Coop rosse, affari sporchi anche in Puglia

Indagati i vertici Manutencoop: "Finanziamenti per il Pd". E spunta D'Alema

Stessi nomi, stesse coop, stessi affari. Appalti assegnati - secondo l'informativa dei carabinieri - per «ottenere finanziamenti illeciti al partito»: Ds prima e Pd poi. C'è un «Expo-bis» alle cime di rapa le cui radici affondano nella rossa terra di Puglia, ben strette intorno ai gangli del potere targato coop e centrosinistra.
Dalle carte dell'inchiesta «Mercadet» della procura di Brindisi salta fuori, per dire, il bersaniano presidente di Manutencoop Claudio Levorato, fresco indagato a Milano e coinvolto da anni nell'indagine salentina, tanto che solo un «no» del gip ne ha impedito l'arresto a novembre scorso.
L'8 maggio scorso anche il capo del colosso delle coop rosse, però, ha ricevuto da Brindisi l'avviso di conclusione indagini insieme a una cinquantina di persone degli oltre 130 indagati originari. Chi si è salvato? I politici, tanti, coinvolti nell'inchiesta. Avviata nell'ormai lontano 2007 e trascinata con tempi salvacasta, fino a lasciar prescrivere i reati per cui erano stati indagati. Se l'inchiesta fosse stata più spedita, tra l'altro, il sistema della malasanità pugliese sarebbe stato scoperchiato molto prima. Già dal 2007, per dirne una, Brindisi indagava sull'ex assessore regionale alla Sanità, poi senatore del Pd, Alberto Tedesco, e sul suo «avversario in affari» della sanità Giampi Tarantini. Tedesco fu costretto alle dimissioni solo due anni più tardi, quando fu Bari a indagare su di lui.
Tornando al rossissimo filo che lega Milano a Brindisi, la Manutencoop di Levorato era apparsa nel fascicolo già dall'alba dell'inchiesta. Si era aggiudicata l'appalto in «global service» della Asl di Brindisi - un bando da 40 milioni di euro - prima dell'inizio delle indagini eppure, annotavano i carabinieri del Nas, «è emerso un connubio tra gli esponenti politici, gli amministratori della ASL e la Società che lasciava intendere, senza ombra di dubbio, che a monte ci fosse un accordo corruttivo». La cui contropartita, prosegue il Nas, consisteva nelle «continue richieste di assunzione di personale» e nell'«affidamento di sub appalti a ditte molto vicine ai politici e alla dirigenza della Asl».
Tant'è che, insieme a Levorato, tra i personaggi «coinvolti nella vicenda» - e salvati dalla prescrizione - ci sono l'attuale capogruppo del Pd in regione Puglia, Pino Romano, e l'ex vicepresidente del consiglio regionale Carmine Dipietrangelo, associati tra loro e con altri, secondo il Nas, «al fine di commettere delitti di turbativa d'asta, abusi d'ufficio, falsi in atto pubblico, corruzione e rivelazione di segreto di ufficio». Tutto per assicurare alla Manutencoop l'aggiudicazione di appalti «tagliati su misura» per l'azienda di Levorato. Quest'ultimo, in cambio del flusso di informazioni (illecite) sui bandi, ricambiava con «vantaggi di natura patrimoniale o comunque economicamente valutabili (denaro, viaggi, assunzione di manodopera e simili)».
Un sodalizio così rodato che «la dirigenza della Asl tenta invano di far vincere alla Manutencoop» anche l'appalto per le pulizie negli ospedali «Perrino» e «Di Summa» di Brindisi, che valevano 3 milioni l'anno. Manutencoop arriva terza, la cricca riesce a escludere una delle ditte che l'avevano preceduta per offerta anomala e prova di tutto per fare lo stesso con la società di Bolzano che si aggiudica il bando. Ma fallisce. Questo non impedirà di chiedere alla ditta bolzanina le assunzioni «politiche» di rito, per le quali - spiega il piddino Romano a un dirigente dell'Asl - la ditta si sarebbe dovuta rivolgere a lui stesso e al compagno di partito (e consigliere regionale) Vincenzo Cappellini: «Alla Markas gli devi dire Cappellini e il Romano ...va bene?».
Fuori dall'inchiesta, ma citati nelle intercettazioni, anche nomi eccellenti del Pd nazionale. In un'intercettazione ambientale il direttore amministrativo della Asl di Brindisi Alfredo Rampino chiede a un imprenditore un'assunzione per conto di un politico. A margine, l'imprenditore racconta «come ha fatto a vincere la gara di Brindisi anni prima, e cioè per il tramite di De Santis Roberto, uomo di fiducia di Massimo D'Alema in Puglia che lo indirizzò verso Dipietrangelo». Rampino, nell'occasione, snocciola qualche nome: «Allora c'è... il Presidente D'Alema, poi inizi in Puglia, poi c'è De Santis e poi ci sono Dipietrangelo, Frisullo, Maniglio è capogruppo ma è più per la politica, Latorre, in Puglia, anche se a Roma è il suo». Quelli «che contano».

