto per volontà popolare. Berlusconi era presidente del consiglio, non un trovatello di Palazzo Chigi; e Napolitano l'aveva deposto soffiando sul fuoco dello spread. Vulnus per la democrazia e disastrose conseguenze con l'affidamento dell'incarico ad un supponente burocrate che nulla ma proprio nulla aveva a che fare con la democrazia italiana. La partita, seppure tardivamente, ma in democrazia, come nelle scuole di ricupero, non è mai troppo tardi, dicevo la partita si riapre; ed a suon di IMPEACHMENT! Napolitano, non lo potevi immaginare che una sentenza disastrosa e di tipo bolscevico avrebbe spinto alla migliore reazione politica improntata al ricupero dello stato di diritto, che il centrodestraliberaletuttoPdlFIintesta, avrebbe messo in campo? Viva l'Italia, Viva la democrazia e Viva la libertà nel nostro Paese!

xgerico

Sab, 07/12/2013 - 09:07

Ed è in nome di questo che nelle ultime settimane si sta saldando un asse con il M5S. In principio fu una telefonata del Cavaliere, poi – alcune settimane fa – un faccia a faccia vero e proprio in quel di Arcore. Dove Berlusconi e Paolo Becchi – docente all'Università di Genova nonché uno degli ideologi del M5S – hanno avuto un lungo incontro............................Silvio hai sbagliato persona,uno si chiama G-R-I-L-L-O e l'altro C-A-S-A-L-E-G-G-I-O Te li ho scritti alla brunetta così capisci meglio!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 07/12/2013 - 09:08

Svegliati Cav svegliati ch'è già tardi! I troppo buoni vanno bene al mattino a colazione. Non ti sei accorto che i kompagni hanno preso tutte le cariche istituzionali o no possibili,questa è la loro democrazia tipo DDR.E via i senatori a vita monocolori rossi.

pgbassan

Sab, 07/12/2013 - 09:15

E ha impiegato otto anni a capirlo? Non penso. Credo che lo abbia percepito da subito, ma bisognava andare avanti. Piuttosto non doveva cedere nel 2011 e andare subito ad elezioni evitando monti e letta. Ma questa è la colpa specifica del napoletano. Napoletano napolitano peggior presidente di ogni epoca (e non c'entra perchè napoletano, lo era anche Leone, ma questi mite e innocente).

eddie02

Sab, 07/12/2013 - 09:16

linoalo1@ Prima di tutto mi piacerebbe sapere perché una persona condannata per frode fiscale dovrebbe restare in parlamento, inoltre quale sarebbe la grave colpa di Napolitano. A me questo Presidente non piace e non è mai piaciuto, ma in questo caso davvero non mi pare abbia colpa. Saluti

eddie02

Sab, 07/12/2013 - 09:18

fabrizio50@ :))))). Grillo che si allea con Berlusconi? Lo stato spolpato dai comunisti? Geniale! Beh dai, il senso dell'umorismo davvero non le manca. Saluti

timoty martin

Sab, 07/12/2013 - 09:18

Verissimo! Comunista da sempre e fino nell'anima, il presidente oddia anche l'idea della destra e del capitalismo. Preferisce gli imbrogli di varie nomenklature Pero' i cospicui stipendi li ha sempre incamerati. Maledetto il giorno che si è insediato al Colle

Charles buk

Sab, 07/12/2013 - 09:19

Forse è meglio che i magistrati smettano di trattarlo com i guanti di velluto. Fitusissimi magistrati azzurri. Una magistratura equilibrata lo avrebbe già confinato nelle patrie galere e buttato via la chiave. Invece permettono abcora al pregiudicato spregiudicato di far danni. Questo ci trascina ancora di più nel caos.

Arco81

Sab, 07/12/2013 - 09:21

Si vabbè, ma questo ha delle manie di persecuzione degne di un manuale medico...

eddie02

Sab, 07/12/2013 - 09:22

Straordinario! A nessuno viene in mente che una persona condannata per averci frodato deve, e ripeto DEVE essere espulsa dal Parlamento se non ha il buon gusto di dimettersi. E dovrebbe essere espulsa immediatamente senza bisogno di una legge. Ma in Italia si sa, una condanna non è poi così grave. Saluti

Manuela1

Sab, 07/12/2013 - 09:23

Non si capisce perché il pdr dovrebbe dare la grazia ad uno che tutti i giorni lo insulta!

Silviovimangiatutti

Sab, 07/12/2013 - 09:25

@REQUIEM.... lavori forse al Quirinale per sapere come stanno le cose ? Mi sembra che il solo fatto di eleggere tre senatori a vita dichiaratamente a sinistra per far pendere la bilancia dei voti in senato da una parte parli più di qualsiasi altra cosa !!!!!!!! APRI GLI OCCHI !!!!!!!!!

angelomaria

Sab, 07/12/2013 - 09:31

bravo! finalmente hanno capito la strada da seguire prima che continui buongiorno e buon fine settimana a voi cari lettori e'da mesi che lo dico impichment l'unica via per tornare ad una democrazia vwra

angelomaria

Sab, 07/12/2013 - 09:34

probabilmente sono nel sito sbagliato oggi credevo di essere in quello del giornale invece e' quello dei fetenti fetusi

vincenzo

Sab, 07/12/2013 - 09:35

Requiem sharmutta@I sinistri possono essere orgogliosi! I risultati del lavaggio del cervello che hanno fatto per decenni si vedono!Purtroppo avete solo odio e oduo e ancora odio!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 07/12/2013 - 09:37

Certo che Napolitano ha fatto un golpe! E che altro doveva fare? E' di cultura comunista come gran parte degli italiani. E' presidente della Repubblica e quindi in grado di spostare gli equilibri politici. E' presidente del CSM ovvero la casa matta della magistratura che dispone, senza controllo, della vita di ogni italiano. Dunque aveva tutte le opportunità e il golpe gli è venuto spontaneo. In Italia la libertà e la dittatura è un personaggio del genere a deciderle. E secondo costituzione, fatta apposta per questo. Lui ha deciso per la dittatura. E' un comunista e la dittatura ce l'ha nel sangue.

@ollel63

Sab, 07/12/2013 - 09:40

i fetidi sinistri, socialmente pericolosi, condannati dalla storia che ignorano, ignoranti come sono, appunto, truffatori del popolo italiano, ce li troviamo ogni giorno qui, agitati come animali in punto di morte blateranti sentenze e anatemi sconclusionati! Penosi fetidi sinistri!

rokko

Sab, 07/12/2013 - 09:41

Altro che giudici "rossi", qui si potrebbe parlare di giudici "forzisti", sono fin troppo indulgenti con lui. È stato condannato da mesi ed è ancora a piede libero, né dentro né ai domiciliari né ai servizi sociali, e continua a rompere i cocomeri a tutti. Basta, si consideri fortunato per npn essere in carcere e si ritiri a vita privata.

Ritratto di oliveto

oliveto

Sab, 07/12/2013 - 09:45

Ma è chiaro a tutti che napolitano odia Berlusconi, COME D'ALTRA PARTE ERA LO STESSO ATTEGGIAMENTO DI SCALFARO. Pensiamo al futuro. La possibilità di azzerare tutta la casta è una sola: allearsi con grillo fino alla realizzazione della cancellazione dell'attuale carta costituzionale ( è quella che tutela la casta e non il popolo onesto) e la stesura di una nuova legge veramente uguale per tutti e poi chi vivrà vedrà. Non ci sono altre strade di uscita, altrimenti continueremo con questa menata di vagabondi che difenderà con ogni mezzo i privilegi sanciti dalle loro leggi e non del popolo ( è un abuso quando si pronuncia una sentenza dire "in nome del popolo italiano": le sentenze vengono elaborate e definite dai giudici non eletti dal popolo italiano ma nominati dalla casta, seppure dopo concorsi..."pubblici"

gigi0000

Sab, 07/12/2013 - 09:46

I SINISTRI BUFFONI hanno subito da sempre e costantemente il lavaggio del cervello. Alche Civati s'è lasciato sfuggire: il "nemico" Berlusconi. Questo è il credo sinistro: tutti gli altri sono NEMICI. Non è proprio possibile ragionare con gli imbecilli, perlopiù davvero convinti d'esser dalla parte della ragione: sono come i matti che rifiutano di farsi aiutare da psichiatri e psicologi, sostenendo d'esser perfettamente a posto. Poverelli, per la loro grave malattia non c'è rimedio.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Sab, 07/12/2013 - 09:46

Ieri diceva che Napolitano doveva dargli la grazia motu-proprio, adesso dice che è un golpista.... l'alzaimer non risparmia proprio nessuno.

xgerico

Sab, 07/12/2013 - 09:46

vecchio casellante che fermo te ne stai dimmi come mai non vedi che il mio amore fugge via lontano e lo inseguo invano ferma tu quel treno che muoio di dolore fallo per favore fa ch'io possa rivederla ancor. binario triste e solitario tu che portasti via col treno dell'amor la giovinezza mia. odo ancora lo stringere del freno ora vedo allontanarsi il treno con lei che se ne va. binario fredde parallelle della vita per me e' finita. odo ancora lo stringere del freno ora vedo allontanarsi il treno con lei che se ne va. binario fredde parallelle della vita per me e' finita. binario binario binario.

francesco de gaetano

Sab, 07/12/2013 - 09:48

ALLELUIA! ALLELUIA ! E' ARRIVATO IL MOMENTO DI TOGLIERCI DALLE PALLE UN VECCHIO COMUNISTA, IN GERMANIA DEFINITO BETENKOPF, TESTA DI CEMENTO, CHE HA CREATO TANTO DI QUEI PROBLEMI ALL'ITALIA PER LA COCCIUTAGGINE A VOLER PORTARE A TUTTI I COSTI I SUOI COMPAGNI DI PARTITO ALLA GUIDA DEL GOVERNO, PER NON PARLARE DEI COMPLOTTI COSTRUITI AD ARTE CHE, DA BUON NAPOLETANO, SOLO GIORGIO NAPOLITANO SAPEVA FARE.UN PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CHE DOVREBBE ESSERE SUPER PARTES HA COLLABORATO CON LA MAGISTRATURA ALLA DECADENZA DI BERLUSCONI, ORA FINALMENTE E' GIUNTO IL MOMENTO DI MANDARLO VIA PER "ALTO TRADIMENTO DELLA COSTITUZIONE ITALIANA".Dai Silvio, non fermarti adesso.Forza Italia ti impone di proseguire le tue battaglie di Libertà. FORZA ITALIA.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 07/12/2013 - 09:50

xgerico..fai pena..ormai mi semnbri lo scemo del villaggio che va in giro ripetendo ossessionato lo stesso ritornello..ormai caro sinistronzo il colpo in canna è stato sparato..non c'è più, la sceneggiata della decadenza è acqua passata..e come vedi Silvio e Forza Italia sono come sempre sotto i riflettori e determinanti per le sorti del paese..continua a pestare acqua nel mortaio povero coglione..intanto Silvio prosegue la marcia verso il potere..come sempre!!!

LAMBRO

Sab, 07/12/2013 - 09:52

IMPEACHMENT SUBITO .... ANCHE SE LA MAGISTRATURA FARA' LE BARRICATE MA..... DEVE STARE ATTENTA PERCHE' IL POPOLO DARA' UN PRIMO SEGNALE DI RIBELLIONE IL 9 E.... PARE CHE LA PIAZZA SI SIA ROTTA GLI ZEBEDEI E SIA STUFA DI INTOCCABILI GOLPISTI. LA COSTITUZIONE DEVE ESSERE TUTELATA E NON USATA A PROPRIO USO E CONSUMO.... NON E' IL SUPERMARKET DELLA COOP.

canaletto

Sab, 07/12/2013 - 09:54

E' DA TEMPO CHE SI SA. E NON SOLO DAL PRESIDENTE MA ANCHE DA PARTE DI CERTE EX AUTORITA' ECCLESIASTICHE DI SINISTRA. VISTO CHE IL PARLAMENTO HA PERSO LA LEGGITIMITA' E' ILLEGGITTIMO ANCHE IL VOTO SULLA DECADENZA DI BERLUSCONI A PARTE LA RETROATTIVITA' PERCHE' ANCHE LA DEMENZALE LEGGE SEVERINO E' ILLEGGITTIMA ANCHE SE LA SINISTRA ATTUALE STA AVALLANDO UNA LEGITTIMITA' INESISTENTE PER NON PERDERE I CADREGHIN

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 07/12/2013 - 09:58

Rokko..mio cugino aveva un cane nero (Schnauzer)che si chiamava Rokko che poi è morto..

