Il Cavaliere sceglie il silenzio per evitare scontri coi giudici

Berlusconi non vuole esasperare i toni in vista della decisione sui domiciliari. Ma ai suoi confessa: cercano di isolarmi per non farmi fare campagna elettorale

Silenzio totale. La linea del Cavaliere, mai come nelle ultime settimane, è quella del bassissimo profilo. Tace Silvio Berlusconi, ma pure il suo consigliere politico Giovanni Toti si guarda dal dichiarare alcunché. Segno che l'ex premier preferisce non esporsi in alcun modo, in attesa che si sblocchino le partite in corso a partire da quella sulla legge elettorale. D'altra parte, anche giovedì al Senato durante la presentazione del libro Il sangue di Abele il Cavaliere aveva accuratamente evitato l'attualità politica, limitandosi a due battute rubate mentre lasciava Palazzo Madama. «Questo è il momento del silenzio e dell'attesa», confidava giovedì sera a chi ha avuto occasione di sentirlo.

E così è stato anche ieri, in una giornata in cui sono saltate alcune delle riunioni inizialmente in programma a Palazzo Grazioli. Berlusconi è infatti rientrato ad Arcore con una certa fretta, causa alcuni impegni familiari. Low profile, dunque. Anche in vista dell'atteso 10 aprile, quando i giudici si pronunceranno sull'accoglimento o no della richiesta di servizi sociali. Dopo le dichiarazioni «rubate» nel video registrato durante l'incontro con gli azzurri della Basilicata – filmato poi reso pubblico dal sito de Il Fatto quotidiano – non solo Niccolò Ghedini ma anche gli altri collaboratori lo hanno infatti invitato al silenzio più assoluto. Perché è chiaro che, per quanto dette durante un incontro a porte chiuse e non pubblicamente, l'accostamento della magistratura alla mafia non contribuisce a creare un clima disteso in vista della fatidica decisione.

Che, magari per scaramanzia, Berlusconi dà per già presa, convinto che alla fine – magari non subito ma dopo qualche settimana, aggrappandosi al primo cavillo – i giudici non gli concederanno i servizi sociali e lo costringeranno agli arresti domiciliari. Un po' – questo il senso dei ragionamenti che in privato l'ex premier ripete da settimane – perché il loro obiettivo è farmi fuori fisicamente e politicamente e dunque il mio isolamento non farebbe che andare in questa direzione. Un po' perché continuano a temermi elettoralmente e con gli arresti domiciliari mi impedirebbero di fare campagna elettorale in vista delle Europee di fine maggio. Cosa che Berlusconi vorrebbe invece fare, con tanto di tour in alcune delle principali città italiane. E se non potrà fare quello, comunque è intenzionato ad essere presente a tambur battente con interviste e telefonate alle varie kermesse azzurre.

Quel che è certo, infatti, è che il Cavaliere non vuole perdere il contatto con la gente. In particolare con i Club Forza Silvio che sono ormai il suo principale argomento non solo di conversazione ma anche di attenzione. È attraverso la loro struttura, infatti, che l'ex presidente del Consiglio è convinto di recuperare buona parte di quell'elettorato che è passato nell'astensione o, peggio, con il M5S. Non a caso, proprio domani mattina interverrà telefonicamente al primo meeting dei Club Forza Silvio Sicilia che si terrà a Taormina. Resta sullo sfondo, invece, il rapporto con Matteo Renzi. Che, forse, viene ben riassunto da Il Mattinale, la nota politica curata dal gruppo di Forza Italia della Camera: «Berlusconi c'è, non viene meno al patto e non rinnega la “profonda sintonia” nell'idea di democrazia. Ma non è una fiducia a scatola chiusa. Vedremo, anzi vediamo subito». Come a dire che, di qui a breve, le cose potrebbero cambiare.

