Il Cav: per ora promesse, aspettiamo i fatti

Berlusconi non guarda la conferenza di Renzi. E ai suoi dice: l'accordo è sull'Italicum, sul resto niente sconti

Roma - «L'accordo con Renzi è sulla legge elettorale, sul resto non faremo sconti. Per ora siamo alle promesse, aspettiamo i fatti». Come ormai fa da giorni, Berlusconi sceglie la via del silenzio e si guarda bene dal dire la sua non solo sulle riforme ma pure sulla conferenza stampa di Renzi. Il Cavaliere, d'altra parte, è da tempo convinto che il basso profilo sia la strada migliore per arrivare al 10 aprile, quando i giudici decideranno se concedergli l'affido ai servizi sociali oppure gli arresti domiciliari. Il timore, infatti, è che pure una semplice parola fuori posto possa spingerli verso la misura più restrittiva, anche in vista dell'imminente campagna per le Europee. «Per chiudermi la bocca», come usa ripetere nei suo sfoghi.

Ed è questo che il leader di Forza Italia confida al telefono con più di un parlamentare, ripetendo che fino al 10 aprile «è nella mani di giudici». Solo dopo quella data, presa una decisione, «tornerò in condizione di esprimermi liberamente». E solo allora dirà se davvero vuole candidarsi alle Europee come ipotizzato da alcuni del suo staff, consapevole che la sua richiesta sarebbe respinta in base alla legge Severino ma pronto a sollevare il caso non solo in Italia ma pure in Europa. Un strada che in realtà il Cavaliere non sembra voler davvero intraprendere, tanto che – al momento – il simbolo che intende depositare per le elezioni europee di fine maggio prevede solo il logo di Forza Italia e nessun riferimento al nome di Berlusconi. Così come i primissimi materiali per la campagna elettorale che l'ex premier ha cominciato a visionare.

Un Cavaliere, dunque, che giocherà in sordina ancora per un mese, con il partito che inizia a risentire del suo silenzio. Non è un caso che dopo la conferenza stampa di Renzi, da Forza Italia siano arrivati pochissimi commenti. A parte le durissime critiche di Brunetta, lo scetticismo di Capezzone e le perplessità della Ravetto sull'uso del disegno di legge invece che del più efficace decreto, nessuno si prende la briga di attaccare o difendere il premier fino a quasi le nove di sera. Un buco di comunicazione dovuto al fatto che il Cavaliere è riunito dalle cinque del pomeriggio con Fitto ed una delegazione di una quarantina di pugliesi con cui Berlusconi resterà per bene tre ore. Il leader di Forza Italia, dunque, non guarda la conferenza stampa di Renzi e solo ad ora di cena scorre le agenzie ed arriva alla conclusione che alcuni suoi timori erano fondati: doveva essere un mercoledì da leoni ed è stato invece un giorno da pecora. Perché spiega a tarda sera Toti «abbiamo visto è un po' di confusione su coperture e tempi». Insomma, «apprezziamo l'entusiasmo ma il giudizio completo lo avremo il 1 maggio». Dura anche la Santanché: «Per ora l'unica certezza che ha dato agli italiani è la patrimoniale». Scettica anche la Bergamini: «Trattandosi per il momento di intenzioni, sospendiamo il giudizio sia sugli indubbi elementi positivi che su quelli più preoccupanti, come il ventilato aumento delle aliquote sulle rendite finanziarie».

Capitolo a parte restano le vicende interne al partito in vista delle Europee. A pranzo con Verdini, Toti, Brunetta e Romani, Berlusconi ascolta le ragioni di chi non vorrebbe che corressero i parlamentari nazionali per evitare che si aprano le porte a prove muscolari dentro Forza Italia. Fitto, che da settimane tace, pur non avendo affatto deciso di presentarsi non sembra però aver gradito il veto. Ieri c'era troppa gente per affrontare il discorso con il Cavaliere e i due si sono dati appuntamento per oggi. Per vedere – avrebbe confidato Fitto ad un collega – se davvero mi dicono di non candidarmi perché ho troppi voti.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 13/03/2014 - 08:31

risponderei a Silvio, quei fatti che tu hai fatto? Se siamo nella merda è anche merito tuo Silvietto,dopo Prodi non hai risollevato niente.

no beluscao

Gio, 13/03/2014 - 08:34

certo per le promesse non mantenute il caro pregiudicatellum non lo batte nessuno ...

edo1969

Gio, 13/03/2014 - 08:34

"aspettiamo i fatti"? Si' si' aspettali pure ma arrivano dai giudici: arresti domiciliari per il pagliaccio che ha rovinato l'Italia. Cosi' poi la politica la seguirai su Rete4. Come si conviene a un mega-evasore fiscale. Berlusconi e Verdini: 100% di assenza dal Senato (Silvio finchè ci poteva andare). Per 20000 euro al mese. Pagati anche dai bananas. Che ora fanno la boccuccia fine "eeh ma Renzi non farà nulla, vedrete vedrete, colpa della merkel, sono tutti comunisti, bla bla, meno male che Silvio c'è". Dai bananas che inizia un'altra dura giornata, accendete retequattro e siate felici.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Gio, 13/03/2014 - 08:56

e' si il berluscaz aspetta i fatti , gli Italiani invece aspettano il 10 aprile .......