Commenti

elio2

Sab, 17/05/2014 - 08:26

Siamo vicini alle votazioni, non dimenticatelo, poi in realtà come al solito l'indagine verrà affidata a un leale compagno di ideologia che farà in modo che tutto finisca a tarallucci e vino.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 17/05/2014 - 08:29

ora vengono fuori gli scheletri dagli armadi dei sinistronzi :-) piano piano vengono fuori come quel film "music box" (film del 1989) in cui si vede la scena delle foto compromettenti di un passato nazista nei campi di sterminio uscire appunto da un carillon, dove fu tenuto nascosto per 50 anni... :-)

Ritratto di Aulin

Aulin

Sab, 17/05/2014 - 08:35

Il problema è che la maggioranza dei giudici è sul libro paga del mafioso PD.

enzo1944

Sab, 17/05/2014 - 08:45

.......a cominciare dal baffetto(...e al processo Arcobaleno+telekom serbia)il più pulito di tutti questi rossi,ha almeno la rxxxgna!...Non avessero amici,parenti tra i magistrati,sarebbero passati nelle patrie carceri,metà dei politici rossi pugliesi!!...ma chi ha concesso mutui per l'acquisto delle tenute per produrre olio e vini pregiati in Umbria a baffino??......forse il Monte dei Paschi di Siena??

Leonardo46

Sab, 17/05/2014 - 08:51

Speriamo che finalmente la magistratura controlli seriamente le Coop, da sempre grande finanziatore del partito a falce e martello. Quanto hanno dato al partito, quanto hanno imboscato in Lussemburgo. Coop Service docet. Chiedete al ministro del lavoro, ex presidente coop (o CCCP)

Duka

Sab, 17/05/2014 - 09:10

"BAFFETTO E LA SUA VITA A SBAFO" potrebbe essere il titolo di un racconto che narra l'esistenza di un soggetto ne carne ne pesce il quale barcamenandosi tra i palazzi del potere a vissuto lussuosamente al soldo degli italiani per 50anni. Non è il solo naturalmente come lui una lista infinita di cosi detti politici in realtà una massa di incapaci e fannulloni.

MarcoE

Sab, 17/05/2014 - 09:24

Le connivenze delle Coop con la politica sono un vero problema per l'economia e la concorrenza nei settori in cui esse operano.

xgerico

Sab, 17/05/2014 - 09:28

@enzo1944 - 08:45 Si è venduto la barca, e con i soldi a preso la tenuta.

NON RASSEGNATO

Sab, 17/05/2014 - 09:30

O stanno scoprendo l'acqua calda o c'è qualche magistrato non schierato

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Sab, 17/05/2014 - 09:48

Ma non si scopre l'acqua calda oggi,il marciume delle coop rosse esiste da moltissimi anni, e vi ho anche detto la mia su questo prendiamone una ad esempio LA COOP 7 do Reggio emilia, ebbene questa a Genova vinceva tutti gli appalti in particolare del COMUNE ROSSO E DELLA REGIONE ROSSA, e se ve lo ripeto è perchè ne conosco la storia avendo essendo stato loro fornitore di materiali edili.Ma come credete che finisca tutto questo? IN NULLA I GIUDICI ROSSI HO INSABBIANO IL TUTTO O FANNO ANDARE TUTTO IN PRESCRIZIONE. Tenete presente che anche Greganti fu graziato da Di Pietro quando foraggio il PCI con un miliardo di allora.

onurb

Sab, 17/05/2014 - 09:49

elio2. Sbagliato. Siamo in Puglia: finisce a orecchiette alle cime di rapa e a Primitivo di Manduria. Prima, però, D'Alema farà la sua solita e stupida battuta sarcastica, quella che tiene in serbo per nascondere la paura quando sente che il terreno gli brucia sotto i piedi, e il messaggio arriverà là dove deve arrivare.

