Chi è

Gabriele Albertini (Milano, 6 luglio 1950), imprenditore e politico, una laurea in giurisprudenza, dal 1974 ha guidato l’azienda paterna. Ha ricoperto cariche in Confindustria e Assolombarda, ed è stato presidente della Piccola Industria di Federmeccanica. Sindaco di Milano per due legislature, dal 1997 al 2006, da commissario straordinario ha realizzato i depuratori di Nosedo, Peschiera Borromeo e Ronchetto delle Rane. Commissario anche per la gestione del traffico, ma alla fine del suo mandato Milano continuava a segnalare più di 100 giorni di emergenza all’anno. Oggi è deputato del Parlamento europeo, eletto nel 2004 nella lista di Forza Italia con 144mila preferenze, è iscritto al gruppo del Partito popolare europeo, membro della commissione per i Trasporti e il turismo; della commissione per l'Industria, la ricerca e l'energia, è vicepresidente della Delegazione per le relazioni con l'Assemblea parlamentare della Nato e membro della Delegazione per le relazioni con gli Stati Uniti.