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 13/03/2014 - 09:16

Siete gli ultimi al mondo che possono affermare:Noi aspettiamo i fatti, ma almeno è una battuta che fa ridere.

glasnost

Gio, 13/03/2014 - 09:19

Buongiorno. Finora ho visto solo l'aumento della tassazione sulla casa. Ora vedo tasse sui risparmi investiti. Per il resto nulla . Ma il problema reale è il fatto che la sinistra considera RICCHI quelli che prendono 1800eu/netti al mese e danno addosso a quelli. Un signore diceva che, se quelli che prendono 1800/2000eu sono ricchi, i politici di sinsitra ed anche i sindacalisti dovrebbero adeguare a questo valore le loro retribuzioni. Mi sembra incontrovertibile! Mi auguro che Forza Italia prenda una chiara posizione contro questi furti a danno del ceto medio lavoratore (o pensionato che ha versato questi soldi per avere in cambio una pensione proporzionata : C'è chi ha pagato 30.000 eu per il riscatto della sua laurea).

mister_B

Gio, 13/03/2014 - 09:22

Si insomma, dentro forza italia si litiga eccome! Meno male che c'è Adalberto con i suoi articoli zucchero e miele.

@ollel63

Gio, 13/03/2014 - 09:41

ciarpame sinistro, che altro aspettarsi da topastri fognaroli!

ex d.c.

Gio, 13/03/2014 - 09:51

Se accettiamo la tassazione del 26% sulle reddite finanziarie altro che sconto!

emremre

Gio, 13/03/2014 - 09:55

incredibile senti chi parla di promesse mai mantenute

ilfatto

Gio, 13/03/2014 - 10:08

@glasnost...certamente chi prende tra 1500 e 2000 euro al mese non è ricco...ma se NON capisce che se si estendeva a tutta la platea rimanevano solo SPICCIOLI io cosa le posso fare? sarà meglio iniziare da chi prende meno o no? ma tanto non CI arriva...lo so...ps(la tassa sulle case affittate è stata DIMEZZATA! la prossima volta che vede qualcosa la veda meglio)

gustavo

Gio, 13/03/2014 - 10:17

Stiamo vivendo una condizione ideale per il paese, un esponente della sinistra moderata al governo e una destra responsabile alla opposizione. Sindacati e magistrati rossi, spiazzati e interdetti sul da farsi. Un pensierino vorrei farlo anche sul NCD di Alfano. Sembra che voglia rendere la vita dura in Senato all'Italicum, anche per promuovere tra l'altro la sopravvivenza dei partiti più piccoli. Vale a dire mandare tutto a gambe all'aria mettendo a repentaglio la credibilità del nuovo esecutivo. Allora, vien subito da pensare che non combattessero solo per il bene del paese. Una cosa è certa , se loro fossero ancora in Forza Italia, non penserebbero ai partiti più piccoli, che in effetti sono da sempre la rovina del paese. Gratta gratta la verità viene a galla.

Giorgio1952

Gio, 13/03/2014 - 10:21

Anche noi abbiamo aspettato i fatti da Berlusconi per venti anni!!!

Totonno58

Gio, 13/03/2014 - 10:38

Detto da un ciarlatano come lui è davvero il colmo...bisogna capirlo, Silviuccio...si è visto spodestato da Renzi dal suo ruolo di showman...

Atlantico

Gio, 13/03/2014 - 10:39

Parole sacrosante da parte di Berlusconi ! Renzi dovrebbe prendere esempio da Silvio: niente promesse tanto per parlare, sobrietà, fatti, solo fatti. assoluta corrispondenza tra enunciati e comportamenti concreti e, soprattutto, serietà ! Matteo, prendi nota, per favore ! Primo invio h. 10:39

Atlantico

Gio, 13/03/2014 - 10:42

Brunetta è arrabbiato perchè tra un pò dovrà andare a piedi, dato che Renzi sta per mettere all'asta, tra le altre, anche l'auto blu dell'ex ministro. Per il quale andare a piedi tra la gente normale non è molto indicato, vista la proverbiale simpatia che Brunetta riscuote tra i suoi connazionali. Primo invio h. 10,41

Anonimo (non verificato)

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 13/03/2014 - 11:07

Mi dispiace dover ancora una volta mettere sull'avviso il Cav. Berlusconi. Attento, perché il centro destra non perdonerà più alcun errore politico come quelli da Lei commessi dal Novembre 2011 in poi. La legge elettorale è l'unico motivo di esistenza di questo (come del precedente) governo. E' il classico "governo di scopo"; anche se qualcuno ha la tentazione di "allargarsi" (Alfano, Renzi, ...). Sia chiaro, legge elettorale e poi alle urne. E ne vedremo delle belle! Infine, chiariamoci, niente patrimoniali. Niente che non sia la legge elettorale. Punto.

82masso

Gio, 13/03/2014 - 11:11

E noi aspettiamo il 10 Aprile.