vince50_19

Sab, 17/05/2014 - 09:50

Soliti sommovimenti di melma: a fine mese tutto "normale". Basta non fare un certo tipo di riforme..

enzo1944

Sab, 17/05/2014 - 09:55

xgerico,sei un povero PECORONE ROSSO!.....Dalla barca ha preso 1 milione di euri!.........la tenuta è costata e vale 15 milioni di euri!.Sveglia che è ora,PECORONE ROSSO!!!...ed ora vai di corsa a pagare le tasse che ti ha messo uno dei tuoi kapò rossi,che campa da 50 anni grazie alle chiacchere ed ai suoi amici sindacati!!

xgerico

Sab, 17/05/2014 - 10:03

@Duka- Sappi che siamo noi, con il nostro voto, anzi con il vostro voto che li mandiamo lì a grattarsi la panza!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 17/05/2014 - 10:06

i politici di sinistra sono + viscidi degli altri, prendono in giro le masse povere per usarle senza scrupolo e morale ai loro fini di potere e ricchezza. Svegliatevi italiani

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 17/05/2014 - 10:07

Baffino Spezzaferro, lo sanno anche i sassi, è il più grande e lugubre sinistrato, tessitore di trame ed intrighi che da oltre 30 anni strangolano l'Italia per favorire il suo partito. Un insaziabile ingordo di potere e di denaro da fare invidia al più depravato prototipo di capitalista!!!

ilbarzo

Sab, 17/05/2014 - 10:10

Dove mette ed ha le mani il PD,e' tutto sporco.Nonostante che la magistratura si prenda carico di indagare, guarda caso che poco dopo come di solito accade,viene messo tutto a tacere.Specialmente baffino e' immune a tutto,lui non si tocca.

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Sab, 17/05/2014 - 10:20

Cao xgerico, Ci stai per caso rivelando che la barca era di D'Alema e non di una fantomatica società? enzo44 si è dimenticato di: "facci sognare". Ti ricordo che l'indagine si è conclusa per magica sparizione dalla scena del PM che stava indagando. Da un po' di tempo ho una domanda virale alla quale non riesco ad ottenere risposta: "Che fine ha fatto Clementina Forleo?"

Massimo Bocci

Sab, 17/05/2014 - 10:22

Coop, ROSSE e BIANCHE!!!! Associazioni per DELINQUERE di STAMPO di REGIME CRIMINALE 47!!!! Dissanguatori, anti Italiani!!! ESENTASSE!!!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Sab, 17/05/2014 - 10:30

Solo il tombino della fogna. Quando, e se scoperchieranno la Toscana, la merda scorrera' a fiumi.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 17/05/2014 - 10:30

le colpe della sinistra non cancellano quelle della destra....vinciamonoi.

tonipier

Sab, 17/05/2014 - 10:31

" COME MAI NON SI MUOVE UNA SOLA FOGLIA SU NOVARA DA PARTE DI QUESTI PADRONI?" Sono tutti illibati? oppure restiamo noi illibati pur sapendo che questi non sono illibati? il mondo è strano chi scende, chi sale,tu li vedi salire, ma mai li vedrai scendere...

moichiodi

Sab, 17/05/2014 - 10:32

Chi giampi Tarantino che nella memoria difensiva Berlusconi dice di conoscere perché brillante imprenditore. Articolo sul nulla scritto a due mani. Paura di querela?

moichiodi

Sab, 17/05/2014 - 10:34

L'8 maggio scorso ha ricevuto avviso di conclusione indagine. Giustizia ad orologeria.vero?

Emiliotoscana

Sab, 17/05/2014 - 10:35

Ma via, non crederete che anche in Puglia con D'Alema succedano queste cose. Un politico che è uno specchio di correttezza,simpatia disponibilità. NOOO E' IMPOSSIBILE. Un politico integerrimo che ha comprato una barca a vela in società. Certo il socio ha fatto tanti affari in INA assicurazioni,ma non per merito del compagno baffino. I compagni sono puri,operano alla luce del sole,non hanno scheletri nell'armadio,un esempio? il compagno napolitano. Ora basta infangare chi lavora per costruire (?)l'Italia rossa.

maubol@libero.it

Sab, 17/05/2014 - 10:36

E vai, che il vento è cambiato: meglio tardi che mai!!!"

moichiodi

Sab, 17/05/2014 - 10:37

Mettere la foto di d'Alema è come mettere la foto di Garibaldi perché c'è una buca in corso Garibaldi.

