Il Cav sceglie la prudenza Ma il partito è in fermento

Berlusconi per ora punta sulla pacificazione con Napolitano e Ncd. I vertici azzurri spingono sull'acceleratore: comportiamoci da vera opposizione 

A dire che Silvio Berlusconi «non va sottovalutato» perché «ha sette vite come i gatti» non è un prevedibile Sandro Bondi ma il futuro segretario del Pd Matteo Renzi. È lui a mettere in guardia i democratici da un Cavaliere che, seppure decaduto e non più parlamentare, può ancora giocare delle carte importanti: nella campagna elettorale che verrà (di certo quella per le Europee di maggio) ma pure muovendosi dall'opposizione di un governo che – al netto della propaganda dell'una e dell'altra parte – è destinato a faticare non poco, soprattutto sul fronte fiscale.

Di qui i timori (dichiarati) di Renzi. E quelli (silenziati) di Enrico Letta e pure di Angelino Alfano. Perché per quanto la politica possa essere fatta di artifici barocchi, lo schema delle prossime settimane è semplice. E prevede un Berlusconi a cavalcare l'opposizione insieme a Beppe Grillo, con il futuro segretario del Pd (le primarie sono in calendario l'8 dicembre) che rischia di restare all'angolo, prigioniero del governo e del suo partito. Non è un caso che proprio in Renzi il Cavaliere riponga qualche speranza, consapevole che se il sindaco di Firenze adesso resta alla finestra non fa altro che decretare la sua fine politica.

Per ora, però, da quel di Arcore l'ex premier sembra avere un approccio piuttosto ecumenico, teso a tenere tutto insieme ed evitare polemiche. Su tutti i fronti, dalla politica al Milan. Magari anche per evitare di accendere la miccia che potrebbe portare a un provvedimento restrittivo nei suoi confronti ora che non ha più lo scudo parlamentare. E forse è anche per questo che la querelle con Adriano Galliani si conclude con una soluzione di compromesso: sia lui che Barbara Berlusconi saranno ad del Milan. Un modo per silenziare lo scontro e tacitare le critiche. Che poi è un po' la misura dell'approccio del Cavaliere di questi giorni, visto che pure in politica Berlusconi sta evitando di andare allo show down.

In particolare con il Nuovo centrodestra, con più di un fastidio tra i big di Forza Italia. Ai vertici di piazza in Lucina, infatti, sono in molti a lamentare che l'ex premier stia traccheggiando. Nessun affondo sul governo, niente bordate su Giorgio Napolitano e, soprattutto, nessuna presa di distanza da Angelino Alfano e i suoi. Questo, in particolare, il mood che in molti non sembrano comprendere. Perché – ragiona un ex ministro oggi ai vertici della nuova Forza Italia – se al convegno del Ncd si applaude Dino Boffo solo a sfregio di Berlusconi un problema c'è. E ancora: il caso che – a torto o a ragione - portò alle dimissioni del direttore di Avvenire risale al 2009 e solo adesso, quasi cinque anni dopo, c'è chi ha capito come davvero stanno le cose?

Il Berlusconi «mediatore» di questi giorni, insomma, non accende gli entusiasmi di Forza Italia. Anzi, sono in moltissimi – seppure rigorosamente off the record – a puntare il dito contro l'eccessiva prudenza dell'ex premier. Il Cavaliere lo sa bene, ma temporeggia. Convinto che sia necessario altro tempo per chiudere le partite in corso, a partire da quella sul destino del governo. «Abbiamo deciso di passare all'opposizione, sul resto ragioniamo con calma», è il senso dei ragionamenti di un Berlusconi che per il momento preferisce mediare. Anche se in Forza Italia spingono sull'acceleratore: o facciamo opposizione e rompiamo con Alfano e compagnia oppure meglio lasciare perdere.

