Comunicato sindacale

La redazione de Il Giornale ha deciso di ritirare le firme anche dall’edizione oggi in edicola per protestare contro la scelta dell’Editore di allegare ogni venerdì il settimanale Il Giornale della Libertà, organo ufficiale di un partito politico. Questa iniziativa danneggia l’immagine della storica testata, riducendola a rappresentare formalmente una corrente partitica invece che la grande area di opinione a cui si rivolge abitualmente, e lede l’autonomia di tutti i giornalisti che vi lavorano. La redazione de Il Giornale, quindi, ha deciso di proseguire lo stato di agitazione e di valutare tutte le iniziative di protesta per far sentire con chiarezza la propria voce, attendendo un passo deciso nella direzione auspicata. La redazione ritiene in ogni caso che questa vicenda sia l’occasione per approfondire la riflessione sui criteri guida del lavoro giornalistico e per accrescere quel patrimonio di professionalità e autorevolezza maturato in anni difficili e entusiasmanti di lavoro e di confronto quotidiano con i lettori.