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 07/12/2013 - 09:58

ed allora caro cavaliere se lo faccia dire,lei e' proprio fesso!se gia' a novembre 2011 riteneva di essere stato vittima di un complotto internazionale con dentro napolitano,lei dovrebbe spiegare il perche' prima,durante e dopo quel complotto ha sottoscritto tutto cio' che l'ue imponeva,pareggio di bilacio e fiscal compact in primis;l'appoggio a monti e la proposta al bocconiano di guidare i moderati alle elezioni;la rielezione del vecchio dopo tutto cio';il governo letta.Ecco se lei e' la vittima allora e' contemporaneamente un politico molto fessacchiotto.Ma siccome non credo affatto che lei sia un ingenuo,si da il caso che le opzioni siano due:o lei era d'accordo su tutto nella speranza che cosi' la salvassero dai suoi guai personali,o lei e' un incapace totale....entrambe sarebbe ancor piu' drammatico.

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 07/12/2013 - 09:59

Le ha provate tutte l'ex Presidente del Consiglio S. Berlusconi ma "non c'è sordo, più sordo di chi non vuol sentire -- Tutte le ha provate per tentare una "normalizzazione", in nome della Ragione, verso la "pacificazione": Niente da fare, purtroppo "le rape non hanno mai prodotto vino". - Il "Grande Burattinaio", ormai assurto a ruolo di despota è sempre stato Napolitano, già da molto prima le "ghignate" dei furbetti transalpini merkel e saccò. Purtroppo a Sinistra, buona parte del gregge possiede un QI pari a quello di una pecora clonata, l'altra ci marcia: E' oggettivo, sotto gli occhi dell'Europa e del Mondo: Non solo l'Impeachment per il peggior Presidente della Repubblica Italiana da un Secolo a questa parte, ma questi Golpisti, vanno deferiti alla Corte Europea per palese violazione dei Diritti dell'Uomo e per il totale dispregio della Democrazia Parlamentare. Democrazia palesemente calpestata. Basterebbe un'inchiesta, anche approssimativa, ma condotta da inquirenti, super partes Europei, per sbattere in galera mezzo PCI, senza più pd e ai domiciliari il signor Napolitano.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 07/12/2013 - 10:02

E' incredibile!!! La sindrome del sequestrato che simpatizza con i sequestratori esiste veramente. Qui siamo in presenza di persone che simpatizzano per colui che li ha fottuti. Sto parlando del fatto che c'è uno che ha truffato TUTTI gli italiani per almeno 360 milioni di euro e parte dei truffati simpatizzano per il truffatore!!!!! Poveri noi ......

Oraculus

Sab, 07/12/2013 - 10:04

E' inutile piangere su latte versato , Berlusconi ha voluto e creduto sino a un paio di settimane fa in un Napolitano che esisteva solo nella sua fantasia. Anche quando il Berlusca era PDC , Napolitano si era sempre ben guardato dal pronunciarne il nome , per Napolitano la citazione si fermava sempre al....governo a mai a...Berlusconi. Cio' non toglie nulla al "bauscia" Berlusconi a volte un po' "pirla" ma nel suo insieme anche ricco delle magnifecenze dei veri milanesi . Berlusconi sa valutare il denaro ma non molto gli uomini , non sa individuarne la schiettezza lasciandosi affascinare dall'adulazione , quella per intenderci che appartiene solo ai falsi e che purtroppo nel mondo politico e' come moneta spicciola in molte tasche. Strano come non si riesca a condannare l'odio contro Berlusconi , un odio comune ormai in tutti quei mostriciattoli figli del post comunismo che alla fine e' il vero colpevole della disfatta del nostro paese...con l'odio non si va da nessuna parte!. Se sgangherato il capitalismo va criticato e aggiornato ma mai optare alla sua distruzione... Napolitano ha avuto riconoscimenti inamissibili sapendo chi era e come la pensava...un parassita come D'Alema vissuto alle spalle dei cittadini...

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 07/12/2013 - 10:06

Berlusconi è persona pericolosissima per tutte le attuali cariche stataliste, a cominciare dall'inquilino del Colle e suoi confinanti della Consulta e parente stretto di Palazzo Chigi, oltre ai caporioni tutti di Palazzo dei Marescialli. Per tutta questa genìa infernale è indubbio che il Sacro Fuoco delle Virtù che Berlusconi incarna, è letale. Il verosimile Trionfo di Silvio Berlusconi è l'esilio dalla scena di tutti gli attuali rappresentanti istituzionali, Purissime Entità del Male Assoluto. Per loro e per i loro 'derivati' consanguinei e non, gli abissi della miseria esistenziale. Che l'Inferno, presto se li inghiotti. - riproduzione riservata - 19,06 - 7.12.2013

Requiem sharmutta

Sab, 07/12/2013 - 10:08

A proposito. Vorrei spiegare a tutti quelli che mi definiscono "sinistro" che io non sono affatto "di sinistra". Sono un ex-Forza Italia che non è disposto a stare sotto il balcone del "caro-leader" (sembra quasi di essere nord-coreani!!) ad applaudire sfegatatamente ad ogni cosa che dice. Cerco di ragionare con la mia testa e di non far parte di quella massa di persone che si eccitano appena parla il caro-leader.... come succedeva al tempo del fascismo-Mussolini. A proposito come sta la vostra simpatica e buffa Mussolini?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 07/12/2013 - 10:10

Errata Corrige- 10,06

xgerico

Sab, 07/12/2013 - 10:10

@RaddrizzoLeBanane-09:50 - Aspetta e spera che già l'ora s'avvicina, faccetta n...!

Ritratto di ilmax

ilmax

Sab, 07/12/2013 - 10:11

Sabato 7 Dicembre ore 9:40 a Omnibus La7, l'invitato Cuperlo, durante un servizio che vedeva Croza nelle vesti del Presidente Napolitano, dove lo prendeva in giro sul fatto che decide lui chi deve governare, chi deve essere il presidente del consiglio e quando andare a votare o no, a quasi la fine del servizio, microfono aperto di Cuperlo che dice, testuali parole " Croza si è montato la testa, il presidente del consiglio non è un fascista!! " al rientro del servizio, imbarazzo totale dei presenti e della presentatrice Sardoni che, come da abitudine, glissa sulle facendo finta che non è successo nulla! Capito Croza? Cuperlo ti ha preso di mira e la prox volta sarà' lui a scriverti i testi delle battute!

Michele Calò

Sab, 07/12/2013 - 10:13

Con autentica goduria leggo l’onanistico orgasmo del glandicefali sinistronzi nel flatulare il loro mefitico odio nei confronti di Berlusconi: è la prova eclatante della loro disperazione nello constatare come la malafede trinariciuta da infami comunisti è ben lungi dall’ottenere la sconfitta dell’odiato nemico, anzi ne accresce il consenso elettorale. Non solo: a furia di alimentare la folle impunità delle toghe rosse e giacobine si stanno accorgendo di come loro stessi a breve ne saranno vittime e le inchieste a tappeto ne danno evidente contezza, da Penati alle Regioni, dalle ASL pugliesi agli impiccetti del MPS, dall’ILVA del gayo Vendola alle truffe dei collaboratori di Bersani, e via comunisteggiando. Tra l’altro, dall’estero dove mi trovo per lavoro, assisto con piacere anche all’aumento del furore popolare nei confronti del regime similsovietico che da 68 anni avvelena l’Italia e ne succhia il sangue per alimentare le caste vampire, politiche, sindacali, giornalistiche, giudiziarie, del pubblico impiego, sorrette dal lavoro operoso ed onesto di milioni di lavoratori autonomi, di artigiani, di piccole e medie imprese, di impiegati privati, nonché dei sacrifici dei pensionati. La sola presenza della cretina keniota come ministro ci qualifica all’estero come scemi col botto: solo degli imbecilli come i sinistronzi italioti si potevano inventare la peggiore delle soluzioni al fine aumentare l’arrivo dei clandestini islamici per completare l’invasione dell’Europa. Benissimo così! Intanto qui a Praga, dove con tantissimi altri italiani ho trovato lavoro, si respira un’aria felice e piena di futuro: niente euro, lavoro per tutti, equo prelievo fiscale, Stato che funziona alla grande, pochissima disoccupazione, neri rarissimi, comunisti che hanno pure paura di farsi riconoscere, stato di diritto vero dove per essere condannati ci vogliono le prove e dove il magistrato che sbaglia paga di tasca sua e va pure in galera. Ah!, dimenticavo: il mio amico Peter mi chiede sempre di volere incontrare il Kompagno Napolitano per poterlo ringraziare di quando elogiò l’URSS per l’invasione di Praga, il suicidio di Jan Palack e la deposizione di Dubcek nonché per la “scomparsa” di ben 7 suoi parenti ad opera degli attivisti comunisti locali. Chissà che con le prossime elezioni, con il crollo dei sinistronzi ed il ripristino della democrazia occidentale, non ci venga a tutti noi la voglia di ritornare in Italia. Non più da soli turisti. Salutissimi alle merdine sinistre.

cast49

Sab, 07/12/2013 - 10:16

Requiem sharmutta, NON HAI CAPITO UNA PIPPA, SCEMO...

xgerico

Sab, 07/12/2013 - 10:17

@RaddrizzoLeBanane- Tra il tuo Nick e avatar, non so di noi due faccia più pena!

scipione

Sab, 07/12/2013 - 10:17

Andrea 626390,tu e i tuoi compagni di merda ,continuate a parlare di " condannato " ma " SAPETE BENISSIMO " che e' un " MARTIRE ,PERSEGUITATO POLITCO " di un pezzo della magistratura rossa ,politicizzata e criminale.La stragrande maggioranza degli italiani " LO SA " e percio' i sondaggi volano.

xgerico

Sab, 07/12/2013 - 10:19

@Dario Maggiulli- Se recitavi il canto dell'odio... era meglio!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 07/12/2013 - 10:20

Agrippona questa mattina ha bevuto la grappa corretta con il caffè..e si vede..nel suo quotidiano pippone oggi ci racconta nell'ordine che Silvio ".. e' contemporaneamente un politico molto fessacchiotto", poi ci dice che "..non credo affatto che lei sia un ingenuo"..infine ci rassicura che ".. e' un incapace totale". Agrippona non ti chiediamo di non postare più..ma almeno facci capire cosa ti frulla nella scatola cranica..Agrippona una kommmunista confusa!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 07/12/2013 - 10:22

andrea626390..anche Travaglio si vergogna di citare ancora la palla dei 360 milioni evasi..ma sa che tu hai messo in giro anche la storia del complotto CIA dietro l'attacco alle Torri Gemelle..andrea626390 sei senza dignità!

apostata

Sab, 07/12/2013 - 10:22

Credo che napolitano abbia lavorato fin dal primo giorno per far fuori berlusconi. Scalfaro ci aveva provato con modi diretti (detto calabrese: “se resti ti accoltello, se fuggi ti sparo, se ti butti nel pozzo ti perdono”), ma era troppo grezzo, privo d’intelligenza, la sua maggiore preparazione era nella recita del rosario e nella scrittura di opuscoli per le suore. Napolitano ha lavorato sotto traccia, non ha mai preso posizione per tutelare la scelta politica degli elettori, ha fatto perdere un anno con un ometto del calibro di monti, ha nominato figure politicamente orribili per spostare ancora più dalla parte dei forcaioli gli equilibri del senato. Ora per ultimo, a fronte dello scempio compiuto con la sentenza di tal esposito e con l’estromissione, non ha voluto respinger la domanda di sangue delle frange truculente del paese, ha taciuto o ha detto che non c’erano le condizioni. Invece le condizioni c’erano anche solo per una volta nella vita, solo per tentare di riscattare, con tardiva presa di coscienza, una "carriera" nella quale erano stati esaltati anche i carristi di budapest quando nel 1956 disse "in ungheria l'urss porta la pace".

