Chi è

Roberto Calderoli (nella foto qui sotto), 52 anni, una doppia laurea con lode in medicina e in chirurgia maxillo-facciale, si è lanciato in politica nella seconda metà degli anni ’80 sotto le bandiere della neonata Lega Lombarda. Eletto per la prima volta a Bergamo in consiglio comunale, approda alla Camera dei deputati nel 1992 dove resta fino al 2001 quando è eletto senatore e vicepresidente di Palazzo Madama. Confermato senatore nel 2006 e nel 2008, è stato anche presidente e segretario nazionale della Lega lombarda e coordinatore delle segreterie nazionali della Lega Nord. Calderoli è stato nominato ministro una prima volta nel 2004 alle Riforme istituzionali e attualmente è titolare del dicastero per la Semplificazione normativa.