Mr Blonde

Gio, 13/03/2014 - 11:28

Abbiate pazienza, un mesetto e porterà i ciechi a spasso o starà ai semafori a far attraversare i bambini.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 13/03/2014 - 11:34

I fatti sono già bell'e che compiuti. Tagli alle pensioni d'oro. Intendendosi tali quelle di 2500 euro. Intangibili, naturalmente, quelle dei nostri cari parlamentari, titolari di favolosi cumuli pensionistici. Ma quelle, come dice il Dottor Sottile:"Non sono pensioni, ma emolumenti". La destra non ha nulla da dire?

antonio54

Gio, 13/03/2014 - 11:36

Lui che con il suo governo non ha fatto una mazza, parla pure. Io non mi sognerei mai di votare a sinistra, però bisogna ammettere che in 10 anni di governo Berlusconi non è stato fatto proprio nulla, solo una montagna di chiacchiere. La rotta tracciata da Renzi, di primo acchito sembra quella giusta, deve solo stare attento a tutte quelle faine che si trovano nel PD pronti a sgambettarlo. Per il resto bisogna lasciarlo lavorare...vedremo cosa succede.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 13/03/2014 - 11:45

aspetta aspetta ma per poco ancora, l'attesa finira' il 10 aprile, basso babbeo!

Roberto Monaco

Gio, 13/03/2014 - 11:45

Berlusconi che parla di promesse alle quali devono seguire i fatti, è come se Kim Jong-Un parlasse di diritti umani

gian paolo cardelli

Gio, 13/03/2014 - 11:49

Sempre divertenti i "sinistri": tutti convinti che i fatti li può tirare fuori solo il PdC, mentre tutti gli altri non possono mettere alcun ostacolo alle intenzioni del tapino che va a ricoprire una carica volutamente senza poteri "per evitare la nascita di un nuovo Mussolini" (copyright Oscar Luigi Scalfaro), ed ovviamente commentano di conseguenza, chiosando sui mancati "fatti" di Berlusconi... nessun dubbio che il Cav. si riferisse proprio alle intenzioni, tutte da manifestare appunto, di tutti quelli che detengono il vero POTERE DI DECIDERE, qui in Italia? no, no: meglio continuare ad illudersi che "chi sta a Palazzo Chigi comanda"... esseri inutili.

KARLO-VE

Gio, 13/03/2014 - 11:59

Ha parlato l'uomo dei fatti, fatti si ma fatti suoi e basta

Ritratto di geode

geode

Gio, 13/03/2014 - 12:16

Febbraio,Marzo,Aprile,Maggio!!!!!!!!CAMPA CAVALLO CHE L'ERBA CRESCE. In guardia dai "CIALTRONI" che spesso in politica son ben mascherati; spero almeno per ora che il carnevale sia finito.

cesaresg

Gio, 13/03/2014 - 12:19

Bisogna andare a vedere cosa hanno fatto i sinistrati dal momento dell'entrata in vigore l'euro. I sinistri di emme, grande capo Prodi, hanno accettato un cambio di 1 euro 1936 lire, un cambio assurdo visto che si dimezzava il contante in Italia. E tutti hanno pensato che un euro era 1000 lire. Dal 1994 in poi si sono alternati governi di sinistra e di centrodestra. I governi di centro destra si davano da fare riforme, leggi per andare avanti in modo dignitoso degli italiani. I governi di sinistra disfavano quello che Berlusconi faceva: è ormai diventato storico il referendun promosso dai sinistrati contro qualsiasi legge per armonizzare il governo, parlamento; cose che adesso si fatica a fare. Allora tutti i vostri post uscita dal fiele di odio vale zero, non so neanche che il moderatore pubblichi queste veleno. Franco-a-tier pensa alla tua kulona della grande Germania mangia crauti.

gigetto50

Gio, 13/03/2014 - 12:29

.....aumento della tassa sulle rendite finanziarie e va bene (Padoan dice che dobbiamo allinearci al resto Europa). Ma il bonus secco di 80 € a che percepisce fino a 1.500 € in automatico e senza controllo sulla dichiarone redditi mi sembra assurdo. Pur percependo stipendio basso, molti sono in contempo anche titolari o cotitolari(coniuge) di immobili, terreni, conti milionari, aziendine etc etc (per carita tutto magari ereditato= etc. In azienda dove lavoravo, era prassi normale assentarsi dal lavoro durante la vendemmia o altro raccolto, oppure per contribuire a costruirsi la villa, oppure per dare una mano al coniuge commercialista.

Totonno58

Gio, 13/03/2014 - 12:35

cesaresg...dare la colpa a Prodi del cambio euro-lira e della speculazione che c'è stata è da OSCAR DELLA FANTASCIENZA!...e taciamo sulle riforme di Berlusconi....