Mr Blonde

Sab, 07/12/2013 - 10:24

Napolitano mi odia e quindi voglio l'impeachment. Come motivo è valido sicuramente, peccato che non si riesce ad ascrivere al PdR nessun fatto o atto concreto per tale accusa. Sanno pure i sassi che al contrario è proprio il cav che lo voleva far andare contro ogni sua prerogativa ricattandolo per l'immunità propria. Non crediamo veramente che il cav ha fatto nascere letta x senso di responsabilità vero? Il Pdr (giustamente) forse lo ha preso per il culo facendo ventilare una qualche pacificazione? Forse, non lo sappiamo, ma la pacificazione di cui si blatera in genere riguarda paesi che escono da guerre civili o simili, non amnistie per frodi o prostituzione minorile. Inoltre, a parte il fatto che se i fatti risalgono al 2011, nessuno ha fatto decadere il cav se non una sua decisione ovviamente con tutto il mondo politico imprenditoriale e finanziario che lo spingeva in tal senso. Se la nomina di monti è parte del golpe, perchè appoggiarla? Se il governo monti è parte del golpe, perchè appoggiare il governo? E poi perchè volere monti (dicembre 2012) leader del centrodx? E ancora se c'era un golpe va di nuovo con Monti e il Pd al governo Letta?Senza considerare che ha voluto Napolitano contro ogni altro candidato alla presidenza solo pochi mesi fa. Delle due l'una: o è un deficiente, ma questo tutti sanno che non è vero, o ha fatto tutto quello che ha fatto da 2 anni a questa parte cercando di scambiare una presunta responsabilità per il paese con la richiesta velata all'inizio ma poi sempre più palese di immunità per se stesso. E la commedia della prima sfiducia poi ritirata come ultimo tentativo e poi l'uscita definitiva all'indomani della decadenza ne sono la prova. Liberali che dite di essere, aprite gli occhi.

vittoriomazzucato

Sab, 07/12/2013 - 10:24

Sono Luca. E' proprio il momento per rompere il velo di riguardo nei confronti del Komunista Napolitano. E' il momento dell'impeachment senza un attimo di ripensamenti. Una "falsa marionetta" che ha sempre giocato le carte per il PCI-PDS-PS-DS-PD. GRAZIE.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 07/12/2013 - 10:25

Requiem sharmutta..anche per te vale il detto latinoo "Excusatio non petita, accusatio manifesta"..le storielle raccontale su Repubblica..

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Sab, 07/12/2013 - 10:25

E' SUONATA LA CAMPANA DELL'ULTIMO GIRO! Non ci sono alternative! Berlusconi e Grillo si devono alleare e con la maggioranza assoluta affrontare la situazione che è precipitata verso l' ingovernabilità. il PD è dilaniato dalla lotta interna per la guida del partito -e in odore di combine con i giudici- e non è in grado di esprimere una minima strategia di alternativa al caos di cui è corresponsabile . Il potere giudiziario, l' Europa e i poteri forti internazionali stanno preparando il colpo di stato, dopo aver delegittimato ed esautorato definitivamente Parlamento e Governo "delle impossibili intese", oggettivamente incapaci di qualsiasi azione. Presidente della Rep. e Capo del Governo sono i registi di questo gioco al massacro che intende creare una repubblica giudiziaria. Berlusconi condanato in virtù di una -per ora una - sentenza sarà ragggiunto a breve da ordine di carcerazione e tolto di mezzo definitivamente. Grillo- che pure è un pregiudicato- sarà tolto di mezzo con lo stesso sistema, prendendo motivo da uno dei cento possibili "reati" in cui può essere incorso -come chiunque di noi- per es.diffamazione, esportazione di capitali, evasione fiscale, finanche violazione del Codice della strada...che importa? lo faranno fuori come niente e schiereranno carabinieri ed esercito ai comizi del M5S.Il PD sarà riesumato una volta tolto di mezzo anche "l' uomo nuovo" cioè Renzi, per mantenere il parvenue di repubblica democratica italiana. Il tutto per essere servito al popolo italiano in uno scenario orwelliano di povertà e penuria di tutto! Gli operai i sindacati gli intellettuali, tutti irregimentati nel PensieroUnico della Casta ...e chi sgarra o dice la sua....(meglio non pensarci...) A pensar male....spesso ci si azzecca e non si va nemmeno all' inferno

a.zoin

Sab, 07/12/2013 - 10:27

Cavaliere!!! Negli ultimi tempi hà dato la sua fiducia ha due persone? Come ha fatto a non accorgersene, ad un comunista, non avrei mai dato la fiducia,non si dimentichi che i giovani d`oggi sono molto VANITOSI e ARRIVISTI specialmente nella politica!!!

Ritratto di serjoe

serjoe

Sab, 07/12/2013 - 10:27

Finalmente il Colle non raccoglie piu' le osannanti folle e tanti han capito.. che Don Napoletano e' un vero inganno e non e' piu' il caso... di lisciargli il deretano.

gionaelabalena

Sab, 07/12/2013 - 10:27

Finalmente! Era ora! Cavaliere, meglio tardi che mai. Il vegliardo comunista del colle è stato un tuo nemico ed un nemico del centro-destra della peggior specie. Un fazioso impregnato di odio ideologico che è riuscito a dissimulare la sua vera natura con una doppiezza ed una viscidità d'altri tempi. Ora regoliamo i conti senza più indugi con questo usurpatore di democrazia che si è montato la testa. Un plauso al coraggio di Grillo.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 07/12/2013 - 10:28

xgerico..chi fa più pena? lo scemo del villaggio che sperando e cagando aspetta e spera la fine di Silvio..e intanto si consola blogga qui con il bottiglione di rosso..

xgerico

Sab, 07/12/2013 - 10:30

@Michele Calò- Forse sono l'unico che ha letto il suo post- Io sapevo che esistevano (pochi) fascisti in giro, ma di fascittoni no! OPS, Io ho votato M5S, al momento, poi si vedrà.

xgerico

Sab, 07/12/2013 - 10:34

Dai su fra poco e mezzogiorno e arriva la smentita di Silvio che è stato frainteso!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 07/12/2013 - 10:35

Napolitano è l'anima nera della Repubblica Italiana..la storia è stat generosa gli ha concesso ad un Kommunista l'opportunità di riscattare il suo passato dimostrando di essere un vero democratico. In cambio questo kommunista ci ha fatto fare un salto indietro nel tempo...agli anni prima della caduta del muro..e ci ha consentito di ricordare ed apprezzare il valore della libertà e della democrazia!!

CARLINOB

Sab, 07/12/2013 - 10:36

Possibile che non ci sia un Magistrato onnesto con un pò di coraggio e non lo cacci dentro questo impresentabile personaggio , pregiudicato e sporcato di ogni possibile subdolo imbroglio. Possibile che stia continuado a minacciare senza che nessuno degli onnesti noon si incazzi siul serio , come sta facendo in questi giorno Totò Reina?

vince50_19

Sab, 07/12/2013 - 10:36

Requiem sharmutta - Non è vero che Napolitano odi SB? Lei fa concorrenza ad Otelma, forse? É vero che SB è un pregiudicato allo stato attuale dei fatti, però non è certo l'unica pregiudiziale per essere dei buoni governanti il solo avere la fedina penale pulita, giusto? Non mi dilungo troppo, ovvero le consiglio la lettura di un libro molto "efficace", scritto da Pinotti e Santachiara "I panni sporchi della sinistra - I segreti di Napolitano e gli affari del Pd". Vi sono una sessantina di pagine dedicate al "Signor Presidente della Repubblica" che farebbero riflettere anche i più ostinati credenti nel candore dell'uomo di Posillipo. Le lascio un piccolo antipasto.. "Cera una volta una sinistra seria. Inattaccabile. Affidabile. "Comunista, ma perbene." Il paradigma è saltato ed è ora di guardare in faccia la realtà per quella che è veramente. Anche la sinistra ruba, inquina, specula, anche la sinistra fa affari sporchi e attacca la magistratura. Banche, sanità, cooperative, fondazioni, amministrazioni locali e regionali: scandali e inchieste hanno travolto la classe dirigente che avrebbe dovuto trasformare (Italia in un paese "normale", persino roccaforti rosse come l'Emilia sono crollate, investite da accuse di connivenza con mafia e 'ndrangheta. Al posto dell'ideologia il denaro, l'interesse individuale, il puro potere. Ecco gli scandali del Monte dei Paschi, la scalata alla Unipol, la Bicamerale, la legge del comunista Sposetti che ha arricchito i partiti, la metamorfosi di Violante, i soldi dell'Ilva, le accuse di tangenti a Penati, le convergenze con la destra in materia di giustizia... Non serve vincere le elezioni se la gestione del potere e le ricette economiche rimangono uguali a quelle degli avversar! berlusconiani. Fatti, non solo parole, dal Nord al Sud, città per città, regione per regione. Il quadro è inquietante, più che sufficiente a fotografare una malattia per la quale non sembra esserci una terapia efficace. E che come un virus inarrestabile non risparmia nemmeno il nostro capo dello Stato, ultimo difensore di questo sistema, del quale qui si svela per la prima volta la complessa storia politica, ricca di retroscena inediti.." Buona giornata!

milo del monte

Sab, 07/12/2013 - 10:37

E' gisuto ricordare che lui ha votato per Napolitano....e che l'ha voluto lui

scipione

Sab, 07/12/2013 - 10:39

Mr Blond,evidentemente lei ,in questi ultimi tre anni ha vissuto "SULLA LUNA " o ha " fumato " troppo per non essersi accorto di nessuna manovra criminale contro Berlusconi.

Abraracourcix

Sab, 07/12/2013 - 10:49

Senato: Lombardia, Veneto, Abruzzi, Puglia, Campania, Calabria, Sicilia: premio di maggioranza Lega-PDL abusivo. A questo però è meglio non pensare, vero?

Abraracourcix

Sab, 07/12/2013 - 10:51

Ma poi scusate un attimo: se le idee sono queste, la figura peggiore ch la fa?

scipione

Sab, 07/12/2013 - 10:52

xgerico,innanzi tutto ,mi spieghi : chi sono i " FASCITTONI "? Una nuova marca di pasta ? O che ? xgerico si liberi dall'odio che le obnubila il cervello e la fa starparlare. Michele Calo' ,ho letto il suo obiettivo e giusto commento,come ,credo, molti altri : Bravo,ma non si aspetti ,ovviamente, riconoscimenti dai sinistronzi di merda come xgerico.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Sab, 07/12/2013 - 10:54

Iniziate pure a chiamarlo ex Cav., Poiché, il vostro eroe, a seguito della condanna definitiva e della conseguente interdizione dai pubblici uffici, ex art. 28 Cod. Pen. decade anche dai titoli onorifici. Tale circostanza è stata inoltre confermata del presidente dell’associazione cavalieri del lavoro, Benedini.

tormalinaner

Sab, 07/12/2013 - 10:56

La nomina fatta da Napolitano dei senatori, tutti di sinistra, profana palesemente gli equilibri politici del senato perchè di parte, violentando la volontà del popolo. Poi non passa giorno che ordisce intrighi per imporre la sua volontà, e quella della Merkel a cui è sottomesso. NAPOLITANO A CASA!!!!!

antonioball73

Sab, 07/12/2013 - 10:56

raddrizzo banane;tuo cugino oltre a un cane di nome rokko che e' morto,ha anche un cugino coglione che speriamo segua presto il povero rokko

albertzanna

Sab, 07/12/2013 - 10:58

I commenti dei sinistri sono, ormai, una cosa monotona e ripetitiva: li unisce un odio assoluto contro Berlusconi che è rimasti l'unico, con Forza Italia, a difendere la democrazia e la libertà per gli italiani onesti. Questi sinistri, e tutti i politici della sinistra, dovrebbero essere imbarcati su navi bananiere e mandati in Corea del nord, il paese dove troverebbero la vera felicità per loro, quella comunista ed eterna (RIP)