Mr Blonde

Sab, 17/05/2014 - 10:45

ma va? però mettiamoci d'accordo i ladri sono ladri rossi bianchi o neri, oppure siamo garantisti con tutti, così non vale che lo si è a senso unico, capito schiavetti?

godilicious.com

Sab, 17/05/2014 - 10:48

Ad una settimana dalle elezioni. Non sento nessun berluschino che si straccia le vesti urlando "giustizia ad orologeria" coerenza zero vero?

bruna.amorosi

Sab, 17/05/2014 - 10:52

Ci saranno anche pm che hanno nel mirino le coop ma sono pm con falce e martello quei magistrati perciò niente di facile che far sparire il tutto è cosa già vista . la cosa che sembra strana è che i kompagni vogliono legalità si ma ...per gli altri a loro va bene così .

Accademico

Sab, 17/05/2014 - 10:56

Suggerirei allo skipper D'Alema di allacciare le cinture di sicurezza: vedo la sua imbarcazione navigare in acque tempestose.

bruna.amorosi

Sab, 17/05/2014 - 10:57

kome volevasi dimostrare il vuoto nella testa di X GERICO oggi ha dato il meglio di se . una barca contro un potere nel SENESE . BISOGNA andare a scuola da D'ALEMA per sapere come si fa .ma forse no era una barca ma un trasatlantico dei più grandi .ODDIO alla scemenza non cè mai fine .

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 17/05/2014 - 11:03

xgerico: spesso arrampicarsi sugli specchi come fa lei si scivola e si batte la testa.

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 17/05/2014 - 11:04

Dove c'è del losco baffino c'è.

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 17/05/2014 - 11:06

ersola: non mi faccia ridere e stia in tema cronaca.

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 17/05/2014 - 11:10

Se aprono anche i tombini dell'Emilia e Romagna allora si che scoppia una bella bomba.

linoalo1

Sab, 17/05/2014 - 11:16

Cosa sta succedendo?E',forse,solo uno spot elettorale per far vedere che anche I Comunisti vengono indagati?Oppure,ipotesi impossibile,dentro al CSM si sta creando una nuova corrente più democratica?Noi cittadini,guardiamo e giudichiamo!Se il tutto non va a finire come MPS,ne trarremo le conclusioni!Altrimenti capiremo che è stato solo un Falso Allarme!Lino.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Sab, 17/05/2014 - 11:21

Gerico- anche tutti quelli che non hanno, o avevano la barca , hanno la tenuta. Racchiudi in una cassaforte quel poco cervelletto che hai. Evita le scuffiate. Sei solo un mozzo, la tua lingua e' una ramazza.

xgerico

Sab, 17/05/2014 - 11:28

@bruna.amorosi- A bruna sei sempre la solita imbecille (complimento) la tenuta, si chiama podere e non potere (solita cazzata) che poi non sta nel senese ma in Umbria (altra cazzata). E poi pretendi che qualcuna ti risponda per quel che scrivi?! Ma come si fà ha rispondere a simili cazzate!

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 17/05/2014 - 11:33

Stessi nomi, stesse coop, stessi affari, stessi politici, stesse assoluzioni, stessi insabbiamenti. Storia già scritta.

unosolo

Sab, 17/05/2014 - 11:34

non credo che succederà nulla , come tutto quello che riguarda la sx , finisce in una bolla di sapone , sappiamo , tramite seri giornalisti , quello che è accaduto in precedenti altri casi di sentore , vero o falso, di implicazioni sia per telefonate che per carte reali si sono conclusi con nulla di fatto , chiusure per decorrenze, o testi non credibili ma sopra ogni cosa risultano tutti nullatenenti , saranno casi strani ma ne sono passati molti anche in prescrizione ma sempre nella logica che la legge è uguali per tutti ma chi la interpreta agisce a secondo di chi gli capita sotto.

onurb

Sab, 17/05/2014 - 11:35

Mr Blonde 10.45. Per favore non ci venga a parlare di garantismo. Né lei, ne tutti gli altri rossocriniti come lei. Avete la stessa credibilità della ragazza rimasta incinta senza, a sentire lei, aver mai fatto sesso.

