Civati al cellulare la piglia con filosofia

Pippo Civati, esponente di punta tra i cosiddetti «trentenni» che potrebbero guidare il ricambio generazionale del Partito democratico, ultimamente è sempre al telefono: in Transatlantico, fuori Montecitorio, al ristorante. I maligni dicono che si comporti così per non rispondere a domande sulla filosofia rinascimentale di cui vanta enormi conoscenze.