Il Cavaliere è un gigante a dispetto delle toghe


S iamo due sorelle orgogliosamente italiane obbligate a lavorare all'estero e dall'Irlanda con furore e tanta rabbia vogliamo partecipare anche noi al sostegno del «nostro» Cavaliere contro la canea giudiziaria, mediatica e politica a cui è da sempre stato sottoposto. Nonostante le meschine e ben coordinate manovre messe in atto dalle varie istituzioni giudiziarie, e dal tradimento di coloro che da lui sono stati miracolati, Berlusconi sarà sempre il nostro gigante che ha fatto riemergere in noi la dignità perduta e che questi quattro accattoni non potranno mai scalfire.

Commenti

angelomaria

Sab, 22/03/2014 - 09:44

definitivamente SI!!!buongiorno e buontutto e finesettimana a voi cari lettori

killkoms

Sab, 22/03/2014 - 14:38

i grembiuloni,salvo rari casi,ben rappresentano la meschinità italica!fregano silvio stuprando la legge,salvo poi farsi prendere per i fondelli da ,quegli avvocati di provincia che difendono i boss mafiosi!