Commenti
Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 01/12/2013 - 09:18

Puo essere solo in fermento COSI TANTO PER RICORDARE Verdini 2010 indagato dalla Procura di Firenze per il reato di concorso in corruzione, e dalla Procura di Roma in un'inchiesta la cosiddetta "cricca” P4 2012 Firenze rinvio a giudizio gestione del Credito Cooperativo Fiorentino 2013, inchiesta per truffa indebita percezione di fondi per l'editoria, FITTO già CONDANNATO 2013 condannato in primo grado a quattro anni di reclusione e a cinque di interdizione dai pubblici uffici per i reati di corruzione, illecito finanziamento ai partiti e abuso d'ufficio, cosi tanto per RICORDARLO !!!!!!!!!!!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Dom, 01/12/2013 - 10:54

Ma come, sta già facendo l'occhiolino ad Alfano? Mamma mia che uomo coerente.

Gianca59

Dom, 01/12/2013 - 10:54

Ma non è che zio Silvio un bel giorno saluta tutti in FI e zompa in NCD ?

giosafat

Dom, 01/12/2013 - 10:55

@mark66....bene, compitino quotidiano svolto con puntiglio. Passi a ritirare le caramelle.

angelovf

Dom, 01/12/2013 - 10:56

Il nostro Silvio forse è masochista, più. Lo maltrattano e più e più. Li accarezza, che c....o. Significa la pacificazione con quel falso di Napolitano che lo ha distrutto? Non credo che gli elettori di FI desiderano che Silvio si faccia pecorella. Stia attento Silvio perché i camaleonti non piacciono a nessuno.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Dom, 01/12/2013 - 10:56

Ricorderei anche tutti gli scandali PD e SEL insabbiati...

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Dom, 01/12/2013 - 11:00

Il Cav forse spera ancora che i Giudici fermino la mattanza. Ma si illude... I comunisti non sono capaci di alcuna umana considerazione e la giustizia neppure sanno che cosa è. Per loro quello che conta è il potere ad ogni costo.

futuro libero

Dom, 01/12/2013 - 11:02

Silvio devi dimenticare PD e letta,prepara la tua campagna elettorale contro grillo,credo che sarebbe meglio.Non deludere i tuoi elettori.

INGVDI

Dom, 01/12/2013 - 11:03

Aspetta ancora qualcosa da Napolitano? Cavaliere povero illuso. Gli elettori sono stati offesi dagli ipocriti traditori, di questo Berlusconi deve tenerne conto. Non c'è necessità di vendetta, ma nemmeno va bene fare finta di niente. I conti saranno regolati alle urne. Quanto prima spero.

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 01/12/2013 - 11:07

povero silvio lui è troppo buono ma i falchi invece sono terribili.

xgerico

Dom, 01/12/2013 - 11:08

Il Cav sceglie la prudenza Ma il partito è in fermento-------------------Prudenza si! Ora appena appena la fai fuori del vasino ti si bevono!

Atlantico

Dom, 01/12/2013 - 11:10

Avevo scritto due giorni fa che gli ci sarebbe voluto pochissimo a Berlusconi, per riscoprire il valore dell'aver buoni rapporti con le cariche istituzionali. Anche perchè c'è lo vedete il buon Silvio a fare lo scalmanato all'opposizione ? Lì c'è uno che lo scalmanato lo sa fare meglio di lui, Beppe Grillo. E poi FI, vecchia e nuova, ed il Pdl sono partiti nati per stare al governo o comunque non all'opposizione. Il fermento vero comincerà tra qualche settimana quando i peones FI cominceranno a sentire, irresistibile, il 'richiamo' del Ncd. Tutto questo Silvio lo sa benissimo.

colapesce

Dom, 01/12/2013 - 11:18

penso che al cavaliere non convenga mettersi contro chi lo potrebbe aiutare a uscire dai suoi guai giudiziari , per cio fa bene a tenerseli buoni a cominciare da Alfano , Napolitano ecc...

antonio54

Dom, 01/12/2013 - 11:25

Continua a sbagliare...fa girare veramente le palle.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 01/12/2013 - 11:28

Mark61..mi ricordi un lutammarro che segue e raccoglie le "traccie" lasciate dai giudici..ricordati sempre che con questi magistrati leninisti sovversivi una condanna equivale ad una medaglia al valore per meriti sul campo..solo i frustrati che godono delle disgrazie altrui possono esternare porcherie come quelle che escono dalla tua boccaccia..