Commenti

m.nanni

Sab, 08/03/2014 - 10:02

Silvio, non riusciamo più a sopportare tutta questa prudenza!Ci vuole una mobilitazione nazionale ed europea con tutti gli europarlamentari europei di FI e dei popolari; mobilitazione di tutta FI con manifestazioni pubbliche. Temiamo che la longa manus dell'internazionale socialista a respiro italiano, possa penetrare in quello che noi speriamo impenetrabile sfera del diritto europeo. Berlusconi viene additato vigliaccamente come nemico dell'Europa; colpevolmente da parte degli europarlamentari d'area non c'è stata mobilitazione e offensiva mediatica per creare opinione pubblica allo schifo tutto italiano di un bolscevismo sfacciato che perseguita e condanna il vero leader dell'anticomunismo. La mobilitazione deve esplicarsi anche contro il volere di Berlusconi; la mobilitazione di una giornata europea per il diritto anche di non essere perseguitati non dev'essere promossa da Berlusoni, ma dev'essere promossa in sua dedica da tutti i suoi sostenitori e da tutti i sostenitori della LIBERTA'. Dei liberi che amano diritto, democrazia e LIBERTA'. E detestano anche visceralmente ogni forma di comunismo ed ogni forma di sopraffazione della democrazia, della sopraffazione delle volontà di un Popolo, e della sua LIBERTA'!!! Viva la LIBERTA'!! mn

Alessio2012

Sab, 08/03/2014 - 10:03

Silvio non ha capito che l'unica cosa che può smuovere quei maledetti è la forza... altro che basso profilo

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 08/03/2014 - 10:12

Questa è bella: per mesi da ai giudici dei mafiosi e ora vuole stare zitto?????? Paura eh??????

@ollel63

Sab, 08/03/2014 - 10:12

ma che gli frega ai giudici del tuo silenzio!.... devi parlare urlare lanciare siluri scomuniche vilipendere.... non li fermi con i silenzi... hai visto anche con quel tal cialtrone di scassazione in ferie...! NON TACERE MAI

electric

Sab, 08/03/2014 - 10:32

Andrea626390, non perdi occasione per mettere in mostra il tuo cinismo, che è pari all' odio e alla rabbia che covi dentro. Sono le persone come te che rendono schifosa la vita, e hanno ridotto l' Italia al punto in cui si trova.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 08/03/2014 - 10:35

Sai che gli frega ai giudici. Più sta zitto più lo mazzuolano.

Massimo Bocci

Sab, 08/03/2014 - 10:54

Ecregio Silvio Burlusconi, non la chiamo perché e' un diminutivo di regime, Lei egregio qualsiasi altra PORCATA DI REGIME BOLSCEVICO il regime dei LADRI!!!! TREDITORI!!!! Anti Italani le riservera' non potrà mai inficiare il suo operare per l'Italia e gli. Italiani, un giorno la verità ( e la giustizia vera!!!) spazzerà via la feccia CRIMINALE DI UN REGOME DI LADRI COMUNISTI- CATTO CHE CI AMMORBA E RUBA DA 65 ANNI, oggi SERVI NEURO!!!! La TRUFFA!!! stati uniti europei della MINCHIA!!!! Naopeonica - DDR.

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Sab, 08/03/2014 - 11:06

No signori, una volta tanto l'hanno consigliato bene. Parli di meno e agisca di più.

moichiodi

Sab, 08/03/2014 - 11:10

sceglie il silenzio. faccia di bronzo. ma se l'altro ieri ne ha dette di tutti i colori contro la magistratura. e poi le grandi fiabe del giornale: " ai suoi(chi familiari?) confessa", per la serie "per chi ha potuto sentirlo", "a chi gli è più vicino" e simili trucchetti per gli stimati(!o preso in giro!)lettori del giornale suoi lettori.