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 12:42

Mi fanno ridere i sinistronzi come rikkioli.na che passano la vita davanti allaclessiodra aspettando il 10 Aprile..godono per un dispettuccio a Silvio..come le zitellacce inacidite..ficcatevi nel cocomero che NON CAMBIA ASSOLUTAMENTE NULLA..l'asse Berlusconi - Renzi ne è la riprova..l'unico rischio? la gente normale e non invasata e malata come voi, schifata dall'ennesima prova di malagiustizia..vota Berlusconi sul simbolo di Forza Italia alle prossime elezioni europee..siete degli sfigati senza patria!!!

Giorgio1952

Gio, 13/03/2014 - 12:48

Caro atlantico ma che cosa scrive "Parole sacrosante da parte di Berlusconi ! Renzi dovrebbe prendere esempio da Silvio: niente promesse tanto per parlare, sobrietà, fatti, solo fatti. assoluta corrispondenza tra enunciati e comportamenti concreti e, soprattutto, serietà ! Matteo, prendi nota, per favore !" Niente promesse, fatti e solo fatti e soprattutto serietà, ma quando mai Berlusconi ha messo in atto qualcosa! In quanto a palle colossali non solo promesse, le ricordo la letterina sulla restituzione Imu 2012, il contratto siglato davanti al notaio Bruno Vesponi, dov'è la riduzione della pressione fiscale, dove sono miloni di posti lavoro, dove sono le grandi opere (il ponte sullo stretto! che non serve a nulla) o le opere idrogeologiche contro le alluvioni!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 12:54

Renzi un uomo solo al comando..esattamente come Silvione nostro!!!..siamo a posto per ameno altri 20 anni..direi che dopo la televendita di ieri il discepolo ha superato il maestro!!..ha,ha dal Migliore a Mastrotota..direi la nemesi..direi..l'evoluzione perfetta della sinistra italiana..almeno ora siete qualcosa di definito..ha,ha

Atlantico

Gio, 13/03/2014 - 13:07

Giorgio 1952, lei ha capito al contrario ... Rilegga con un minimo di umorismo.

Atlantico

Gio, 13/03/2014 - 13:11

Cesaresg, ma davvero lei crede che il cambio tra le divise nazionali e l'euro fu il frutto di una trattativa politica ? Ma perchè non legge, che so, Wikipedia ? Mah. dopo oltre 10 anni c'è chi ancora non ha capito nulla ! Primo invio h. 13:11

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 13/03/2014 - 13:21

il cav di promesse se ne intende lui è famoso per mantenerle al 3%,tanto che un periodo lo chiamavano mister 3%.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 13:29

Ersolone parlami del Pregiudicato a 5 Stelle..detto anche Epurator..

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 13/03/2014 - 13:30

RaddrizzoLeBanane, si si. ciao bello!

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Gio, 13/03/2014 - 13:41

Birocco, fatti uno shampoo con tanta schiuma. Per il risciacquo, mi raccomando, la tazza del water, aha aha...lui aspetta il 10 aprile lui...pover tapin!

Ely Bon

Gio, 13/03/2014 - 14:07

Ai cecchini sempre pronti ad impallinare Berlusconi e i suoi seguaci dico di aspettare la sentenza della storia. Fino ad oggi la Storia con la "S" maiuscola ha sempre ridicolizzato il comunismo e i loro seguaci. Invece, come si sta vedendo in questi giorni tutto quanto Berlusconi ha detto nel passato, oggi la sinistra ne rivendica la paternità, anche se spudoratamente nel passato ha avversato, e come se bastasse mettono il pupazzo di Renzi a realizzare il tutto.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 13/03/2014 - 14:11

Il Cav: per ora promesse, aspettiamo i fatti. A proposito di fatti che fine hanno fatto il milione di posti di lavoro che aveva promesso LUI ?

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 13/03/2014 - 14:17

"E tutti hanno pensato che un euro era 1000 lire" magari tutti gli scemi come te...

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 13/03/2014 - 14:20

Ma quando sara' ai domiciliari, come fara' a comunicare i suoi deliri all'esterno? Utilizzera' i PIZZINI, come fanno i mafiosi latitanti dal loro bunker?

Atlantico

Gio, 13/03/2014 - 14:21

Ely, cosa c'entra Berlusconi con il comunismo ? Il muro di Berlino è crollato nel 1989 e i continui richiami,a partire dal 1994, di B. al 'pericolo comunista' sono serviti solo ad influenzare le menti più semplici tra i suoi seguaci. Con indubbi risultati peraltro in ben individuate fasce di popolazione, come dimostrano numerose indagini politico-sociologiche, e come ognuno di noi ha potuto riscontrare tra le sue amicizie e conoscenze. Primo invio h. 14:21

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Gio, 13/03/2014 - 14:24

chiedo venia, volevo dire muti!

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 13/03/2014 - 14:25

Sarebbe interessante sapere di cosa hanno parlato i 40 pugliesi, con un Pregiudicato per frode fscale e un condannato in primo grado a 4 anni per corruzione...

gigetto50

Gio, 13/03/2014 - 14:31

......il 95% dei commentatori di sinistra non esulterebbe piu' se il bonus di 80 € venisse legato alla presentazione di certificato ISEE (riccometro)...

gigetto50

Gio, 13/03/2014 - 14:31

......il 95% dei commentatori di sinistra non esulterebbe piu' se il bonus di 80 € venisse legato alla presentazione di certificato ISEE (riccometro)...

gigetto50

Gio, 13/03/2014 - 14:31

......il 95% dei commentatori di sinistra non esulterebbe piu' se il bonus di 80 € venisse legato alla presentazione di certificato ISEE (riccometro)...