michetta

Sab, 17/05/2014 - 11:39

Ogni volta che appare il nome D'Alema, si legge, come quello che ha ideato, inventato, impiantato e guadagnato a piu' non posso, sulle sale giochi, bingo, slot-machines e gratta e vinci vari, da mandare a rotoli le famiglie italiane e non. LUI, insieme al suo degno compare Gini, hanno saputo spartirsi le agevolazioni ndelle cooperative sparse nel Paese per il bene proprio e del loro partito. Si pensi all'autorita', che gli permetteva, addirittura, di proporre un certo Di Pietro al Mugello, come candidato al partito rosso, quando questi non si sapeva nemmeno che esistesse sulla faccia della terra! Tanta e' la capacita' di vendere qualun que parola per buona a chicchessia. Si e' arricchito, alle spalle degli Italiani e dei quegli stessi fregnoni del suo partito, con il quale ha fatto anche comunella, ma la maggior parte se l'e' cuccata da solo per lui e la sua famiglia. Ikarus, terreni, ville e cascinali, testimoniano la sua onnipotenza. Alla faccia della "lotta al capitalismo"! Buffone, grandissimo ed emerito buffone, spero proprio che stavolta, qualche Magistrato Vero, ti faccia il cosiddetto trattamento riservato a quelli come te ed il tuo amico Vendola! Italia mia, come sei finita in basso!

xgerico

Sab, 17/05/2014 - 11:40

@GABRIELE FOGLIETTA- A Gabriele è proprio vero, che la "foglietta" mattutina fa girare la testa tutto il giorno. Della bandana di silvio, che gli serviva per coprire i capelli trapiantati da poco, non me nè fregato, a suo tempo, niente! Con 80 euro la maggior parte di pensionati, impiegati, esodati, cassaintegrati ci fanno veramente la spesa! Per quanto riguarda il mio ragionar con le parti basse, io la considero una virtù, mentre lei che è un acefalo, non ne è capace!

zadina

Sab, 17/05/2014 - 11:42

Certuni dicono quando al governo cera Mussolini si lavorava se avevano la tessera del partito Fascista ma i comunisti anno copiato perfettamente il sistema per che in questa Repubblica se non avevi la tessera del PARTITO COMUNISTA prima poi quella delle varie sigle che si sono susseguite sempre sinistroide non si lavora e nemmeno si possono ottenere l'assegnazione di case popolari oppure comunali il perfetto sistema COMUNISTA........

xgerico

Sab, 17/05/2014 - 11:47

@enzo1944 - Il passaggio dalla marineria alla terra l’ha svelato nel 2011 Alberto Gentili su Il Messaggero commentando la vendita del natante: «La decisione l’ha presa prima dell’estate a causa del pressing della moglie Linda Giuva. Una sorta di aut aut: “Non ci possiamo permettere la barca e l’azienda agricola. Devi scegliere tra l’una e l’altra”», questa la ricostruzione. Alla festa democratica di Ostia del 2011, invece, come ricorda sempre Salvaggiulo ne Il Peggiore, parla lui: «Siamo pieni di debiti. Ho messo su una piccola azienda agricola, i titolari sono i miei figli. Cose abbastanza normali, ma tutti si impicciano degli affari miei. Prima, siccome ho la passione per il mare, ho venduto una casa in campagna che mi aveva lasciato mio padre. Poi a un certo punto mia moglie ha detto: “Basta, noi dobbiamo dare qualcosa ai nostri figli”. Abbiamo preso un pezzo di terra e abbiamo fatto un mutuo. Ma siccome questo mutuo è piuttosto oneroso, un mutuo trentennale da un milione di euro perché non avevamo soldi per comprare ‘sta cosa e il rateo è alto, mia moglie ha detto: “Qui la barca non ce sta, la dobbiamo vendere”. Tutto questo è normale, non capisco perché mi debbano rompere le scatole, oltretutto è la testimonianza che ho una vita assolutamente normale». Noi però non ci facciamo ingannare. Vogliamo i feudi. Vogliamo i vitigni francesi, e D’Alema in versione Guermantes. La segretezza accresce le aspettative............ Se vuoi ti mando altre testimonianze. (15 Milioni ma do cazzo l'hai letto destronzo!)

Ritratto di orcocan

orcocan

Sab, 17/05/2014 - 11:47

Diceva D'Alema nel '93: Primo Greganti? Tra un paio di giorni sara' dimenticato. :-D

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 17/05/2014 - 11:49

oggi hanno vinto XGERICO ED ERSOLA, i due grandi dell'imbecillità intellettuale! :-) noi che siamo bananas, non abbiamo questa capacità di renderci più imbecilli di questi due :-)

Ritratto di VT52na

VT52na

Sab, 17/05/2014 - 11:49

... qualche "magistrato non in linea rossa" ha risollevato il problema ... ma "è come riscoprire l'acqua calda" ... ... e come al solto il TUTTO finirà in una BOLLA DISAPONE !!!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Sab, 17/05/2014 - 11:50

Ersolone, ma ti pagano in nero?

