"Combattere con decisione la pedofilia" Francesco conferma la linea Ratzinger

Il Papa: "Assoluta continuità con Benedetto XVI". E si schiera apertamente contro la piaga della pedofilia

Papa Francesco conferma la linea voluta dal papa emerito Benedetto XVI perchè si agisca con decisione per quanto riguarda i casi di abuso sessuale sui minori.

Il tema - spinoso più che mai per la Chiesa - è stato affrontato dal pontefice nell’udienza di questa mattina con il monsignore Gerhard Ludwig Muller, prefetto della Congregazione per la dottrina della fede.

Il Papa ha raccomandato che il Dicastero faccia sua e porti avanti con forza questa lotta. Nell'incontro in cui sono stati trattati vari argomenti di competenza del Dicastero, il Santo Padre ha promosso anzitutto misure di protezione dei minori, tendendo la mano a quanti in passato abbiano sofferto tali violenze, sottolineando la necessità di portare a termine i procedimenti dovuti nei confronti dei colpevoli.

"L' impegno delle Conferenze episcopali nella formulazione e attuazione delle direttive necessarie in questo campo è estremamente importante per la testimonianza della Chiesa e per la sua credibilità", credibilità messa a rischio da questa piaga. Il Papa - conclude la nota - "ha assicurato che nella sua attenzione e nella sua preghiera per i sofferenti le vittime di abusi sono presenti in modo particolare".