LA CITAZIONE DI TELEMACOIl figlio di Ulisse che lo aspettò 20 anni

L'Europa secondo il premier è come un vecchio e stanco Anchise, il padre che Enea portò in salvo caricandolo sulle proprie spalle, ma «c'è anche una generazione nuova che ha il dovere di riscoprirsi Telemaco, di meritare l'eredità dei padri», ha detto. Telemaco è il figlio di Ulisse che attese per 20 anni il padre a Itaca e, quando l'eroe fece ritorno, lo aiutò a trucidare i Proci che assediavano l'isola e pretendevano la mano di Penelope, moglie di Ulisse e madre di Telemaco

Commenti
Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 03/07/2014 - 11:08

Metafora per metafora, anche il cane Argo attese Ulisse per vent'anni, lo vide e schioppò. Non è chiaro se per la gioia o per la delusione di non avere ricevuto neppure un segno di affetto dal padrone. Fate voi. Sekhmet.

angelomaria

Gio, 03/07/2014 - 16:45

COME NO! E LA BOCASSINI E' PENELOPE!!! CHE SPERO CHE NON REGGA LA FORTE EMOZIONE!!!!