Ritratto di lenin

lenin

Sab, 17/05/2014 - 11:53

..e anche questa volta la prenderte nel c*locvoi e tutti i bananas....il nano è diventato un pluripregudicato..scaiola è al gabbio matecana lo sarà gabbio...e tra poco anche dell'utri andrà al gabbio e nel frattempo....baffino è in libertà..ahahahhh.

Ritratto di orcocan

orcocan

Sab, 17/05/2014 - 11:54

@ersola: inverti i fattori ma il prodotto non cambia. "le colpe della destra non cancellano quelle della sinistra". :)

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 17/05/2014 - 12:07

mortimermouse, tu sei perennemente incazzato perchè la mattina ti guardi allo specchio, sputi all'immagine riflessa e poi imprechi contro il mondo vista la tua condizione. Fattene una ragione, cribbio!!!!! L’unica cosa che sai fare nel commentare gli articoli del sito è insultare chi non la pensa come te. Forse per mancanza di idee? Sicuramente. Darti del deSTRONZO è darti una certa importanza, non meriti tanta considerazione.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 17/05/2014 - 12:09

bruna.amorosi, hai ragione a dire che alla scemenza non c'è mai limite. La tua, da 1 a 10, è 18. Con simpatia.

Ritratto di Scassa

Scassa

Sab, 17/05/2014 - 12:10

scassa Sabato 17 maggio 2014 E c'è gente che ancora crede nelle fate ,negli gnomi o nelle buone intenzioni ? Sveglia pecoroni ,ogni azione della sinistra ha sempre un ritorno e in più sono intoccabili ! Altrimenti come spiegate il ritorno nella cronaca ,con le mani nella marmellata ,del Greganti,compagno G ? Finita la campagna elettorale di beatificazione per lavaggio della morale rossa ,piano piano tutto rientrerà e il compagno G finirà nel dimenticatoio come il compagno Penati ! Tanto le PALLE non le ha più nessuno ,solo i Gay e non le usano ! Silvana Sassatelli.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 17/05/2014 - 12:14

Mai un pericoloso conformista come Renzi al potere del Paese ... Una Italia senza Veritá, persa nella incultura, nella ottusitá, nella prepotente arroganza di chi con la bruttura ha conquistato il potere del Paese... Una Italia oscurata dal dominio della menzogna che solo aspetta il boato del default per svegliarsi alla Veritá.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Sab, 17/05/2014 - 12:16

Lenin- non e' che sei un po' frocio. Vedo che anatomicamente sei forte, sei anche un botanico, ma cosa vuoi di piu'.

Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Sab, 17/05/2014 - 12:20

Vorrei vivere abbastanza a lungo per vedere indagini serie sulle immense malefatte Coop in Emilia-Romagna. Ma non credo che ce la farò, prima bisognerebbe passare attraverso un ricambio radicale della magistratura, il che non avverrà mai.

enzo1944

Sab, 17/05/2014 - 12:36

xgerico,sinistronzo che chiaccheri gratis,come tutti i tuoi amici e PECORONI ROSSI!.....non mi interessa cosa ha"confidato" il baffino!!....Io so soltanto che le scarpe da 1500 euri,la barca,la tenuta in Umbria,case,ville ed appartamenti(compresi quelli romani ex-inps,costati 1/4 del valore eccetera),non si acquistano solo con lo stipendio del parlamentare!....Non insinuo nulla e niente!....Faccio solo i complimenti a baffino ed ai PECORONI ROSSI come te,creduloni,per l'uso sagace e furbesco della politica!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 17/05/2014 - 12:39

LENIN lei crrde di festeggiare, quando in realtà la sua sinistra sta scomparendo sotto un mare di accuse e complotti, un mare di fango, lo stesso fango che per 20 anni è stato gettato su berlusconi e sulla destra! si ricordi di questo finchè camperà!! patetico comunista :-)

Ritratto di greysmouth

greysmouth

Sab, 17/05/2014 - 12:41

"Compagni che sbagliano" diceva Baffino Spezzaferro delle BR...Poi graziate dalla Giustizia a senso unico. Perchè le cose dovrebbero cambiare??? Grazie alla Legge sulla Cooperazione, dagli anni '60, hanno creato un potere economico-finanziario unico al mondo. Parliamo di decine di miliardi di Euro, con fiscalità e previdenza agevolate, senza rendere conto a nessuno, per la connotazione politica intoccabile (vedi il compagno Greganti). Possiedono tutto, in E.R. nulla si muove che il PD non voglia. Chiedete ad Esselunga, ad esempio. Fra l'altro, per il Trattato di Roma, può essere invocato l"Abuso di Posizione Dominante". Infine, il Codice Penale recita: "il PM deve esercitare l'azione penale". Se non lo fa??? Ciccia...