Ritratto di Feldmaresciallo

Feldmaresciallo

Dom, 01/12/2013 - 11:32

Silvio stai bene attento a quel che fai, perchè chi ti ha dato il voto ne ha un po' le palle piene della tua "generosità" a nostre spese... vedi certi NULLA a cui hai dato fiducia e ai quali oggi ci tocca pagare lauti stipendi di tasca nostra per farci ulteriormente tartassare (vedi l'attuale nuova maggioranza di governo).... forse tu non te ne sei accorto ma chi ti vota nella stragrande maggioranza dei casi è uno che fa fatica ad arrivare a fine mese... e di gente -un nome a caso- come il poco onorevole Luca Barbareschi ne facciamo tutti volentieri a meno. Con gli infami non si scende a patti. PUNTO.

LAMBRO

Dom, 01/12/2013 - 11:34

CREDO CHE ANCHE QUESTA VOLTA ABBIA RAGIONE....... SI SPACCHERANNO DA SOLI!! INTANTO ANGELINO COMINCIA A PRENDERE DEGLI SCHIAFFI CON LA RIDUZIONE DEI SUOI MINISTRI...... POI VEDIAMO SE LA PROFEZIA DI D'ALEMA ATTECCHISCE CON RENZI E..... ALLORA SARA' ROTTURA ..... FINALMENTE. NAPOLITANO QUESTA VOLTA AVRA' UN PROBLEMA E..... FORSE DECADRA' DAL TRONO?

Ritratto di aquila

aquila

Dom, 01/12/2013 - 11:42

In effetti penso che il cavaliere negli ultimi tempi abbia ceduto troppo sul piano della mediazione ricevendone solo Schiaffi sonori a cominciare dell'inquilino del Colle. Continuare ad accarezzare i traditori alla Alfano ( sua scelta sbagliata) però è assolutamente inaccettabile. Dia retta ai Falchi, opposizione dura e senza sconti e, soprattutto, senza cavalli di ritorno.

michele lascaro

Dom, 01/12/2013 - 11:42

Berlusconi sta sbagliando ancora, se crede che Napolitano lo prenda in considerazione. Napolitano, per chi non ha vissuto il passato, apparteneva alla corrente dei "miglioristi", cioè quella che, pur essendo veri comunisti sino al midollo, voleva raggiungere gli stessi risultati di Giancarlo Paietta, il quale era esagitato e violento. Ma il fine era identico. Mi dispiace solo non aver conservato, come di solito faccio, il ritratto che ne fece di Napolitano Massimo Caprara, sul Giornale, dopo la sua elezione a presidente.E Caprara lo conosceva bene, appartenendo alla stessa corrente, ma da lui tradito dopo i fatti d'Ungheria, dopo i quali Caprara fu espulso dal PCI. Voglio, però, citare quanto riportato in data odierna (1/12) da un lettore, in lettere al Giornale, riferendosi a un'affermazione di Caprara sul comportamento di Napolitano: "Ruggiva, sì, ma i suoi erano belati!" Belati valsi ad assicurare all'ineffabile una vita tranquilla e, sino alla fine, serena. Cosa può sperare Berlusconi dall'Altissimo?

Giuseppe24470

Dom, 01/12/2013 - 11:43

Ok, mark 61, ma ricordiamo anche i 500 indagati del PD e di SEL ed i prescritti Bassolino, Penati ecc.ecc.ecc Ricordiamo la tessera num.1 De Benedetti a cui tutto e'concesso e ricordiamo MPS (il piu' grande scandalo finanziario della Storia d'Italia)ma anche le escort a Palazzo vecchio (gia'insabbiate)...diciamo che Renzi non puo' rimanere da solo al Governo/tassa e non spendivcon Grillo e B. all'opposizione.

Ritratto di marystip

marystip

Dom, 01/12/2013 - 11:43

Cav. ma che fai? Ancora dai retta a Gianni letta cotanto zio dell'altro malefico Enrico?