Ely Bon

Gio, 13/03/2014 - 14:44

Atlantico - 14:21: Vorrei poter dire che non centra niente. E' vero il muro è caduto qualche decennio fa, ma non sono caduti i pregiudizi e i metodi che sono sempre gli stessi. Fra qualche anno, come hanno fatto con Craxi, a Berlusconi intitoleranno le piazze, ma sai che cosa ce ne facciamo quando non lo hanno lasciato governare a suo tempo. Ciò che voglio dire è che solo la storia può confermare la bontà delle lotte politiche (o meglio giuridiche). Anche durante il fascismo i giudici hanno incriminato parte della popolazione, non per questo avevano ragione a priori. Ho spiegato le mie ragioni?

Pinozzo

Gio, 13/03/2014 - 14:47

Tanto quel che pensa il preg ormai e' ininfluente. Ora cmq aspettiamo tutti i fatti, ma perlomeno c'e' una scadenza molto vicina e c'e' della credibilita' nelle promesse fatte (a differenza di qualche pallone gonfiato che prometteva due milioni di posti di lavoro e la sconfitta del cancro..).

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 13/03/2014 - 14:51

Ely Bon - Non occorre attendere il giudizio della "Storia con la S maiuscola" su Berlusconi, basta leggere la Cronaca Nera.

cesaresg

Gio, 13/03/2014 - 14:56

Totonno58 hai ragione è meglio che tu stia zitto sinistrato di emme, visto che non sai le cose.

Boxster65

Gio, 13/03/2014 - 14:59

Ma i fatti una volta non li aspettava solo Muccioli a San Patrignano??

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 13/03/2014 - 15:04

edo1969 - Contesto la sua affermazione che gli assenteisti Berlusconi e Verdini siano pagati 20000 euro al mese "ANCHE DAI BANANAS". I parlamentari sono pagati coi soldi dei contribuenti, ossia coloro che pagano le tasse.

ilfatto

Gio, 13/03/2014 - 15:04

@gigetto50...lei non capisce che questa è una mossa intelligente che serve a far ripartire un po' il pil perchè chi guadagna quella cifra 80 euro li rimette subito in circolo visto che non arriva a fine mese e non fa altro che stringere la cinghia...ma voi forzaitalioti criticate a prescindere tutto, meno naturalmente quello che fa il padrone..lui ve lo ha messo li per 20 anni lo avete anche ringraziato...contenti voi..contenti tutti..

Atlantico

Gio, 13/03/2014 - 15:07

Ely, mi faccia un solo esempio di via, piazza, viale, viottolo o vicolo intestato a Craxi in Italia. Politicamente lo si può valutare in vari modi ( per me, per esempio, è stato un grande leader politico democratico anche se non essendo io di sinistra non tutto ciò che egli ha detto o fatto mi ha visto assentire ma certo per primo Craxi ha posto il problema della modernizzazione dell'italia ) ma, da un punto di vista giudiziario, Craxi ha subito una condanna definitiva ( secondo me dovuta ) e dichiarata lui contumace. Il resto ( non essendo fatti ) sono solo opinioni personali. Per quanto concerne il comunismo parlarne in Italia - dove grazie a Dio dopo il fascismo abbiamo vissuto in democrazia come tanti altri paesi occidentali - è quanto meno una mancanza di rispetto verso quei popoli e quei paesi che per loro sfortuna il comunismo l'hanno provato DAVVERO sulla loro pelle non limitandosi a provare 'pregiudizi e metodi'. La saluto. Primo invio h. 15:07

Totonno58

Gio, 13/03/2014 - 15:09

CESARESG....Ah, sì?!?...allora..1)vada a leggere da qualche parte come furono fissati i cambi euro-lira...2) se la prenda con quelli che,chissà perchè,"pensavano" che l'euro valesse 1000 lire..3) se la prenda anche con il governo Berl. che, chissà perchè, non fece alcun controllo sui prezzi (indimenticabile la gag del min.Marzano a Porta a Porta..."mannaggia, l'ingresso al mio lido costava 15.000 lire ed ora l'ho trovato a 15 euro...che devo fare?!)4)rivolga a sua sorella il linguaggio poco edificante che, gratuitamente, rivolge qui...

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 15:13

Per i kommunisti come Pravda00 la storia invece la raccontano i milioni di morti nei campi di sterminio e l'incapacità dei dirigenti del PCI, PDS, PD..che mai sono stati premiati dagli Italiani nelle Urne..c'è voluta una mortadella Cattocommunista per una misera vittoria di Pirro..