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 07/12/2013 - 10:58

@Raddrizzo non e' colpa mia se non sai leggere e comprendere l'italiano ed il senso delle. frasi.Una cosa e' certa,ho riportato semplicemente dei fatti noti ai quali lei ovviamente non sa come replicare e tanto gia' dimostra quanto e' difficile stare al suo posto dove bisogna sostenere tutto,ed il suo contrario.Non la invidio affatto.

edoardo55

Sab, 07/12/2013 - 10:59

Paolo Becchi aveva già dall'inizio definito"Colpo di Stato sobrio" il passaggio del governo a quell'inamidato di Monti; anzi l'aveva definito "il 18 brumaio" riferendosi al colpo di stato di Napoleone. Ora Berlusconi, se vuole essere credibile, deve svuotare il sacco; deve svelare tutti i retroscena successi in Europa, al G20 di Cannes, dei rapporti con Merkel, Sarkosy,Draghi e commissari europei, sulle pressioni ricevute in merito al fiscal compact, pareggio anticipato di bilancio e MES. Solo denunciando questi fatti potrà rendersi credibile all'opinione pubblica. La persecuzione giudiziaria nei suoi confronti è stato solo uno strumento per farlo fuori.

pinux3

Sab, 07/12/2013 - 11:00

@pgbassan...Se si fosse votato nel 2011 avreste PERSO DI BRUTTO. Dovreste ringraziarlo Napolitano, altrochè...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 07/12/2013 - 11:02

Berlusconi ha costruito molte belle case, con appartamenti civili per il popolo italiano, colmando un vuoto lasciato dalla PA. Inoltre ha messo un tetto sulla testa anche agli sfortunati colpiti dal terremoto d'Abruzzo, mentre nella rossa Emilia i terremotati sotto il governo democratico aspettano e sperano. Berlusconi ha fatto lui la "sfrecciante" TAV tra Milano e Napoli, perché il parassita Prodi l'aveva interrotta. Berlusconi ha emancipato le TV, non solo le sue, ma anche quelle di sinistra. Berlusconi ha pagato un mare di tasse ed ha dato lavoro a un mare di persone. Invece don Napulità è un losco imbroglione mantenuto, figlio di uno della PA, che ha due figli imbroglioni in Bankitalia che mettono i conti in disordine insieme al compare Visco. Berlusconi operatore di Pace nel mondo ha posto la sua onesta mano sopra i rappacificati Putin e Bush. Ora, sarebbe una grazia ricevuta per l'Italia se Berlusconi potesse sostituire Napolitano al Quirinale.

marco dal gesso

Sab, 07/12/2013 - 11:03

Povero silvio

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 07/12/2013 - 11:10

milo del monte..lo ha votato? bene allora un motivo in più per chiederne l'impichment.. Napolitano un losco figuro che incarna l'unica istituzione super partes e credibile(perche dovrebbe rappresentare non una parte ma tutto il popolo italiano) che per il bene dell'Italia in crisi avrebbe potuto parlare di "governo pacificazione"..le cose sono andate diversamente..ha tradito il suo ruolo di garante superpartes e di rappresentante di tutti gli italian, del ruolo custode delle istituzioni e ..ha infangato la figura del Presidente della Repubblica..ha fallito un'occasione storica in un momento di profonda crisi.per garantire gli interessi di bottega e non di tutti gli italiani..se ne deve andare a casa!!

pinux3

Sab, 07/12/2013 - 11:10

@Raddrizzolebanane...Berlusconi "determinante"? Per ora siete all'opposizione e non contate una mazza...

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 07/12/2013 - 11:13

antonioball73..ma noi per fortuna non siamo parenti..basta con l'autocritioca antonioballista73!!..ricorda che augurare male agli altri porta solo sventure..OKKIO!!

enzo1944

Sab, 07/12/2013 - 11:15

Nò Berlusconi!...il napoletano che sta al Colle(mai super partes),non ha fatto un golpe!....è da 65 anni che fa guerra alla Democrazia!...Si è alleato con MD con per vincere questa battaglia con falsità e giochi sporchi da 50 anni!...Visto che non ci è riuscito,con le trappole rosse,si è fatto eleggere in Europa(ove rubava sui rimborsi spese)e poi in Italia(grazie alle manovre con la magistratura)!..e da lì,per 8 anni,ogni giorno ha tramato con ogni mezzo(lecito e non-anche contro la Costituzione)per eliminare il suo avversario politico e portare il suo PCI-PD al potere con le Elezioni!..Fallito il tutto,da capo del CSM,ha usato la magistratura per realizzare i suoi obbiettivi!....Quindi,..napoletano ha fatto una guerra,non solo un golpe!

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Sab, 07/12/2013 - 11:17

come è ingrato Berlusconi nei confronti di Napolitano. Solo quest'ultimo infatti ha alleggerito la fine del cavaliere che se fosse stato per altri sarebbe finito direttamente in galera senza passare dal via o peggio. Ora, meschino come sempre, il cavaliere morde la mano che l'ha salvato. Che omino insignificante.

pinux3

Sab, 07/12/2013 - 11:17

@canaletto...Qui se c'è qualcosa di illegittimo e di "abusivo" è la VOSTRA LEGGE PORCATA, questo ha detto la Consulta. Bisogna proprio avere la faccia come il c... per fare certe affermazioni. CIALTRONI E BUFFONI, come sempre...

unosolo

Sab, 07/12/2013 - 11:18

usando la malizia sembra che tutto coincida ad un piano studiato a tavolino tra il capo e le cariche istituzionali , smuovendo le pedine del Senato e della commissione presieduta dal Stefanò , un piano riuscito nei tempi programmati prima che la corte si pronunciasse sull'incostituzionalità della legge elettorale , ed ecco che il risultato combacia perfettamente , tutti si sono lodati di essere gli autori della decadenza , ebbene nessuno poteva fare questo , ormai il danno è fatto , il Berlusconi non potrà essere Senatore e manco risarcito del danno . la macchinazione ordita fa pensare male verso chi comanda e lo appoggia , visite strane in Sicilia e a Napoli due cariche in gita in due regioni storicamente note, traete cattiverie.

Ritratto di MERDONE

MERDONE

Sab, 07/12/2013 - 11:19

WWWWWWWWWWWWWWWWW.BERLUSCONI TI VOTERO' SEMPRE,VIA IL P.D.R.NE VOGLIAMO UN'ALTRO

xgerico

Sab, 07/12/2013 - 11:21

@Scipione- Ma lei si chiama Michele Calò, o ha delega e risponde per conto terzi?

milo del monte

Sab, 07/12/2013 - 11:23

Avete presente quando si corteggia uan donna e si e' carini e se questa ti dice di no la si insulta? ecco uguale...

xgerico

Sab, 07/12/2013 - 11:24

@Scipione-Scrive:il cervello e la fa starparlare............ Haiiiiiiii!

Amedeo Nazzari

Sab, 07/12/2013 - 11:24

voi dovreste essere i moderati ma siete solo la peggio destra.a me il vostro "caro leader" ha fatto perdere il posto di lavoro. Sono molto felice che lui abbia perso il suo al senato dove di faceva vergognare di essere italiani. se avesse fatto cio che ha fatto in prvato sarebbe gia stato reato e giusta la punizione. l'aggravante e' che la maggior parte di voi votano direttamente o indirettamente LUI. inoltre eio non sono comunista, ne dei 5 stelle. votero a destra quando questo voto non confluira piu a lui. ne direttamente ne di sponda.

pinux3

Sab, 07/12/2013 - 11:25

@Michele Calò... Napolitano approvò l'invasione dell'UNGHERIA del '56, non quella della Cecoslovacchia del '68 (che il PCI condannò). Oltre a scrivere un sacco di minchiate dimostri di essere pure ignorante...

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Sab, 07/12/2013 - 11:26

Aveva gli stessi problemi con il Presidente Scalfaro ! Si vede che odia chi lo sovrasta come tutti i megalomani .

Ritratto di _alb_

_alb_

Sab, 07/12/2013 - 11:28

La presentasse FI la mozione di impeachment. Perché aspettare i grullini? Poi Grillo ha detto che è d'accordo quindi, se non si vuole rimangiare la parola, deve votarla.

pinux3

Sab, 07/12/2013 - 11:30

@Raddrizzolebanane...Cioè Napolitano per dimostrare di essere un "vero democratico" avrebbe dovuto dare il SALVACONDOTTO al tuo pregiudicato...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 07/12/2013 - 11:36

linoalo1: "si è fatto rieleggere...", pensa un po', con i voti del Berlusca e del suo partito. Barzelletta!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 07/12/2013 - 11:36

Agrippona..l'unico italiano che non capisco è quello cervellotico dei Kommunisti come te..specialisti in pipponi e sillogismi da morti di fame..con i quali cerca di farci dimenticare la ciccia delle cose..ossia che davanti a tutte alle infrazioni di regole e e leggi che sono state commesse nei confronti di Silvio, è chiaro il tentativo del sistema inteso come Establishment conservatore che cerca di espellere dalla vita politica Silvio, un corpo estraneo e quindi elemento non gestibile deve essere allontanato dalla stanza dei bottoni e deve essere fatto fuori con ogni mezzo illecito (visto che lecitamente con le urne non riescono perchè il popolo non vuole)...Agrippona cosa blateri..in un contesto del genere dove hai tutto il sistema contro..ragioni, e prendi decisioni che ti consentano di non soccombere e di dare la possibilità al popolo di continuare di ad avere forza nelle istituzioni, e di rappresentare un baluardo contro l'oligarchia dominante..e mi sembra che i sondaggi gli stiano dando ragione quindi tanto fessacchiotto non mi sembra..cara Agrippona anche tu da brava kommunista dovresti sapere che la politica è l'arte dei compromessi..

Atlantico

Sab, 07/12/2013 - 11:38

Se davvero Berlusconi ha accusato Napolitano di "aver fatto un golpe" deve essere accusato di vilipendio al capo dello stato. Ormai ha superato ogni limite, anche quelli oche valgono per un quasi 80enne che si trova nella sua posizione. Napolitano ha circa 10 anni di più ma ha una lucidità che Berlusconi non ha mai avuto a qualunque età.

Nonmimandanessuno

Sab, 07/12/2013 - 11:43

@pisistrata: che "l'alzaimer non risparmi proprio nessuno" è talmente vero, al punto che lei sceglie come propria immagine quella di un politico con l'erre moscia fallito, il quale -grazie probabilmente anche a lei- s'è fatto il casale con piscina in territorio "rosso", dicendo dicombattere i capitalisti !

Ritratto di Bertrand Russell

Bertrand Russell

Sab, 07/12/2013 - 11:44

Negli Stati Unitila polizia va con le manette a prendere i truffatori in Senato e il resto dei Senatori gli volge le spalle in segno di disprezzo...cosa vuole il condannato? Gli è andata bene!

viento2

Sab, 07/12/2013 - 11:46

hai fatto come fecero a Santa Chiara dopo che rubarono misero le porte in ferro ti sei fatto estromettere dal parlamento aspettando che il vecchio comunista ti aiutasse adesso lo vuoi combattere lo dovevi far prima

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Sab, 07/12/2013 - 11:49

L'odio lo stai seminando tu. C'è solo il fatto che un pregiudicato non può chiamarsi "onorevole". Il mondo intero ride di noi per l'immagine che hai dato dell'italia e degli italiani. Quanto al buon governo che qualche becero tenta di assegnargli, ricordo il lodo Alfano-Schifani, il processo Breve-lungo, la prescrizione breve e lunga; questi sono gli atti del suo governo, tanto che si vede come siamo conciati. Però il grande statita diceva con veemenza che la crisi per noi era finita.