mikken

Sab, 17/05/2014 - 12:52

mortimer.. a proposito di imbecillità intellettuale tu non hai rivali! Vinceresti l'oscar ovunque.. sei il fuoriclasse della parzialità e del commento squallido. Hai coniato il termine sinistronzi che potrebbe anche risultare simpatico se non fosse che viene da te ribadito per ogni commento a difesa del tuo padrone.. personaggio di una mestizia e falsità unica che ha ridotto il nostro già malinconico paese ad un ammasso di celebrolesi di cui tu sei uno degli elementi di spicco. Questo mi sentivo di dirti ..non ti offendere.. tanto sono sicuro che non sarà il mio piccolo commento a modificare il tuo atteggiamento sempre fazioso..a mai più risentirci

ciannosecco

Sab, 17/05/2014 - 12:57

"xgerico"Non è il caso di alterarsi,tanto finirà tutto qui. http://www.latavernadisantos.it/taverna-santos-eventi-sul-mare-puglia/mezzogiorno/ Saluti.

adriano-PC

Sab, 17/05/2014 - 13:03

Buongiorno. Mi sbaglio o vi siete dimenticate della Toscana dove io vivo. Qui le indagini le aprono e le chiudono alla velocità della luce, quando addirittura non le fanno il resto lo fa la censura rossa e il 90% dei giornalisti schierati e prezzolati.

Efesto

Sab, 17/05/2014 - 13:12

Importante adesso è trovare un appoggio per Grillo che sarà l'unico garante per evitare una riforma della Giustizia.

adriano-PC

Sab, 17/05/2014 - 13:14

Buongiorno. Mi sbaglio o vi siete dimenticate della Toscana dove io vivo. Qui le indagini le aprono e le chiudono alla velocità della luce, quando addirittura non le fanno il resto lo fa la censura rossa e il 90% dei giornalisti schierati e prezzolati. Solo i cialtroni ignoranti opportunisti di sinistra non se ne accorgono anzi fanno finta che tutto ciò non sia vero così sperano di morire con l’anima (che non hanno) in pace. La loro è la vera mafia e che ha superato ogni altro tipo di mafia endemica.

adriano-PC

Sab, 17/05/2014 - 13:14

Buongiorno. Mi sbaglio o vi siete dimenticate della Toscana dove io vivo. Qui le indagini le aprono e le chiudono alla velocità della luce, quando addirittura non le fanno il resto lo fa la censura rossa e il 90% dei giornalisti schierati e prezzolati. Solo i cialtroni ignoranti opportunisti di sinistra non se ne accorgono anzi fanno finta che tutto ciò non sia vero così sperano di morire con l’anima (che non hanno) in pace. La loro è la vera mafia e che ha superato ogni altro tipo di mafia endemica.

Ritratto di lenin

lenin

Sab, 17/05/2014 - 13:15

bruna.amorosi Sab, 17/05/2014 - 10:57 kome volevasi dimostrare il vuoto nella testa di X GERICO oggi ha dato il meglio di se . una barca contro un potere nel SENESE . BISOGNA andare a scuola da D'ALEMA per sapere come si fa .ma forse no era una barca ma un trasatlantico dei più grandi .ODDIO alla scemenza non cè mai fine .....ma lei signora bruna è ancora viva???..asticazzi direbbe l'innominto..ahahahah

pinux3

Sab, 17/05/2014 - 13:26

Non vedo la notizia riguardo alle dichiarazioni di Maltauro : "Ho pagato per poter lavorare. Questo sistema è il risultato di 20 anni di Berlusconi"... Chissà come mai...