KARLO-VE

Sab, 08/03/2014 - 11:11

Ma come ha detto di tutto e di piu' ai magistrati fino a ieri e adesso vuole tacere per sperare in una soluzione benevola da parte di chi lo deve mandare ai domiciliari o ai servizi sociali? Troppo comodo signore, troppo comodo

cameo44

Sab, 08/03/2014 - 11:12

Se Berlusconi pensa che gli vogliono impedire di fare campagna eletto rale si vede che ad oggi dopo venti anni in F.I. non vi sono elementi capaci di portare avanti un partito se è così siamo messi proprio male Un partito senza un classe dirigente preparata e capace non ha futuro le promesse ed i proclami non servono più la gente è delusa vogliono fatti e non parole e visto i risultati di questo ventennio in cui il paese è stato governato a fase alterne sia deal centrodestra che dal centrosinistra nessuno può fare a scarica barile la colpa è di tutti se il paese si trova in questa situazione ma l'Italia è sempre stata in emeregenza anche durante la prima Republica non dimendichiamo le tanto una tantum e la rapina fatta da Amato detto il dott. sottile le tasse aumentano ed i servizi diminuiscono smendendo il famoso spot fatto dal Prof. Monti altro grande uomo "PAGARE TUTTI LE TASSE PER AVERE MAGGIOR SERVIZI" pagare le tasse è un dovere ma è un diritto avere i servizi per quanto pagano gli automobilisti drovrebbero ave re una degna rete viaria ed invece abbiamo strade ridotte a colabrodo giusto per citare un caso ma non mancano le lunghe attese per la sani tà o le scuole ridotte in pessimo Stato i treni dei pendolari sporchi e sempre affollati ed in ritardo allora vien da chiedere che fine fan no i miliardi pagati dai cittadini? mantenere le varie caste a parti re dal Quirinale il quale Presidente parla sempre di sacrifici ma non dice mai quali sacrifici abbia fatto Lui cosa che si ripete sia alla Camera che al Senato fine fanno

KARLO-VE

Sab, 08/03/2014 - 11:13

Ma come ha detto di tutto e di piu' ai magistrati fino a ieri e adesso vuole tacere per sperare in una soluzione benevola da parte di chi lo deve mandare ai domiciliari o ai servizi sociali? Troppo comodo signore, troppo comodo

KARLO-VE

Sab, 08/03/2014 - 11:13

Ma come ha detto di tutto e di piu' ai magistrati fino a ieri e adesso vuole tacere per sperare in una soluzione benevola da parte di chi lo deve mandare ai domiciliari o ai servizi sociali? Troppo comodo signore, troppo comodo

cesaresg

Sab, 08/03/2014 - 11:21

Penso anch'io che sarebbe bene organizzare delle manifestazioni per il Presidente Berlusconi magari davanti ai tribunali di Milano, Roma, Napoli ecc. ecc.. Dobbiamo farci sentire, non dobbiamo essere il popolo silenzioso che lavora e mantiene tutti quei komunisti parassiti, essi sanno mettere solo tasse, tasse per poter pagare quella massa abnorme di burocrati dello Stato, fannulloni e spreconi. Sindaci delle grandi città che si lamentano di non aver soldi in cassa e chiedono continuamente soldi per mantenere gli scansafatiche che timbrano il cartellino e poi se ne vanno per i fatti loro. FORZA ITALIA! FORZA SILVIO! FORZA POPOLO!

francesco de gaetano

Sab, 08/03/2014 - 11:35

Mi associo al post di Nanni ma lo dobbiamo fare subito senza pensarci due volte.Tutti gli anticomunisti italiani ed europei uniti possono risolvere il problema.Si potrebbe manifestare il 21 marzo, l'ingresso della primavera che si può configurare come giorno della Libertà.

gagx

Sab, 08/03/2014 - 11:37

electric,se ti informassi prima.... lo ha detto l'altro giorno che era in mano ad una mafia di giudici. certo da queste parti la notizia non e' arrivata. Informati prima di criticare, sai ci sono tantio modi seri per farlo. (pubblicate?)

diablito72

Sab, 08/03/2014 - 11:38

Si, ma l'ha deciso questa notte di stare in silenzio... fino a ieri ne ha dette di ogni. Ormai è spacciato.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 08/03/2014 - 12:06