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Dom, 01/12/2013 - 11:44

I "bella ciao" sono sempre in agguato, fiutando di non avere partita vinta..dal momento che neanche la maggggistratura sa tenere a bada SILVIO FOREVER, tentano magari di inneggiare ai gesti stile Tartaglia-souvenir Duomo. Ma SILVIO è sempre lì imperturbabile; vero incubo per gli allocchi. L I S B A R A G L I E R E M O !!!!!

scipione

Dom, 01/12/2013 - 11:46

Il Presidente Berlusconi ,come sempre, HA RAGIONE.In questo momento bisogna fare buon viso a cattivo gioco per evitare che Napolitano e qualche pm maleintenzionato combinino il patatrac.Ci pensera' Renzi a far saltare il governo, perche' o lo fa oppure sara' rosolato a fuoco lento dall'apparato comunista.Quanto ai TRADITORI,non hanno scampo,non vale la pena stare a osteggiarli,sono CADAVERI POLITICI peggio di Fini.

blues188

Dom, 01/12/2013 - 11:50

Ma questo uomo è scemo?? Cerca di far pace con Napoleonetano???? Allora se le cerca proprio!

michetta

Dom, 01/12/2013 - 11:50

Niente tentennamenti! Il Giornale, ha capito male! Berlusconi Silvio, NON intende assolutamente scendere a patti con quelli! la prudenza si usa quando la parte avversa merita, mentre quelli NON MERITANO AFFATTO! I traditori NON meritano alcunche'! Understand? Capito? E voi del Giornale, fareste bene a non alimentare discussioni inutili, tra gli adepti di Forza Italia, poiche' la vostra audience, non vale....... la candela!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 01/12/2013 - 11:53

Non è che Silvio soffre della sindrome di Stoccolma???Ma dico un po' di attributi per favore !!!!

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Dom, 01/12/2013 - 11:54

Prudenza? Nei confronti di chi lo ha sistematicamente tradito? Anche Napolitano ha avuto bisogno di lui per costruire le larghe intese ed alla fine lo ha trattato a pesci in faccia. Ai comunistoidi vorrei ricordare il "pizzino di Letta" a Monti; i guai di Di Benedetti che per loro è un Santo; lo scandalo di MPS con un morto e tutto è stato insabbiato e non se ne parla più; i morti dopo la faccenda Marrazzo (storia torbida)... ecc..

Ritratto di maurofe

maurofe

Dom, 01/12/2013 - 12:00

Leggo l'articolo e rimango sbigottito...dopo tutto quello che ha subito da Napolitano, dal PD, dai traditori...pensa ancora al dialogo? Allora Il CAV mi porta realmente a pensare che ci gode a farsi prendere per il C..LO...a maggior ragione visto l'andamento dei sondaggi che premiano la posizione all'opposizione contro questo governo di buffoni!

fabrizio50

Dom, 01/12/2013 - 12:03

non è che l'amico putin come regalo di natale gli ha portato un bel mazzo di assi da sparare nel c..o dei sinistri a cominciare dal numero uno e lui se li sta giocando con calma ?

Giuseppe24470

Dom, 01/12/2013 - 12:08

Il PD non esiste. Il M5S non esiste. Esiste un pezzo di Centro Destra Vs. Magistratura Democratica, che detta l'agenda politica ai finti rivoluzionari ed alla finta sinistra. A questo si e' ridotta la Politica italiana grazie all'antiberlusconismo ottuso e di fatto anti-italiano...

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 01/12/2013 - 12:08

E' forse prudente perché é sotto scopa ed ha paura. Lui non ha piú l'usbergo dell'immunistá e qualsiasi PM lo potrebbe togliere dalla circolazione. E' facile essere prudenti e pazienti quando si viene trasformati in pecora e non si é piú leone.

