Chi abolisce il Natale è proprio una Befana

La cretineria nazionale, succube di quella nordeuropea (quella, per intenderci, del genitore uno, due, tre e quattro e che ha adottato il sesso indistinto) ha abolito in molte scuole il Natale per non turbare la sensibilità dei bambini di religione diversa da quella cristiana. Dedichiamo a tali maestre e presidi la festa della Befana nella quale sicuramente si riconosceranno.

Commenti

flip

Mar, 03/05/2016 - 16:49

in Italia, considerato che la tredicesima mensilità è un venale simbolo natalizio, non la corrispondiamo a tutti quelli che ragliano sull' accoglienza e sul pensiero religioso dei mussulmani. provassero ad andare nella loro terra. poi se ne accorgeranno.