Chiederò a Napolitano la grazia per Silvio


Sono nato a Chieti il 29 agosto 1946 ed esprimo il mio parere positivo a che Silvio Berlusconi possa essere validamente candidato alle prossime elezioni Europee in tutte le circoscrizioni nella quali il movimento/partito di Forza Italia voglia candidarlo. Mi permetto di intercedere presso il sig. Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano a che, motu proprio possa concedere la grazia al Presidente Silvio Berlusconi. Inaudito che una qualsiasi legge possa avere efficacia ed essere applicata per reati commessi in periodo precedente all'entrata in vigore della legge stessa.