Ritratto di Orientale

Orientale

Sab, 07/12/2013 - 11:51

Ma dove sono le prove e i testimoni. Forse li sta fabbricando.

futuro libero

Sab, 07/12/2013 - 11:52

Ho sempre sostenuto che Grillo sbagliava,prima di far fuori il PDL doveva far fuori il PD proprio con l'aiuto di Berlusconi.Il peggior nemico di Grillo è il PD con l'aiutante magistratura,la politica di Forza Italia e del M5S ha molte similitudini e non è mai troppo tardi unirsi per far fuori completamente la sx ma soprattutto il diavolo napolitano.La causa dei nostri problemi è lui e prima ci liberiamo meglio è.Dopo per prima cosa si deve riscrivere la Costituzione e cambiare tutto cominciando dalla magistratura. Ma questo può succedere solo se M5S e Forza Italia si uniscono pacificamente per il paese.Pensaci Grillo o sarai fatto fuori.Ora abbiamo un governo abusivo ma quello che è peggio non abbiamo un PDR,napolitano è abusivo è stato eletto abusivamente.Grillo promuova Berlusconi come PDR,ne ha il diritto,nel 2006 avrebbe potuto essere eletto.

eddie02

Sab, 07/12/2013 - 11:53

RaddrizzoLeBanane@ Ehi, si nota proprio che sei del partito dell'amore. "Sinistronzo", "povero coglione". È proprio vero che non usate l'invettiva. Complimenti per l'eleganza. Saluti

Massimo Bocci

Sab, 07/12/2013 - 11:56

Gentile Sig.Silvio Berlusconi, gli Italiani veri sanno anche il nome del golpe......SPREAD, messo su con i Franco-Crucchi, comunque Lei da grande eUNICO!! Vero Italiano doveva capire subito (visto storia, precedenti e SOPRATTUTTO I CARICHI PENDENTI ANTIDEMOCRATICI!!! MISTIFICATORI) che non si può mai fare le spalle a un comunista!!!! Poi (prova provata)uno che in un periodo milioni di Italiani veri muoiono LETTERALMENTE DI FAME e STENTI (grazie a i suoi sodali Euro), imprenditori che si suicidano, lui fa il FARAONE sul colle pontifica vento e soprattutto si FUMA "$= MILIONI per il solo condominio, Gentile Silvio è PALESE che da un simile............................(aggettivo libero),appena ha un minimo pretesto si viene inchiappettati!!!! Come da Costituzione 47, Bolscevica-Papalina IMPONE!!

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 07/12/2013 - 11:57

Certo che ha fatto un golpe, ormai sulla costituzione e sui ruoli ci orina sopra. Ma il vero problema e' che Berlusconi da 2011, giorno del primo golpe e della sua cacciata non ci ha capito più nulla. Da fiuto politico ad non azzeccarne più una. Una cazzata dietro l'altra, sostenere monti, rieleggere Napolitano, fidarsi di questo, credere nella pacificazione, sostenere letta, credere che quattro pezzenti democristiani del suo partito tra lui e la poltrona scegliessero lui. E ora c'è da pagare il conto. Chieda assieme al m5s l'impeachment. Guerra totale, fuori le palle.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 07/12/2013 - 12:06

@scipione,peccato che tutte le "manovre contro il cav",hanno visto proprio B. avvallarle tutte,dalla prima all'ultima.Perche' pur avendo la maggioranza al senato non ha chiesto il voto nel 2011?perche' ha sostenuto monti?perche' lo voleva leader dei moderati?perche' ha rieletto napolitano?perche il governo letta?buonanotte.

benny.manocchia

Sab, 07/12/2013 - 12:12

SI ALZANO PRESTI9SSIMO PER PEGGERE CHE COSA HA SCRITTO IL NOSTRO GIORNALE.I PROPRIETARI E DIRETTORI DI GIORTOBANALETTI COME IL FATTO,L'unITA',REPUBBLICA,CORSERA SOGNANO LETTORI COME QUELLI CHE SEGUONO IL NOSTRO OGNI MATTINA.ROBA DA ULCERA E ANCHE ICTUS... UN ITALIANO IN USA

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Sab, 07/12/2013 - 12:18

Berlusconi e una barzelletta vivente. Ritirati altro che politica. Sbroccato in questa modo non si era visto.

Ritratto di Maurizio Da Lio

Maurizio Da Lio

Sab, 07/12/2013 - 12:29

Caro Silvio, te ne sei accorto ora che quell'essere ignobile ti voleva far fuori? Che ha fatto un colpo di stato? Che ti ha izzato contro i suoi alfieri (giudici)? Che ha con vibrante odio eletto dei senatori a vita (guarda caso di SX) proprio prima della votazione sulla tua decadenza? Se te ne sei accorto ora, allora fare il politico non è per te!

Ritratto di Blent

Blent

Sab, 07/12/2013 - 12:31

finalmente il Cav. se ne accorto.

tommix

Sab, 07/12/2013 - 12:31

tommix. Signori non sapete più a chi santo votarvi. Oramai avete perso la bussola e scambiate fisco per fiasco, si fa per dire. Dovete prendere atto e il vostro capo, il Berlusca, per primo che il PdR, da vecchia volpe qual'è, vi ha messo, tutti, nel sacco. E vi ha dimostrato che per governare una nazione ci vogliono gente con le palle quadrate e spigolose e che un menager, tipo il Berlusca, per quanto bravo possa essere a guidare una azienda non è detto che sia altrettanto bravo a guidare una nazione, anzi, nel caso specifico, il Berlusca, si è dimostrato proprio incapace ed ha fatto la figura del pivello ed ancora continua a farla credendo di riscattarsi senza rendersene conto che la situazione peggior sempre più. Comunque, contenti voi contenti tutti. Auguri

fabiou

Sab, 07/12/2013 - 12:38

silvio devi unirti a putin. è l unico che ti puo salvare dalla massoneria internazionale di cui fa parte pure monti e napolitano , tutti del bilderberg

agosvac

Sab, 07/12/2013 - 12:56

Napolitano è stato eletto dal governo prodi nel '96, un'elezione non concordata come sarebbe stato giusto ma imposta da un governo che aveva vinto le elezioni solo per un minimo di voti. Il Cdx, non essendo stato consultato, ritenne opportuno astenersi. In pratica, al contrario di quanto avvenuto con ciampi, napolitano non ebbe un'elezione unanime di tutte le forze politiche in Parlamento, divenne il Presidente del Csx non di tutti gli italiani. Ecco il motivo principale dell'astio che napolitano ha sempre avuto per Berlusconi! Il fatto è che il Capo dello Stato non dovrebbe essere eletto dal Parlamento bensì direttamente dagli italiani. Se così fosse stato, napolitano non sarebbe MAI stato eletto così come non sarebbe stato eletto ciampi o scalfaro. Forse l'unico che sarebbe stato eletto da tutti gli italiani fu Cossiga che ,tra l'altro, divenne Presidente in età quasi giovanile rispetto alle vecchie cariatidi a lui successive. Non per niente Cossiga fu l'unico Presidente della Repubblica che ebbe il coraggio e la forza di presentarsi di fronte al Csm e dire: io sono il vostro Presidente e voi farete come dico io sennò vi mando a casa!!! Nè scalfaro, nè ciampi, nè tanto meno napolitano avrebbero potuto fare una cosa del genere perchè mancavano del coraggio necessario, dell'intelligenza e della forza necessari a fare questo!

gi.lit

Sab, 07/12/2013 - 12:59

Ammesso che di golpe si tratti, il primo fu fatto nel 2011 ma non mi pare che allora il Cav ebbe a denunciarlo. Se l'avesse fatto si sarebbe andati a nuove elezioni e, per quanto non ci fosse molto da sperare,il partito sarebbe stato sicuramente meno condizionato di quanto non sia oggi. Si riposi, Cavaliere.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Sab, 07/12/2013 - 13:03

Oscar Luigi Scalfaro mi odiava. Napolitano mi odia. I giudici mi odiano. Alfano mi odia. Ma invece di un anestesista non poteva prendersi uno psichiatra come medico di fiducia ?

odifrep

Sab, 07/12/2013 - 13:18

Non scomodate autorevoli costituzionalisti per un semplice parere. Oggi come oggi, in una situazione così critica, si spera di avere giustizia da parte di autorevoli costituzionalisti facenti parte della magistratura italiana??? Ma voi, -ci siete o ci fate-??? I 148 deputati eletti nelle file del centrosinistra con il premio di maggioranza, sono a tutti gli effetti "illegittimi" e "abusivi" e, ciò per rispettare il pensiero dei sinistronzi quando si riferiscono a BERLUSCONI ricordandogli che le sentenze vengono rispettate. O noh!!!

Ettore41

Sab, 07/12/2013 - 13:28

Puo' un convinto comunista essere il Presidente di tutti gli italiani? e puo' lo stesso comunista amare o minimamente approvare la destra? La risposta la abbiamo davanti agli occhi.

ammazzalupi

Sab, 07/12/2013 - 13:30

ORA, te ne sei accorto? Pensavi che CORREGGIA IMAPAZZITA, colui che inneggiava ai carri armati (che uccidevano i popoli di Ungheria e Polonia) sostenendo che portavano la LIBERTA' fosse un agnellino? I Komunisti sono VIGLIACCHI, INFAMI e TRADITORI del Popolo e della Libertà. Ovunque hanno regnato... ovunque è stato un bagno di sangue e di povertà. Ribelliamoci e, se necessario, ricorriamo alle armi! Io sono pronto!!!

NOeuroNO

Sab, 07/12/2013 - 13:33

@ andrea626390 > ????????? --------------------------------------------------------- Ma dove hai preso le cifre? Alla casa del popolo di Strangolagalli ? La sentenza della corte d’appello di Milano è la n.3232, Reg.Gen.App. 6710/2012, udienza 08/05/2013, reg. cancelleria il 23 mag. 2013, di pagine 194 (dopo un po’ ho smesso, m’era venuto il mal di testa…) A pag. 10 si legge che Berlusconi Silvio avrebbe, in combutta con tanti altri e società varie etc. indicato redditi inferiori al reale per gli anni e gli importi sotto specificati (milioni di euro): 2001 dich. 503 effett. 522 imp.ev. 6,6 2002 dich. 397 effett. 410 imp.ev. 4,9 2003 dich. 312 effett. 320 imp.ev. 2,4 come vedi l’imposta evasa accertata dal tribunale è "leggermente" inferiore ai tuoi 360 milioni. Ne consegue che nei 3 anni in questione avrebbe dichiarato rispettivamente il 96,37%, 96,83% e 97,50% del reddito imponibile effettivo: poi ognuno si fa le considerazioni che ritiene opportune. Si potrebbe anche ipotizzare che qualora in Italia gli imprenditori dichiarassero codeste percentuali di reddito imponibile effettivo, forse potremmo smantellare tutti i palazzi e gli uffici dedicati compresi l’esercito di funzionari e dipendenti vari, finanzieri e auto di servizio... Inoltre il Berlusca non deve essere mica tanto bravo a farsi i conti : dovrebbe farci sapere quanto ha speso per pagare la marea di complici e società varie e consulenze estere e avvocati di ogni genere... Probabilmente codesta operazione finanziariamente è stata un disastro ( avrebbe prima dovuto procurarsi un pallottoliere... ). Ma ovviamente ognuno ascolta la musica che preferisce...

