Chi è

José Maria Aznar è stato il primo ministro della Spagna dal 1996 al 2004 e il leader del Partido popular. Da premier portò a termine numerose riforme economiche, tra cui la liberalizzazione del mercato e la privatizzazione dell’industria. Nel 2001, la Spagna era una delle economie in maggiore crescita nell’Unione europea. Fu un sostenitore delle politiche di George W. Bush e appoggiò la guerra in Irak. Tre giorni prima delle elezioni del 2004, la stazione di Atocha a Madrid fu colpita da un attentato terroristico che fece 191 vittime. La popolazione scese in piazza chiedendo al governo di trovare i responsabili prima del voto. Alle urne il Pp perse e il Psoe, i socialisti di Zapatero, andò al governo. Dal 2004, Aznar è il presidente del Faes, think-tank legato al Partito popolare.