Chi è

Gian Maria Vian, classe 1952, studioso di storia della Chiesa, si occupa soprattutto di interpretazione della Bibbia nel giudaismo e cristianesimo dell'antichità. Professore ordinario di Filologia patristica nell’università di Roma La Sapienza, dal 2007 è direttore de L’Osservatore Romano, il quotidiano della Santa sede diventato ora punta di diamante per la diffusione del pensiero ratzingeriano ma anche per il confronto con il mondo laico che intende dialogare con la Chiesa.