Chi è

Emanuele Umberto Reza Ciro René Maria Filiberto di Savoia è il figlio di Vittorio Emanuele e di Marina Doria e il nipote dell’ultimo re d’Italia, Umberto II. Trentasette anni da compiere il 22 giugno, è nato in Svizzera, nazione di cui ha acquisito la cittadinanza alla quale ha poi aggiunto quella italiana.
Principe di Venezia e principe di Piemonte, Emanuele Filiberto è stato in contatto con l’Italia già dal 1995-96 quando, da tifoso juventino come tutta la famiglia, collaborava in video e in voce ma con collegamenti esterni con la trasmissione Quelli che il calcio. Con la legge del 23 ottobre 2002 rientra nei nostri confini e nel settembre successivo sposa a Roma a Santa Maria degli angeli l’attrice francese Clotilde Courau dalla quale ha avuto due figlie, Vittoria e Luisa, rispettivamente, di 6 e 3 anni.
Nel 2005 Emanuele Filiberto fonda il movimento politico «Valori e futuro» pur continuando a svolgere la sua attività di consulente finanziario che convive con un’intensa partecipazione televisiva a tutt’oggi: una su tutte l’esibizione al programma di Raiuno Ballando sotto le stelle.
L’anno scorso l’esordio politico. Alle elezioni nazionali di aprile, il movimento «Valori e futuro» si candida nella circoscrizione Europa ma raccoglie un deludentissimo 0,4 per cento di voti piazzandosi all’ultimo posto per numero di preferenze. Un flop su cui forse ha pesato il coinvolgimento di alcuni candidati in lista nello scandalo di Vallettopoli.