Ettore41

Sab, 07/12/2013 - 13:37

@MANUELA1..... Cara Manuele tu non sei da meno. Avresti dovuto scrivere "Presidente della Repubblica" avendo rispetto per la piu' alta istituzione dello Stato e non usare un acronimo e per lo piu' con le minuscole. Devi essere una grillina.

giancarlotortoli

Sab, 07/12/2013 - 13:39

Mi ripeto: in Italia abbiamo la più bella.....DITTATURA DEMOCRATICA di tutto l'occidente. Certo questo presidente della repubblica ci mette tutto del suo e non solo per camuffare la sua monarchia assoluta e se non viene fermato, quest'uomo, lui e lui solo, porterà il paese alla rovina. Ben venga pertanto una bella sparigliata e qualora ciò derivasse da un accordo col movimento di Grillo per mettere una buona volta a tacere questo vecchio vanitoso ed incapace senza riserve (capace però di mettere insieme governi non votati da alcuno), ripeto; sarebbe un grande passo avanti. Ma ci credo poco.

opzionemib0

Sab, 07/12/2013 - 13:43

il cazzon....e doveva fare le riforme quando aveva 150 deputati di vantaggio.A desso vada in galera, se condannato,ci ha fatto perdere solo tempo.

tommix

Sab, 07/12/2013 - 13:56

Signori de 'il Giornale' oramai avete perso, tutti, la bussola e non riuscite più a raccapezzarvi fra i quattro punti cardinali scambiandoli di posto. Dovete ammetterlo ed il vostro capo, il Berlusca, per primo, che il tanto ......... PdR, il famoso Napolitano che tanto avete pregato, anche in ginocchio, anche tu direttore, nonchè tutto l'ex PDL, perché assumesse, nonostante l'età e la sua riluttanza, ancora l'onere di continuare a sacrificarsi, guidando la nazione, vi ha dimostrato che per guidare un governo bisogna avere le palle quadrate, spigolose e irte di spine. E vi ha dimostrato che non è sufficiente essere un buon menager, tipo il Berlusca, per essere un buon condottiero politico. Insomma, come si suol dire, vi ha fatto fare la figura dei pivelli mettendovi completamente nel sacco. Ora, è inutile continuare a dimenarsi, è sempre peggio. Prima ne prendete atto e meglio è per tutti voi. Diversamente, contenti voi, contenti tutti. Auguri.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Sab, 07/12/2013 - 13:58

Requiem sharmutta Scrive: "....No. Non è vero che Napolitano odi B. La situazione è molto più semplice: B è una persona socialmente pericolosa.....". Puoi argomentare le tue accuse? Perché socialmente pericoloso? Oppure sei il solito demente, cialtrone, dal cervello balbuziente. Tocca a te smentire i miei dubbi sul tuo conto.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Sab, 07/12/2013 - 13:59

Requiem sharmutta Scrive: "....No. Non è vero che Napolitano odi B. La situazione è molto più semplice: B è una persona socialmente pericolosa.....". Puoi argomentare le tue accuse? Perché socialmente pericoloso? Oppure sei il solito demente, cialtrone, dal cervello balbuziente. Tocca a te smentire i miei dubbi sul tuo conto.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 07/12/2013 - 14:19

#xgerico.Ma, perche non ti stai zitto?, tu stai facendo la figura di una macchietta, ma non ti vergogni di difendere uno che ha fatto tutte le porcherie di questo Mondo?;Poverino la senilitá ti ha preso in pieno sia a te che a Napolitano!. Certo, che tu sei proprio un idiota patentato, napolitano ha eliminato un leader di 10 milioni di italiani con un processo farsa, É tu stai sempre qui a rompere i coglioni dicendo che Berlusconi é un pregiudicato,Mentre tutta l,Italia é all,Estero sanno bene che i processi a Berlusconi sono tutti processi politici inventati da una magistratura politica che farebbe onore alla STASI oppure al KGB!. Ma, solo i balordi fanatici come te, si ostinano a non vedere quello che Napolitano ed i giudici Hanno fatto dell,Italia, uno stato dove regna il Comunismo piu becero del Mondo!, E la gentaglia come te fá venire solo un senso di schifo é di obrobrio umano, da far vomitare anche chi vuole dialogare con un bucefalo pari a te!, poveretto tu fai un senso di Pena unito ad un senso di schifo, perche sei pieno di odio verso chi non ti ha fatto niente, Io capisco adesso perche la signora Bruna Amorosa a gente come te gli augura la Morte!, perche tu sei cosi misero che vivere é respirare la stessa aria che respiri tu!; é una offesa per chi deve convivere con un animale come te!.

432hz

Sab, 07/12/2013 - 14:20

E' vero! I disgraziati che hanno eletto un personaggio del genere al Quirinale dovrebbero essere chiamati a risponderne!

LOUITALY

Sab, 07/12/2013 - 14:23

tardi tardi tardissima presa di coscienza del golpe e dopo aver appoggiato il micidiale golpe monti e lo schifoso golpe napolitano!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 07/12/2013 - 14:26

#xgerico.Ma, perche non ti stai zitto?, tu stai facendo la figura di una macchietta, ma non ti vergogni di difendere uno che ha fatto tutte le porcherie di questo Mondo?;Poverino la senilitá ti ha preso in pieno sia a te che a Napolitano!. Certo, che tu sei proprio un idiota patentato, napolitano ha eliminato un leader di 10 milioni di italiani con un processo farsa, É tu stai sempre qui a rompere i coglioni dicendo che Berlusconi é un pregiudicato,Mentre tutta l,Italia é all,Estero sanno bene che i processi a Berlusconi sono tutti processi politici inventati da una magistratura politica che farebbe onore alla STASI oppure al KGB!. Ma, solo i balordi fanatici come te, si ostinano a non vedere quello che Napolitano ed i giudici Hanno fatto dell,Italia, uno stato dove regna il Comunismo piu becero del Mondo!, E la gentaglia come te fá venire solo un senso di schifo é di obrobrio umano, da far vomitare anche chi vuole dialogare con un bucefalo pari a te!, poveretto tu fai un senso di Pena unito ad un senso di schifo, perche sei pieno di odio verso chi non ti ha fatto niente, Io capisco adesso perche la signora Bruna Amorosa a gente come te gli augura la Morte!, perche tu sei cosi misero che vivere é respirare la stessa aria che respiri tu!; é una offesa per chi deve convivere con un animale come te!.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 07/12/2013 - 14:28

Ragazzi, e basta con le nostalgie. berlusconi non c'è più.

odifrep

Sab, 07/12/2013 - 14:29

Agrippina (09:58) - solo per ricordarle che qualche volta ci si può anche arrivare con la propria mente, senza immaginare che si è -forzatamente- Cavaliere dipendenti. Ricorda quest'articolo? Bondi: "La regia di Napolitano dietro lo strappo di Alfano" - 2 settimane 5 giorni fa ho così replicato a""""" Agrippina, siccome mi sto raffreddando "politicamente" le dico che ho votato, sin dal '94, BERLUSCONI e (solo per gli attacchi subìti da parte dei magistrati) che alle prossime elezioni non voterò più (per essersi fatto sollevare da Napolitano cedendo il campanello a Monti dei Pegni e, da ultimo, per l'accoppiamento con il Letta matrimoniale). Rimane comunque, ferma e solida, la mia immutata stima verso il Cavaliere che, a mio avviso, come ho sempre sostenuto (sin dalla Sua discesa in campo) è di gran lunga più "onesto" dei magistrati della Giustizia italiana.""""""""". Cordialità.

Ritratto di pippo48

pippo48

Sab, 07/12/2013 - 14:32

Non si stupisca pres. Berlosconi....i comunisti odiano tutto e tutti. Odiano anche le loro mardi perchè li hanno messi al mondo..... si autodistruggeranno da soli....un po di pazienza.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 07/12/2013 - 14:35

se volete unirvi a grillo preparate i fazzoletti che quelli vi sputano in faccia(cit.)

Atlantico

Sab, 07/12/2013 - 14:36

Silvio ti odiano tutti: Scalfaro, Scalfari, Follini, Casini, Fini, Alfano, Cicchitto, Napolitano, Tabacci, Bersani, D'Alema, Renzi, Civati, De Benedetti, i magistrati, la Cassazione ... Fattela qualche domanda, Silvio. Stai diventando ogni giorno più ridicolo, all'estero ridono di noi per colpa tua. Silvio, prendi coscienza, il tempo passa, il tuo tempo è trascorso e finito. Ritirati a fare il nonno. E' l'unica cosa che puoi fare.

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Sab, 07/12/2013 - 14:39

A Si', dicce qualcosa che nun sapemo.

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Sab, 07/12/2013 - 14:42

I condannati politici degli anni Trenta si chiamano "martiri", quelli di oggi, "pregiudicati".

ilbarzo

Sab, 07/12/2013 - 14:49

Berlusconi,solo adesso si e' accorto che il vecchio komunista Napolitano lo odia.Ormai e' cosa risaputa, Per quanto riguarda i golp,in effetti ne ha fatti due non uno.Il primo mandandolo a casa per insediarci l'amico comunista Monti,il secondo affidando il governo il cattocomunista Enrico Letta.Sempre di comunisti trattasi.Quei comunisti democratici a piacimeto loro.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 07/12/2013 - 14:51

Caro Silvio io personalmente ho le tasche piene di come ti lamenti .Sono anni che parli e discuti con questa gentaglia ed ancora non hai appreso niente.Dovresti sapere che i comunisti passano sui cadaveri per andare o rimanere al potere.Per levarsi di mezzo questo sistema dobbiamo arrivare alla frutta, ed evidentemente se ci sono ancora questa fogna di gente in Italia ancora non ci siamo arrivati .Purtroppo.Poi sara troppo tardi.Un vaffa a tutti gli affezionati rossi che ti sputano in faccia ogni giorno con la clemenza dei tuoi giornalisti.E non scordarti che questo non mio presidente lo hai voluto tu.

odifrep

Sab, 07/12/2013 - 14:53

Requiem sharmutta (08:29) - forse non ha letto questo mio commento di 2 settimane e 6 giorni fa che le rinvio concernente l'articolo.......Forza Italia, Berlusconi: "Dolore per lo strappo di Alfano Non si può stare con chi mi vuole far fuori" - Requiem sharmutta (17:24) - da quanto si evince lei non è un bovino ne un ignorante perché non era sotto al balcone di Piazza Venezia, ad applaudire al DUCE, però rimane un moncopecocaproide. MUSSOLINI, deve sapere che è stato l'uomo del secolo scorso, un grande statista, vabbè a lei non interessa. Anzi, adesso che ci penso, lei è anche un pò bovino ed ignorante perché non ricorda o fa finta di non sapere che, l'unico PdC pericoloso in Italia è stato D'Alema, in quanto, era specializzato a lanciare bottiglie molotov. Si ricordi di fare i dovuti riscontri prima di schiacciare il button del PC......."""""""". Questa è la prova-provata di non aver fatto i dovuti riscontri...........

ilbarzo

Sab, 07/12/2013 - 14:59

Meglio trardi che mai.Finalmente ti sei accorto che quel signore che occupa il quirinale, forse anche abusivamente ti odia a morte.Se tu fossi stato una persona tosta, non gli avresti dato la soddisfazione di lasciare il governo,per darlo a chi faceva piacere a lui,cioe a quel pagliaccio di Monti suo amico.Insieme fanno proprio una bella coppia.Persone non degne di stare al mondo.

ex d.c.

