Chi è

Antonio Claudio Scajola è nato a Imperia il 15 gennaio 1948. Nell’80 entra nel consiglio comunale della sua città con la Dc e due anni dopo è sindaco, come il padre Ferdinando e il fratello Alessandro. Accusato dal procuratore di Milano Davigo per una presunta storia di tangenti, fu costretto alle dimissioni. Fu però prosciolto da ogni accusa cinque anni più tardi. Dal 1990 al ’95 torna primo cittadino di Imperia. In quell’anno aderisce a Forza Italia. Nel ’96 è eletto deputato, nel ’98 è coordinatore nazionale del partito. Dopo le politiche del 2001 diviene ministro dell’Interno fino al luglio del 2002. In seguito, ritorna al governo come ministro per l’attuazione del programma. Nel terzo governo Berlusconi è ministro delle Attività produttive. Oggi è ministro dello Sviluppo economico.