Ritratto di oliveto

oliveto

Dom, 01/12/2013 - 12:08

mark 61: la legge non è uguale per tutti. La tua ignoranza supera ogni limite ed al di sopra di ogni ragionevole dubbio. SOLO UN CRETINO NON COMPRENDE QUALE SPORCA MANOVRA I COMUNISTI SOTTO VARIE SIGLE, MA SEMPRE COMUNISTI, STIANO FACENDO DA ANNI PER PRENDERE IL POTERE E GOVERNARE CON UNA FORMA DI DETTATURA DEGNA DI STALIN. COMPLICE QUELLA MAGISTRATURA CHE PER QUALITA' DI SERVIZI E' ULTIMA NELLA CLASSIFICA MONDIALE. BELLA CONSOLAZIONE. CARO IGNORANTE, NON NEL SENSO CATTIVO DELLA PAROLA MA PERCHE' IGNORI I FATTI A COMINCIARE DA mani pulite (si fa per dire): tutti i partiti dell'allora arco costituzionale furono bollati come associazioni a delinquere, tranne uno. Si tratta proprio del partito comunista. Non poteva essere diversamente, nonostante il famoso miliardo scomparso dalle parti di botteghe oscure e i finanziamenti dell'armata rossa. E i protagonisti vissero e vivono felici e contenti con alti incarichi nelle caste pubbliche, sotto la cappella rossa. Aggiornati figliolo, non è mai troppo tardi per convertirti alla giusta causa, quella del CAVALIERE.

rocco antonio artuso

Dom, 01/12/2013 - 12:10

Soltanto con l'opposizione a questo governo, Silvio avrà più consensi e più protezione. L'abbraccio mortale di Alfano, Letta e Napoletano lo ha portato fuori dal parlamento, cosa spera ancora? I

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 01/12/2013 - 12:20

BERLUSCA l'ha dimostrato molte volte: non ha le palle. Si è sempre piegato (Libia, servilismo ai governi dei massoni ecc...) Insomma, Nulla di nuovo

El Chapo Isidro

Dom, 01/12/2013 - 12:21

Prudenza? Berlusconi? Ma se albadorata al confronto di forza italia sembra una associazione umanitaria...e qualcuno si è chiesto perchè non ha ancora chiesto la revisone del processo? Non aveva prove che lo scagionavano completamente? Forse perchè dovrebbe spiegare la foto che lo ritrae insieme a Gordon quando berlusconi ha spergiurato in tutti modi di non conoscerlo? Patetici...

Alessiodiprima

Dom, 01/12/2013 - 12:22

Credo che la prudenza sia giusta e saggia in molti casi e situazioni, ma io se fossi nel Cav. spingerei sull'acceleratore, bisogna immediatamente dare la spallata al governo senza aspettare le loro primarie, avendo in questo caso anche l'appoggio del M5S, che vuole le elezioni. Dunque meglio agire, di modo che anche i nostri cari fianchi tiratori (preferisco questo termine essendo un signore) possano subire un danno, e soprattutto uno smacco, perché perderebbero le loro poltroncine alla quale come ha detto la Mussolini in Senato nel suo intervento, sono molto attaccati, e soprattutto farebbero una campagna mediocre non avendo tempo di organizzarsi. Riflettere e agire.

scipione

Dom, 01/12/2013 - 12:24

Mark 61,tu non sai che un cittadino,per il codice penale E' INNOCENTE fino al tezo grado di giudizio.Per ora il galantuomo Verdini e' solo INDAGATO per un verso e RINVIATO A GIUDIZIO per l'altro quindi mai condannato neanche in primo grado.Il galantuomo Fitto e' stato condannato in PRIMO GRADO e per tua norma e' innocente prima che si èronunci la cassazione.Io non so, comunque, come e' andata a finire, ma so che la Procura di Lecce,a proposito della condanna di Fitto,ha aperto un'indagine sui giudici di Bari.Quindi per adesso le tue insinuazioni e accuse sono FARLOCCHE.Aspetta le conclusioni finalI senno' rischi di fare una figura di merda come sono soliti fare i SINISTRONZI.

viento2

Dom, 01/12/2013 - 12:25

mark61-ma ancora parli Penati si è mangiato la Serravalle 120.000.000 questo se dice dove sono andati i soldi sparite dalla faccia della terra oppure vogliamo parlare di MPS 4 miliardi e in quella banca non si muove un euro che il pd non voglia se Penati e Mussari erano di destra stavano dentro x farli parlare essendo di sx stanno fuori tante volte può uscire qualche parola perciò stai MUTO che il iù pulito dei vostri ha la rogna