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 13/03/2014 - 15:17

cesaresg - Le ricordo che quando l'euro e' entrato in vigore Prodi era gia' stato fatto fuori dal complotto filoberlusconiano e il PdC era proprio Berlusconi. Ora, qual'e' stata la grossa truffa nell’introduzione dell'Euro? Che appena entrato in vigore chi ha potuto, commercianti in primis, ma anche altre sanguisughe come i liberi professionisti, insomma i grandi evasori fiscali, hanno adeguato i prezzi sulla base - proprio come dice lei - di 1 Euro=1000Lire. E cosi' loro hanno fatto festa, e gli altri hanno fatto la fame. Ora, CHI ha consentito questo oltraggio? CHI avrebbe dovuto "controllare"? Il Governo. Ma Berlusconi fu votato da tutti coloro citati, notoriamente lo zoccolo duro del suo elettorato. E quindi come poteva Berlusconi andare contro le "esigenze" di chi lo aveva mandato al potere?? Che ne dice di questa angolazione diversa basata sui fatti...?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 15:18

Rikkiolina.porn..il babbeo che pensa in maniera ossessiva al 10 di Aprile ma che ancora una volta si ritroverà con le corna rotte..naturalmente le corna del suo amiketto..rikkiolina sei tanto carina..

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 15:23

Pravda99 come comunicherà dai domiciliari? lasciati stupire da chi ha messo in piedi un'impero delle comunicazioni e controlla tutti i media in Italia ha,ha..i pizzini sono roba da PD= Partito Delinquente..non cacarti sotto vedrai che si sentiranno tutti i suoi deliri..amplificati!!!!

ilfatto

Gio, 13/03/2014 - 15:24

@Totonno58..ha perfettamente ragione e aggiungerei che il governo Berlusconi smantellò e non fece mai partire la commissione istituita da prodi per controllare che non ci fossero furbi in giro a guadagnare con il cambio, come poi successe..e ricordo quel genio di marzano dire "non c'è stato alcun aumento dei prezzi"...si ma fino a quando ci furono (2 mesi) i prezzi in entrambe le valute....poi sparì!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 15:28

Pravda99 cosa si saranno detti il Mitico Silvio e i 40 Pugliesi saranno cazzi loro..tu preoccupati di cosa stanno facendo i 40 ladroni della minoranza PD=Partito Delinquente..I kommunisti sono malati, non c'è niente da fare devono sempre spiare e origliare quello che fanno e dicono gli altri..come ai bei tempi del KKG..Pravda a retirate!!

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 13/03/2014 - 15:32

Atlantico, non tanti hanno avuto il cattivo gusto di farlo, ma purtroppo esistono vie dedicate a Craxi. Che peraltro, devo dissentire da lei, era "socialista" piu' o meno quanto lo e' Berlusconi...Quanto al "grande leader democratico" aveva un consenso costante all'11% (lui la chiamava "onda lunga"), e comunque da "riformista" ha riformato molto poco, anche nei suoi 3 anni come PdC. La sua vera essenza fu di fatto il "tutti colpevoli tutti innocenti", il che e' tutto dire. Concordo pero' con il suo punto finale, ossia che gli ossessi del "comunismo in Italia", insultano chi il comunismo lo ha subito davvero, ma dubito che gli ossessi capiscano cotanta sottigliezza. Saluti.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 15:34

Al contrario di quello che sostiene lo Sfattone il disastro del cambio Euro Lira 1936.27 e le conseguenze che stiamo tuttora pagando..sono sono esclusivamente responsabilità della Mortadella Bolognese..che é riuscito nell'impresa di raddoppiare l'inflazione a tempi record..

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 15:38

in riferimento ai deliri sulle responsabilità del cambio assassino EuroLira voluto da Provolone..evidentemente Tontonno58 si serve dallo Sfatto..

gian paolo cardelli

Gio, 13/03/2014 - 15:42

marino.birocco: ci cita le ESATTE PAROLE di Berlusconi sul "milione di posti di lavoro", oppure preferisce non farlo per evitare uno sputtanamento galattico?

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 13/03/2014 - 15:53

Raddrizzolebanane, le sue opinioni sono quello che sono, ed fortunatamente e' libero di esprimerle. Pero' mi lasci dire: la sua prosa e' decisamente patetica e il suo stile desolante e squallido: il tutto "a vantaggio" della credibilita' delle sue opinioni. Ma lei nei temi in classe quanto prendeva? QuattroMenoMeno ogni volta?? Poveri Prof...

Totonno58

Gio, 13/03/2014 - 15:56

RaddrizzoLeBanane...informati, dai, ci vogliono pochi minuti...se Prodi sapesse che gli attribuisci un tale potere (scegliere un cambio di valuta, nemmeno Nerone sarà arrivato a tanto....) ti farebbe una targa...almeno però hai fantasia e fai sorridere!:)

Totonno58

Gio, 13/03/2014 - 15:57

RaddrizzoLeBanane...informati, dai, ci vogliono pochi minuti...se Prodi sapesse che gli attribuisci un tale potere (scegliere un cambio di valuta, nemmeno Nerone sarà arrivato a tanto....) ti farebbe una targa...almeno però hai fantasia e fai sorridere!:)