Sab, 07/12/2013 - 15:01

Noi elettori lo sapevamo da sempre. Non è possibile che il nostro presidente se ne sia reso conto solo ora. La spiegazione è che Berlusconi ha troppa fiducia nelle istituzioni che dovrebbero garantire la democrazia e lo stato di diritto per tutti i cittadini. In Italia non è così e ne paghiamo le conseguenze

ilbarzo

Sab, 07/12/2013 - 15:02

E' un comunista e come tale non dovrebbe esistere.Spero ancora per poco,poiche' non lo considero affatto.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 07/12/2013 - 15:03

Atlantico-E quelli che bruciano le bandiere italiane dove li mettiamo ? Bello e buono questo coso a me personalmente non rappresenta ne come presidente ne degno di essere chiamato uomo.Da uno che osannava i carri armati e la violenza contro il popolo ungherese cosa ci si puo aspettare.Io ogni qualvolta lo nomino mi censurano .Io e molti altri andremmo volentieri in galera per vilipendio , cosi una volta per tutte facciamo vedere al mondo come e quanta liberta´ vige in Italia.Si infangano altari si bruciano crocifissi , si inneggia ai morti militari in Nassiriya ,si e´ e a tuttora offeso Berlusconi in tutte le salse, gli si tirano statuette, e non vanno manco in galera.E ora di smetterla di osannare re regine e presidenti. Dimostrano che sono piu o meno come noi ,pezzi di me.da.E a volte anche di piu.

carlomaria.giorgio

Sab, 07/12/2013 - 15:10

Lo dico in tutta sincerità, da non berlusconiano, è impossibile non rendersi conto dell'incredibile faziosità poi tramutasi in odio, che si è instaurata nel Paese e nel mondo contro Berlusconi. Sarebbe stato impossibile per Berlusconi, che sicuramente non è uno stinco di santo, riuscire a fronteggiare, praticamente da solo, una tale aggressione concentrica. Il suo errore fondamentale non aver lasciato l'Italia già nel 1994 quando erano già chiarissimi i giochi contro di lui. In tutti i settori, sia ad altissimo livello che a livello molto basso, era chiaro, e tutti sapevano, che questa persona andava distrutta fisicamente e moralmente. Inconcepibile come abbia fatto a resistere finora, e questo, a parte la sua enorme capacità imprenditoriale, è stato il suo merito più grande.

carlomaria.giorgio

Sab, 07/12/2013 - 15:10

Lo dico in tutta sincerità, da non berlusconiano, è impossibile non rendersi conto dell'incredibile faziosità poi tramutasi in odio, che si è instaurata nel Paese e nel mondo contro Berlusconi. Sarebbe stato impossibile per Berlusconi, che sicuramente non è uno stinco di santo, riuscire a fronteggiare, praticamente da solo, una tale aggressione concentrica. Il suo errore fondamentale non aver lasciato l'Italia già nel 1994 quando erano già chiarissimi i giochi contro di lui. In tutti i settori, sia ad altissimo livello che a livello molto basso, era chiaro, e tutti sapevano, che questa persona andava distrutta fisicamente e moralmente. Inconcepibile come abbia fatto a resistere finora, e questo, a parte la sua enorme capacità imprenditoriale, è stato il suo merito più grande.

Silvio B Parodi

Sab, 07/12/2013 - 15:19

Requiem sharmutta e tu come fai a saperlo????hai parlato col capo comunista Napolitano????ma va a cagare sulle ortiche deficente.

Silvio B Parodi

Sab, 07/12/2013 - 15:20

Requiem sharmutta e tu come fai a saperlo hai parlato col capo comunista Napolitano??? ma va a cagare sulle ortiche deficente.

Ritratto di Maurizio Da Lio

Maurizio Da Lio

Sab, 07/12/2013 - 15:21

@ tommix: Sono un berlusconiano quasi di ferro, ma pur credendo che lei non lo sia, devo dargli atto che ha ragione! Purtroppo in Italia non esiste qualcuno o qualcosa che tenda ad arginare lo strapotere distruttivo della sinistra. Quindi, mi tappo il naso e nonostante il cattivo odore, voto.

Silvio B Parodi

Sab, 07/12/2013 - 15:24

Requiem sharmutta e tu come lo sai?? hai parlato col capo comunista Napolitano??? ma va a cagare sulle ortiche deficente.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 07/12/2013 - 15:29

Certamente sul Colle non amano Silvio. Però lui non sta tanto bene.

cameo44

Sab, 07/12/2013 - 15:29

Premesso che Berlusconi ha il grande torto di non aver fatto nulla di quello che aveva promesso un po per colpa sua un po per colpa dei suoi alleati oggi assistiamo come sempre alle diravolte per soli inbteressi perosnali come fanno quelli del Nuovo centrodestra a difendere il Gover no Letta lo sanno solo loro visti i dati del CENSIS e non dei terro risti di F.I. in questi otto mesi ha solo aggiunto disastri ai già provocati dal Governo Monti guarda caso stessa maggioranza le senti nelle antitasse non hanno nulla da dire a questo aumento della pres sione fiscale siamo al quarto posto in europa per tassazione ma ul timi per servizi per l'IMU si fa sempre il paragone con L'europa ma perchè non si fanno i paragoni per i servizi per gli stipendi per le tariffe delle assicurazioni e per tutto il resto ancora una prova che i nostri politici non sanno che pesce pigliare tantè che è la magistratura a dettare legge vedi caso staminali e legge elettorale cosa hanno saputo fare i n ostri politici per i Marò trattenuti in India? nulla siamo solo bravi a fare commemorazioni ma sempre da ipocriti dopo una settimana passa tutto nel dimendicatoio il Presiden te Napolitano come tutti si mettono la coscienza a posto mandando la corona sordandosi delle vedove e degli orfani di questi veri eroi e servitori della Patria e non i politici tutti che si dichiarono al servizio del paese quando così non è visto in che stato si trova e quanto ci costano per fare solo e sempre i loro interessi

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 07/12/2013 - 15:29

Mi pare che Silvio sia stato tra i sostenitori del reincarico a Napolitano. Forse allora si amavano?

roberto78

Sab, 07/12/2013 - 15:40

ha una carica di odio addosso impressionante... è sempre alla ricerca di nuovi nemici ... è sconcertante che questo possa essere un leader capace di guidare l'italia

1967

Sab, 07/12/2013 - 15:42

XGERICO, vai a scrivere le tue minchiate da un altra parte. Meglio un pregiudicato finto come Berlusconi che gente imputabile di alto tradimento dello stato come quelli che voti tu. Sparisci che e' meglio !!!

1967

Sab, 07/12/2013 - 15:43

XGERICO, vai a scrivere le tue minchiate da un altra parte. Meglio un pregiudicato finto come Berlusconi che gente imputabile di alto tradimento dello stato come quelli che voti tu. Sparisci che e' meglio !!!

scipione

Sab, 07/12/2013 - 15:53

Agrippina,sinistronza mascherata,perche' non la smette di dire ca....te a ripetizione? Innanzi tutto gli sputi in faccia da Grillo e i grillini li ha presi in modo vergognoso e umiliante ,il suo smacchiatore del giaguaro,il quale giaguaro gli ha fatto poi il culo quanto il colosseo per cui lo " smacchiatore "e' sparito dal panorama politico.Quanto agli sputi agli altri,aspetti,veda come va a finire e poi parli se no rischia di fare una figura di merda a cui sicuramente e' abituata.Quanto alla sequela di stupide domande : innanzi tutto " avallarle " si scrive con una " v" e non " avvallarle " come scrive lei.IGNORANTE.E SOLO UN'IGNORANTE COME LEI NON RIESCE A CAPIRE,MA TEMO SIA COLPA SOPRATTUTTO DEL BECERO ODIO SINISTRONZO,coerente con la ideologia piu' criminale della storia,CHE LE SUE DOMANDE HANNO "UNA SOLA RISPOSTA" : BERLUSCONI E' UN GRANDE STATISTA CHE OPERA SEMPRE PER IL BENE DEL PAESE.Le " MANOVRE CONTRO IL CAVALIERE " sono altre e partono dal 1994 ,con l'AVVISO FARLOCCO che si dimostro' basato sul nulla ,della procura di Milano,che fece cadere il suo gaverno.E cosi' per venti anni.Fino al processo farsa ultimo con quel presidente della corte di cassazione ora sotto indagine del PG.Agrippina,Agrippina,se ne faccia una ragione lei e i sinistronzi come lei( mascherata ) gli italiani SANNO come stanno i fatti,e siccome e' un popolo onesto che non sopporta le angherie e le persecuzioni di innocenti,ama e vota Berlusconi e sempre piu' milioni lo ameranno e lo voteranno.Pace e bene.

nogoiskei

Sab, 07/12/2013 - 15:54

ERRORE: RE GIORGIO HA COMINCIATO A TRAMARE CON FINI E DOPO HA CONTINUATO CON MONTI E NON HA ANCORA SMESSO. AHINOI

nogoiskei

Sab, 07/12/2013 - 16:00

ricordo che prima del 1956 ci fu il 1946 quando il partito comunista di Napolitano voleva lasciare Trieste alla yugoslavia di Tito in onore dell'internazionalismo comunista sbattendosene altamente che per Trento e Trieste morirono 600.000 italiani e solo grazie agli usa e inglesi questo fu impedito.alla faccia dell'italia per quale ora si prodiga tanto.ma ci faccia il piacere direbbe totò

xgerico

Sab, 07/12/2013 - 16:01

@pasquale.esposito - Scrive:#xgerico.Ma, perche non ti stai zitto?, tu stai facendo la figura di una macchietta, ma non ti vergogni di difendere uno che ha fatto tutte le porcherie di questo Mondo?.......................Pasquà ma a te in kulo ti entra ma in testa no! Ma chi sto difendendo, ma sei scemo o il doppio turno alla catena di montaggio ti ha stressato più del solito? Se avessi scritto che critico Silvietto tuo son d'accordo, ma che abbia difeso il PDR lo scrivi te che non capisci più l'Italiano essendo da 40 anni sfruttato dai tedeschi! Ma sai che ti dico, voi Napoletani, alcuni, e tu in modo particolare, siete una massa di stronzi. Fate caciara e nient'altro! Ma vattene affanculo a passo de carica, cosi arrivi prima!

Ritratto di Bertrand Russell

Bertrand Russell

Sab, 07/12/2013 - 16:06

Sprizza odio da tutti i pori il pregiudicato...godoooooo!

Charles buk

Sab, 07/12/2013 - 16:09

A scipiò, se guardiamo la grammatica, la sua è da schifo. Si faccia aiutare dal correttore, avrá da imparare.

scipione

Sab, 07/12/2013 - 16:11

roberto78,parli del popolo dei sinistronzi la cui nota caratteristica e' l'odio derivante dalla ideologia piu' criminale della storia che lo pervade? Vedi 02121940.Se non per l'odio di cui e' intriso,come mai non riesce a capire ( o fa finta di non capire )che Berlusconi,in buona fede e sempre per il bene della amata Italia,ha voluto il governo delle larghe intese e di conseguenza la rielezione di Napolitano?Poi e' venuto fuori tutto l'odio dei sinistronzi e il golpismo strisciante e Berlusconi che e' fondamentalmente buono,ma non fesso,ha ricominciato a difendere gli italiani.Pace e bene.

andy04

Sab, 07/12/2013 - 16:17

Presidente della repubblica: napolitano presidente del consiglio: letta (pd) presidente della camera: laura boldrini (sinistra e libertà) presidente del senato: pietro grasso (pd) senatori a vita: quasi tutti di sx e 4 nominati nei mesi scorsi da napolitano (tutti di sx) corte costituzionale: 11 sx e 4 dx 148 parlamentari abusivi (tutti di sx) entrati a Montecitorio grazie al premio di maggioranza dichiarato illegittimo. senza parlare della magistratura in quanto ognuno ha opinioni contrastanti a seconda della fede politica, anche se la visione politica della stessa è bel chiara a mio avviso. Dai dati sopra esposti si vede chiaramente come la sinistra si sia appropriata di ogni istituzione politica con il pochissimo scarto di voti che aveva dalla destra alle passate elezioni per cui questa composizione politica dà l'idea che si viva in uno stato dittatoriale... Mai in tutti gli anni che ha governato la destra (bene o male che sia) si è arrivati al punto di occupare tutte queste cariche e questo è un dato di fatto. Si può credere che B. sia colpevole o innocente, che ha governato bene o male, ma non è questo il punto... Il punto è voler ammettere o no che la sinistra ha occupato tutto quello che c'era da occupare con uno scarto minimo di voti... Capisco che occupare tutte le cariche a sinistra possa far piacere ma in verità questa cosa ha più di un nome: dittatura...golpe... vedete voi... Sarebbe stato lo stesso se fosse stata la destra ad occupare tutte le cariche sopra citate, cosa che per il momento per fortuna non è ancora avvenuta.

sale.nero

Sab, 07/12/2013 - 16:33

Non sarebbe il primo patto col diavolo, ma ricambiare "pan per focaccia"

chiara63

Sab, 07/12/2013 - 16:38

Certo che a leggere certi commenti dei sostenitori di Berlusconi c'è da farsi delle panciate di risate per non piangere visto tutto l'odio che traspare per chi non la pensa come loro. Il Cav. o ex Cav si chiama e li chiama moderati ma non vedo nulla di moderato in loro. Rispettiamo le istituzioni e le leggi prima di tutto e facciamo un po' di autocritica Cavaliere invece del vittimismo. Lunga vita a Napolitano e al suo lavoro.