Ritratto di Agrippina

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Dom, 01/12/2013 - 12:33

Fa pena una persona quasi ottantenne dover reprimere le proprie opinioni per paura di irritare un "vecchio comunista" come viene definito da una parte politica. Un vecchio comunista che potrebbe salvarlo dalla galera. A proposito di galera non ha aiutato certo il comportamento di Sallusti che dopo aver ricevuto la grazia non sta mostrando alcuna gratitudine. Sono,cose che il "vecio" del Quirinale non scorda e che non vanno certo a favore di Berlusconi.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 01/12/2013 - 12:33

Chiacchierone, è solo paura perchè sa bene che dalla sua parte ci sono solo profittatori e non si fida. Lo hanno rovinato.

daniele66

Dom, 01/12/2013 - 12:35

Del Cav. o ci si fida o NON ci si fida. Se per adesso ha scelto questa linea avra' i suoi motivi. Non dimentichiamo che il 3 si pronuncera' la corte,e 200 deputati corrono il rischio di essere spazzati via. l' 8 c.m. le primarie PD, e Renzi che si sta sgonfiando come un palloncino. INFINE... molte riforme che NON si possono fare senza i 2/3 del Senato,ed il governicchio NON LI HA.Una legge di stabilita' che sta scontentando tutto il Paese non e' poco elettoralmente... Tempo al tempo.......

steacanessa

Dom, 01/12/2013 - 12:35

Guardate i primi commenti. Sono le solite belinate degli immarcescibili PiDioti sinistri di merenda. Evidentemente il sole neurone che vaga desolato nella vuota scatola cranica non li pone in grado di capire che del prodotto del loro bischero ingegno non ci interessa nulla.

cicero08

Dom, 01/12/2013 - 12:35

Ancora attriti contrapposizioni possibili abbandoni...Anche la nuova FI ricomincia da dove ha lasciato il PDL

gi.lit

Dom, 01/12/2013 - 12:38

Incoerente, come sempre. Ma il guaio maggiore è che ancora c'è gente che crede ciecamente in lui nonostante abbia portato il partito allo sfascio favorendo le sinistre. E fa finta di non averlo capito.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Dom, 01/12/2013 - 12:43

Ogni giorno su qualsiasi tema, cambia idea almeno dieci volte, comunque a voi del Giornale questo va benissimo, purché al ventisette arrivi il lauto stipendio, non importa se il Paese è in balia di un vecchio schizofrenico!

cirociro

Dom, 01/12/2013 - 12:51

Ma allora è veramente un cretino, chi lo ha votato dovrebbe fare come Muzio Scevola!Berlusconi merita di andare in galera per il solo motivo che il risultato della sua opera è di aver ottenuto l'esatto contrario di quanto prometteva, le tasse sono aumentate, la burocrazia e lo statalismo sono asfissianti, l’invasione costante di clandestini e come tocco finale ha messo l'Italia nelle mani dei peggiori cattocomunisti ed ambientalisti talebani d'Europa, situazione che ci riporterà a breve al Medio Evo!

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Dom, 01/12/2013 - 12:52

Grande! IL CAVALIERE E' SEMPRE UN PASSO AVANTI A TUTTI!! Schiaccerà la sinistra e Alfano e il M5S sarà costretto a capitolare o a togliersi di mezzo e finalmente gli italiani potranno liberamente e democraticamente dare il 60% dei voti a FORZA ITALIA senza che la sinistra lo impedisca. Cosi l'ITALIA e gli ITALIANI assisteranno alle riforme che SILVIO cerca di fare da 30 anni impedito dai poteri forti, dalla massoneria, dalla mafia e dalla sinistra amica della finanza. E' inevitabile, DIO in persona protegge il cavaliere.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 01/12/2013 - 12:53