Angel7827

Gio, 13/03/2014 - 16:00

se silvio vuole i fatti deve aspettare, intanto ci sono gli spacciatori amici: http://www.blitzquotidiano.it/foto-notizie/federica-gagliardi-fermata-fiumicino-24-kg-coca-accompagno-berlusconi-1815320/

roberto78

Gio, 13/03/2014 - 16:07

da tutti mi sarei potuto aspettare questi commenti tranne che da colui che più di tutti ha promesso il mondo e mantenuto poco. per il momento renzi ha portato a casa la legge elettorale (alla camera) dimostrando di saper tenere fede ai patti ... sicuramente di più di tutta la gente di cui si è contornato Berlusconi nelle sue avventure di governo

@ollel63

Gio, 13/03/2014 - 16:15

gli asini sinistri volano qui su e ragliano pure, per far sentire che esistono: sempre ragli sinistri d'asino sono e come tali vanno considerati. Ogni paese ha i suoi asini volanti, qui in Italia fanno sentire alto il loro ragliare sinistro.

cicciosenzaluce

Gio, 13/03/2014 - 16:25

Pregiudicato,hanno fermato la tua segretaria particolare,detta la dama bianca Gagliardi,all'aereoporto di Fiumicino con 24 kg di COCAINA,logicamente sono Guardie di Finanza comuniste,ne sapremo delle belle.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 16:27

Tontonno58..fai tenerezza..togliti l'anello dal naso almeno per un nanosecondo e rifletti su chi era il Commissario Europeo..Visti poi i danni che ha causato il paragone con Nerone mi sembra azzeccatissimo..ha mandato in fumo un'economia!!!

Atlantico

Gio, 13/03/2014 - 16:32

Agli ignoranti che credono che i cambi lira/euro o marco/euro siano stati fissati in base ad una trattativa politica riflettente la maggiore o minore forza politica delle nazioni contraenti. I cambi, cari ignoranti, furono fissati nel 1998 ai tempi dello SME ( Sistema Monetario Europeo ) e riflettevano i rapporti di cambio tra marco e lira ( rapporto pari a circa lire 990 per un marco ). Quando si abbandonò l'ECU ossia l'European Currency Unit ( volgarmente detto 'scudo' ) si fissarono irrevocabilmente i cambi: il marco contro l'euro con un rapporto di 1,9558 marchi e conseguentemente la lira contro l'euro a 1.936,27. Infatti dividendo 1.936,27 per 1,9558 si ottiene precisamente 990,01. Si tratta di matematica, non di trattative politiche. Inoltre vi 'rivelo' che all'epoca del passaggio all'euro governava l'ineffabile Berlusconi ed il suo geniale ministro Marzano ( da non confondere con l'omonimo pomodoro, molto più intelligente ) che ebbe la lucidità di dire in diretta televisiva al TG "Secondo i nostri approfondimenti il passaggio all'euro non comporterà nessun aumento di prezzi, tranne modestissimi arrotondamenti matematici all'unità più prossima ma il governo VIGILERA'". Purtroppo in Italia nessuno ha vigilato: sarebbe bastato obbligare ad esporre il prezzo con le due valute, come ancora oggi si fa, per esempio, in Svizzera, che pure ha conservato la propria divisa ma è governata da persone di media intelligenza, non come gli idioti italiani. Adesso, caro Cesaresg ( sg = senza giudizio ), smettila di dire sciocchezze: saresti senza giustificazione. Primo invio h. 16:32

ilfatto

Gio, 13/03/2014 - 16:33

@RaddrizzoLeBanane....gustatore di banane...per provare a capire quanto tu sia neurologicamente limitato basta che ti vada a vedre quanto fu il cambio per il marco, per il franco o per il fiorino..sempre che, ma lo dubito, tu riesca a comprendere il significato dei numeri...eccezion fatta per quelli dei cm che usi gustare

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 16:40

Cicciosenzaluce ha,ha sono gli ultimi colpi di coda di una sinistra kommmunista che sta soccombendo sotto le mazzate di Renzi..bene..vedremo quanti voti ci porterà l'ennesima ventata di merda..stando alle ultime politiche ...dovrebbero essere abbastanza.. PS: poi mi spieghi che c'entrano la GdF kommunista..fai confusione..tu sei kommmunista..la GdF non può esserlo per definizione.accendi la luce ciccetto!!

Totonno58

Gio, 13/03/2014 - 16:43

RaddrizzoLeBanane...smetto di risponderti ed anche di leggerti almeno per oggi, lo fanno altri meglio di me...visto che hai deciso di trascorrere il tuo tempo a contraddirmi anche quando dico cose del tipo "due più due fa quattro" ti saluto cordialmente...domani magari sarai più in vena...

