Con certi pm il lodo fa solo bene

Qualcuno mi accusa periodicamente di essere un semplificatore e di non cogliere le sfumature della politica. Sarà. Ma continuo a pensare che dire con cento parole ciò che si può esprimere con dieci sia un delitto e non un merito. Sicché anche oggi vado per le spicce.
Il lettore non si lasci impressionare dall’argomento: Lodo Alfano. A parte che il termine, lodo, nel presente caso è impropriamente usato, si tratta soltanto di un provvedimento che tutela il capo dello Stato e il presidente del Consiglio: finché sono in carica non si possono processare. Perché? Semplice: se sono impegnati a difendersi nell’aula di un tribunale, non hanno più tempo per svolgere le attività relative al mandato conferito loro dagli elettori...

Leggi l'editoriale di Vittorio Feltri sul Giornale in edicola