Difficile fare il profeta. Però penso che il partito che farà cadere il governo ne pagherà lo scotto in sede elettorale. Non che Letta dia grande affidamento al popolo bue, ma almeno fa finta di fare qualcosa, dopo che il primo candidato a palazzo Chigi è stato per due mese a girare i pollici in attesa del miracolo.

vale.1958

Dom, 01/12/2013 - 13:33

Mark61 sei talmente rincoglionito che nemmeno per l anticamera del deserto che hai al postomdel cervello ti viene da chiederti se la magistratura e' politicizata o meno...guarda solo pregiudati a destra...ma va a cagare sin quando c e' gente come te in italia la sinistra potra' continuare a rubare e farvi far fatica atirare fine mese.....noi pirla di destra invece ce la godiamo...rimba!!!!!

Gianca59

Dom, 01/12/2013 - 13:46

steacanessa: se tra i primi commenti considera anche il mio, la considero un PDLidiota ! Io di PD non ho traccia ne nel DNA ne nell' albero genealogico…In compenso ne ho le palle piene di politici inutili e dall' elettroencefalogramma piatto, NCD-PD-PDL-SEL-LEGA-FI-UDC-Centro compresi. Se non si riferiva al mio, va tutto bene e come non detto.

thecaliffo

Dom, 01/12/2013 - 13:52

Cambia idea come cambia il vento ... Alfano oggi lo bollate come traditore,appena ci saranno le elezioni ci sarà da ridere...perché farete la coalizione... E si cambia ancora idea....siete ridicoli.

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 01/12/2013 - 14:10

La prima cosa da fare è chiedere a gran voce che il Governo attuale, che si reggeva su una ben diversa maggioranza, sia sciolto e ne venga presentato un altro con la maggioranza che dicono di avere, eleggendo Ministri e sottosegretari in base alle percentuali di rappresentanti politici posseduti e agli accordi programmatici di tale maggioranza. Non si può far finta che le cose continuino in base agli accordi precedenti, con una maggioranza ben diversa. Mi sembra che ormai non si rispettino minimamente le regole formalistiche. Rimpiango i tempi dei burocratici formalismi dei tempi di Andreotti, le regole si rispettavano fino alla virgola, adesso si fa finta che nemmeno esistono perfino quelle costituzionali! E' il massacro della democrazia se si violano ripetutamente le regole formali, vorrebbe dire che non esistono più regole comuni ma solo regole di parte. Hanno perfettamente ragione quelli di Forza Italia di premere sull'accelleratore. Berlusconi si sta dimostrando troppo moderato e mi meraviglia che, se la pensa in questa maniera, abbia rotto con Alfano e i suoi. Se continua a sperare in Napolitano e nei "compagni", dopo tutto quello che gli hanno fatto, o è un grande ingenuo o crede ancora nella befana.

El Chapo Isidro

Dom, 01/12/2013 - 14:11

@ scorpion12...Ho capito bene? La massoneria ha impedito a berlusconi, tessera 1816 della loggia massonica p2 di fare le riforme? Ma veramente? E quindi secondo il tuo ragionamento il gruppo bildeberg ha impedito a tremonti appartenente al gruppo bildeberg di fare le riforme? Questo è il livello d'intelligenza di chi vota pdl/fi...leggete bene il commento di scorpion e poi ridete pure fino alle lacrime!!!

El Chapo Isidro

Dom, 01/12/2013 - 14:15

@ vale1958...Prima di offendere gratuitamente gli altri utenti, ti consiglio di fare un corso di italiano perchè nel tuo commento ci sono cosi tante abominazioni grammaticali da far contorcere nella tomba Manzoni e Dante.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Dom, 01/12/2013 - 14:18

Opposizone, dura opposizione in contro a quelle calzette alfiniane.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Dom, 01/12/2013 - 14:20

Silvio tira fuori gli attributi, rapidamente. Serve linea chiara!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Dom, 01/12/2013 - 14:52

ma dov'e' il problema?se FI si allea con il NCD in una qualsiasi tornata elettorale,voi non li votate.Avete il potere del voto,basta usarlo o no?Chiaro che la scusa di votare FI per dare piu' rappresentanza agli uni piuttosto che agli altri non regge dato che poi sappiamo tutti che il potere di ricatto dei piccoli esiste e si fa sentire,per cui basta chiacchiere,passate ai fatti please.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Dom, 01/12/2013 - 14:57