Calma Presidente Berlusconi non facciamo i giochi dei lupi; noi siamo cani maremmani abruzzesi che difendono il gregge e non ci curiamo se il lupo sbava perché lo soverchiamo. Ricordo ancora il Santo Profeta Daniele che ad appena dodici anni, contro la massa di Gente che conduceva Susanna alla lapidazione, a causa delle accuse dei due giudici iniqui, ristabilì la Giustizia a Gloria di Dio. Shalom

mar75

Sab, 08/03/2014 - 12:10

Dopo che ha definito i giudici "un cancro da estirpare" e aver detto pochi giorni fa che il 10 aprile sarà giudicato da "una mafia di giudici" vuole tenere il profilo basso? Questo dovrebbe essere uno statista?

marchino.blu

Sab, 08/03/2014 - 12:19

@eletric Fortuna che ci sono persone come te che la migliorano la vita... hahaahahaha

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 08/03/2014 - 12:34

Ha scelto di stare zitto!! Perchè se parla chi lo sente?

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 08/03/2014 - 12:41

Io so che Berlusconi è innocente, so anche che lui è molto paziente e so che qualche o molti giudici non hanno la coscienza a posto; specialmente quei giudici europei che hanno detto che esaminare la pratica del Presidente non era cosa urgente. Chi è che comanda in Europa e Chi vuole che Berlusconi taccia; forse hanno paura di noi del Centro Destra che sappiamo spuntare anche un 6% sulle quote latte? Vediamo se alle prossime Elezioni Europee si sveglieranno dopo aver ricevuto la valanga di voti per Forza Italia!!!!!! Shalom

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 08/03/2014 - 12:46

Cav lei continua imperterrito a seguire la linea "letta" continui cosi..sta andando dritto dritto al "patibolo" senza lottare, inerme, non bastano le battute lanciate qua e la' quando un giorno si e l'altro pure la mazzolano, e poi attua la logica delle "tre scimmiette" ..la smetta con sto giochino...tantohai visto che non serve, ma perche' ti porti letta appresso! Combatti!!

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 08/03/2014 - 12:49

Esilaranti come sempre i commenti dei Berlusconiani DOC! m.nanni per esempio...Mobilitazione Europea? Forse lei nel villaggio mentale in cui e' relegato non si e' ancora reso conto dell'immagine di Berlusconi all'estero...Un "guitto delinquente" sarebbe un eufemismo. Alessio2012 poi invoca la "FORZA" contro i giudici...Cosa intende, che Berlusconi dovrebbe rivolgersi a qualche cosca amica per imbottire le macchine dei giudici di tritolo? Per non parlare poi di Massimo Bocci e m.nanni che ammorbano l'aria e si rendono ridicoli con i fantasmi del comunismo, a cui non crede piu' nemmeno Berlusconi stesso...C'e' chi ha bisogno di credere in qualche dio e chi ha bisogno di credere nel comunismo in Italia. Psicopatologia di massa e' dir poco.

luigi civelli

Sab, 08/03/2014 - 13:16

Giusto per non esasperare i toni,il noto pregiudicato ha appena bollato come mafiosi i giudici italiani.

giottin

Sab, 08/03/2014 - 13:50

Caro Silvio, ricordati sempre che la miglior difesa è l'attacco, quindi, parla e spara cannonate contro codesti infami impiegati statali troppo pagati e mai paganti!!!!

