Chi è

È il primo cinese a guadagnarsi tre stelle Michelin, con le sue prelibatezze al Lung King Heen, ristorante del Four Seasons di Hong Kong. Chan Yau-tak cominciò nella cucina al Dai Sam Yuen, locale rinomato negli anni ’60. Da allora è diventato il re dei cuochi della ex colonia (senza spiccicare una parola d’inglese), fino al ruolo di chef del Lai Ching Heen, considerato dall’Herald Tribune uno dei dieci migliori ristoranti al mondo. Nel 2004 si era ritirato ma l’anno successivo è tornato per dirigere il Lung King Heen.