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 07/12/2013 - 16:41

Inutile dire che concordo con la ma messa in stato d'accusa di Napolitano e la sua destituzione.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Sab, 07/12/2013 - 16:42

Requiem sharmutta: Ero certo non sbagiarmi su di te. Come la sciocca ed insulsa comare che, per sfogare la sua frustrazione va al lavatoio a spettegolare, tu, sfiancato dai tuoi fallimenti, arrivi su questo forum. Livello intellettivo angosciante. Vergognati.

augus612

Sab, 07/12/2013 - 16:58

Napolitano infame!!!! Comunista di merdaaaaaaa vicino ai Poteri Forti sovranazionali...

scipione

Sab, 07/12/2013 - 17:05

xgerico,mi scusi se mi inserisco.Innanzitutto non sono PASQUALE ESPOSITO.come non ero MICHELE CALO' tanto per evitare equivoci.Ma veda,il fatto e' che non sopporto le idiozie illogiche.A parte le offese gratuite ( anche a tutti i napoletani) e le volgarita' da cui emergono la sua educazione e la sua cultura,se nella disputa tra Berlusconi e Napolitano lei " critica " Berlusconi,ne deriva ,implicitamente , che da' ragione e " difende " Napolitano.Non e' necessario aver studiato la " ragion critica " di Kant,per capirlo. pasquale esposito,bravo,condivido le tue argomentazioni chiare e veritiere.Non ti crucciare,se qualche sinistronzo,tipo xgerico,ti offende senza motivo non avendo argomenti validi da proporre .Pace e bene.

michetta

Sab, 07/12/2013 - 17:06

FINALMENTE! Dopo commenti letti ed accennati, Plaudo ad Andy04, che ha chiarito con pochi righi, la VERITA' vera, connessa con il titolo di oggi, che stiamo commentando. Da lì, con tutta la prepotenza dimostrata ed attuata,dal partito rosso, e' nato il resto. Compresa la condanna del Presidente Berlusconi, da parte della stessa Corte Costituzionale, ideata, formata e messa lì appunto dagli amici di cordata del PdR Napolitano. Per non parlare, ripetendo cio' che Andy04 ha chiaramente detto, dei 148 illegali che hanno prodotto la decadenza politica del Cavaliere, alla stessa stregua, di qualsiasi Boccassini o Liberati. Il resto, tutto il resto, comprese le parolacce lette, quì, non contano alcunche'!

fiducioso

Sab, 07/12/2013 - 17:21

chiara63. 16.38 - Dice: "Certo che a leggere certi commenti dei sostenitori di Berlusconi c'è da farsi delle panciate di risate per non piangere visto tutto l'odio che traspare per chi non la pensa come loro". Chiaretta, hai fatto un'autoanalisi che si addice perfettamente a te ed ai tuoi amici dei centri sociali, che ogni giorno riversate tutto il fiele che avete in corpo su questo forum. E perdiana chiara, cercate di godervi un pò la vita, e se ci riuscite, cancellate anche solo per un attimo Berlusconi ed il Giornale dalla vostra testa!

Silviovimangiatutti

Sab, 07/12/2013 - 17:49

@xGERICO - Vai, vai a Gerico lì troverai tutti i tuoi amici comunisti che non sopportano Silvio come te e come te credono ancora che la Magistratura in Italia sia fatta solo da brave persone !

vivaitalia

Sab, 07/12/2013 - 17:56

Qui nessuno e` ignorante. Le cose sono chiare...il sistema italiano e` "marcio" gia` prima che Berlusconi fosse sceso in campo. Qui tutti sono innocenti...e angeli. Sappiamo tutti che cosi` non e`. La vedo dura...molto dura. ANche io non avrei fiducia...comunque vada....forza Silvio. Siamo con te.

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 07/12/2013 - 18:06

Ben alzato, Cavaliere! Meno male che se n'è accorto anche lei che il vecchio comunista è tutto fuorchè super partes e che odia chiunque abbia anche solo odore di Destra! Io lo vado dicendo e scrivendo da anni, e mi meraviglio di come Berlusconi finora se lo sia ruffianato e abbia cercato di assecondarlo. Adesso è guerra aperta e come tale deve essere gestita.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Sab, 07/12/2013 - 18:12

...Mi fido, incondizionatamente, di un liberale, per cui, non mi fido affatto di un comunista; Se poi ai vertici, ancor meno. Alcuni dei Paesi della Comunità hanno avuto la disgrazia di averli come governanti e,ancora oggi, ne stanno pagando le conseguenze; Loro, quindi, più che noi, possono meglio giudicarlo. Presidente! Ciò che Lei afferma, la base lo sostiene da tempo, così come non è sfuggita la ingiusta discriminazione che ha subito a livello europeo dalla Merkel e dall'allora presidente Sarkozy nonché dall'alta finanza mondiale e giornali vari; Tutto, non certo, nell'interesse del nostro Paese. Avanti quindi a testa bassa, gli onesti la seguono!

GINO_59

Sab, 07/12/2013 - 18:15

SPERO CON TUTTO IL CUORE IN BERLUSCONI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E QUINDI DEL CSM.

Ritratto di aquila

aquila

Sab, 07/12/2013 - 18:20

Caro cavaliere, il buonismo non paga mai in politica, persino Bondi noto per la sua mitezza e moderazione l'ha capito. Nelle comunità tribali i saggi sono gli anziani che non hanno più velleità di potere e pertanto giudicano le controversie oggettivamente e senza favoritismi di sorta. Re Giorgio "peggio di Scalfaro" è e sarà sempre un comunista incallito incapace di accettare la storia che pure ha vissuto. Sogna ancora Stalin e Togliatti suoi maestri di vita. Lei Cav. Rappresenta la sconfitta della sua orrida ideologia e pertanto come ha potuto pensare ad un rinsavimento??? La odierà fino a che campa non speri in atti- motu proprio- di rinsavimento. Cacciamolo dal Colle facciamolo passare alla storia come il più squallido e infingardo presidente d'Italia.

Cadenas

Sab, 07/12/2013 - 18:23

io invece odio il vecchio massone comunista

maubol@libero.it

Sab, 07/12/2013 - 18:31

Requiem sharmutta finito di scrivere cagate? Se i Magistrati non fossero di sinistra pensa il Pd dove sarebbe!?

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 07/12/2013 - 18:45

eddie02 be con tutte e quattro le figure istituzionali di sinistra, con i regali all mps, con tutti i presidenti e capi di sinistra intoccabili dalla magistratura imparziale..be tanto fantascienza non sembra proprio

baio57

Sab, 07/12/2013 - 18:52

@ requiem...aeternum - "..sono un ex di FI.." ? Vai a raccontarlo ai kompagni del circolo Palmiro ,dove solitamente ti rechi il sabato pomeriggio per il tresette .

baio57

Sab, 07/12/2013 - 18:59

Mai fidarsi del cittadino onorario di Budapest Napolistalin .Mai fidarsi dei komunisti in genere .

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Sab, 07/12/2013 - 19:07

Ho letto, appena possibile e come di consueto alcuni commenti: ed in tutta onestà...seppur "amareggiata" non posso che essere daccoro con i Signori, ODIFREP...commento ore 14:29...semplicemente e amaramente veritiero e che va al nocciolo del problema; e del Signor MARFORIO...ore 14:51...ambedue; pregevoli; mi aspettavo un minimo di autocritica, nei confronti del Cav, che tutto sommato ho apprezzato da sempre...quanti "errori" si sarebbero potuti evitare, con un pò più d'accortezza...sicuramente dal punto di vista squisitamente politico; ancora non ha eguali...solo il tempo...ci darà risposte,(almeno spero...) un caro e rispettoso saluto al "mio" IL GIORNALE!! GRAZIE!!

Ritratto di Orientale

Orientale

Sab, 07/12/2013 - 19:28

Votato a piene mani da tutto il partito.

Ritratto di monique

monique

Sab, 07/12/2013 - 20:36

povero Silvio , il piu' grande statista degli ultimi 150 anni e' odiato da tutti CATTIVI COMUNISTI

Abraracourcix

Dom, 08/12/2013 - 00:58

@fabiobonari Condannati politici? Anche i condannati per reati odiosi come la frode fiscale? Definire "pregiudicato" chi froda il fisco, quindi 60 milioni di suoi concittadini, non è appropriato secondo Lei?

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Dom, 08/12/2013 - 12:22

Abraracourcix: Caro Signore, nel caso di Berluscono, ritenere vi sia stata frode, è semplicemente comico. Solo chi è prevenuto, finge di non capire che il processo a Berlusconi è stata una delinquenza perpetrata per eliminare il nemico politico. Allora, volete finirla di fare i maestrini col ditino alzato? o volete insistere la vostra vita vegetativa di utili idioti?

Abraracourcix

Dom, 08/12/2013 - 16:36

@ Nanuq Non so, veda Lei, tre gradi di giudizio in cui è stata sostanzialmente confermata la stessa cosa. Mi sembra ancora più comico pretendere di mettere in discussione questo dato di fatto, mentre mi sembra addirittura fuori dal mondo aspettarsi che un avversario politico (sempre che di tale si tratti) non debba rispondere penalmente delle proprie malefatte alla pari di altri 60 milioni di suoi concittadini. E poi mi scusi: gli altri 3-4 coimputati condannati? Ce l'aveva anche con loro la magistratura?

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Dom, 08/12/2013 - 20:52

Abraracourcix scrive: "Nanuq Non so, veda Lei, tre gradi di giudizio in cui è stata sostanzialmente confermata la stessa cosa...". Non è vero, nei primi due gradi di giudizio Berlusconi è stato assolto. Poi, "in maniera scandalaso e io sostengo DELINQUENZIALE, si è voluto condannarlo a tutti i costi, stravolgendo i fatti e volutalmente omettendo testimonianze a favore dell'imputato". ( l'ultimo paragrafo l'ho virgolettato perché essendo mie personali conclusioni, ma il "Non colpevole" nei primi due procedimenti sono fatti incontestabili. A questo punto chi "comicamente mette in discussione FATTI, non sono io. Vede, Lei è mal informato, Lei è condizionato dalla "propaganda" di chi "vive" di fango stravolgendo le verità. Controlli, si informi e rifletta, se non le costa troppo scoprire d'aver sbagliato. La saluto cordialmente, ed anzi, si avvicinano le feste: auguri di buon Natale e per il nuovo anno, auguro a Lei e tutti noi italiani, un po' di fortuna. Ne abbiamo tanto bisogno.

odifrep

Dom, 08/12/2013 - 21:02

xgerico (16:01) - anch'io sono napoletano e, quindi, solo a fare caciara e nient'altro. Ascolta, siccome siamo rimasti orfani di "capo" ti chiediamo : vuoi tu candidarti alle nostre imminenti votazioni per essere eletto nostro nuovo capo? Ti assicuro che nessuno obietterà la tua decisione, sarà un plebiscito, un voto unanime.

Abraracourcix

Lun, 09/12/2013 - 17:57

@ Nanuq Faccio anch'io tanti auguri di buone Feste a Lei, condividendo l'idea che tutti noi abbiamo bisogno di tanta fortuna. Non ho problemi a riconoscere di avere sbagliato nei casi in cui ho sbagliato veramente. Comunque: se Lei ascolta la lettura del dispositivo della sentenza della Cassazione riguardo alla frode fiscale Mediaset, il Giudice dice chiaramente che la Suprema Corte di Cassazione annulla con rinvio la sentenza della Corte d'appello di Milano riguardo alla pena accessoria, il che vuol dire che la parte del ricorso riguardo alla pena principale (reclusione e/o multa e via dicendo) è rigettata. stando così le cose appare chiaro che il ricorso deve essere stato presentato da B., che non avrebbe mai presentato se fosse stato assolto in appello. Lei cosa ne pensa? Saluti e tanti auguri di nuovo anche a Lei.