Cota novello pilota di kart fa ingoiare polvere ai nemici

Roberto Cota (nella foto, il secondo da destra), governatore della Regione Piemonte, è sceso in pista ma questa volta non per risolvere qualche bega politica ma per una sfida all'ultimo rombo sul circuito motociclistico internazionale «Kart Planet» di Busca, in provincia di Cuneo. Ospite dell'Agenzia turistica locale, dopo aver visitato la struttura, per alcune ore il presidente ha abbandonato giacca e cravatta a favore di tuta e casco, realizzando un desiderio che, secondo i ben informati, covava da tempo. Dimenticati i bilanci in rosso e le liti interne del Carroccio, Cota si è concentrato sulla guida, percorrendo il circuito, «dimostrando - secondo il direttore dell'Atl Paolo Bongioanni - eccellenti capacità di guidatore». E in effetti non si è fatto mancare nulla, affrontando curve, dossi e rettilinei ad una velocità sempre più sostenuta, domando perfettamente il suo kart. Per ricordare ad amici e nemici che il presidente del Piemonte è ancora in grado di far mangiare la polvere.