@ollel63

Sab, 08/03/2014 - 14:16

Silvio non tacere, sei dalla parte del giusto. Attaccali in continuazione, ne hai diritto, il diritto della ragione. Son loro che devono tacere e studiare, anche se non ne hanno le capacità. Tu hai la forza che noi non abbiamo, fallo anche per noi.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 08/03/2014 - 14:20

electric, io faccio parte di quei milioni di italiani che hanno una busta paga dove le tasse le vengono trattenute fino all'ultimo centesimo!!!!! A tutti noi rode il fatto che c'è un miliardario che le evade (oltre 300 milioni in svariati anni) e pretende di avere l'impunità. Non è odio, semplicemente ricordo ogni giorno questo fatto e vorrei, COME SUCCEDE IN TUTTI I PAESI DEL MONDO, che chi va contro la legge, ed è prevista la galera, che se la faccia. Mi puoi spiegare perchè questo avviene all'estero e non in Italia? Mi puoi spiegare perchè si fa una canna (facendo del male a se stesso) finisce in galera mentre chi evade per oltre 300 milioni di euro (truffando la collettività) deve essere a piede libero?????

sengol

Sab, 08/03/2014 - 14:23

adalberto signore cambia pusher....2 giorni fa il tuo padrone ha dato dei mafiosi ai magistrati e guardacaso non te sei accorto !!!!!

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 08/03/2014 - 14:45

Adriano Romaldi, "la valanga di voti per forza italia alle europee"...? Siete fortunati che FI non sia stata ancora espulsa dal PPE, ancora in imbarazzo per la sortita di Tajani sulle "ingiustizie" patite dal guitto pregiudicato a capo della Banda Bassotti. Rivedere la "pratica Berlusconi" non e' urgente se non per i poveretti che hanno bisogno di appigli mentali per non soccombere alla scoffitta inesorabile. E' invece urgente che Berlusconi sia messo a tacere. P.S. Ci risparmi il suo shalom del menga alla fine dei suoi deliri quotidiani.

ilfatto

Sab, 08/03/2014 - 14:59

@m.nanni...in europa che? ma lei è mai uscito da roccacannuccia? ahahha all'estero per colpa del vecchio condannato ci ridono dietro ha riportato l'immagine del paese indietro di 100 anni...da vergognarsi di dire da dove veniamo perché parte subito la battutina e il sorrisetto...lasci perdere va che è meglio

Lino1234

Sab, 08/03/2014 - 15:25

#Pravda99. Giuro! Ho letto tante boiate di commenti scritti da trinariciuti ubriachi. Ma mai tanti e tanto scermi quanto quelli riferiti da lei all'art, più sopra, di A.Signore. A mai conoscerla. W Silvio. Lino.

Alessio2012

Sab, 08/03/2014 - 16:48

@ andrea626390: la smetta con la tiritera. Tanto alla storiella dell'evasione fiscale non ci crede più nessuno.

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 08/03/2014 - 17:05

Lino1234 - Sarei molto preoccupato se una pecorella acritica come lei, che si concede un W Silvio, pensasse bene di certe verita', e ancor piu' se volesse conoscermi. Sarei altresi' sorpreso se una pecorella acritica come lei proponesse concetti in un contraddittorio serio. Per fortuna lei rimane sulla linea delle pecorelle acritiche di questo forum che quando non hanno controargomenti e non sanno che pesci pigliare, sparano a vanvera. Buon weekend anche a lei.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 08/03/2014 - 18:58

Grazie a Dio la Giustizia trionfa sempre e la prova è che i comunisti o pseudo democratici o pseudo sellini o pseudo dipietrini hanno sempre la bava alla bocca; dopo ogni elezione si accorgono sempre di stare a rimorchio della maggioranza degli Italiani. Se volete sapere la verità è che le persone quando sbavano di solito sono mosse dalla rabbia o dall'ira e qualche sfrondone lo dicono sempre; speriamo che non bestemmiate altrimenti non avete capito niente dalla vita. Auguro Shalom anche a chi meditate solo odio. Shalom soprattutto a Voi che mi leggete e mi date conforto e sostegno.Adriano da Cingoli P.S. Da Noi si dice che non fa mai notte perché stiamo più in alto di tantissimi marchigiani (sembra di stare a Santiago di Compostela).

angelomaria

Gio, 01/01/2015 - 15:08

SI AVRA' MAI UNO CHE PARLA PER LUI O COME LUI COSI CORAGGIOSO DA SFIDARE TUTTO IL CORROTTO APPARATO ??????