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 16:45

Lo Sfatto..io a differenza tua non mi drogo e di numeri e finanza ne comprendo abbastanza..fidati!! infatti non ho capito che minkia di di ragionamento / spiegazione cerchi pateticamente di comunicare...una volta che vado a vedere i cambi per marco franco etc..cosa dovrei trovare Einstein della finanza illuminami..ti prego..per evitare di fare fiugure pietose fatti un giro sul sito della BCE..non ti preoccupare c'è anche la versione in italiano..

ilfatto

Gio, 13/03/2014 - 17:05

@RaddrizzoLeBanane....gustatore di banane...partendo dal presupposto leggendoti che tu e l'economia siete come due rette parallele, riprovo con un concetto più semplice vai a vedere quanto era il cambio della LIRA con il marco, o con il franco o con il fiorino prima dell'introduzione dell'euro e a quanto poi queste hanno fatto la conversione e a quanto l'abbiamo fatta noi, vedrai (anche se lo dubito!) che NON c'è ALCUNA differenza..anche SE dubito che tu riesca a comprendere il significato dei numeri...come dicevo gli unici numeri che capisci sono i cm che usi gustare...ma stacci attento che aumentando...aumentando ti arrivano ad uscire dalla bocca....lo dico per te..poi io con chi RIDO?

cicero08

Gio, 13/03/2014 - 17:12

C'è già un fatto importante: la dama bianca che ha accompagnato ilcav. al G( è stata arrestata a Fiumicimo con 24Kg di cocaina...

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 13/03/2014 - 17:23

@RaddrizzoLeBanane che tu ne capisca di finanze non lo metto in dubbio, quello che mi preoccupa è che non hai il coraggio di dare lezioni private a Brunetta. Datti da fare e lavora, invece di fare il classico scansafatighe di destra. Chiama brunetta e fissa degli appuntamenti.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Gio, 13/03/2014 - 17:36

Lui i fatti, anzi le fatte, pure spacciatrici, le imbarca nei voli di stato.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Gio, 13/03/2014 - 17:36

Lui i fatti, anzi le fatte, pure spacciatrici, le imbarca nei voli di stato.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 17:52

Lo sfatto ci conferma kommunisti non capiscono un cazzo o non vogliono capire perchè non sanno rispondere.. .vedo che che cachi parole e dai sfogo a fantasie erotiche ma non rispondi..cosa c'entra il cambio del fiorino e delle altre valute con il fatto che quello della lira è stato un cambio assassino a 1936.27..che ha determinato il raddoppio dei prezzi in Italia..NON ME NE FOTTE NIENTE DELL'INFLAZIONE IN OLANDA IO VIVO IN ITALIA E GUARDO AL CAMBIO EURO LIRA E TUTTI ANCHE I KOMMMUNISTI COME TE SOSTENGONO CHE HA PROCURATO INFLAZIONE..L'ECONOMISTA MORTADELLA IN QUANTO COMMISSARIO EUROPEO SAREBBE POTUTO INTERVENIRE PER EVITARE LE CONSEGUENZE..ho cercato di semplificarti la questione extra tecnicismi ma non mi aspetto niente di buono...secondo me dovresti fare 2 cose: girarti e chiedere gentilmente a Sventola di spostarsi un'attimo che ti devi concentrare sulla risposta e spegnere il cannone che ti ha passato il tuo amico tossico del centro sociale..vedrai che poi riesce tutto più facile

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 13/03/2014 - 17:55

luigipiscio tu non hai nemmeno bisogno di repliche.. sei una makkietta e ogni giorno prego che tu continui a postare sul blog..non smettere mai!!

Ely Bon

Ven, 14/03/2014 - 11:06

Come al solito, i mistificatori premettono sempre di essere dalla tua parte politica e usano questo atteggiamento come vasellina per far passare le loro stupidaggini. Vorrei dire ad Atlantico che Craxi è stato un perseguitato politico se si esclude il finanziamento illecito reato perpetrato da tutti i partiti politici e, addirittura, da qualche partito doppio: uno a spese degli italiani e un altro dall’URSS. Certamente il finanziamento illecito ai partiti era ed è da deprecare e deve essere condannato sempre e in tutte le direzioni. Ma le persone oneste intellettualmente sanno che le condanne e le persecuzioni non sono state in tutte le direzioni ma soltanto nel nemico di turno, indovinate di chi? Del PCI, PDS, PD: questa è la storia del nostro Paese. Purtroppo noi italiani siamo di solito partigiani; nella storia siamo stati o guelfi o ghibellini, o principisti o madamisti, o comunisti o fascisti, o rossi o neri e così via. Il campanilismo è la vera nostra malattia: un tifo che offusca il nostro cervello tanto da difendere a spada tratta i nostri carnefici. Questo non è come qualcuno, atteggiandosi a saputo, accusa di essere ossessi o poco perspicaci ma significa essere realisti e testimoni attenti di cosa succede intorno. Quanto da me sostenuto è che le tecniche leniniste e staliniane hanno resistito alla caduta del muro di Berlino e sono tutt’ora usate per prima creare il mostro e poi abbatterlo. La sfortuna di Craxi e di Berlusconi, a titolo di esempio perché i malcapitati sono molti, si sono messi per traverso sulla strada dei comunisti (credetemi continuano ad esserlo) e sono stati criminalizzati agli occhi della gente e dopo avere creato il mostro lo hanno abbattuto di volta in volta. Se questa è la democrazia per questi signori si accomodino, prima o poi verrà colui, Dio ce ne scampi, che ci prenderà tutti (purtroppo anche me) a randellate.