Questa tua abitudine al perdonismoed alla comprensione immeritata non si addice proprio ai fatti criminosi politici in cui l'Italia sta precipitando peggio di un paese sconosciuto del terzo Mondo. Tu aspetti e speri da un personaggio che ormai ti vorrebbe vedere "morto" o quantomeno subito in galera e non per poco. Così facendo sarai sempre un perdente.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Dom, 01/12/2013 - 15:01

@El Chapo Isidro mi concedo qualche ironico divertimento ogni tanto....è bello cavalcare l'onda retorica di questi villici.Non crede?

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 01/12/2013 - 15:53

CARO SCORPION 12 Guardi che tutti NOI che qui postiamo e stiamo (pur non essendo Berlusconiani come il sottoscritto)dalla parte opposta alla Sua, avevamo capito che Lei "si stava concedendo qualche ironico divertimento" ed infatti nessuno si è DEGNATO di controcommentatLa, l'unico che NON lo aveva capito è stato il SUO DEGNO KOMPAÑEROS El Chapro!!!! Saludos

Duka

Dom, 01/12/2013 - 15:59

Legnate dall'ALTO ne ha prese un bel po' : NON BASTANO? Si può essere buoni ma quando è troppo.........

El Chapo Isidro

Dom, 01/12/2013 - 16:14

@ scorpion12...Ti chiedo scusa, ma sei stato cosi bravo da avermi fregato, sembrava realmente un commento da "kamikaze" berlusconiano...

El Chapo Isidro

Dom, 01/12/2013 - 16:25

@ hernando45...Guarda che Chapo non vuole dire capra, eh? Isidro Meza Flores o "Chapo Isidro" è uno dei più sanguinari narcotrafficanti mexicani, con migliaia di morti sulla coscenza, talmente preparato e pazzo da imboscare perfino pattuglie della Reale Marina Mexicana e in una di queste imboscate mi venne maciullata la tibia sinistra da un proiettile di AK47, facendomi dimettere dalla Reale Marina Mexicana dopo 15 anni di servizio...il suo nome mi provoca vero terrore e tutti voi, anche se non lo sapete state compartendo la mia più grande paura!!!

Ritratto di semovente

semovente

Dom, 01/12/2013 - 16:29

Ma quale prudenza, OPPOSIZIONE A TUTTO SPIANO. Questi trinariciuti devono andare a casa.

Ritratto di Maurizio Da Lio

Maurizio Da Lio

Dom, 01/12/2013 - 17:19

@ Feldmaresciallo: APPROVO in toto ed aggiungo che se si farà infinocchiare ancora una volta, non lo voterò mai più e quando dico mai più dico MAI PIU'.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 01/12/2013 - 17:27

Con il Giuda Alf-ANO & C. non si Trattare - - - Sbagliare è umano ma perseverare è bestiale.

ilbarzo

Dom, 01/12/2013 - 17:51

Berlusconi lascia perdere Napolitano e soprattutto lascia perdere i comunisti tutti,in quanto gente invidiosa,astiosa carica di odio fino al midollo.Se questi sporchi individui avessero la possibilita' di eliminarti fisicamente,non esiterebbero a farlo.Per questi mentecatti comunisti di merda,l'odio prevale su tutto.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 01/12/2013 - 21:18

"CARISSIMO CHAPO Innanzitutto LO SIENTO che Lei sia stato ferito da un NARCOS, ma dato che vivo in Centroamerica da 13 anni so benissimo che in Spagnolo CAPRA si scrive CABRA e non chapo. Per quanto riguarda poi il vero contenuto del mio postato, io volevo semplicemente far notare che, i VILLICI che il Suo sicuramente amico SKORPION 12 cita, NON hanno abboccato al suo IRONICO messaggio, mentre Lei invece SIIIIII Ora mi spieghi Lei chi può essere LA CAPRA. Saludos distinguidos.