Bellator

Sab, 17/05/2014 - 13:27

Adesso i Giudici hanno scoperto l'ACQUA- CALDA, sono decenni che i sinistronzi curano i loro affari, di cui tutti i loro Dirigenti a Cominciare ,con il Curato di Campagna, in arte Prodi, come lo chiamano gli Inglesi, con il Targato PD1,suo compare, con tutti i Responsabili, delle Coop. Rosse Costruzioni Edilizie, Coop. Super -mercati, Banche e che Banche !!,Assicurazioni, Fondazioni, Tutti gli Enti Pubblici che amministrano, Comuni ,Provincie, Regioni,RAI/3,da loro Espropriata, tutti i loro Infiltrati nelle Istituzioni, Enti Pubblici, Magistratura .E questi verginelli si stracciano le mutande, perché Berlusconi ha evaso le tasse ed è pieno di conflitti di interesse !!.Se la Finanza desse inizio al controllo di tutte queste attività e sui personaggi responsabili di queste strutture, i Kompagnoski alle prossime elezioni per, mancanza si uomini, andranno a reclutarli, nel Congo, da loro tanto amato. Questi signori, per tutti i guai che hanno, dovrebbero sparire, ma imperterriti sono 20 anni che rompono le p..le a Berlusconi!!.

Ritratto di scriba

scriba

Sab, 17/05/2014 - 13:58

LA COMPAGNA C. Dopo il compagno G, l'intoccabile tesoriere proletario custode dei miliardi di rubli sovietici, ora tocca alla compagna C, la galassia delle Coop rosse, pozzo senza fine per le paghette del bottegone dalle pretese mani "pulite" oltre che rosse. Dopo la "scoperta" dell' America (il golpe anti Cav intuito da tutti) ecco la "scoperta" dell' acqua calda. Ma non erano superiori questi sinistri?

Cava1981

Sab, 17/05/2014 - 14:07

ci meravigliamo? siamo un paese marcio gestito da persone marce

pinosan

Sab, 17/05/2014 - 14:20

Xgerico.....Ma se la barca era in comproprieta con altri "amici".Se ha comperato una tenuta con 100 o 150.000 euro mi dica come ha fatto.Potrei esse interessato.Finchè nel PD ci sono dei babbeie che si bevono l'acqua sporca credendo che sia minerale sono contento di non far parte di questa "combricola".

florio

Sab, 17/05/2014 - 14:21

ersola, è come il suo avatar; sepolcro imbiancato ma la puzza di marcio si sente ovunque!

hectorre

Sab, 17/05/2014 - 14:46

er sola,l'avvocato d'ufficio di baffino....ahahahah.....ha venduto la barca per comprarsi la tenuta,che disgrazia!!....un povero comunista che lanciava le molotov contro i padroni oppressori e che ora si vanta di avere un ulivo pagato 1500,00 euro...un operaio deve lavorare 40 giorni per racimolare quella cifra.......ahahah..come disse sordi..lavoratoriiiiiiii,prrrrrrrrrrrr!!!.....

filder

Sab, 17/05/2014 - 15:09

Se dalema sarebbe stato di destra,si sarebbe sarebbe trovato di sicuro un magistrato a giudicare che NON POTEVA NON SAPERE

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 17/05/2014 - 15:09

PINUX3 non la vedrà perché è una notizia falsa, come lei è falso dentro e fuori :-)

xgerico

Sab, 17/05/2014 - 15:22

@pinosan-14:20 Con un Mutuo acceso presso la ex BNL di via Bissolati Roma.

ninoabba

Sab, 17/05/2014 - 15:26

Ed ora baffetto come la metti? Come vedi un po'alla volta tutte le porcate vengono fuori. Hi sempre giocato nell' ombra credendoti intelligente e furbo, ma come vedi anche tu i finito di razzuolare nel fango, spero solo che ci sia un magistrato che si interessi di te, in modo che tutti gli italiani conoscano di che pasta sei.

enzo caporusso

Sab, 17/05/2014 - 16:02

D'Alema è la sintesi perfetta dei peggiori politici della prima repubblica. Come Andreotti gli piace agire dietro le quinte e fare il puparo , come Craxi maneggia gli immensi fondi neri delle Coop e di Unipol ,come Togliatti persegue la politica del doppio binario, come Stalin,infine,ha ammazzato tutti i suoi possibili rivali.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Sab, 17/05/2014 - 16:30

Gerico- pecora sincronizzata, da una sbirciatina a stecchino , al faustino, e a quello del tallone di achille, e capirai 'forse ' che sei un castrato di mente. Gia' , ma sei per il popolo. Astuto, guarda anche le rispettive mogliettine. Invece di scroccolare in questo forum, va al pascolo.

ciannosecco

Sab, 17/05/2014 - 20:05

"xgerico" http://www.imolaoggi.it/2013/02/17/bancopoli-i-baffetti-del-quartierino/ Saluti e buona Domenica.