Chi è

Piero Sansonetti è nato a Roma il 29 maggio 1951. Giornalista, ha cominciato a lavorare all'«Unità» nel 1975, prima come cronista, poi come notista politico e in seguito caporedattore. Dal 1990 al 1994 è stato vicedirettore e condirettore del giornale del Pci/Pds. Poi si è trasferito per un paio d'anni negli Stati Uniti, da dove è stato corrispondente fino al 1996, quando è tornato in Italia per ricoprire nuovamente la carica di condirettore. Dal 1998 è inviato e commentatore, occupandosi soprattutto di politica italiana e di esteri. Dal 1º ottobre 2004 va alla guida di «Liberazione», il quotidiano del Partito della Rifondazione Comunista, pur non risultando iscritto al Prc del leader Fausto Bertinotti. Nel giugno del 2007 è stato al centro di alcune accese critiche da parte degli stessi lettori di «Liberazione», a causa delle sue posizioni anticastriste. Di recente è esploso invece il contrasto con il neo segretario Paolo Ferrero.